Avviso

Questo sito utilizza cookies...
I cookies sono piccoli file di testo che aiuto a migliorare la sua esperienza di navigazione nel nostro sito. Navigando in ogni parte di questo sito lei autorizza l'utilizzo dei cookies. Maggiori informazioni sulla policy dei cookies visualizzando le Condizioni di utilizzo.

InternationalOffices

 

Sforzi diplomatici per un’intesa a Ginevra

L’impegno dei ministri degli Esteri del gruppo cinque più uno (Stati Uniti, Russia, Cina, Francia e Gran Bretagna, membri permanenti del Consiglio di sicurezza dell’Onu, ...

Oltre la schiavitù del profitto a tutti i costi

Non è tollerabile lo «scandalo» della fame in un mondo dove un terzo della produzione alimentare «è indisponibile a causa di perdite e di sprechi ...

Aiuto e protezione per i  migranti

La riconoscenza per l’impegno del Papa in favore dei migranti, le priorità da tenere presenti — prima fra tutte quella di salvare vite umane — ...

Alice delle meraviglie

«Anch’io so farmi durare tanto il poco», dice uno dei personaggi che popolano Le lune di Giove , libro che Alice Munro pubblicò nel lontano ...

L’Europa s’interroga sul tragico naufragio

L’Europa si interroga sulla tragedia di Lampedusa e sulle iniziative anche legislative per tentare di scongiurarne analoghe in futuro. Nell’isola siciliana si recherà mercoledì il ...

Passi concreti  contro le schiavitù moderne

Pubblichiamo una nostra traduzione dell’intervento sulle forme contemporanee di schiavitù pronunciato il 12 settembre dall’arcivescovo Silvano M. Tomasi, osservatore permanente della Santa Sede presso l’Ufficio ...

La sicurezza alimentare è la sfida del futuro

Nel corso della storia, grazie all’inventiva degli agricoltori e dei pastori e, più di recente, alla creatività di scienziati e ingegneri, la produzione alimentare ha ...

Per porre fine alla proliferazione nucleare

Pubblichiamo una nostra traduzione italiana dell'intervento pronunciato, in lingua inglese, il 16 settembre a Vienna dall'arcivescovo Dominique Mamberti, segretario per i rapporti con gli Stati, ...

Documento del G20 senza Siria

Il vertice del G20 a San Pietroburgo ha confermato le divisioni della comunità internazionale sulla crisi siriana e, soprattutto, sull’intervento armato che il presidente statunitense ...

Persona  prima che paziente

Interdisciplinarietà negli interventi terapeutici, coinvolgimento dei genitori e costanza nel portare a termine le cure prescritte, particolare attenzione sia alla dimensione spirituale ed etica sia ...

Lavoro ultima frontiera

La disoccupazione è la peggiore piaga prodotta dalla grande crisi economica esplosa tra il 2007 e il 2008. Nel 2013 oltre duecento milioni di persone ...

Passa dai cereali la lotta alla fame nel mondo

La produzione cerealicola mondiale nel 2013 aumenterà di circa il sette per cento rispetto allo scorso anno: incremento che aiuterà a ricostituire le scorte globali ...

Un futuro da proteggere

Il 27 settembre celebriamo la Giornata Mondiale del Turismo, secondo il tema che l’Organizzazione Mondiale del Turismo ha proposto per quest’anno: «Turismo e acqua: proteggere ...

Protezione internazionale per i rifugiati

Pubblichiamo in una nostra traduzione l’intervento pronunciato il 26 giugno dall’Arcivescovo Silvano M. Tomasi, Osservatore Permanente della Santa Sede presso l’Ufficio delle Nazioni Unite e ...

Un cristiano non può essere antisemita

«Per le nostre radici comuni, un cristiano non può essere antisemita!». Lo ha affermato con fermezza Papa Francesco ricevendo lunedì mattina, 24 giugno, i membri ...

Lo scandalo della fame

La denuncia del Papa è pesante: l’abbondanza della produzione complessiva di alimenti è tale da consentire di sfamare tutti gli uomini. Eppure ancora oggi milioni ...

Le sfide del G8

È un’agenda fitta di temi quella che oggi e domani, in occasione del G8 a Lough Erne, in Irlanda del Nord, sarà discussa e approfondita, ...

Economia e politica al servizio dei poveri

Economia e politica devono essere al servizio degli uomini, «a cominciare dai più poveri e deboli, ovunque essi si trovino, fosse anche il grembo della ...

Tecnologia e benessere sociale

Il principale obiettivo della comunità internazionale nello sviluppare un giusto regime dei diritti di proprietà intellettuale deve puntare al bene di tutti e al perseguimento ...

Priorità assoluta

La fine della fame e della malnutrizione deve essere per la comunità internazionale la priorità assoluta, dato che ne sono «inaccettabili i costi sociali ed ...

Apartheid d’Europa

È mai possibile che una maggioranza possa essere socialmente discriminata da una minoranza? Nella storia è già successo — basti pensare all’apartheid — e oggi ...

Alleanza per la libertà religiosa

La collaborazione tra cattolici e ortodossi rappresenta un grande contributo anche alla soluzione della questione della libertà religiosa in Europa e nel mondo. È quanto ...

Un’iniziativa deludente e irresponsabile

«Delusione»: è questo il giudizio che giunge dalla Conferenza episcopale degli Stati Uniti in merito alla decisione della Food and Drug Administration (Fda) — l’ente ...

America latina ancora disuguale

Nonostante i progressi registrati negli ultimi anni, l’America latina è ancora l’area del mondo con maggiori disuguaglianze di reddito tra i suoi cittadini, quella cioè ...

Vietato abbassare la guardia

Negli ultimi trent’anni il numero delle persone povere nel mondo si è ridotto sensibilmente. In un recente studio intitolato The State of the Poor: Where ...

Accordo al g8 contro lo stupro di guerra

Il ministro degli Esteri britannico, William Hague, ha annunciato, ieri, un accordo internazionale che riconosce lo stupro di guerra come una grave violazione della Convenzione ...

Responsabilità collettiva per la dignità umana

Agire sulle cause profonde della povertà, assicurando che le risorse a favore dei Paesi in via di sviluppo non vadano perdute mediante pratiche scorrette: è ...

Nessun consenso sul Trattato per le armi

Il Segretario generale delle Nazioni Unite si è detto profondamente deluso per il mancato raggiungimento di un accordo unanime sul Trattato per il commercio delle ...

Tutte le sfide dei Brics

L'economia mondiale deve affrontare nuove sfide, sempre più complesse. In prima linea ci sono i Brics, il gruppo delle economie avanzate formato da Brasile, Russia, ...

Ma riusciamo a vedere solo il cinque per cento di ciò che esiste

La recente mappa della sfera celeste prodotta dal satellite astronomico Planck, resa pubblica in questi giorni dall’Agenzia Spaziale Europea (Ase): essa presenta, in forma di ...

Comunità rurali e  lotta alla fame

Un appello alla costituzione di partenariati più forti per intensificare lo sviluppo delle comunità rurali come principale mezzo di contrasto della fame ha concluso la ...

Omero e Bach sono un diritto

Non si può non parlare di umanesimo a proposito di Karol Wojtyła. Altri diranno se e fino a che punto il suo pensiero può ridare ...

L'unione tra i cristiani facilita la pace in Medio Oriente

I cristiani che in Medio Oriente «affrontano prove dolorose e difficoltà, che sono fonte di profonda preoccupazione per tutti noi», devono lavorare insieme, «con accettazione ...

Se il relativismo si impone come norma

«È reale il rischio che il relativismo morale che si impone come nuova norma sociale venga a minare le fondamenta della libertà individuale di coscienza ...

Da novecento anni al servizio dei poveri nel mondo

Uno sguardo sulle situazioni umanitarie più difficili, per le quali nel corso del 2012 sono stati predisposti interventi di aiuto, a volte in condizioni di ...

La luce che porta alla giustizia e alla pace

«La luce di Cristo è la lampada che illumina i nostri passi e che ci indica la via verso la giustizia e la pace»: sono ...

Il codice genetico della teologia cattolica

L’oblio di Dio immerge le società umane in una forma di relativismo tale da generare ineluttabilmente la violenza. Dunque se nella storia vi sono state ...

La forza delle relazioni tra Regno Unito e Santa Sede

Il duca e la duchessa di Gloucester hanno partecipato oggi, 1° dicembre, festa dei martiri inglesi, alle commemorazioni per il seicentocinquantesimo anniversario di fondazione a ...

Giovane Africa

Entro il 2050 un terzo delle persone che nasceranno nel mondo saranno africane, così come africani saranno un terzo dei giovani con meno di 18 ...

Settantadue milioni di persone in fuga

Le persone costrette da conflitti, disastri naturali e sconvolgimenti politici a migrazioni forzate sono ormai oltre 72 milioni, secondo l’edizione 2012 del World Disaster Report, ...

Per un’umanità libera dalla fame

Liberare l’umanità dalla fame è possibile. Ne è certo Benedetto XVI e indica anche come fare: basterebbe rinunciare a politiche «che sembrano avere come unico ...

Il rispetto della dignità umana presupposto di una pace duratura

Pubblichiamo la traduzione italiana dell’intervento dell’arcivescovo Dominique Mamberti, segretario per i Rapporti con gli Stati e Capo delegazione della Santa Sede, pronunciato, il 1° ottobre ...

Un continente stanco e in crisi d’identità che deve ritrovare il senso dell’assoluto

«L’Europa non sa più bene quale sia il suo ruolo nel mondo», «si arrocca» in una prospettiva che in ottica storica è «perdente», «soffre una ...

Un mondo di acqua sprecata

Secondo la Fao sono oltre un miliardo e mezzo miliardi le persone che vivono in Paesi o regioni con un’assoluta scarsezza d’acqua e si stima ...

Non allineati riuniti a Teheran

Culminerà in un summit cui sono attesi una cinquantina di capi di Stato e di Governo la riunione dei Paesi Non allineati che si apre ...

Chi paga la crisi

Settanta milioni di persone si aggiungeranno da qui al 2020 al numero di quanti già vivono in povertà assoluta e nello stesso periodo più di ...

Lavoro emergenza numero uno

Un nuovo rapporto per chiarire e sconfiggere il problema dell’occupazione in Europa. L’organizzazione internazionale del lavoro (Ilo) diffonde oggi a Ginevra un nuovo studio sulle ...

Obiettivo fame zero

Un appello a puntare alla «fame zero» in un mondo che ha ancora un miliardo di affamati è stato lanciato dal segretario generale delle Nazioni ...

La piaga del lavoro forzato

La piaga del lavoro forzato è una delle principali emergenze internazionali. Sono infatti 21 milioni le persone nel mondo costrette a fare un lavoro che ...

Giovani stanchi di cercare lavoro

Il tasso globale della disoccupazione giovanile rimane nel 2012 al suo massimo livello dall'inizio della crisi e non ci si aspetta una diminuzione almeno fino ...

E ora priorità alla crescita

Più sforzi per promuovere la crescita non significa abbandonare la strada del rigore. Il g8 di Camp David, conclusosi sabato, potrebbe segnare una svolta, perché ...

L'asse per la crescita e lo spettro di Atene

C’è un piano europeo per la Grecia? La domanda corre sulla bocca di tutti, rilanciata dalle voci della stampa di mezzo mondo. Se la pongono ...

Condanna internazionale degli attentati di Damasco

Il segretario generale delle Nazioni Unite, Ban Ki-moon, ha chiesto tanto al Governo quanto alle forze di opposizione in Siria di «prendere le distanze dagli ...

Charles Taylor colpevole di orrori in Sierra Leone

L’ex presidente liberiano Charles Taylor è stato riconosciuto dal Tribunale speciale dell’Onu per la Sierra Leone colpevole di crimini di guerra e di crimini contro ...

Se riparare è più ecologico che riciclare

Il 22 aprile 1970 due senatori statunitensi, per coinvolgere l’opinione pubblica sui temi dell’ambiente, istituirono il World Earth Day . Giunta oggi alla sua quarantaduesima ...

Sei povero? Niente credito

Cala il numero dei poveri nel mondo, ma aumentano le difficoltà per accedere al credito. A riferirlo è la Banca mondiale, che, in un documento ...

Vita da profughi

Il numero di profughi provocati dai conflitti è cresciuto nel 2011 del 20 per cento rispetto all’anno precedente, secondo i dati diffusi ieri a Ginevra ...

I diritti delle minoranze etniche religiose e linguistiche

Pubblichiamo l’intervento svolto dall’arcivescovo Silvano M. Tomasi, osservatore permanente della Santa Sede presso l’ufficio delle Nazioni Unite e Istituzioni Specializzate a Ginevra, durante la XIX ...

Il fondamentale diritto alla casa

Pubblichiamo l’intervento svolto dall’arcivescovo Silvano M. Tomasi, osservatore permanente della Santa Sede presso l’ufficio delle Nazioni Unite e Istituzioni Specializzate a Ginevra, durante la XIX ...

Per arginare la violenza sui bambini

Pubblichiamo la traduzione italiana dell’intervento svolto l’8 marzo dall’arcivescovo Silvano M. Tomasi, osservatore permanente della Santa Sede presso l’ufficio delle Nazioni Unite e Istituzioni Specializzate ...

Una cultura della tolleranza per la libertà religiosa

Pubblichiamo la traduzione italiana dell’intervento sulla libertà religiosa svolto il 1 marzo dall’arcivescovo Silvano M. Tomasi, Osservatore Permanente della Santa Sede presso l’Ufficio delle Nazioni ...

L’Onu sollecita una ripresa del dialogo israelo-palestinese

Il segretario generale dell’Onu, Ban Ki-moon, ha esortato ieri, all’inizio di una nuova missione in Vicino Oriente, israeliani e palestinesi a riprendere i colloqui preparatori ...

Nel Mediterraneo naufraga la speranza

Il Mediterraneo ha inghiottito nel 2011 almeno 1.500 persone tra quanti hanno cercato la fuga dai Paesi nordafricani investiti dalla cosiddetta primavera araba verso le ...

Una persona su cinque senza elettricità

Una persona su cinque nel mondo non ha accesso all’elettricità e il doppio, cioè tre miliardi di persone, usa ancora legna, carbone o scarti di ...

Convergenza di sforzi per rafforzare un dialogo di cultura e di pace

Pubblichiamo una nostra traduzione dell’intervento pronunciato il 6 dicembre a Vilnius, in Lituania, dall’arcivescovo Dominique Mamberti, segretario per i Rapporti con gli Stati in occasione ...

Un movimento ecumenico per la giustizia ecologica

«Youth for Eco-Justice» è il titolo di un incontro per giovani cristiani organizzato dal World Council of Churches (Wcc) e dalla Lutheran World Federation (Lwf) ...

A Durban si cerca di fare pulizia

Mentre a Durban, in Sud Africa, entra nel vivo la 17ª Conferenza dell’Onu sui cambiamenti climatici, si susseguono gli appelli della società civile e degli ...

Qualcuno ascolti la voce dei popoli indigeni

Nessuno conosce l’ambiente e il territorio più dei popoli indigeni. Negli habitat vicini al polo Nord, per esempio, sono le popolazioni a segnalare la diminuzione ...

Mondo affamato

Il diffuso degrado ambientale e la sempre crescente scarsità di terre e risorse idriche stanno mettendo a rischio un gran numero di sistemi di produzione ...

Clima difficile a Durban

La Conferenza sul clima a Durban, in Sud Africa, che si apre questo lunedì 28 per concludersi il 9 dicembre, è probabilmente l’ultima occasione utile ...

Insieme per un mondo più sicuro

«Collegare le polizie per un mondo più sicuro. Rafforzamento della collaborazione, innovazione e creazione di competenze». Su questo tema si è svolta nei giorni scorsi ...

L’Onu pronta ad aiutare le autorità libiche nella fase di transizione

Il segretario generale delle Nazioni Unite, Ban Ki-moon, ieri in visita a sorpresa a Tripoli, ha assicurato la nuova dirigenza del Paese del sostegno della ...

La crisi del lavoro è la principale minaccia mondiale

La gravità della crisi del lavoro in atto a livello mondiale, con oltre duecento milioni di disoccupati — trenta milioni in più in meno di ...

Tutela dei cristiani da ogni discriminazione

Pubblichiamo in una nostra traduzione l’intervento dell’arcivescovo Dominique Mamberti, segretario per i Rapporti con gli Stati, pronunciato, il 12 settembre, in occasione della tavola rotonda ...

L’Aiea chiede informazioni alla Francia

L’Agenzia atomica internazionale (Aiea) ha chiesto informazioni alla Francia sull’esplosione, avvenuta ieri, di una fornace presso il sito di riciclaggio di scorie nucleari di Marcoule, ...

Indulgenze in occasione della XXVI Giornata mondiale della gioventù

Penitenzieria Apostolica Madrid Decreto Si concede l’Indulgenza plenaria ai fedeli che, in occasione della « xxvi Giornata Mondiale della Gioventù», confluiranno a Madrid in spirito ...

Una solidarietà che non conosce soste

Un sostanzioso aiuto. Così monsignor Giampietro Dal Toso, segretario del Pontificio Consiglio Cor Unum, ha definito la somma di denaro che il dicastero ha inviato ...

L’Onu chiede libero accesso per gli aiuti alla Somalia

Mentre è previsto per oggi l’avvio del ponte aereo con Mogadiscio organizzato dal Programma alimentare mondiale (Pam) delle Nazioni Unite per portare aiuti alle popolazioni ...

Quanto costa la sopravvivenza dell'euro

«Non facciamoci illusioni, la situazione è molto seria: è in gioco il futuro dell’euro». Il realismo del presidente della Commissione europea, José Manuel Durão Barroso, ...

L’Onu torna nelle aree più devastate della Somalia

Per la prima volta da oltre un anno e mezzo a questa parte, le Nazioni Unite si apprestano a distribuire aiuti alle popolazioni delle aree ...

Il disastro più grave

In Somalia si consuma il più grave disastro umanitario in atto nel mondo. Lo ha dichiarato ieri il responsabile dell’alto commissariato dell’Onu per i rifugiati ...

Egoismi e speculazioni sul cibo sono la causa della fame nel mondo

Atteggiamenti egoistici e speculazioni sul cibo «si traducono nella negazione del diritto primario di ogni persona a nutrirsi e dunque ad essere libera dalla fame». ...

Il G20 cerca intese per garantire la sicurezza alimentare

Parigi, 22. I ministri dell’Agricoltura del g20 sono riuniti oggi e domani a Parigi per un vertice voluto soprattutto dalla presidenza di turno francese, con ...

EDIZIONE STAMPATA

 

IN DIRETTA

Piazza S. Pietro

17 ottobre 2019