Avviso

Questo sito utilizza cookies...
I cookies sono piccoli file di testo che aiuto a migliorare la sua esperienza di navigazione nel nostro sito. Navigando in ogni parte di questo sito lei autorizza l'utilizzo dei cookies. Maggiori informazioni sulla policy dei cookies visualizzando le Condizioni di utilizzo.

Spagna

 

Il governo spagnolo ricorre all’articolo 155

«Il governo della Spagna ha constatato alle 10 di questa mattina il rifiuto del presidente della Generalitat della Catalogna di rispondere alla richiesta che gli ...

La crisi catalana indebolisce l’economia spagnola

Nelle stime ufficiali inviate oggi alla Commissione europea il governo spagnolo guidato da Mariano Rajoy ha rivisto al ribasso la previsione sulla crescita del paese ...

Puigdemont prende tempo

Carles Puigdemont prende tempo. Con una lettera inviata oggi al presidente del governo spagnolo, Mariano Rajoy, il presidente catalano ha chiesto un margine di due ...

La Spagna rischia una crisi economica

La sfida indipendentista della Catalogna rischia di provocare un nuovo periodo di crisi economica in tutta la Spagna. Lo ha denunciato il governo di Madrid ...

​Cinque giorni per fare chiarezza

Il presidente del governo spagnolo, Mariano Rajoy, è nuovamente intervenuto ieri pomeriggio sulla crisi catalana. Parlando di fronte al parlamento, Rajoy ha detto che la ...

Il governo spagnolo chiede chiarezza a Barcellona

Il governo spagnolo si è riunito questa mattina in sessione straordinaria per decidere come rispondere alla dichiarazione di indipendenza catalana firmata e poi sospesa da ...

Attesa in Catalogna

Questo pomeriggio, alle ore 18, il presidente catalano Carles Puigdemont prenderà la parola nel parlamento di Barcellona. Darà conto del risultato del referendum del primo ...

Un corteo per l’unità della Spagna

Un grande corteo pacifico dove sventolavano le bandiere catalana, spagnola ed europea ha attraversato ieri le strade di Barcellona per chiedere che la Spagna resti ...

Molte aziende lasciano la Catalogna

L’ipotesi dell’indipendenza catalana spaventa le grandi aziende della regione, molte delle quali hanno deciso di cambiare sede legale. Decisione già presa dal colosso dell’energia Gas ...

​La corte costituzionale blocca il parlamento catalano

La corte costituzionale spagnola ha sospeso ieri la convocazione della seduta plenaria del parlamento regionale catalano in programma per lunedì prossimo. Nella seduta si prevedeva ...

Sulla Catalogna posizioni contrapposte

«Il mio governo sarà sempre impegnato a favore della pace, ma saremo risoluti. Oggi occorre una mediazione e sono aperto a qualsiasi processo di mediazione. ...

Il re interviene sulla crisi catalana

Il re di Spagna, Filippo VI, è intervenuto ieri, per la prima volta, sulla crisi in Catalogna, a meno di 48 ore dalla diffusione dei ...

L’Europa invita al dialogo per la Catalogna

Comincia ad acquisire contorni più chiari l’entità del voto per l’indipendenza della Catalogna svoltosi domenica tra polemiche e forti momenti di tensione. Complessivamente si sono ...

Come due fratelli

La storia racconta che c’erano due fratelli che si amavano con tutto il cuore. Erano entrambi agricoltori. Uno si sposò e l’altro rimase celibe. Decisero ...

Vigilia di tensione in Catalogna

Alla vigilia del referendum per l’indipendenza unilateralmente indetto dalla Catalogna il governo spagnolo continua ad assicurare che non permetterà lo svolgimento della consultazione.In primo luogo ...

​L’Ue al fianco di Madrid

Le autorità catalane hanno chiesto all’Unione europea (Ue) di avviare una mediazione con il governo centrale sul referendum per l’indipendenza. L’appello è giunto ieri dal ...

La maggioranza dei catalani contrari al referendum

A quattro giorni dal referendum, la tensione resta alta in Catalogna. La partita politica è delicata: il governo di Madrid non vuole, e non può, ...

Dialogo nel rispetto della Costituzione

Pubblichiamo integralmente la dichiarazione della Commissione permanente della Conferenza episcopale spagnola, diffusa nel pomeriggio del 27 settembre, sulla situazione in Catalogna.1. Dinanzi alla grave situazione ...

Madrid chiude i seggi in Catalogna

La procura spagnola ha ordinato ai Mossos d’Esquadra, la polizia regionale catalana, di recintare tutti i locali che dovrebbero essere utilizzati come seggi per il ...

Nuovo strappo nei confronti di Madrid

Il comandante dei Mossos d’Esquadra, la polizia regionale catalana, non ha partecipato alla prima riunione di coordinamento delle forze di polizia della regione voluta dal ...

Madrid assume il controllo della polizia catalana

L’esecutivo di Madrid ha assunto il controllo dei Mossos d’Esquadra, le forze di polizia della Catalogna, creando un comando unico. La polizia della regione autonoma ...

Rajoy ribadisce il no al referendum catalano

«Invito il governo catalano a fermare questa escalation di disobbedienza e radicalismo». Queste le parole usate dal presidente del governo spagnolo, Mariano Rajoy, ieri, in ...

In Catalogna cresce la tensione

Alta tensione e arresti in Catalogna a pochi giorni dal referendum annunciato dai secessionisti per il primo ottobre. Il presidente della Generalitat de Catalunya, Carles ...

Mezzo milione di persone in piazza contro il terrore

A dieci giorni dagli attentati jihadisti della Rambla e di Cambrils, costati la vita a quindici persone, Barcellona scende in piazza contro il terrorismo. E ...

Il piano dei jihadisti

L’imam di Ripoll coinvolto negli attacchi a Barcellona e a Cambrils, Abdelbaki Es Satty, aveva un biglietto aereo a suo nome con destinazione Bruxelles. È ...

La forza del passeggiare

Da piccoli, quando dal mio paese natale si andava in famiglia a Barcellona per sbrigare delle faccende familiari - mediche, scolastiche, commerciali - quasi sempre ...

I terroristi erano stati in Francia

Alcuni membri della cellula terroristica di Ripoll, responsabile degli attacchi a Barcellona e Cambrils, erano stati in Francia poche settimane prima dell’attentato. Lo ha reso ...

Lavoriamo per una società di pace

«La divisione corrode e distrugge, lavoriamo per una società di pace e di libertà». Questo l’appello lanciato ieri dall’arcivescovo di Barcellona, cardinale Juan José Omella ...

I jihadisti volevano compiere un attentato devastante

Volevano compiere una strage di proporzioni inaudite servendosi di tre furgoni pieni di un potente esplosivo. I giovanissimi jihadisti che hanno colpito a Barcellona e ...

Violenza cieca che offende il Creatore

«Una gravissima offesa al Creatore». Così Papa Francesco ha definito il terribile duplice attacco jihadista che ha colpito giovedì 17 la Spagna, a Barcellona e ...

A Fátima con Francesco

«Insegnaci il tuo stesso amore di predilezione per i piccoli e i poveri, per gli esclusi e i sofferenti, per i peccatori e gli smarriti ...

Si predica in piazza

Nel suo ultimo romanzo (El hereje, “L’eretico”) Miguel Delibes, il celebre scrittore di Valladolid, narra come a metà del XVI secolo Cipriano Salcedo fu condannato ...

L’Eta abbandona la lotta armata

Dopo il cessate il fuoco del 2011, i separatisti baschi dell’Eta hanno reso noto ieri di aver affidato il loro arsenale a rappresentanti della società ...

L’Eta consegna le armi

L’Eta, il gruppo separatista basco in Spagna, consegnerà domani, sabato, a rappresentanti della società civile del Paese basco, tutte le sue armi ed esplosivi diventando ...

​Nei giovani la gioia del Vangelo

«Condurre una riflessione sulle sfide dell’evangelizzazione e sull’accompagnamento dei giovani affinché, mediante il dialogo e l’incontro, e come membra vive della famiglia di Cristo, i ...

Martiri benedettini

Quattro monaci benedettini che hanno fatto dell’ora et labora il loro ideale di vita. Vivevano nel priorato di Nostra Signora di Montserrat a Madrid. Ebbero ...

Madrid supera lo stallo

Dopo 10 mesi di stallo politico e istituzionale, la Spagna avrà entro domenica un presidente del governo con pieni poteri. Il leader del Partido popular ...

I popolari vincono le regionali

Alle regionali in Galizia e nel Paese Basco, i popolari hanno ottenuto una netta vittoria e i nazionalisti sono avanzati, mentre i socialisti hanno praticamente ...

L'anno più tragico

Il titolo del libro di Vicente Cárcel Ortí 1936. El Vaticano y España (Madrid, Ediciones San Román, 2016, pagine 326) ricorda l’anno più tragico della ...

​Rebus spagnolo

Resta tutta la difficoltà di formare un nuovo Esecutivo in Spagna. Il presidente del Governo uscente, Mariano Rajoy, tenta una grande coalizione, ma i socialisti ...

​Alleanze necessarie

Madrid, 27. Il Partido Popular di Mariano Rajoy si conferma primo partito in Spagna con il 33 per cento delle preferenze, conquistando la maggioranza assoluta ...

In Spagna primo test dopo la Brexit

A sei mesi dalle sterili elezioni legislative di dicembre, la Spagna torna domenica alle urne in quello che già viene considerato il primo test, a ...

Un San Giorgio di Dalí a Barcellona

Una nuova scultura di san Giorgio arricchisce il già prezioso patrimonio artistico della città di Barcellona. Dallo scorso 23 aprile in una delle cappelle del ...

​Trasparenza prima di tutto

Madrid, 10. «In termini economici, il contributo della Chiesa alla società nella sua complessa e diversificata attività presuppone un risparmio di decine di migliaia di ...

La Spagna torna al voto

Diciotto settimane dopo le legislative del 20 dicembre, il ritorno alle urne per la Spagna si fa sempre più vicino. È infatti fallito il tentativo ...

​Al servizio della Chiesa

«Al servizio della Chiesa e del nostro popolo»: s’intitola così il messaggio con il quale i vescovi spagnoli hanno voluto celebrare il cinquantesimo anniversario della ...

Desiderio negato

Sgomento e critica all’accordo sui rifugiati raggiunto nei giorni scorsi a Bruxelles tra l’Unione europea (Ue) e la Turchia sono stati espressi da diversi organismi ...

Il coraggio della misericordia

«Sono i cuori che hanno bisogno di cambiare. La pace deve scaturire da una sorgente profonda. Questa sorgente si trova nella pace che Dio ci ...

Ingresso in diocesi dell’arcivescovo di Barcellona

«Voglio ascoltarvi, condividere le gioie e i dolori che vi angustiano; voglio camminare con voi alla ricerca della luce che viene dal Signore e che ...

Consultazioni spagnole

Il presidente del partito popolare spagnolo (Pp), Mariano Rajoy, incontra oggi il leader dei socialisti, Pedro Sánchez, avviando così le consultazioni per la formazione del ...

Spagna a rischio paralisi

Dopo le elezioni legislative di domenica scorsa in Spagna, che hanno cancellato le certezze di 40 anni di bipartitismo Pp-Psoe e determinato un Parlamento frammentato ...

​Rebus spagnolo

Le elezioni legislative di domenica in Spagna hanno sancito la fine del bipolarismo, l’alternanza al Governo tra popolari e socialisti che ha contraddistinto la politica ...

Successo a metà

Vittoria a metà per gli indipendentisti nelle elezioni per rinnovare il Parlamento regionale in Catalogna. Dai risultati definitivi di un voto trasformato dal presidente del ...

​Di nuovo spagnoli

Madrid, 16. «Oggi ha inizio un nuovo capitolo nella storia delle relazioni tra la Spagna e il mondo ebraico. Un nuovo periodo di unione, dialogo ...

Nuovi scenari spagnoli

I risultati delle elezioni amministrative in Spagna prospettano nuovi scenari ancora difficili da decifrare. La principale indicazione dal voto è che, con il netto calo ...

Esteso il riconoscimento delle nozze

Ortodossi, buddisti, mormoni e testimoni di Geova vedono riconosciuti gli effetti civili dei matrimoni celebrati con i rispettivi riti.Lo prevede una norma di riforma del ...

Ogni vita è importante

Madrid, 12. «Ogni vita è importante» è lo slogan scelto per la manifestazione che si svolgerà sabato 14 marzo a Madrid. Promossa da una quarantina ...

EDIZIONE STAMPATA

 

IN DIRETTA

Presentazione Della Giornata Missionaria Mondiale

19 ottobre 2017

Prossimi eventi