· Città del Vaticano ·

Hic sunt leones

La sfida della sostenibilità con i crediti di carbonio

cq5dam.thumbnail.cropped.500.281.jpeg
29 ottobre 2021
È ormai evidente come lo sviluppo sostenibile rappresenti una sfida globale. Infatti, le attività umane sono completamente connesse tra loro e dunque interagiscono su scala planetaria. In particolare, le emissioni di gas serra mettono a rischio l’equilibrio dell’ecosistema e quindi si è imposta, a livello internazionale, la necessità di trovare delle modalità per contrastarle. Se si vuole che un qualsiasi bene non venga sprecato, il modo migliore è quello di farlo pagare. L’intento, d’altronde, è quello di instaurare un circolo virtuoso perché chi non compie alcuno sforzo per combattere un problema che interessa l’intera comunità viene penalizzato, mentre chi riesce a ridurre le proprie emissioni ottiene un riconoscimento. Per questo motivo sono stati ideati i «carbon ...

Questo contenuto è riservato agli abbonati

paywall-offer
Cara Lettrice, caro Lettore,
la lettura de L'Osservatore Romano in tutte le sue edizioni è riservata agli Abbonati

Fino al 30 Novembre potrai usufruire del prezzo promozionale di 20€ all'anno