In rete
Un sito alla settimana

cq5dam.thumbnail.cropped.500.281.jpeg
23 dicembre 2020

Online il concerto di Natale nella basilica Lateranense


Nelle trentacinque edizioni precedenti non è mai accaduto che si svolgesse senza la presenza di pubblico e fedeli. Domenica 20 dicembre si è svolto il tradizionale concerto di Natale nella basilica di San Giovanni in Laterano. L’evento, promosso dal Vicariato di Roma e organizzato dalla Nova Opera, ha permesso la partecipazione in forma digitale attraverso la diretta online pubblicata sulle pagine social della diocesi di Roma e anche sul sito internet (www.concertodinataleincattedrale.it).

I primi 6.500 visitatori digitali del portale, quotidianamente in crescita, provengono da Italia, Stati Uniti, Spagna e Germania. Il 67 per cento ha partecipato da smartphone, il 30 per cento da computer e il 3 per cento da tablet. Nonostante la riduzione del numero di elementi nel coro e nell’orchestra per il rispetto delle norme sul distanziamento, l’emozione scorre anche dopo l’esecuzione. I più celebri canti natalizi internazionali interpretati dal coro della diocesi di Roma e dall’orchestra Fideles et Amati, diretti dal maestro monsignor Marco Frisina, sono ora disponibili alla visione sul web anche nelle precedenti edizioni.

Un sito per gli eventi accademici delle università cattoliche di Roma


Una piattaforma digitale dove far convergere e condividere tutti gli eventi accademici e culturali che si svolgono nelle università cattoliche di Roma. L’iniziativa Catholic Forum Roma, appena inaugurata online, è raggiungibile dal sito internet (www.catforumroma.it). Sei i primi atenei cattolici della città eterna coinvolti: la Libera università Maria Santissima Assunta (Lumsa), la Pontificia università Gregoriana, il Pontificio istituto di studi arabi e d’islamistica (Pisai), il Pontificio ateneo Sant’Anselmo, la Pontificia università San Tommaso d’Aquino - Angelicum e la Pontificia università Urbaniana. Il portale web raccoglierà le diverse proposte accademiche e appuntamenti culturali (organizzati in presenza o in diretta streaming) in un unico spazio comune. Una piazza digitale, dunque, dalla quale convergere verso i singoli eventi, nello spirito della condivisione e promozione della cultura tra istituzioni. A curarne il coordinamento sono l’ufficio di rappresentanza a Roma della Georgetown University e il Rome global gateway dell’Università di Notre Dame, dal 2014 nella Capitale, che si aggiungono con proprie iniziative al calendario degli eventi culturali promossi.

a cura di Fabio Bolzetta