Avviso

Questo sito utilizza cookies...
I cookies sono piccoli file di testo che aiuto a migliorare la sua esperienza di navigazione nel nostro sito. Navigando in ogni parte di questo sito lei autorizza l'utilizzo dei cookies. Maggiori informazioni sulla policy dei cookies visualizzando le Condizioni di utilizzo.

Siria

 

Ritorno a casa

Occorre favorire il rapido ritorno dei profughi siriani nelle proprie terre e nelle proprie case. È l’auspicio espresso dal cardinale patriarca di Antiochia dei maroniti, ...

Strage di civili in Siria

Almeno trenta civili siriani sono stati uccisi ieri in due distinti raid aerei compiuti su alcune aree sotto il controllo del cosiddetto stato islamico (Is) ...

Truppe russe al confine tra Siria e Giordania

Il Cremlino invia truppe al confine fra Siria e Giordania per controllare il rispetto della tregua tra governo e ribelli che, al momento, sembra reggere. ...

Ad Aleppo un segno di speranza

«Ad Aleppo la gente ha voglia di vivere e cerca di ripartire. Le comunità cristiane locali sono presenti e attive per sostenere gli sforzi di ...

Nulla di fatto nei colloqui sulla Siria

Si è concluso ieri a Ginevra, con un sostanziale nulla di fatto, il settimo round di colloqui di pace sulla Siria mediati dalle Nazioni Unite. ...

​Nuovi colloqui sulla Siria a Ginevra

Si apre oggi a Ginevra, sotto l’egida delle Nazioni Unite, il settimo round dei negoziati sulla crisi siriana. I colloqui riprendono mentre è entrato ieri ...

Un sorriso per i bambini di Aleppo

Trentamila euro sono stati stanziati dalla Fondazione pontificia Aiuto alla Chiesa che soffre (Acs) per finanziare un campo estivo nella parrocchia siro-cattolica di Sant’Efrem, situata ...

Raqqa vicina alla resa

Mancherebbero ormai poche ore alla caduta definitiva della città di Raqqa, una delle ultime roccaforti siriane del cosiddetto stato islamico (Is). Le forze democratiche siriane, ...

Liberata dall’Is la provincia di Aleppo

La provincia di Aleppo è stata liberata dai miliziani del sedicente stato islamico (Is). Lo ha annunciato la portavoce del ministero degli esteri russo, Maria ...

Tre attentati sconvolgono Damasco

Alla vigilia del nuovo round di colloqui internazionali sul conflitto in Siria previsti da oggi ad Astana, in Kazakhstan, Damasco è stata sconvolta da tre ...

Insieme per Aleppo

Mettere alle spalle morte, distruzione, scontri, divisioni. In una parola, sbarazzarsi non solo mentalmente delle macerie e restituire finalmente nuova vita a quella che per ...

Rischio di nuovi attacchi chimici in Siria

«Gli Stati Uniti hanno identificato potenziali preparativi per un nuovo attacco con armi chimiche» da parte delle forze leali al presidente siriano Bashar Al Assad, ...

​Missili russi contro l’Is

Missili lanciati da navi militari russe schierate nel Mediterraneo orientale hanno distrutto questa mattina postazioni di comando e depositi di armi e munizioni del cosiddetto ...

Proteggere i civili

«Tutti coloro che conducono operazioni militari in Siria devono fare il possibile per proteggere i civili e le infrastrutture civili»: è il nuovo appello lanciato ...

L’Onu preme per la pace in Siria

Arrivare a una soluzione politica della crisi siriana è un obiettivo di cruciale importanza per la comunità internazionale. A ribadirlo è stato ieri il segretario ...

​Al Baghdadi ucciso in un raid russo a Raqqa

Il leader dello stato islamico (Is), Ibrahim Al Baghdadi, sarebbe morto durante un raid delle forze russe vicino a Raqqa lo scorso 28 maggio. A ...

I curdi avanzano a Raqqa

In attesa della ripresa dei colloqui di Ginevra, prosegue l’offensiva curda su Raqqa, ultima roccaforte del cosiddetto stato islamico (Is) in Siria. Milizie curde e ...

​Allarme polio in Siria

Allarme polio in Siria. La denuncia arriva dalle ong attive sul terreno che hanno parlato di tre nuovi casi di polio confermati, i primi da ...

Battaglia finale per Raqqa

Assalto finale a Raqqa, l’ultima roccaforte siriana del cosiddetto stato islamico (Is). I combattenti delle Forze democratiche siriane (Fds), l’alleanza arabo-curda appoggiata dagli Stati Uniti, ...

Si stringe il cerchio attorno a Raqqa

Ventuno civili in fuga dalla città di Raqqa, in Siria, sono stati uccisi ieri durante un raid della coalizione internazionale a guida statunitense. È questo ...

Oltre trecento civili uccisi per errore

Il dramma dei civili siriani e iracheni non conosce fine. Nei mesi di marzo e aprile 2017 ne sono morti 332 durante le operazioni della ...

I civili pagano per tutti

Si aggrava in Siria il tragico bilancio delle vittime civili dei bombardamenti statunitensi nella guerra al sedicente stato islamico (Is). Almeno 106 persone, di cui ...

Il G7 e la sfida siriana

Edifici distrutti, raid aerei che colpiscono senza tregua, civili usati come scudi umani e masse di profughi allo sbaraglio. Sono queste le immagini più ricorrenti ...

Non si sblocca il negoziato sulla Siria

Si chiudono senza risultati gli ultimi negoziati sulla Siria a Ginevra, dopo quattro giorni d’intensi colloqui, mentre i combattimenti sul terreno non conoscono tregua. Questa ...

La Siria accusata di atrocità dagli Stati Uniti

Mentre oggi riprendono a Ginevra i colloqui per raggiungere una soluzione politica della crisi siriana, da Washington arrivano pesanti accuse sui metodi che gli uomini ...

In fuga dalle ultime roccaforti dell’Is

Oltre 2 milioni e 300.000 persone risultano sfollate in Iraq, a causa della guerra contro il sedicente stato islamico (Is). Tre quarti di loro si ...

Controffensiva dell’Is nel nord della Siria

Miliziani del cosiddetto stato islamico (Is) hanno lanciato ieri una controffensiva contro le forze curdo-siriane nel nord della Siria contro la città di Tabqa, una ...

Intesa sulla Siria

Con queste parole il ministro degli esteri russo, Serghiei Lavrov, ha commentato l’incontro con il presidente statunitense, Donald Trump, avvenuto ieri alla Casa Bianca. È ...

Washington invia armi a curdi

La Casa Bianca ha approvato ieri l’invio di armi alle forze curde siriane che combattono contro il cosiddetto stato islamico (Is) nel nord-est della Siria. ...

Riparte il dialogo sulla Siria

Un nuovo round di colloqui sulla Siria è stato fissato per il 16 maggio a Ginevra. Lo ha annunciato l’ufficio dell’inviato speciale dell’Onu, Staffan de ...

Vacilla la tregua siriana

Damasco, 8. La prima giornata di tregua nelle “zone cuscinetto” stabilite in Siria dal memorandum di Astana ha registrato scontri armati tra ribelli ed esercito ...

Al via le zone di sicurezza in Siria

Da mezzanotte è entrato in vigore in Siria l’accordo per la definizione di quattro zone «di allentamento della tensione» deciso dalla Russia con l’approvazione di ...

Vie di riconciliazione e di bene

Con il pensiero rivolto alla Siria, ma anche all’Egitto visitato di recente, all’Iraq e alla Terra santa, il Papa ha rilanciato, venerdì 5 maggio, il ...

Accordo sulle zone di sicurezza

Russia, Turchia e Iran, i paesi garanti della tregua in Siria, hanno siglato ieri ad Astana, in Kazakhstan, un memorandum che prevede la creazione di ...

L’Is fa strage di donne e bambini in un campo profughi

Donne e bambini sgozzati o feriti gravemente con armi da taglio e decine di uomini rapiti. È questo il tragico bilancio di quanto accaduto nella ...

Mosca e Washington dialogano sulla Siria

«Una conversazione molto positiva». Così la Casa Bianca ha definito il colloquio telefonico avvenuto poche ore fa tra il presidente degli Stati Uniti, Donald Trump, ...

Forte esplosione nell’aeroporto di Damasco

Una forte esplosione è stata avvertita oggi, alle prime luci dell’alba, nei pressi dell’aeroporto internazionale di Damasco. Stando a fonti siriane e libanesi, si sarebbe ...

Le ferite nascoste dei bambini siriani

Le mura di una casa si ricostruiranno. Gli abiti, il cibo arriveranno. Le scuole piano piano riapriranno, l’emergenza passerà. Ma gli incubi, le immagini orrende ...

​Si riaccendono gli scontri in Siria

Fiammata di violenza in Siria. Si riaccende il fronte tra le province di Hama e di Idlib, con intensi combattimenti che nelle ultime ore hanno ...

Oltre 120 morti nella strage di Aleppo

Oltre 120 morti, tra i quali 68 bambini. Questo il tragico bilancio dell’attacco, avvenuto due giorni fa nei pressi di Aleppo, contro un convoglio di ...

Spiragli tra Mosca e Washington

«Le relazioni non sono idilliache. Ci sono una serie di questioni da risolvere. Ma le tante ore passate insieme non sono state vane. Ora ci ...

Incontro a Mosca tra Tillerson e Lavrov

«Non stiamo andando in Siria. La nostra politica non è cambiata. La nostra missione è prima di tutto sconfiggere i jihadisti. Ma quando vedi bambini ...

Confronto tra Tillerson e Lavrov

«La nostra priorità a sconfiggere l’Is. Una volta che la sua minaccia sarà stata ridotta o eliminata, potremo rivolgere la nostra attenzione a stabilizzare la ...

Pressione di Trump su Assad

Non si attenua la pressione di Washington sulla Siria. L’amministrazione Trump è pronta a varare nuove sanzioni contro il governo del presidente Assad e non ...

Attacco statunitense in Siria

«Questa mossa arreca un danno notevole ai rapporti russo-americani, che si trovano già adesso in uno stato deplorevole». Bastano le poche parole pronunciate questa mattina ...

Scontro all’Onu sulla Siria

Scontro al Consiglio di sicurezza delle Nazioni Unite. A poco meno di 48 ore dal terribile raid a Khan Sheikhun, che ha causato 72 morti, ...

L’Onu chiede un’indagine per il raid aereo su Khan Sheikhun

«L’orribile evento di ieri dimostra che in Siria si commettono crimini di guerra e che la legge umanitaria internazionale viene violata frequentemente». Così ha commentato ...

Soluzione inclusiva per la crisi siriana

La Santa Sede invita tutte le parti coinvolte nel conflitto in Siria a non lesinare sforzi per porre fine alla spirale in apparenza infinita della ...

Cento morti per un attacco chimico

È di almeno cento morti e oltre 400 feriti il bilancio dell’attaco aereo condotto con gas tossici sulla città di Khan Sheikhun, nella provincia di ...

Cambio di strategia sulla Siria

Cambio nella strategia statunitense sulla crisi siriana. Ieri l’ambasciatore degli Stati Uniti all’Onu, Nikki Haley, ha dichiarato: «La nostra priorità non è più restare seduti ...

Soluzione politica per la crisi siriana

Non c’è una soluzione militare al conflitto che insanguina la Siria dal 2011. Questo il messaggio lanciato dal vertice della Lega araba, tenutosi ieri a ...

Si aggrava in Siria la crisi umanitaria

Si sta rapidamente deteriorando la situazione umanitaria nella Ghouta orientale, un’area nei pressi di Damasco, dove trecentomila persone vivono sotto assedio e nessun ospedale è ...

Passi costruttivi a Ginevra

L’inviato speciale dell’Onu sulla Siria, Staffan de Mistura, ha esortato ieri a Ginevra i paesi garanti dei negoziati di Astana sul cessate il fuoco in ...

Nuovo raid israeliano in Siria

Non accenna a stemperarsi la tensione tra Israele e Siria. Ieri un drone israeliano ha colpito e ucciso nella sua auto Yasser Assayed. Secondo fonti ...

Ritorno ad Aleppo

C’è un biglietto che attende i cristiani fuggiti da Aleppo ed è quello per tornare a casa. A coloro che non hanno mezzi finanziari «verrà ...

Tensione altissima tra Israele e Siria

Tensione altissima tra Israele e Siria. Questa mattina lo stato maggiore dell’esercito siriano ha affermato di aver abbattuto un caccia israeliano e di averne colpito ...

In Siria si continua a soffrire

Damasco, 17. Sono passati sei anni dall’inizio della guerra in Siria e il paese continua a soffrire, contrariamente a quanto sembrano indicare le impressioni superficiali ...

Non si ferma il conflitto siriano

La delegazione dell’opposizione siriana non si è recata ad Astana per i negoziati sulla Siria: lo ha confermato oggi il portavoce del ministero degli esteri ...

Sei anni di distruzione

Tutto è iniziato sei anni fa. Era il 2011, era il tempo della “primavera araba” e in Siria le proteste contro il governo del presidente ...

Come fiori tra le macerie

Roma, 15. «C’è una grande emergenza umanitaria. Tutti sono diventati poveri. Non ci sono acqua, elettricità, tutto è caro e non c’è lavoro»: è la ...

Ripartono ad Astana i colloqui sulla Siria

Passi in avanti nella soluzione politica della crisi siriana. Si è aperto oggi ad Astana il terzo round di colloqui il cui obiettivo primario è ...

Centinaia di bambini siriani uccisi nel 2016

Almeno 652 bambini sono stati uccisi in Siria nel 2016. Di questi, 255 sono morti dentro o vicino a scuole colpite dalle bombe. Lo denuncia ...

Sanguinoso attentato a Damasco

Una duplice esplosione questa mattina nel cuore di Damasco, nei pressi della città vecchia, ha causato — secondo l’agenzia di stampa ufficiale Sana — almeno ...

Marines in prima linea a Raqqa

Un gruppo di marines statunitensi è arrivato nel nord della Siria per sostenere le forze locali che si apprestano a lanciare l’offensiva verso la città ...

La Lega araba sostiene i colloqui per la Siria

«Il cessate il fuoco che è stato consolidato in occasione dei colloqui di Astana è un passo positivo per fermare lo spargimento di sangue in ...

Sei milioni di bambini sotto le bombe

«A sei anni dall’inizio del conflitto in Siria, sono 5,8 milioni i bambini che vivono ancora sotto i bombardamenti e hanno bisogno di aiuti. Un ...

Quarantamila sfollati a Mosul

Sono più di 40.000 le persone sfollate da Mosul, nell’Iraq settentrionale, nella settimana in cui le forze irachene sostenute dai raid aerei della coalizione militare ...

Un’agenda chiara per la Siria

«C’è un’agenda chiara» su tutti i punti cruciali della crisi siriana. Questo, nelle parole dell’inviato dell’Onu, Staffan de Mistura, è il principale risultato della quarta ...

Palmira sottratta all’Is

Le forze di Damasco hanno annunciato ieri di avere ripreso il pieno controllo di Palmira, la città sede del sito archeologico patrimonio dell’umanità dell’Unesco, in ...

A rischio i colloqui sulla Siria

I colloqui di pace sulla Siria sotto l’egida dell’Onu a Ginevra rischiano di saltare. La delegazione dell’opposizione ha annunciato che non intende includere nei colloqui ...

Scontro all’Onu sulle sanzioni ad Assad

A dispetto delle buone intenzioni espresse dal presidente Donald Trump, sulle necessità di un rasserenamento dei rapporti tra Stati Uniti e Russia, in seno al ...

Ondata di attentati a Homs

In Siria, alla delusione per gli scarsi risultati raggiunti nei negoziati dei giorni scorsi a Ginevra si aggiunge oggi l’orrore per la notizia di devastanti ...

Scarsi risultati dai colloqui sulla Siria

Nessun risultato concreto. Questo il bilancio della giornata di negoziati svoltasi ieri a Ginevra tra le delegazioni del governo siriano e dell’opposizione. Quest’ultima ha minacciato ...

Una speranza per la Siria

Tutti gli occhi del mondo sono puntati verso Ginevra, dove oggi si apre un nuovo round dei colloqui per una soluzione politica della crisi siriana. ...

Ancora bombe a Damasco

Ancora violenze a Damasco. Ieri un intenso bombardamento ha colpito la periferia nord-orientale della capitale. Si è trattato di una grave violazione della tregua, la ...

Ospedali chiusi? Fanno più vittime delle bombe

Ricostruire i cuori per ricostruire la Siria. È sempre stato questo il principio ispiratore dell’impegno della Chiesa cattolica per l’amata Siria e per la sua ...

L’Onu punta sul dialogo con Mosca

Pressing diplomatico dell’Onu per la tregua in Siria. L’inviato speciale delle Nazioni Unite, Staffan de Mistura, sarà in visita ufficiale domani a Mosca per incontrare ...

Rinviati i negoziati di Ginevra sulla Siria

I colloqui di pace tra le parti siriane in conflitto previsti a Ginevra sono stati rinviati di tre giorni e si terranno il 23 febbraio ...

Chi sceglie di restare

Dal confine nord, nella provincia mediterranea di Latakia, verso le strade che conducono all’entroterra, in direzione di Aleppo, è tutto un susseguirsi di villaggi semideserti. ...

Obiettivo Raqqa

«I nostri uomini e i ribelli siriani hanno ottenuto importanti risultati, anche grazie al supporto aereo della coalizione internazionale a guida statunitense. Consolidato il controllo ...

Al Assad apre all’opposizione

Il presidente siriano Bashar Al Assad si è detto pronto a colloqui diretti con i rappresentanti di tutti i gruppi di opposizione, compresi quelli armati.Lo ...

Aleppo senz’acqua

Non conosce fine il dramma di Aleppo, un tempo seconda città della Siria, oggi un cumulo di macerie a causa del conflitto. La città è ...

Scatta l’offensiva su Raqqa

Non conosce sosta la lotta contro l’avanzata dei jihadisti in Siria. Le forze curde sostenute dagli Stati Uniti hanno annunciato ieri l’avvio di una nuova ...

​Confronto diplomatico sulla Siria

Torna ad aprirsi il confronto diplomatico sulla Siria. Lunedì 6 febbraio si terrà ad Astana la prima riunione della task-force che coinvolgerà le delegazioni di ...

Verso un’intesa sulla Siria

I governi di Stati Uniti e Russia sono interessati a dialogare sulla possibilità di creare zone di sicurezza in Siria. Il ministro degli esteri russo, ...

Mosca apre a zone di sicurezza in Siria

Mosca è pronta a negoziare con Washington la creazione di zone di sicurezza in Siria per cercare di rafforzare l’attuale cessate il fuoco e garantire ...

Forze siriane riconquistano la valle del fiume Barada

Avanzano i governativi in Siria. Grazie a un nuovo accordo raggiunto con alcuni gruppi di ribelli che controllavano la zona, le forze del presidente Assad ...

Nuovo rinvio dei colloqui a Ginevra

Si fa sempre più complessa la strada della pace in Siria. I negoziati sostenuti dalle Nazioni Unite e inizialmente previsti per l’8 febbraio a Ginevra ...

In gioco il futuro politico della Siria

Il vertice di Astana si è formalmente concluso, ma le trattative per arrivare a una soluzione della crisi siriana vanno avanti. Il capo della diplomazia ...

Alla ricerca della pace in Siria

Secondo e ultimo giorno di colloqui sulla crisi siriana ad Astana, in Kazakhstan, con l’obiettivo di porre fine a un conflitto che dal 2011 a ...

Spiragli nella crisi siriana

Uno spiraglio di pace si apre nel sanguinoso conflitto siriano. Sono iniziati oggi i colloqui ad Astana, in Kazakhstan, promossi da Russia, Iran e Turchia. ...

Uccisi oltre cento jihadisti

Oltre cento jihadisti sono stati uccisi ieri in un raid della coalizione internazionale a guida statunitense. A confermare l’azione è stato il Pentagono. L’obiettivo colpito ...

Non si sbloccano gli aiuti per la Siria

Damasco, 17. Mentre la diplomazia lavora per rafforzare la tregua in corso, le condizioni di vita dei civili siriani si fanno di giorno in giorno ...

Per una soluzione politica

Damasco, 14. Fino a oggi l’amministrazione Obama era stata esclusa dall’iniziativa di Mosca sui negoziati di pace sulla Siria, mentre la partecipazione dell’amministrazione di Donald ...

​Regge la tregua in Siria

L’inviato speciale dell’Onu per la Siria, Staffan de Mistura, ha dichiarato che la tregua tra il regime di Damasco e i ribelli, in vigore dal ...

​La grande sete di Damasco

Non conosce sosta il calvario della popolazione siriana. Mentre la politica internazionale muove le sue pedine per risolvere il complesso scacchiere, sul terreno la situazione ...

Disimpegno militare di Mosca dalla Siria

Le continue violazioni del cessate il fuoco in Siria non sembrano preoccupare la Russia, che ieri ha annunciato l’inizio del ritiro delle sue forze. Mentre ...

Dialogo per una soluzione politica in Siria

Potrebbero cominciare fra meno di tre settimane le trattative tra governo e opposizioni siriane nel tentativo di aprire la strada per una soluzione politica del ...

Raid contro jihadisti a Sarmada

È di almeno 25 estremisti uccisi il bilancio ancora provvisorio di un attacco aereo contro una «importante base» degli ex qaedisti di Jabhat Fateh Al ...

I ribelli pronti a boicottare i negoziati sulla Siria

Rischia di naufragare per l’ennesima volta il processo di pace in Siria. Diverse formazioni ribelli hanno annunciato ieri sera che non parteciperanno ai negoziati ad ...

Semi per Aleppo

Noi sappiamo che Aleppo non si libera con le bombe. Bisogna ancora liberare Aleppo e la Siria dalla miseria, dai cambiamenti climatici che qualche anno ...

L’Onu sostiene la tregua in Siria

Il cessate il fuoco negoziato da Russia e Turchia con l’avallo dell’Iran sembra tenere per il quarto giorno consecutivo: le forze di opposizione non hanno ...

Segnali di pace

È entrata in vigore a mezzanotte la tregua tra governativi e ribelli in Siria. La cessazione delle ostilità concerne tutto il territorio nazionale ed è ...

Mosaico di sangue

I cristiani in Siria sono come un ponte, un segno visibile di universalità, un punto di contatto e di dialogo. Quando questo elemento comincia a ...

Tregua in Siria

Un accordo per il cessate il fuoco su tutto il territorio siriano è stato raggiunto oggi tra il governo di Damasco e la coalizione nazionale, ...

Russia e Turchia annunciano la tregua in Siria

Russia e Turchia hanno annunciato oggi il raggiungimento di un accordo per il cessate il fuoco in tutta la Siria. Stando a quanto riportano i ...

Alla ricerca di una soluzione politica per la Siria

«Il Kazakhstan è disponibile ad accogliere tutte le parti coinvolte nei negoziati per risolvere la crisi siriana». Questo il messaggio espresso ieri dal presidente kazako, ...

Quattromila bambini ancora intrappolati ad Aleppo

Non conosce fine la tragedia di Aleppo. Molte fonti affermano che l’evacuazione dei civili dai quartieri orientali è ormai finita. E tuttavia, secondo l’Unicef, ancora ...

Osservatori dell’Onu ad Aleppo

Osservatori delle Nazioni Unite dovranno monitorare l’evacuazione dei civili dai quartieri orientali di Aleppo. Questo il punto cruciale della risoluzione approvata ieri dal Consiglio di ...

Tragedia per i cristiani

«La situazione dei cristiani in Siria, Iraq e Egitto è una completa tragedia». Così si è espresso oggi, nel corso di un incontro con i ...

Non regge la tregua ad Aleppo

Damasco, 17. Non regge, la tregua di Aleppo. L’evacuazione umanitaria ripresa per poche ore ieri è già stata sospesa a causa del riesplodere delle violenze. ...

In attesa di lasciare Aleppo

Migliaia di persone attendono di lasciare Aleppo, la città siriana divenuta l’epicentro del conflitto che da sei anni dilania il paese. Le operazioni si concentrano ...

Tutti con Aleppo

Damasco, 16. «Siamo tutti con Aleppo»: un nuovo appello per l’«immediata fine del conflitto, per la protezione delle vite dei civili e la possibilità che ...

Fragile tregua ad Aleppo

C’è un filo di speranza ma continua l’incertezza sulla sorte delle decine di migliaia di civili intrappolati in condizioni disperate nell’enclave ad Aleppo tuttora nelle ...

L’Onu denuncia le violenze ad Aleppo

L’agonia di Aleppo è senza fine, anche se ieri Mosca ha annunciato lo stop delle armi e la liberazione della città. Secondo alcune fonti, i ...

​Le truppe di Assad controllano Aleppo

Le truppe siriane controllano Aleppo. Ad annunciarlo è stato questa mattina il ministero della difesa russo, sottolineando che l’esercito ha riconquistato undici quartieri nelle ultime ...

L’Is riconquista Palmira

Gli uomini del cosiddetto stato islamico (Is) hanno ripreso il controllo dell’antica città siriana di Palmira, nella provincia di Homs. L’azione si è svolta nonostante ...

​Riparte il dialogo sulla crisi siriana

Occhi puntati su Ginevra, dove oggi è previsto un nuovo incontro tra rappresentanti statunitensi e russi, per rilanciare il dialogo sulla Siria. «Continuo a lavorare ...

Alla ricerca di una soluzione diplomatica

Damasco, 9. L’Assemblea generale delle Nazioni Unite torna oggi a riunirsi per cercare una soluzione alla crisi siriana. I rappresentanti dei 193 paesi membri sono ...

Assad controlla Aleppo est

La battaglia di Aleppo è vicina alla fine. I soldati dell’esercito siriano avanzano nei quartieri orientali di quella che un tempo era una delle maggiori ...

Nessuna tregua per Aleppo

Russia e Cina hanno posto ieri, al Consiglio di sicurezza dell’Onu, il veto sulla risoluzione che prevedeva un cessate il fuoco di sette giorni nella ...

Un ultimatum ai ribelli

Siria senza pace: non conosce sosta l’offensiva delle truppe lealiste e dei loro alleati. Ieri, in due distinti raid aerei con cacciabombardieri, sono stati uccisi ...

Kerry e Lavrov cercano spazio per la diplomazia

Le forze lealiste siriane e i loro alleati hanno conquistato nella notte un altro quartiere ad Aleppo est, quello di Tariq Al Bab. Con la ...

Primi aiuti ai civili che lasciano Aleppo

Circa 30.000 persone fuggite dai quartieri orientali di Aleppo hanno già ricevuto aiuti da parte delle Nazioni Unite. Lo ha detto ieri l’inviato dell’Onu per ...

Per salvare i civili di Aleppo

New York, 1. Circa 25.000 persone sono fuggite da Aleppo est da sabato scorso: lo ha detto ieri sera il sottosegretario delle Nazioni Unite per ...

Disastro umanitario ad Aleppo

Disastro umanitario: questa l’espressione che ormai le diplomazie e le organizzazioni non governative usano per descrivere la situazione ad Aleppo. Sono salite a ventimila le ...

​Migliaia di civili in fuga da Aleppo est

Quasi sedicimila persone in fuga da Aleppo est, dove la situazione è «allarmante e spaventosa». Questa l’ultima, drammatica denuncia delle Nazioni Unite. «Sono estremamente preoccupato ...

Aleppo ultimo atto

Sono quasi diecimila i civili siriani fuggiti dai quartieri orientali di Aleppo nelle ultime 48 ore. Di questi — riferiscono fonti di stampa — «almeno ...

Arretrano i jihadisti ad Aleppo e Mosul

Spianata la strada con una serie di bombardamenti aerei e di artiglieria ancora più massicci del solito, le forze lealiste hanno continuato anche ieri ad ...

Strage di pellegrini a Baghdad

Alla lenta avanzata delle forze governative verso il centro di Mosul il cosiddetto stato islamico (Is) risponde con un nuovo attentato. Almeno 125 persone, quasi ...

A Parigi un vertice sulla Siria

Su iniziativa della Francia all’inizio di dicembre si terrà a Parigi un nuovo vertice dei paesi che appoggiano le forze moderate dell’opposizione siriana. L’annuncio è ...

Migliaia di sfollati abbandonano Mosul

Sono almeno 68.500 le persone costrette a lasciare le loro case nella città irachena di Mosul dall’inizio, cinque settimane fa, dell’offensiva dei governativi e dei ...

Intrappolati ad Aleppo

Nella parte orientale di Aleppo più di centomila bambini sono intrappolati a causa dei combattimenti tra governativi e ribelli. È un’emergenza che non conosce tregua, ...

Bombe su una scuola a Damasco

È una carneficina senza fine quella che sta vivendo la Siria. E dopo gli ospedali, ora sono le scuole a essere prese di mira dai ...

Aleppo est senza ospedali

Aleppo est è ormai priva di ospedali funzionanti dopo che l’Omar Bin Abdul Aziz Hospital è stato distrutto ieri sera da colpi di artiglieria. Lo ...

Cento morti in due giorni

I combattimenti in Siria non conoscono tregua: l’ultimo bilancio parla di almeno cinquanta civili uccisi durante i bombardamenti nell’area di Aleppo, precisamente sui quartieri orientali ...

Colpito un ospedale pediatrico ad Aleppo

Orrore senza fine ad Aleppo, la città siriana da tempo segnata da terribili violenze. Un ospedale pediatrico, un centro trasfusioni e delle ambulanze sono stati ...

La guerra in Siria riprende intensità

La guerra in Siria riprende con intensità in quasi tutte le aree fuori dal controllo governativo: Aleppo, Idlib e la regione a nord di Homs ...

Offensiva dei governativi ad Aleppo

Non c’è tregua alle violenze in Siria. Le forze governative siriane hanno riconquistato tutti i quartieri di Aleppo che i ribelli erano riusciti a espugnare ...

Civili assassinati dall’Is

Civili iracheni ancora nel mirino dei jihadisti del cosiddetto stato islamico (Is). In base alle testimonianze di coloro che stanno fuggendo dalle violenze in corso ...

Aiuti finiti, camion fermi

Non conosce tregua il dramma umanitario ad Aleppo. Ieri l’ultimo allarme delle Nazioni Unite: sono state distribuite le ultime razioni di cibo disponibili nella zona ...

Tensione nel Mediterraneo

Sempre più alta la tensione in Siria. Vittime e feriti sono segnalati anche oggi in diversi raid su Aleppo e in diverse altre parti del ...

Mosca prepara l’attacco su Aleppo

Baghdad, 9. Ancora combattimenti ad Aleppo. Nuovi bombardamenti sono segnalati questa mattina su diversi quartieri nell’area orientale della città, in mano ai jihadisti e ai ...

Orrenda rappresaglia dell’Is

Nuovo orrore in Iraq: una fossa comune con cento cadaveri decapitati è stata trovata dai soldati iracheni nella città di Hammam Alil, venti chilometri a ...

Offensiva contro Raqqa

Damasco, 7. Dopo Mosul l’obiettivo è Raqqa. Le Forze democratiche siriane (Sdf) a maggioranza curda, sostenute dagli Stati Uniti, hanno infatti annunciato ieri di avere ...

Deportazioni ed esecuzioni di massa a Mosul

Orrore senza fine da parte dei miliziani del cosiddetto stato islamico (Is) che hanno schierato bambini e adolescenti pieni di esplosivo nei quartieri orientali di ...

Si stringe il cerchio su Mosul

Mentre a Mosul si combatte casa per casa per stanare i jihadisti, torna a far sentire la sua voce Abu Bakr Al Baghdadi, leader del ...

Torna in Siria l’incubo delle armi chimiche

Non si fermano le violenze jihadiste in Siria. E torna anche l’incubo delle armi chimiche: l’agenzia Sana, controllata dal governo di Damasco, ha reso noto ...

Rilanciata l’ipotesi di una tregua per Aleppo

Il Cremlino rilancia la possibilità di una tregua umanitaria ad Aleppo. Per il presidente russo, Vladimir Putin, è «necessario prolungare la tregua umanitaria». Egli inoltre ...

Scuole siriane ancora nel mirino

Ancora attacchi contro le scuole in Siria. Ieri, poche ore dopo il bombardamento che a Idlib ha causato la morte di 22 bambini e 6 ...

Un’altra strage di innocenti

Ancora orrore in Siria. Un raid aereo ha colpito ieri una scuola nella città di Idlib, a cinquanta chilometri a sud-ovest di Aleppo, zona controllata ...

Contatti tra Russia e Stati Uniti

La Russia spera di arrivare a un accordo con gli Stati Uniti per un nuovo documento che sancisca una tregua in Siria: lo ha detto ...

Niente aiuti alla popolazione di Aleppo

«La possibilità di una nuova tregua umanitaria ad Aleppo non è in agenda». Bastano poche parole al viceministro russo degli Esteri, Serghiei Ryabkov, per far ...

Navi russe verso la Siria

Tensione sempre più alta tra la Nato e Mosca. L’Alleanza atlantica ha comunicato ieri che seguirà con grande attenzione gli spostamenti della task force navale ...

Niente sanzioni europee a Mosca

«Nuove sanzioni avrebbero sortito l’effetto opposto». Le parole del portavoce del Cremlino, Maria Zakharova, fanno ben capire il livello della tensione diplomatica tra Bruxelles e ...

Tregua ad Aleppo

La Russia ha deciso una nuova tregua umanitaria ad Aleppo. Ad annunciarlo è stato ieri il presidente Vladimir Putin. La cessazione dei bombardamenti è entrata ...

Speranza dalla tregua su Aleppo

Esperti militari di Russia e Stati Uniti tornano a incontrarsi oggi a Ginevra. È sempre vivo il tentativo di far ridecollare il negoziato sulla crisi ...

​Otto ore senza bombe

Si apre uno spiraglio di speranza nella tragica situazione di Aleppo. Il ministro della difesa russo, Serghiei Shoigu, ha infatti annunciato, nel corso di una ...

Alla ricerca di una soluzione politica per la Siria

Damasco, 15. Si incontrano oggi a Losanna, in Svizzera, il ministro degli esteri russo, Serghiei Lavrov, e il segretario di stato americano, John Kerry. Un ...

​I bambini di Aleppo continuano a morire

Sulla Siria gli Stati Uniti sono pronti a considerare tutte le opzioni, anche quella militare. Ne discuteranno oggi il presidente Barack Obama insieme ai suoi ...

Aleppo ancora sotto le bombe

In attesa che nel fine settimana ripartano i colloqui tra Mosca e Washington, sono ripresi all’alba di oggi i bombardamenti sui quartieri orientali di Aleppo, ...

Divisi sulla Siria

Il presidente russo, Vladimir Putin, ha annullato ieri il suo viaggio a Parigi in programma per il 19 ottobre. La decisione è arrivata dopo due ...

Scontro aperto sulla Siria

Mentre si registrano nuovi combattimenti ad Aleppo, si fa sempre più complessa la partita diplomatica sulla Siria. Il cancelliere tedesco, Angela Merkel, sta esaminando la ...

Diplomazia spaccata sulla Siria

Ancora una volta, il consiglio di sicurezza dell’Onu si spacca sulla Siria, e non riesce a trovare l’unità nonostante i ripetuti appelli del segretario generale ...

Catastrofe umanitaria

Si ripercuote anche sul Libano il dramma dei conflitti che sconvolgono i Paesi mediorientali come Siria e Iraq: in particolare con l’arrivo di migliaia di ...

Tensione all’Onu sulla tregua ad Aleppo

Attesa per il voto in programma oggi al Consiglio di sicurezza dell’Onu sulla tregua in Siria. Mosca ha proposto a sorpresa un nuovo testo in ...

Aleppo est finirà distrutta

Situazione sempre più critica in Siria. Il Consiglio di sicurezza delle Nazioni Unite si riunisce nuovamente oggi, su richiesta della Russia, per cercare una soluzione ...

Dialogo tra Ankara e Mosca sulla Siria

Mentre Aleppo continua a bruciare, non si ferma il lavoro della diplomazia internazionale alla ricerca di una soluzione politica della crisi siriana. Questo il punto ...

Alla ricerca di una soluzione politica

La rottura sulla Siria tra Russia e Stati Uniti sembra totale ma la diplomazia internazionale è impegnata a cercare una via d’uscita allo stallo, che ...

Mosca e Washington ai ferri corti sulla Siria

«Siamo molto preoccupati per la situazione politica in Siria: la pazienza di tutti con la Russia è finita». Un clima di tensione senza precedenti si ...

Iniziativa europea per portare aiuti ad Aleppo

«Di fronte alla tragedia di Aleppo, come Unione europea lanciamo un’iniziativa per consentire alle organizzazioni umanitarie di fare il loro lavoro e ai civili di ...

​La tragedia dei civili ad Aleppo

Resta drammatica la situazione dei civili in Siria, soprattutto ad Aleppo dove non si interrompono i bombardamenti. Oltre l’80 per cento degli aiuti dell’Onu in ...

Catastrofe umanitaria ad Aleppo

Non si ferma il sanguinoso conflitto in Siria. Mentre cadono nel vuoto tutte le esortazioni per una tregua, anche oggi risuona il fragore delle bombe ...

Aleppo muore

Mentre le Nazioni Unite denunciano senza mezzi termini crimini di guerra ad Aleppo, città ormai allo stremo, gli Stati Uniti accusano la Russia del fallimento ...

Allo stremo

Più di 100.000 bambini ad Aleppo est sono costretti a bere acqua contaminata a causa dei danni alle condotte idriche e alle falde sotterranee provocati ...

Carità sotto le bombe

In Siria e Iraq sono quattro milioni e mezzo le persone assistite direttamente dalle organizzazioni caritative cattoliche, con dodicimila operatori impegnati nelle due aree di ...

Salta il summit sulla Siria

Un tono «inaccettabile» che può provocare «grave danno» non solo al processo di pace in Siria, ma anche alle «relazioni bilaterali». Così il Cremlino ha ...

Scontro aperto sulla Siria

È scontro aperto tra Stati Uniti e Russia sulla Siria. Al Consiglio di sicurezza delle Nazioni Unite è andato in scena ieri l’ultimo atto di ...

Guerra totale ad Aleppo

Mentre la diplomazia internazionale cerca un accordo per la ripresa della tregua, ad Aleppo si continua a morire. Almeno novanta persone sono state uccise dagli ...

Riprendono i convogli umanitari ma Aleppo è in fiamme

L’Onu riprende gli invii degli aiuti umanitari in Siria, e a mediare la possibilità di una nuova tregua. Un convoglio umanitario si è diretto verso ...

Alla ricerca di una strategia comune sulla Siria

Nuovo faccia a faccia, oggi a New York, tra il segretario di stato americano, John Kerry, e il ministro degli esteri russo, Serghiei Lavrov, nel ...

Obama auspica una soluzione politica per la Siria

«In un luogo come la Siria, dove non esiste la possibilità di una vittoria militare, dobbiamo perseguire il duro lavoro della diplomazia». Sono parole importanti ...

Finita la tregua in Siria

La tregua in Siria è ormai solo un ricordo. I combattimenti tra governativi e ribelli sono ripresi ieri pomeriggio, poco dopo la scadenza ufficiale dell’accordo ...

Tensione sulla Siria tra Mosca e Washington

Per i siriani l’incubo della guerra non sembra trovare fine. Al termine di una settimana di fragile tregua, le tensioni tra Russia e Stati Uniti ...

Ultimatum di Obama sulla Siria

«Gli Stati Uniti non faranno altri passi negli accordi con Mosca finché non vedranno sette giorni continui di violenza ridotta e di duraturo accesso umanitario». ...

In attesa degli aiuti umanitari

Sostanzialmente regge ancora la tregua in Siria nonostante isolate violazioni, ma «si sta perdendo tempo» nella consegna degli aiuti umanitari, rischiando di sprecare questa preziosa ...

Non si ferma la lotta contro l’Is

La tregua in Siria tiene in quasi tutti i principali teatri del conflitto: è questo il risultato della verifica effettuata ieri allo scadere delle prime ...

Regge la tregua siriana

«C’è stata una significativa riduzione della violenza». È la prima volta che l’inviato speciale dell’Onu, Staffan de Mistura, usa queste parole per descrivere la situazione ...

Scatta la tregua in Siria

Sembra reggere la tregua in Siria, raggiunta grazie all’accordo tra Mosca e Washington. Questa mattina non sono segnalati bombardamenti, stando a quanto riferiscono i media ...

Attesa tra le bombe

Dopo lunghe ed estenuanti trattative, dovrebbe entrare in vigore questa sera la tregua tra tutte le parti in conflitto in Siria. L’obiettivo finale, in base ...

Speranze di pace in Siria

Stati Uniti e Russia hanno finalmente trovato un accordo sulla Siria per una tregua che aiuti a portare il martoriato Paese verso una transizione politica, ...

Nuovi colloqui sulla Siria

Nuovo appuntamento oggi a Ginevra tra il segretario di Stato americano, John Kerry, e il ministro degli Esteri russo, Serghiei Lavrov, incentrato sulla Siria.La riunione ...

Non si ferma la violenza in Siria

Ancora sangue in Siria dove almeno 15 persone sono state uccise ieri in bombardamenti aerei avvenuti ad Aleppo sullo stesso quartiere dove martedì fonti degli ...

​Si tratta per una tregua in Siria

La Turchia punta a una tregua ad Aleppo prima dell’inizio della prossima settimana, nonostante nei giorni scorsi, in occasione del vertice del g20 ad Hangzhou, ...

Dialogo in salita sulla Siria

Fumata nera per l’atteso accordo tra Stati Uniti e Russia sulla tregua in Siria, mentre le forze del Governo di Damasco hanno stretto di nuovo ...

Confronto sulla Siria

Mosca e Washington sono vicine all’elaborazione di misure aggiuntive per il rafforzamento del regime di cessazione delle ostilità in Siria, in particolare ad Aleppo. Lo ...

Speranze di tregua ad Aleppo

Gli Stati Uniti e la Russia stanno intensificando i contatti per raggiungere un accordo che consentirebbe di imporre un cessate il fuoco di 48 ore ...

L’Onu lancia una nuova iniziativa per la pace in Siria

Una nuova iniziativa politica per porre fine alla guerra in Siria e aprire la ricostruzione, politica e sociale, del Paese. Questo l’obiettivo dell’inviato speciale dell’Onu, ...

Agenda comune per la Siria

Il ruolo dei curdi, la drammatica situazione umanitaria ad Aleppo, la cooperazione contro il terrorismo, il futuro politico di un Paese distrutto da cinque anni ...

Is colpito al cuore

Organizzazione delle cellule “dormienti” in Europa, istruzioni su come effettuare attentati suicidi, pianificazione della propaganda: queste alcune delle principali mansioni di Abu Mohammad Al Adnani, ...

Decine di fosse comuni in Siria e in Iraq

Decine di fosse comuni, macabra testimonianza del passaggio degli uomini del cosiddetto Stato islamico (Is) in Iraq e in Siria, sono state ritrovate e documentate ...

S’intensifica l’azione di Ankara in Siria

Oltre trenta persone sono rimaste uccise ieri dai raid lanciati dalla Turchia nel nord del Paese, in un’area controllata dai curdi. Per Ankara si trattava ...

Nessuna intesa tra Washington e Mosca sulla Siria

Non c’è accordo sulla tregua in Siria. Mentre continuano i combattimenti ad Aleppo, dove migliaia di civili sono ancora intrappolati nelle zone di guerra, il ...

Confronto sul futuro della Siria

È un incontro importante per capire i futuri sviluppi della situazione in Siria, quello che si è tenuto oggi a Ginevra tra il segretario di ...

Ankara non si ferma

Almeno altri dieci carri armati turchi hanno attraversato questa mattina il confine e sono entrati in Siria. L’operazione “Scudo dell’Eufrate” è dunque destinata a prolungarsi, ...

Colmo dell’orrore

In Siria, in particolare ad Aleppo, si assiste al «colmo dell’orrore». È l’espressione usata dal sottosegretario generale dell’Onu per gli Affari umanitari, Stephen O’Brien, nel ...

Non si fermano le bombe su Aleppo

Ancora bombe sulla città siriana di Aleppo. L’ultimo bilancio diffuso ieri dalla stampa locale parla di venticinque civili uccisi in un nuovo bombardamento sui sobborghi ...

Tregua ancora lontana

Non c’è tregua alle violenze in Siria. I combattimenti sul terreno e i raid aerei continuano, nonostante gli appelli della comunità internazionale e la proposta ...

Una strage infinita

È una strage senza fine quella che si consuma da mesi nel Mediterraneo. I corpi di due bambine, una di otto mesi l’altra di cinque ...

Mosca apre alla tregua

Una tregua di 48 ore di tregua per consentire l’arrivo degli aiuti umanitari ai circa due milioni di civili intrappolati ad Aleppo. È la risposta ...

​Il rischio di un’altra Sarajevo

«Per conquistare territorio vengono condotti attacchi indiscriminati nelle aree residenziali nei quali rimangono uccisi centinaia di civili, tra cui decine di bambini». La denuncia è ...

Intesa tra Mosca e Teheran sulla Siria

Intesa tra Mosca e Teheran sulle azioni in Siria. L’aviazione russa ha lanciato ieri per la prima volta bombardamenti in territorio siriano partendo da una ...

Fuga da Mosul

L’Iraq come la Siria. Negli ultimi quattro mesi oltre 100.000 civili sono fuggiti dalle loro case nell’area di Mosul nel timore di una nuova offensiva ...

In soccorso di Aleppo

Aleppo, 12. Un fondo di emergenza per rispondere ai bisogni sempre più urgenti della popolazione di Aleppo sotto assedio: lo ha attivato Caritas Siria aggiungendo ...

A scuola rischiando la vita

È una crisi umanitaria senza precedenti quella che si sta consumando nella città siriana di Aleppo, stretta nella morsa dei combattimenti tra governativi e ribelli. ...

Proposta di Mosca per soccorrere i civili di Aleppo

Una tregua di tre ore al giorno per consentire l’entrata di convogli umanitari ad Aleppo, città siriana al centro dei combattimenti tra esercito e ribelli. ...

Quarantott'ore per salvare Aleppo

«La gente muore per strada». Poche parole che rendono la drammatica situazione in cui versa la popolazione della città siriana di Aleppo, epicentro del sanguinoso ...

Ospedali sotto le bombe

Ospedali e civili ancora sotto attacco in Siria. Una struttura gestita dall’organizzazione internazionale Medici senza frontiere (Msf) a Millis, nella provincia siriana di Idlib controllata ...

Intrappolati tra due fuochi

Aleppo è ormai una città spezzata in due, in balia degli scontri tra i soldati governativi leali al presidente Assad e i ribelli. Il settore ...

Prove di intesa sulla Siria

Collaborazione per sconfiggere i jihadisti del cosiddetto Stato islamico (Is) e arrivare a una pace giusta per la Siria. Questo il punto comune al quale ...

Ore cruciali

Le forze governative siriane sono pronte a sferrare l’attacco finale contro i ribelli nei quartieri meridionali di Aleppo. L’annuncio è arrivato ieri, mentre Mosca frena ...

Battaglia ad Aleppo

Si fa di ora in ora più sanguinosa la battaglia nella parte sud-orientale di Aleppo. I governativi stanno cercando di respingere l’offensiva dei ribelli lanciata ...

Polveriera Aleppo

Si è intensificata la controffensiva dei ribelli siriani per rompere l’assedio delle forze governative. I combattimenti si fanno sempre più sanguinosi: nelle ultime ore decine ...

Offensiva dei ribelli ad Aleppo

Ancora battaglia ad Aleppo. I ribelli siriani hanno lanciato questa mattina un’offensiva mirata a rompere l’assedio imposto dal Governo di Damasco nella parte orientale della ...

Bombardato ospedale pediatrico in Siria

Nuovo orrore in Siria. Una clinica ostetrica gestita dalle organizzazioni Save the Children e Syria Relief a Kafar Takharim, cittadina nella provincia di Idlib, è ...

Aiuti ad Aleppo

Il Cremlino ha annunciato ieri il lancio di una «operazione umanitaria su vasta scala» per aprire corridoi ad Aleppo, città siriana sotto assedio. Saranno istituiti ...

Non si sporchi il sangue dei cristiani

Non si può strumentalizzare il sangue dei cristiani. Non si può offendere la testimonianza di chi ha offerto inerme la propria vita per la pace ...

Il terrore non abbandona l’Iraq

Il terrore non abbandona l’Iraq. Almeno diciotto persone sono morte ieri sera in una serie di attentati a Baghdad e nei dintorni della capitale irachena. ...

Dialogo sul conflitto siriano

Ginevra, 26. L’inviato speciale dell’Onu per la Siria, Staffan de Mistura, tiene oggi una riunione a Ginevra con gli emissari degli Stati Uniti e della ...

Stop alla vendita delle armi in Siria

«Basta con la politica dettata dagli interessi economici e strategici che incentivano il traffico di armi». È quanto ha affermato il vescovo di Aleppo dei ...

L’Onu preme per la pace in Siria

Le Nazioni Unite sono determinate a favorire una ripresa dei colloqui di pace sulla Siria ad agosto. Questo l’annuncio dell’inviato dell’Onu per la Siria, Staffan ...

Ore contate per Manbij

Hanno «le ore contate» i jihadisti, e sono momenti decisivi per i circa 150.000 civili, tra cui 35.000 bambini, che per l’Unicef sono rimasti a ...

I civili innocenti e il prezzo della guerra

Non conosce tregua le violenza contro civili innocenti in Siria, dove prosegue senza sosta il conflitto tra ribelli e governativi leali al presidente Assad. Almeno ...

Aleppo nelle mani di Assad

Si fa sempre più stretta la morsa delle forze governative siriane sulla città di Aleppo. Stando a fonti della stampa locale, i soldati leali al ...

Accordo sul futuro della Siria

La Russia esorterà Damasco ad andare avanti sul sentiero della soluzione politica in Siria. Questo il messaggio espresso dal ministro degli Esteri russo, Serghiei Lavrov, ...

Is sotto attacco

Jihadisti del cosiddetto Stato islamico (Is) subiscono un nuovo durissimo colpo: uno dei loro principali leader, Omar “il ceceno”, considerato il ministro della guerra di ...

Aleppo allo stremo

La guerra in Siria non conosce tregua. Aleppo, uno degli epicentri del conflitto, è ogni giorno dilaniata da bombardamenti e scontri tra i soldati governativi ...

Kerry a Mosca per un’intesa sulla Siria

Il segretario di Stato americano, John Kerry, si recherà a Mosca il 14 e 15 luglio per tentare di trovare un’intesa sulla crisi siriana. Lo ...

Impegno comune per la Siria

Impegno comune per sconfiggere il jihadismo in Siria e in Iraq. Questo il punto centrale del colloquio, avvenuto ieri, tra il presidente degli Stati Uniti, ...

Tregua di 72 ore in tutta la Siria

L’esercito governativo siriano ha annunciato una cessazione delle ostilità in tutto il Paese per 72 ore. La tregua scatterà dunque nelle prossime ore (l’una locale) ...

Quattro città alla fame

Quattro città siriane sono alla fame, messe in ginocchio da combattimenti che si protraggono da quasi dodici mesi: servono perciò aiuti immediati per garantire, pur ...

In Siria la pace è possibile

«Incoraggio tutti a proclamare con forza che la pace in Siria è possibile! La pace in Siria è possibile!»: è un auspicio che Papa Francesco ...

​Washington prepara l’attacco su Mosul

S’intensifica l’azione statunitense in Iraq per fermare l’avanzata del cosiddetto Stato islamico (Is). Ieri il Pentagono ha reso noto che due comandanti militari dell’organizzazione di ...

Impegno di Washington per i rifugiati

Il dipartimento per la Sicurezza nazionale dell’Amministrazione Obama ha approvato l’ingresso di 5.000 rifugiati siriani negli Stati Uniti. A darne l’annuncio è stato oggi il ...

Disgelo tra Ankara e Mosca

Dopo l’accordo con Israele, le scuse alla Russia di Vladimir Putin per l’abbattimento del caccia al confine con la Siria lo scorso 24 novembre. Sono ...

Falluja liberata dall’Is

Baghdad, 27. La battaglia di Falluja è finita. La città è stata completamente liberata dalla morsa del cosiddetto Stato islamico (Is), che l’aveva conquistata nel ...

Imperversa la battaglia a Raqqa

Da almeno ventiquattro ore Raqqa, la città siriana considerata una delle maggiori roccaforti del cosiddetto Stato islamico (Is) in Medio oriente, è sotto una pioggia ...

Massacro senza fine

Ancora orrore per le crudeltà jihadiste in Iraq. Una fossa comune contenente i resti di cinquanta vittime del massacro di Camp Speicher sono state trovate ...

No di Obama all’opzione militare in Siria

Non è possibile alcuna soluzione militare alla crisi siriana: questa la posizione del presidente degli Stati Uniti, Barack Obama, confermata ieri dalla Casa Bianca. Questo ...

Falluja liberata

Falluja torna nelle mani degli iracheni. Dopo un assedio durato quattro settimane, le forze dell’esercito regolare di Baghdad hanno annunciato ieri di aver completato la ...

​Aleppo cerca di tornare alla normalità

La Russia ha annunciato una cessazione delle ostilità di 48 ore ad Aleppo. In tal modo, il Cremlino ha voluto rispondere all’appello del segretario di ...

Lotta senza tregua per fermare l’Is

«Il messaggio è chiaro: chi colpisce gli Stati Uniti o i nostri alleati non sarà mai al sicuro». Con queste poche parole, a meno di ...

​Orrore iracheno

L’orrore della guerra in Siria e in Iraq non conosce tregua. I combattimenti a Falluja, città irachena dove è in corso una delle principali offensive ...

​Raid su Idlib

Nuove violenze in Siria. In una serie di raid aerei nella provincia nord-occidentale di Idlib sono morte ieri almeno ventisette persone, tra cui quattro bambini. ...

Si combatte nell’area di Damasco e Raqqa

Proseguono senza tregua le violenze in Siria. È di questa mattina la notizia secondo la quale la cessazione delle ostilità nell’area di Damasco, concordata da ...

Quali aiuti per la Siria

L’Onu fa una parziale marcia indietro sulla possibilità di fornire aiuti dal cielo ai siriani nelle zone assediate e afferma che ora l’attenzione è concentrata ...

Bruciate vive nel nome dell’Is

Orrore in Iraq. Uomini del cosiddetto Stato islamico (Is) hanno bruciato vive, in una piazza di Mosul, 19 ragazze curde che si erano rifiutate di ...

Convergenza su Raqqa

Imperversano i combattimenti nell’area di Raqqa, una delle maggiori roccaforti del cosiddetto Stato islamico (Is) in Siria. È in atto una manovra convergente: le forze ...

Ferme le operazioni a Falluja

Ora è ufficiale: il Governo di Baghdad ha deciso di sospendere le azioni militari nell’area della città di Falluja, dove da diversi giorni era in ...

Incubo Falluja

Si fa sempre più concreto il rischio di una catastrofe umanitaria a Falluja, la città irachena da alcuni giorni al centro dei combattimenti tra l’esercito ...

​Ore cruciali

L’unica certezza, al momento, è che sarà una battaglia molto lunga. Quello per strappare la città irachena di Falluja al controllo del cosiddetto Stato islamico ...

Civili in fuga

Quasi 300.000 persone sono in fuga da Raqqa, roccaforte in Siria del cosiddetto Stato islamico (Is), in previsione dell’offensiva delle forze curdo-siriane, sostenute dalla coalizione ...

​Offensiva contro l’Is

Russi e americani puntano su Raqqa, la roccaforte del cosiddetto Stato islamico (Is) in Siria. Protagonista sul terreno è la formazione curdo-araba che ha dato ...

Civili a rischio nella battaglia di Falluja

La vita di circa 50.000 civili è a rischio a Falluja, dove ieri l’esercito iracheno, la polizia e le unità paramilitari hanno lanciato un’offensiva mirata ...

Colpite due città costiere siriane

Due città siriane roccheforti del Governo di Damasco sono state teatro di una serie di attentati quasi simultanei, che hanno causato oltre 100 morti. La ...

Iraq nel caos

Tensione altissima in Iraq. Le forze di sicurezza hanno annunciato di aver ripreso il controllo della zona verde (quella dove sono presenti i principali uffici ...

Nuovo accordo sulla Siria

Damasco, 18. Diciotto città assediate della Siria riceveranno «aiuti umanitari internazionali attraverso un ponte aereo». E questo nell’ambito di una cessazione immediata delle ostilità. Questi ...

Confronto a tutto campo sulla Siria

Confronto a tutto campo sulla crisi siriana. In un colloquio a Vienna, ieri, il ministro degli Esteri russo, Serghiei Lavrov, ha discusso con il segretario ...

Costruire per rimanere

«Se Gesù ha fatto il falegname, puoi farlo anche tu». Con queste parole il vescovo di Aleppo dei Greco-Melkiti, monsignor Jean-Clément Jeanbart, convince i suoi ...

Siria terra di violenze

Un importante esponente degli Hezbollah libanesi, Mustafa Badreddine, è morto in un’esplosione in Siria. Dandone notizia, il partito sciita ha accusato Israele, sostenendo che Badreddine ...

Verso una nuova offensiva su Aleppo

La fragile tregua nella città siriana di Aleppo potrebbe presto cedere il passo a una battaglia decisiva per le sorti del conflitto siriano. Le forze ...

Futuro incerto per i negoziati sulla Siria

C’è incertezza sulla convocazione del nuovo round di negoziati tra Governo e opposizione siriani a Ginevra, il terzo dopo quello che si è concluso il ...

Washington e Mosca per una transizione pacifica

«La necessità di proseguire i colloqui tra il Governo della Siria e l’intero spettro dell’opposizione sotto la mediazione delle Nazioni Unite e la stretta osservazione ...

Diplomazia al lavoro per il futuro della Siria

Mantenere il sostegno alle opposizioni siriane in esilio e coordinare le pressioni perché il Governo di Damasco e i suoi alleati rispettino la cessazione temporanea ...

Altri tre giorni di tregua per Aleppo

È stata estesa di altri tre giorni la tregua nella città siriana di Aleppo. Ad annunciarlo è stato il ministero della Difesa russo a notte ...

Concerto a Palmira

Le note dell’orchestra sinfonica del teatro Mariinskij di San Pietroburgo diretta dal maestro russo Valerij Gergiev hanno riecheggiato nell’antico anfiteatro romano di Palmira, la città ...

Profughi bombardati

Almeno trenta profughi uccisi, tra cui donne e bambini, è il bilancio di un raid aereo che ha colpito ieri un campo a Sarmada nel ...

Diplomazia per salvare Aleppo

Diplomazia internazionale al lavoro per il ripristino della tregua in Siria, mentre il conflitto continua a mietere vittime tra i civili ad Aleppo e in ...

Non si ferma la violenza ad Aleppo

Basta violenze ad Aleppo, dove 250 civili sono stati uccisi negli ultimi dieci giorni. Questo il messaggio lanciato ieri dal segretario di Stato americano, John ...

Tregua parziale in Siria

Damasco, 30. È entrata in vigore nella notte la tregua parziale su due fronti in Siria: è il frutto dell’intesa concordata da Stati Uniti e ...

Macerie ad Aleppo

Diventa di ora in ora sempre più instabile la situazione in Siria, in particolare ad Aleppo, come dimostra l’ultima grave strage: ieri sera i bombardamenti ...

Strage nell’ospedale ad Aleppo

Violenza senza tregua in Siria. Due razzi hanno colpito ieri un ospedale nella zona di Aleppo sotto il controllo dei ribelli. Si tratta dell’ennesima violazione ...

Daraya stretta nella morsa della violenza

Peggiora di giorno in giorno la situazione umanitaria nella città siriana di Daraya, stretta nei combattimenti tra governativi e ribelli. A lanciare questo nuovo allarme ...

Washington rafforza l’impegno in Siria

Il presidente degli Stati Uniti, Barack Obama, ha annunciato oggi l’invio di 250 militari in Siria per aiutare le forze locali a combattere i jihadisti ...

​Vacillano i colloqui sulla Siria

Vacillano i negoziati sulla Siria a Ginevra. La maggiore coalizione dell’opposizione siriana presente in Svizzera ha chiesto una pausa nelle trattative, accusando il Governo di ...

A rischio i negoziati di Ginevra

Nuovi raid aerei delle forze di Damasco nella provincia di Idlib, nel nord-ovest della Siria, mettono sempre più a rischio la prosecuzione dei negoziati di ...

​Civili intrappolati

È critica la situazione in Siria nonostante la ripresa dei negoziati a Ginevra e la cessazione delle ostilità decisa da Mosca e Washington. Sono circa ...

Offensiva su Aleppo

Si fa sempre più complessa la situazione in Siria. L’esercito regolare fedele al presidente Assad è pronto a lanciare una vasta offensiva contro le zone ...

Le colonne di Palmira

Il Corano contiene l’arcana menzione di una città scomparsa: «Iram delle Colonne». I commenti (le storie) e le leggende popolari che raccontano di come questa ...

Partita sul futuro della Siria

Giornata cruciale per la Siria. Mentre in Svizzera, a Ginevra, riprendono i colloqui di pace tra Governo e ribelli — colloqui definiti «fondamentali» dall’inviato delle ...

​Insieme per la Siria

Mosca, 12. Il patriarcato ortodosso di Mosca e la Chiesa cattolica uniranno gli sforzi per sostenere il restauro delle chiese cristiane in Siria gravemente danneggiate, ...

Raqqa ultima frontiera

Non conosce sosta l’avanzata delle truppe siriane verso Raqqa, principale roccaforte dei miliziani del cosiddetto Stato islamico (Is) in Siria. Ieri le truppe di Assad ...

L’esercito siriano prepara l’assedio a Raqqa

Dopo aver liberato l’area archeologica di Palmira, l’esercito governativo siriano — appoggiato dall’aviazione russa — ha lanciato una nuova offensiva a Qaryatayn, la città a ...

Obiettivo Raqqa

Riconquistata Palmira, l’esercito siriano è pronto a liberare dai miliziani del cosiddetto Stato islamico (Is) anche la città di Raqqa, un altro nodo strategico nel ...

Dopo Palmira l’esercito siriano punta su Raqqa

Le forze governative siriane hanno riconquistato Palmira, infliggendo una significativa sconfitta al cosiddetto Stato islamico (Is) che controllava la città dal maggio dello scorso anno. ...

Truppe siriane entrano a Palmira

Sotto attacco in Siria le forze dei jihadisti del cosiddetto Stato islamico (Is). Le truppe governative siriane, supportate dai bombardieri russi, sono riuscite ieri a ...

Più impegno per la pace in Siria

Ginevra, 18. A cinque anni dallo scoppio del tragico conflitto siriano il World Council of Churches (Wcc) e Pax Christi International hanno lanciato un appello ...

Positivo per Riad il ritiro delle truppe russe dalla Siria

Il ritiro di gran parte delle forze militari russe dalla Siria è un «passo molto positivo». Lo ha dichiarato ieri il ministro degli Esteri saudita, ...

Speranze di pace per la Siria

Cogliere l’opportunità dei negoziati in corso a Ginevra e far sì che il processo di pace per la Siria sia un successo. È questo l’auspicio ...

Putin ritira le truppe dalla Siria

Il presidente russo, Vladimir Putin, ha ordinato il ritiro della maggior parte delle forze russe dalla Siria, motivando la decisione con l’intento di facilitare i ...

​Dialogo di pace

l segretario di Stato americano, John Kerry, al termine della sua visita in Arabia Saudita dove ha incontrato il re Salman, ritiene che il dialogo ...

Soluzione politica per la Siria

Dieci giorni di colloqui di pace sulla Siria a partire dal 14 marzo: è quanto ha annunciato ieri l’inviato speciale dell’Onu in Siria, Staffan de ...

Speranza per la Siria

Prendono avvio questo pomeriggio a Ginevra i colloqui per arrivare a una tregua stabile in Siria. Dopo una prima fase, i negoziati dovrebbero entrare nel ...

Segnale di speranza

Un segnale di speranza arriva dalla Siria dove da sabato è entrata in vigore la tregua. A sottolinearlo sono stati a Washington il segretario di ...

Per la Siria la possibilità di una svolta

Regge la tregua in Siria anche se si segnalano alcune violazioni a quanto stabilito nell’accordo raggiunto nei giorni scorsi da Washington e da Mosca. È ...

In vigore la tregua in Siria

Dalla mezzanotte di ieri, venerdì, in base all’accordo raggiunto da Stati Uniti e Russia, è entrata in vigore la tregua tra le forze governative del ...

Gli occhi del mondo puntati sulla Siria

Mancano ormai poche ore all’entrata in vigore ufficiale dell’accordo per la cessazione delle ostilità tra Governo e ribelli in Siria. La tregua dovrebbe infatti scattare ...

Tregua in bilico

Le tensioni tra Turchia e Russia rischiano di compromettere gli sforzi diplomatici di Washington e Mosca che hanno portato all’accordo per la cessazione delle ostilità ...

Nessuna alternativa alla tregua

L’attuazione dell’accordo per la cessazione delle ostilità in Siria concordato tra Stati Uniti e Russia «è già iniziata». A rivelarlo, oggi, è una fonte del ...

Damasco accetta l’intesa

Il Governo siriano dice sì all’intesa raggiunta da Stati Uniti e Russia sulla cessazione delle ostilità a partire da sabato 27 febbraio. Lo rende noto ...

Il terrore jihadista colpisce la Siria

Il terrore jihadista torna a colpire la Siria. Mentre nel nord, ad Aleppo, i combattimenti tra soldati governativi e ribelli hanno costretto migliaia di civili ...

Strage siriana

Nel giorno in cui in Siria sarebbe dovuta entrare in vigore la cessazione delle ostilità annunciata la settimana scorsa da Stati Uniti e Russia, a ...

Il fronte curdo

Con gli ultimi attentati in Turchia, lo scenario siriano rischia di complicarsi ulteriormente. Mentre l’Arabia Saudita si prepara all’offensiva militare, russi e statunitensi continuano a ...

Terrore in Turchia

Ancora sangue in Turchia a meno di ventiquattro ore dall’attentato ad Ankara. Questa mattina un’esplosione ha colpito un convoglio militare sulla strada che collega Diyarbakir, ...

Avanzano le truppe di Assad

Sostenute dai bombardamenti russi, le truppe governative continuano ad avanzare nel nord della Siria, dove hanno riconquistato 800 chilometri quadrati di territorio e 73 centri ...

Tregua sempre più lontana in Siria

Tregua sempre più lontana in Siria. Non si fermano i bombardamenti e gli scontri in tutto il Paese. La situazione più drammatica è quella di ...

Obama e Putin cercano un’intesa

Obama e Putin cercano il disgelo nonostante le divergenze. A pochi giorni dall’annuncio di un accordo per una tregua e per l’avvio di azioni umanitarie ...

Tregua difficile in Siria

Tregua difficile in Siria. A poco più di ventiquattro ore dal raggiungimento dell’intesa sul cessate il fuoco, l’accordo sembra scricchiolare. «Riconquisteremo tutta la Siria, ci ...

Mosca apre a nuovi negoziati sulla Siria

Una nuova fase dei negoziati tra il Governo di Damasco e le opposizioni siriane «potrebbe iniziare anche prima del 25 febbraio». Con questo annuncio del ...

Vita tra le bombe

Cari amici, vorrei condividere con voi alcuni momenti di vita che portano un po’ di luce fra le ansie, le paure e la tristezza di ...

Crisi umanitaria in Siria

Con il passare delle ore l’allarme per la crisi umanitaria in Siria si fa sempre più forte. Almeno un milione di persone — secondo i ...

La tragedia di Aleppo

Continua la tragedia di Aleppo, la città siriana dove è in corso una massiccia offensiva governativa contro le postazioni dei ribelli. Testimoni dal fronte parlano ...

Bloccati alle frontiere

È sempre più difficile per la popolazione civile sottrarsi alle violenze che, da cinque anni a questa parte, hanno trasformato la Siria in un gigantesco ...

​Migliaia in fuga da Aleppo

Almeno trentamila siriani sono fuggiti da Aleppo, dove è in corso la battaglia tra i governativi del presidente Assad e le forze dei ribelli. Si ...

Nuovi aiuti alla Siria

Il mondo promette nuovi aiuti alla Siria dilaniata da cinque anni di guerra, con centinaia di migliaia di morti e milioni di profughi e sfollati. ...

Negoziati sospesi mentre infuria la battaglia

Le forze siriane del presidente Assad hanno lanciato una massiccia offensiva per riconquistare Aleppo. Si tratta di un attacco aereo e terrestre senza precedenti, sostenuto ...

A rischio fallimento i colloqui sulla Siria

«La fiducia tra le delegazioni presenti ai colloqui di pace di Ginevra è pari a zero e i colloqui sono una vera e propria sfida ...

Per dare sostegno alla speranza del popolo siriano

A quasi cinque anni dall’inizio della guerra civile in Siria, la catastrofe umanitaria più grave dei nostri giorni continua, con duecentocinquantamila persone morte finora. La ...

Strategia comune contro l’Is

Mentre continuano i negoziati a Ginevra per raggiungere un accordo sulla transizione politica in Siria, si apre oggi a Roma la conferenza dei Paesi della ...

Prospettive ancora tragiche per la Siria

Appaiono purtroppo ancora tragiche le prospettive per la popolazione siriana e resta difficile il nuovo tentativo dell’Onu di dare soluzione diplomatica alla guerra che si ...

Più aiuti per le popolazioni siriane

La conferenza dei donatori per la Siria in programma la prossima settimana a Londra esorterà i Paesi partecipanti a raddoppiare la quantità di denaro che ...

Riparte il dialogo sulla Siria

Prosegue il confronto diplomatico sulla crisi siriana e sull’avvio dei nuovi colloqui tra Governo e opposizione, mentre l’Europol (la polizia dell’Unione europea) lancia un nuovo ...

Massacri senza fine in Siria

Ancora massacri in Siria e in Iraq. Gli uomini del cosiddetto Stato islamico (Is) hanno ucciso almeno trecento civili inermi nella città di Deir Ezzor, ...

L’arma della fame

L’arma della fame è sempre più impiegata nella tragedia siriana, dove di giorno in giorno si aggrava la condizione delle popolazioni intrappolate in zone teatro ...

Bombe turche contro l’Is

Offensiva turca contro l’avanzata jihadista. Nelle ultime 48 ore le forze di Ankara hanno bombardato postazioni del cosiddetto Stato islamico (Is) in Siria e in ...

Forze speciali statunitensi in Iraq

Si rafforza la presenza militare statunitense in Medio oriente per combattere il cosiddetto Stato islamico (Is).Forze speciali (per ora duecento soldati) sono giunte ieri in ...

Infanzia nell’orrore

Sono i bambini, insieme alle donne, le principali vittime degli orrori che accompagnano il protrarsi dei conflitti in Iraq e in Siria, a opera soprattutto ...

L’Is intensifica le stragi di civili

Attentati terroristici rivendicati dal cosiddetto Stato islamico (Is), che hanno provocato una quarantina di morti a Baghdad, hanno risposto ieri all’intensificazione delle operazioni militari contro ...

Madaya attende aiuti

La popolazione di Madaya, la città siriana dove secondo l’Onu quarantamila persone rischiano la morte per fame, attende ancora l’apertura del corridoio umanitario che, nelle ...

​Madaya senza pace

Non c’è pace a Madaya, la città assediata da sei mesi dalle forze governative siriane che combattono i ribelli. Scarseggiano i generi di prima necessità ...

Torna l’incubo del boia dell’Is

Dopo l'uccisione di “Jihadi John” — l’uomo che, prima di essere ucciso in un raid statunitense, era conosciuto come il “boia” dell’Is — un altro ...

Obiettivo Ramadi

Mentre in Siria continuano i combattimenti e le condizioni della popolazione si fanno sempre più critiche, in Iraq l’esercito ha lanciato l’attacco alla città strategica ...

L’Onu stringe i tempi sulla Siria

La diplomazia internazionale sembra intenzionata a stringere i tempi per dare soluzione al conflitto siriano e alla sfida del cosiddetto Stato islamico (Is). Ieri, il ...

Kerry pronto a incontrare Putin

Pressing statunitense per la transizione siriana. Mentre continuano i combattimenti in Siria e in Iraq, il segretario di Stato americano, John Kerry, si prepara ad ...

Washington punta sull’opposizione siriana

Il Governo di Washington, impegnato in un complesso negoziato per consolidare un’azione internazionale contro il cosiddetto Stato islamico (Is), per quanto riguarda lo scenario siriano ...

​L’Onu punta a colpire i finanziatori dell’Is

L’intreccio tra aspetti politici e militari della lotta contro il cosiddetto Stato islamico (Is) in Iraq e in Siria fa registrare in queste ore nuovi ...

La sconfitta dell’Is secondo John Kerry

Belgrado, 4. Il segretario di Stato americano, John Kerry ha detto che è necessario trovare truppe di terra per combattere il sedicente Stato islamico (Is) ...

Accuse incrociate

Tensione alle stelle fra Mosca e Ankara a una settimana dall’abbattimento del jet russo da parte dei caccia turchi. Il presidente Vladimir Putin ha dichiarato ...

S’intensificano i raid in Siria

Mentre in Europa resta alta la tensione per il rischio di nuovi attacchi terroristici, Russia e Francia stringono la morsa sul cosidetto Stato islamico (Is).Il ...

​Aut aut di Obama sulla Siria

La Russia e l’Iran devono decidere se vogliono ancora sostenere il presidente siriano, Bashar Al Assad, o «salvare lo Stato siriano cercando un Governo legittimo». ...

Nuovi raid su Raqqa

Ancora violenze in Siria. I militanti della Forza democratica siriana, alleanza di forze curde e arabe nata lo scorso ottobre per combattere contro il cosiddetto ...

Bombardamenti francesi su Raqqa

Gli attacchi di Parigi «sono stati organizzati, pensati e pianificati in Siria». A rivelarlo è stato questa mattina il primo ministro francese, Manuel Valls, assicurando ...

Insieme contro l’Is

Un percorso politico preciso per arrivare a mettere fine alla crisi in Siria e stroncare il terrorismo islamico: questo il principale risultato del bilaterale, tenutosi ...

Una porta santa per Aleppo

Aleppo, 7. Il 13 dicembre prossimo nella città martire siriana di Aleppo, sotto assedio dal 2012, verrà aperta la porta santa nella parrocchia di san ...

Violenze senza tregua

Sempre più difficile la crisi nella Siria centrale, dove da almeno una settimana i combattimenti si sono intensificati. Sono oltre 120.000 le persone in fuga ...

Prove di disgelo tra Mosca e Washington

«Non abbiamo mai detto che la permanenza del presidente Al Assad al potere sia per noi una questione di principio». Parole pesanti quelle espresse ieri ...

Damasco sostiene l’intesa di Vienna

Mentre proseguono senza tregua gli scontri e il cosiddetto Stato islamico (Is) guadagna terreno, si registrano passi importanti nel dialogo politico sulla crisi siriana. Il ...

Flessibilità diplomatica per una soluzione in Siria

Nel vertice di oggi sulla Siria sono riposte molte attese. La speranza è che da Vienna possano arrivare scelte condivise tali da favorire una soluzione ...

​Fuga da Aleppo

Circa centotrentamila civili siriani sono stati in questi giorni costretti alla fuga a causa dei pesanti bombardamenti che hanno colpito in particolare la regione di ...

Il presidente siriano Assad apre ad elezioni politiche

Il presidente siriano, Bashar Al Assad, si è detto ieri pronto a tenere elezioni parlamentari e ad avviare un processo di revisione costituzionale. A riferirlo ...

​Vertice internazionale sulla Siria

Stati Uniti e Russia stanno lavorando a un vertice internazionale sulla crisi siriana. L’iniziativa coinvolgerà tutti i principali attori dello scenario internazionale e regionale. Mosca ...

Kerry e Lavrov a confronto sulla Siria

Le persistenti e profonde divergenze di vedute tra Stati Uniti e Russia sul ruolo del presidente siriano Bashar Al Assad sembrano destinate a essere il ...

Al Assad a Mosca per colloqui con Putin

Il presidente siriano, Bashar Al Assad, è stato ricevuto ieri sera a Mosca da Vladimir Putin. Ne ha dato notizia in mattinata il portavoce del ...

​Attacco dell’Is in Arabia Saudita

Il cosiddetto Stato islamico (Is) ha colpito di nuovo in Arabia Saudita, con l'attacco oggi nella città orientale di Saihat a una comunità sciita riunita ...

Washington dice no al vertice sulla Siria

Mentre si aprono spiragli di dialogo sul piano del coordinamento militare, a livello politico resta profonda la distanza tra Washington e Mosca sulla crisi siriana. ...

Prove di dialogo sulla Siria

Prove di dialogo tra Mosca e Washington. I vertici militari russi e quelli statunitensi riprenderanno oggi a consultarsi in merito alle operazioni militari in Siria, ...

Erdoğan avverte Mosca

Se la Russia dovesse continuare a violare lo spazio aereo turco, Ankara è pronta a rompere gli accordi sul commercio di gas naturale. Questo il ...

La Nato condanna i raid russi in Siria

La Nato chiede alla Russia «l’immediata cessazione degli attacchi contro l’opposizione siriana e i civili» e «condanna la violazione dello spazio aereo della Turchia» da ...

La disponibilità di Assad

«Se lasciare il mio posto è la soluzione, non esiterò a farlo». Si è espresso così, ieri, al termine di una settimana dominata dalle operazioni ...

Obama boccia la strategia russa

«Un disastro: i raid russi rafforzano l’Is». Non usa mezzi termini il presidente statunitense, Barack Obama, nel commentare le prime operazioni russe in Siria. «Respingiamo ...

Sui raid russi in Siria confronto e tensioni

L’intervento armato russo nella crisi siriana resta al centro del confronto internazionale, in particolare — ma non solo — tra lo stesso Governo di Mosca ...

​Mosca e Washington cercano il dialogo

A meno di 24 ore dai primi raid russi in territorio siriano, Stati Uniti e Russia aprono al dialogo per realizzare il prima possibile un ...

Primi raid russi in Siria

Primi raid russi in Siria. Secondo fonti dell’Amministrazione statunitense, i caccia di Mosca hanno iniziato oggi le operazioni per contrastare l’avanzata dello Stato islamico (Is) ...

Dialogo a distanza

È durato circa novanta minuti il colloquio tra il presidente degli Stati Uniti, Barack Obama, e quello russo, Vladimir Putin, ieri a New York, a ...

Primi raid francesi contro l’Is in Siria

Mentre cresce l’attesa per il colloquio, in programma per oggi a margine dell’Assemblea generale delle Nazioni Unite a New York, tra il presidente statunitense, Barack ...

​Faccia a faccia sulla Siria

Il faccia a faccia tra i presidenti statunitense e russo, Barack Obama e Vladimir Putin, annunciato per lunedì a New York, a margine all’Assemblea generale ...

Parigi pronta a intervenire in Siria

La Francia è pronta a intervenire in Siria. Il ministro della Difesa francese, Jean-Yves Le Drian, ha annunciato oggi che i raid aerei contro le ...

Obama critica la presenza russa in Siria

La strategia della Russia per sostenere le truppe del presidente siriano, Bashar Al Assad, è «destinata al fallimento». A queste poche parole il presidente degli ...

Mosca annuncia esercitazioni in Siria

A meno di 24 ore dall’annuncio del dislocamento di mezzi e uomini in Siria per combattere al fianco delle truppe del presidente Assad, Mosca replica ...

Militari russi impegnati in Siria

Gruppi di soldati russi in qualità di “consiglieri militari” sono attivi in due basi siriane. Il Cremlino ha confermato ieri di aver inviato uomini e ...

Prime ricognizioni aeree della Francia in Siria

Come anticipato ieri dal presidente francese, François Hollande, l’aviazione francese ha effettuato oggi i primi voli di ricognizione sulla Siria, in vista di una possibile ...

In Siria la crisi più grave del mondo

«Con 7,6 milioni di sfollati, di cui uno in più solo nel 2015, la crisi dei rifugiati siriani è la maggiore al mondo oggi e ...

Piano dell’Onu per la transizione politica in Siria

L’inviato speciale dell’Onu per la Siria, Staffan De Mistura, ha presentato ieri alle autorità e alle opposizioni siriane un piano per la transizione politica e ...

Quarantott’ore di cessate il fuoco in Siria

Mentre si diffondono — soprattutto sulla stampa britannica — le notizie di nuovi attacchi chimici, in Siria è stato raggiunto un cessate il fuoco di ...

Ankara contro l’Is

Si fa sempre più tesa la situazione al confine tra Turchia e Siria. L’aviazione turca ha eseguito nelle prime ore del mattino numerosi raid aerei ...

Luci di Aleppo

Nella città-martire di Aleppo, sfiancata da oltre quattro anni di guerra civile, uomini, donne e bambini si aggirano tutto il giorno per le strade con ...

Liberato il francescano rapito in Siria

Padre Dhiya Azziz, il francescano di origini irachene rapito qualche giorno fa in Siria, è stato liberato. A darne notizia, ieri, è stata la Custodia ...

Un popolo in fuga

Il numero di rifugiati causati dal conflitto in Siria e giunti nei Paesi vicini ha superato la soglia dei quattro milioni. Il dato è stato ...

Qualcosa si può fare

Damasco, 8. «Non fermiamo i nostri occhi solo sulle macerie, sugli orrori di cui può rendersi capace un’umanità abbrutita, non restiamo sospesi in questo sentimento ...

Aleppo ancora al centro del conflitto siriano

L’esercito siriano ha respinto ad Aleppo un attacco congiunto dei ribelli, insorti da oltre quattro anni contro il presidente Bashar Al Assad, e di milizie ...

Povertà estrema per due terzi dei siriani

Notizie sempre più inquietanti, ma che purtroppo non possono sorprendere, giungono dalla Siria, devastata da oltre quattro anni di guerra. Da un rapporto diffuso ieri ...

Emergenza umanitaria per i cristiani in Siria

«Caritas Siria ha mandato i suoi aiuti, ma le esigenze aumentano di giorno in giorno. Tra i cristiani non ci sono feriti, ma molti di ...

Prima che sia troppo tardi

Un grido di dolore. E un appello alla pace. Perché non sia troppo tardi. Ha i toni drammatici di chi in prima persona vive ormai ...

Nuovi sospetti su Damasco per le armi chimiche

Emergono nuovi dubbi sul fatto che il Governo siriano abbia effettivamente consegnato alla comunità internazionale il suo intero arsenale di armi chimiche, dando completo seguito ...

Basta con la distruzione di Aleppo

«Abbiamo ascoltato il pianto delle vedove e i lamenti dei bambini e abbiamo visto il panico sui volti della gente». È uno sconvolgente grido di ...

​Da campo profughi a campo di morte

Il Governo siriano sembra pronto a inviare truppe a Yarmuk, il quartiere periferico di Damasco diventato campo profughi palestinese, del quale il sedicente Stato islamico ...

Il costo della guerra

Tre milioni di bambini in Siria non hanno la possibilità di andare a scuola. In oltre quattro anni di conflitto i tassi di iscrizione alle ...

Washington apre alla trattativa con Al Assad

«Dobbiamo parlare con Al Assad». La dichiarazione del segretario di Stato americano, John Kerry, costituisce la principale novità politica riguardo al conflitto in Siria, entrato ...

L’Is intensifica gli attacchi in Iraq e in Siria

Sono soprattutto le milizie peshmerga curde, in Iraq come in Siria, a resistere alle offensive del cosiddetto Stato islamico, che ora, secondo fonti concordi, avrebbe ...

Seconda notte di raid sulla Siria

Seconda notte di bombardamenti dell'aviazione statunitense in Siria contro postazioni dello Stato islamico (Is) e contro i qaedisti del gruppo terroristico Khorasan. Nel pomeriggio di ...

Estesa al territorio siriano l’offensiva contro l’Is

Dopo quelli in Iraq, attacchi aerei e bombardamenti missilistici contro i terroristi del cosiddetto Stato islamico (Is) sono incominciati anche in territorio siriano.Secondo fonti concordi, ...

Crisi senza precedenti

La crisi dei rifugiati siriani ingigantisce sempre più. Oltre tre milioni di persone, per metà bambini e ragazzi, hanno varcato i confini per cercare scampo ...

Aerei statunitensi nei cieli della Siria

Voli di ricognizione statunitensi sarebbero già in atto sulla Siria per monitorare le posizioni dei miliziani del Fronte islamico (Is) contro i quali l’aviazione di ...

Appello a fermare il conflitto in Siria

Il Segretario generale delle Nazioni Unite, Ban Ki-moon, ha rivolto un nuovo appello alla comunità internazionale a impegnarsi per «contribuire a porre fine al conflitto ...

Rifugiati siriani in fuga dal Libano

L'estensione dei combattimenti dai fronti siriani al Libano sta avendo ripercussioni pesantissime sui rifugiati siriani nel Paese. Migliaia di persone sono segnalate di nuovo in ...

Civili siriani come bersaglio

Ancora violenze in Siria dove ieri sette civili sono morti e altri venti sono rimasti feriti per l’esplosione di un’autobomba avvenuta nella strada principale di ...

Nel silenzio si continua a morire in Siria

Oscurata dal conflitto tra Hamas e Israele a Gaza, che sta catalizzando l’attenzione dei media, la guerra in Siria continua a mietere vittime. Più di ...

Resta sulla carta l’aiuto umanitario in Siria

La terza riunione a Roma del gruppo ad alto livello insediato dall’Onu per l’emergenza umanitaria in Siria si è conclusa con l’approvazione di undici interventi ...

Pressioni incrociate sulla Siria

Pressioni diplomatiche incrociate segnano in queste ore il confronto internazionale sulla Siria, dopo la chiusura senza esiti certi, ieri, della prima tornata del negoziato a ...

I siriani restano in ostaggio della guerra

La Siria resta in balia della guerra e la prima sessione della conferenza internazionale di pace Ginevra 2, che si avvia a conclusione oggi, non ...

Stallo sulla Siria ma almeno si tratta

Ginevra, 30. La prima tornata della conferenza internazionale sulla Siria, la cosiddetta Ginevra 2, si avvia a conclusione, domani sera, con un sostanziale stallo su ...

Troppe incognite a Ginevra

Damasco, 28. Stallo nei negoziati sulla crisi siriana. Il nodo cruciale del futuro politico del presidente Assad nell’ambito della transizione politica resta ancora sul tavolo.La ...

Un corridoio umanitario a Homs

Proseguono i negoziati sulla crisi siriana. Oggi a Ginevra si aprirà la terza tornata di colloqui diretti tra la delegazione del Governo di Damasco e ...

Appello per la Siria

Un nuovo accorato appello per la pace in Siria, per l’immediato cessate il fuoco e la liberazione di tutti i cristiani tenuti da mesi in ...

Primo faccia a faccia tra Damasco e l’opposizione

Primo faccia a faccia tra Damasco e l’opposizione siriana. L’inviato speciale dell’Onu e della Lega Araba, Lakhdar Brahimi, ha annunciato che le due delegazioni avranno ...

EDIZIONE STAMPATA

 

IN DIRETTA

Piazza S. Pietro

25 luglio 2017

Prossimi eventi