Una goccia di bene

cq5dam.thumbnail.cropped.500.281.jpeg
12 marzo 2021

A Papa Francesco


Gli uomini giusti,
si raccontava un tempo
accanto al fuoco,
vivono oltre le nuvole
e scendono in terra
quando il mondo
rischia di farsi deserto
e il dolore allontana la speranza.
Sei arrivato in un giorno di pioggia.
Il tuo nome, Francesco, 
suonò come una promessa
e il bianco del mantello
sembrò luce in quel cielo
che cominciò a schiarire  
scoprendo qualche stella.
Poche parole,
se sono quelle giuste,
bastano a spiegare la vita.
Accogliere, stringere al cuore,
prestare ascolto, colmare la solitudine,
consolare gli affanni, donare gioia.
Questo ripeti
e a voce piena aggiungi 
che la tenerezza
salverà il mondo.
Una virtù discreta,
essenza dell’amore,
che fatica a imporsi
ma che quando si fa voce
incanta i cuori,
regala dolcezza ai giorni,
cambia il passo dei pensieri.
Parole luminose
che non temono
chi vorrebbe dare
un altro cammino al mondo,
brusio di vento
che intorbida le acque
dell’umano vivere.
Insieme a te
diremo della terra
che prova a rifiorire,
dei sentimenti da custodire nel cuore,
dei sogni di cui riempire gli occhi,
di quella goccia di bene
che ogni giorno lasceremo cadere
fino a farne un mare.

Roma 20 febbraio 2021

di Francesca Romana de’ Angelis

Tra poco in libreria per Studium


La sera del 20 febbraio scorso, rientrata a casa dopo il tempo ricco e fecondo trascorso con Edith Bruck e Papa Francesco, Francesca Romana de’ Angelis ha scritto una poesia. È un omaggio luminoso e caldo al Pontefice («uomo giusto») e all’invito che egli ha testimoniato e rivolto al mondo in questi otto anni, a partire dalla sera del 13 marzo 2013 («Sei arrivato in un giorno di pioggia. / Il tuo nome, Francesco, / suonò come una promessa / e il bianco del mantello / sembrò luce in quel cielo / che cominciò a schiarire»). 

Anticipata da «L’Osservatore Romano», Una goccia di bene chiude A oriente della luna, il suo nuovo libro di poesie di prossima uscita con Studium. Scrittrice (ricordo, tra gli altri, Solo per vedere il mare, Studium 2015, splendida biografia di Torquato Tasso) e poetessa (la sua Terza Liceo è stata inserita da Luca Serianni in Il verso giusto. 100 poesie italiane, Laterza 2020) Francesca Romana de’ Angelis è da qualche anno collaboratrice preziosa del nostro giornale. (giulia galeotti)