Avviso

Questo sito utilizza cookies...
I cookies sono piccoli file di testo che aiuto a migliorare la sua esperienza di navigazione nel nostro sito. Navigando in ogni parte di questo sito lei autorizza l'utilizzo dei cookies. Maggiori informazioni sulla policy dei cookies visualizzando le Condizioni di utilizzo.

Populorum progressio

 

Il Papa dei molti inizi

Dalla morte del beato pontefice Paolo VI sono trascorsi ormai quasi quarant’anni e, mentre per lo scorrere del tempo, come è naturale, il ricordo della ...

Quel filo rosso nell’enciclica

Nel discorso pronunciato a conclusione dell’ultima sessione del concilio Vaticano II, Paolo VI paragonò la spiritualità del concilio all’«antica storia del Samaritano», in cui scorgeva ...

Il dovere dell’integrazione

«Solo la strada dell’integrazione tra i popoli consente all’umanità un futuro di pace e di speranza». Lo ha ribadito Papa Francesco ricevendo in udienza martedì ...

Cinquant’anni dopo

Si tiene il 3 e 4 aprile nell’Aula nuova del sinodo in Vaticano una conferenza internazionale a cinquant’anni dall’enciclica Populorum progressio, pubblicata il 26 marzo ...

Una bussola per il mondo

Perché rileggere oggi l’enciclica Populorum progressio? Dopo mezzo secolo dall’uscita del documento, in un mondo profondamente diverso? È solo un esercizio storico rituale, la celebrazione ...

Solidarietà strumento di governo

Colpisce nella lettura della Populorum progressio uno dei presupposti che Paolo VI utilizza per la sua analisi: «In questo stato di marasma si fa più ...

Mai così attuale

Perché Paolo VI, a meno di due anni dalla conclusione del concilio Vaticano ii, ha sentito il bisogno di intervenire su temi che la costituzione ...

Lezione di solidarietà planetaria

Il 26 marzo ricorre il cinquantesimo anniversario della pubblicazione dell’enciclica di Paolo VI Populorum progressio, che continua a suscitare interesse, perché il suo insegnamento è ...

I ragazzi della Populorum progressio

In quei primi giorni di primavera del 1967, molti di noi stavano pensando già agli esami di terza media. Scuola e oratorio scandivano i giorni. ...

La rivoluzione montiniana

Furono i quindici anni di pontificato di Paolo VI ad aprire le porte del cardinalato alle nuove Chiese d’Africa, Asia e Oceania. Quando morì Giovanni ...

Un urto dirompente

L’enciclica Populorum progressio, che porta la data del 26 marzo 1967, Pasqua di Risurrezione, è uno dei testi più significativi ed emblematici degli anni sessanta ...

Un testo realista e pieno di speranza

Ancor prima di essere eletto Papa, Giovanni Battista Montini era stato inserito nella lista dei “nemici ufficiali” del regime di Franco. Gli veniva rimproverato di ...

Una collaborazione decisiva

«Bisogna che il suo ricordo permanga, che la sua opera continui, che il suo sogno di civiltà cristiana venga realizzato». Queste parole che suonano come ...

EDIZIONE STAMPATA

 

IN DIRETTA

Udienza Generale

28 giugno 2017

Prossimi eventi