· Città del Vaticano ·

Intesa tra l’Associazione Carità Politica e il ministero italiano

Il turismo come opportunità di dialogo tra civiltà e culture

24 luglio 2021
Roma , 24. È stato firmato ieri il protocollo d’intesa fra il ministero del Turismo italiano e l’Associazione internazionale Carità Politica col fine di promuovere lo sviluppo del turismo, considerato un’opportunità per il dialogo fra le civiltà e le culture e un prezioso servizio allo sviluppo e alla pace. «Questo protocollo — come si legge nel comunicato diffuso dall’associazione internazionale fondata nel 1993 da Alfredo Luciani e dal 1996 riconosciuta dalla Santa Sede — rappresenta la tappa conclusiva di un progetto diplomatico globale, iniziato nel 1996 e articolatosi in tre tappe: dal rapporto Religioni e diplomazia, alla ricerca di valori comuni, e a una determinante correlazione di Diplomazia dei valori e sviluppo», proponendosi «di percorrere la strada dell’impegno del turismo per ...

Questo contenuto è riservato agli abbonati

paywall-offer
Cara Lettrice, caro Lettore,
la lettura de L'Osservatore Romano in tutte le sue edizioni è riservata agli Abbonati
Fino al 30 Settembre potrai usufruire del prezzo promozionale di 20€ all'anno