Avviso

Questo sito utilizza cookies...
I cookies sono piccoli file di testo che aiuto a migliorare la sua esperienza di navigazione nel nostro sito. Navigando in ogni parte di questo sito lei autorizza l'utilizzo dei cookies. Maggiori informazioni sulla policy dei cookies visualizzando le Condizioni di utilizzo.

Terrorismo

 

L’obbligo dell’accoglienza

«L’islam non è fonte del terrorismo». Il messaggio arriva direttamente dal cancelliere tedesco, Angela Merkel, intervenuta oggi alla conferenza sulla sicurezza in corso a Monaco. ...

Bomba a Baghdad

Baghdad, 17. Non si ferma l’offensiva jihadista in Iraq: 52 persone sono state uccise ieri da un’autobomba esplosa nel quartiere a maggioranza sciita di Bayya, ...

Strage di sufi in una moschea pakistana

Islamabad, 17. È stata durissima la risposta delle forze di sicurezza pakistane dopo l’attentato avvenuto ieri sera al santuario sufi di Lal Shahbaz Qalandar a ...

Rinviati i negoziati di Ginevra sulla Siria

I colloqui di pace tra le parti siriane in conflitto previsti a Ginevra sono stati rinviati di tre giorni e si terranno il 23 febbraio ...

Ucciso il reclutatore dell’Is

Colpo durissimo ai jihadisti del cosiddetto stato islamico (Is). È stato ucciso ieri, in un raid della coalizione internazionale a guida statunitense, Rachid Kassim, 30 ...

Ritrovate due fosse comuni in Iraq

Il conflitto iracheno si fa sempre più tragico e disumano. Ieri l’esercito ha scoperto due fosse comuni a Rutba, città occidentale nel deserto, con cadaveri ...

Torna a Parigi l’incubo terrorismo

Attacco al cuore della Francia. Questa mattina un uomo, munito di due machete, ha aggredito alcuni militari all’ingresso del Carrousel du Louvre, il centro commerciale ...

​Il terrorismo non ha religione

«Invitiamo la comunità internazionale e i governi dell’est e dell’ovest a lottare con fermezza contro la violenza, il terrorismo, l’assassinio, la distruzione e contro ogni ...

Blitz antiterrorismo in Germania

Berlino, 1. Maxi blitz della polizia tedesca in Assia contro una rete del cosiddetto stato islamico (Is). L’operazione ha portato all’arresto di un personaggio di ...

Incriminato uno studente

È stato incriminato per omicidio premeditato e tentato omicidio Alexandre Bissonnette, lo studente di scienze politiche ventisettenne arrestato per l’attacco ieri alla moschea di Québec ...

Uccisi mentre pregavano

Terrore in Canada. Uomini armati hanno fatto irruzione ieri sera in una moschea a Québec aprendo il fuoco sui fedeli riuniti per la preghiera. Sei ...

Uccisi oltre cento jihadisti

Oltre cento jihadisti sono stati uccisi ieri in un raid della coalizione internazionale a guida statunitense. A confermare l’azione è stato il Pentagono. L’obiettivo colpito ...

Sperare ancora in mezzo al tumulto

Con il ritorno del terrorismo e della guerra, i «discorsi sulla guerra» si moltiplicano, fino a produrre una scoraggiante cacofonia. Ci spiacerebbe aggiungere un’analisi a ...

Barbarie in Iraq e Siria

Si continua a combattere in Iraq e in Siria. Il conflitto per fermare l’avanzata degli uomini del cosiddetto Stato islamico (Is) registra nuove fiammate, con ...

Argini alla ferocia

Abuja, 13. Occorre fare di tutto e al più presto per fermare l’avanzata di quella «cultura della brutalità e della ferocia» che sta devastando il ...

Bagno di sangue a Kabul

Nuova giornata di sangue ieri a Kabul e nel resto dell’Afghanistan dove gli insorti hanno colpito con violenza prima nella provincia di Helmand, poi nella ...

Sangue a Gerusalemme

Erano tutti ventenni i quattro soldati israeliani uccisi ieri nell’attentato a Gerusalemme per mano di un palestinese. Il terrorista, alla guida di un camion, ha ...

Erdoğan chiede unità

Nel suo primo discorso pubblico dalla strage di Capodanno nella discoteca Reina di Istanbul, il presidente turco, Recep Tayyip Erdoğan, ha detto oggi che «il ...

Identificato l’attentatore di Istanbul

In Turchia si stringe il cerchio attorno al responsabile del grave attacco a colpi di arma da fuoco della notte di capodanno nella discoteca Reina ...

Almeno 7000 civili uccisi in Iraq

Sono almeno 6878 i civili uccisi in Iraq nel 2016. Lo denuncia oggi la missione di assistenza delle Nazioni Unite in Iraq, l’Unami, che in ...

Europa compatta contro il terrorismo

Il cosiddetto stato islamico (Is) vuole compiere attacchi che provochino molte vittime in Gran Bretagna e non «ha alcun freno morale» all’uso di armi con ...

Solidarietà contro il terrorismo

Solidarietà e determinazione nel combattere insieme la piaga del terrorismo. È questa la reazione internazionale dopo l’attentato che ha colpito Istanbul la notte di capodanno ...

Attentato a Bogotá

Torna la violenza in Colombia. Un poliziotto è stato ucciso e cinque suoi colleghi feriti in un attentato che le autorità attribuiscono al gruppo guerrigliero ...

Al vaglio i contatti del killer

Proseguono in Italia e in Germania le indagini per ricostruire movimenti e contatti del terrorista Anis Amri, autore della strage di Berlino. Sono state effettuate ...

Operazioni antiterrorismo in Europa

Allerta terrorismo in Europa. Le forze dell’ordine britanniche, francesi e spagnole hanno eseguito diversi arresti dopo aver sventato piani terroristici. Intanto, in Germania si discute ...

Ucciso l’attentatore di Berlino

È l’attentatore di Berlino l’uomo fermato e ucciso nel corso di una sparatoria nella notte a Milano. Lo conferma l’esame del dna. L’uomo, fermato da ...

Il killer già segnalato

Quattro persone sono state fermate oggi, ma poco dopo rilasciate, per presunti legami con Anis Amri, il tunisino ricercato per l’attentato di Berlino di domenica ...

La violenza non avrà l’ultima parola

All’indomani del tragico attentato terroristico al mercatino natalizio di Berlino, le comunità religiose del Paesedierse si sono riunite in diverse celebrazioni volte a commemorare le ...

Si scava nel passato dell’omicida

«Un’indagine scrupolosa», che faccia luce sulle responsabilità a tutti i livelli. Dopo l’omicidio dell’ambasciatore russo ad Ankara, Andrei Karlov, il governo turco promette di «non ...

Caccia all’uomo

Continua la ricerca del responsabile della strage di Berlino, costata la vita domenica sera a 12 persone e rivendicata dal cosiddetto Stato islamico (Is). È ...

Assassinato l’ambasciatore russo ad Ankara

«Papa Francesco è «rattristato nell’apprendere del violento attacco avvenuto ad Ankara, che ha portato alla morte dell'ambasciatore Andrei Karlov». È quanto si legge in un ...

Attentato a Berlino

«Con profonda commozione» Papa Francesco è venuto a conoscenza del «terribile atto di violenza» avvenuto ieri sera a Berlino. È quanto si legge nel telegramma, ...

Strage di soldati ad Aden

Si aggrava di ora in ora il bilancio dell’attentato suicida avvenuto ieri nei pressi della città di Aden, nello Yemen meridionale, che ha avuto come ...

Massacrati a Kayseri 17 militari turchi

Ankara, 17. È di almeno 17 morti e 55 feriti il bilancio dell’attentato che oggi ha colpito un autobus militare a Kayseri, nella Turchia centrale, ...

Strage di poliziotti a Istanbul

Un doppio attentato suicida, sabato notte, contro la polizia allo stadio del Beşiktaş a Istanbul si è rivelato uno dei più sanguinosi nella storia recente ...

Strage nella cattedrale copta del Cairo

Papa Francesco ha chiamato questa mattina Sua Santità Papa Tawadros II, Patriarca della Chiesa copto-ortodossa d’Alessandria, per esprimere le sue condoglianze per il recente attacco ...

Boko Haram semina morte in Nigeria

Sono state due donne a provocare le esplosioni che hanno causato almeno 30 morti e 67 feriti in un affollato mercato di Madagali, città della ...

Strage di pellegrini a Baghdad

Alla lenta avanzata delle forze governative verso il centro di Mosul il cosiddetto stato islamico (Is) risponde con un nuovo attentato. Almeno 125 persone, quasi ...

Cristiani sotto attacco in Indonesia

Ancora un attacco contro i cristiani in Indonesia. Una bambina di due anni è morta in un attentato dinamitardo perpetrato ieri davanti alla chiesa di ...

Riapre il Bataclan

A un anno dagli attentati a Parigi, costati la vita a 130 persone, riapre questa sera il Bataclan, con un concerto di Sting. Nel teatro ...

Si stringe il cerchio su Mosul

Mentre a Mosul si combatte casa per casa per stanare i jihadisti, torna a far sentire la sua voce Abu Bakr Al Baghdadi, leader del ...

Sferrata l’offensiva contro l’Is a Mosul

È cominciata in Iraq l’offensiva per liberare la città di Mosul dagli uomini del sedicente Stato islamico (Is). È la più grande operazione militare nel ...

Ancora sangue a Kabul

Ancora violenza in Afghanistan. Un nuovo attacco contro una moschea sciita è stato perpetrato nella notte a Kabul, dopo quello contro il mausoleo sciita di ...

Attentato a Gerusalemme

Il consiglio di difesa del governo israeliano si è riunito d’urgenza ieri sera a Gerusalemme su ordine del primo ministro, Benyamin Netanyahu, per esaminare le ...

Rischio catastrofe umanitaria a Mosul

Si rischia la catastrofe umanitaria per l’imminente attacco a Mosul, l’ultima roccaforte jihadista in Iraq. Le agenzie delle Nazioni Unite e le ong lanciano l’allarme ...

Riaperta al culto la chiesa di don Hamel

Potrebbe non essere necessario attendere il periodo di cinque anni per istituire la causa di canonizzazione di don Jacques Hamel. Lo ha detto l’arcivescovo di ...

Ancora tensione a New York

A quindici anni dall’attacco alle Torri gemelle e dall’inizio della guerra in Afghanistan, per i newyorchesi la paura arriva ancora una volta dal paese asiatico, ...

Incubo terrorismo

Torna l’incubo terrorismo negli Stati Uniti dopo la forte esplosione avvenuta sabato sera a New York, che ha causato 29 feriti, la deflagrazione senza vittime ...

Il jihad delle donne

Il fenomeno delle donne in commandos dell’Is in Europa coincide con il ruolo crescente della popolazione femminile nel califfato.L’arresto di tre donne collegate a un’auto ...

​L’America si ferma

Il cielo sopra Manhattan è terso e luminoso proprio come quella mattina dell’11 settembre di quindici anni fa. E il silenzio cala a Ground Zero ...

Intimidazionia Java contro i cristiani

Non è finita come il 26 luglio scorso in Francia, quando estremisti islamici uccisero barbaramente don Jacques Hamel durante la messa, ma giorni fa nella ...

Grave attentato nelle sud delle Filippine

Il gruppo jihadista Abu Sayyaf ha rivendicato l’attentato di ieri nel mercato notturno della città filippina di Davao, nel sud-est, che ha provocato almeno 14 ...

Is colpito al cuore

Organizzazione delle cellule “dormienti” in Europa, istruzioni su come effettuare attentati suicidi, pianificazione della propaganda: queste alcune delle principali mansioni di Abu Mohammad Al Adnani, ...

Sanguinoso attentato a Mogadiscio

Almeno 26 morti e più di 50 feriti: è questo l’ultimo bilancio del sanguinoso attacco di ieri nella capitale somala Mogadiscio. Secondo fonti mediche e ...

Decine di fosse comuni in Siria e in Iraq

Decine di fosse comuni, macabra testimonianza del passaggio degli uomini del cosiddetto Stato islamico (Is) in Iraq e in Siria, sono state ritrovate e documentate ...

Senza futuro

Non conoscono sosta gli orrori perpetrati dai terroristi del gruppo estremista nigeriano di Boko Haram, noti anche per essersi affiliati al cosiddetto Stato islamico (Is). ...

Cinque milioni di nigeriani a rischio fame

Sono oltre cinque milioni le persone che soffrono la fame e hanno urgente bisogno di assistenza alimentare a causa delle violenze del gruppo terroristico Boko ...

Il distruttore dei monumenti di Timbuctu

È iniziato ieri il processo alla Corte penale internazionale dell’Aja per la distruzione nel 2012 dei tesori culturali di Timbuctu, la città del Mali patrimonio ...

Ennesima strage di piccoli innocenti

Il terrore colpisce ancora in Turchia. Una fortissima esplosione ha devastato sabato sera una festa di matrimonio a Gaziantep, non lontano dal confine con la ...

Thailandia sotto attacco

Almeno quattro persone sono morte e una quarantina sono rimaste ferite — tra cui due italiani — in Thailandia in una decina di esplosioni che ...

L’antidoto più efficace

Mi trovavo in Francia il giorno in cui don Jacques Hamel è stato barbaramente assassinato durante la celebrazione eucaristica nella sua parrocchia in Normandia.Per due ...

Alleanza contro il terrorismo

Le forze armate di Afghanistan, Pakistan, Cina e Tadjikistan hanno formato ieri un Meccanismo di cooperazione e coordinamento quadrilaterale (Qccm) per contrastare il terrorismo nella ...

Libia spaccata

Proseguono i raid “chirurgici” statunitensi su Sirte, roccaforte libica del cosiddetto Stato islamico (Is), richiesti dal Governo di unità nazionale di Tripoli del premier designato, ...

Tensione in tutta Europa

Dopo i recenti attentati in Francia e in Germania in tutto il continente europeo si respira un clima di allarme e di tensione. Questo rende ...

Ancora bombe statunitensi su Sirte

Continuano i raid statunitensi contro i miliziani del cosiddetto Stato islamico (Is) asserragliati nella loro roccaforte libica di Sirte. I «primi sette raid» aerei della ...

Fiducia nell’uomo fino all’ultimo respiro

In migliaia — cristiani, ebrei e musulmani — hanno preso parte ieri ai funerali di don Jacques Hamel, il sacerdote barbaramente ucciso a 85 anni ...

Rafforzata la sicurezza in Europa contro la minaccia jihadista

Si intensificano in Europa le misure di sicurezza dopo i sanguinosi attentati delle ultime settimane in Francia e in Germania. Il ministro dell’Interno francese, Bernard ...

Bombardamenti statunitensi sulla roccaforte libica dell’Is

Nella battaglia per la liberazione di Sirte — occupata dai miliziani del cosiddetto Stato islamico — sono intervenuti ieri gli Stati Uniti con i primi ...

Religioni unite contro l’odio e il terrore

«La nostra presenza è un impegno, un impegno a servire la società. Possiamo avere idee, fedi, culture diverse. Ma questo non deve portare a una ...

Il terrore non abbandona l’Iraq

Il terrore non abbandona l’Iraq. Almeno diciotto persone sono morte ieri sera in una serie di attentati a Baghdad e nei dintorni della capitale irachena. ...

Dialogo contro il terrore

Le autorità francesi hanno diffuso il nome del secondo attentatore di Saint-Étienne-du-Rouvray: si tratta di un giovane di 19 anni Abdel Malik Petitjean, nato in ...

Per non cedere all’odio

Venerdì sarà una giornata di digiuno e preghiera per la pace e per la Francia. È quanto ha deciso la Conferenza episcopale francese dopo i ...

Condanna assoluta

Dolore e sgomento in tutto il mondo ha suscitato il terribile attentato di ieri alla chiesa di Saint-Étienne-du-Rouvray, nel quale ha perso la vita il ...

​La parte sommersa del web

Gli esperti la chiamano capacità di resilienza. È la reazione che permette al mondo di internet di rispondere alla chiusura di una pagina con l’apertura ...

Il sacrificio di don Hamel

Grande rilievo ha avuto, sui media internazionale, l’atroce assassinio di don Jacques Hamel, l’anziano sacerdote sgozzato, martedì 26, da militanti del sedicente Stato islamico durante ...

​Come a Tibhirine

Saint-Étienne-du-Rouvray come Tibhirine, la Normandia di oggi come l’Algeria di venti anni fa. L’ottantaseienne padre Jacques Hamel aveva deciso di dedicare questo tempo tanto travagliato ...

​Di fronte al male

Sgomentano e colmano di dolore le notizie che si vanno moltiplicando dell’ultimo atroce attacco, rivendicato dal sedicente Stato islamico, a innocenti riuniti per pregare. Nella ...

La semina dell’odio

Parigi, 26. Dolore e orrore per la «violenza assurda», condanna radicale «di ogni forma di odio», preghiera per le persone colpite. Sono questi i primi ...

L’Is rivendica l’attentato di Ansbach

Berlino, 26. La Germania, ha subito domenica sera — dopo la strage di venerdì scorso a Monaco di Baviera e ancor prima l’assalto a colpi ...

Attacco a Mogadiscio

Mogadiscio, 26. La capitale della Somalia, Mogadiscio, ancora una volta sotto attacco dei terroristi del gruppo fondamentalista islamico Al Shabaab. È di almeno tredici morti ...

Il terrore non abbandona la Germania

Ancora violenza e terrore in Germania dove prosegue la scia di morte che sta insanguinando l’Europa. Un rifugiato siriano che aveva tentato più volte il ...

Violenza senza tregua

È di almeno diciotto uccisi e 23 feriti il bilancio di un attentato dinamitardo che ha colpito questa mattina una cittadina a nord-est di Baghdad, ...

Afghanistan in lutto

Il Governo afghano ha proclamato per oggi una giornata di lutto in memoria delle vittime del doppio attentato avvenuto sabato a Kabul, rivendicato dal cosiddetto ...

Violenza contro innocenti

«In queste ore il nostro animo è ancora una volta scosso da tristi notizie relative a deplorevoli atti di terrorismo e di violenza, che hanno ...

La divisione è il peggior nemico

Oggi più che mai non è tempo di divisioni. Di fronte alla sfrontata follia del terrorismo che a più riprese colpisce la Francia, come altre ...

Follia omicida a Monaco

Non si ferma in Europa la scia di sangue. Ieri è stata la Germania a vivere una giornata di terrore. Dieci morti, di cui uno ...

Dieci terroristi arrestati in Brasile

Tutti molto giovani, alcuni dei quali addirittura minorenni, pronti a far scattare un attacco durante le Olimpiadi di Rio de Janeiro. Questo l'identikit dei dieci ...

Sicurezza rafforzata in Europa per timore di nuovi attentati

Il Belgio celebra oggi la sua Festa nazionale in un clima di massima allerta. La sicurezza è stata ulteriormente rafforzata dopo l’attentato di una settimana ...

Nizza non ha più dispersi

Dopo le procedure di identificazione del dna, arriva da Nizza la conferma della morte dei cinque italiani e un italoamericano dati per dispersi finora, dopo ...

La Francia in silenzio per le vittime della strage di Nizza

La Francia si è fermata a mezzogiorno per il minuto di silenzio in omaggio alle vittime del massacro del 14 luglio a Nizza. Oggi è ...

Imboscata contro la polizia

Gli Stati Uniti ripiombano nell’orrore. Altri tre agenti di polizia sono stati assassinati e altrettanti sono rimasti feriti, uno in modo grave, ieri a Baton ...

Contro l’odio e l’integralismo religioso

Nizza, 16. Una presa di posizione netta, senza equivoci. A poche ore dalla strage di Nizza, l’imam di Nimes e vicepresidente della Conferenza degli imam ...

Strategia dell’odio

È «difficile affrontare il terrorismo di matrice islamista se l’occidente non riesce ancora a distinguere un imam da un prete» scriveva nel 2001 l’editorialista Jihad ...

L’Is rivendica la strage di Nizza

Arriva una rivendicazione da parte del cosiddetto Stato islamico (Is) per la strage di Nizza, mentre risulta che cinque persone sono state arrestate e la ...

La via più difficile

Come reagire alla violenza jihadista che sta colpendo l’Europa? È la domanda più ricorrente in queste ore immediatamente successive all’orrore della strage di Nizza. Lo ...

Violenza cieca

Notte di orrore in Francia, proprio nel giorno della festa nazionale del 14 luglio. È di 84 morti, fra i quali numerosi bambini (oltre 50), ...

Barbarie inaccettabile

Nizza, 15. «Questa tragedia va ad aggiungersi alla triste lista degli atti terroristici che gettano nel lutto il nostro Paese e altri Paesi del mondo ...

Attentato abominevole

Nizza, 15. Ferma condanna dell’attacco terroristico di Nizza, nonché solidarietà e vicinanza al popolo francese giungono dalle più importanti autorità islamiche. L’università di Al-Azhar, la ...

All’improvviso l’orrore

In questo giorno di festa nazionale del 14 luglio, nel pieno della stagione turistica, il clima a Nizza era disteso e gioioso. Ma tutt’a un ...

Il dialogo necessità vitale

«I nostri sforzi, di tutti i credenti e di tutte le persone di buona volontà, devono essere rivolti a costruire l’armonia sociale e una convivenza ...

Le scelte che salvano il mondo

Come non definire “giusto” il ragazzo musulmano che a Dacca è stato massacrato dai terroristi perché si era rifiutato di abbandonare le sue amiche senza ...

Is sotto attacco

Jihadisti del cosiddetto Stato islamico (Is) subiscono un nuovo durissimo colpo: uno dei loro principali leader, Omar “il ceceno”, considerato il ministro della guerra di ...

La violenza porta sempre all’inferno

Il terrorismo «non ha nulla a che vedere con le religioni» ma «può avere legami con giochi politici che permettono l’uccisione di musulmani, cristiani, mandei, ...

​Un solo killer dietro la strage di Dallas

Ci sarebbe stata l’azione di un solo uomo dietro l’attacco di Dallas, avvenuto nella notte tra giovedì e venerdì. Il suo nome è Micah Xavier ...

Iraq senza pace

La violenza non abbandona l’Iraq. Un nuovo attacco suicida ha seminato terrore e morte ieri in un mausoleo sciita a Balad, a circa sessanta chilometri ...

Nuovi arresti a Dacca

C’è anche una vittima della polizia nella strage al ristorante di Dacca, costata la vita a 20 civili, di cui nove italiani. Uno degli ostaggi, ...

L’immane equivoco

In questi giorni che seguono la carneficina di Dacca si moltiplicano analisi e tentativi di spiegare fenomeni che saremmo tentati di attribuire semplicemente a pura ...

Arabia Saudita nel mirino

L’Arabia Saudita ancora nel mirino dei terroristi. Dopo l’attacco davanti al consolato statunitense di Gedda, un attentatore suicida si è fatto esplodere ieri sera nei ...

Ventisette arresti per la strage all’aeroporto

La polizia turca ha arrestato ieri altre quattordici persone, tra le quali 11 cittadini stranieri, nell’ambito delle indagini sul sanguinoso attentato di martedì scorso all’aeroporto ...

Commemorate le vittime di Dacca

Tra ingenti misure di sicurezza, il premier del Bangladesh, Sheikh Hasina, ha presieduto stamane a Dacca una cerimonia in ricordo delle 20 persone, 9 delle ...

Carneficina irachena

Sono almeno 213 le vittime dell’attentato suicida avvenuto sabato notte nella capitale irachena Baghdad. Il Governo ha fornito oggi un nuovo, ancor più pesante bilancio ...

Atto barbaro

Il dolore per «le innocenti vittime» della «insensata violenza» a Dacca, capitale del Bangladesh, è stato espresso da Papa Francesco in un telegramma, a firma ...

​Presidiati tutti gli aeroporti turchi

Si stringe sempre più il cerchio intorno alla rete di complicità nell’attacco terroristico di martedì scorso all’aeroporto Ataturk di Istanbul. Dopo gli arresti di ieri, ...

Mano jihadista sull’attentato a Istanbul

Ankara, 30. Le autorità turche avrebbero identificato i tre attentatori suicidi che si sono fatti saltare all’aeroporto Atatürk di Istanbul lo scorso 28 giugno provocando ...

Massacro senza fine

Ancora orrore per le crudeltà jihadiste in Iraq. Una fossa comune contenente i resti di cinquanta vittime del massacro di Camp Speicher sono state trovate ...

​Londra dice no all’odio e alla violenza

Il giorno dopo il terribile assassinio della deputata laburista ed europeista Jo Cox, la Gran Bretagna si stringe nel dolore e nella riflessione. Il primo ...

Verso un’intesa contro le “armi facili”

Sembra più vicina una possibile prima intesa bipartisan al Congresso statunitense per una stretta sulle armi che, dopo la strage di Orlando, torna a essere ...

​Libia principale base dell’Is

Nonostante i progressi della coalizione internazionale a guida statunitense, che avanza sul campo di battaglia e riduce il sistema di autofinanziamento del cosiddetto Stato islamico ...

Sangue sulla Brexit

L’assassinio della deputata laburista Jo Cox irrompe nella campagna referendaria sulla Brexit. Non è escluso, ora, che lo shock possa cambiare gli equilibri e incidere ...

Centinaia di jihadisti pronti a colpire in Europa

Centinaia di jihadisti in marcia dalla Siria verso l’Europa sono pronti a colpire. Belgio e Francia sono già nel mirino, con il pericolo di attentati ...

​Operazioni antiterrorismo

Sale l'allarme terrorismo in Africa del Nord, soprattutto a causa del conflitto in Libia, dove il cosiddetto Stato islamico (Is) ha la sua roccaforte a ...

Doppio attentato a Baghdad

La violenza non abbandona l’Iraq. È di almeno 25 morti il bilancio provvisorio di due attentati suicidi avvenuti oggi a Baghdad. Uno dei due attacchi ...

Attacco a Tel Aviv

Il terrore torna a colpire Tel Aviv. Quattro israeliani sono stati uccisi ieri sera a colpi di arma da fuoco da due attentatori palestinesi in ...

Terrore a Istanbul

Undici morti, tra cui sette agenti di polizia, e decine di feriti: questo il bilancio, ancora provvisorio, dell’esplosione di una autobomba avvenuta questa mattina a ...

Bruciate vive nel nome dell’Is

Orrore in Iraq. Uomini del cosiddetto Stato islamico (Is) hanno bruciato vive, in una piazza di Mosul, 19 ragazze curde che si erano rifiutate di ...

Attentato di Al Shabaab a Mogadiscio

Un attacco terroristico dei miliziani islamisti di Al Shabaab all’hotel Ambassador di Mogadiscio si è concluso stamani con un bilancio di 20 morti. Tra le ...

Ritrovati i rottami dell’Egyptair

Il ritrovamento di rottami dell’Egyptair scomparso ieri con 66 persone a bordo è stato confermato dalle Forze armate egiziane attraverso il portavoce, il brigadiere Mohamed ...

In fuga dall’orrore di Boko Haram

Camminava in mezzo alla foresta di Sambisa, nei pressi del confine tra la Nigeria e il Camerun, cercando di raggiungere il poco distante villaggio di ...

Obiettivo Boko Haram

Il presidente francese François Hollande ha messo in guardia contro «la minaccia» persistente di Boko Haram, nonostante «i risultati impressionanti» ottenuti contro questo gruppo terroristico ...

Futuro incerto per i negoziati sulla Siria

C’è incertezza sulla convocazione del nuovo round di negoziati tra Governo e opposizione siriani a Ginevra, il terzo dopo quello che si è concluso il ...

Terrore a Gerusalemme

Il terrore torna a colpire Gerusalemme alla vigilia della Pasqua ebraica. Nel pomeriggio di ieri, una bomba è esplosa su un autobus in transito su ...

Ostaggi di Boko Haram liberati in Nigeria

Le forze di sicurezza nigeriane hanno liberato circa cinquecento ostaggi del gruppo fondamentalista islamico di Boko Haram. Nella stessa, vasta operazione militare — indicano fonti ...

Vive alcune delle studentesse rapite in Nigeria

Sarebbero vive alcune delle studentesse rapite a Chibok, in Nigeria, dai terroristi islamici di Boko Haram, esattamente due anni fa. La Cnn ha infatti mostrato ...

Le colonne di Palmira

Il Corano contiene l’arcana menzione di una città scomparsa: «Iram delle Colonne». I commenti (le storie) e le leggende popolari che raccontano di come questa ...

Generazione derubata

I continui attacchi dei terroristi islamici di Boko Haram contro scuole, studenti e insegnanti nel nordest della Nigeria hanno avuto un impatto devastante sull’istruzione del ...

Attentato contro un mercato nel Burundi

Sarebbero almeno cinque le persone uccise e sei i feriti in Burundi durante un attacco sferrato da un gruppo armato, non ancora identificato, contro un ...

Is perde terreno in Iraq

I jihadisti del cosiddeto Stato islamico (Is) perdono terreno in Iraq. L’esercito iracheno ha conquistato ieri la città di Hit, nella provincia occidentale di Al ...

Strage di cristiani

Un’altra strage di cristiani in Medio oriente. Come ha denunciato alla Bbc il patriarca della Chiesa ortodossa siriaca, Ignazio Aphrem ii, almeno ventuno cristiani sono ...

Arrestati cinque terroristi per le stragi di Parigi e Bruxelles

Cinque persone sono state arrestate ieri nel corso di nuove operazioni antiterrorismo a Bruxelles. Tra di esse ci sono Mohammed Abrini e Osama Krayem. Lo ...

Obiettivo Is

La lotta al cosiddetto Stato islamico (Is) resta la priorità numero uno della Casa Bianca. Proprio per questo il presidente degli Stati Uniti, Barack Obama, ...

Rivelazioni sconcertanti

Emergono particolari inquietanti del passato di uno degli attentatori suicidi dell’aeroporto di Bruxelles delle scorse settimane. L’agenzia France Press rivela che Najim Laachraoui, che il ...

Iraq nel mirino dell’Is

Non si placa in Iraq la strategia del terrore dei jihadisti del cosiddetto Stato islamico (Is). A fronte dei successi militari che l’esercito di Baghdad ...

Raqqa ultima frontiera

Non conosce sosta l’avanzata delle truppe siriane verso Raqqa, principale roccaforte dei miliziani del cosiddetto Stato islamico (Is) in Siria. Ieri le truppe di Assad ...

​Aiuti dell’Fbi a Bruxelles

Gli Stati Uniti hanno inviato personale del Federal Bureau of Investigation (Fbi) per aiutare la polizia belga nelle indagini sugli attentati della settimana scorsa a ...

Caccia ai terroristi in Europa

Resta alta l’allerta terrorismo in Europa dove le forze di sicurezza intensificano le operazioni alla ricerca di sospetti jihadisti. La polizia olandese ha realizzato nella ...

Dopo Palmira l’esercito siriano punta su Raqqa

Le forze governative siriane hanno riconquistato Palmira, infliggendo una significativa sconfitta al cosiddetto Stato islamico (Is) che controllava la città dal maggio dello scorso anno. ...

Offensiva contro Boko Haram

Si rafforza la lotta al terrorismo in Nigeria. Forze dell’esercito hanno condotto ieri una vasta offensiva nelle località di Mballeri e Shuari della provincia di ...

​Lahore piange i suo bambini

Almeno 350 persone sospettate di avere legami con i fondamentalisti sono state arrestate in seguito all’attentato terroristico del giorno di Pasqua a Lahore, nella regione ...

Con la croce senza mai perdere la speranza

«Ho visitato ogni letto, e ogni vittima di qualsiasi fede. È stato davvero difficile, perché ho visto tanti bambini di appena 4 o 5 anni, ...

Tre autobombe esplodono ad Aden

Non si ferma la violenza nello Yemen. I terroristi continuano a mietere vittime, anche se pochi giorni fa l’inviato speciale dell’Onu, Ismail Ould Sheikh Ahmed, ...

Terrore jihadista in Iraq

Il terrore jihadista torna a segnare l’Iraq. È di 41 morti e decine di feriti il bilancio dell’attentato suicida, rivendicato dal cosiddetto Stato islamico (Is), ...

Unica trama del terrore

Resta alta la tensione a Bruxelles dove si susseguono i blitz antiterrorismo delle forze di sicurezza in varie zone della città. Quello scattato questa mattina ...

Cristiani e musulmani tutti vittime

Tutti vittime, tanto i musulmani quanto i cristiani. Tre giorni dopo gli attentati che hanno colpito il Belgio, l’arcivescovo di Malines- Bruxelles, Jozef De Kesel, ...

​Per non cadere nella trappola

Sulla “gente del libro” (ahl al-kitab), come vengono chiamati gli ebrei e i cristiani nel Corano, l’interpretazione più singolare è quella del professor Mustafa Bouhandi: ...

Truppe siriane entrano a Palmira

Sotto attacco in Siria le forze dei jihadisti del cosiddetto Stato islamico (Is). Le truppe governative siriane, supportate dai bombardieri russi, sono riuscite ieri a ...

​Operazioni antiterrorismo a Bruxelles

Nuova operazione di polizia questa mattina a Bruxelles. Un sospetto è stato arrestato in un blitz nel quartiere di Forest, lo stesso da dove era ...

Cooperazione contro il terrorismo

Rafforzare la cooperazione contro il terrore jihadista: questo l'obiettivo con il quale si apre oggi a Bruxelles la riunione straordinaria dei ministri dell'Interno dell'Unione europea, ...

Per divenire strumenti di pace

Il Belgio si chiude nel silenzio e nella preghiera. A mezzogiorno di oggi le campane di tutte le chiese hanno suonato a morto come segno ...

Uniti contro l’odio

La minaccia globale del terrorismo, l’odio e la cieca violenza non vinceranno: si riassume così la reazione di dolore e sdegno che giunge da ogni ...

Lotta per la normalità

La capitale del Belgio — città simbolo dell’Unione europea — «colpita al cuore» come ha detto ieri il primo ministro, Charles Michel, vuole tornare a ...

Attacco al cuore dell’Europa

Il cuore dell'Europa è sotto attacco. Bruxelles, la città sede delle istituzioni europee e simbolo dell'Unione, è stata colpita questa mattina da diversi attentati di ...

Salah Abdeslam pianificava nuovi attentati

Salah Abdeslam «era pronto a rifare qualcosa a Bruxelles», ovvero nuovi attentati dopo quello tremendo del 13 novembre a Parigi. Il ministro degli Esteri belga, ...

Torna l’incubo del terrorismo a Parigi

Torna a farsi sentire l’incubo del terrorismo nel cuore dell’Europa: dal Belgio alla Francia. Quattro mesi dopo le stragi del 13 dicembre, e mentre a ...

Ore di terrore a Bruxelles

Un terrorista ucciso, quattro agenti feriti e due persone sfuggite alla cattura, attivamente ricercate: è l’esito dell’operazione antiterrorismo franco-belga condotta nel pomeriggio di ieri, martedì, ...

​Terrore in Costa d’Avorio

Ancora una strage di persone innocenti in Africa. Un commando formato da almeno dieci giovani terroristi armati fino ai denti ha aperto ieri il fuoco ...

Strage di civili ad Ankara

Ancora un’autobomba nel cuore della capitale turca. A meno di un mese da quello vicino al quartier generale dell’esercito, un nuovo attacco colpisce la centralissima ...

Orrore in Sud Sudan

La situazione dei diritti umani in Sud Sudan «è tra le più orrende al mondo, con l’utilizzo massiccio dello stupro come strumento di terrore e ...

Regno Unito e lotta al terrorismo

La strategia di prevenzione del terrorismo rischia di alienare le persone e mette troppa pressione a chi, avendo incarichi pubblici, come per esempio nelle scuole, ...

Il dolore che non spezza la speranza

Mentre sono ancora vivi il dolore e lo sgomento per l’eccidio delle quattro suore missionarie della carità di Aden, in Yemen, barbaramente uccise da un ...

Allarme terrorismo

Anche se sotto pressione in Siria e in Iraq, i miliziani jihadisti del cosiddetto Stato islamico (Is) continuano a seminare terrore in occidente. Il timore ...

Raid statunitense in Somalia

La strategia dell’Amministrazione Obama di colpire ovunque i terroristi con micidiali raid aerei va avanti. Così un nuovo attacco è stato sferrato contro un campo ...

Tunisi e la sfida jihadista

Il pericolo jihadista è oramai più che mai reale in Tunisia. La conferma è arrivata con gli attacchi multipli di ieri nella città di Ben ...

Fiducia difficile per il Governo libico unitario

Mentre la Libia ha problemi enormi, condizionata in maniera estremamente marcata dalla presenza di gruppi terroristici, è fissato per lunedì prossimo il voto di fiducia ...

Al Shabaab assalta un hotel a Mogadiscio

Sono almeno ventidue le vittime e non meno di trenta i feriti nell’attacco di ieri sera contro l’hotel Somali Youth League (Syl) nel centro di ...

Ucciso il capo dell’Is nella città libica di Sabrata

Resta caotica la situazione in Libia, con violenti scontri a Bengasi e a Sabrata, in attesa che lunedì il Parlamento di Tobruk, riconosciuto dalla comunità ...

Il terrorismo non è vero islam

«Il terrorismo non è parte dell’islam». Lo ha ribadito, in una dichiarazione alla stampa indonesiana, il grande imam e rettore dell’Università al-Azhar del Cairo, Ahmed ...

Il terrore jihadista colpisce la Siria

Il terrore jihadista torna a colpire la Siria. Mentre nel nord, ad Aleppo, i combattimenti tra soldati governativi e ribelli hanno costretto migliaia di civili ...

​Se cristiani e musulmani studiano insieme

«Se ragazzi cristiani e musulmani mangiano, studiano e giocano insieme fin da piccoli, guarderanno gli uni agli altri come amici; stare insieme significa fare esperienza ...

Terrore in Turchia

Ancora sangue in Turchia a meno di ventiquattro ore dall’attentato ad Ankara. Questa mattina un’esplosione ha colpito un convoglio militare sulla strada che collega Diyarbakir, ...

Quell’ultima parola dei martiri

La diocesi copta ortodossa di Samalot si sta preparando a celebrare il primo anniversario del martirio dei ventuno copti trucidati in Libia dai jihadisti dello ...

Comandanti dell’Is in Libia

I jihadisti del cosiddetto Stato islamico (Is) rafforzano la loro presenza in Libia. L’avvertimento arriva da fonti di intelligence di Misurata, secondo le quali diversi ...

Popolazioni nigeriane senza difesa

Abuja, 1. Il nuovo massacro perpetrato nel fine settimana da Boko Haram conferma come le popolazioni del nord-est della Nigeria, ma anche quelle dei Paesi ...

Prospettive ancora tragiche per la Siria

Appaiono purtroppo ancora tragiche le prospettive per la popolazione siriana e resta difficile il nuovo tentativo dell’Onu di dare soluzione diplomatica alla guerra che si ...

Nigeria in ostaggio dei jihadisti

Ha provocato dieci morti, secondo quanto comunicato dalle autorità locali — ma secondo altre fonti sarebbero almeno il doppio — e una trentina di feriti ...

Attentato suicida nello Yemen

È stato rivendicato dagli uomini del cosiddetto Stato islamico (Is) l’attacco sferrato ieri da un attentatore sucida — un olandese — al palazzo presidenziale di ...

Si allunga la scia di sangue in Nigeria

Un’altra strage a opera di attentatrici suicide ha allungato la tragica scia di sangue che da anni strazia le popolazioni della Nigeria e dei Paesi ...

Diplomazia al lavoro per fermare l’avanzata jihadista

Diplomazia al lavoro per fermare l’avanzata jihadista in Medio oriente. I colloqui sulla crisi siriana e la lotta al cosiddetto Stato islamico (Is) saranno i ...

Al Shabaab torna a colpire Mogadiscio

Le forze di sicurezza somale hanno dichiarato di aver ripreso il controllo, poco prima dell’alba, di un ristorante sul lungomare di Mogadiscio attaccato e assediato ...

Il Pakistan ricorda le vittime del terrorismo

Il Pakistan ha reso oggi omaggio alle vittime dell’attacco terroristico all’università Bacha Khan a Charsadda nel nord ovest del Paese. Bandiere a mezz’asta negli edifici ...

Lavrov e Kerry a confronto sulla lotta all’Is

La lotta contro l’Is, in particolare sui fronti siriani, dove sono impegnate forze russe, e più in generale le prospettive di rilanciare l’azione diplomatica per ...

Massacro all’università in Pakistan

Una nuova strage di innocenti in Pakistan. E’ di almeno 25 morti cui si aggiungono anche quattro terroristi e 80 feriti, il bilancio provvisorio dell’attacco ...

Massacri senza fine in Siria

Ancora massacri in Siria e in Iraq. Gli uomini del cosiddetto Stato islamico (Is) hanno ucciso almeno trecento civili inermi nella città di Deir Ezzor, ...

Strage jihadista in Burkina Faso

Sono almeno 23 i morti accertati, di 18 nazionalità diverse — ma alcune fonti parlano di 27 — nell’attacco sferrato da un commando del gruppo ...

L’Is attacca i pozzi petroliferi in Libia

Attacco ai pozzi petroliferi in Libia. Oltre 150 persone, tra militari e guardie, sono state catturate da miliziani del cosiddetto Stato islamico (Is) nell’area degli ...

Proseguono le indagini sulla strage di Jakarta

È ancora alta l’allerta nella capitale indonesiana Jakarta. La polizia ha arrestato tre uomini sospettati di essere collegati agli attacchi che ieri hanno colpito il ...

Bombe turche contro l’Is

Offensiva turca contro l’avanzata jihadista. Nelle ultime 48 ore le forze di Ankara hanno bombardato postazioni del cosiddetto Stato islamico (Is) in Siria e in ...

Minaccia dell’Is sulla Libia

Bisogna fermare l’espansione del terrorismo in Libia: questa la priorità indicata ieri dall'inviato speciale delle Nazioni Unite Martin Kobler.La minaccia di una massiccia avanzata del ...

Terrore nella capitale dell’Indonesia

Terrore a Jakarta, capitale dell’Indonesia. Una serie di attacchi terroristici con esplosioni provocate anche da attentatori suicidi e scontri a fuoco tra assalitori e polizia ...

Arresti per la strage di Istanbul

A quasi 48 ore dall’attacco suicida nel centro storico di Istanbul, che ha ucciso dieci turisti stranieri e ferito quindici persone, cinque persone sono state ...

Forze speciali statunitensi in Iraq

Si rafforza la presenza militare statunitense in Medio oriente per combattere il cosiddetto Stato islamico (Is).Forze speciali (per ora duecento soldati) sono giunte ieri in ...

Unanime condanna della comunità internazionale

A poco meno di 24 ore dall’attentato suicida avvenuto nel centro storico di Istanbul, che ha ucciso dieci turisti stranieri e ferito quindici persone, emergono ...

L’Is intensifica le stragi di civili

Attentati terroristici rivendicati dal cosiddetto Stato islamico (Is), che hanno provocato una quarantina di morti a Baghdad, hanno risposto ieri all’intensificazione delle operazioni militari contro ...

Attacco al cuore di Istanbul

Erano appena passate le dieci quando, questa mattina, una violenta esplosione ha scosso il centro storico di Instanbul, nella zona turistica del Sultanahmet, uno dei ...

Terrore sul Mar Rosso

Torna il terrore sul Mar Rosso, meta molto amata dai turisti. La strategia dei fondamentalisti è quella di attaccare stranieri innocenti che però costituiscono una ...

Sulla Libia l’ombra dell’Is

Cresce la pressione del cosiddetto Stato islamico (Is) in Libia. I miliziani hanno rivendicato l’attacco suicida di ieri contro un posto di blocco a Ras ...

Sindaco per un giorno

Aveva 33 anni Gisela Mota, esponente del Partido de la Revolución Democrática, appena eletta sindaco di Temixco, in Messico. Ha potuto esercitare quella carica soltanto ...

Attentato all’aeroporto di Kabul

Ancora tensione a Kabul. Una forte esplosione è avvenuta questa mattina vicino all’aeroporto internazionale della capitale. L’unica vittima dell’attentato è il miliziano che si è ...

Torna l’incubo del boia dell’Is

Dopo l'uccisione di “Jihadi John” — l’uomo che, prima di essere ucciso in un raid statunitense, era conosciuto come il “boia” dell’Is — un altro ...

Allerta terrorismo in Europa

Festeggiamenti di capodanno blindati in diverse parti del mondo, soprattutto in Europa, con crescenti misure di sicurezza per il timore di attentati terroristici. Bruxelles ha ...

Terrore a Tel Aviv

Proseguono le ricerche dell’uomo che ieri mattina ha attaccato un locale nel centro di Tel Aviv, in Israele, causando la morte di due persone e ...

Nuova strage nel Pakistan

Violenza senza tregua in Pakistan. È di almeno 26 morti e 56 feriti l’ultimo bilancio dell’attacco avvenuto ieri nel nordovest del Paese. L'azione è stata ...

Il Belgio rilancia la lotta al terrorismo jihadista

Rischio attentati nelle maggiori metropoli mondiali in vista del capodanno. Dopo l'arresto di due sospetti terroristi a Bruxelles, il Governo belga ha varato ieri un ...

Nigeria sotto assedio

Solo pochi giorni fa il presidente della Nigeria, Muhammadu Buhari, li aveva definiti «tecnicamente» sconfitti. Ma i fondamentalisti islamici di Boko Haram, ormai considerati il ...

Forze irachene puntano verso Mosul

«La battaglia è vinta». Fonti del Governo iracheno confermano che la città strategica di Ramadi, fino a poche settimane fa controllata dal cosiddetto Stato islamico ...

Pianificavano attentati

Resta alta l’allerta terrorismo in Europa. L’operazione di polizia scattata nelle ultime ore in Belgio e conclusasi con l’arresto di due persone ha permesso di ...

Cristiani colpiti nelle Filippine

Strage di cristiani sul l’isola di Mindanao, nel sud delle Filippine. Miliziani jihadisti dei Combattenti islamici per la libertà Bangsamoro — gruppo ritenuto vicino allo ...

Quando i musulmani salvano i cristiani

«Ammazzateci tutti musulmani e cristiani, oppure lasciateli andare». È stato un gesto nobile, di grande coraggio quello compiuto lunedì scorso nel nord-est del Kenya, non ...

Kerry pronto a incontrare Putin

Pressing statunitense per la transizione siriana. Mentre continuano i combattimenti in Siria e in Iraq, il segretario di Stato americano, John Kerry, si prepara ad ...

Confronto sulla Siria

Diplomazia internazionale a confronto per cercare un’intesa sul futuro della Siria e sulla lotta contro il cosiddetto Stato islamico (Is). Incontrandosi ieri a Parigi a ...

La sconfitta dell’Is secondo John Kerry

Belgrado, 4. Il segretario di Stato americano, John Kerry ha detto che è necessario trovare truppe di terra per combattere il sedicente Stato islamico (Is) ...

Nuove perquisizioni antiterrorismo alla periferia di Bruxelles

Nuove perquisizioni legate alle stragi di Parigi dello scorso 13 novembre sono in corso da questa mattina nel quartiere Molenbeek-Saint-Jean a Bruxelles. Stando a fonti ...

Vertice del Commonwealth

Il vertice del Commonwealth a Malta, incentrato in particolare sulla cooperazione nella lotta al terrorismo e al cosiddetto Stato islamico (Is), è stato inaugurato venerdì ...

Parigi saluta le vittime del 13 novembre

«Un’orda di assassini ha ucciso 130 dei nostri in nome di una causa folle e di un Dio tradito». Ha fatto ricorso a toni forti ...

Sostegno europeo a Hollande

«Contro il terrorismo serve una risposta culturale, non solo militare». Così si è espresso oggi, a Parigi, il presidente del Consiglio italiano, Matteo Renzi, incontrando ...

I terroristi erano pronti per altri attacchi a Parigi

Mentre Bruxelles cerca di tornare alla normalità dopo giorni di massima allerta, emergono nuovi particolari dalle indagini sul massacro di Parigi e sulle minacce terroristiche ...

Per un islam del dialogo

Anche la comunità islamica di Francia si mobilita a livello istituzionale nella lotta all’estremismo jihadista e a chi predica l’odio. Il Consiglio francese del culto ...

Minaccia globale

Resta alta l’allerta terrorismo in tutto il mondo occidentale. Mentre Londra teme che i jihadisti dello Stato islamico (Is) possano procurarsi «componenti radiologiche per costruire ...

Unità contro il terrorismo

Russia e Stati Uniti devono cooperare tra loro nella lotta al cosiddetto Stato islamico (Is). A sottolinearlo è stato ieri sera Ban Ki-moon nel corso ...

Massima allerta

Il fuggitivo numero uno, Salah Abdeslam, considerato uno dei responsabili del massacro di Parigi, è ancora latitante. Il lungo blitz notturno che per ore ha ...

Al Mali la solidarietà internazionale

Il Mali osserva da oggi tre giorni di lutto nazionale in memoria delle vittime dell’attacco jihadista di venerdì scorso, a Bamako, nel quale hanno perso ...

Stato d’emergenza nel Mali dopo l’attacco terroristico

Dieci giorni di stato d’emergenza sono stati dichiarati in Mali, dove le forze di sicurezza stanno dando la caccia a tre uomini sospettati di essere ...

Bruxelles blindata

Massima allerta terrorismo oggi nella capitale belga. Il centro nazionale di crisi parla di «minaccia grave e imminente». Il livello di sicurezza è stato innalzato ...

Piangere con chi piange

Nell’ottobre del 2003 arrivavo a Istanbul per iniziare un nuovo periodo della mia vita. Il benvenuto — si fa per dire — mi venne dato ...

S’intensificano i raid in Siria

Mentre in Europa resta alta la tensione per il rischio di nuovi attacchi terroristici, Russia e Francia stringono la morsa sul cosidetto Stato islamico (Is).Il ...

L’Ue definisce risposte comuni alla sfida del terrorismo

Mentre le indagini in Francia e negli altri Paesi europei rivelano nuovi particolari sulle stragi perpetrate una settimana fa a Parigi, i ministri dell’Interno e ...

​Attaco jihadista nella capitale del Mali

La violenza nel Mali, rimasta diffusa nel nord del Paese, è tornata ad investire oggi la capitale Bamako, dove un commando di uomini armati ha ...

Operazioni antiterrorismo in Europa

Vaste operazioni antiterrorismo sono tuttora in corso in gran parte dell’Europa, a sei giorni dagli attacchi di Parigi. Le forze speciali belga sono all’opera a ...

Senza tregua la lotta di Boko Haram

Non c’è pace in Nigeria dove i terroristi di matrice islamica del gruppo Boko Haram continuano la loro sanguinaria lotta che ha già provocato migliaia ...

​Ennesimo orrore firmato Boko Haram

Sono 32 i morti accertati e oltre ottanta i feriti dell’ennesima strage provocata nel nord-est della Nigeria ieri sera da un attentato suicida, con modalità ...

Blitz delle forze speciali a Parigi

Si è concluso nella tarda mattinata di oggi l’assalto delle forze di sicurezza francesi contro un covo di terroristi jihadisti a Saint-Denis, sobborgo alle porte ...

Nuovi raid su Raqqa

Ancora violenze in Siria. I militanti della Forza democratica siriana, alleanza di forze curde e arabe nata lo scorso ottobre per combattere contro il cosiddetto ...

Confronto sul terrorismo

Il g20 mette al bando il terrorismo, «un affronto contro l’umanità», ed è pronto a colpirne le radici economiche e finanziarie. Ma più che dal ...

Risposta francese

«Saremo costretti a non rispettare gli impegni di bilancio europei. Dobbiamo dare tutti gli strumenti alla polizia, alla gendarmeria e ai servizi di informazione.Dobbiamo assumercene ...

​La giusta risposta

Di fronte alla cieca barbarie, ogni crepa nelle fondamenta delle nostre convinzioni sarebbe una vittoria per i nostri aggressori. Possiamo rispondere alla barbara ferocia solo ...

Insieme contro l’Is

Un percorso politico preciso per arrivare a mettere fine alla crisi in Siria e stroncare il terrorismo islamico: questo il principale risultato del bilaterale, tenutosi ...

Non ci sono giustificazioni

«Questo non è umano». Così Papa Francesco, interpellato telefonicamente dall’emittente italiana Tv2000, ha parlato oggi, 14 novembre, degli attacchi jihadisti che ieri sera hanno insanguinato ...

​Di fronte alla sfida del terrore

Con gli attacchi jihadisti a Parigi, il cuore dell’Europa è tornato a essere, per la prima volta dalla fine della seconda guerra mondiale, un campo ...

La condanna del mondo

Unanime nel mondo la condanna per le stragi di Parigi. Nella tarda serata di ieri, il presidente degli Stati Uniti, Barack Obama, è intervenuto in ...

Unità dopo il dolore

Orrore, solidarietà, temperanza, fermezza, unità: sono le parole che più ricorrono nei messaggi che i rappresentanti cristiani, musulmani ed ebrei di Francia (e non solo) ...

​Terrore nel cuore di Parigi

Il terrorismo jihadista torna a colpire Parigi. Sei attacchi sferrati simultaneamente hanno causato ieri sera 128 morti e 250 feriti, di cui 99 gravi. Si ...

La ferita e il vuoto

Possiamo ben capire come il mondo occidentale, quello di antica matrice cristiana, oggi si senta sconvolto e ferito. Ferito anche in quelli che ritiene siano ...

Libano nel mirino dell’Is

È salito ad almeno 43 morti e 240 feriti il bilancio, ancora provvisorio, del duplice attentato suicida rivendicato dai jihadisti del cosiddetto Stato islamico (Is) ...

Orrore jihadista

Non sembrano trovare un limite le atrocità compiute in Siria dai terroristi del cosiddetto Stato islamico (Is). Orrore sta suscitando la notizia della diffusione in ...

L’ombra del terrorismo

Sul disastro aereo nei cieli del Sinai si allunga sempre di più l’ombra del terrorismo. A fare esplodere l’aereo russo sarebbe stata una bomba piazzata ...

​Attacco dell’Is in Arabia Saudita

Il cosiddetto Stato islamico (Is) ha colpito di nuovo in Arabia Saudita, con l'attacco oggi nella città orientale di Saihat a una comunità sciita riunita ...

Le proprietà delle minoranze in Iraq tutelate dal Governo

Il Governo iracheno adotterà un pacchetto di misure volte a tutelare le proprietà immobiliari dei cristiani che hanno lasciato il Paese, e impedire che le ...

Ankara dichiara guerra ai jihadisti

Non c’è ancora una rivendicazione ufficiale, ma per le autorità turche lo Stato islamico (Is) resta il sospettato numero uno per il terribile attentato di ...

Il Governo accusa l’Is

All’indomani dell'attentato che ha colpito la marcia pacifista di Ankara in cui sono morte, secondo fonti curde, 128 persone (mentre per il Governo sarebbero 95) ...

Atto barbaro

«La notizia della terribile strage avvenuta ad Ankara, in Turchia» ha profondamente addolorato Papa Francesco, che all’Angelus di domenica 11 ha assicurato le proprie preghiere ...

Strategia della ferocia

Sale di ora in ora il numero delle persone uccise e ferite, oggi, da due violente esplosioni davanti alla principale stazione ferroviaria della capitale turca ...

​Raffica di attacchi terroristici in Nigeria

Una raffica di attentati ha colpito la Nigeria negli ultimi due giorni, in concomitanza con il 55° anniversario dell’indipendenza, proclamata il 1° ottobre del 1960. ...

Primi raid russi in Siria

Primi raid russi in Siria. Secondo fonti dell’Amministrazione statunitense, i caccia di Mosca hanno iniziato oggi le operazioni per contrastare l’avanzata dello Stato islamico (Is) ...

Primi raid francesi contro l’Is in Siria

Mentre cresce l’attesa per il colloquio, in programma per oggi a margine dell’Assemblea generale delle Nazioni Unite a New York, tra il presidente statunitense, Barack ...

Mosca cerca un confronto sulla crisi siriana

Il confronto diplomatico tra Mosca e Washington sulla sfida del cosiddetto Stato islamico (Is) in Siria è in questa fase l’aspetto più cruciale del dibattito ...

Parigi pronta a intervenire in Siria

La Francia è pronta a intervenire in Siria. Il ministro della Difesa francese, Jean-Yves Le Drian, ha annunciato oggi che i raid aerei contro le ...

Bomba in un campo di sfollati in fuga da Boko Haram

Diverse persone, almeno sette secondo le ultime notizie, sono state uccise e un’altra ventina sono rimaste ferite, ieri, dall’esplosione di una bomba in un campo ...

Obama critica la presenza russa in Siria

La strategia della Russia per sostenere le truppe del presidente siriano, Bashar Al Assad, è «destinata al fallimento». A queste poche parole il presidente degli ...

Mosca annuncia esercitazioni in Siria

A meno di 24 ore dall’annuncio del dislocamento di mezzi e uomini in Siria per combattere al fianco delle truppe del presidente Assad, Mosca replica ...

Sana’a sotto attacco

Quarto giorno consecutivo di bombardamenti aerei su Sana’a da parte della coalizione internazionale guidata dall’Arabia Saudita. I caccia hanno colpito ripetutamente numerose postazioni dei ribelli ...

Militari russi impegnati in Siria

Gruppi di soldati russi in qualità di “consiglieri militari” sono attivi in due basi siriane. Il Cremlino ha confermato ieri di aver inviato uomini e ...

Strage di soldati nello Yemen

Si è aggravato con il passare delle ore il bilancio dell’attacco di ieri dei miliziani sciiti huthi contro un deposito di armi della coalizione guidata ...

Il piano di Putin per fermare l’Is

«È prematuro discutere un diretto coinvolgimento della Russia in azioni militari contro l’Is, tantomeno l’adesione alla coalizione guidata dagli Stati Uniti: Mosca sta attualmente considerando ...

Sotto attacco

Non conoscono tregua le violenze in Siria e Iraq. Gli Stati Uniti e i loro alleati hanno condotto nelle ultime ore tredici raid aerei contro ...

Duplice attentato in una moschea a Sana’a

I miliziani del cosiddetto Stato islamico (Is) hanno rivendicato con una dichiarazione su twitter il duplice attentato che ha colpito ieri la moschea sciita di ...

Somalia sotto attacco

I miliziani Al Shabaab hanno preso ieri il controllo di una base militare dell’Unione africana in Somalia (Amisom). Lo ha annunciato Abdifatah Abdullahi Hagi, vicegovernatore ...

Piano dell’Onu per la transizione politica in Siria

L’inviato speciale dell’Onu per la Siria, Staffan De Mistura, ha presentato ieri alle autorità e alle opposizioni siriane un piano per la transizione politica e ...

Stragi nel nord-est della Nigeria

Non si fermano i massacri perpetrati dai terroristi di Boko Haram nel nord-est della Nigeria. Durante il fine settimana, secondo fonti locali, gli estremisti islamisti ...

Orrore senza fine in Nigeria

Ancora morte e terrore tra la popolazione nigeriana dove i miliziani fondamentalisti di Boko Haram hanno ucciso 56 abitanti di un villaggio in un’area remota ...

​Ancora uno scempio dell’Is a Palmira

I miliziani jihadisti del cosiddetto Stato islamico (Is) hanno distrutto ieri parti del tempio di Bel, uno dei più importanti e meglio conservati del sito ...

Dall’orrore alla speranza

Preghiere e manifestazioni all’insegna del messaggio “Mai più violenza”: così la comunità cristiana in India vive il settimo anniversario dei massacri compiuti nel distretto di ...

Una nuova barbarie

Il professore Paolo Matthiae è nel suo studio romano dove ogni spazio è occupato da libri e da oggetti che raccontano i Paesi, da lui ...

Incubo terrorismo in Francia

La Francia ripiomba nell’incubo terrorismo. Un uomo armato di un mitragliatore Kalashnikov ha infatti aperto il fuoco ieri pomeriggio su un treno ad alta velocità, ...

Ferocia iconoclasta

Militanti del cosiddetto Stato islamico (Is) hanno distrutto nelle scorse ore il monastero cattolico siriano di Mar Elian a Qaryqatayn, vicino a Homs, costruito nel ...

Offensiva del terrore

Si allarga l'offensiva del terrorismo di matrice islamica. L’escalation ha colpito, non a caso, nelle ultime ore due Paesi di fondamentale importanza nello scacchiere internazionale: ...

Libia soluzione rinviata

Lega araba divisa sulla Libia, dove l’orrore jihadista sembra non conoscere tregua. Mentre a Sirte gli uomini del cosiddetto Stato islamico (Is) hanno lanciato ieri ...

Sulle tracce delle Camicie rosse

«Troveremo i responsabili». Questa la prima dichiarazione del premier thailandese, Prayuth Chan-O-Cha, a meno di 24 ore dall’attentato che ha scosso ieri il centro di ...

​Orrore libico

Si fa di ora in ora sempre più tragica la situazione in Libia dove al conflitto tra il Governo di Tripoli sostenuto dalle milizie islamiche ...

Stragi in Iraq e in Siria

La sfida del cosiddetto Stato islamico (Is) in Iraq e in Siria provoca ogni giorno nuove vittime — in attacchi armati, azioni terroristiche, come il ...

Strage dell’Is in un mercato di Baghdad

Ancora sangue innocente nelle strade della capitale irachena Baghdad. È accaduto nelle primissime ore del mattino nell’affollato mercato di Jameela nel quartiere di Sadr City, ...

La minaccia dell’Is non cambia le alleanze

Contro la minaccia del cosiddetto Stato islamico (Is) si dicono mobilitati in pratica tutti i Paesi, ma questo non cambia né le alleanze né gli ...

In Niger si torna a pregare nelle chiese distrutte

Niamey, 11. Fra il 16 e il 18 gennaio almeno quarantacinque chiese cristiane furono date alle fiamme in Niger (Paese a stragrande maggioranza musulmana) durante ...

Dubbi di Mosca sui raid contro l’Is in Siria

Scintille tra Mosca e Washington. Il ministro degli Esteri russo, Serghiei Lavrov, ha espresso ieri dubbi sulle scelte militari statunitensi riguardo ai raid aerei in ...

Giornata di sangue a Kabul

Una raffica di attentati suicidi sparge nuovo sangue nella capitale afghana: oltre quaranta i morti, centinaia i feriti, con un attacco nel pieno centro seguito ...

Nel mirino dell’Is

A un anno esatto dall’offensiva nella piana di Ninive in Iraq, che costrinse alla fuga oltre centomila cristiani, i jihadisti del cosiddetto Stato islamico (Is) ...

Terrore afghano

Otto morti e quattrocento feriti. È questo l’ultimo bilancio diffuso dal ministero della Salute afghano dopo l’attacco sferrato nella notte con un camion bomba a ...

In ordine sparso contro l’Is

Per la prima volta ieri raid aerei statunitensi contro il cosiddetto Stato islamico (Is) in Siria sono stati sferrati partendo dal territorio turco. Droni statunitensi ...

Triste conta delle vittime civili in Afghanistan

Record di vittime civili in Afghanistan nella prima metà del 2015. Secondo l’Onu, tra gennaio e giugno c’è stato un aumento dell’1 per cento rispetto ...

Caccia turchi colpiscono Iraq e Siria

Proseguono senza sosta i raid turchi contro i miliziani del cosiddetto Stato islamico (Is) al confine settentrionale con la Siria e contro le formazioni del ...

La via cinese nella lotta all’Is

Cina e Turchia uniscono le forze per fermare il terrorismo internazionale. La visita a Pechino del presidente turco, Recep Tayyip Erdoğan, apre una nuova fase ...

Boko Haram ancora senza argini

Le operazioni militari dell’esercito nigeriano e della missione dei Paesi confinanti non sembrano ancora in grado di arginare le violenze di Boko Haram. Il gruppo ...

La Nato sostiene Ankara

La Nato sostiene la Turchia. Riuniti d’urgenza a Bruxelles, i 28 Paesi membri dell’Alleanza atlantica hanno espresso ieri la loro solidarietà al Governo di Ankara ...

Al Shabaab colpisce ancora a Mogadiscio

Le milizie radicali islamiche somale di Al Shabaab, in difficoltà sul piano militare, moltiplicano gli attacchi terroristici. Almeno quindici morti ha provocato ieri un attentatore ...

Donne e bambine armi di Boko Haram

Sempre più spesso i terroristi di Boko Haram trasformano donne e bambine in armi per le loro stragi efferate. La deflagrazione dell’esplosivo indossato da una ...

Ankara contro l’Is

Si fa sempre più tesa la situazione al confine tra Turchia e Siria. L’aviazione turca ha eseguito nelle prime ore del mattino numerosi raid aerei ...

Piangiamo preghiamo e speriamo

I cristiani del Medio oriente si trovano ad affrontare difficoltà di un livello che va dal “grave” al “meno grave”. Vale a dire che in ...

Orrore senza fine

Sono più di cinquanta i morti in una serie di attentati attribuiti al gruppo terroristico di Boko Haram che ieri hanno insanguinato la Nigeria e ...

Il terrore non abbandona l’Iraq

Il terrore non abbandona l’Iraq. Almeno 19 persone sono rimaste uccise ieri nell’esplosione di due autobombe a Baghdad. La polizia — secondo quanto riferisce France24 ...

Per dare un futuro alla Nigeria

Di fronte al susseguirsi delle violenze perpetrate dai fondamentalisti islamici di Boko Haram, anche la Banca mondiale ha deciso di intervenire, stanziando circa 2,1 miliardi ...

​Giustizia e sviluppo sostenibile per combattere il terrorismo

«Negli ultimi 18 mesi sono centinaia, se non addirittura migliaia, gli anglicani che hanno perso la vita. In tutto il mondo ci troviamo ad affrontare ...

Il Kenya riparte due anni dopo la strage di Nairobi

A due anni dall’attacco terroristico dei miliziani somali di Al Shabaab, è stato riaperto ieri al pubblico il centro commerciale Westgate di Nairobi, capitale del ...

Sangue a Baghdad

Sangue in Iraq sulla festa dell’Eid Al Fitr che celebra la fine del Ramadan. I miliziani del cosiddetto Stato islamico (Is) hanno rivendicato un attentato ...

Stillicidio di violenze in Nigeria

Non conosce sosta in Nigeria la furia omicida del gruppo fondamentalista islamico di Boko Haram. Tra ieri e oggi i terroristi hanno provocato la morte ...

Attacco jihadista a largo del Sinai

Nuovo attacco jihadista in Egitto. I miliziani del cosiddetto Stato islamico (Is) hanno preso di mira una fregata della marina egiziana al largo di Rafah, ...

Offensiva irachena contro l’Is

Massiccia offensiva in Iraq contro i miliziani del cosiddetto Stato islamico (Is). Il primo ministro iracheno, Haider Al Abadi, ha detto che la vittoria contro ...

Autobomba al consolato italiano del Cairo

Il Cairo, 11. Una bomba è esplosa questa mattina al Cairo davanti al Consolato italiano, nel quartiere residenziale di Boulac. Una persona è morta e ...

Stato d’emergenza in Tunisia

Abbiamo l’Is alle porte». Con questo drammatico avvertimento, il presidente tunisino, Beji Caïd Essebsi, ha proclamato lo stato di emergenza su tutto il territorio nazionale ...

Il terrore scuote la Nigeria

Ancora stragi, ancora orrori in Nigeria. Nelle ultime ore, centinaia di persone sono morte in attacchi riconducibili al gruppo terroristico di matrice islamica Boko Haram. ...

Furia Boko Haram

Sarebbero centocinquanta le vittime provocate da incursioni di terroristi di Boko Haram in villaggi dello Stato nordorientale nigeriano del Borno, non lontano dalle sponde del ...

​Sangue in Burundi nell’anniversario dell’indipendenza

Nuovo sangue è stato sparso ieri in Burundi, proprio nel giorno del 53° anniversario dell’indipendenza del Paese. Cinque persone sono state uccise in scontri a ...

Operazione antiterrorismo in Italia

L’incubo terrorismo non risparmia l’Italia. È scattata alle prime ore di stamattina una vasta operazione delle forze dell’ordine contro alcune cellule del terrore internazionale nel ...

​Inquietante escalation del terrorismo

Una potente esplosione provocata da un attentatore suicida ha scosso oggi la capitale afghana Kabul. L’attacco, rivendicato dai talebani, è stato sferrato contro un convoglio ...

No alla religione strumento di violenza

Preoccupazione, dolore e solidarietà sono stati espressi dalla segreteria generale del World Council of Churches (Consiglio ecumenico delle Chiese) ai familiari delle vittime degli ultimi ...

Unanime condanna del terrore globale

È inquietante la valutazione che viene fatta da più parti degli attacchi jihadisti che ieri hanno seminato stragi, con diverse modalità, in tre continenti. Sembrerebbe ...

​Incubo terrorismo in Francia

Torna l’incubo terrorismo in Francia. Un uomo ha fatto oggi irruzione in un impianto di gas industriale a Saint-Quentin-Fallavier, nell’Isère, nella regione Rodano-Alpi, a trenta ...

Nuovo massacro di turisti in Tunisia

I turisti stranieri tornano sotto il mirino del terrorismo in Tunisia, poche settimane dopo la strage che ebbe per teatro il museo del Bardo, nella ...

Un’altra bambina nigeriana usata come bomba

Ancora una volta, una ragazzina trasformata in bomba ha provocato una strage in Nigeria. Almeno dieci persone sono state uccise e una trentina sono state ...

Nuova strage in due villaggi del Niger

Una nuova strage è stata perpetrata ieri dal gruppo jihadista nigeriano di Boko Haram, oltre confine, in questo caso in Niger, dove non meno di ...

Raffica di attentati nella capitale yemenita

I miliziani del cosiddetto Stato islamico (Is) hanno rivendicato ieri sera la paternità degli attentati in rapida successione che hanno colpito la capitale yemenita causando ...

Duro colpo ad Al Qaeda nello Yemen

Doppio colpo al terrorismo internazionale da parte degli Stati Uniti: dopo Mokhtar Belmokhtar, leader di Al Qaeda nel Maghreb islamico (Aqim) che sarebbe stato ucciso ...

Prove di terrorismo in Nord Kivu

Kinshasa, 15. La situazione nel Nord Kivu continua a preoccupare la popolazione e la Chiesa che chiedono alla comunità internazionale un intervento immediato per porre ...

Altri nigeriani inermi massacrati da Boko Haram

Non si fermano in Nigeria i massacri perpetrati dai fondamentalisti islamici di Boko Haram. Un folto gruppo di jihadisti ha assaltato ieri armi in pugno ...

Altre migliaia di siriani fuggono in Turchia

La battaglia riaccesasi in Siria tra le forze peshmerga curde e le milizie del cosiddetto Stato islamico (Is) intorno alla città di Tel Abyad ha ...

Un anno senza cristiani a Mosul

L’annuncio dell’invio di altri cinquecento consiglieri militari è il primo risultato del riesame, compiuto da parte degli Stati Uniti, della strategia di intervento in Iraq ...

Nessuna svolta contro l’Is

La riunione, ieri a Parigi, dei ministri degli Esteri della coalizione internazionale formatasi per contrastare il cosiddetto Stato islamico (Is) si è conclusa riaffermando il ...

Boko Haram accentua la sua sfida feroce

Boko Haram accentua la sua sfida con un nuovo e devastante attentato terroristico — il terzo in quattro giorni — a Maiduguri, la capitale dello ...

​Milioni di iracheni in fuga

Sono ormai tre milioni gli iracheni costretti alla fuga dall’offensiva del cosiddetto Stato islamico (Is), tre milioni di persone che come casa hanno solo la ...

Orrore dilagante

Cadaveri trasformati in bombe: non sembra trovare argine l’orrore seminato dai miliziani del cosiddetto Stato islamico (Is) nei Paesi teatro delle loro azioni e imposto ...

Baghdad scossa da attentati

Due potenti esplosioni, avvenute questa notte quasi contemporaneamente nei parcheggi di due lussuosi alberghi di Baghdad, hanno provocato la morte di dieci persone e una ...

​Terrorismo annunciato

Nella zona del massiccio del Ruwenzori, a est della Repubblica Democratica del Congo, sarebbero stati installati tre campi di addestramento per jihadisti, ma «l’Onu osserva ...

Orrore firmato Is

Nuovo orrore legato al nome dello Stato islamico (Is). In Iraq, vicino a Tikrit, sono state trovate fosse comuni con almeno 470 cadaveri. Si tratta ...

Controffensive annunciate

Le forze irachene e quelle siriane, entrambe impegnate contro il cosiddetto Stato islamico (Is), annunciano controffensive per riprendere il controllo rispettivamente di Ramadi e di ...

A Palmira la ferocia dell’Is

Dalla storica città siriana di Palmira, conquistata alcuni giorni fa dalle milizie del cosiddetto Stato islamico (Is), si susseguono notizie discordanti nei numeri, ma concordi ...

Palmira in ostaggio

Sono molti i civili rimasti intrappolati nella città siriana di Palmira, caduta in mano ai miliziani del cosiddetto Stato islamico (Is). Secondo quanto riferito da ...

L’Is conquista Palmira

I miliziani del sedicente Stato islamico (Is) controllano l’antica città di Palmira, in Siria: dopo giorni di combattimenti, avanzate e ritirate, ormai tutta la città ...

Battute d’arresto

La sconfitta a Ramadi, definita dalle fonti di Washington solo una battuta d’arresto per l’azione della coalizione guidata dagli Stati Uniti contro il cosiddetto Stato ...

Pena capitale per l’attentatore di Boston

L’attentatore della maratona di Boston, Dzhokhar Tsarnaev, è stato condannato a morte. La sentenza è arrivata ieri, dopo quattordici ore di camera di consiglio di ...

Sanguinoso attentato nel centro di Kabul

Ancora violenze in Pakistane Afghanistan. Con un attacco ben orchestrato e diretto contro gli stranieri, i talebani sono riusciti nuovamente a colpire ieri la zona ...

​Terrore a Karachi

Almeno 47 persone sono state uccise e altre venti sono rimaste ferite in seguito a un attacco armato avvenuto oggi a Karachi contro un bus ...

Profughi espulsi

Un altro dramma legato al nome di Boko Haram. Il Niger ha espulso dai suoi confini oltre tremila nigeriani, quasi tutti fuggiti oltre confine per ...

Altre ragazze strappate a Boko Haram

L’esercito della Nigeria ha comunicato di aver liberato altre 234 fra donne e ragazze, oltre ad alcuni bambini, da una roccaforte di Boko Haram nella ...

Liberate trecento donne rapite da Boko Haram

La lotta delle autorità nigeriane contro il gruppo fondamentalisti islamico Boko Haram ha fatto registrare ieri un altro successo.L’esercito ha infatti liberato circa trecento donne, ...

Per non cadere in trappola

Il giornalista egiziano Yussri Fouda, famoso per il suo programma «Top Secret» su Al Jazeera, ripete spesso che il terrorismo del sedicente Stato islamico (Is) ...

Mogadiscio nel mirino di Al Shabaab

Le milizie radicali islamiche somale di Al Shabaab hanno rivendicato l’attentato che ieri ha provocato almeno dieci morti nella capitale Mogadiscio, dove un’autobomba guidata da ...

Controffensiva irachena contro l’Is a Ramadi

L’esercito di Baghdad rivendica nuovi successi contro lo Stato islamico (Is) sul fronte di Ramadi, nella provincia di Al Anbar, mentre la coalizione internazionale guidata ...

Martiri della fede

I ventotto cristiani etiopi uccisi dai miliziani del sedicente Stato islamico in Libia sono dei «martiri». È quanto ha sottolineato il cardinale prefetto della Congregazione ...

Al Shabaab intensifica gli attacchi armati in Somalia

Le milizie radicali islamiche somale di Al Shabaab stanno intensificando gli attacchi in Somalia sia con operazioni militari sia con attentati terroristici.Il gruppo islamista ha ...

Freddo disegno di barbarie

Ferocia e propaganda — ma anche una chiara determinazione a fare precipitare la comunità internazionale in un conflitto di religioni e civiltà — si uniscono ...

Marce della speranza

Si è svolta nel segno della speranza, anzi di 219 speranze, la marcia organizzata ad Abuja, la capitale della Nigeria, dalla campagna BringBackOurGirls («portate indietro ...

​La violenza sulle donne strategia di guerra jihadista

Nelle sistematiche violenze perpetrate dal cosiddetto Stato islamico (Is) in Iraq e in Siria — ma anche da Boko Haram in Nigeria e da altri ...

L’Asia ha bisogno di giustizia e pace

La lotta al terrorismo islamico, la difesa delle minoranze religiose, la condizione femminile in una società complessivamente patriarcale, i conflitti interni legati a interessi economici ...

​Da campo profughi a campo di morte

Il Governo siriano sembra pronto a inviare truppe a Yarmuk, il quartiere periferico di Damasco diventato campo profughi palestinese, del quale il sedicente Stato islamico ...

L’Is rilascia duecento yazidi

Piccoli segnali di distensione e tregua sui fronti di guerra siriani e iracheni. Ieri i miliziani dello Stato islamico (Is) hanno rilasciato oltre duecento yazidi ...

Cristiani e musulmani uniti contro il terrorismo

Migliaia di cristiani e musulmani sono scesi in piazza e hanno marciato uniti ieri in Kenya in ricordo delle 148 vittime, in maggioranza studenti cristiani, ...

Decine di civili uccisi da Boko Haram

Le sconfitte militari subite nell’ultimo periodo non fermano Boko Haram, il gruppo jihadista responsabile da oltre cinque anni a questa parte di sistematici massacri in ...

Kenya in preghiera per le vittime del massacro di Garissa

Kenya in lutto per le centocinquanta vittime, tutte cristiane, del massacro perpetrato giovedì scorso da terroristi del gruppo islamista somalo Al Shabaab. Nonostante il timore ...

Attaccata chiesa copta ad Alessandria d’Egitto

La chiesa dell’Arcangelo Raffaele, nel quartiere di Al Agami di Alessandria, è stata oggetto di un attacco armato condotto da un gruppo di individui che, ...

Uniti nel dolore e nella condanna

La terrificante strage perpetrata dal gruppo islamista somalo Al Shabaab nel campus dell’università di Garissa, in Kenya, vede uniti nel dolore e nella condanna i ...

​Nel buio una candela

«Anche se già prima era in corso una guerra civile, Aden era un luogo sicuro, con la presenza stabile di numerose ambasciate, i loro servizi ...

Una Pasqua sotto sorveglianza

È stata una settimana santa inevitabilmente condizionata dalle misure per la sicurezza, quella vissuta dai cristiani in India. Presso numerose chiese, ma anche presso gli ...

Insensata brutalità

Sono tutti cristiani i 147 morti e i 79 feriti accertati nella strage di ieri all’università di Garissa, in Kenya, una delle più sanguinose mai ...

Al Shabaab assale un’università kenyana

Almeno quindici persone, in massima parte studenti, sono state uccise e una sessantina sono state ferite nell’assalto sferrato questa mattina nel campus dell’università di Garissa, ...

Liberata Tikrit

L’esercito iracheno, appoggiato da milizie sia sciite sia sunnite, ha completato vittoriosamente l’offensiva su Tikrit, capoluogo della provincia di Salahuddin, sconfiggendo le residue sacche di ...

Uniti nella lotta contro il terrorismo

Decine di migliaia di persone sono scese ieri nelle strade della capitale tunisina in segno di solidarietà per le vittime del sanguinoso attentato al museo ...

Sangue a Mogadiscio

Ha provocato diciotto morti e ventotto feriti l’attacco sferrato ieri da miliziani radicali somali di Al Shabaab contro l’albergo Maka Al Mukarama di Mogadiscio, frequentato ...

La guerra di Boko Haram alle donne

Centinaia di donne — insieme, sembra, con numerosi bambini — sono state sequestrate nelle ultime ore da Boko Haram nella località nigeriana di Damasak, al ...

In Afghanistan strage di innocenti

Kabul, 24. Un duplice attentato sanguinario fa strage di innocenti in Afghanistan. Almeno sei bambini sono morti ieri nella provincia meridionale di Khost, quando un ...

Venerdì di sangue a San’a

Terrore nello Yemen. Due moschee nella zona centrale di San’a, la capitale sotto il controllo del movimento sciita huthi, sono state attaccate ieri da attentatori ...

Uccise dopo matrimoni forzati

Decine di donne nigeriane di Bama, costrette a matrimoni forzati con i miliziani di Boko Haram che le avevano sequestrate, sono state uccise dai loro ...

L’Onu accusa l’Is di genocidio

L’Onu accusa il cosiddetto Stato islamico (Is) di aver commesso un vero e proprio genocidio nei confronti della comunità degli yazidi in Iraq, i cui ...

Dolore e inquietudine a Tunisi

Dolore, sdegno e inquietudine si sommano in queste ore nelle reazioni tunisine e internazionali al cruento attacco terroristico che mercoledì ha provocato la morte di ...

Terrore a Tunisi

Numerosi turisti — una trentina secondo le ultime notizie, dopo che si era parlato di duecento — sono stati presi in ostaggio oggi, mercoledì 18, ...

Senza protezione

Centinaia di persone hanno partecipato oggi a Lahore ai funerali delle vittime degli attentati suicidi di domenica contro due chiese — rivendicati da Jamaat ul ...

Is sotto attacco

Si combatte ancora a Tikrit, il capoluogo della provincia irachena di Salahuddin teatro da giorni dei principali scontri con il sedicente Stato islamico (Is). Contro ...

Washington apre alla trattativa con Al Assad

«Dobbiamo parlare con Al Assad». La dichiarazione del segretario di Stato americano, John Kerry, costituisce la principale novità politica riguardo al conflitto in Siria, entrato ...

Terrorismo e minoranze religiose

Lutto, sdegno e inquietudine ha suscitato in Pakistan e nel mondo la duplice strage terroristica che ancora una volta ha visto colpita una minoranza cristiana. ...

Tikrit in fiamme

Non conosce tregua la guerra in Iraq contro i terroristi del sedicente Stato islamico (Is). Epicentro dei combattimenti è sempre più la città di Tikrit, ...

​L'Is nega le sconfitte e rinnova le minacce

Il sedicente Stato islamico (Is) contesta le notizie sulle sconfitte subite negli ultimi giorni sui fronti iracheni e siriani e rinnova le minacce ai Paesi ...

L’Is sconfitto a Tikrit perde terreno e consensi

Il cosiddetto Stato islamico (Is), al quale le truppe irachene hanno strappato ieri la città di Tikrit, capoluogo della provincia di Salahuddin, appare in difficoltà ...

​Continuano le operazioni militari contro l’Is

Le operazioni militari contro il cosiddetto Stato islamico (Is) hanno fatto registrare negli ultimi giorni importanti sviluppi sul piano strategico, secondo quanto sostenuto sia dai ...

L’Is cede terreno ma non è sconfitto

Le forze governative irachene rivendicano successi nell’avanzata contro l’Is nell’area di Tikrit, nella provincia di Salahuddin, ma il gruppo jihadista, pur costretto a cedere terreno, ...

Dura sconfitta per Boko Haram

S’intensificano nel nord-est della Nigeria le operazioni militari contro Boko Haram. Soldati ciadiani e nigerini della forza africana hanno riconquistato ieri dopo durissimi combattimenti la ...

Bombe quotidiane di Boko Haram

In Nigeria si susseguono quotidianamente gli attentati di Boko Haram. Il gruppo terrorista mostra di mantenere intatta la sua capacità di colpire le popolazioni civili, ...

​Nuova strage di Boko Haram in un villaggio nigeriano

Decine di persone sono state uccise in un ennesimo attacco di Boko Haram nel nord-est della Nigeria, del quale è stata data notizia ieri. L’incursione ...

Migliaia di profughi iracheni

L’offensiva sferrata dall’esercito iracheno contro le milizie del cosiddetto Stato islamico (Is) nell’area di Tikrit, nella provincia di Salahuddin, ha costretto alla fuga decine di ...

Intesa vicina in Libia

Un’intesa tra i due Governi in Libia — quello di Tripoli e quello di Tobruk — è possibile, come mai finora, e l’incontro di oggi ...

​Non abbiamo paura di niente

«Ci hanno messi di fronte alla scelta se essere cristiani o essere uccisi» e «siamo dovuti scappare dalle nostre terre con il nostro Cristo, con ...

In fuga da Boko Haram un milione di nigeriani

Sono almeno un milione i nigeriani che si sono rifugiati in Camerun, Ciad, Niger per sfuggire alle violenze di Boko Haram, senza contare gli sfollati ...

Offensiva contro l’Is

Sui fronti iracheni, siriani e, secondo alcune fonti, anche su quello libico il cosiddetto Stato islamico (Is) continua a dimostrarsi in crescente difficoltà sul piano ...

Paesi musulmani contro l’Is

Si consolida la determinazione dei Paesi del Vicino oriente a fare fronte comune contro il sedicente Stato islamico (Is), mentre sul piano militare le forze ...

Marcia contro la paura

Decine di migliaia di persone hanno sfilato ieri pomeriggio per le vie del centro di Mosca per ricordare Boris Nemtsov, il leader dell’opposizione assassinato a ...

L’Is perde colpi

La minaccia del cosiddetto Stato islamico (Is) resta alta sia sul piano militare che su quello del ricorso al terrorismo, ma sul primo aspetto i ...

Cieca ferocia

Giornata di ordinaria violenza quella vissuta ieri dalla Nigeria, ancora nella morsa del terrorismo di Boko Haram. A distanza di poche ore due attentati hanno ...

Il sangue dei cristiani

Sempre più drammatica la situazione in Siria. I miliziani del cosiddetto Stato islamico (Is) hanno ucciso quindici cristiani in Siria, nel governatorato di Hassake, al ...

Kabul nella morsa del terrore

Non si allenta la morsa del terrore sulla capitale afghana. Un attentatore suicida si è fatto esplodere questa mattina a Kabul nell’automobile su cui viaggiava. ...

Guerra contro i civili

La strategia del cosiddetto Stato islamico (Is), in difficoltà sul piano militare sui fronti iracheni e siriani, si sta definendo sempre più come una guerra ...

Fanatismo e traffico d’armi

È ancora incerto il numero — da novanta a centocinquanta a seconda delle fonti — dei cristiani presi in ostaggio dalle milizie del cosiddetto Stato ...

In memoria dei martiri dell’Orissa

I cristiani del villaggio Tiangia (Orissa) hanno costruito il primo monumento in onore di sette martiri, vittime dei pogrom anticristiani di Kandhamal nel 2008. Monsignor ...

Fuga da un carcere di Boko Haram

Venticinque ostaggi, donne e bambini, rapiti il 29 gennaio dal gruppo jihadista Boko Haram da un villaggio del Camerun e portati in una prigione in ...

Cristiani in ostaggio

Numerose località siriane abitati da cristiani caldei sono state occupate nell’est della Siria dai miliziani del cosiddetto Stato islamico (Is), che avrebbero ucciso decine di ...

Grido d’aiuto

Non si può leggere l’intervista al patriarca caldeo Louis Raphaël Sako senza essere commossi (Ne nous oubliez pas! Le Sos du patriarche des chrétiens d’Irak. ...

Bambini per la guerra

Resta incerto, a due giorni dalla denuncia del sequestro, il destino di ottantanove bambini rapiti da uomini armati nel villaggio di Wau Shilluk, nei pressi ...

Usata per uccidere a soli sette anni

Aveva circa sette anni e i terroristi di Boko Haram, nella loro cieca ferocia, non si sono fatti scrupolo di ridurla a strumento di morte.La ...

​Ferocia e propaganda

Un filmato che mostra ventuno prigionieri, in maggioranza peshmerga curdi catturati in Iraq, chiusi in gabbie e mostrati come bestie è stato diffuso ieri dal ...

Strage jihadista nell’est della Libia

Attentati, decine di morti, stallo nei negoziati: la Libia sta attraversando una grave crisi e il segretario generale dell’Onu, Ban Ki-moon, ha sottolineato ieri sera ...

Uniti per combattere l’Is in Libia

L’Europa rilancia la cooperazione internazionale per una soluzione politica della crisi libica e per contrastare l’avanzata del cosiddetto Stato islamico (Is).«L’Ue ha fortemente voluto mettere ...

Scelta diplomatica

In Libia l’unica strada è quella di una soluzione politica della crisi. Prevale la linea diplomatica al Consiglio di sicurezza delle Nazioni Unite, durante la ...

Operazione Boko Haram

Ancora stragi in Nigeria. La turbolenta zona al confine tra Niger, Nigeria, Camerun e Ciad, al centro nelle ultime settimane delle violente incursioni dei Boko ...

Nigeria di sangue

Giornata di violenze quella di ieri in Nigeria, dove sono state uccise oltre trenta persone, tra le quali molti bambini. L’attacco è avvenuto a un ...

Il Cairo chiede l’intervento internazionale in Libia

Il presidente egiziano, Abdel Fattah El Sissi, appoggiando la posizione già espressa dal presidente francese, François Hollande, ha chiesto oggi che il Consiglio di sicurezza ...

La forza del nome

Un pomeriggio, passeggiando per Roma, cercavo delle bancarelle di fiorai. Da sempre amo i cactus, queste piante belle e sobrie, portate a una vita quasi ...

Terrore a Copenaghen

«Abbiamo vissuto ore che non dimenticheremo mai». Le parole del premier danese, Helle Thorning-Schmidt, rendono bene il clima di violenza e terrore che si respira ...

Una testimonianza che grida

«Il sangue dei nostri fratelli è una testimonianza che grida»: lo ha detto Papa Francesco ricordando la barbara uccisione di un gruppo di egiziani copti ...

Boko Haram attacca anche in Ciad

Boko Haram ha compiuto ieri un’incursione oltre il confine con il Ciad, sulle sponde del lago omonimo, uccidendo numerosi civili nel villaggio di Ngouboua. Si ...

Fronte mediterraneo

La conquista di Sirte, in Libia, da parte di milizie che dichiarano di appartenere al cosiddetto Stato islamico (Is) già attivo in Iraq e in ...

Giustizia mancata

Ventuno anni senza luce e una verità che giorno dopo giorno sembra allontanarsi sempre di più. Ventuno anni di polemiche, colpi di scena, accuse di ...

Bombe e hacker contro l’Is

Mentre s’intensificano i raid aerei, soprattutto da parte della Giordania, contro il cosiddetto Stato islamico (Is) si è aperto un altro fronte: quello della rete ...

Guerra e propaganda

Guerra e propaganda s’intrecciano sempre più strettamente sui fronti del Vicino oriente teatro della sfida del cosiddetto Stato islamico (Is). In Giordania si rafforza la ...

Dura reazione giordana alla ferocia dell’Is

Il Governo giordano si dice determinato a reagire duramente alla feroce uccisione del pilota Muaz Kassasbe, arso vivo in una gabbia di ferro dai miliziani ...

Islam contro l’Is

La condanna delle atrocità perpetrate dal cosiddetto Stato islamico (Is) ha trovato toni particolarmente duri nell’islam sunnita, la confessione alla quale il gruppo jihadista pretenderebbe ...

Contro il terrorismo la condanna non basta

«La condanna in sé non è abbastanza. Bisogna cominciare a porre in atto i rimedi, partendo dal bloccare le risorse finanziarie all’estremismo e al terrorismo. ...

Strategia di efferatezza

L’esecuzione, oggi nella capitale giordana, di due persone condannate a morte per terrorismo è la risposta immediata data dal Governo del Regno hashemita alla strategia ...

Giappone sotto shock

Giappone sotto shock per il doppio, brutale assassinio compiuto dai terroristi islamici: prima l’esecuzione del contractor Haruna Yukawa e, ieri, quella del secondo ostaggio nelle ...

Boko Haram dilaga in Nigeria

Non conosce sosta in Nigeria la violenza dei terroristi del gruppo fondamentalista islamico di Boko Haram. Quella di ieri, infatti, è stata un’altra domenica di ...

Attacco a Boko Haram

Le forze ciadiane inviate in Camerun per contrastare le incursioni dalla Nigeria di Boko Haram sono già entrate in azione, con bombardamenti aerei sferrati contro ...

Truppe africane contro Boko Haram

L’Unione africana ha approvato ieri un piano che prevede il dispiegamento di circa settemilacinquecento militari per contrastare Boko Haram, il gruppo jihadista responsabile dell’uccisione di ...

Non si ferma Boko Haram

L’esercito nigeriano sembra riuscito a respingere l’offensiva sferrata nel fine settimana da Boko Haram contro Maiduguri, la capitale dello Stato nordorientale del Borno che del ...

A Mariupol un attacco contro il negoziato

Il Governo ucraino ha indetto una giornata di lutto nazionale per i trenta civili morti nell’attacco missilistico di sabato scorso contro Mariupol, la città portuale ...

I soldi del terrorismo

Il presidente francese, François Hollande, intervenendo ieri al Forum economico mondiale di Davos, in Svizzera, ha sottolineato che la lotta al cosiddetto Stato islamico (Is), ...

Is sempre più isolato

I combattenti del cosiddetto Stato islamico (Is) hanno perso slancio e «in alcuni casi» stanno arretrando, ma l’azione contro di loro va intensificata, tra l’altro ...

​Nigeriani in fuga

Le violenze di Boko Haram nel nord-est della Nigeria hanno provocato circa un milione di sfollati, mentre più di 135.000 persone hanno cercato rifugio in ...

Parigi segue la pista cecena

Nuovo allarme terrorismo in Francia, con il fermo di cinque ceceni che nascondevano esplosivo definito «estremamente pericoloso» a Béziers, nel sud del Paese. Intanto, l’intelligence ...

Le donne bersaglio dell’Is

Il «mostruoso disprezzo della vita umana» mostrato dal cosiddetto Stato islamico (Is) nelle zone sotto il suo controllo in Iraq e Siria ha nelle donne ...

La ferocia dell’Is contro i giovani

La spietata uccisione di tredici ragazzi di Mosul, in Iraq, “colpevoli” di aver seguito la trasmissione televisiva di una partita di calcio, conferma un’accentuazione della ...

Innocenti nel mirino

Sarebbero circa ottanta — compresi una cinquantina di bambini e bambine tra i dieci e i quindici anni — i civili sequestrati ieri in Camerun ...

La guerra di Boko Haram

Non si ferma la guerra di Boko Haram in Nigeria. Centinaia tra donne e bambini sarebbero stati presi in ostaggio dai miliziani jihadisti durante l’assalto ...

Lotta senza confini al terrore

Non si ferma l’offensiva europea contro il terrorismo. Il principale complice di Amedy Coulibaly — il killer che la scorsa settimana ha ucciso quattro persone ...

Offensiva europea contro il terrorismo

Massiccia offensiva antiterrorismo in Europa. Oltre duecento agenti della polizia tedesca hanno effettuato all’alba un raid contro sospette cellule islamiste a Berlino, arrestando due persone. ...

Islam non è terrorismo

La Francia si impegna a «difendere tutti i suoi cittadini indipendentemente dalla religione». In attesa di incontrare il segretario di Stato americano, John Kerry, in ...

Al Qaeda rivendica gli attentati in Francia

Fin da subito i fratelli Kouachi, autori della terribile strage di una settimana fa al settimanale satirico «Charlie Hebdo», si erano dichiarati membri di Al ...

Le ragioni della speranza

La sfida del terrorismo va ormai oltre ogni cinismo e ferocia. Ieri il sito di monitoraggio dell’attività in rete delle organizzazioni terroristiche ha denunciato la ...

Raffica di attentati in Iraq

Si fanno sempre più frequenti gli attentati in Iraq attribuiti al cosiddetto Stato islamico (Is) le cui milizie, sui fronti iracheni come su quelli siriani, ...

Se il jihad diventa cibernetico

È l’ora della Cyberjihad. Il comando centrale degli Stati Uniti (Centcom) ha comunicato questa mattina di aver riattivato il proprio account su Twitter dopo che ...

Terroristi tornano a colpire in Libano

La violenza torna a insanguinare il Libano, dove sabato scorso due attentatori suicidi si sono fatti esplodere in un caffè di Tripoli, nel quartiere di ...

Spirale d’orrore in Nigeria

Tragica spirale di orrore in Nigeria, con il terrorismo di Boko Haram sempre più spietato nei modi e nelle conseguenze. Due attentati perpetrati da bambine ...

Il voto in Nigeria ostaggio di Boko Haram

Mentre il nord-est della Nigeria resta ostaggio di un terrorismo che si è ormai fatto guerra civile, il Paese si accinge tra un mese ad ...

Uniti contro il terrore

È una pagina di civiltà la manifestazione contro il terrorismo e di cordoglio per le sue vittime che vedrà domani un milione di persone sfilare ...

Tra dolore e paura la preghiera del venerdì

L’appello a prendere nettamente le distanze dai jihadisti, lanciato due giorni fa dai rappresentanti della comunità musulmana in Francia, è stato raccolto ieri dagli imam ...

​Francia nell’incubo

La Francia, colpita dall’eccidio di mercoledì nella sede parigina del giornale satirico «Charlie Hebdo», resta immersa in queste ore nell’incubo del terrorismo. I due fratelli ...

Spaventoso massacro di Boko Haram

Notizie riferite da diverse fonti, anche se al momento impossibili da verificare, parlano di duemila persone uccise dai terroristi di Boko Haram nell'attacco sferrato questa ...

Risposte di sicurezza e di civiltà alla sfida del terrorismo

Le notizie sulle spaventose dimensioni dell'ultima strage perpetrata da Boko Haram in Nigeria e l'emozione suscitata in tutto il mondo dall'eccidio di mercoledì a Parigi, ...

Umano troppo umano

Solo esteriormente la violenza terroristica può essere definita disumana. Nel senso che, a bene vedere, ogni ideologia totalitaria — ieri il comunismo bolscevico e il ...

Atrocità ingiustificabile

Una condanna comune, unanime e senza sconti. Insieme i rappresentanti delle comunità religiose di Francia hanno espresso tempestivamente l’orrore e lo sdegno per il sanguinoso ...

Guerra che non risparmia nessuno

Sono sempre più drammatiche le notizie che provengono dalla Siria: l’ultima riferisce che sono stati almeno centosessanta i bambini morti in attacchi compiuti contro scuole ...

Strategia della barbarie

Un sanguinoso attacco terroristico a Parigi ripropone tragicamente la strategia della barbarie che quasi ogni giorno da tempo domina le cronache internazionali. Due uomini armati ...

Base militare occupata da Boko Haram

I miliziani di Boko Haram, il gruppo fondamentalista islamico che devasta da cinque anni il nord-est della Nigeria, ha preso durante il fine settimana il ...

Violenze senza fine di Boko Haram

Non conoscono sosta le brutalità perpetrate dai miliziani islamici del gruppo fondamentalista Boko Haram. I miliziani hanno infatti rapito ieri sera quaranta giovani in un ...

Ancora attentati in Iraq e Siria

Un attentatore suicida ha provocato ieri una strage in Iraq tra pellegrini sciiti nel villaggio di Al Taiji, a nord di Baghdad, uccidendo diciassette persone ...

Trovato ucciso sacerdote sequestrato in Messico

È stato ritrovato ieri nello Stato messicano di Guerrero il corpo senza vita di padre Gregorio López Gorostieta, un sacerdote sequestrato lunedì scorso nel seminario ...

Come Anchise sulle spalle di Enea

«Papà, raccontagli del nostro viaggio in mare». «Va bene figliolo. Dunque, il primo giorno di mare ho capito subito che lo scafista non sapeva guidare ...

Pechino con Washington nella lotta al cyberterrorismo

La Cina è al fianco degli Stati Uniti nella lotta contro il cyberterrorismo. A sottolinearlo, nel corso di una conversazione telefonica con il segretario di ...

Senza pace l’est congolese

Oltre duecento cinquanta morti e quasi altri novantamila sfollati sono le drammatiche conseguenze dei massacri che stanno insanguinando la regione del Nord Kivu e in ...

Guerra ai bambini e alle donne

Sono i bambini, insieme con le donne, le principali vittime delle violenze in Iraq e in Siria scatenate dal cosiddetto Stato islamico (Is) e dalle ...

Nord della Nigeria ancora segnato da Boko Haram

Membri del gruppo terrorista fondamentalista di Boko Haram hanno ucciso 32 persone in un attacco contro il villaggio di Gumsuri, nel nord della Nigeria, e ...

Brutalità senza confini

La brutalità del terrorismo non conosce confini. Dopo il massacro di bambini in Pakistan anche nello Yemen c’è stata ieri una nuova strage di innocenti.Sedici ...

Lutto nazionale in Pakistan

È il giorno del dolore e del ricordo in Pakistan per i 132 bambini e i nove adulti massacrati dai talebani nel sanguinoso attacco alla ...

Strage di bambini in una scuola del Pakistan

Islamabad, 16. Non c’è fine all’orrore del terrorismo. Una strage di bambini è stata compiuta oggi dai talebani in una scuola per figli di militari ...

Messi in rete nuovi orrori dell’Is

Le immagini di nuovi orrori compiuti dal cosiddetto Stato islamico (Is) sono state diffuse ieri su internet. È accaduto nelle stesse ore in cui si ...

Nigeria sempre più stremata dal terrorismo

La stremata popolazione civile della Nigeria è senza difesa dal terrorismo che si fa ogni giorno più feroce. Almeno 32 morti e numerosi feriti hanno ...

La guerra di Boko Haram

Damaturu, La capitale dello Stato nordorientale nigeriano dello Yobe, è da ieri sera di nuovo sotto l’attacco delle milizie di Boko Haram, il gruppo di ...

Al Shabaab colpisce ancora

Nuova strage firmata Al Shabaab nel nord-est del Kenya: una ventina di miliziani islamici hanno ucciso 36 operai in una cava a una quindicina di ...

Boko Haram rilancia la sua sfida

Le popolazioni del nord-est della Nigeria restano ostaggio della violenza di Boko Haram, che affianca alla ferocia terroristica un’offensiva militare che l’esercito non sembra in ...

Strage jihadista nella moschea

La terrificante strage compiuta ieri da Boko Haram nella moschea principale di Kano, la principale metropoli settentrionale della Nigeria, conferma come proprio i musulmani siano ...

Strazio quotidiano della popolazione nigeriana

Il nord-est straziato della Nigeria è stato colpito ieri dall’ennesima strage terroristica. Sono almeno quaranta le persone uccise da un’esplosione in una stazione di autobus ...

Attacco dei talebani a Kabul

Attacco contro la rappresentanza della Gran Bretagna in Afghanistan. A Kabul un diplomatico britannico e cinque civili sono morti in un attentato suicida che ha ...

Strage in un mercato nigeriano

È stata perpetrata da due attentatrici suicide l’ultima strage in Nigeria, che ha provocato almeno sessanta morti. È accaduto a Maiduguri, la capitale dello Stato ...

Nigeria travolta dalla ferocia

Un’ennesima strage è stata perpetrata nel nord-est della Nigeria dai miliziani di Boko Haram, il gruppo nigeriano di matrice fondamentalista islamica responsabile da cinque anni ...

Il Messico in piazza chiede la verità

Decine di migliaia di persone hanno marciato ieri in tutto il Messico per chiedere giustizia e verità sulla tragica vicenda dei quarantatré studenti scomparsi da ...

Senza tregua le violenze di Boko Haram

Ancora violenze in Nigeria. È di almeno 45 morti il bilancio di un attacco attribuito a Boko Haram nel nord-est del Paese. Lo hanno riferito ...

Terrore nella sinagoga

«Un atto di puro terrore che semplicemente non può trovare spazio in quello che si definisce un comportamento umano». Con queste parole il segretario di ...

Fede e gioia anche davanti alla morte

Nella notte del 16 novembre 1989 sei gesuiti e due loro collaboratrici vennero trucidati da un gruppo paramilitare presso l’università Centroamericana di El Salvador. Si ...

Attacco al cuore del Canada

Il Canada «non si farà intimidire» dall’attacco condotto contro il cuore della sua Nazione, il Parlamento di Ottawa, e gli sforzi contro i terroristi «saranno ...

Boko Haram rilascia ventisette ostaggi

Il presidente del Camerun, Paul Biya, ha annunciato il rilascio la notte scorsa di ventisette ostaggi, dieci cinesi e gli altri camerunensi, sequestrati in maggio ...

Serve un’alleanza con i musulmani moderati

«Tutto il mondo deve essere contrario a questi estremisti che commettono violenze e costituiscono una minaccia per tutti. Musulmani e cristiani devono manifestare una ferma ...

I curdi resistono all’offensiva dell’Is su Kobane

Le milizie peshmerga dei curdi siriani resistono ancora a Kobane, la città a due chilometri dalla frontiera della Turchia investita dall’offensiva dei terroristi del cosiddetto ...

L’Is rilancia la sua sfida brutale

Un nuovo brutale delitto dei terroristi del cosiddetto Stato islamico (Is) appare in un video, il quarto, che mostra la decapitazione di un ostaggio occidentale, ...

Nuovi scenari nella lotta contro l’Is

Ankara, 3. Il via libera dato dal Parlamento turco alla richiesta del presidente Recep Tayyip Erdoğan di impegnare l’esercito contro i terroristi del cosiddetto Stato ...

Strage di bambini per un attentato a Homs

Un duplice attentato suicida compiuto da terroristi ritenuti affiliati al cosiddetto Stato islamico (Is) ha devastato ieri una scuola elementare della città siriana di Homs, ...

Proseguono i combattimenti in Iraq e Siria

Il conflitto in Medio oriente non conosce confini. Dall’Iraq alla Siria i combattimenti si fanno sempre più cruenti: ieri i miliziani sunniti del cosiddetto Stato ...

Una minaccia sottovalutata

La crisi provocata dall’offensiva dei terroristi del cosiddetto Stato islamico (Is) è stata resa possibile anche dalla sottovalutazione del pericolo che rappresentavano e, al contrario, ...

Iran contro l’Is

Anche l’Iran si è unito, ieri, alla condanna dei terroristi del cosiddetto Stato islamico (Is). Parlando dalla tribuna del Palazzo di Vetro, nell’ambito dell’Assemblea generale ...

Per una risposta all’orrore

Proprio mentre all’Onu, ieri, si discutevano le strategie da adottare nella lotta contro il terrorismo, si è aggiunto un altro anello alla catena degli orrori ...

Boko Haram attacca un campus universitario

Boko Haram torna ad attaccare una struttura scolastica, in una fase in cui l’azione del gruppo, responsabile da un quinquennio dell’uccisione di migliaia di persone ...

Tra le vittime di Boko Haram

Sono circa 2.500 i fedeli della diocesi nigeriana di Maiduguri uccisi dalle violenze dei fondamentalisti di Boko Haram. È l’impressionante denuncia fornita, in un’intervista al ...

Boko Haram alle porte di Maiduguri

I miliziani di Boko Haram, responsabili da anni di sistematiche stragi di popolazioni in Nigeria con attacchi armati e attentati terroristici, sono ormai alle porte ...

Nigeriani in fuga davanti a Boko Haram

Centinaia di cittadini nigeriani stanno lasciando Maiduguri, la capitale dello Stato nordorientale del Borno, dove si teme un’offensiva di Boko Haram, il gruppo islamista responsabile ...

Strategia della ferocia

Suscita sdegno e condanna la strategia della ferocia dello Stato islamico (Is) che ieri ha diffuso un nuovo video con la decapitazione di un giornalista ...

Nigeria straziata da una quotidiana ferocia

Una quotidiana ferocia continua a straziare la Nigeria, dove alle violenze di Boko Haram, il gruppo fondamentalista islamico responsabile di migliaia di uccisioni in attacchi ...

Furia jihadista sui luoghi di culto iracheni

I miliziani dello Stato islamico (Is) continuano la loro opera di distruzione di monumenti religiosi e luoghi di culto nel nord dell’Iraq. Fonti locali a ...

La lunga scia di sangue di Boko Haram

Non si ferma la lunga scia di violenze a opera del gruppo estremista islamico Boko Haram. In Nigeria cinque persone sono morte e otto rimaste ...

Nigeriani senza difesa

Non c’è tregua per le popolazioni del nord-est della Nigeria esposte quotidianamente alle violenze di Boko Haram, il gruppo islamista responsabile dell’uccisione di migliaia di ...

Il terrorismo è sempre una follia

«Il terrorismo è una follia. Il terrorismo sa soltanto uccidere, non sa costruire; distrugge»: è quanto afferma Papa Francesco in un videomessaggio per ricordare il ...

L’ombra della guerra in Ucraina sulla tragedia dell’aereo malese

Kiev, 18. Il conflitto nell’est dell’Ucraina si macchia di una tragedia inimmaginabile che scuote il mondo: l’abbattimento di un aereo di linea malese, un Boing ...

Assalto alle miniere liberiane

Un gruppo di uomini armati ha dato l’assalto ad alcune miniere di ferro date in concessione dal Governo della Liberia al colosso mondiale dell’acciaio a ...

I miliziani dell’Is minacciano un altro 11 settembre

Dopo l’annuncio, in questi giorni, della creazione di un califfato (da Aleppo a Diyala, fino alla periferia di Baghdad) il leader dello Stato islamico (Is), ...

Nigeria travolta dall’odio

Nella Nigeria sempre più travolta dall’odio una nuova strage ha insanguinato ieri pomeriggio la capitale federale Abuja, devastata da una potente esplosione in un centro ...

Incubo sequestri in Nigeria

Le milizie di Boko Haram hanno catturato una novantina tra donne, ragazze e ragazzi in incursioni sferrate la settimana scorsa in villaggi dell’area di Damboa, ...

Ferocia jihadista in Iraq

Orrore senza fine in Iraq, dove i guerriglieri jihadisti sunniti dello Stato islamico dell’Iraq e del Levante (Isis) hanno rivendicato ieri l’esecuzione di massa a ...

Imam nel mirino degli estremisti

L’uccisione di religiosi come strumento di lotta: l’affermarsi del radicalismo in vaste regioni dove i musulmani sono in maggioranza si sta traducendo in un conflitto ...

Dilaga l’offensiva di Al Qaeda

Dilaga l’offensiva in Iraq dei miliziani dello Stato islamico iracheno e del Levante (Isis), che ha già provocato la fuga di oltre mezzo milione di ...

La Nigeria sprofonda nelle violenze

l nord-est della Nigeria sprofonda giorno dopo giorno in violenze delle quali non s’intravede la fine e in una crisi della quale non si delineano ...

Karachi violenta

L’ennesima conferma che Karachi è una città che vive nel segno della violenza si è avuta tra ieri e oggi, quando uomini armati hanno compiuto ...

Sanguinosa offensiva di Boko Haram

Boko Haram, il gruppo islamista responsabile dell’uccisione di migliaia di civili nel nord-est della Nigeria, controlla sette villaggi nello Stato di Borno, dopo una serie ...

Gioia per il rilascio dei missionari in Camerun

«Ringraziamo Dio per questo momento di gioia che ha dato alla Chiesa del Camerun e alla Chiesa di provenienza sia dei due sacerdoti sia della ...

Boko Haram senza argine

Ogni giorno aggiunge notizie di nuove violenze in Nigeria, dove non si riescono a frenare le stragi di Boko Haram, il gruppo islamista che ha ...

Lunga scia di sangue in Nigeria

Abuja, 2. Non si ferma la scia di sangue in Nigeria. Ieri sera una bomba è esplosa in uno stadio di calcio a Mubi, nel ...

Dilagano gli scontri armati a Bangui

Si susseguono da quarantotto ore le violenze a Bangui, la capitale della Repubblica Centroafricana, dopo l’attacco di mercoledì contro la chiesa parrocchiale di Nostra Signora ...

In Libia situazione sempre più instabile

Gli Stati Uniti raccomandano a tutti i loro cittadini di lasciare immediatamente la Libia a causa della situazione «imprevedibile e instabile» nel Paese. «I viaggiatori ...

L’antisemitismo torna a insanguinare l’Europa

L’antisemitismo torna a insanguinare l’Europa. In Belgio sono quattro le persone uccise da un uomo che ha fatto irruzione sabato nel Museo ebraico di Bruxelles, ...

Ogni giorno sangue in Nigeria

Mentre non s’interrompono in Nigeria gli attacchi armati e gli attentati terroristici di Boko Haram, il gruppo islamista responsabile dell’uccisione di migliaia di civili, l’attenzione ...

Il Papa invita alla preghiera per la liberazione delle ragazze nigeriane

Papa Francesco si è unito alla mobilitazione internazionale per ottenere il rilascio delle oltre duecento studentesse sequestrate nelle settimane scorse in Nigeria dai terroristi di ...

Strage di soldati siriani ad Aleppo

Almeno cinquanta soldati siriani sono stati uccisi questa mattina dall’esplosione di diversi ordigni nell’Hotel Carlton di Aleppo, un tempo uno degli alberghi più lussuosi della ...

Un milione di donne contro Boko Haram

Un milione di donne nigeriane, vestite di rosso, sfileranno domani in corteo per le strade della capitale federale Abuja per chiedere la liberazione delle studentesse ...

Liberato il vescovo di Bossangoa

Bangui, 17. È stato liberato il vescovo di Bossangoa, monsignor Nestor-Desiré Nongo-Aziagbia, sequestrato mercoledì assieme a tre sacerdoti della sua diocesi, nel nord della Repubblica ...

Studentesse rapite da Boko Haram

Si moltiplicano gli attacchi di Boko Haram, il gruppo terrorista nigeriano di matrice fondamentalista islamica responsabile da oltre quattro anni di sistematiche violenze. L’ultima azione, ...

A rischio il processo di pace in Pakistan

È di almeno 23 morti e decine di feriti il bilancio dell’esplosione di una bomba avvenuta stamane in un mercato ortofrutticolo di Islamabad, in Pakistan. ...

Thailandia sempre più divisa

Bangkok, 24. Due attentati in poche ore hanno scosso oggi la Thailandia. Un’escalation di violenza che alza il livello di instabilità e incertezza nella crisi ...

Addestrate a morire e a uccidere

Islamabad, 12. Si sta rafforzando in Pakistan il fronte delle donne attentatrici suicide. L’allarme è stato lanciato durante i colloqui tra la delegazione del Governo ...

Cieca violenza in Nigeria

La furia di Boko Haram, è tornata ad abbattersi sul nord-est della Nigeria: in due distinti raid, in altrettanti villaggi, i terroristici islamici hanno provocato ...

Il Cairo sotto attacco

È massima allerta nella capitale egiziana, dopo le tre esplosioni di oggi, vigilia del terzo anniversario della rivolta contro Hosni Mubarak.Le misure di sicurezza sono ...

Stragi quotidiane in Nigeria

La violenza ormai quotidiana che si registra da anni nel nord-est della Nigeria ha provocato ieri l’ennesima strage di civili. L’esplosione di un’autobomba — guidata, ...

Chi dà la vita per gli amici

Quando Aitazaz, studente pakistano di 14 anni, ha visto un detonatore fare capolino dalla tunica di un attentatore suicida davanti alla sua scuola, non ha ...

L’Iraq come ai tempi della guerra

Baghdad, 8. L’Iraq sembra essere tornato ai tempi della guerra. L’esercito ha lanciato un’offensiva su larga scala nella zona di Al Khalidiya, città a venti ...

Al Shabaab rilancia la sfida

Gli insorti radicali islamici somali di al Shabaab, hanno rivendicato l’attentato che mercoledì sera ha provocato undici morti nel Jazeera Hotel, un albergo nei pressi ...

Putin rafforza le misure di sicurezza

Mosca, 30. L’incubo terrorismo ripiomba sulla Russia. In tutto il Paese sono state rafforzate le misure di sicurezza — soprattutto negli aeroporti e nelle stazioni ...

Ex ministro libanese assassinato a Beirut

L’ex ministro libanese delle Finanze, Mohammad Shatah, è tra le vittime causate questa mattina nel centro di Beirut dall’esplosione di un’autobomba guidata da un attentatore ...

Sanguinoso attentato nello Yemen

San’a, 5. Attacco terroristico questa mattina nella capitale dello Yemen. Un attentato suicida e il successivo tentativo di irruzione nella sede del ministero della Difesa ...

EDIZIONE STAMPATA

 

IN DIRETTA

22 febbraio 2017

Prossimi eventi