Avviso

Questo sito utilizza cookies...
I cookies sono piccoli file di testo che aiuto a migliorare la sua esperienza di navigazione nel nostro sito. Navigando in ogni parte di questo sito lei autorizza l'utilizzo dei cookies. Maggiori informazioni sulla policy dei cookies visualizzando le Condizioni di utilizzo.

OsservatoreRomano

 

Nota del Direttore

Prendo atto della libera e autonoma decisione della Professoressa Scaraffia di interrompere la collaborazione con “L’Osservatore Romano”, e di considerare chiusa la sua direzione di ...

​L’Osservatore come lasciapassare

In occasione del suo centesimo compleanno, festeggiato il 18 settembre, Papa Francesco gli ha inviato un telegramma di auguri «unendosi spiritualmente al Suo rendimento di ...

Un punto di svolta

Più notizie, più immagini, più condivisione attraverso i social network e, soprattutto, le edizioni del giornale stampate in Vaticano consultabili liberamente: www.osservatoreromano.va si rinnova e ...

L'Osservatore per l'Uomo nuovo

Dal prossimo 1° dicembre, il settimanale ungherese «Új Ember» pubblicherà un inserto di quattro pagine composto da una selezione di articoli tratti dall’Osservatore Romano; il ...

E un giorno freddo ma assolato l’Osservatore sbarcò in Spagna

Per festeggiare i suoi primi quindici anni di vita, il quotidiano di Madrid «La Razón» ha pubblicato un numero speciale all'interno del quale vi è ...

Due italiani atipici

Venerdì 18 ottobre, nel cinema Zucchini di Cento, viene presentato il libro di Paolo Poponessi L’intransigente. Storia della fondazione de L’Osservatore Romano (Rimini, Il cerchio, ...

Numero speciale a cinquant’anni dall’elezione di Paolo VI

Il 21 giugno 1963 il cardinale Giovanni Battista Montini veniva eletto Papa e prendeva il nome di Paolo VI. Quasi sessantaseienne, il porporato era da ...

Ma chi informò il giornale vaticano?

Salomone Morpurgo fu uno dei maggiori bibliotecari italiani della sua generazione (concluse la carriera nel 1923 come direttore della Biblioteca Nazionale Centrale di Firenze). Eppure, ...

Edizione straordinaria

Immediatamente dopo l'annuncio dell'elezione del Papa, L'Osservatore Romano è uscito in edizione straordinaria con in prima pagina la fotografia del Pontefice affacciato dalla loggia centrale ...

Papa Francesco

In occasione della messa di Papa Francesco in piazza San Pietro per l’inizio del ministero petrino, «L’Osservatore Romano» pubblica un inserto speciale di quattro pagine. ...

Quel candelabro che diffonde la luce del Papa

Da settantacinque anni la missione dei salesiani in Vaticano è paragonabile a quella di un candelabro: sostenere la luce del Papa, affinché illumini e giunga ...

Il passaggio della lampada

Nella primavera dello scorso anno l’indimenticato amico e collega Raffaele Alessandrini scrisse per il «Notiziario» n. 61 dell’Istituto Paolo VI un articolo su suo padre ...

Faccia a faccia con il Signore

«Questo momento per noi oscuro è per lui un momento illuminato: Raffaele è andato a incontrare il Signore faccia a faccia». È stato questo il ...

L’autonomia dell’Osservatore Romano

«La Segreteria di Stato non può essere tenuta responsabile di ciò che pubblicano i giornali che non sono organi della Santa Sede e neppure di ...

È morto Raffaele Alessandrini

Nelle ultime ore del 30 luglio è morto Raffaele Alessandrini. Lo scorso 8 febbraio aveva compiuto sessant’anni e da poche settimane lottava con serenità e ...

Un avvenimento locale...

Da «L’Osservatore Romano» del 7-8 aprile 1896 . L’attenzione del pubblico greco non è in oggi rivolta né all’infelice Creta, sempre agitata, né alla Bulgaria ...

Ritorno in America

Da questa settimana «L'Osservatore Romano» torna a essere stampato e diffuso negli Stati Uniti. La notizia - già anticipata e che ha suscitato subito molto ...

Il giornale del Papa fresco di stampa oltreoceano

«L'Osservatore Romano» torna fresco di stampa tra le mani dei suoi lettori negli Stati Uniti d'America. A partire dal numero di mercoledì 25 luglio, l'edizione ...

Fermate la guerra fratricida

Per denunciare al mondo la persecuzione religiosa nella Spagna repubblicana, iniziata il 19 luglio 1936, Pio XI pensò d'indirizzare una lettera al suo segretario di ...

Dal punto di vista dell'«Osservatore Romano»

Continuano gli incontri di presentazione del libro Uno sguardo cattolico. Cento editoriali dell'Osservatore Romano (Milano, Vita e Pensiero, 2011, pagine XVI + 270, euro 16). ...

Quando la fede genera cultura

Anticipiamo il testo dell’intervento che il cardinale arcivescovo di Milano tiene nel pomeriggio di venerdì 13 aprile a Milano, nella Sala Buzzati, in un incontro ...

Dalla provincia ma per nulla provinciale

Sembra quasi un segno potente che indica il percorso di una vita il fatto che Giuseppe Bastia, cattolico convinto e “intransigente”, compagno di Nicola Zanchini ...

Inaugurata al Senato italiano la mostra che presenta il centocinquantesimo anniversario dello Stato unitario e del nostro giornale

<span id="><span id="> config=http://www.radioradicale.it/scheda/embedcfg/347392?30105" name="movie"> Con il presidente della Repubblica italiana Giorgio Napolitano che inaugura la mostra di Palazzo Giustiniani si avviano verso la conclusione ...

Come andare avanti senza far torto a Dio e a Cesare

Di come si sono articolati i centocinquant’anni in comune tra Stato italiano e Chiesa cattolica tanto è stato scritto, detto, raccontato, testimoniato, dipinto e cantato. ...

Portata simbolica di una mostra

È un onore per il direttore dell’«Osservatore Romano» prendere la parola in questa occasione così significativa che vuole sottolineare la circostanza, certo non casuale, del ...

Centocinquant’anni d’Italia e dell’«Osservatore»

Una sintesi di storia dei rapporti tra Stato e Chiesa dall’apertura della Questione Romana nel 1860, passando per i Patti Lateranensi del 1929, fino alla ...

E un avvocato di Forlì inaugurò 150 anni di storia

Si è svolto a Forlì, nella sala multimediale San Luigi, il convegno «Nicola Zanchini, il forlivese che fondò “L’Osservatore Romano”» dedicato all’avvocato, alto funzionario dello ...

Il primo quinquennio dell’«Osservatore Romano»

Nel quinquennio, il giornale si consolida. Perfeziona la sua identità culturale e inserisce progressivi aggiustamenti grafici. Nel 1863 si pone sul frontespizio l’indicazione “edizione della ...

Giornalista cattolico che visse il suo tempo

Tacciato subito dalla destra liberale al governo del nuovo Regno d’Italia di essere soltanto la voce di un mondo «clericale retrivo», contrario al processo d’unificazione, ...

1° luglio 1861

Pubblichiamo alcuni stralci del lungo editoriale che il 1° luglio 1861 apriva il primo numero dell’«Osservatore Romano». In quale momento «L’Osservatore Romano» viene anch’esso a ...

Internazionale per vocazione

Lunedì 19 dicembre, all’Ambasciata d’Italia presso la Santa Sede, è stato presentato il volume Uno sguardo cattolico. 100 editoriali dell’Osservatore Romano (2007-2011) . Introduzione di ...

Supremazia assoluta alle idee (spesso a firma femminile)

«La modernità giornalistica dell’“Osservatore romano” così come appare dal susseguirsi dei suoi editoriali, sta nella supremazia assoluta delle idee». Così si è espressa la giornalista ...

Quando scrive «L’Osservatore»

Il 19 dicembre viene presentato all’Ambasciata d’Italia presso la Santa Sede il libro Uno sguardo cattolico. 100 editoriali dell’Osservatore Romano (2007-2011), Milano, Vita e Pensiero, ...

Bisogna sapere essere antichi e moderni

«La questione della comunicazione, e dei suoi imbarazzi ed equivoci, non è questione di oggi, ma risale all’epistolario paolino. Riferendosi a precomprensioni, incomprensioni e misunderstandings ...

Attualità dell’inattuale

Afferrare il toro per le corna e guardarlo dritto negli occhi: così «L’Osservatore Romano» ha scelto di festeggiare i suoi centocinquant’anni. Attraverso la giornata di ...

Davvero un singolarissimo giornale

La notizia ha dell’incredibile. Del «singolarissimo». In un panorama editoriale che pubblica un numero spropositato di volumi a fronte di un numero di lettori pressoché ...

Quel prete ucraino che leggeva «L’Osservatore» a Graham Greene

In occasione del centocinquantesimo anniversario dell’«Osservatore Romano», viene spontaneo ripensare alla singolare vicenda di un suo attento e appassionato lettore: don Ivan Chomenko. Nato in ...

Uno sciopero bolscevico fermò il giornale del Papa

È il 10 settembre 1919. L’Austria sta per firmare il trattato di pace di Saint-Germain e l’uomo più vecchio del mondo ha appena festeggiato negli ...

Centocinquant’anni

Con l’edizione di oggi tutti gli abbonati al quotidiano ricevono in omaggio il numero speciale di cento pagine interamente a colori pubblicato in occasione del ...

Controspionaggio all’«Osservatore Romano»

Il 26 settembre 1929 un’informativa anonima, manoscritta su carta intestata dell’«Osservatore Romano» (la cui redazione era, a quel tempo, in via Silla 35, Roma), denunciava ...

Quel giornale meglio della merenda

Dal prossimo numero del mensile «30 Giorni» anticipiamo l’editoriale del direttore. Mi vorrei unire ai tanti che hanno festeggiato «L’Osservatore Romano» che, il 1° luglio ...

Fumava il sigaro e scriveva per il Papa

Chissà se Guido Reni riuscirà a liberarsi dal vizio del gioco e Baldo, il suo allievo più giovane e fragile, capirà in tempo le trame ...

Magistero dell’essenziale

Con la sua visita alla sede dell’«Osservatore Romano», il Papa, oltre a mostrare il suo sostegno e la sua vicinanza al giornale e a quanti ...

Visita speciale per un giornale singolare

Un ospite speciale per il compleanno di un giornale singolare. Il quotidiano della Santa Sede ha festeggiato il centocinquantesimo anniversario di fondazione ricevendo la visita ...

Un giornale che guarda lontano

Dietro una notizia pubblicata non c’è mai il fatto puro e semplice: c’è sempre anche una scelta, che determina cosa pubblicare e cosa non pubblicare ...

Il saluto del direttore

Pubblichiamo il saluto che il direttore del nostro giornale, parlando a braccio, ha rivolto a Benedetto XVI. Padre Santo, soltanto poche parole per dirle grazie ...

Un Papa in redazione

Non accade tutti i giorni di avere un Papa in redazione. Neppure se la testata è «L’Osservatore Romano». Pensarlo, prima che accada, diventa un puro ...

Lo sguardo del Papa e della Santa Sede sul mondo

Il «rendimento di grazie a Dio per tutto il bene che ha voluto diffondere nella Chiesa e nella società mediante “L’Osservatore Romano”» è stato espresso ...

Correttezza e rigore anche in situazioni delicate

In occasione del centocinquantesimo anniversario di fondazione del giornale, il presidente dell’Unione delle comunità ebraiche italiane, Renzo Gattegna, ha inviato al nostro direttore la seguente ...

Un servizio alla verità e alla giustizia

All’Illustrissimo Signore Prof. Giovanni Maria Vian Direttore de «L’Osservatore Romano» Per un giornale quotidiano centocinquant’anni di vita sono un periodo davvero considerevole, un lungo e ...

Nelle mani dei giovani

Dopo centocinquant’anni di vita, la galoppata nella storia della Chiesa e del mondo ha portato finalmente «L’Osservatore Romano» nelle mani dei giovani sui banchi di ...

Pane quotidiano di piombo e di antimonio

«Ah, è lei? Ma lo sa che scrive bene?». Quelle parole lusinghiere e gratuite stuzzicarono la vanità di un giornalista praticante in una mattina dei ...

Il sacerdozio di Benedetto XVI

Era dal 1897, durante il lungo pontificato di Leone XIII, che un Papa non celebrava il sessantesimo anniversario dell’ordinazione sacerdotale. E Benedetto XVI lo ha ...

I 150 anni de L'Osservatore Romano

Cento cinquant’anni di storia in un tempo che la modernità ha reso sempre più accelerato e globale. È questo lo scenario del primo secolo e ...

Il giornale del Papa con «L'Eco di Bergamo

Pubblichiamo l'articolo del nostro direttore apparso su «L'Eco di Bergamo» di giovedì 14 ottobre, in prima pagina. Domani chi legge «L'Eco di Bergamo» troverà un'altra ...

I sessant'anni dell'edizione in lingua francese

Nella storia del giornale del Papa si sono succeduti molti tentativi di aumentarne la diffusione. Nato come quotidiano nel 1861, nei primi sette decenni della ...

Quando tutte le luci si spengono e ne rimane accesa una sola

Mentre si avvia alla conclusione il convegno di studi celebrativo organizzato dal Governatorato, dal catalogo della mostra 1929-2009 Ottanta anni dello Stato della Città del ...

«L'Osservatore Romano» e un grande direttore

Vent'anni fa moriva Raimondo Manzini. Con lui scompariva un grande giornalista, cristiano appassionato ed esponente di primo piano del mondo cattolico. Per diciotto anni — ...

Dalla storia guardando al futuro

Con l'ultimo numero di quest'anno «L'Osservatore della Domenica» sospenderà le sue pubblicazioni. Il motivo di questa decisione — che, è inutile nasconderlo, certamente dispiacerà a ...

EDIZIONE STAMPATA

 

IN DIRETTA

Piazza S. Pietro

21 ottobre 2019