· Città del Vaticano ·

Sale la tensione in Israele

Israeli soldiers take part in a raid in Ramallah, in the Israeli-occupied West Bank April 1, 2022. ...
01 aprile 2022
Tel Aviv , 1. Massima allerta in Israele. Dopo tre attentati terroristici avvenuti nei giorni scorsi, la spirale di violenza si è spostata ieri in Cisgiordania. Due palestinesi sono morti negli scontri a fuoco con l’esercito a Jenin e un terzo è stato ucciso presso Betlemme dopo che a bordo di un autobus aveva pugnalato al petto un passeggero israeliano, ferendolo in modo grave. Il premier Naftali Bennett — che ha ricevuto una telefonata di sostegno dal presidente statunitense, Joe Biden — ha annunciato una serie di misure di emergenza per affrontare la offensiva terroristica in cui, per la prima volta da molti mesi, si è rilevato anche un preoccupante ruolo attivo di sostenitori del sedicente stato islamico (Is).

Questo contenuto è riservato agli abbonati

paywall-offer
Cara Lettrice, caro Lettore,
la lettura de L'Osservatore Romano in tutte le sue edizioni è riservata agli Abbonati