Avviso

Questo sito utilizza cookies...
I cookies sono piccoli file di testo che aiuto a migliorare la sua esperienza di navigazione nel nostro sito. Navigando in ogni parte di questo sito lei autorizza l'utilizzo dei cookies. Maggiori informazioni sulla policy dei cookies visualizzando le Condizioni di utilizzo.

UN

 

Le ferite dei bambini siriani

I bimbi siriani profughi oltre confine stanno pagando un crudele tributo alla guerra civile. È quanto conferma un rapporto diffuso questa mattina a Ginevra dall’alto ...

L’Onu punta a una transizione a Damasco

Il varo di un Governo di transizione in Siria è l’obiettivo dichiarato della conferenza internazionale di pace, conosciuta come Ginevra 2, fissata dopo molti rinvii ...

Una ferita inferta all’intera comunità umana

Più del 70 per cento delle donne nel mondo ha subito violenza almeno una volta nella vita. Lo ricordano le Nazioni Unite nel videomessaggio del ...

Per liberare le piccole spose forzate

La terza commissione dell’Assemblea generale dell’Onu ha approvato ieri una risoluzione sui matrimoni precoci e forzati dei bambini, promossa da dieci Paesi, tra i quali ...

Nove milioni di siriani hanno bisogno di soccorso

Mentre l'Onu e il Governo di Damasco concordano nel calcolare in oltre nove milioni i siriani bisognosi di aiuto, l'inviato delle Nazioni Unite e della ...

Piccoli Gandhi crescono

La non violenza «non è inerte o passiva», praticarla rappresenta un’opposizione risoluta all’ingiustizia, alla discriminazione e alla brutalità e la richiesta di rispetto delle diversità ...

Pace e sviluppo integrale

Ha fornito un ampio giro di orizzonte sulla realtà internazionale l'intervento svolto il 1° ottobre in dall’arcivescovo Dominique Mamberti, segretario per rapporti con gli Stati, ...

A novembre la conferenza sulla Siria

Il Segretario generale dell’Onu, Ban Ki-moon ha parlato di voto storico del Consiglio di sicurezza dopo l’approvazione in nottata della risoluzione sulla Siria. Al tempo ...

Il Consiglio di sicurezza vara la risoluzione sulla Siria

Il Consiglio di sicurezza dell’Onu si appresta a varare oggi la risoluzione sulla Siria. Il voto è fissato per le 20, ora di New York. ...

Per un mondo libero da armi nucleari

Pubblichiamo in una nostra traduzione italiana l’intervento pronunciato in inglese il 26 settembre a New York dall’arcivescovo segretario per i rapporti con gli Stati, durante ...

Verso la conferenza per la Siria

La crisi siriana, con la prospettiva di un rilancio con maggiori possibilità di successo della conferenza internazionale, la cosiddetta Ginevra 2, e gli sviluppi dell'annosa ...

Promesse di dialogo tra Washington e Teheran

«Con l’Iran è necessario seguire la via diplomatica», ma sulla Siria «serve una risoluzione forte». Ha tracciato una direzione ben precisa il presidente degli Stati ...

Muro contro muro al Consiglio di sicurezza

Tra i Paesi membri permanenti del Consiglio di sicurezza (Cina, Francia, Gran Bretagna, Russia e Stati Uniti) persistono i contrasti sul tipo di risoluzione da ...

La strada della diplomazia

La strada della diplomazia sembra dare i primi risultati sulla crisi siriana e si delinea il percorso per mettere fine a un conflitto che ha ...

L’omaggio dell’Onu a madre Teresa

Nel ricordo dell’anniversario della morte di madre Teresa di Calcutta, l’assemblea generale delle Nazioni Unite ha scelto il 5 settembre come Giornata internazionale della carità, ...

Istruzione garantita ai bambini per ricostruire la Somalia

Tra i segnali di impegno della comunità internazionale per la ricostruzione della devastata Somalia c’è il varo di una campagna dell’Unicef per dare a un ...

Documento del G20 senza Siria

Il vertice del G20 a San Pietroburgo ha confermato le divisioni della comunità internazionale sulla crisi siriana e, soprattutto, sull’intervento armato che il presidente statunitense ...

Richiamo di Ban Ki-moon al diritto internazionale

Mentre cresce l’allarme per le condizioni dei civili in Siria — l’Unicef ha denunciato che due milioni di bambini hanno lasciato la scuola — e ...

Conclusa in Siria l’ispezione delle Nazioni unite

Ci vorranno fino a due settimane per conoscere i risultati dell’indagine completata oggi dall’Onu in Siria sul presunto uso di armi chimiche, del quale i ...

Appello di Ban Ki-moon alla riconciliazione in Egitto

Il segretario generale dell’Onu, Ban Ki-moon, è «profondamente preoccupato» e ha rivolto questa mattina un appello ai leader egiziani, «sia quelli in posizione di potere ...

Potenzialità delle differenze culturali

«I popoli indigeni rappresentano una diversità notevole. Sono più di cinquemila distinti gruppi in novanta Paesi. Costituiscono con circa 370 milioni di persone oltre il ...

L’indispensabile  via del dialogo in Medio Oriente

Un appello al dialogo come unica via per raggiungere la pace in Siria e in altre zone del Medio Oriente è stato lanciato il 23 ...

La piaga della droga e le vie del narcotraffico

La questione del consumo e della diffusione delle droghe, con tutte le reti della criminalità organizzata ad essa connesse, rappresenta una delle piaghe più terribili ...

Impossibile portare soccorsi alla popolazione del Nord Kivu

Dopo quasi due settimane di violenti combattimenti nella provincia del Nord Kivu, nell’est della Repubblica Democratica del Congo, rimane molto forte la preoccupazione dell’Alto commissariato ...

Intesa sui negoziati tra israeliani e palestinesi

Il segretario generale dell’Onu, Ban Ki-moon, ha accolto con favore l’annuncio della ripresa dei negoziati di pace in Medio Oriente. Ban Ki-moon, ha riferito il ...

Massima allerta per i caschi blu in Nord Kivu

I caschi blu della Monusco, la missione dell’Onu nella Repubblica Democratica del Congo, non sono intervenuti nei combattimenti riaccesisi in Nord Kivu tra le forze ...

Il grido di Malala

«I talebani non sono riusciti a farmi tacere». È il grido di Malala, lanciato ieri dalla tribuna dell’Onu. Un grido che ha voluto farsi voce ...

Protezione internazionale per i rifugiati

Pubblichiamo in una nostra traduzione l’intervento pronunciato il 26 giugno dall’Arcivescovo Silvano M. Tomasi, Osservatore Permanente della Santa Sede presso l’Ufficio delle Nazioni Unite e ...

Oltre cento milioni di bambini denutriti nel mondo

Una persona su otto nel mondo è ancora denutrita, e più di cento milioni di bambini — il 16 per cento della popolazione mondiale di ...

Sfide uniche per la missione dell’Onu in Mali

La missione delle Nazioni Unite in Mali (Minusma), il cui dispiegamento dovrebbe iniziare all’inizio della prossima settimana, affronterà «sfide nuove e uniche», secondo quanto ha ...

La guerra  che incombe sui bambini

Le minacce alle quali le guerre del nostro tempo espongono i bambini non hanno precedenti nella storia. Lo afferma il rapporto annuale sui minori nei ...

Pensa prima di mangiare

Think-Eat-Save: «Pensa, mangia, risparmia», o parafrasando, pensa prima di mangiare, per fermare la spaventosa piaga dello spreco del cibo. È questo il messaggio lanciato oggi ...

A tutela dei bambini migranti

Non si deve offrire ai bambini migranti un livello inferiore di trattamento rispetto agli altri bambini: lo ha dichiarato, ieri a Ginevra, l’alto commissario Onu ...

Sì ai caschi blu nel Mali

Il Consiglio di Sicurezza dell’Onu ha approvato la creazione di una forza di mantenimento della pace per il Mali. La missione, chiamata Minusma, sarà forte ...

Ban Ki-moon chiede prudenza

Visita senza precedenti al Pentagono del segretario generale dell’Onu, Ban Ki-moon, che ha espressamente chiesto ai vertici militari statunitensi un incontro per parlare della grave ...

Santa Sede e Nazioni Unite insieme  per la pace e il bene comune

Nella mattina di martedì 9 aprile, il Santo Padre Francesco ha ricevuto il segretario generale dell'Organizzazione delle Nazioni Unite, Sua Eccellenza il Signor Ban Ki-moon, ...

Monito di Pechino a Pyongyang

«Nessun Paese è autorizzato a far precipitare nel caos una regione, e a maggior ragione il mondo intero, per egoismo». Lo ha detto ieri il ...

Nessun consenso sul Trattato per le armi

Il Segretario generale delle Nazioni Unite si è detto profondamente deluso per il mancato raggiungimento di un accordo unanime sul Trattato per il commercio delle ...

L’America latina punta allo sviluppo sostenibile

La Banca di sviluppo dell’America latina e l’Ufficio delle Nazioni Unite di servizi ai progetti hanno concordato ieri, in una riunione a Panamá, di unire ...

Il sud del mondo spinge l’economia globale

Il nord ricco del mondo resta l’area più avanzata in termini di sviluppo umano, ma il sud avanza velocemente, e in molti casi i progressi ...

Tensione alle stelle nella penisola coreana

La Corea del Nord ha annunciato oggi la cancellazione del patto di non aggressione con la Corea del Sud e di tutti gli altri accordi ...

Ottanta milioni di poveri in meno

Il fondo internazionale delle Nazioni Unite per lo sviluppo agricolo (Ifad) punta a far emergere dalla miseria ottanta milioni di persone entro il 2015, secondo ...

La famiglia tra Cicerone e Giorgio Gaber

Scelte politiche e legislative, prive della consapevolezza necessaria, stanno scardinando la famiglia accelerando la folle corsa verso l’individualismo che rischia di far esplodere la società. ...

Sul Mali l’Egitto rompe il consenso internazionale

Mentre nel Mali si delineano tanto il dispiegamento di forze internazionali quanto il sistema europeo per gestire gli aiuti logistici, la compattezza internazionale sull’opportunità di ...

Brahimi chiede a Damasco una svolta verso la pace

«Credo che il popolo siriano abbia bisogno, voglia e aspiri a un cambiamento reale»: questo il messaggio lanciato al termine di una missione di cinque ...

L’Onu cerca il dialogo con l’opposizione siriana

Le Nazioni Unite aprono al dialogo con l’opposizione per una soluzione politica della crisi siriana. L’inviato speciale del palazzo di Vetro, Lakhdar Brahimi, ha incontrato ...

Al bando le mutilazioni genitali femminili

Le Nazioni Unite mettono al bando le mutilazioni genitali femminili (Mgf). L’Assemblea generale dell’Onu ha approvato ieri per consenso una risoluzione che esorta gli Stati ...

Recessione all’orizzonte

L’economia mondiale rischia di entrare in una nuova fase recessiva. A lanciare l’allarme è il World Economic Situation and Prospect, il rapporto delle Nazioni Unite, ...

La diplomazia cerca una soluzione politica in Siria

La diplomazia internazionale cerca una strada politica per uscire dalla crisi siriana. Il segretario generale della Lega araba, Nabil El Araby, riceve oggi al Cairo ...

La guerra imposta ai bambini

Si consolida il fronte dei Paesi impegnati a contro il reclutamento dei bambino soldato, ma il fenomeno mantiene proporzioni drammatiche e inaccettabili, come dimostrano esempi ...

L’Onu dice sì alla Palestina come Stato osservatore

La Palestina è diventata uno Stato osservatore non membro delle Nazioni Unite. Lo ha deciso ieri l’Assemblea generale dell’Onu con un ampio consenso: favorevoli 138 ...

Dichiarazione della Santa Sede

Oggi l’Assemblea Generale ha approvato a maggioranza la Risoluzione con cui la Palestina è diventata Stato Osservatore non membro delle Nazioni Unite. 1. La Santa ...

Atrocità contro i civili nel Nord Kivu

L’Ufficio congiunto per i Diritti umani delle Nazioni Unite ha denunciato una serie di atrocità contro i civili nel Nord Kivu, una delle 11 province ...

Primo via libera all'intervento in Mali

Il Consiglio di Sicurezza delle Nazioni Unite ha approvato ieri all’unanimità una risoluzione che apre la strada al dispiegamento di truppe internazionali in Mali per ...

L’Onu accelera per un intervento nel nord del Mali

Il Consiglio di sicurezza dell’Onu stringe i tempi riguardo all’autorizzazione di un’operazione militare internazionale nel nord del Mali, da mesi sotto il controllo di gruppi ...

Tregua armata tra Siria e Turchia

Tregua armata tra Siria e Turchia. Dopo il via libera del Parlamento turco, Ankara dichiara di non volere iniziare un nuovo conflitto, ma di tenere ...

Il rispetto della dignità umana presupposto di una pace duratura

Pubblichiamo la traduzione italiana dell’intervento dell’arcivescovo Dominique Mamberti, segretario per i Rapporti con gli Stati e Capo delegazione della Santa Sede, pronunciato, il 1° ottobre ...

Brahimi senza risposte

Mentre in Siria si segnalano nuove stragi e sempre più diffuse violenze ai danni delle popolazioni civili, il rappresentante speciale dell’Onu e della Lega araba ...

Per una legislazione internazionale improntata al rispetto della dignità umana

Il rispetto della dignità umana è stato il filo conduttore di un intervento tenuto lunedì 24 settembre, nella Sede delle Nazioni Unite a New York, ...

Dalla parte dei bambini

La fine immediata di qualsiasi forma di violenza e di sfruttamento dei minori nelle zone di guerra è stata chiesta con forza, ieri, dal Consiglio ...

Dall’Onu una condanna senza attenuanti

Mentre le proteste antistatunitensi proseguono e si estendono a regioni remote come il Kashmir, dal Palazzo di Vetro è giunta forte la condanna per gli ...

Il mercato che uccide

Le armi di piccolo calibro generano un flusso di denaro pari a 8,5 miliardi di dollari ogni anno, e nello stesso periodo di tempo uccidono ...

Conferenza sul commercio delle armi

Si appresta a entrare nel vivo, con la sessione ministeriale delle prossime due settimane, la conferenza dell’Onu a New York sull’Arms Trade Treaty (Att), il ...

Obiettivo fame zero

Un appello a puntare alla «fame zero» in un mondo che ha ancora un miliardo di affamati è stato lanciato dal segretario generale delle Nazioni ...

Kofi Annan incontra Assad

È previsto per oggi nella capitale siriana l’incontro tra l’inviato speciale dell’Onu e della Lega Araba, Kofi Annan, e il presidente Bashir Al Assad. Il ...

Condanna internazionale degli attentati di Damasco

Il segretario generale delle Nazioni Unite, Ban Ki-moon, ha chiesto tanto al Governo quanto alle forze di opposizione in Siria di «prendere le distanze dagli ...

Charles Taylor colpevole di orrori in Sierra Leone

L’ex presidente liberiano Charles Taylor è stato riconosciuto dal Tribunale speciale dell’Onu per la Sierra Leone colpevole di crimini di guerra e di crimini contro ...

Accordo per la fine delle violenze in Siria

La fine delle violenze entro una settimana: sembra aprirsi uno spiraglio nella strada verso la pace in Siria. L’inviato speciale dell’Onu e della Lega Araba, ...

Il fondamentale diritto alla casa

Pubblichiamo l’intervento svolto dall’arcivescovo Silvano M. Tomasi, osservatore permanente della Santa Sede presso l’ufficio delle Nazioni Unite e Istituzioni Specializzate a Ginevra, durante la XIX ...

Per arginare la violenza sui bambini

Pubblichiamo la traduzione italiana dell’intervento svolto l’8 marzo dall’arcivescovo Silvano M. Tomasi, osservatore permanente della Santa Sede presso l’ufficio delle Nazioni Unite e Istituzioni Specializzate ...

Finanziamenti per la Somalia

La perdurante crisi in Somalia vede l’Unione europea attiva tanto sul piano diplomatico quanto su quello militare, con l’estensione dell’operazione navale contro la pirateria, ma ...

Una cultura della tolleranza per la libertà religiosa

Pubblichiamo la traduzione italiana dell’intervento sulla libertà religiosa svolto il 1 marzo dall’arcivescovo Silvano M. Tomasi, Osservatore Permanente della Santa Sede presso l’Ufficio delle Nazioni ...

Anche l’Onu nel mirino delle proteste afghane

Non accennano a placarsi le proteste della popolazione afghana divampate dopo la profanazione di alcune copie del Corano nella base militare statunitense di Bagram. Oggi ...

L’Onu sollecita una ripresa del dialogo israelo-palestinese

Il segretario generale dell’Onu, Ban Ki-moon, ha esortato ieri, all’inizio di una nuova missione in Vicino Oriente, israeliani e palestinesi a riprendere i colloqui preparatori ...

Nel Mediterraneo naufraga la speranza

Il Mediterraneo ha inghiottito nel 2011 almeno 1.500 persone tra quanti hanno cercato la fuga dai Paesi nordafricani investiti dalla cosiddetta primavera araba verso le ...

Una persona su cinque senza elettricità

Una persona su cinque nel mondo non ha accesso all’elettricità e il doppio, cioè tre miliardi di persone, usa ancora legna, carbone o scarti di ...

Risoluzione russa sulla Siria

Mosca ha presentato al Consiglio di sicurezza Onu una risoluzione sulla crisi siriana per condannare le violenze «da tutte le parti e anche l’uso sproporzionato ...

Un movimento ecumenico per la giustizia ecologica

«Youth for Eco-Justice» è il titolo di un incontro per giovani cristiani organizzato dal World Council of Churches (Wcc) e dalla Lutheran World Federation (Lwf) ...

A Durban si cerca di fare pulizia

Mentre a Durban, in Sud Africa, entra nel vivo la 17ª Conferenza dell’Onu sui cambiamenti climatici, si susseguono gli appelli della società civile e degli ...

Clima difficile a Durban

La Conferenza sul clima a Durban, in Sud Africa, che si apre questo lunedì 28 per concludersi il 9 dicembre, è probabilmente l’ultima occasione utile ...

L’Onu non trova una linea comune sull’adesione della Palestina

Il comitato del Consiglio di sicurezza dell’Onu incaricato di formulare una raccomandazione sulla richiesta di adesione della Palestina come Stato membro delle Nazioni Unite a ...

L’Onu pronta ad aiutare le autorità libiche nella fase di transizione

Il segretario generale delle Nazioni Unite, Ban Ki-moon, ieri in visita a sorpresa a Tripoli, ha assicurato la nuova dirigenza del Paese del sostegno della ...

Qual è la crisi più grave

Ogni secondo nel mondo muoiono 14 bambini che non hanno compiuto i cinque anni di età. Eppure, ridurre sensibilmente questa tragedia è possibile ed è ...

L’Onu studia un alleggerimento delle sanzioni alla Libia

Mentre la Nato smentisce di nuovo di aver fornito sostegni di terra agli insorti libici e mentre sul piano militare la situazione in Libia resta ...

EDIZIONE STAMPATA

 

IN DIRETTA

Piazza S. Pietro

22 settembre 2018