Avviso

Questo sito utilizza cookies...
I cookies sono piccoli file di testo che aiuto a migliorare la sua esperienza di navigazione nel nostro sito. Navigando in ogni parte di questo sito lei autorizza l'utilizzo dei cookies. Maggiori informazioni sulla policy dei cookies visualizzando le Condizioni di utilizzo.

Musica

 

​Sulle bianche scogliere di Dover

Per i suoi cent’anni la cantante inglese Dame Vera Lynn non avrebbe potuto ricevere dono più gradito: con un sapiente gioco di luci il 20 ...

​Per ascoltare Liszt il perfezionista

Aveva cominciato l’opera nel 1849 ma poi la lasciò incompiuta: il compositore ungherese Franz Liszt era un perfezionista e se non era soddisfatto di quanto ...

Non solo canzonette

Vivendo all’estero da ormai vent’anni, da religioso, non sono solito seguire il festival di Sanremo. Ma per ragioni di predicazione ho voluto seguire un certo ...

Un pop-oratorium dedicato a Lutero

Il titolo è Luther, ma il vero protagonista dello spettacolo, in realtà, è il coro: 1400 persone che cantano all’unisono guidate da tre direttori, collegati ...

Alla ricerca di un senso più grande

In una carriera musicale in continua ascesa, iniziata a Sanremo nel lontano 1994, ha venduto sette milioni di dischi, ha vinto i premi più prestigiosi, ...

​A mezzo secolo dalla «Musicam Sacram»

«La gloria di Dio e la ricreazione della mente; era questo il duplice fine della musica secondo Johann Sebastian Bach; ricreare nel senso letterale di ...

Compleanno romano per Amadeus

Sarebbe piaciuto a Mozart, nato a Salisburgo il 27 gennaio 1756, il concerto romano — perfetto nella scelta dei brani e davvero emozionante — organizzato ...

Suonare sotto le bombe

«Quando ho cominciato a suonare il piano nelle strade di Yarmouk, tra i palazzi sventrati dalle bombe, l’ho fatto perché vivevamo in una situazione terribile ...

Bacchetta magica

Sembrava gli venisse tutto facile, ma in realtà dietro ogni performance agiva un assiduo e appassionato labor limae che fece di lui un leggendario direttore ...

Il segreto di ogni buon cristiano

Su un’aria di flamenco estremamente melodica e parecchio nostalgica, il cantante francese di origini gitane e catalane, Kendji Geriac, distintosi dal 2013 grazie al celebre ...

Un'indefinita melanconia

In futuro come collocherete nella vostra memoria il momento in cui Donald Trump è stato eletto presidente degli Stati Uniti d’America? Io, come molti milioni ...

Carità creativa

Farsi «eco della Parola di Dio, che risuona forte e convincente come una parola e un gesto di perdono, di sostegno, di aiuto, di amore» ...

Recondite armonie

Uno dei commenti più belli alla Laudato si’ non è fatto di parole. Non è un saggio, un libro o un articolo di giornale, ma ...

La via più stretta

Cinquanta anni sono un’età considerevole. Normalmente, alla volta del mezzo secolo, si comincia a trarre qualche bilancio e a guardare con una certa apprensione al ...

Zero Gesù

È difficile essere italiani senza aver mai ascoltato una canzone di Renato Fiacchini, in arte Renato Zero, nomignolo di chi lo scherniva nelle sue prime ...

Tabla e djembè per Francesco

«Nel comporre ho cercato di evocare alcune delle meravigliose, chiare istanze della poetica di san Francesco: complessità nella semplicità» spiega Cinzia Gangarella parlando della sua ...

​Il musicista dentro al cardinale

Sarà presentato il 30 giugno a Roma e in luglio a Londra un cofanetto edito dalla Libreria Editrice Vaticana contenente tre cd musicali che propongono ...

Attraverso la musica

Un segnale in favore dell’ecumenismo arriva dalla Germania, dove la Cappella Musicale Pontificia Sistina si è recata nell’ambito di un processo di avvicinamento alla cultura ...

Estetica della periferia urbana

I giovanissimi Alex e Marco (Diego Germini e Jacopo Olmo Antinori) sognano di sfondare nel mondo della musica hip-hop. Sarà solo il primo ad avere ...

​La musica non è per i musicisti

In molti hanno definito Benedetto XVI un musicista. Il fatto di saper decifrare un pentagramma e di avere una certa competenza nel poggiare le mani ...

Concerto a Palmira

Le note dell’orchestra sinfonica del teatro Mariinskij di San Pietroburgo diretta dal maestro russo Valerij Gergiev hanno riecheggiato nell’antico anfiteatro romano di Palmira, la città ...

​Il principe e le major

Molto raramente i brani di Prince, uno dei tanti nomi che il proteiforme artista ha assunto lungo la sua carriera, sono stati trasmessi dalle radio ...

Capolavori di un uomo ordinario

«È tipico di John Eliot Gardiner unire l’erudizione a una dose ancora più grande di passione ed entusiasmo. Mi ha fatto venir voglia di precipitarmi ...

​Bowie nunca banal

Cinco decenios de música rock vividos con un rigor artístico que puede parecer en contradicción con la imagen ambigua utilizada, sobre todo al inicio de ...

Bowie mai banale

Cinque decenni di musica rock attraversati con un rigore artistico che può sembrare in contraddizione con l’immagine ambigua utilizzata, soprattutto a inizio carriera, per attirare ...

Musica a emotività controllata

Pierre Boulez, morto il 5 gennaio a Baden Baden all’età di 90 anni, ci ha fatto pensare molto ed emozionare poco. In lui arte e ...

Oscar per Puccini

Dare l’Oscar per la colonna sonora di Star Wars a Puccini forse sarebbe stato eccessivo, però un ringraziamento si poteva fare. Magari John Williams non ...

Quel pulcino triste applaudito da tutto il pollaio

«Pensa che sono venuta in Sardegna a riposarmi un po’ e mi sono portata una valigia di lettere a cui devo rispondere. A mia sorella ...

Soprattutto la voce

«I did it my way». L’ha cantato fino all’ultimo in uno dei suoi cavalli di battaglia e davvero ha fatto tutto a modo suo. Non ...

​Pecunia in sette quarti

I suoni di monete e i rumori meccanici di un registratore di cassa, ripetuti in modo da scandire su un tempo di 7/4, sorpresero non ...

La responsabilità del talento

Virginia Zeani, nata in Romania nel 1925, è considerata uno dei soprani più importanti del secondo dopoguerra. L’Italia, dove ha abitato per oltre trent’anni, è ...

Omaggio ai Beatles

A uno che pensa che «una canzone può salvarti la vita», vivere nella Spagna in pieno regime franchista e ascoltare le canzoni dei Beatles magari ...

La corale più antica

«Spesso serpeggia la convinzione che la Chiesa cattolica, con la riforma della liturgia voluta dal concilio Vaticano ii, abbia rinunciato al suo grande patrimonio musicale» ...

Un silenzio più forte degli applausi

«With you Armenia» arriva a Roma con un evento straordinario: l’Orchestra Filarmonica della Scala diretta da Daniel Harding sarà ospite dell’Accademia Nazionale di Santa Cecilia ...

Il fato e l’arte

Il 1972 è una data storica. Nessuna guerra, niente rivoluzioni. Un intervento del fato ha portato al fortunoso ritrovamento in Bolivia di circa 5000 manoscritti ...

​Talento senza barriere

Due ragazze corrono tra le braccia del Papa dopo avere suonato per lui. Non è normale, il protocollo non lo prevede. Ma i giovani dell’Orchestra ...

Ultimi in prima fila

Profughi, senzatetto, anziani, disabili: giovedì 14 maggio, le primissime file dell’aula Paolo VI sono state tutte per loro. Proprio i posti normalmente riservati alle autorità, ...

Musica samaritana

Giovedì 14 maggio, nell’aula Paolo VI, i posti d’onore, quegli stessi che abitualmente vengono riservati alle persone ritenute importanti, saranno occupati dai poveri di Roma, ...

Povero Bob

Perché ce l’hanno tutti con me, si chiede Bob Dylan nel discorso pronunciato in California in occasione di una premiazione e ampiamente pubblicato da «la ...

Se anche i tamburi parlano

Quando gli hanno detto che era ineseguibile non c'ha creduto. O meglio, sapeva che non era vero. Lo scrive Marcello Filotei aggiungendo che l’ungherese Peter ...

Rigore e tenerezza

Ramin Bahrami sa parlare bene, per questo tiene spesso incontri sull’argomento che lo affascina di più: Johann Sebastian Bach. Si siede al pianoforte e spiega ...

L’artista della Napoli multietnica

Quando i primi accordi di I say i' sto ccà cominciarono a fluire dagli stereo e dalle radio si capì subito che «Nero a metà», ...

Una storia per gli adulti di tutte le età

"La Cenerentola" di Gioachino Rossini di cui Carlo Verdone aveva curato la regia nel 2012 è stata nei cinema italiani per un giorno soltanto, il ...

So apprezzare un buon soffritto

Questa volta Paolo Conte ci offre un album felicemente introspettivo, pieno di ricordi e delicate andature provenienti dal profondo del suo cuore. Lo scrive Franco ...

Attenti all’uguaglianza

Con gli storici succede: vai a una conferenza per avere la risposta a una domanda, esci e i dubbi sono aumentati. La questione sollevata da ...

E il futurismo emancipò il rumore

È stato un pittore ad avere una delle più grandi idee musicali del Novecento. Classe 1885, capelli corti pettinati all’indietro, giacca, camicia bianca e farfallino, ...

Oltre il tango

Vorrei fare una piccola e libera incursione nella dimensione religiosa di alcuni dei musicisti argentini, cercando di varcare lo stereotipo per cui quella terra sia ...

I Pink Floyd tradotti in latino

Chi non conosce l'album Occulta Lunae Pars? Il titolo non suona familiare, ma la musica è celeberrima: si tratta della traduzione latina di The Dark ...

Dall’Arirgan alla Korea wave

Dopo secoli le musiciste coreane si sono alzate. E hanno cominciato a sedersi all'occidentale. Lo scrive Marcello Filotei ricordando che prima suonavano elegantemente adagiate a ...

Vita e morte non sono divisibili

Quando il suo comandante di brigata, il generale Page Croft, scrisse ai familiari per informarli della sua morte si accorse che non sapevano di avere ...

Un braccio per ricominciare

Chi studia il pianoforte spesso non taglia nemmeno il pane. Il pericolo di ferirsi è sempre dietro l’angolo. I lavori manuali sono banditi. Da qualche ...

Gli avevano detto che era baritono

È morto nella notte di venerdì 25 a Milano il tenore Carlo Bergonzi, 90 anni compiuti il 13 luglio, uno dei più grandi interpreti della ...

Il predestinato

«God bless you». 1941. Calzoncini corti, bacchetta, la Nbc Symphony Orchestra davanti. Undici anni e già esperienza alle spalle. Sul podio ce lo aveva fatto ...

La musica dei due polmoni

«La cultura e l’arte costituiscono una via privilegiata per incontrarci, come cattolici e ortodossi, e fare esperienza di una comunione autentica, sebbene ancora imperfetta». Lo ...

Silenzio creativo

Pubblichiamo un articolo apparso nella rubrica «Altre storie» del «Messaggero di sant’Antonio» di giugno.Forse non viviamo una vita vera, ma siamo protagonisti di un film: ...

Musica al servizio della Parola

Il 27 giugno 1994 moriva il compositore di musica liturgica Jacques Berthier. Era nato nel 1923 ad Auxerre da una famiglia di musicisti. Dopo avere ...

Ut unum sint

La solennità dei santi Pietro e Paolo anche quest’anno assumerà, nell’ambito musicale, un colore ecumenico. Infatti, come nel 2012, in questa festa la Cappella Musicale ...

Quella musica che non chiede permesso

Il prossimo 19 giugno ricorre il duecentocinquantesimo anniversario della nascita dell’eroe della patria orientale José Gervasio Artigas. Si tratta di una data significativa per i ...

Giovanissimi da oltre quindici secoli

Anche la Schola Puerorum ha il suo open day, il giorno in cui si presenta al mondo: il prossimo 2 aprile chi è interessato potrà ...

Un cattedrale di suoni

Non si comprende il War Requiem di Britten se non si coglie ciò che vi rappresenta il testo latino del Requiem gregoriano sia di per ...

Musica inclusiva

Il maestro della Cappella Musicale Pontificia, Massimo Palombella, racconta che nel 2012, quando la Sistina si recò a Londra per provare insieme al coro di ...

Anche i criminali hanno bisogno della ninna nanna

Giuliano Zanchi racconta la genesi del Quartetto per la fine del tempo di Olivier Messiaen, composto ed eseguito in prima assoluta nello Stalag VIII a ...

Quel cattolico di Springsteen

Nell'ultimo disco in uscita il 14 gennaio in tutto il mondo, Bruce Spingsteen non rinuncia a citare la Bibbia. Lo scrive Gaetano Vallini precisando che ...

In armonia

Il supplemento del 28 novembre della rivista «Témoignage Chrétien», dedica un ampio dossier alla musica. Una carrellata su diversi approcci al suono e alla voce, ...

Se la musica liturgica diventa un pretesto per litigare

È paradossale che proprio la liturgia, luogo principe dell’armonia e dell’incontro, sia a volte concepito come una sorta di campo di battaglia da quanti — ...

Suoni sospesi tra Impero e Repubblica

Fino a oggi Théodore Dubois era solo il redattore di trattati su fuga e armonia, noiosi quanto fondamentali. Non sempre i grandi sono anche eccellenti ...

Nella liturgia c’è la voce della Chiesa

Un incoraggiamento a «portare avanti con rinnovato slancio e impegno il servizio nella formazione professionale degli studenti, perché acquisiscano una seria e profonda competenza nelle ...

Un inno di pieno affidamento a Dio

Liszt ha più pregato che composto il Salmo XIII «o meglio l’ha pregato prima di comporlo». È il commento di Benedetto XVI al termine del ...

Le mani su Mozart

Quando i musicisti erano prima di tutto dei bravi artigiani le trascrizioni erano all’ordine del giorno. Si scriveva per l’organico che c’era a disposizione, e ...

I forzati dell'arte

Escono in questi giorni per la Musikstrasse gli ultimi dodici dei ventiquattro volumi dell’ Enciclopedia discografica della Musica Concentrazionaria , che riunisce la musica prodotta ...

La vicinanza del popolo italiano al vescovo di Roma

Tra Italia e Santa Sede c’è un singolare «rapporto di vicinanza e collaborazione», di cui Benedetto XVI e il presidente della Repubblica Giorgio Napolitano sono ...

Un Credo cantato «all’italiana»

Il 5 maggio il presidente della Repubblica italiana Giorgio Napolitano offre un concerto in onore di Benedetto XVI , in occasione del sesto anniversario del ...

Il futuro (ma anche un po’ di presente) è donna

In e Out sono i due concetti chiave per avvicinarsi a Quartett , l'ultima opera di Luca Francesconi, andata in scena in prima assoluta martedì ...

Abbado all’Isola dei famosi

È paradossale che i due musicisti più antidivi del circuito internazionale diventino quasi sistematicamente il pretesto per eventi mondani. Se c’è una cosa che distrugge ...

Quella bellissima pianista che respinse D’Annunzio

Come affettuoso ricordo di Arcangelo Paglialunga pubblichiamo alcuni stralci del suo ultimo articolo scritto per la «Strenna dei Romanisti» e in uscita proprio oggi, 21 ...

C’è vita prima dell’intervallo

Eros e Thànatos all’Accademia Nazionale di Santa Cecilia, dove è stato presentato in prima esecuzione assoluta l’ultimo lavoro di Ivan Fedele seguito da Ein Deutsches ...

Mezzo successo per il primo show di Dylan a Pechino

Non c’è stato il tutto esaurito per il primo concerto cinese di Bob Dylan, svoltosi ieri al Ginnasio dello Stadio dei lavoratori di Pechino. Vestito ...

C’è movimento a Montecarlo

A Montecarlo c’è molto movimento. Questa volta però non si tratta di investitori, faccendieri, macchine potenti o donne ingioiellate: il movimento riguarda l’arte. Il Festival ...

A spasso con il violino

Nella vita bisogna fare delle scelte, delle volte anche nella musica. Per i cronisti sprovvisti del dono dell’ubiquità sabato scorso al festival Printemps des Arts ...

Strumenti di pace in tempi di guerra

È stata presentata il 28 marzo a Roma la terza edizione del Concorso internazionale di composizione «Strumenti di Pace». Pubblichiamo uno stralcio della relazione del ...

La patria perduta del Nabucco

Quando la musica aveva ancora un ruolo sociale se ne occupavano anche i patrioti. Aveva infatti senso chiedersi «perché il coro, che nel dramma greco ...

Alabarda e mandolino

C’era un tempo in cui i tedeschi emigravano verso sud, oltralpe. Accadeva quando non esistevano né la Germania né l’Italia, ma due popoli che condividevano ...

Una voce rose e fiori

Era poco più di un anno fa: il 18 febbraio 2010 l’emiliana Nilla Pizzi salì sul palco del festival di Sanremo per duettare con la ...

Al fondo della sofferenza umana

Il 10 marzo a Roma, al Parco della Musica, viene presentato il volume Il mio Liszt. Considerazioni di un interprete (Milano, Bompiani, 2011, pagine 220, ...

In missione per conto della musica

Alla prestigiosa Yehudi Menuhin School Aleksey Igudesman e Hyung-ki Joo erano quelli strani. In un istituto britannico frequentato da genietti di grandi speranze la disciplina ...

Niente divismo siamo musicisti

Quando qualcuno si avvicina a una tastiera in tenera età il sogno è quello di suonare un concerto per pianoforte e orchestra in una grande ...

Se si guarda al presente con gli occhi di Faust

Chi cercasse nella musica delle risposte ai propri problemi esistenziali si tenga lontano da Silvia Colasanti. Semmai la compositrice romana, che venerdì 28 ha presentato ...

Il nodo della musica classica contemporanea

Verdi, Wagner, Mozart, Puccini: Allevi li cita uno dopo l'altro ogni volta che qualcuno gli sottopone le critiche provenienti da ogni musicista minimamente avvertito delle ...

Fossero solo canzonette

«Secondo lei il neo eletto presidente degli Stati Uniti Barack Obama avrà un compito arduo?». L'espressione interdetta del presidente dell'assemblea generale delle Nazioni Unite Miguel ...

EDIZIONE STAMPATA

 

IN DIRETTA

29 marzo 2017

Prossimi eventi