· Città del Vaticano ·

Fra Alessandro e la casa del fanciullo di Betlemme

Il calore di una famiglia

cq5dam.thumbnail.cropped.500.281.jpeg
08 settembre 2021
Fra Alessandro Tomasevic è un frate minore francescano dal viso aperto e sorridente molto amato per il suo carattere gioviale e per il suo arabo fluente dalla popolazione palestinese di Betlemme. Ha 37 anni, ed è originario della Croazia, ma presta il suo servizio sacerdotale presso la custodia di Terra Santa, dove dirige una delle iniziative sociali dei francescani più apprezzate: la Franciscan Boys Home di Betlemme, la casa del Fanciullo. «Nel paese che ha visto Gesù bambino, sono tanti, troppi, i bambini che soffrono situazioni di grave disagio. È stato così che nel 2007, quattordici anni fa, la custodia di Terra Santa decise di aprire una casa rifugio per i bambini e adolescenti in grave difficoltà». In questi anni sono stati più di 250 i bambini che abbiamo potuto ...

Questo contenuto è riservato agli abbonati

paywall-offer
Cara Lettrice, caro Lettore,
la lettura de L'Osservatore Romano in tutte le sue edizioni è riservata agli Abbonati
Fino al 30 Settembre potrai usufruire del prezzo promozionale di 20€ all'anno