Avviso

Questo sito utilizza cookies...
I cookies sono piccoli file di testo che aiuto a migliorare la sua esperienza di navigazione nel nostro sito. Navigando in ogni parte di questo sito lei autorizza l'utilizzo dei cookies. Maggiori informazioni sulla policy dei cookies visualizzando le Condizioni di utilizzo.

Sociologia

 

La tentazione del potere

Dall’Editto di Costantino, si può dire Milano sia divenuta, nel rapporto tra religione e potere, un dinamico incubatore di equilibri e soluzioni: vicende alterne, epoche ...

Italiani brava gente

Riprendiamo un commento pubblicato su «Il Messaggero» del 18 novembre. Era bello pensare che noi italiani fossimo i meno razzisti fra le popolazioni europee, ma ...

Perché i figli non ci ascoltano più

Perché i nostri figli, ma più in generale i giovani, non ci ascoltano più? Da molte parti si stanno alzando voci che denunciano l’interruzione di ...

Responsabilità e prevenzione

Un morto a Firenze. Un crollo a Roma. Il “patrimonio minacciato” sembra rovesciare i termini del problema e divenire minaccioso. La civile Inghilterra per questo ...

L'infanzia vampirizzata accanto a noi

Prendere in mano una qualsiasi rivista patinata e guardare, almeno con un pizzico di curiosità, i prodotti per bambini reclamizzati — abiti, calzature o giocattoli ...

Il linguaggio della verità

Come discernere se un discorso viene dallo «spirito buono» e ci avvicina a Gesù, o se invece è animato dallo «spirito cattivo», anche quando chi ...

Un gesuita a Scampia

Quando sono arrivato a Scampia, nel 2001, un tappeto di siringhe segnava l’accesso al Lotto P, il terzo supermercato della droga d’Italia. Due file di ...

Religione e violenza

Si è detto molto, in questi ultimi anni, della violenza perpetrata, secondo quanto affermato, nel nome della religione. Ma la violenza compiuta nel nome della ...

Cadere e rialzarsi

Quello in cui viviamo è un tempo in cui è di obbligo essere forti e vincenti, o almeno dare questa immagine di sé. Non c’è ...

​La responsabilità che spetta alla norma religiosa

Il 31 luglio 2001 il terzo millennio si aprì con una decisione storica della Corte europea dei diritti dell’uomo. Un mese e mezzo prima dell’attacco ...

Il globale e il frammento

Le città ben riflettono le grandi e rapide trasformazioni che caratterizzano la fase storica che stiamo vivendo e la stessa condizione di pluralità nella quale ...

Vacanze amare

Estate significa vacanza, forse soprattutto in Europa. Meritate vacanze, sicuramente, senza alcun dubbio. Però, purtroppo, forse qui la vacanza è nel senso latino di vacatio, ...

Un paradigma che permane

È opinione diffusa, tra politologi, costituzionalisti e giornalisti, che il modello di governo prevalente nei paesi occidentali, quello che viene designato con il termine democrazia, ...

Le difficoltà dei figli nelle famiglie omosessuali

L’opposizione al progetto di alcune coppie omosessuali a formarsi una famiglia con la fecondazione assistita o con l’adozione si è basata fino ad oggi su ...

Che la donna trovi davvero se stessa

La prima riflessione un po’ più ampia di Guardini sulla “natura della donna” è uno schizzo aperto, privo di risposta: inedito, il dattiloscritto di nove ...

I giovani e la questione sessuale

Nella nostra società ipersessuata, in cui il sesso viene usato per vendere qualsiasi prodotto e proposto come soluzione a tutte le questioni esistenziali, come si ...

In calo la capacità di attenzione

La capacità di attenzione è stata definita come «la quantità di tempo di concentrazione su un compito senza essere distratti». E per molti studiosi di ...

Storie milanesi

Paolo siede su un gradino che fa da tribuna al campetto della parrocchia. Da mesi non si vedeva, ma per i bambini — come per ...

Morti solitarie

Kodokushi in giapponese significa “morte solitaria”, ma è più di una parola, rappresenta infatti il cambiamento stesso del Giappone, dove la solitudine e la rottura ...

Difficile equilibrio

La direzione spirituale, intesa come relazione tra maestro e discepolo finalizzata al perseguimento della perfezione interiore, è comune a tradizioni culturali e religiose molto diverse, ...

Se finisce il paradosso dell’interiorità

Non succede spesso che uno storico medievista ponga al suo ambito di studi domande che nascono dall’attualità, e cerchi di rispondere attraverso una ponderosa e ...

Fra ricerca della verità e militanza

Il titolo del libro — L’esegesi femminista del XX secolo (il Pozzo di Giacobbe) — promette bene e la curatrice è un nome che dà ...

Davanti ai migranti

Negli ultimi anni si è diffusa una paura collettiva nei confronti del “forestiero” e del “povero”, in una parola del “migrante”, che sebbene, in prima ...

Qualcuno che osi

Dov’è stata finora Lucetta Scaraffia, mi sono chiesto dopo aver letto questo breve ma imprescindibile saggio di sociologia ecclesiale. E ancora: dove sono le Lucetta ...

​Il destino della libertà

Nel messaggio annuale al Congresso degli Stati Uniti, il presidente della Repubblica, Franklin Delano Roosevelt, il 6 gennaio 1941, enunciò il principio delle «quattro libertà»: ...

Incontro rinnovatore

Secondo la testimonianza biblica ed extra biblica, come la tradizione delle Chiese d’Oriente e d’Occidente fin dall’antichità, il pellegrinaggio a un “luogo santo” è ordinato ...

Dal sangue del giusto Abele

Pubblichiamo un articolo uscito su «La Croix» del 23-24 luglio.Bossuet scrive che la morte di Abele per mano di suo fratello Caino costituisce la “prima ...

La vita in gioco

È stata inaugurata il 27 maggio a Pistoia la settima edizione dei Dialoghi sull’uomo incentrata sul tema «L’umanità in gioco. Società, culture e giochi». In ...

Giustizia e dono

Beatrice, hai certamente ragione quando dici che è venuto il momento giusto. E colpisce che per questo libro la giustizia dell’inizio abbia le frequenze e ...

Anche le farfalle

Il lavoro, l’agitazione, le chiamate, gli impegni. Tutto sembra cospirare per distoglierci da noi stessi. Alla fine, ovunque siamo, la domanda «chi sono?», che risuona ...

Lévinas e il selfie di capodanno

«Sembra Lurch della famiglia Addams! Guardalo, è ugualeeeee!» strilla la ragazzina, saltellando sui tacchi, su di giri dopo l’ennesimo superalcolico della serata. Trovata la vittima, ...

La malamovida

Quasi tutti gli adolescenti, prima o poi, si lasciano andare a qualche forma di trasgressione. Se vivono in stagioni storiche di lotte politiche magari gridano ...

Nel cuore dei poveri

Nel suo libro A Nazareth Manifesto (New Jersey, Wiley Blackwell, 2015, pagine 336, euro 25) Samuel Wells rivela che Gesù è venuto per insegnarci non ...

Forti nella volontà

La carità è un vertice, non uno stato superficiale del cuore che ci lascia incerti se oggetto di studio di uno psichiatra o di un ...

La cicala e la formica

Il principio di precauzione è un principio di azione che impegna le autorità pubbliche a prendere misure provvisorie e flessibili per fronteggiare potenziali rischi sanitari ...

Che il prodigio sia di breve durata

Gemelli, somiglianze. Sono parole gentili, benevole, che servono a definire vicinanza di tratti, prossimità nel sentire. Evocano sfumature, sottotoni, nuances, ombre, confini indefiniti, parvenze, chiariscuri ...

Pronti a decollare

Coppia è bello. Nella variegata saggistica sulla relazione e i rapporti affettivi si nota un forte cambiamento: dallo sguardo negativo sulla coppia come stabile organizzazione ...

I bambini non sono piccoli adulti

La partecipazione di bambini a sperimentazioni cliniche pone notevoli problemi di etica. Nella seconda metà del secolo scorso sono stati sviluppati protocolli metodologicamente sempre più ...

Come si cambia

Un fenomeno di cui tener conto. Comincio dal termine “lusso”. Di recente mi è capitato di assistere alla presentazione di un libro sulla trasformazione di ...

Il pellegrinaggio è postmoderno

Quando si parla di religiosità popolare non si evoca qualcosa di stantio, ferraglia vecchia da rottamare oppure tradizioni di un tempo tenute in vita dalla ...

La cultura dell’apparenza

Schiacciati tra la leggerezza della stagione estiva e i fuochi di guerra che divampano in più luoghi del pianeta — in Ucraina come nella striscia ...

Perché è un bene che ci siano degli uomini sulla terra?

La parola «umanesimo» è relativamente recente. Ma il fenomeno è dovuto passare attraverso un tempo d’incubazione abbastanza lungo per giungere a cristallizzarsi in una formula. ...

EDIZIONE STAMPATA

 

IN DIRETTA

Piazza S. Pietro

12 dicembre 2017