Avviso

Questo sito utilizza cookies...
I cookies sono piccoli file di testo che aiuto a migliorare la sua esperienza di navigazione nel nostro sito. Navigando in ogni parte di questo sito lei autorizza l'utilizzo dei cookies. Maggiori informazioni sulla policy dei cookies visualizzando le Condizioni di utilizzo.

La buona notizia

 

Con gli occhi di Simeone e Anna

La festa della Presentazione del Signore al Tempio celebra l’incontro luminoso tra Gesù e l’umanità che lo attende. Il Messia arriva infatti come luce per ...

Tocca a me!

Si comincia con un’indicazione temporale: “Quando Gesù seppe che Giovanni era stato arrestato...”. Il Signore decifra l’uscita di scena del Battista come il momento in ...

Fermarsi e lasciarsi salvare

«Colui sul quale vedrai discendere e rimanere lo Spirito». Nella storia della salvezza lo Spirito “ha parlato per mezzo dei profeti” più volte. Se Giovanni ...

Lasciar fare a Dio

«Sono io che ho bisogno di essere battezzato da te e tu vieni da me?» (Mt 3, 14). Con queste parole Giovanni il Battista esprime ...

La stella, la stalla e la fratellanza umana

I Magi videro la stella e la percepirono come un segno; avrebbero potuto adorarla come era nella loro cultura e nella loro formazione; invece capirono ...

Diventare in Cristo pienamente umani

Il Mistero del Natale ce lo ribadisce con insistenza: Dio si è fatto carne. Una verità “scandalosa” quella dell’Incarnazione di Dio, che ci viene ricordata ...

Senza la solitudine del silenzio e dell’ascolto non c’è accoglienza

Protagonisti del Vangelo odierno sono senza dubbio i pastori e Maria. Stando alle Sacre Scritture, quello del pastore è un lavoro antichissimo: già Abele lo ...

La differenza tra santità e mediocrità

«Àlzati, prendi con te il bambino e sua madre, fuggi in Egitto… Àlzati, prendi con te il bambino e sua madre e va’ nella terra ...

Il coraggio di essere padri

«Giuseppe, figlio di Davide, non temere…». Con queste parole comincia l’annunciazione di Giuseppe, raccontata nel Vangelo dell’ultima domenica di Avvento (Mt 1, 18-24). Ogni volta ...

Lo scandalo della misericordia

La fede cresce anche attraverso il dubbio, se le nostre domande sono poste per crescere nella comprensione del Mistero e nella amicizia con Gesù. Alcune ...

Il sogno di Dio sull’umanità

Una domanda, una benedizione e una promessa. Sono tre aspetti che rinveniamo nella Liturgia della Parola nella Solennità dell’Immacolata Concezione, ma che rappresentano anche tre ...

Se non ci si accorge di nulla come si potrà cogliere la venuta del Figlio dell’uomo?

Agli occhi del Signore siamo gente che “non si accorge di nulla” (Mt 24,39). Stessa caratteristica rilevata nell’umanità dei tempi di Noè; come a dire: ...

Le pietre possono restare pietre

La tentazione ama il periodo ipotetico: «Se tu sei Figlio di Dio, di’ a questa pietra che diventi pane». Ma Cristo non trasformerà le pietre ...

Non eroi ma testimoni

Le nostre chiese e cattedrali sono un patrimonio dell’umanità; l’arte e la fede sono sempre state alleate e insieme contribuiscono non poco alla bellezza del ...

Ricordati che devi risorgere!

Che cosa sarà della nostra vita? Cosa possiamo sperare? Cosa ci attende dopo la morte? Queste domande di fondamentale importanza, ieri come oggi, vengono in ...

Di nuovo a casa

Nel giro di pochissime righe, per ben tre volte il Vangelo parla di casa. In quella di Zaccheo Gesù si autoinvita, suscitando clamore tra la ...

Una questione di sguardi

La parabola che Gesù racconta può trovare nella saggezza popolare, che afferma “gli occhi sono lo specchio dell’anima”, una sua sintesi. Il racconto del Signore ...

Quella povera vedova che non si rassegna all’ingiustizia

«Il Figlio dell’uomo, quando verrà, troverà la fede sulla terra?». Parole molto serie. Chi conserverà la fede? Chi è forte e ben difeso? Secondo la ...

Aiuto, fiducia, gratitudine

Lungo il cammino verso Gerusalemme, dieci lebbrosi vanno incontro a Gesù, gridando il dolore che strazia la loro carne, la loro impurità e la loro ...

Cristo lo si ama tutto o non lo si ama

Gesù raccontò di un padrone che, rincasando in tarda notte, trovò i servi ancora svegli. Si commosse, li fece sedere a tavola e li servì ...

Il ricco povero e il povero ricco

I nostri occhi non sempre sono capaci di cogliere la verità che si cela dietro l’apparenza e giudicano in base a quello che vedono. Un ...

Spezzare un giogo

Non potete servire Dio e la ricchezza dice Gesù. Sembrerebbe invece che si possa fare piuttosto facilmente. Si serve Dio con una appartenenza formale, conveniente ...

Il Padre dei perduti e dei lontani

Proprio quando si scandalizzano di Gesù, senza volerlo, i farisei affermano una delle cose più belle su Dio: Egli accoglie i peccatori e mangia con ...

Per centrare il bersaglio

Il Signore descrive due situazioni preoccupanti. La prima è la costruzione di una torre. Lavoro esigente a motivo della complessa organizzazione e dell’impegno economico. L’edificio ...

Gli invitati alle Nozze

«Quando sei invitato a nozze da qualcuno, non metterti al primo posto».Questo Vangelo è certamente una chiamata all’umiltà, ed è una luce sempre imprescindibile nella ...

Quella “porta stretta” aperta sull’infinito

Il desiderio più profondo di ogni uomo è quello di essere felice, felicità che assume forme diverse, dal benessere economico alla salute, dalla serenità interiore ...

Incendiari delle speranze dei più poveri

Giovanni Battista aveva detto: «Io vi battezzo con acqua; ma viene colui che è più forte di me, […] Egli vi battezzerà in Spirito Santo ...

In attesa del buon pastore

«Siate simili a quelli che aspettano il loro padrone». In questa frase ci sono almeno due pilastri dell’esistenza: noi aspettiamo qualcosa e abbiamo un padrone.Vivere ...

La paura che sterilizza

La ricchezza non è un peccato; soprattutto se è risultato di giusto lavoro. Altrimenti Gesù non avrebbe raccontato la parabola dei talenti, dove si complimenta ...

L’esperienza della paternità di Dio nella nostra vita

La ricerca di una relazione con Dio da parte dell’uomo appartiene al genere umano fin dagli inizi dell’umanità. Da sempre l’uomo si è rivolto alla ...

Un villaggio ospitale, libero in ascolto della Parola

Ospitalità, ascolto della Parola, libertà sono i tre grandi temi del vangelo di questa domenica. Gesù entrò in un villaggio e una donna, di nome ...

Non si può credere in Dio restando ciechi al dolore del mondo

Una storia bellissima e drammatica, che Gesù racconta a un dottore della Legge, ma che, in realtà, è la storia dei nostri giorni: il viaggio ...

Poveri e senza zavorre

Il Signore non invia alla missione da vincenti, ma come pecore in mezzo a lupi. C’è da partire asciutti, senza zavorre e nella debolezza; l’intento ...

La scelta dell’homo viator

Se il vagabondo è colui che cammina senza una meta precisa, incapace di scegliere una direzione e per questo si lascia condurre dalle sensazioni o ...

Un cenacolo dorato e sbarrato al dolore del mondo

Gesù parlava alle folle del regno di Dio e guariva quanti avevano bisogno di cure. Questo è il nostro compito di battezzati; non c’è bisogno ...

Siamo fatti per “la mistica dell’incontro”

Scriveva il grande teologo del ’900 Karl Rahner, che “Dio è l’ultima parola prima del silenzio adorante”. Questa intuizione illumina la domenica che viviamo: dinanzi ...

Il difensore di Cristo

Gesù chiama “Paraclito” lo Spirito Santo. Nel breve brano evangelico, la misteriosa parola risuona ben due volte. Tra i significati del termine stanno “avvocato” e ...

La benedizione e la consegna

Un buon padre non è colui che risolve ogni problema dei suoi figli, ma colui che insegna ai suoi figli a risolvere i problemi. L’arte ...

Grazie all’opera dello Spirito la parola di Gesù diventa contemporanea

La tecnologia ci offre dispositivi capaci di conservare in spazi microscopici quantità sempre crescenti di informazioni, dati, notizie, fotografie e video. Siamo sempre alla ricerca ...

Tutto si compie nell’Amore

Gesù inizia il suo discorso di addio che culminerà con il testamento spirituale (16,33) e la grande preghiera al Padre. All’inizio del capitolo, Giovanni ci ...

La grammatica dei legami

Appartenere, sinonimo del verbo amare. Lo sanno bene gli innamorati e tutti coloro che, almeno una volta, hanno permesso alla vita di forzare il cancello ...

Lo stile di Gesù

Se mancasse questa pagina ai Vangeli, mancherebbe molto dello stile di Gesù. Giovanni descrive il Risorto vicino a un fuoco di brace, con del pesce ...

Quell’incontro che apre alla gioia promessa

Ogni incontro lascia una traccia nel cuore dell’uomo, ma ci sono incontri che segnano in maniera irreversibile la vita, squarciando l’orizzonte e aprendo una nuova ...

EDIZIONE STAMPATA

 

IN DIRETTA

Piazza S. Pietro

29 gennaio 2020