Avviso

Questo sito utilizza cookies...
I cookies sono piccoli file di testo che aiuto a migliorare la sua esperienza di navigazione nel nostro sito. Navigando in ogni parte di questo sito lei autorizza l'utilizzo dei cookies. Maggiori informazioni sulla policy dei cookies visualizzando le Condizioni di utilizzo.

Madagascar

 

Il colloquio di Papa Francesco con i giornalisti sul volo di ritorno da Antananarivo

Come è consuetudine al termine di ogni viaggio apostolico, sull’aereo che da Antananarivo lo stava riportando a Roma nella serata di martedì 10 settembre, Francesco ...

La forza del popolo che chiede di essere confermato nella fede

C’è un aspetto del viaggio di Francesco in Mozambico, Madagascar e Maurizio, che lo accomuna a tutti gli altri viaggi dei Papi senza che questo ...

Concordia e prosperità

«Dio benedica il popolo mauriziano e gli conceda di vivere sempre nella pace, nella concordia e nella prosperità». Con questo auspicio, scritto di proprio pugno ...

Precarietà e disoccupazione minacciano il futuro

Precarietà e disoccupazione soffocano oggi la voce dei giovani e li costringono «a scrivere la loro vita tante volte ai margini, lasciandoli vulnerabili e quasi ...

Il cuore del mondo

Vi è mai capitato di avere la sensazione di trovarvi nel cuore del mondo? In quel centro pulsante che nel tempo e nello spazio trasmette ...

Più di un milione di fedeli hanno applaudito il Papa

Un’immensa marea umana e un nuovo bagno di folla per Papa Francesco nel suo primo atto liturgico nella capitale malgascia. È stata la più grande ...

Alla scuola della beata Rasoamanarivo

Papa Francesco ha lanciato un forte monito ai vescovi della Conferenza episcopale del Madagascar sul bisogno di curare con maggiore attenzione il campo delle vocazioni. ...

Con precisione e libertà

I “fuori programma” possono essere a volte molto significativi. Nei discorsi del Papa e in genere negli eventi che lo riguardano spesso accadono degli imprevisti, ...

Non c’è tutela dell’ambiente senza giustizia sociale

Non ci può essere «un vero approccio ecologico» né «una concreta azione di tutela dell’ambiente» senza «una giustizia sociale che garantisca il diritto alla destinazione ...

La salvezza del mondo a piccoli passi

Nella vita di ogni uomo c’è una lotta «crudele ma bella», dice il Papa al termine di un discorso, tutto improvvisato, alla comunità delle Carmelitane ...

Contro ogni esclusione

È una visita nel segno della pace e della speranza contro ogni forma di esclusione quella di Papa Francesco in Madagascar, dove è giunto nel ...

Non c’è futuro nell’odio e nella violenza

Papa Francesco è in Madagascar, seconda tappa del suo viaggio in Africa. Il Pontefice è giunto all’aeroporto della capitale Antananarivo nel pomeriggio di venerdì 6 ...

Il realismo del Vangelo

Se nei primi discorsi del Papa in Mozambico l’accento era stato sul tema della gioia e della pace (pace, speranza e riconciliazione erano i tre ...

Con lo sguardo sulle cicatrici della vita

Lo sguardo di Francesco è particolarmente acuto nel descrivere la sofferenza delle persone. Si sofferma in special modo sulle cicatrici che la vita lascia. I ...

«Ho visto sanguinare il cuore di un popolo»

«Ho visto sanguinare il cuore di questo popolo»: sono le commosse parole con cui trentuno anni fa Giovanni Paolo II, in occasione della sua visita ...

Lettere dal direttore

«And when it’s time for leaving Mozambique», cantava Bob Dylan alla fine del 1975. Nel giugno di quell’anno lo stato africano aveva finalmente ottenuto l’indipendenza ...

Testimoni di unità e di riconciliazione

«Testimoni di unità, di riconciliazione, di speranza». Nello stadio Maxaquene di Maputo le parole di Papa Francesco infiammano le migliaia di giovani presenti e risuonano ...

La pace di ieri e la gioia di oggi: speranze per il domani

La pace e la gioia. Questi i due temi principali dei due discorsi del Santo Padre nella prima giornata del lungo viaggio in Africa orientale ...

Con una palla di stracci

Ricordi d’infanzia: quelli di una Buenos Aires in cui i bambini giocavano a calcio con palloni fatti di stracci in un cortile vicino casa. Il ...

Una scommessa da vincere

Niente più armi e niente più rumori del pianto. Niente più silenzio dopo lo shock delle esplosioni. Il Mozambico ha diritto alla normalità che aveva ...

Una presenza profetica

È una gioia immensa accogliere il Santo Padre nel nostro Paese! Il mio Paese, del quale molti nel mondo non conoscono nemmeno l’esistenza, alla fine ...

Custodire con cura la casa comune

Bisogna custodire con cura le bellezze della natura, ma soprattutto è necessario coltivare «un’altra bellezza che sta ancora più a cuore a Cristo»: la santità. ...

Il dono della preghiera e della vicinanza per chi non ha niente

Manca un mese alla visita del Papa. Tra i Paesi più poveri al mondo, il Madagascar ospita numerosi religiosi impegnati in varie opere di assistenza. ...

Pellegrino di pace in Mozambico, Madagascar e Maurizio

Una quindicina di discorsi pronunciati in sette giorni toccando tre stati: Mozambico, Madagascar e Maurizio. È stato reso noto oggi, venerdì 28 giugno, dalla Sala ...

​Solidarietà ai tre angoli del mondo

Il sorriso gentile della dottoressa Zoly accoglie i pazienti in attesa di fronte al piccolo ambulatorio. Nel frattempo, nell’area mensa, neonati e bambini a rischio ...

Povero ma bellissimo

Il vescovo di Ambanja, monsignor Rosario Saro Vella, salesiano italiano che vive in Madagascar da oltre trent’anni, mi ha invitato a predicare gli esercizi spirituali ...

Una speranza per i bambini malgasci

«Nello sguardo luminoso e gioioso dei bimbi poveri, malati, disabili, scopriamo non soltanto il viso di Cristo che li ama ma anche la bontà e ...

La Chiesa unica istituzione credibile del Madagascar

Preoccupazione per l’incipiente islamizzazione radicale nell’isola di Madagascar è stata espressa, nei giorni scorsi, da monsignor Désiré Tzarahazana, arcivescovo di Toamasina e presidente della Conferenza ...

Criteri di discernimento

«Non lasciatevi manipolare dai politici loschi. Siate vigilanti contro le loro belle promesse durante la campagna elettorale. E resistete a ogni forma di intimidazione»: lo ...

Laudato si’ per il rimboscamento del Madagascar

Piantare alberi e sostenere la cura del creato per dare un futuro al Madagascar. È questo l’obiettivo del progetto di riforestazione e formazione all’economia sostenibile ...

Madagascar devastato dalle inondazioni

È di 51 vittime il bilancio definitivo del passaggio del ciclone Ava che ha colpito il Madagascar il 5 e 6 gennaio, il primo della ...

Rallenta l’epidemia di peste in Madagascar

Sembra essere terminata l’emergenza sanitaria dovuta alla diffusione della peste in Madagascar. Questo è quanto affermato dall’ultimo bollettino di aggiornamento dell’Organizzazione mondiale della sanità (Oms), ...

EDIZIONE STAMPATA

 

IN DIRETTA

Piazza S. Pietro

09 dicembre 2019