Avviso

Questo sito utilizza cookies...
I cookies sono piccoli file di testo che aiuto a migliorare la sua esperienza di navigazione nel nostro sito. Navigando in ogni parte di questo sito lei autorizza l'utilizzo dei cookies. Maggiori informazioni sulla policy dei cookies visualizzando le Condizioni di utilizzo.

Visita «ad limina apostolorum»

 

Un paese in rapido cambiamento

Disuguaglianze, narcotraffico, povertà e mancanza di lavoro creano grandi sfide alla società e alla Chiesa in Costa Rica. Ma sono anche occasioni per rivedere la ...

Ponti di dialogo in Egitto

Un ponte di dialogo che deve far fronte al crescente fanatismo e fondamentalismo, in un Paese a grande maggioranza musulmana: è il ruolo che in ...

Accanto a un popolo provato

Prima dell’udienza generale, in una saletta dell’aula Paolo VI, Francesco ha voluto ascoltare il punto sulla realtà del Sud e del Sud Sudan direttamente dai ...

Conversione pastorale

È «la conversione pastorale» l’imperativo attuale indicato da Papa Francesco ai vescovi tedeschi in occasione della visita «ad limina». Ricevendoli in udienza nella mattina di ...

Con rispetto e giustizia

Senso di giustizia, spirito di accoglienza, rispetto della dignità e osservanza della legalità: sono gli atteggiamenti suggeriti dal Papa ai vescovi slovacchi, per comprendere e ...

Proposte convincenti per i giovani

Proposte convincenti per i giovani portoghesi. Le ha chieste il Papa ai vescovi del Paese durante l'udienza di lunedì mattina, 7 settembre, in occasione della ...

In dialogo per superare le differenze

Il dialogo tra le religioni è fondamentale per superare le «differenze etniche e linguistiche» e costruire la «pace sociale». Lo ha ricordato il Papa ai ...

Il tesoro dei Caraibi

«Tra le iniziative che è necessario rafforzare sempre più c’è la pastorale familiare, dinanzi ai gravi problemi sociali che l’affliggono: la difficile situazione economica, l’emigrazione, ...

La carità non ammette indifferenza

«L’attenzione pastorale e caritativa verso gli immigranti, soprattutto quelli provenienti dalla vicina Haiti, che cercano migliori condizioni di vita, non ammette l’indifferenza dei pastori della ...

​Investire nell’educazione

Investire nell’educazione dei giovani: solo così «la mentalità della prepotenza e le disuguaglianze, come pure le divisioni sociali» che affliggono il Mozambico possono essere contrastate.Questo ...

Lo spirito del dialogo

Apprezzamento per l’impegno a favore del dialogo tra le religioni e contro ogni forma di intolleranza ed esclusione, è stato espresso da Papa Francesco ai ...

Fragile eredità

«Il Benin è un esempio di armonia tra le religioni presenti nel suo territorio». Ma «tenuto conto del clima mondiale attuale», occorre essere vigili «al ...

Il grande albero della fede

«Dai deserti della Namibia alle alte vette del Lesotho, il grande albero della fede è cresciuto» grazie ai sacrifici di tanti missionari, sostenuti anche da ...

No alle discriminazioni tribali ed etniche

Un invito a «immunizzarsi contro il rischio dannoso delle considerazioni tribali ed etniche discriminatorie che sono la negazione stessa del Vangelo» è stato rivolto da ...

​No alla violenza in nome di Dio

«Una denuncia più unita e coraggiosa di ogni violenza» in Kenya, da parte di tutti i leader religiosi sia cristiani sia non cristiani, è stata ...

I due pilastri

L’attività missionaria e i “cristiani nascosti”: sono questi i «due pilastri della storia cattolica in Giappone», che «continuano a sostenere la vita della Chiesa oggi». ...

Comunione in una terra di frontiera

Ai presuli di Bosnia ed Erzegovina, «vescovi cattolici in comunione col successore di Pietro, in un luogo di frontiera», Papa Francesco ha raccomandato di perseguire ...

La festa dell’abbraccio

«Vivere il sacramento come mezzo per educare alla misericordia; lasciarsi educare da quanto celebriamo; custodire lo sguardo soprannaturale»: sono le «tre esigenze» del ministero della ...

Antidoto alla violenza

Papa Francesco ha reso omaggio «al coraggio, alla fedeltà e alla perseveranza» dei vescovi, dei sacerdoti, dei consacrati e dei laici che continuano a restare ...

Solidarietà contro la crisi

«Lo spirito di solidarietà, che ogni cristiano è chiamato a testimoniare nella concretezza della vita quotidiana, costituisce un lievito di speranza». Riferendosi al periodo di ...

Dialogo costruttivo con tutti

“Abbiate cura che le comunità cristiane siano sempre luoghi di accoglienza, di confronto aperto e costruttivo, stimolo per l’intera società nel perseguimento del bene comune”. ...

Cuore caldo dell’Africa

È «un attento e gioioso apostolato alle famiglie» il più grande contributo che la Chiesa può dare al futuro del Malawi. Lo ha sottolineato Papa ...

Catechesi di qualità

La Chiesa deve essere pienamente inserita nel tessuto sociale, ma l’impegno nelle opere sociali non esaurisce l’azione evangelizzatrice: è opportuno che i fedeli siano saldamente ...

Al servizio dell’unità e del dialogo

Con il pensiero rivolto «a tutta l’Africa occidentale, che sta soffrendo» per l’epidemia di Ebola, Papa Francesco ha assicurato la propria preghiera per le vittime ...

Fiducia reciproca e dialogo con i musulmani

Alimentare «il dialogo della vita» con i musulmani, in uno spirito di fiducia reciproca, è oggi indispensabile per favorire la coabitazione pacifica e contrastare la ...

Accanto agli ultimi

Papa Francesco ha voluto ringraziare i presuli della Conferenza Episcopale dell’Etiopia e dell’Eritrea per gli sforzi che compiono nell’assistere quanti soffrono nella regione, a causa ...

Oltre ogni divisione

Concluso il tragico periodo delle lotte fratricide e della violenza, è giunto ora il momento di restituire alla popolazione del Burundi un clima di riconciliazione ...

Dialogo per una società equa

Gli estremismi religiosi non favoriscono il dialogo, anzi alimentano tensioni, atti intimidatori e violenze che finiscono per minare la pace. Al contrario l’unità nella fede ...

Un seme che cresce

Una Chiesa che cresce nonostante le gravi sfide poste dalla società contemporanea. Papa Francesco, parlando ai pastori della Chiesa in Botswana, in Sud Africa e ...

Imperativo missionario

L’impegno a «mantenere e ad alimentare» l’imperativo missionario che mosse i primi evangelizzatori della Tanzania, è stato raccomandato dal Pontefice nel discorso rivolto ai presuli ...

Per un Rwanda riconciliato

«Il perdono delle offese e la riconciliazione autentica sono un dono che è possibile ricevere da Cristo, mediante la vita di fede e la preghiera, ...

L’unità prevalga sui conflitti

Solo restando uniti nell’amore si può testimoniare la verità annunciata dal Vangelo e offrire «a questo mondo ferito da tanti conflitti» la possibilità di trasformarsi ...

Per una fede che diventi cultura

Il ruolo dei cristiani come coscienza critica della nazione, l'impegno missionario e l’espressione della Buona Novella della salvezza nelle lingue locali sono stati i principali ...

Nessuno è escluso dalla vigna del Signore

Rispondere con la ricchezza della storia cristiana alla sfida di una cultura che relega Dio alla vita privata e lo esclude da quella politica. È ...

La Chiesa alleata dell’uomo

Un dialogo costruttivo con tutti, anche con coloro che sono lontani da ogni sentimento religioso, affinchè «le comunità cristiane siano sempre luoghi di accoglienza, di ...

In dialogo fraterno con la Chiesa ortodossa

Proseguire nel dialogo con la Chiesa ortodossa affinché «diventi sempre più concreta la speranza di giungere a celebrare uniti il sacrificio eucaristico». E' questo l'invito ...

La Chiesa ha sempre bisogno di purificazione

«La santa Chiesa ha sempre bisogno di purificazione». Parlando ai vescovi austriaci — ricevuti in udienza giovedì mattina, 30 gennaio, per la visita «ad limina ...

EDIZIONE STAMPATA

 

IN DIRETTA

30 marzo 2017

Prossimi eventi