Karol Wojtyła
cent’anni

cq5dam.thumbnail.cropped.500.281.jpeg

Un’edizione speciale e una app gratuita de «L’Osservatore Romano»

16 maggio 2020

A cento anni dalla nascita di Giovanni Paolo II, lunedì 18 maggio, alle 7, Francesco celebrerà la messa sulla tomba del Pontefice santo nella basilica Vaticana.

Papa Bergoglio ha voluto ricordare Karol Wojtyła anche con una preghiera pubblicata sulla copertina dell’edizione speciale dedicata alla ricorrenza da «L’Osservatore Romano».

Lo speciale, disponibile on line dalle prime ore di domenica 17, potrà essere letto anche sull’App gratuita — scaricabile già a partire da oggi, sabato 16, dagli store digitali (Apple e Google) — attraverso la quale è possibile sfogliare anche sui dispositivi mobili le pagine del quotidiano della Santa Sede e leggerne tutti gli articoli.

Nelle 16 pagine dell’edizione si può ripercorrere la testimonianza di Giovanni Paolo II per rilanciarne l’attualità. Tra ricordi non formali e autografi inediti, hanno contribuito a far rivivere la memoria storica e spirituale del suo straordinario pontificato, tra gli altri, il Patriarca ecumenico di Costantinopoli Bartolomeo, il cardinale segretario di Stato Pietro Parolin, Mikhail Gorbaciov e Lech Wałęsa.

Non mancano le testimonianze delle persone che sono state particolarmente vicine a Karol Wojtyła e con lui hanno più direttamente collaborato. Particolari chiavi di lettura sono suggerite, inoltre, dal regista polacco Krzysztof Zanussi e dal cantautore romano Claudio Baglioni.

La copia cartacea dello speciale sarà presto messa a disposizione dei lettori che già da ora potranno prenotarla indirizzando la richiesta alla casella di posta elettronica info.or@spc.va.

Sul sito del Servizio fotografico vaticano (www.photovat.com) sono poi disponibili, anche per l’acquisto, tutte le immagini del pontificato di Papa Wojtyła. Una speciale raccolta delle foto più belle sarà messa in vendita a luglio.

Il video


I link per l'app OR: