· Città del Vaticano ·

Nell’attacco alla città di Al Bab tra le vittime ci sarebbero anche 5 bambini

In Siria i missili
uccidono 15 persone

A long-range grad rocket is launched by Turkish-backed Syrian fighters, reportedly targeting ...
20 agosto 2022
Damasco , 20. Nella città siriana di Al Bab è stata bombardata una zona residenziale: si contano 15 morti, tra cui 5 bambini, mentre i feriti sarebbero 38. Il bombardamento è avvenuto ieri in un mercato della città situata tra Aleppo e la frontiera con la Turchia, in una zona che sarebbe controllata da militanti filo-turchi. A riferire dell’attacco è l’Osservatorio nazionale per i diritti umani in Siria, che ritiene le forze governative siriane responsabili dell’accaduto. Il bombardamento di Al Bab sarebbe avvenuto a pochi giorni dal raid aereo attribuito ai turchi su un sito nella città di Ayn al-Arab, a nord della Siria. Il governo di Damasco non ha rilasciato alcun commento. Le Forze democratiche siriane (Fds) a guida curda, attraverso un comunicato, hanno precisato di non avere ...

Questo contenuto è riservato agli abbonati

paywall-offer
Cara Lettrice, caro Lettore,
la lettura de L'Osservatore Romano in tutte le sue edizioni è riservata agli Abbonati