Avviso

Questo sito utilizza cookies...
I cookies sono piccoli file di testo che aiuto a migliorare la sua esperienza di navigazione nel nostro sito. Navigando in ogni parte di questo sito lei autorizza l'utilizzo dei cookies. Maggiori informazioni sulla policy dei cookies visualizzando le Condizioni di utilizzo.

Marocco

 

Tutti i poveri erano la sua famiglia

«Il marabutto non aveva moglie, né figli: tutti i poveri erano la sua famiglia, tutti gli uomini erano suoi fratelli. Ha dato da mangiare a ...

Uno spazio per la convivenza

È l’unico museo ebraico esistente in un paese arabo. E si trova a Casablanca in Marocco. Aperto dalla casa reale nel 1997 in un edificio ...

Amicizia e rispetto tra musulmani e cristiani

Il Marocco ha un ruolo centrale nel dialogo del mondo cattolico con i musulmani. Ne è convinto il vescovo Miguel Ángel Ayuso Guixot, segretario del ...

Chi costruisce muri ne resta prigioniero

Sul Boeing 737 della Royal Air Maroc che lo riportava a Roma, Papa Francesco ha incontrato come di consueto i giornalisti al seguito e ha ...

Gerusalemme città della pace

Pubblichiamo il testo dell’appello per Gerusalemme che il Pontefice e il re del Marocco hanno firmato nel pomeriggio di sabato 30 marzo, nel Palazzo reale ...

L’incontro, la fraternità e la sorgente profonda nel cuore del Padre

Non sono passati neanche due mesi dalla firma del Documento sulla fratellanza umana del 4 febbraio ad Abu Dhabi e il Papa con il viaggio ...

Costruire ponti per seminare speranza

Il futuro è dei «costruttori di ponti». Sono loro che portano avanti il dialogo tra gli uomini e seminano speranza nel mondo. Al contrario, «coloro ...

Un ponte di accoglienza

Si chiama Qantara perché, come dice la parola araba, mira a essere un “ponte” gettato verso i migranti. È uno dei programmi di assistenza con ...

Una Chiesa dal volto africano

Promettenti “fiori” di pace, unità e fraternità, che grazie alla libertà, al rispetto e alla coesistenza tra musulmani e cristiani sono destinati a dare frutti. ...

Il coraggio delle mani tese

È il coraggio delle mani tese, della volontà di conoscersi per rispettarsi reciprocamente, a muovere i primi passi di Papa Francesco appena arrivato in Marocco. ...

Testimoni appassionati di Cristo

La prima cosa che si può dire della Chiesa cattolica in Marocco è che esiste! Esiste davvero. Ci sono due cattedrali, a Tangeri e a ...

Incontro e speranza

Camminare sulla strada dell’incontro reciproco. È la via tracciata dal cardinale Pietro Parolin alla vigilia del viaggio apostolico di Francesco in Marocco. Il segretario di ...

Insieme per abbattere frontiere e divisioni

«Incontro spesso dei giovani, in generale cattolici. È la prima volta che mi trovo con dei giovani musulmani». Con queste parole Giovanni Paolo IIsi presentò, ...

Dove le “sorelle di Dio” curano le ferite del popolo

A Temara suor Gloria, suor Magdalena e suor Maria sono semplicemente chiamate rhibat: in arabo, le “sorelle di Dio”. Un appellativo affettuoso che si sono ...

Nel segno del dialogo con l’islam

Il dialogo con l’islam, la vicinanza ai migranti e il sostegno alla piccola comunità cattolica: questi i temi principali della visita del Papa in Marocco ...

​Pellegrino di pace e fratellanza

Si rivolge direttamente al «caro popolo del Marocco» il Papa nel videomessaggio trasmesso giovedì 28 marzo a poche ore dal suo arrivo a Rabat, meta ...

Dodici migranti annegano al largo delle coste spagnole

Almeno dodici migranti sono morti e 33 sono sopravvissuti nel Mare di Alboran, al largo delle coste spagnole, ha riferito la guardia costiera che ha ...

Naufragio nel Mediterraneo

Nuovo dramma nel Mediterraneo: 17 persone sono morte questa mattina nel naufragio al largo del Marocco di un barcone con a bordo 34 migranti subsahariani ...

​Vittime in Marocco durante una distribuzione di cibo

Almeno quindici persone sono morte, nel sud del Marocco, nel corso di una distribuzione di aiuti alimentari. L’eccessivo numero di persone presenti sul luogo ha ...

La religione ha un solo messaggio

«La legittimità delle religioni oggi dipende dal loro atteggiamento chiaro rispetto alla protezione della libertà e della dignità umane, come principi fondatori nell’istituzione della pace»: ...

Lezione di islam moderato

Rabat, 23. Jihadisti pentiti tornano nelle carceri a fare corsi di islam moderato ai detenuti estremisti. Succede in Marocco, nell’ambito del programma adottato dall’amministrazione carceraria ...

Ignorati i migranti che muoiono nel deserto

Tangeri, 28. La società europea ha urgente bisogno di avere una maggiore «consapevolezza» circa l’impatto della questione dei rifugiati; mantenere le persone «al di fuori ...

Le marocchine ammesse al notariato islamico

La professione di adoul, una sorta di cancelliere assistente dei giudici, previsto dalla legge islamica, potrà essere esercitata in Marocco anche dalle donne. “Occhi ed ...

​Per sradicare l’estremismo

Un’interpretazione corretta e umanistica dei testi sacri dell’islam per sradicare l’estremismo religioso che si sta diffondendo nel paese: è ciò che hanno chiesto diversi intellettuali ...

Non più traditori dell’islam

L’apostasia non è una questione politica, identificabile con il reato di alto tradimento, ma solo religiosa, e per questo chi abbandona l’islam non può essere ...

Sul clima una marcia in più

Nuovi impegni concreti per portare avanti la lotta contro il riscaldamento globale. Questo il principale risultato, espresso nella Dichiarazione finale pubblicata ieri sera, della ventiduesima ...

Giacometti in Marocco

All’arte spetta il merito di far incontrare, e convivere, culture diverse, distanti nello spazio e nel tempo. È quello che sta accadendo a Rabat, questa ...

Islam della tolleranza

Il Marocco intensifica gli sforzi per contrastare il fondamentalismo islamico. È stata infatti annunciata l’istituzione di una fondazione per la promozione di un islam moderato ...

EDIZIONE STAMPATA

 

IN DIRETTA

Piazza S. Pietro

25 agosto 2019