Avviso

Questo sito utilizza cookies...
I cookies sono piccoli file di testo che aiuto a migliorare la sua esperienza di navigazione nel nostro sito. Navigando in ogni parte di questo sito lei autorizza l'utilizzo dei cookies. Maggiori informazioni sulla policy dei cookies visualizzando le Condizioni di utilizzo.

Liturgia

 

Violenze e abusi sulle donne sono segno di inciviltà

Quest’anno, per la prima volta, per disposizione del Santo Padre Francesco, la memoria liturgica di santa Maria Maddalena viene celebrata con particolare risalto in tutta ...

​In cielo la natura umana smarrita

L’Ascensione del Signore, è celebrata il quarantesimo giorno dopo la Risurrezione, ed è una delle grandi feste nel calendario liturgico di tutte le Chiese cristiane. ...

Viene legato colui che scioglie Adamo

Il mistero pasquale nella tradizione bizantina viene inquadrato nella celebrazione della passione e morte del Signore in croce, la sua discesa all’Ade e la sua ...

Da Betania a Gerusalemme

Un importante testo del IV secolo, la Peregrinatio Egeriae, nel capitolo venitnovesimo racconta la celebrazione della risurrezione di Lazzaro che si svolge tra Betania e ...

L’uomo che piacque a Dio

L’inizio del periodo della quaresima, preceduto nella tradizione bizantina da quattro domeniche, induce a riflettere su aspetti determinanti della vita cristiana. Le pagine evangeliche sono ...

Il respiro della fede vissuta

La liturgia come paradigma della vita e occasione d’incontro con la Presenza che salva il mondo. È la prospettiva contenuta in Dalla liturgia vissuta. Una ...

Il gusto del Vangelo

«Se il sale perde il sapore non serve più a niente. Guai a una Chiesa che perde il sapore! Guai a un prete, a un ...

La presentazione degli agnelli

Papa Francesco ha presieduto sabato mattina, 21 gennaio, nella cappella di Urbano VIII del Palazzo apostolico, la cerimonia di presentazione degli agnelli — benedetti nella ...

Arca di Noè in piazza San Pietro

Guardando il presepio, siamo invitati a riflettere sulla scelta del Figlio di Dio che, venendo su questa nostra terra, «non ha voluto per sé ricchezze, ...

Compito a casa

Il compito dei genitori è «custodire la fede» dei figli, «farla crescere» e trasformarla in «testimonianza per tutti gli altri». Lo ha ricordato Papa Francesco ...

Dio abbraccia l’uomo

L’Epifania del Signore celebra la manifestazione del Verbo di Dio incarnato. I testi liturgici della festa nella tradizione bizantina riassumono i principali misteri della fede ...

Nato in mezzo all’impurità

Pubblichiamo ampi stralci dell’omelia pronunciata dal vescovo di Gozo (Malta) nella messa della notte di NataleSan Luca dice che Gesù, il Figlio di Dio, è ...

La fede di Giuseppe

L’ufficiatura bizantina celebra san Giuseppe, lo sposo della Madre di Dio, la domenica precedente il Natale e in quella successiva. Diversi testi e la stessa ...

Quale discernimento

Esistono due campi in cui si deve esercitare il dono del discernimento della voce dello Spirito: quello ecclesiale e quello personale. Nel campo ecclesiale, il ...

In continuità profonda

È dedicata a Benedetto XVI — che l’ha suggerita e l’ha ricevuta in anteprima da Enzo Bianchi lo scorso 11 novembre — una monumentale antologia ...

Sulle nostre stesse strade

Maria santissima, l’“onnipotente per grazia”, come recita la supplica alla regina del rosario di Pompei, è l’icona più bella: toccata dalla misericordia di Dio, che ...

Messa al confine

Tucson, 27. Far riflettere ancora una volta la comunità internazionale sulla drammatica situazione che vivono le famiglie divise dalla frontiera: questo l’obiettivo che ha animato ...

Riaperta al culto la chiesa di don Hamel

Potrebbe non essere necessario attendere il periodo di cinque anni per istituire la causa di canonizzazione di don Jacques Hamel. Lo ha detto l’arcivescovo di ...

Accanto alle croci del mondo

«Stare sotto la croce è il primo ministero» per essere accanto a coloro che soffrono anche fino al martirio, in quella grande «collina delle croci» ...

Un albero riapre il paradiso

La tradizione innografica dell’oriente cristiano adopera spesso il genere letterario del dialogo o della disputa. Di Romano il Melodo, morto nel 555, abbiamo due inni ...

Nasce il libro del Verbo della vita

Due grandi feste della Madre di Dio aprono e chiudono l’anno liturgico nella tradizione bizantina: la Natività l’8 settembre e la Dormizione il 15 agosto. ...

Unico titolo di merito

La sovranità dell’uomo sul cosmo non è trionfalismo di specie, ma assunzione di responsabilità verso i deboli, i poveri, gli indifesi. L’unico titolo che questi ...

In preghiera per le vittime del sisma

Sulle sponde del lago di Albano uniti nella preghiera per le vittime del terremoto. Sabato 27 agosto, nel giorno in cui ad Ascoli Piceno si ...

Turibolo e gelato

Corrono per il cortile, giocano a pallavolo, si mandano messaggi via WhatsApp, qualcuno più stanco e sudato si riposa seduto al riparo del sole. Hanno ...

Nell’età secolare

Occorre riconoscere che il modo di vivere e di credere di un cristiano in una società secolarizzata, dove Dio è assente, è quanto mai diverso ...

Cuore misericordioso

Knock, 17. Merciful like the Father («Misericordiosi come il Padre»): ha lo stesso motto del giubileo straordinario della misericordia indetto da Papa Francesco la tradizionale ...

Salvati dalla sua vigile intercessione

Nel calendario delle Chiese di tradizione bizantina la dormizione della Madre di Dio è l’ultima delle grandi feste. Il ciclo liturgico annuale ha la prima ...

Mistero di trasformazione

Ogni anno nella seconda domenica di quaresima e poi al cuore dell’estate, il 6 agosto, la Chiesa ci chiama a celebrare l’evento della Trasfigurazione del ...

La divinità risplende nella carne

Nella tradizione bizantina la Trasfigurazione del Signore è una delle grandi feste del calendario liturgico. Le preghiere si snodano in un continuo parallelo tra le ...

Tre in una

Con decreto della Congregazione per il culto divino e la disciplina dei sacramenti del 3 giugno 2016 la celebrazione di Maria Maddalena è stata elevata ...

La prima festa liturgica di santa Maria Maddalena

Il 22 luglio, per decisione di Papa Francesco e nell’anno della misericordia, celebriamo santa Maria Maddalena come festa liturgica. Il nuovo prefazio, intitolato De apostolorum ...

​Testimone della divina misericordia

Venerdì 22 luglio la Chiesa celebra la nuova festa liturgica di santa Maria Maddalena. È stato Papa Francesco nel contesto del giubileo a stabilirlo, con ...

Come si conosce Gesù

Di fronte alle oltre quattrocentomila croci della collina di Šiauliai, luogo di pellegrinaggio per tutti i lituani e cuore dell’intera nazione, il cardinale Pietro Parolin, ...

Preghiera e silenzio la risposta dei credenti alle stragi

«Colui che ama Dio, ama anche il suo fratello. Se Cristo ha vinto il male, se ha vinto la violenza, non lo ha fatto attraverso ...

Unica trama del terrore

Resta alta la tensione a Bruxelles dove si susseguono i blitz antiterrorismo delle forze di sicurezza in varie zone della città. Quello scattato questa mattina ...

​Festa della speranza tra i fedeli di Erbil

Erbil, 26. È una Pasqua all’insegna della festa e della solidarietà quella dei profughi cristiani di Mosul e della piana di Ninive, attualmente ospitati nei ...

La misericordia salverà il mondo

«Dio si fa giustizia, facendo misericordia!»: è questo il concetto centrale della meditazione del predicatore della Casa Pontificia, padre Raniero Cantalamessa, durante la celebrazione della ...

​Come campanelli che scuotono dal torpore

«Pochi possono essere eroi» ma «tutti possiamo essere martiri di Cristo se viviamo la nostra vita come suoi discepoli, non aspettando le grandi occasioni, ma ...

​Benedizione degli oli e del crisma

Uno stuolo di preti, quasi duemila, hanno partecipato alla messa del crisma celebrata da Papa Francesco all’altare della confessione della basilica di San Pietro, nella ...

Violenza cieca

«Di fronte alla violenza cieca che ancora una volta ha colpito una città europea e ha provocato terrore, morte e lacrime», occorre implorare «il dono ...

Su un asinello come su un trono eccelso

Nella tradizione bizantina le celebrazioni della settimana santa sono precedute dalla settimana di Lazzaro che ha contemplato la malattia e la morte dell’amico di Gesù ...

La guerra è finita

«La via verso l’unità basata sull’amore è spalancata davanti a tutti i cristiani». Un invito a rompere gli indugi e a fare «un salto di ...

​Perché non dobbiamo guardare all’uva

«Com’è bello quando senti qualcuno, che ha avuto a che fare con una qualsiasi curia, dire di aver trovato persone libere, disponibili, generose» e capaci ...

Quelle braccia alzate

Più sono le braccia alzate nella preghiera, più il Signore ascolta. Facendo attenzione a pregare gli uni per gli altri e non solo per se ...

Nello spirito del concilio

«Il concilio Vaticano II, cinquant’anni dopo. Una rivisitazione dal punto di vista spirituale»: è questo il tema delle prediche per la Quaresima 2016 che il ...

Il gran perdonatore

«Siate grandi perdonatori»: è l’invito rivolto da Papa Francesco alle centinaia di frati cappuccini che hanno partecipato alla messa celebrata martedì mattina, 9 febbraio, in ...

Per dire sì al Signore

Molti fedeli si lamentano giustamente per l’assenza di silenzio in alcune forme di celebrazione della nostra liturgia. È quindi importante ricordare il significato del silenzio ...

Uniti nella sofferenza

Celebrazione, mercoledì scorso a Gerusalemme, nella concattedrale del patriarcato latino, nell’ambito della Settimana di preghiera per l’unità dei cristiani, che in Terra santa si svolge ...

Con la forza della diaconia

Lo sviluppo di un autentico spirito di “diaconia”, cioè del servizio ai più bisognosi, rappresenta uno dei frutti più maturi di ogni celebrazione eucaristica. È ...

L’unica porta è Cristo

«L’unica porta che ci conduce alla salvezza è Gesù Cristo nostro Signore, il volto misericordioso del Padre»: varcando la porta santa della basilica di San ...

Papa Francesco modifica la rubrica del Messale Romano sul rito della lavanda dei piedi

Papa Francesco ha disposto la modifica della rubrica del Messale Romano riguardante la lavanda dei piedi durante la messa nella Cena del Signore, stabilendo che ...

La presentazione degli agnelli

Il Papa ha presieduto giovedì mattina, 21 gennaio, nella cappella di Urbano VIII del Palazzo apostolico, la cerimonia di presentazione degli agnelli — benedetti nella ...

Nelle acque del Giordano

Ciò che impedisce all’insegnamento di Gesù di lasciarsi ridurre a sapienza di vita, modello etico o ideologia è la sua stessa esistenza, che dice più ...

Gesù ovvero Logos

Nella santa messa del giorno di Natale la liturgia della Chiesa ci propone il prologo del Vangelo di Giovanni in cui il figlio eterno di ...

Fieno, mangiatoia ed eucaristia

Nel 1228 Gregorio IX canonizzò frate Francesco d’Assisi, ossia ne riconobbe canonicamente la santità mediante una prassi consolidatasi negli ultimi decenni. Da quel momento il ...

Il re povero

Nel Natale 1223, Francesco d’Assisi predispose a Greccio l’occorrente per celebrare in modo degno l’eucaristia in quel giorno solenne: con l’aiuto di un uomo della ...

È la notte in cui veglia l’intera creazione

Le diverse tradizioni liturgiche cristiane, di oriente e di occidente, nella domenica o nei giorni che precedono immediatamente la celebrazione della nascita del Figlio di ...

Maria porta di misericordia

La mariologia del concilio Vaticano II può contribuire — e già lo sta facendo — a riavvicinare cattolici e protestanti sul terreno delicato della devozione ...

Tutto il bello della liturgia

Arte e fede, bellezza e spiritualità. L’architettura, la pittura, la scultura, la musica, in sintonia, sulla stessa lunghezza d’onda dell’azione liturgica più genuina. È il ...

O santi o falliti

O siamo santi oppure siamo dei falliti. Non ha usato giri di parole il cappuccino Raniero Cantalamessa, nella seconda predica di Avvento tenuta venerdì 11 ...

Il posto che conta

«Non si accetta Cristo per amore della Chiesa, ma si accetta la Chiesa per l’amore di Cristo. Anche una Chiesa sfigurata dal peccato di tanti ...

Aperte e chiuse

Mentre le “porte sante” di tutto il mondo si stanno per aprire, in occasione del giubileo della misericordia, sembra interessante risalire al significato antico di ...

Il Creatore si annienta davanti alla creatura

Il 21 novembre nei calendari delle Chiese cristiane si celebra la festa dell’Ingresso della Madre di Dio nel Tempio. Nella tradizione bizantina, questa celebrazione ha ...

Una veste tessuta di gloria

L’abbondantissima produzione letteraria messa sotto la paternità di sant’Efrem, il grande Padre della Chiesa siriaca morto nell’anno 373, comprende inni in realtà composti a partire ...

La creazione canta la discesa di Dio

La giornata di preghiera per la cura del creato, indetta per il 1° settembre da Papa Francesco, coincide nella tradizione liturgica bizantina con l’inizio dell’anno. ...

Fino a quando, Signore?

Nell’estate del 1922 il monaco benedettino di Montserrat, dom Bonaventura Ubach, soggiornò diverse settimane nel villaggio di Qaryatain, vicino a Palmira, per approfondire lo studio ...

Oggi il cielo dei cieli la professa sorella

La tradizione siro-orientale, a cui appartengono la Chiesa assira e la Chiesa caldea, ha dei testi innografici notevoli per le feste della santissima Vergine Maria. ...

Questa è la casa di Dio

La festa della Trasfigurazione del Signore, celebrata il 6 agosto, nella seconda metà del VII secolo venne commentata da Anastasio il Sinaita, vissuto nel Sinai ...

Fedeltà e misericordia

È stato presentato recentemente l’Instrumentum laboris, ossia il documento di lavoro, della prossima assemblea ordinaria del sinodo dei vescovi che si riunirà a Roma dal ...

​È degno

Il 26 ottobre 1937, con la bolla Apostolica Sedes, Papa Pio XI creava l’eparchia di Piana dei Greci per i fedeli di rito bizantino della ...

Acqua e segno della croce

Annunciando un giubileo straordinario della misericordia Papa Francesco invita la Chiesa a fare ritorno al centro. Al centro di ciò che è e di ciò ...

Uniti nella resurrezione

Le parole di Papa Francesco, che ancora una volta si è detto disponibile a fissare una data comune per festeggiare la Pasqua insieme fra tutti ...

Silenziosa azione del cuore

Cinquant’anni dopo la sua promulgazione da parte di Papa Paolo VI, si leggerà, infine, la costituzione del concilio Vaticano II sulla sacra liturgia? La Sacrosanctum ...

Ascoltando Caterina

Nell’affidare agli apostoli il compito di portare a tutti gli uomini la salvezza, Gesù non fa conto sulle scaltrezze umane, sui mezzi disponibili, o sull’acutezza ...

Infuocati nello Spirito

Nella tradizione liturgica siro-occidentale vi è un abbondante patrimonio di anafore eucaristiche, preghiere di invocazione dello Spirito santo, solo in parte pubblicate. Filosseno di Mabbug, ...

Con la forza delle immagini

La retorica è un’arte, si impara nel laboratorio, nella bottega, nell’esercizio. L’omelia ci costringe a trovare ragioni valide per sostenere le nostre idee e ci ...

Sulle spalle del nostro pastore

L’Ascensione del Signore, nel quarantesimo giorno dopo la Risurrezione del Signore è una delle grandi feste dell’anno liturgico. Nella seconda metà del iv secolo Egeria ...

​Non voltare lo sguardo

Un duplice auspicio affinché la comunità internazionale «non volga lo sguardo dall’altra parte» e «non assista muta e inerte di fronte» all’«inaccettabile crimine» delle persecuzioni ...

I martiri testimoni della risurrezione

«Ogni giorno, in Medio oriente, siamo testimoni di avvenimenti tragici che ci rendono ancora contemporanei del calvario. Ma la nostra gioia e la nostra fede ...

Oggi è spremuto il grappolo venuto da Maria

Due inni di Efrem il Siro, sulla crocifissione e il secondo sulla risurrezione di Cristo, ci aiutano a entrare nei misteri che celebriamo in questi ...

Con nome e cognome

Gesù ha dato la vita per ogni uomo: «per te, per te, per me, per lui, per ognuno, con nome e cognome», ha spiegato Papa ...

Oltre le sbarre

«Il Giovedì santo di Papa Francesco a Rebibbia sarà importante per i detenuti, ma forse ancora di più per chi è fuori». Sorride don Pier ...

Siede sull’asinello riposa sui santi

Il 31 marzo 513, domenica delle Palme, Severo, patriarca di Antiochia, nell’omelia spiegò la celebrazione innanzi tutto in continuità con la liturgia del giorno precedente, ...

La regola d’oro

Di fronte al mistero della salvezza, e cioè «il problema che ci riguarda più direttamente», oriente e occidente sono più vicini di quanto si pensi. ...

Come un seme nel nostro giardino

La festa dell’Annunciazione della Madre di Dio è una delle poche che troviamo lungo la quaresima nelle tradizioni liturgiche orientali. Al suo sviluppo contribuì anche ...

Oltre il Filioque

È sulla «comune fede dell’oriente e dell’occidente nello Spirito Santo» che il predicatore della Casa pontificia, padre Raniero Cantalamessa, ha centrato la terza predica per ...

Il buio di Tunisi

Una preghiera per le vittime della violenza cieca che si è abbattuta su Tunisi e in Libia è stata elevata dal cardinale Leonardo Sandri, prefetto ...

Il volto di Dio

Anticipiamo un articolo che viene pubblicato sul settimanale «Toscana oggi» del 22 marzo.La confessione è il primo vero e proprio sacramento che si celebra consapevolmente, ...

Sotto il segno della misericordia

Il terzo anno del Pontificato di Francesco si apre sotto il segno della misericordia. Nel pomeriggio di oggi, venerdì 13 marzo, anniversario dell’elezione, durante la ...

Sempre avanti

«Sempre avanti». Davanti a sé il Papa ha i fedeli della parrocchia romana di Ognissanti assiepati nel cortile del complesso degli orionini, ma parla alla ...

​Nella chiesa di Ognissanti il ricordo la prima messa in italiano

Nel pomeriggio di sabato 7 marzo Papa Francesco celebra la messa nella parrocchia romana di Ognissanti: il Pontefice torna, esattamente dopo cinquant’anni, nella chiesa dove ...

Un inno di silenzio

«Oriente e occidente di fronte al mistero della Trinità» è stato il tema della seconda predica di Quaresima tenuta venerdì mattina, 6 marzo, dal predicatore ...

Nelle periferie di Jakarta

Per i fedeli di Giacarta la quaresima è un tempo privilegiato per la missione nelle periferie. Le comunità dell’arcidiocesi, dalle parrocchie più grandi a quelle ...

Convertirsi credendo

Per vivere «la gioia del Vangelo» occorre «convertirsi credendo» e respirare lo Spirito Santo a pieni polmoni. Sono le immagini scelte dal cappuccino Raniero Cantalamessa, ...

Per poter salire a vederlo in cielo

Il corpus innografico di sant’Efrem il Siro contiene numerose strofe con riferimenti al profeta Elia, a partire dalla sua vita e dagli eventi miracolosi che ...

Per riconciliarsi

«Pregare seriamente, praticare il digiuno, fare una buona confessione e arrivare alla Pasqua senza inimicizie». Sono queste le raccomandazioni che l’arcivescovo di Buenos Aires, cardinale ...

Come al tempo di Noè

C’è un tempo della storia in cui, dice la Bibbia, Dio «si pentì di aver fatto l’uomo sulla terra» (Genesi 6, 6). Forse conosciamo poco ...

Evento comunicativo

Oggi l’omelia non gode di buona fama, anche se questo non è un motivo sufficiente per giudicare la predicazione omiletica contemporanea di bassa lega, assolutamente ...

Testimoni di gioia

Testimoniare Cristo attraverso la gioia e la misericordia: ecco il programma che il cardinale Lorenzo Baldisseri, segretario generale del Sinodo dei vescovi, ha rilanciato — ...

Dalla diffidenza all’amicizia

«Bisogna dire che questo benedettino forte e robusto ha un modo assai sgradevole di prendere per mano il suo interlocutore, di sedersi accanto a lui, ...

Simeone e il frutto dell’albero

Efrem il Siro canta la pericope evangelica della presentazione di Gesù nel tempio (Luca, 2, 22ss) in alcuni inni sulla Natività di Cristo. Ci soffermiamo ...

La pescheria di Pietro

«Se i primi discepoli non avessero ascoltato la chiamata di Gesù, forse ancora oggi, sulle sponde del Mare di Galilea, potremmo vedere una pescheria col ...

In ricordo del battesimo di Cristo

Oltre il 40 per cento dei russi ha partecipato ai riti dell’Epifania ortodossa. Ne ha dato notizia l’agenzia Interfax, citando dati diffusi dal Levada Center, ...

Dalla mangiatoia al Giordano

Una raccolta di omelie siriache anonime risalenti al VI secolo contiene tre discorsi, due più lunghi e uno più breve, sulla festa dell’Epifania. Il secondo ...

Con la tenerezza di Dio

Pazienza, vicinanza e tenerezza di Dio. Sono i tre aspetti sottolineati da Papa Francesco nell’omelia della messa della notte di Natale, celebrata nella basilica Vaticana ...

E il coltivatore diventò seminato

La collezione dei ventotto inni di sant’Efrem il Siro sulla natività del Signore contiene dei testi di indubbia paternità efremiana, soprattutto dal quinto al ventesimo, ...

Brace ardente sull’altare

La collezione di inni di sant’Efrem il Siro sulla Natività del Signore contiene ventotto poemi. Due di essi, il X e XI, sono dei testi ...

Se la corrente non passa

Le parole di Dio sono come dei fili elettrici. Se conducono corrente a toccarli si prende la scossa, se non ci passa corrente o se ...

Nello stile di Dio

Il Papa ha invocato «nuovi modelli di sviluppo» per l’America latina, auspicando che il futuro dei continente «sia forgiato dai poveri e da quelli che ...

Tra Babele e Pentecoste

Babele o Pentecoste. Non c’è via di uscita. Qualsiasi iniziativa, anche la più spirituale, rischia di diventare Babele se è improntata al proprio egoismo e ...

Cammina e canta

«Se ogni giorno di più imparassimo ad accoglierci e ad amarci a partire dall’elezione, dalla benedizione che Dio non ha mai smesso di rivolgere all’umanità, ...

Dio e il navigatore satellitare

«Rielaborazione dell’itinerario...» scandisce la voce dei moderni navigatori satellitari quando l’autista, disattendendo le indicazioni fornite, svolta a sinistra anziché a destra: in pochi istanti l’infallibile ...

L’uomo della comunione con Dio e i fratelli

Il beato Paolo VI tra il 1964 e il 1965 compì due gesti profetici nel rapporto con le Chiese ortodosse di tradizione bizantina: la restituzione ...

La forza della fede salverà i cristiani

«Oggi la comunità latina e i francescani formano un tutt’uno. Tutto ciò che facciamo attualmente sarebbe impossibile senza il vostro aiuto. Voi fate parte dell’identità ...

Il filo della ragnatela

La pace con Dio è il filo dall’alto che regge tutta la ragnatela dei rapporti umani. Ha scelto questa efficace immagine il predicatore della Casa ...

I formulari della messa per la nuova evangelizzazione

Con la speranza che «possa aiutare sia il clero sia i fedeli a prendere consapevolezza del carattere essenzialmente missionario della Chiesa, che è costantemente chiamata ...

Oggi nasce l’albero dal frutto meraviglioso

Giorgio Warda è uno dei principali innografi della tradizione liturgica siro-orientale, vissuto tra la fine del XII e l’inizio del XIII secolo ad Arbela, nell’attuale ...

Spazio alla bellezza

Giovanni Paolo II resta nella memoria di tutti come «un Papa innamorato di Cristo», della famiglia e della vita, capace di trasmettere al mondo quella ...

Lievito della vita

La festa della Pasqua della Madre di Dio, il giorno 15 agosto, la sua morte e la sua piena glorificazione sono celebrate nelle Chiese orientali ...

Sul monte testimoni del Signore

Nella tradizione bizantina, come nelle altre tradizioni delle Chiese orientali, la Trasfigurazione del Signore è una delle grandi feste dell’anno liturgico. Essa ha una vigilia ...

Matrimonio sentiero di fede

Lei era merlettaia, lui orologiaio: insomma appartenevano alla piccola borghesia della Normandia del XIX secolo i coniugi Zélie e Louis Martin, meglio conosciuti per essere ...

Colui che nella debolezza mostra la sua forza

La centoventicinquesima omelia cattedrale di Severo d’Antiochia, pronunciata nel 518, è l’ultima di quelle predicate durante i suoi sei anni di episcopato nella capitale dell’Oronte. ...

In preghiera per la pace

Un disarmo effettivo e la valorizzazione del diritto internazionale. E tanto, tanto amore per il prossimo. È la strada per la conquista della pace nel ...

Il pallio a ventiquattro nuovi metropoliti

Ventiquattro metropoliti hanno ricevuto il pallio dalle mani di Papa Francesco nella solennità dei santi Pietro e Paolo. Il rito della benedizione e dell’imposizione della ...

Il pane dal cielo e i suoi misteri

Il Figlio di Dio è donato dal Padre all’uomo nella forma del Corpo immolato da mangiare come nutrimento, e nella forma del Sangue effuso da ...

L’altra globalizzazione

«Sarà un incontro di preghiera, non sarà per fare una mediazione o cercare soluzioni, no. Ci riuniremo a pregare soltanto». Da queste parole di Papa ...

Uomo per noi ha riempito l’universo

L’Ascensione del Signore, celebrata il quarantesimo giorno dopo la risurrezione, è una delle grandi feste in tutte le Chiese cristiane, attestata già dal IV secolo. ...

Un tempo per accrescere la fede

«Attingere al ricco patrimonio di fede e di valori spirituali che hanno segnato la storia» della Guardia Svizzera Pontificia, per ritrovare in essa «le sorgenti ...

Con la gioia del Vangelo

Un invito a continuare a vivere «la gioia del Vangelo» andando con coraggio, come chiede Papa Francesco, verso le periferie esistenziali è stato espresso dal ...

Intenzioni dell’Apostolato della preghiera

Pubblichiamo il testo italiano delle intenzioni — universale e per l’evangelizzazione — che, come di consueto, il Papa ha affidato all’Apostolato della Preghiera per il ...

Il grande vecchio dietro le quinte del mondo

Il denaro è “l'anti-dio”, il “grande vecchio” che dietro le quinte muove le fila del mondo. Lo ha detto il predicatore della Casa Pontificia, il ...

Il ladrone in paradiso

Il venerdì e il sabato santo sono scanditi nella tradizione bizantina da tropari che celebrano tutta l’opera salvifica di Cristo: «Oggi — si canta nel ...

Con Dio la vera libertà

«Spesso nella storia dell’umanità vediamo signoreggiare le tenebre della morte, l’ingiustizia al posto della giustizia, l’odio e l’invidia invece dell’amore, gli uomini preferire l’odio infernale ...

Colui che asciuga le lacrime

«Il male non ha l’ultima parola, perché il vincitore è Cristo crocifisso e risorto»: celebrando nella basilica del Santo Sepolcro la messa del giovedì santo, ...

Unti con l’olio della gioia

«Unti con olio di gioia per ungere con olio di gioia». In poche parole Papa Francesco, nel giorno in cui si fa memoria dell’istituzione del ...

La forza della debolezza

Nigeria, Pakistan, Indonesia, Iraq, Kenya, Tanzania, Repubblica Centroafricana. È lungo l’elenco dei nuovi confini delle persecuzioni, delle discriminazioni, della privazione della libertà religiosa, del martirio ...

Controllo di sé e attenzione all’altro

"Tempo fa – scrive il cardinale Gianfranco Ravasi – un vescovo francese mi ha raccontato questo episodio. Invitato in una scuola durante una serie di ...

Con le palme della misericordia

Nella tradizione bizantina la domenica delle Palme è preparata dalla risurrezione di Lazzaro. S’intrecciano così i due ingressi del Signore: a Betania per la risurrezione ...

Ci vuole misericordia

Per ridare forza all’esperienza del perdono che si è proposta l’iniziativa «24 ore per il Signore». La celebrazione penitenziale con Papa Francesco in San Pietro, ...

La felicità è di chi vigila

«Ecco lo Sposo viene, nel mezzo della notte, e beato il servo che Egli troverà vigilante» scrive padre Manuel Nin, citando un tropario che la ...

Sulle spalle dei giganti

«Sulle spalle dei giganti» è il tema delle prediche della Quaresima 2014 alla Casa Pontificia. La prima si terrà venerdì mattina, 14 marzo, pur non ...

Corpo a corpo spirituale

La poesia Ash Wednesday (“mercoledì delle ceneri”) dell'inglese Frederik William Faber comparve per la prima volta in un volume del 1840 precedente alla conversione (La ...

Che il digiuno alimenti Cristo che ha fame

Lungo i suoi sei anni di episcopato ad Antiochia, dal 512 al 518, il patriarca Severo tenne sempre delle omelie alle porte del cammino quaresimale, ...

La regola di un cardinale

«Il comportamento di Dio» deve diventare «regola del nostro agire». È la raccomandazione rivolta da Papa Francesco ai diciannove cardinali creati nel concistoro di sabato. ...

Quelle buone notizie per l’uomo di oggi

Le disposizioni della costituzione sulla liturgia circa l’uso di traduzioni liturgiche nelle lingue nazionali produssero frenesia e grandi aspettative. Che cosa significava veramente quella decisione? ...

Parole e segni che trasformano la vita

Un’occasione per affermare che «trovano una giusta e appropriata comprensione sia le riforme sia gli adattamenti che la liturgia — anche mediante la pubblicazione dei ...

Mai esclusi dalla gloria paterna

Così recita uno dei detti dei padri del deserto: «Uno dei padri raccontò che vi era un monaco molto laborioso, che indossava una stuoia. Si ...

Non hanno bruciato la speranza

«Se stiamo qui è per ritrovare la voglia di rimetterci in cammino, è per dire che, come non ha senso esaltarsi fino a perdere il ...

Nelle acque della misericordia

Una raccolta siriaca del VI secolo contiene una breve omelia sull’Epifania. Non commenta esplicitamente testi biblici, ma passa in rassegna i temi dell’Epifania ed elenca ...

Verso il Sinodo dei vescovi del 2014

La basilica dell’Annunciazione a Nazareth, la Santa Casa di Loreto, il tempio della Sagrada Família a Barcellona, ma anche e la grande Plaza de Colón ...

Senza paura della libertà

Ci sono cristiani che hanno «una certa allergia per i predicatori della parola»: accettano «la verità della rivelazione» ma non «il predicatore», preferendo «una vita ...

L’umiltà è un profumo

«Il mondo va dietro a Francesco, perché vede realizzati in lui quei valori ai quali ognuno anela: la libertà, la pace, — con se stessi ...

EDIZIONE STAMPATA

 

IN DIRETTA

Piazza S. Pietro

28 luglio 2017

Prossimi eventi