Avviso

Questo sito utilizza cookies...
I cookies sono piccoli file di testo che aiuto a migliorare la sua esperienza di navigazione nel nostro sito. Navigando in ogni parte di questo sito lei autorizza l'utilizzo dei cookies. Maggiori informazioni sulla policy dei cookies visualizzando le Condizioni di utilizzo.

Literature

 

La nostra bisnonna tormentata

Quando, nel 2007, rimbalzarono le immagini di Doris Lessing che, seduta sui gradini della sua casa di Londra, commentava la vittoria del Nobel, ci sembrò ...

I disastri della rivoluzione sessuale

L’autrice dei due bellissimi volumi biografici dedicati a Ildegarda di Bingen cambia totalmente argomento: nel suo nuovo romanzo – La doppia vita dei coniugi Horn ...

La lezione di Polonio

È compito della letteratura rappresentare mondi reali, verosimili o immaginari: di tali mondi l’esperienza economica e la scienza economica sono da sempre parte irrinunciabile e ...

Alice delle meraviglie

«Anch’io so farmi durare tanto il poco», dice uno dei personaggi che popolano Le lune di Giove , libro che Alice Munro pubblicò nel lontano ...

Nella Budapest di Sindbad

Sándor Márai è uno scrittore ungherese che si colloca in un spazio letterario di indiscutibile raffinatezza. L’uscita recente di Sindbad torna a casa ne è ...

Narcolessia?

Dante cade «come corpo morto cade» nella Commedia, e nel corso delle tre cantiche dorme e sogna, ergo Dante era narcolettico si legge sulla rivista ...

Quando la poesia inizia dalla gioia

Uno straordinario poeta dotato di un «profondo rispetto per ciò che è umano»: virtù rara, questa, che «ha conferito alla sua opera un’irripetibile capacità di ...

Romanzieri da cellulare

Pochi anni fa — ma era ancora l’era pre-smartphone — centinaia di ambiziosi scrittori, spesso giovani donne, hanno cominciato a scrivere storie sulle loro tastiere ...

Della sofferenza e della umanità

Scrivere racconti non è impresa facile, dare loro una forma compiuta anche nell’interazione reciproca lo è ancor meno. Eppure, a qualcuno riesce. «Un libro di ...

Come Fernando divenne Antonio

Continua con successo la traduzione italiana delle opere del grande romanziere polacco Jan Dobraczyński (1910-1994). L’ultima, edita non a caso nel giugno scorso, porta come ...

Un gigantesco Quinbus Flestrin tutto da scoprire

Ian Ker, sacerdote cattolico e docente di teologia dell’università di Oxford, è senza dubbio un maestro della scrittura biografica: ne ha già dato prova in ...

Indomabile Agnes affamata di verità

Peccato per il titolo fuorviante ( L’ultimo ballo nella città proibita , Casale Monferrato, Piemme, 2013, pagine 406, euro 18,50) e per l’immagine in copertina, ...

La lezione del secondo Francesco Saverio

Negli anni in cui Bergoglio era il provinciale dei gesuiti di Argentina, il superiore generale della Compagnia di Gesù era Pedro Arrupe. La storia di ...

Tre mondi per un solo Samuel

È una storia romanzesca, anche se minuziosamente ricostruita su fonti ineccepibili, quella che la storica spagnola Mercedes García-Arenal e lo storico olandese Gerard Wiegers rievocano ...

Bergoglio, Hegel  e l’America Latina

Amelia Podetti è una figura di rilievo nel panorama culturale argentino degli ultimi cinquant’anni. Filosofa, ha insegnato all’università di Buenos Aires, ma anche nell’università nazionale ...

I mondi di Jack

Uno dei temi portanti della fantascienza è sempre stato quello del confronto con le civiltà aliene. Nella gran parte dei casi un confronto cruento, fatto ...

La vedova di Borges invia l’opera omnia dello scrittore a Papa Francesco

Maria Kodama, vedova dello scrittore argentino Jorge Luis Borges, ha regalato l’opera omnia del marito a Papa Francesco; i libri sono stati consegnati al Pontefice ...

Come Erasmo cacciò il Papa dal cielo

La notte tra il 20 e il 21 febbraio 1513 la morte pone fine al decennale pontificato di Giulio II. Nei giorni successivi la popolazione ...

Dante e l’imperatore

C’era una volta l’imperatore Costantino. Non comincia così una pagina di storia, ma così potrebbe cominciare la vita dell’imperatore come la conosceva Dante. Infatti tutte ...

Fuoco e fragore divennero buona novella

Marie Balmary, psicanalista, e Daniel Marguerat, teologo, figurano tra i migliori esperti nei loro rispettivi ambiti. Il loro interrogativo comune sul Giudizio finale è all’origine ...

La navicella con i due otri

A un certo punto del loro cammino, grandi e piccole case editrici sentono il bisogno di un catalogo storico che, raccogliendo in forma annalistica tutte ...

Per una cultura della misericordia nella Chiesa

Il libro del cardinale presidente emerito del Pontificio Consiglio per la Promozione dell’Unità dei Cristiani, al quale ha fatto riferimento Papa Francesco durante l’Angelus, è ...

Quella bellezza che ci aiuta a conoscere

Per uno straniero che apre la prima volta la pagina iniziale de I promessi sposi, le parole di Alessandro Manzoni che descrivono quei luoghi del ...

Sogno e realtà

«Benedetto XVI non era il primo Papa che rinunciava al papato, ma, probabilmente, era il primo a ritenere consapevolmente che, sebbene l’amore a Dio e ...

I libri che ho scritto mi piacciono

«Se riesco a scrivere dei libri - ha scritto Haruki Murakami - è perché in un paesaggio vedo cose diverse da quelle che ci vede ...

Un esodo dimenticato

Gli ebrei che vivevano nei Paesi arabi nel 1948 erano fra ottocentocinquantamila e un milione. Nel 1976, ne erano rimasti solo venticinquemila. Nello spazio di ...

Giulio Salvadori e la bellezza “inutile” della letteratura

Giulio Salvadori giunse alla Cattolica nell’autunno del 1923, chiamato dal rettore Gemelli a ricoprire la cattedra di Letteratura italiana nella Facoltà di Lettere, che in ...

Testimoni del Dio vivente

“La lettura di questo libro immerge nella vita salesiana, che ha una sua identità specifica, ma gli spunti che ne scaturiscono per tanti aspetti riguardano ...

Il terribile equivoco di Frankenstein

Una via di mezzo tra il Prometeo ovidiano, capace di plasmare gli esseri umani dalla creta, l’omonimo eroe tragico di Eschilo e il sogno di ...

Duettando nella patria dei Nobel

Salendo a Nord, il Cortile dei gentili lancia una sfida alla patria dei Nobel: al centro della due giorni di Stoccolma v'è, infatti, il rapporto ...

La bioetica in romanzo

Cresciuta a Long Island, dopo un master in educazione a Harvard (seguendo anche le lezioni di Carol Gilligan) e gli studi di scrittura creativa a ...

Sulle tracce dell’Eden (dimenticando dieci secoli di storia)

La giovane giornalista americana Brook Wilensky-Lanford ha studiato all’università storia del teatro, delle religioni nonché tecniche di scrittura saggistica. Quando ha saputo dal padre che ...

Duello letterario tra cristiani e pagani

Se non c'è studente di lettere classiche che non conosca le due benemerite collane (greca e latina) delle «Belles Lettres» - contrassegnate rispettivamente dalle inconfondibili ...

Una parrocchia a Londra

La tradizione letteraria inglese ci ha offerto grandi romanzi cattolici, forse i più belli del Novecento, e ancora continua a sorprenderci oggi. Questa volta con ...

Genealogia della menzogna

«La Russia offre nella storia l'unico esempio di un immenso impero che, anche dopo un'apertura mondiale, è considerato oggetto di credenza e non un fatto». ...

Bradbury e il popolo degli uomini-libro

Una copia digitale di The Martian Chronicles è al sicuro su Marte, in un non meglio precisato luogo vicino al polo nord del pianeta rosso, ...

I conti col passato

Più della storia in sé e della scrittura — asciutta, senza fronzoli e particolari sussulti, al limite dell’asettico resoconto giudiziario — sono l’autore e il ...

Che fascino quel Seneca pulp

All’accademia Nazionale dei Lincei è stato presentato il volume Seneca tragico. Senso e ricezione di un teatro (Urbino, QuattroVenti, 2011, pagine 369, euro 34) che ...

Tutti a lezione a Lambaréné

Lambaréné è una parola, o un nome, che oggi quasi nessuno pronuncia più, quasi se ne fosse perso addirittura il ricordo. E invece, fino agli ...

Goethe nella foresta vergine

È in libreria Goethe. Cinque saggi, a cura di Renato Pettoello (Brescia, Morcelliana, 2012, pagine 208, euro 16), volume che raccoglie scritti dedicati da Albert ...

E Gabriele rispose

Fu veramente un fulmine a ciel sereno quando mi raggiunse il messaggio che, nel suo primo paragrafo, bloccava la monografia, quasi pronta per la stampa, ...

Perché i preti devono studiare il latino

Pubblichiamo stralci di una delle relazioni tenute dall’arcivescovo segretario della Congregazione per il Clero nel corso del convegno organizzato dal Pontificium Institutum Altioris Latinitatis alla ...

Tutti i figli di una piccola patria

Sono ben note le difficoltà che hanno portato sull’orlo del fallimento quell’opera monstre costituita dal Dizionario biografico degli italiani , che a cinquant’anni dal suo ...

Gadda e Dostoevskij al Vieusseux

«Non sarà mai uno scrittore famoso» scrive Alessandro Bonsanti in un appunto privato sul suo amico Carlo Emilio Gadda, che, lasciando Firenze per trasferirsi a ...

Tra Tintin e Ivanhoe

La corte di Bruxelles ha respinto la messa al bando di un fumetto di Tin Tin, portato in tribunale quattro anni fa dallo studente congolese ...

«Per tutto il mio pianto ridammi una stilla di Te»

La sera prima aveva lasciato in anticipo la scuola, ove insegnava. Dopo un vano passaggio all’ospedale, il 3 dicembre 1938, in una fredda sera invernale, ...

Vocazione di un servo inutile

«Ci sono preti che si sono comportati e si comportano da altoparlanti di Gesù Cristo, non solo con le parole, ma anche con i fatti. ...

Eleganza e ironia di un giallo teologico

In una città immaginaria che rappresenta molto bene la provincia italiana si snodano due trame, una costruita sull’indagine per scoprire il colpevole di vari tentativi ...

Antidoti al torpore in forma di poesie

«Strano mestiere cercare parole da cucire l’una all’altra, guardando il muro per ore, sdraiati su un divano»; così Wisława Szymborska amava prendere in giro se ...

Per descrivere la realtà non devi essere realista

Il segreto per scrivere bene è «cercarsi gli ostacoli giusti»: ne è convinto Salvatore Scibona, uno dei migliori scrittori americani sotto i quarant’anni secondo il ...

Redenzione ebraica nella Gerusalemme russa

La traduzione del titolo di un’opera è un tema che ha fatto discutere più di una volta. Ricordo il caso del romanzo di Harper Lee ...

Hermann lo storpio e la vita riscattata

Il titolo scelto — Il cielo vicino (Genova-Milano, Marietti, 2011, pagine 126, euro 14) — se pure fortemente carico di significato simbolico, non aiuta a ...

Amico dell’invisibile

«In genere la critica diffida altamente delle congiunzioni vita-opera, che invece sono la ragione stessa di questo lavoro». Ed ecco, a conferma, il sottotitolo di ...

Poesie in bianco e nero

«Fondamentalmente penso che ci siano fotografie informative e fotografie emotive. Io non faccio fotografie informative, non sono un fotogiornalista, sono un autore, non sono interessato ...

Quegli allarmi di un curatore di umanità

Ne ricordo uno dell’ottobre 1980, di convegno a lui dedicato, ad Assisi presso la Pro Civitate Christiana, in leggero ritardo sui cinquant’anni dalla morte di ...

Il manifesto dell’umano secondo J&J

Il direttore mi allunga un libretto. Metto a fuoco: dapprima sorrido, poi ci rimango davvero male. Nonostante conosca bene i due autori, ugualmente penso «Ma ...

Bagliori di luce nel buio inverno nordico

L’appuntamento annuale per la consegna del Nobel a Stoccolma ha fatto dello scorso 10 dicembre una giornata molto speciale in Svezia. Insieme alla cerimonia per ...

La normalità di una scoperta eccezionale

«Non c’è nulla di stupefacente». Sembra questa la frase che più sorprende nell’intervista rilasciata a «Il Foglio» da Paolo VIan, direttore del Dipartimento dei manoscritti ...

Cassandra lacerata

«Ecco dove accadde. Lei è stata qui. Questi leoni di pietra, ora senza testa, l’hanno fissata. Questa fortezza, una volta inespugnabile, cumulo di pietre ora, ...

Così è fallita la rivoluzione sessuale

Nei Paesi che sono stati nella seconda metà del Novecento il paradiso della libertà sessuale, Danimarca e Svezia, si sta tornando a considerare con occhio ...

Cattolico più che anonimo

Shakespeare o non Shakespeare, questo è (o sembra essere) il problema. Parafrasare il monologo più celebre scritto dal drammaturgo inglese può forse aiutare a conferire ...

Porte aperte per Benedetto XVI nelle università italiane

«Quanto lontana ci sembra la reazione negativa per la visita del Papa all’università La Sapienza di Roma!». Don Giuseppe Costa, direttore della Libreria Editrice Vaticana ...

Un eroe cattolico

Per un’introduzione al vero Tintin è molto utile la voce che gli ha dedicato il Dictionnaire amoureux du catholicisme (Paris, Plon, 2011, pagine 640, euro ...

Ritorno (coraggioso) al passato

Le avventure di Tintin firmate dal premio Oscar Steven Spielberg non hanno sbancato i botteghini italiani. Nonostante il battage pubblicitario, la vetrina al Festival internazionale ...

Cronista della santità

Il segreto di suor Niente è stata una delle primissime, poi sono seguite Le mani che guarirono la città , Il Testamento del capitano , ...

Il sangue versato e le geometrie del desiderio

Alla ragguardevole età di ottantotto anni il critico letterario e antropologo delle religioni René Girard continua a essere presente sulla scena degli studi consacrati alla ...

Un azzardo ancora da interpretare

«Braci e spine premono intorno, / le candele / alzano mura di marmo, / sotto le mense / muto splendido cane è la morte». Non ...

Vegliando nel buio tra lo scalpitare delle costellazioni

«Sbarcai la notte di maggio / in un gelido chiaro di luna / dove erba e fiori erano grigi / ma il profumo verde. / ...

Adiós amigo

Almeno per un giorno Dylan Dog smetterà di suonare il clarinetto e Groucho Marx ci risparmierà una delle sue irresistibili battute. Perché da oggi niente ...

Quando un caffè aiutava la qabbalah

Il Festival internazionale di letteratura ebraica, che si è aperto a Roma il 17 settembre e si chiuderà mercoledì 21, presenta appuntamenti importanti, quale quello ...

Manuele II Paleologo e la croce azzurra di padre Brown

Cinque anni fa, il 12 settembre, Benedetto XVI tenne la memorabile lectio magistralis , «Fede, ragione e università: ricordi e riflessioni» — in occasione del ...

«Ad multos libros, sancte Pater!»

Ad multos libros ; la tradizionale frase augurale in latino è stata leggermente modificata per l’occasione sulla brochure della Herder. La casa editrice tedesca, in ...

Il prezzo della vanità

Dall’8 settembre è in libreria Visti da lontano. Il prezzo della vanità (Venezia, Marsilio, 2011, pagine 352, euro 19). Il volume reca un esergo, tratto ...

Scrittrici e teologhe

Non sono molti gli autori contemporanei che riescono a raccontare la realtà religiosa dell’Italia di oggi, specialmente quella delle sue zone più periferiche. Per questo ...

La quercia e il tiglio

Un autore classico, se davvero possiede tutti i crismi della classicità, innalza «un monumento più perenne del bronzo», secondo l’orgogliosa affermazione di Orazio ( Odi, ...

Quella strana diffidenza verso la felicità

«Ci accontentiamo troppo facilmente»; in L’onere della gloria , l’intervento che dà il titolo alla raccolta di saggi e scritti d’occasione edita da Lindau (Torino, ...

Sole nero sui passi del giusto

Lo scrittore e giornalista ebreo Pierre Assouline, di origini marocchine e con studi alla Scuola di lingue orientali di Nanterre, già direttore della rivista letteraria ...

Incontri sorprendenti nella città d’agosto

D’estate le grandi città si svuotano, più o meno intensamente a seconda dei quartieri. Diminuisce la confusione, le macchine parcheggiate impropriamente, tante le saracinesche che ...

L’inventore dello snob

Nel luglio di duecento anni fa nasceva a Calcutta, dove il padre lavorava per la Compagnia delle Indie 0rientali, William Makepeace Thackeray, autore noto al ...

Si può sopportare tutto tranne l’ipocrisia degli amici

Pubblichiamo uno stralcio della prefazione al libro di Fabrice Hadjadj Giobbe o la tortura dagli amici (Genova-Milano, Marietti, 2011, pagine 92, euro 10). Il testo ...

Arte e libertà

Il 21 agosto s’inaugura la XXXII edizione del Meeting di Rimini. Tra le mostre presentate c’è «Mia sorella la vita», dedicata a Boris Pasternak. L’esposizione ...

Finalmente il padre

Diretto. Lo si capisce subito il tono del libro, che si apre con la descrizione di Walker: è tutta lì, in poche e nettissime righe, ...

Colui che in picciol tempo gran dottor si feo

Il pellegrino del Paradiso è nel cielo del Sole, dove si dà convegno la tradizione della filosofia e della sapienza cristiana, trasfigurate dal suo «genio» ...

Supera la distanza

Nel suo ultimo libro, La vita è una prova d’orchestra (Torino, Einaudi, 2011, pagine 240, euro 19,50), Elena Loewenthal racconta quello che forse è uno ...

Divorante nostalgia in uno stile implacabile

«Il mio bilancio è che settant’anni — ed era il 2005 — sono sufficienti. Ho vissuto abbastanza». Abbastanza per entrare nella storia della letteratura moderna ...

Sordi all’ascolto

«Mamma è scomparsa da una settimana». È un pomeriggio qualsiasi in una stazione della metro di una grande città di un paese orientale. Due anziani ...

Quel borgo fantasma così vivo

Girata la pagina del suo esordio narrativo, L’americano di Celenne , in cui il protagonista lascia la natia Lucania per una festosa New York anni ...

L’incomprensibile vedova deragliante

È la prima volta che la prolifica scrittrice americana Joyce Carol Oates (classe 1938) parla tanto di sé. Mai si era svelata così. Al termine ...

Il mistero dell’attentato a Papa Wojtyła

L’attentato che portò alle soglie della morte Giovanni Paolo II il 13 maggio 1981, meno di tre anni dopo la sua elezione, torna al centro ...

Dai goti all’idea di nazione

«Quando si legge in Ammiano Marcellino il racconto drammatico del passaggio del Danubio da parte dei goti nel 376, si immagina difficilmente che, tre secoli ...

EDIZIONE STAMPATA

 

IN DIRETTA

Piazza S. Pietro

15 ottobre 2019