Avviso

Questo sito utilizza cookies...
I cookies sono piccoli file di testo che aiuto a migliorare la sua esperienza di navigazione nel nostro sito. Navigando in ogni parte di questo sito lei autorizza l'utilizzo dei cookies. Maggiori informazioni sulla policy dei cookies visualizzando le Condizioni di utilizzo.

Vicino Oriente

 

Erdoğan si appella ai musulmani

«Vorrei lanciare un appello a tutti i miei concittadini e i musulmani del mondo intero, affinché tutti si rechino in visita a Gerusalemme alla moschea ...

Da Lourdes a Ninive

Si chiama «Da Lourdes a Ninive» ed è l’operazione lanciata nel novembre 2016 da L’Œuvre d’Orient (associazione cattolica francese che si dedica all’aiuto dei cristiani ...

A Gerusalemme non diminuisce la tensione

Non cala la tensione a Gerusalemme nonostante la decisione israeliana di rimuovere i metal detector dagli ingressi nell’area circostante la moschea di Al Aqsa. Anche ...

​Diplomazia al lavoro per allentare le tensioni

Agli appelli che da più parti chiedono la fine delle violenze a Gerusalemme si affianca ora anche l’azione diplomatica. Giunge oggi nella regione l’inviato speciale ...

Abbas sospende i rapporti con lo stato ebraico

È tragico il bilancio delle violenze registrate ieri in Israele in coincidenza con la giornata di mobilitazione proclamata dai palestinesi in segno di protesta contro ...

Disordini a Gerusalemme

Disordini a Gerusalemme in seguito alla decisione del governo israeliano di non rimuovere i metal detector nell’area circostante la moschea di Al Aqsa nonostante le ...

Abbas pronto a incontrare Netanyahu

Il presidente palestinese, Mahmoud Abbas, è pronto a incontrare immediatamente il premier israeliano, Benjamin Netanyahu, per rilanciare il dialogo in stallo da almeno tre anni. ...

Speranza contro la violenza

Nonostante la domenica delle Palme sia stata funestata da due distinti attacchi terroristici che hanno seminato morte nella comunità copta d’Egitto, in altre regioni del ...

Non c’è accordo sulle colonie

«L’ingresso di Donald Trump (alla Casa Bianca) rappresenta una occasione storica, ma bisogna comprenderne i limiti. Sulle costruzioni (negli insediamenti ebraici) non c’è un accordo. ...

Tensione al confine tra Israele e la striscia di Gaza

Tensione al confine tra Israele e la striscia di Gaza. L’aviazione israeliana ha abbattuto ieri un drone di Hamas, il movimento islamico che controlla la ...

Netanyahu alla Casa Bianca

La Casa Bianca non sosterrà a oltranza la soluzione dei due stati, ma farà di tutto affinché israeliani e palestinesi raggiungano un accordo il prima ...

Israele sgombera l’avamposto di Amona

Dopo mesi di trattative, l’esercito e la polizia israeliani hanno iniziato ieri lo sgombero, sancito dalla Corte Suprema a Gerusalemme nel 2014, dell’avamposto illegale di ...

Per rilanciare la soluzione dei due Stati

«Una mano tesa». Così il ministro degli esteri francese, Jean-Marc Ayrault, ha definito l’esito della conferenza di pace voluta dalla Francia e tenutasi a Parigi, ...

Alta tensione tra Israele e Stati Uniti

«La soluzione dei due stati per due popoli è in pericolo». Con parole chiare, ma dure, il segretario di stato americano, John Kerry, è intervenuto ...

Su Gaza il mondo chiude gli occhi

«Il mondo ha chiuso gli occhi e le orecchie rispetto alla terribile situazione umanitaria a Gaza». Con queste parole Pierre Krahenbuhl, il commissario generale dell’Unrwa ...

Case che ostacolano il dialogo

Tel Aviv, 9. Nuovi insediamenti ebraici in Cisgiordania. La decisione è arrivata ieri dall’amministrazione locale israeliana. Le nuove abitazioni sorgeranno nell’area di Gilo, a Gerusalemme ...

Attentato a Gerusalemme

Il consiglio di difesa del governo israeliano si è riunito d’urgenza ieri sera a Gerusalemme su ordine del primo ministro, Benyamin Netanyahu, per esaminare le ...

L’ultimo saluto a Shimon Peres

Sul Monte Herzl di Gerusalemme ha avuto luogo oggi la cerimonia funebre per l’ex presidente israeliano Shimon Peres, artefice degli accordi di Oslo e premio ...

Il difficile cammino della pace

Aveva 93 anni ed era ricoverato da circa dieci giorni in seguito a un’ischemia cerebrale. L’ex presidente israeliano Shimon Peres, principale artefice degli accordi di ...

​Netanhyau invita Abbas alla Knesset

Importante apertura nella crisi israelo-palestinese. Il primo ministro israeliano, Benjamin Netanyahu, ha infatti invitato il presidente dell’autorità palestinese, Mahmūd Abbās, a intervenire alla Knesset, il ...

Insieme è meglio

Amman, 11. Si chiama Preparing to Excel in Emergency Response («Prepararsi per eccellere nella risposta alle emergenze») ed è stato presentato lunedì scorso nel centro-conferenze ...

Il Cairo sostiene la pace in Vicino oriente

L’Egitto è impegnato nel cercare una soluzione pacifica e duratura al conflitto in Vicin0 oriente. A maggio il presidente Abdel Fattah Al Sisi ne aveva ...

Ponti in Terra santa

Gerusalemme, 4. Aprire mente e cuore per facilitare «la capacità di incontrarci e di accoglierci gli uni gli altri», pastori nella Chiesa di Cristo. «Il ...

Violenza senza senso

Odio e violenza in Terra santa. Una tredicenne israelo-statunitense, Hallel Yaffe Ariel, è stata accoltellata e uccisa ieri sera da un palestinese che era riuscito ...

Segnale di distensione

«Un importante e incoraggiante segnale di distensione nella regione». Con queste parole il segretario generale delle Nazioni Unite, Ban Ki-moon, ha definito l’accordo, siglato ieri, ...

Israele blinda i confini

Dopo l’attentato a Tel Aviv, che ha causato quattro morti e cinque feriti, Israele ha deciso di vietare fino alla mezzanotte di domenica l’ingresso nel ...

Attacco a Tel Aviv

Il terrore torna a colpire Tel Aviv. Quattro israeliani sono stati uccisi ieri sera a colpi di arma da fuoco da due attentatori palestinesi in ...

Israele non vuole l’escalation

Israele «non vuole una nuova escalation di violenza nella Striscia di Gaza», ma agirà «se serve per mantenere la sicurezza». Lo ha assicurato il premier ...

Piano di Obama per la pace in Vicino oriente

Mentre non conosce tregua l’ondata di attacchi palestinesi in Israele, la Casa Bianca annuncia un nuovo piano del presidente Barack Obama per rilanciare, anche tramite ...

Washington sostiene la soluzione dei due Stati

Distensione e dialogo. Questi i punti cruciali del colloquio, ieri, tra il segretario di Stato americano, John Kerry, e il presidente palestinese Mahmoud Abbas ad ...

Netanyahu a Berlino incontra Merkel

I negoziati di pace in Vicino oriente, la guerra in Siria, il terrorismo internazionale e un programma di aiuti congiunto per l’Africa: questi i temi ...

Tensione tra Onu e Israele

È polemica tra Israele e le Nazioni Unite dopo l’annuncio, ieri, dei nuovi progetti edilizi del Governo Netanyahu in Cisgiordania. A intervenire per primo, direttamente, ...

Si riaccende la tensione tra Israele e Gaza

Si riaccende la tensione tra Israele e la Striscia di Gaza. Dopo il lancio di ieri di un razzo dal territorio palestinese controllato da Hamas, ...

Vandalismo anticristiano a Gerusalemme

Atti vandalici hanno colpito ieri la basilica della Dormizione di Maria a Gerusalemme. Parti del muro esterno dell’edificio sono state imbrattate con scritte minacciose e ...

Scontri al confine tra Libano e Israele

La tensione lungo la linea di demarcazione fra Libano e Israele e sulle alture del Golan è tornata ieri a salire bruscamente quando miliziani del ...

Terrore a Tel Aviv

Proseguono le ricerche dell’uomo che ieri mattina ha attaccato un locale nel centro di Tel Aviv, in Israele, causando la morte di due persone e ...

Israele colpisce a Damasco

Il leader di Hezbollah Samir Kuntar, il prigioniero libanese detenuto più a lungo in Israele (e liberato nel 2008 in cambio dei corpi di due ...

Netanyahu sospende i contatti con l’Unione europea

Il premier israeliano, Benjamin Netanyahu, ha deciso ieri di congelare la cooperazione con l’Unione europea sul processo di pace con i palestinesi. La mossa del ...

Israele costruirà un nuovo muro a Hebron

Israele ha intenzione di costruire una nuova barriera di separazione in Cisgiordania. La struttura dovrà isolare Hebron, città epicentro degli scontri delle ultime settimane.La misura ...

Violenze a Tel Aviv e in Cisgiordania

«Chiunque condanni gli attacchi in Francia, deve condannare quelli in Israele: è lo stesso terrore. Chi non lo fa è ipocrita e cieco». Sono parole ...

Netanyahu alla Casa Bianca

Lo stallo nei negoziati tra israeliani e palestinesi, la crisi in Siria, il dossier nucleare iraniano, lo stato dei rapporti bilaterali: questi i temi centrali ...

Non si allenta la tensione a Gerusalemme

Ancora violenze a Gerusalemme. Scontri tra l’esercito israeliano e i residenti di Silwan, un quartiere nella parte est della città, si sono verificati ieri a ...

Tensione in Cisgiordania

Ore di tensione in Cisgiordania. Nonostante non siano state segnalate nuove aggressioni, proseguono le operazioni della polizia israeliana per contrastare l’ondata di violenza. Ieri l’esercito ...

Washington rilancia la soluzione dei due Stati

Gli Stati Uniti sono pronti a fare quello che possono per aiutare la pace in Medio e Vicino oriente. Lo afferma il segretario di Stato ...

​Non si placa la tensione in Cisgiordania

È ancora tensione altissima in Vicino oriente. L’esercito israeliano ha arrestato questa notte, in una serie di controlli in Cisgiordania, 44 palestinesi. Un portavoce militare ...

​Il Quartetto chiede pace per la Terra santa

I rappresentanti del Quartetto per il Medio oriente (Onu, Ue, Stati Uniti e Russia), riuniti ieri a Vienna, hanno sottolineato «l’urgente necessità di riportare la ...

Tensione e prove di dialogo

Tensione e prove di dialogo sulla crisi in Vicino oriente. Mentre a Vienna si riunisce il Quartetto (Stati Uniti, Russia, Onu, Ue), si fa sempre ...

Per la ripresa del dialogo nel Vicino oriente

La nuova ondata di violenze in Terra santa e l’evoluzione della crisi in Siria sono al centro dell’incontro, oggi a Berlino, tra il segretario di ...

​Violenze ininterrotte tra israeliani e palestinesi

Non s’interrompe la catena di violenze in Israele e nei Territori palestinesi. E la diplomazia internazionale, che vede in queste ore impegnato nell’area il Segretario ...

Onu alla ricerca della pace in Vicino oriente

Dopo alcune settimane di violenze e scontri, il segretario generale dell’Onu, Ban Ki-moon, è giunto questa mattina in Terra santa: incontrerà il premier israeliano Benjamin ...

Non si allenta la tensione

Non accenna ad allentarsi la tensione in Terra santa. Un soldato è stato ucciso a coltellate alla stazione centrale degli autobus di Beersheva, nel sud ...

Ancora violenze in Israele e nei Territori palestinesi

Tre tentativi di accoltellamento di israeliani sono stati sventati stamani — due a Hebron, in Cisgiordania, e uno a Gerusalemme — e gli autori sono ...

Confronto all’Onu sul Vicino oriente

Il Consiglio di sicurezza delle Nazioni Unite terrà oggi una riunione d’urgenza sulla situazione in Israele e nei Territori palestinesi, dopo una lunga serie di ...

Massima tensione

Si fa sempre più alta la tensione in Vicino oriente dopo l’ondata di violenze delle ultime settimane e la decisione del Governo israeliano di schierare ...

Israele schiera l’esercito

In seguito ai continui attacchi contro israeliani, la polizia sarà autorizzata a Gerusalemme a «imporre la chiusura delle zone di scontri e incitamento alla violenza». ...

Esplode la violenza in Israele

Non si ferma l’ondata di violenza in Israele. Questa mattina due attentatori palestinesi sono saliti su un autobus alla stazione di Armon Ha Natziv, a ...

Non si placano le violenze in Vicino oriente

Non si placa l’ondata di violenza in Cisgiordania e nella Striscia di Gaza. Questa mattina una nuova aggressione è avvenuta a Gerusalemme: un palestinese ha ...

Hamas invoca l’intifada

Si fa sempre più tesa la situazione in Israele e nei Territori palestinesi, con il rischio di un’ulteriore escalation delle violenze. Questa notte un palestinese ...

Nuovi episodi di violenza in Israele

Torna la violenza in Israele. Quattro casi in 24 ore. L’ultimo è avvenuto questa mattina a Gerusalemme: un giovane ebreo è stato accoltellato da un ...

Violenze a Gerusalemme

Alta tensione in Vicino oriente. Il segretario generale delle nazioni Unite, Ban Ki-moon, ha chiesto ieri a israeliani e palestinesi di «evitare l’escalation» della violenza ...

​Terzo giorno di scontri a Gerusalemme

Sale la tensione a Gerusalemme. Per il terzo giorno consecutivo ci sono stati scontri tra palestinesi e forze di sicurezza israeliane nell’area intorno alla moschea ...

Netanyahu pronto al negoziato senza precondizioni

Il premier israeliano, Benjamin Netanyahu, si è detto ieri disposto a riprendere i negoziati con i palestinesi «immediatamente» e «senza precondizioni». Il leader del Likud, ...

Una lunga storia di tolleranza e collaborazione

«Non si può costringere alla conversione né perseguire chi ha una fede diversa dalla propria. L’islam vieta di condurre una guerra contro chi è diverso, ...

Nuova stretta contro l’estremismo

Nuova stretta del Governo di Benjamin Netanyahu contro l’estremismo ebraico dopo le recenti violenze in Cisgiordania e a Gerusalemme est.Lo Shin Bet (il servizio di ...

Raid israeliani al confine con la striscia di Gaza

Sale di nuovo la tensione al confine tra la Striscia di Gaza e Israele. Dopo i tre razzi palestinesi lanciati ieri mattina, uno dei quali ...

Terra nostra e del nostro destino

Gerusalemme, 8. Per un cristiano non è un viaggio come un altro, cambia la vita, la riempie di significati unici: «Chi vi arriva vedrà la ...

Non solo violenza

Non solo violenza e terrore in Cisgiordania. Ieri nuovi disordini sono scoppiati nei pressi dell’insediamento di Esh Kodesh. I poliziotti israeliani sono intervenuti per porre ...

Appello di Abbas contro le violenze

«Se Israele continuerà ad aggredire i palestinesi, saremo costretti a rivedere le nostre relazioni con loro». Così il presidente palestinese Mahmoud Abbas è intervenuto ieri ...

Stretta sugli estremisti in Israele

Stretta sugli estremisti in Israele. In linea con le disposizioni assunte nell’ultima riunione del Governo, le autorità israeliane hanno disposto ieri arresti amministrativi (ossia preventivi) ...

Non si fermano le violenze tra israeliani e palestinesi

Nuova fiammata di violenze fra palestinesi e israeliani a Gerusalemme. Alla periferia settentrionale della città, ieri, un’automobile di coloni ebrei ha preso fuoco dopo essere ...

Misure del Governo israeliano contro l’estremismo ebraico

Si alza nuovamente il livello dello scontro in Vicino oriente. Ieri sera il Consiglio di difesa del Governo israeliano ha autorizzato il ricorso ad arresti ...

Impegno contro il terrorismo

«Dobbiamo combattere assieme il terrorismo, da qualsiasi direzione esso provenga». Queste le parole espresse ieri dal premier israeliano, Benjamin Netanyahu, in un colloquio telefonico con ...

Orrore in Cisgiordania

Situazione sempre più esplosiva in Cisgiordania. Un bambino palestinese di soli 18 mesi è morto tra le fiamme appiccate alla sua casa da coloni israeliani ...

Raid israeliani sul Golan

Alta tensione sul Golan al confine tra Siria e Israele. L’esercito israeliano ha lanciato ieri diversi raid sul versante siriano del territorio conteso. Un drone ...

Tensione in Cisgiordania

Resta alta la tensione a Gerusalemme e in tutta la Cisgiordania dopo i recenti scontri sulla Spianata delle moschee. Le forze di sicurezza israeliane hanno ...

Violenze a Gerusalemme

Giornata di violenze sulla Spianata delle moschee a Gerusalemme, dove ieri gruppi di attivisti palestinesi si sono scontrati con reparti della polizia israeliana. I disordini ...

L’incubo della guerra e i bambini di Gaza

L’incubo della guerra non abbandona i bambini di Gaza. A un anno dall’ultimo conflitto, il trauma è ancora vivo e i segni dello stress sono ...

Un altro muro in Vicino oriente

Le autorità israeliane hanno approvato ieri l’estensione della barriera di sicurezza alla frontiera orientale con la Giordania per impedire l’ingresso nel proprio territorio di migranti ...

Prove di dialogo tra israeliani e palestinesi

«L’unica via sono trattative dirette e credo che la soluzione sia due Stati per due popoli». Con queste parole, ieri, il primo ministro israeliano, Benjamin ...

Raid israeliani nella Striscia di Gaza

Torna alta la tensione al confine tra Israele e la Striscia di Gaza. Caccia israeliani hanno compiuto oggi, nelle prime ore del mattino, una serie ...

Un aiuto per restare

Dall’appello comune alla solidarietà lanciato dalle comunità ecclesiali in Belgio alla grande disponibilità ad accogliere dichiarata dalla Francia; dalla colletta in coincidenza con la settimana ...

Il muro israeliano non passerà a Cremisan

Dopo nove anni di battaglie legali, l’Alta corte di giustizia israeliana ha pronunciato ieri la sua sentenza sul caso della valle di Cremisan, accogliendo il ...

Inventario delle macerie

La Siria è unica nel Vicino Oriente per l’abbondanza e la varietà delle testimonianze storiche e archeologiche. Dalle tombe monumentali di età sumerica ai possenti ...

Violenza e terrore nel Vicino oriente

Violenza e terrore in tutto il Vicino oriente dopo una serie di attacchi nel Sinai egiziano che ha provocato decine di morti. La tensione resta ...

Torna lo spettro della guerra

Netta condanna delle violenze e fermo richiamo a evitare un’escalation mortale: questa la linea delle Nazioni Unite a meno di ventiquattro ore dai sanguinosi scontri ...

Scintille al confine tra Libano e Israele

Torna alta la tensione al confine tra Israele e Libano dopo che, questa mattina, un veicolo militare israeliano è stato colpito da un missile. Quattro ...

A Gerusalemme dal 24 gennaio al 1° febbraio

Nella città santa la tradizionale Settimana di preghiera per l’unità dei cristiani inizia con qualche giorno di ritardo. Avrà la sua celebrazione inaugurale sabato 24 ...

Yemen a un passo dal golpe

Le autorità nel sud dello Yemen hanno chiuso l’aeroporto di Aden, il secondo maggiore del Paese dopo l’attacco dei ribelli sciiti huthi, che ieri si ...

Accordo per la tregua a Homs

Grazie alla mediazione delle Nazioni Unite, nella città siriana di Homs è stato raggiunto un accordo tra i ribelli e le forze governative del presidente ...

Allo stremo milioni di profughi dei conflitti nel Vicino oriente

Si aggrava ogni giorno la condizione dei profughi provocati dai quasi quattro anni di conflitto siriano, aggravato negli ultimi mesi dall’offensiva del cosiddetto Stato islamico ...

L’altro nemico di Gaza

Tre neonati e un adulto sono morti assiderati nel fine settimana nella Striscia di Gaza, colpita dall’ondata di gelo che si registra in questi giorni ...

Palestinesi accolti dalla Corte dell’Aja

I palestinesi potranno accedere ufficialmente alla Corte penale internazionale (Cpi) a partire dal prossimo primo aprile. L’annuncio è stato dato ieri sera a New York ...

Verso la fine degli accordi di Oslo?

«La politica dei palestinesi, e in particolare l’intenzione di entrare nella Corte penale internazionale per denunciare e perseguire dirigenti e comandanti israeliani, sancisce la fine ...

Disordini in Cisgiordania

Non accenna a stemperarsi la tensione tra israeliani e palestinesi.Ieri diplomatici del consolato statunitense a Gerusalemme est sono stati attaccati da coloni ebrei mentre stavano ...

Abbas chiede l’accesso alla Corte penale internazionale

Nuove tensioni fra palestinesi e israeliani. Dopo l’insuccesso al Consiglio di sicurezza dell’Onu, dove è stata respinta la mozione che chiedeva il ritiro israeliano dalla ...

Violenze senza tregua in Cisgiordania

Non si placano le tensioni in Cisgiordania. L’esercito israeliano ha catturato ieri i presunti autori dell’attacco con bombe molotov contro un’auto di coloni ebrei, avvenuto ...

Un piccolo tesoro

Gaza, 23. «Ho trovato la nostra Chiesa unita con i nostri fedeli che vivono una comunione forte anche con i cristiani ortodossi. A Gaza non ...

I negoziati stentano a ripartire

Alta tensione in Cisgiordania e al confine della Striscia di Gaza: un palestinese è stato arrestato ieri a Tulkarem, nel nord ovest della Cisgiordania, dopo ...

Iniziativa palestinese alle Nazioni Unite

I palestinesi hanno presentato oggi al Consiglio di sicurezza dell’Onu un progetto di risoluzione che prevede la riapertura dei negoziati con Israele, ma a due ...

Netanyahu non vuole condizioni

È durato tre ore l’incontro di ieri a Roma tra il premier israeliano, Benjamin Netanyahu, e il segretario di Stato americano, John Kerry. «Ho detto ...

Si riaccende la tensione tra israeliani e palestinesi

L’Onu vuole che Israele indaghi rapidamente sulle cause della morte del ministro palestinese, Ziad Abu Ein, durante gli scontri, ieri in Cisgiordania, tra manifestantipalestinesi ed ...

Compagni di viaggio

Scritto con acume e passione e intessuto fittamente di citazioni, L’eccesso. Carlo Maria Martini e l’amore per Gerusalemme (Bologna, Edizioni Dehoniane, 2014, pagine 108, euro ...

La forza della fede salverà i cristiani

«Oggi la comunità latina e i francescani formano un tutt’uno. Tutto ciò che facciamo attualmente sarebbe impossibile senza il vostro aiuto. Voi fate parte dell’identità ...

Israele verso il voto

Il premier israeliano, Benjamin Netanyahu, ha estromesso ieri dal Governo il ministro della Giustizia, Tzipi Livni, e quello delle Finanze, Yair Lapid. Le elezioni anticipate ...

Legge per sancire Israele come Stato della Nazione ebraica

Malgrado i contrasti interni già emersi la settimana scorsa, il Governo israeliano del primo ministro, Benjamin Netanyahu, ha approvato ieri un disegno di legge che ...

Tensione a Gerusalemme

Nonostante gli appelli della comunità internazionale per rilanciare il processo di pace, non accenna a placarsi la tensione a Gerusalemme.A pochi giorni dall’attentato alla sinagoga ...

Nuovi insediamenti a Gerusalemme

«Questa mattina abbiamo demolito la casa di un terrorista. È un significativo e importante passo e ci saranno altre demolizioni di case; ci saranno altri ...

Terrore nella sinagoga

«Un atto di puro terrore che semplicemente non può trovare spazio in quello che si definisce un comportamento umano». Con queste parole il segretario di ...

Calma a Gerusalemme est

Dopo settimane di tensioni, sembra tornare la calma a Gerusalemme est. L’alleggerimento dei controlli da parte della polizia israeliana negli ingressi alla spianata delle moschee ...

Trilaterale per il dialogo su Gerusalemme

Un impegno fermo a ridurre le tensioni a Gerusalemme: è quanto ha ottenuto il segretario di Stato americano, John Kerry, nell’incontro, ieri ad Amman, con ...

Israele annuncia nuovi insediamenti a Gerusalemme est

Il Governo israeliano ha approvato ieri la costruzione di duecento nuove case a Gerusalemme est. Un’iniziativa immediatamente condannata dagli Stati Uniti: il dipartimento di Stato ...

Aggressioni senza tregua

Non accenna a placarsi la tensione in Cisgiordania. Nella notte tra martedì e mercoledì una moschea è stata data alle fiamme nel villaggio di Shfaram, ...

Non si placa la tensione

Il primo ministro israeliano, Benjamin Netanyahu, ha convocato ieri sera a Tel Aviv una riunione d’emergenza del Gabinetto di sicurezza, per discutere le misure da ...

Per la pace a Gerusalemme

Ho parlato oggi con il re di Giordania Abdallah e abbiamo concordato di fare insieme ogni sforzo per calmare la situazione». Le parole del premier ...

Non si arresta la corsa agli insediamenti

Nuovi insediamenti ebraici in Cisgiordania. Il ministero degli Esteri israeliano ha annunciato ieri l’avvio della costruzione di cinquecento nuovi alloggi nel rione ebraico di Ramat ...

L’altra memoria di Israele

«Un crimine terribile ha avuto luogo qui». Con un gesto senza precedenti nella storia del suo Paese, il presidente israeliano Reuven Rivlin, esponente del partito ...

Piano palestinese per la pace in Vicino Oriente

Tornare al tavolo dei negoziati con Israele in tempi brevi, implementare la riconciliazione con Hamas tramite una tornata elettorale, andare al Consiglio di sicurezza dell’Onu ...

Attentato a Gerusalemme

Il terrore torna nelle strade di Gerusalemme. Un uomo alla guida di un’auto ha travolto ieri sera una decina di persone a una fermata del ...

L’Is guadagna terreno in Iraq

I miliziani del cosiddetto Stato islamico hanno «guadagnato terreno in territorio iracheno». Non è un bilancio positivo quello tracciato dall’inviato speciale degli Stati Uniti in ...

Gaza attende la ricostruzione

La comunità internazionale si mobilita per la ricostruzione della Striscia di Gaza. Dopo la conferenza dei donatori, che ha raccolto in tutto 4,3 miliardi di ...

Impegno per il dialogo israelopalestinese

Rilanciare il dialogo e progettare un nuovo piano di pace duraturo: con questo obiettivo il segretario generale delle Nazioni Unite, Ban Ki-moon, si reca oggi ...

Ricostruzione e riconciliazione

Ricostruzione e riconciliazione: con questi due obiettivi il premier del nuovo Governo di unità palestinese, Rami Hamdallah, si è recato ieri nella Striscia di Gaza.È ...

A Gaza si torna tra i banchi

Lavagne bucate dalle pallottole, segni di colpi d’arma da fuoco sulle pareti, sedie vuote dei compagni che non ci sono più. Così, nei giorni scorsi, ...

Quegli insediamenti che ostacolano la pace

Le nuove costruzioni annunciate a Gerusalemme est allontaneranno Israele dagli alleati più stretti». Sono parole dure quelle pronunciate ieri dal portavoce della Casa Bianca, Josh ...

Primi effetti dell’accordo tra Hamas e Al Fatah

Dopo l’accordo tra Hamas e Al Fatah per il passaggio dei poteri nella Striscia di Gaza, la polizia dell’Autorità palestinese (Ap) ha preso ieri il ...

Israele apre a una forza internazionale nella Striscia di Gaza

Il ministro degli Esteri israeliano, Avigdor Lieberman, ha presentato ieri un documento al Consiglio di sicurezza delle Nazioni Unite nel quale viene avanzata la proposta ...

Udienza all’ex presidente dello Stato di Israele

Papa Francesco ha ricevuto in udienza nella mattina di giovedì 4 settembre l’ex presidente dello Stato di Israele, Shimon Peres

Confronto positivo a Washington

«Un incontro costruttivo». Così il segretario di Stato americano, John Kerry, ha commentato il confronto avuto ieri a Washington con i dirigenti palestinesi, gli stessi ...

Nel mondo s’invoca la pace

Da domenica 31 agosto migliaia di cattolici vietnamiti partecipano nella capitale Hanoi, ogni giorno, a messe e veglie di preghiera per solidarietà nei riguardi delle ...

Devastazioni di una vera guerra

«Abbiamo visto cose paragonabili solo alla situazione delle città rase al suolo durante la seconda guerra mondiale. Nel quartiere di Sajaya l’80 per cento delle ...

Tacciono le armi a Gaza

Tregua a Gaza: l’accordo è stato raggiunto ieri tra israeliani e palestinesi, ponendo così fine a un conflitto durato sette settimane e che ha causato ...

Senza esclusione di colpi

La nuova pressione diplomatica egiziana non piega l’intensità del conflitto nella Striscia di Gaza. Israele e Hamas continuano a fronteggiarsi, con raid aerei e lanci ...

Si lavora per una tregua nella Striscia di Gaza

La guerra a Gaza va avanti, anche se sembrano aprirsi spiragli per una nuova tregua. Diverse fonti — principalmente i media israeliani — parlano di ...

Escalation nel conflitto a Gaza

Mentre la diplomazia internazionale lavora a un possibile accordo in vista di una tregua duratura, non accennano a fermarsi le violenze nella Striscia di Gaza.Cinque ...

L’Europa scende in campo per la tregua a Gaza

L’Onu cerca una strategia per riportare Israele e Hamas al tavolo delle trattative e fermare il massacro nella Striscia di Gaza. Regno Unito, Francia e ...

Abbas cerca di riavviare il dialogo

Lanci di razzi e raid aerei si susseguono di ora in ora nella Striscia di Gaza. Ieri 175 ordigni palestinesi dalla Striscia hanno colpito il ...

Tregua sfumata tra Israele e Hamas

È di nuovo guerra nella Striscia di Gaza. Le sirene a Gerusalemme e a Tel Aviv sono tornate a suonare. La tregua, dunque, non ha ...

Prolungato il cessate il fuoco nella Striscia di Gaza

«La tregua nella Striscia di Gaza è stata prolungata di altre 24 ore per completare i negoziati». L’annuncio arriva da un portavoce di Hamas, Izzat ...

Israele e Hamas al Cairo per negoziare

Sembra tenere il cessate il fuoco di 72 ore nella Striscia di Gaza, scattato questa notte. Una delegazione israeliana è giunta stamane al Cairo, dove ...

Lontana una nuova tregua tra Israele e Hamas

A Gaza, dopo tre giorni di tregua, le armi tornano a sparare. Questa mattina sono morti quattro palestinesi in una nuova serie di raid aerei ...

A Gaza è di nuovo guerra

La tregua tregua nella Striscia di Gaza è saltata dopo appena tre giorni. Nella mattinata di venerdì 8 — conclusosi formalmente il cessate il fuoco ...

Vacilla la tregua tra Israele e Hamas

Sempre più fragile la tregua tra Israele e Hamas, mentre proseguono i colloqui al Cairo mediati dal Governo egiziano. Hamas ha smentito ieri sera un ...

Regge la tregua tra Israele e Hamas

Tacciono le armi a Gaza. Il cessate il fuoco, in vigore dalle otto di ieri mattina fino alla stessa ora di venerdì, sembra reggere. L’esercito ...

Israele si ritira da Gaza

Dopo ventotto giorni di sangue, è stato raggiunto un accordo di massima tra Israele e Hamas per una tregua di 72 ore nella Striscia di ...

Sangue a Gaza nonostante la tregua

Tel Aviv, 4. Nella Striscia di Gaza è stata un’altra notte di raid, di combattimenti e di morte. Negli scontri sono morti altri undici palestinesi, ...

Il buio oltre la tregua

Oltre cento palestinesi uccisi in ventiquattro ore nella Striscia di Gaza, mentre a Tel Aviv le sirene sono tornate a suonare, così come in molte ...

Non c’è tregua che tenga

Poco è durata la tregua concordata ieri da Israele e Hamas nella Striscia di Gaza, su proposta di Stati Uniti e Onu. Scattata alle otto ...

Incubo a Gaza

Nulla sembra fermare la violenza a Gaza. Oggi, in una nuova riunione, il Consiglio di sicurezza delle Nazioni Unite è chiamato a delineare una strategia ...

Notte di sangue a Gaza

Tel Aviv, 30. Notte di sangue nella Striscia di Gaza: oltre cento morti in poche ore, decine di feriti. Sembra dunque lontano dalla fine il ...

Gaza senza tregua

Sempre più lontana l’ipotesi di un cessate il fuoco nella Striscia di Gaza, nonostante gli sforzi diplomatici in corso. Al termine di una giornata di ...

Pressioni diplomatiche per la tregua nella Striscia di Gaza

La diplomazia internazionale preme per una tregua nella Striscia di Gaza. In una riunione d’urgenza il Consiglio di sicurezza dell’Onu è tornato ieri a chiedere ...

La tregua e i tunnel

Una tregua di dodici ore è stata accettata da Israele ieri, al termine di un serrato confronto diplomatico. Pur respingendo la proposta statunitense di un ...

Pace e giustizia

«Vogliamo solo la pace e la giustizia. Il mondo s’impegni perché si raggiunga la fine delle ostilità. Qui si muore ogni giorno. Basta»: è il ...

Terrore nella Striscia di Gaza

«Ci stanno ammazzando, ci stanno ammazzando». Testimoni del bombardamento della scuola gestita dall’Onu a Beit Hanun, nella Striscia di Gaza, riferiscono l’urlo di terrore di ...

A Gaza possibili crimini di guerra

Nonostante il cauto ottimismo del segretario di Stato americano, John Kerry, che ieri ha parlato di «passi in avanti» per un possibile cessate il fuoco, ...

La voce della ragione sommersa dal fragore delle armi

Pubblichiamo la nostra traduzione italiana dell'intervento pronunciato il 23 luglio dall'arcivescovo Silvano M. Tomasi, osservatore permanente della Santa Sede presso l’Ufficio delle Nazioni Unite e ...

Desiderio di pace tra i cattolici d’Israele

«La gente è molto addolorata e sconvolta dalle tante vittime sui due fronti. Nella messa li abbiamo ricordati ed abbiamo pregato per tutti coloro che ...

Nessun civile è al sicuro a Gaza

È un conflitto senza esclusione di colpi quello tra Israele e la Striscia di Gaza. Mentre restano sulla carta gli appelli al cessate il fuoco ...

Guerra crudele

Serve un cessate il fuoco immediato a Gaza, «non vogliamo più vedere civili uccisi»: la richiesta arriva dal presidente statunitense Barack Obama al termine di ...

A Gaza civili sotto le bombe

Il Consiglio di sicurezza dell’Onu ha espresso questa notte forte preoccupazione per il crescente numero di vittime civili causate dal conflitto nella Striscia di Gaza, ...

Il popolo di Gaza stremato dalla guerra

Mentre continuano i combattimenti tra Israele e Hamas, la popolazione della Striscia di Gaza è sempre più ridotta allo stremo: sono almeno 311 i palestinesi, ...

Invocazione di pace

Dopo dieci giorni di martellanti raid aerei in risposta ai razzi di Hamas, l’esercito israeliano ha lanciato ieri sera una vasta operazione di terra nella ...

Tregue a tempo

Dopo nove giorni di scontri, sembrano aprirsi spiragli, seppur minimi, per un cessate il fuoco concordato tra Israele e la Striscia di Gaza. Hamas ha ...

Le iniziative diplomatiche non fermano le violenze a Gaza

Le iniziative diplomatiche non fermano le violenze nella Striscia di Gaza. La notte scorsa le forze aeree israeliane hanno colpito le abitazioni di alcuni leader ...

Nessuna tregua tra Israele e Hamas

Sono scattate di nuovo, questa mattina, le sirene di allarme nel sud di Israele. Proseguono dunque i lanci di razzi dalla Striscia di Gaza, segno ...

Diplomazie al lavoro per fermare la guerra a Gaza

Oltre 170 morti e 1100 feriti: la guerra a Gaza non conosce tregua. Ieri il segretario di Stato americano, John Kerry, ha avuto un lungo ...

Israele non ferma l’offensiva contro Hamas

Non si arrestano i raid israeliani sulla Striscia di Gaza, in risposta ai continui lanci di razzi palestinesi. Nulla, al momento, lascia propendere per un ...

Niente tregua in agenda

Un possibile cessate il fuoco «non è in agenda». Non lasciano adito a dubbi le parole del premier Benjamin Netanyahu: Israele intende andare avanti nelle ...

Lampi di guerra

È di 74 morti e 550 feriti l’ultimo bilancio dei raid lanciati da Israele sulla Striscia di Gaza in risposta ai razzi di Hamas. Nella ...

Offensiva israeliana a Gaza

«Israele non tratterà più Hamas con i guanti bianchi». Non è stato soltanto un avvertimento quello lanciato dal premier israeliano, Benjamin Netanyahu, ieri, annunciando una ...

Escalation militare sulla Striscia di Gaza

L’aviazione israeliana ha effettuato nella notte decine di raid sulla Striscia di Gaza in risposta ai continui lanci di razzi da parte dei miliziani palestinesi. ...

Scontri tra Gaza e Israele

Non accenna a scemare la tensione tra Israele e la Striscia di Gaza. Sono almeno sette i miliziani di Hamas, il movimento islamico che controlla ...

Truppe israeliane al confine con la Striscia di Gaza

Cresce la tensione in Vicino oriente. Nuove violenze sono segnalate questa mattina al confine tra Israele e la Striscia di Gaza: l’esercito israeliano ha deciso ...

Violenze senza tregua in Cisgiordania e a Gaza

È lo spettro di una nuova, terza Intifada quello che si aggira in Cisgiordania e nella Striscia di Gaza. La crisi apertasi tre giorni fa ...

Abu Mazen condanna la shoah

L’affermazione fatta ieri dal presidente palestinese Abu Mazen sulla shoah come «il crimine più odioso contro l’umanità nell’era moderna», accompagnata da una richiesta di ripresa ...

Accordo tra Hamas e Fatah

Le due fazioni palestinesi Hamas e Fatah mettono fine alle loro divisioni. Lo ha annunciato ieri il capo dell’amministrazione di Hamas nella Striscia di Gaza, ...

Negoziati a rischio

Aumenta la tensione tra israeliani e palestinesi all'indomani della decisione del Governo Netanyahu di annullare un previsto rilascio di detenuti palestinesi. L'annuncio è stato dato ...

Diplomazia al lavoro per salvare i colloqui di pace

La diplomazia internazionale si è messa subito al lavoro nel difficile tentativo di fare ripartire i colloqui di pace tra israeliani e palestinesi. L’inviato statunitense ...

Sempre più in bilico i negoziati in Vicino Oriente

Un colpo di scena inatteso frena l’intesa israelo-palestinese in Vicino Oriente. Il presidente palestinese Abu Mazen ha deciso ieri di chiedere l’adesione a quindici organizzazioni ...

Francesco apostolo in Terra Santa

Nazareth, 26. Quella che il Papa effettuerà dal 24 al 26 maggio in Terra Santa è una visita di «immensa importanza» perché Francesco è «un ...

Violenze in Cisgiordania

Tel Aviv, 22. Ancora una giornata di violenza in Cisgiordania. Tre palestinesi sono stati uccisi all’alba durante un’operazione militare israeliana nel campo profughi di Jenin, ...

Nuove case israeliane a Gerusalemme est

Israele ha dato il via libera definitivo alla realizzazione di 186 nuove abitazioni per i coloni a Gerusalemme est. Immediata la reazione dei palestinesi, che ...

Tensione al confine tra Israele e la Striscia di Gaza

Escalation di violenza al confine della Striscia di Gaza. Oltre trenta razzi — otto dei quali sono caduti in centri urbani senza causare feriti — ...

Più di tre milioni di profughi siriani all’estero

Sono ormai più di tre milioni i profughi siriani nei Paesi confinanti, secondo quanto affermato ieri da Amin Awad, il coordinatore regionale dell’alto commissariato dell’Onu ...

Morto l’ex premier israeliano Ariel Sharon

L’ex premier israeliano, membro del Likud e fondatore del Kadima, Ariel Sharon, è morto oggi in un ospedale di Tel Aviv. Era in coma dal ...

La gioia degli ordinari cattolici di Terra Santa

È stato accolto con gioia dagli ordinari cattolici di Terra Santa l’annuncio che Papa Francesco ha fatto durante l’Angelus di domenica scorsa riguardo alla sua ...

Scelte difficili per raggiungere la pace

Tel Aviv, 3. È giunto il momento in cui israeliani e palestinesi sono chiamati a prendere «decisioni difficili». Con questa considerazione John Kerry, segretario di ...

Nuova missione di Kerry in Vicino Oriente

Tel Aviv, 2. Il segretario di Stato americano, John Kerry, torna oggi in Vicino Oriente con l’obiettivo di rilanciare il negoziato tra israeliani e palestinesi. ...

Allerta al confine israelo-libanese

Tel Aviv, 30. Tensione al confine tra Libano e Israele. Un numero imprecisato di razzi è stato lanciato ieri dal Libano meridionale contro il territorio ...

Progressi nel dialogo tra israeliani e palestinesi

Tel Aviv, 6. Sicurezza per Israele, sovranità e autonomia per i palestinesi: questi i due punti chiave sui quali si concentrano le attuali trattative tra ...

EDIZIONE STAMPATA

 

IN DIRETTA

Piazza S. Pietro

26 luglio 2017

Prossimi eventi