Avviso

Questo sito utilizza cookies...
I cookies sono piccoli file di testo che aiuto a migliorare la sua esperienza di navigazione nel nostro sito. Navigando in ogni parte di questo sito lei autorizza l'utilizzo dei cookies. Maggiori informazioni sulla policy dei cookies visualizzando le Condizioni di utilizzo.

Poesia

 

L’eredità dell’humanitas dantesca

Nel 2021 si celebreranno i settecento anni dalla morte di Dante Alighieri. Sono già in atto numerose iniziative per ricordare la significativa ricorrenza. In particolare ...

Le domande della poesia?

Quanta vitaè tessuta nelle nostre opere,nelle parole?OpereSabato mattina, mia madre aggiusta le sue gonne,scuce e ricuce, allarga e poi restringe,allunga gli orli, li modifica inserendo ...

Il Canto delle cose beatamente perdute

La bellezza non basta, la musica delle parole non basta, la poesia deve anche essere “buona”, nutriente. Se non amplia gli orizzonti di chi legge, ...

Quanto me pò piacé ’sto montarozzo

Tradurre la poesia è sempre una scommessa da far tremare le vene e i polsi. Dante spiega che «nulla cosa per legame musaico armonizzata si ...

Le domande della poesia?

Con quanto sgomento,quanta meraviglia,possiamo ancora capirela semplicità delle cose?Tu mi hai dato tutto poco a pocoperché io lo capissi,perché io capissi piano piano.Mi hai fatto ...

Preghiera al Bambino Gesù

Forse la vera poesia, da quella sconosciuta a quella più illustre e celebrata, giunge agli orecchi di Dio come il suono di una balbettata preghiera, ...

le domande della poesia ?

È solo nei bambini la meraviglia, o possiamo nutrirla anche da adulti?Cosa accade al cuore quando un lampo accende la notte? Quando la casa di ...

La verità delle cose

La poesia italiana del Novecento non ha visto soltanto protagonisti i grandi maestri dell’affermazione in negativo (Montale, Caproni, Sereni etc.). C’è stata una nutrita schiera ...

Antefatto di una conversione

«Tutta la mia giovinezza è stata pervasa, come da un’aurora, dall’ardore fiducioso di Walt Whitman. (...) Mi emozionavo nell’udire il racconto di qualcuno che riferiva ...

Quell’elettricità nascosta nelle cose

La grande riflessione sulla natura della libertà, l’attrazione per quel “richiamo della foresta” che ridimensiona i trionfi della modernità, il mito della frontiera intesa come ...

L'inesausta chiamata al rinnovamento

«Gli americani, di tutti i popoli che mai siano apparsi su questa terra, possiedono forse la natura poetica più piena. Gli Stati Uniti in sé, ...

Corrispondente per il «New York Times»

Durante la guerra civile americana (1861-1865) «The New York Times», fondato dieci anni prima dell’inizio delle ostilità, impiegò un nutrito stuolo di cronisti per coprire ...

Quel punto fermo

«L’artista perfetto è colui che separa il più completamente possibile in se stesso l’uomo che soffre dalla mente che crea, per poter così metabolizzare e ...

I figli segreti di Mister Prufrock

Un classico non è solamente un testo ben scritto, piacevole, interessante, capace di affascinare i lettori. La bellezza non basta; un classico, per essere tale, ...

Come lui solo Shakespeare

La filosofia è essenziale alla struttura della poesia, e quando la filosofia si tinge di spiritualità, la poesia stessa assume un valore più grande e ...

​Ciclicità e memoria

Con la franchezza che non gli ha mai fatto difetto Ezra Pound sentenziò che «ai poeti che non studiano musica manca qualcosa». Del resto dopo ...

Regina poetarum

Qualche tempo fa, nella parrocchia di San Luigi Gonzaga a Milano si è tenuto un recital di poesie mariane di autori novecenteschi, con intermezzi musicali ...

​La saggia lentezza della poesia

Con i suoi 92 anni Giampiero Neri è il decano della poesia italiana, un maestro schivo e “irregolare”, molto amato per la sua scrittura tersa ...

L’ultima cura contro l’accelerazione disumanizzante

«Ero sicuro, senza doverne ripercorrere le pagine, che L’uomo che fu giovedì di Chesterton o una raccolta delle poesie di Pavese sarebbe stato esattamente ciò ...

Un jukebox che «suona» poesie

Un professore messinese — siamo nel 2019 — inserisce 500 lire nella fessura di un jukebox. Vuole scegliere qualcosa da ascoltare ed è indeciso perché ...

Parole scolpite

L’interesse per il percorso artistico di Agostino Venanzio Reali (Montetiffi, Sogliano al Rubicone 1931 – Bologna 1994), biblista, teologo, poeta, pittore e scultore, continua a ...

​Pessimismo agonistico

Che la grande poesia abbia sempre il carattere e il segno della positività sino a invertire il significato profondo dei versi, mostrando così un implicito ...

Uno scrigno senza fondo

Duecento anni fa, nella primavera del 1819, Leopardi si sedeva nella sua stanza del palazzo di famiglia a Recanati a scrivere l’Infinito, uno dei pochi ...

Alla ricerca della voce di Dio

Il ragazzo che mormora "Infinito" non è andato lontano per cercare di comprendere l’esperienza fondamentale dell’uomo (e sì di dirla, riuscendoci stupendamente). È andato dietro ...

Il mio Bambino Gesù

Anche io appartengo all’esercito dei salvati dal Bambino Gesù. L’ospedale mi ha salvato che ero già adulto, altra cosa rispetto ai bambini che prende in ...

Poesia e clausura

Città della Pieve. Un borgo, poi un comune, sorto intorno a una chiesa, come accadde per le città dell’Europa cristiana. All’ingresso dell’abitato, con vista sulle ...

Parole nate dal canto

Chi ha da sempre prestato orecchio alla storia occidentale sa che essa è nata dal canto; e chi ha da sempre letto tra le sue ...

Ungaretti e il pensiero dell'erranza

In un frammento poetico — una sorta di carta d’identità costruita su emblemi — Ungaretti fissa una delle prime immagini del suo nomadismo: “E subito ...

Poeti a fumetti

La prima graphic-novel sulla poesia e sui poeti italiani contemporanei si intitola La grande adunanza (Firenze, Edizioni della Meridiana, 2018, pagine 48, euro 13,50) e ...

Sentinelle della lingua invisibile

Nel nostro paese, dopo Pasolini, non è stata più scritta poesia civile, perché non ne abbiamo più avuto bisogno: abbiamo attraversato anni di discreto benessere ...

La filippica di Stevenson

Il 2 luglio 1859 Joseph de Veuster ricevette l’abito religioso nella congregazione dei Sacri cuori e il nome nuovo di Damiano. Quarant’anni più tardi, esattamente ...

Un microchip installato in ogni cuore

«Che ci si creda o no, prima di scrivere prego per ricevere una guida. Di certo quella guida dà forma a ciò che approda sulle ...

Il libro sospeso

«La donna s’accascia nella cabina, singhiozzando al telefono. Chiede un paio di cose e singhiozza ancora più forte. Il suo compagno, un anziano tutto in ...

Stupore di fronte alla natura

Il 17 gennaio scorso Mary Oliver, una delle poetesse più lette e amate negli Stati Uniti, è morta, nella sua casa a Hobe Sound, in ...

La poesia scampata al naufragio

Tra la fine del Settecento e i primi decenni dell’Ottocento il cosiddetto grand tour, la discesa da Paesi dell’Europa centro-settentrionale in Italia, perlomeno fino a ...

La discrezione di Dio

L’eterno Figlio di Dio, del quale nel creato brilla e si effonde solo un pallido riverbero, appare nel tempo e nello spazio. È Gesù di ...

​L’allenatore di poeti

«Ricordo l’ordine che regnava nel suo studio — racconta l’editore americano di Ezra Pound, James Laughlin, che ci ha lasciato una fotografia vivida della sua ...

Riflessioni in forma di preghiera

Non sono tante, tra i materiali editi, le poesie di padre Venanzio (al secolo Agostino Reali, 1931-1994) di contenuto interamente mariano, anche tra quelle nate ...

​A uno spagnolo il premio Rielo di poesia mistica

È lo spagnolo Antonio Martín de las Mulas Baeza (Madrid, 1977) il vincitore del XXXVIII Premio mondiale Fernando Rielo di poesia mistica, assegnato il 13 ...

Sul rapporto tra poesia e vita

«Pochi uomini, pochi santi, pochi misteri hanno attirato su di sé gli occhi dei poeti come Francesco d’Assisi»: nel suo ultimo libro Salvare la poesia ...

La poetessa che ha sempre un libro tra le mani

La poetessa uruguayana Ida Vitale (Montevideo, 1923) è stata insignita del Premio di letteratura in lingua castigliana Miguel de Cervantes 2018. La prestigiosa onorificenza, conferita ...

Opera al nero

Le statistiche attestano in aumento il numero delle malattie psichiche in occidente. E non so se nelle sommarie indagini che a volte si leggono sui ...

Poeta dell’inquietudine

Il 14 luglio di cento anni fa nasceva a Uppsala Ingmar Bergman. Fra tutti i nomi del cinema d’autore nel senso più stretto dell’espressione, il ...

Un poeta Tang nato nel ventesimo secolo

«Eravamo giovani — tu molto più di me — ed eravamo nel metrò. Io seduto su uno strapuntino e tu seduta su quello di fronte. ...

Voi donne

Pubblichiamo due poesie del cappuccino poeta, pittore e scultore Agostino Venanzio Reali (1931-1994), tratte rispettivamente dalle raccolte Bozzetti per creature e Vetrate d’alabastro . Il ...

La poetessa e il prete

Il 16 febbraio 1918 Marie Rouget, trentacinquenne in preda ad atroci dubbi sulla propria vocazione e sulle questioni metafisiche, su suggerimento di un’amica decide di ...

​Quando la teologia diventa poesia

L’intersezione fra discipline diverse ha sempre suscitato curiosità, acceso nuovi pensieri, aperto nuove strade percorribili, così come quella fra teologia e studi letterari, che sta ...

L’uomo che si fece preghiera

Nel breve testo in prosa che in Francesco. Canto di una creatura (2007) precede lo sgorgare dei versi, Alda Merini afferma che «la nostra anima ...

Una storia di mare e di semplicità

Sono tanti i modi possibili per approfondire la conoscenza di una grande figura intellettuale del Novecento. Uno di questi potrebbe essere la visita alle tre ...

«Processione India» di Gabriela Mistral

Rosa di Lima, figlia di Cristoe di Domenico il Missionario, che dai sapore all’America con il sapore che dà il tuo corpo: andiamo alla tua ...

Premio Rielo di poesia mistica a Huguet

Con la raccolta El alma herida (L’anima ferita), Carmen González Huguet (San Salvador, 1958) ha vinto il XXXVII Premio Mondiale Fernando Rielo di Poesia Mistica; ...

Undici bare

«Per tutti la morte ha uno sguardo». Nessuno come Cesare Pavese ha colto il punto di vista, lo scorcio, la prospettiva in scala esistenziale, della ...

Lettere a Rosalie

Diceva il cardinale Lustiger negli anni Ottanta del secolo scorso che se la questione centrale dell’Ottocento era stata il lavoro, nel Novecento era piuttosto quella ...

​Margherita Guidacci e il creato

Tentazione di sant’Antonio Confrontiamo i nostri terrori, Mathis: quale vogliamo scegliere? Gettiamo i dadi sul sonno della ragione e la sua veglia. Dormiente, come tu ...

​Davanti all’altare di Mathis

Impressioni d’insieme Grünewald, verde bosco, verde è il bosco della febbre dove i sentieri affondano sotto arcate fruscianti. Seguendo le tue orme, potremo traversarlo? Potremo ...

C’è uno spazio immenso attorno a noi

«Fin da piccola ho sentito un gran bisogno di entrare in intimità con le cose e gli altri esseri umani, e di sentire che attorno ...

Quella finestra ricoperta di gelo

Scriveva su frammenti di saponetta servendosi di fiammiferi. Trasformando la sua prigionia in poesia, ha composto versi inneggianti al valore della libertà, «che più si ...

I pericoli di un mondo meccano-centrico

Vi sono state epoche in cui l’uomo, nella sua vita individuale e collettiva, era dominato dall’idea di Dio. Tutto ciò che faceva e subiva era ...

Leggere il frontespizio dei cieli

«All’ipotetico lettore / Ho messo la mia anima fra tue mani. / Curvale a nido. Essa non vuole altro / che riposare in te. / ...

Il poeta tra i Sassi

Proprio sul finire dell’Ottocento la storia di Matera incrocia la vicenda personale di uno dei nostri grandi poeti, Giovanni Pascoli, del quale è stato da ...

L'irrequietezza di un'anima

L’appartata voce artistica di Agostino Venanzio Reali (Montetiffi, Sogliano al Rubicone 1931 – Bologna 1994), biblista, teologo, poeta, pittore e scultore sta emergendo, in questi ...

La poesia parola comune fra l'uomo e Dio

Poeta di spicco del XX secolo, Pierre Emmanuel (1916-1984) è un uomo non etichettabile, dalla forte personalità, che sembra essersi ingegnato a confondere le piste ...

Come stella in cielo

«Ahi Pisa, vituperio de le genti / del bel paese là dove ’l sì suona […]». Continua ancora oggi a echeggiare, varcando una distanza di ...

Dante e la misericordia

Dante Alighieri è stato non solo il più grande poeta italiano, che ha vissuto con intensa partecipazione la vita dei suoi tempi, ma aveva anche ...

​Casa Leopardi

Chi a Gubbio chiede indicazioni per palazzo Toschi Mosca ottiene, in risposta, espressioni perplesse. Se invece domanda la via per l’Astenotrofio che vi ha sede, ...

Maestro del latino e del volgare

Anniversari, decennali, centenari...: ghiotte opportunità che il sistema dei mass media, sempre sensibile alla suggestione delle date, procura agli operatori del mondo editoriale per aiutarli ...

Come un cartello stradale

In tedesco Zeichen significa “segno”. In senso lato: dal segno della croce al segno zodiacale, da quello che s’imprime a fuoco su una mucca per ...

​Poesia ariosa

Incuriosisce e attrae il titolo dell’ultimo libro di Marco Santagata, Pastorale modenese (Bologna, Il Mulino 2016, pagine 240, euro 23), per il singolare accostamento che ...

Voce visionaria

Un’esistenza povera, dolorosa, appartata, quella di Elio Fiore, eppure capace di costituire il nerbo di una vasta e “ustionante” produzione poetica. A ottanta anni dalla ...

Quelle passeggiate con Ungaretti

Vent’anni fa moriva Elio Filippo Accrocca (1923-1996), «uno dei maggiori interpreti della poesia italiana del secondo dopoguerra» (Enciclopedia on line Treccani, sub voce). Tre eventi ...

Sostanzialmente un poeta

Non solo scrittore ma anche poeta. Lo stesso Giorgio Bassani, di cui il 4 marzo ricorre il centenario della nascita, amava ripetere di essere un ...

Un tempo umano

Il 27 febbraio nella Sala del Consiglio Comunale di Pienza sarà ricordato Mario Luzi nell’undicesimo anniversario della morte. Tra le iniziative è prevista la presentazione ...

La guerra contro Dio è finita

Incontrare, questa volta a Roma, Evgenij Solonovic è sempre una gioia. Docente da una trentina d’anni di traduzione italiana presso l’Istituto Universitario di Letteratura Massimo ...

Nel pianto e nella gioia

Fu dapprima il lievissimo contatto d’una mano sulla spalla.La figura dell’arcangelo Gabriele(quello che Mariàm aveva visto, udito, interrogato, e lui sognato solamente) svanì d’un trattoprima ...

La cena del cuore

Una vita trascorsa interamente in una grande casa del New England, un’esistenza povera di avvenimenti esteriori, quella di Emily Dickinson, poetessa nata a Amherst, Massachusset, ...

​Radegonda, Gelesvinta e le altre

Ravenna, anno 565 dell’era cristiana. Un giovane veneto affetto da una grave malattia agli occhi prega dinanzi a una statua di san Martino ungendosi gli ...

Tra musica e luce

Non è facile riassumere gli oltre novant’anni di Joseph Tusiani — poeta pugliese naturalizzato americano che per tanti anni ha insegnato alla New York University ...

Al varco con pochi bagagli

È stato celebrato da molti articoli e testimonianze il centenario della nascita del poeta Mario Luzi: egli, infatti, ha visto la luce a Firenze il ...

Piste pedane e poesie

"Interprete della religiosità e della moralità di un mondo ellenico ancora retto da élites oligarchiche o da tirannidi “illuminate”, Pindaro assolutizza, sublima, trasfigura nel canto ...

Corpo a corpo spirituale

La poesia Ash Wednesday (“mercoledì delle ceneri”) dell'inglese Frederik William Faber comparve per la prima volta in un volume del 1840 precedente alla conversione (La ...

EDIZIONE STAMPATA

 

IN DIRETTA

Piazza S. Pietro

16 luglio 2019