Avviso

Questo sito utilizza cookies...
I cookies sono piccoli file di testo che aiuto a migliorare la sua esperienza di navigazione nel nostro sito. Navigando in ogni parte di questo sito lei autorizza l'utilizzo dei cookies. Maggiori informazioni sulla policy dei cookies visualizzando le Condizioni di utilizzo.

Immigrazione

 

Rimossi i vincoli al Travel Ban

La Corte suprema degli Stati Uniti ha accolto la richiesta della piena applicazione del «travel ban» voluto dal presidente Donald Trump. Si tratta del terzo ...

Decine di migranti morti in un naufragio

Decine di migranti sono morti nel naufragio di un barcone davanti alle coste libiche. Secondo il primo bilancio fornito dalla Marina di Tripoli i morti ...

Confronto su migranti e sicurezza

Immigrazione e sicurezza saranno al centro del quinto vertice Europa-Africa che si svolgerà i 29 e 30 novembre in Costa d’Avorio, dove ci si aspetta ...

Italiani brava gente

Riprendiamo un commento pubblicato su «Il Messaggero» del 18 novembre. Era bello pensare che noi italiani fossimo i meno razzisti fra le popolazioni europee, ma ...

L’Italia risponde all’Onu

«Se l’alto commissariato prt i rifugiati e e l’organizzazione internazionale per le migrazioni, organismi collegati all’Onu, hanno potuto agire in Libia con visite a centri ...

L’Onu attacca gli accordi tra Ue e Libia sull’immigrazione

«Quella che era una situazione già disperata, ora è diventata catastrofica». Non va per il sottile l’alto commissario per i diritti umani, il giordano Zeid ...

Vangelo dell’accoglienza

Barcellona, 10. «Vogliamo vivere questo tempo di prova, con gli eventi delle migrazioni, della povertà e della miseria di tanti uomini e donne, soprattutto giovani ...

Cento morti in pochi giorni

Joel Millman, portavoce dell’Organizzazione Internazionale per le Migrazioni (Oim), ha affermato che sono almeno 100 i migranti morti nel Mediterraneo negli ultimi quattro giorni.Il caso ...

Stretta di Trump sull’immigrazione negli Stati Uniti

Una nuova offensiva è stata sferrata dalla Casa Bianca contro l’immigrazione. L’amministrazione guidata dal presidente Donald Trump ha deciso di porre fine al programma di ...

La nave del dolore

È già stata ribattezzata “nave del dolore”, quella da cui sono state condotte terra le salme di 26 donne, recuperate in mare tre giorni fa, ...

Tragedia nel Mediterraneo

I cadaveri di 23 migranti sono stati recuperati ieri nel Mediterraneo centrale, dove è affondato un gommone diretto verso l'Italia. Sono state tratte in salvo ...

Per non dimenticare il dramma dei migranti

Un incontro interreligioso toccante e molto sentito quello avvenuto nei giorni scorsi nella parrocchia di San Juan el Real di Calatayud, nella diocesi spagnola di ...

Accoglienza solidale dei migranti

Italia e Grecia potrebbero non essere più sole nel far fronte alle domande di asilo di quanti bussano alle porte dell’Europa. La commissione libertà civili ...

La nave dei piccoli profughi

La “nave dei bambini”. L’hanno chiamata così l’imbarcazione giunta ieri al porto di Palermo con a bordo 241 minori, 178 dei quali non accompagnati. Sono ...

L’Austria rafforza i controlli

L’Austria ha annunciato l’entrata in funzione di un checkpoint, presso la frontiera del Brennero, per monitorare l’ingresso dei migranti nel paese. Al fine di evitare ...

Cittadinanza più facile in Canada

Sarà più facile conseguire la cittadinanza canadese per i residenti permanenti, grazie a una modifica della legge sull’immigrazione entrata in vigore l’11 ottobre. Si prevede ...

Trump presenta il piano sull’immigrazione

L’amministrazione Trump ha inviato al congresso un documento contenente una serie di punti per la riforma dell’immigrazione. Le richieste includono tra l’altro cambiamenti per il ...

Storie di vita

Washington, 29. Grande mobilitazione in tutte le diocesi degli Stati Uniti con iniziative ed eventi a sostegno dei migranti: la Conferenza episcopale ha prontamente risposto ...

​Dispersi nel Mediterraneo

Resta alta la preoccupazione per la sorte di decine di migranti dopo il naufragio avvenuto ieri nelle acque turche. Sono state tratte in salvo 38 ...

In Africa hotspot europei

«L’Europa non ha fatto i suoi compiti e bisogna ancora lavorare molto» per una soluzione sulla crisi dei migranti. È quanto ha dichiarato il cancelliere ...

A Parigi vertice sui migranti

Un summit per ribadire all’Africa il sostegno dell’Europa contro i trafficanti di esseri umani. Il presidente francese, Emmanuel Macron, riceve oggi all’Eliseo i capi di ...

Ignorati i migranti che muoiono nel deserto

Tangeri, 28. La società europea ha urgente bisogno di avere una maggiore «consapevolezza» circa l’impatto della questione dei rifugiati; mantenere le persone «al di fuori ...

Leggere i segni dei tempi

«Di fronte a un fenomeno di portata globale come quello delle migrazioni, la nostra fede ci chiede un coinvolgimento profondo secondo lo spirito evangelico del ...

L’Onu denuncia i rischi delle rotte verso la Spagna

La Spagna non ha le risorse né le capacità per far fronte all’ondata crescente di arrivi di migranti. Questo l’allarme lanciato ieri dall’ufficio dell’Alto commissario ...

Dalla Germania fondi per i migranti

La Germania destinerà quest’anno cinquanta milioni di euro per le attività in Libia svolte dall’Agenzia delle Nazioni Unite per i rifugiati (Unhcr) e dall’Organizzazione internazionale ...

L’alternativa spagnola

Dall’inizio del 2017 fino al 6 agosto, l’arrivo via mare di migranti in Spagna ha raggiunto quota 8385, ovvero è quasi quadruplicato rispetto allo stesso ...

Migranti abbandonati nel Sahara

Sono oltre mille i migranti messi in salvo dall’Onu nel Sahara da aprile a oggi. Un numero impressionante, se si considera che ogni giorno dal ...

La pressione dei migranti si sposta sulla Spagna

Con un incremento negli ultimi mesi del 230 per cento degli arrivi di migranti in Spagna, si delinea quella che l’Organizzazione mondiale per le migrazioni ...

Annegati dai trafficanti

Una nuova tragedia dell’immigrazione è avvenuta oggi al largo delle coste yemenite, nel golfo di Aden. Circa 180 migranti sono stati costretti dai trafficanti a ...

Per l’accoglienza dei profughi

Un segno di carità concreta destinato all’accoglienza dei profughi. Così l’associazione Santi Pietro e Paolo ha voluto onorare i patroni promuovendo anche quest’anno un’iniziativa di ...

Mille migranti entrano a Ceuta

Gruppi di migranti africani hanno cercato ieri di superare la doppia recinzione di rete metallica alta sei metri che separa il Marocco dalla enclave spagnola ...

Il dovere di rispondere alle sfide migratorie

«Per combattere il traffico e la tratta di migranti» occorre «aprire vie di accesso legali e sicure, attraverso politiche e leggi mirate e lungimiranti», visto ...

Italia in prima linea

L'Italia è in prima linea nella gestione dell’emergenza migranti nel Mediterraneo e applica regole precise approvate dal parlamento. Questa la posizione espressa ieri sera dal ...

Tripoli sostiene la missione italiana

Il governo di unità nazionale libico guidato dal premier Al Sarraj ha espresso ieri apprezzamento per la collaborazione con l’Italia sulla gestione dell’emergenza migranti. L’Italia ...

In aumento i morti al confine tra Stati Uniti e Messico

Il numero di migranti che muoiono mentre tentano di attraversare il Messico per raggiungere gli Stati Uniti è aumentato del 17 per cento nella prima ...

Si allarga l’indagine sulle ong

«Il codice di condotta non è pensato per consentire una generalizzazione in negativo delle ong, che non condivido». Con queste parole il ministro dell’interno italiano, ...

Contro i trafficanti e per evitare le morti in mare

Il commissario europeo alle migrazioni e agli affari interni, Dimitris Avramopoulos, ha espresso ieri apprezzamento e fiducia per l’impegno dell'Italia a fare accertamenti sui presunti ...

Migrazioni e tratta

«I trafficanti di uomini stanno facendo la politica della migrazione nel Mediterraneo» s’intitolava un articolo apparso sul quotidiano francese «La Croix» del 30 maggio scorso. ...

Trump vuole tagliare le green card

Nuova mossa di Donald Trump sull’immigrazione. Il presidente degli Stati Uniti ha annunciato ieri un’iniziativa per ridurre il numero di immigrati legali a cui sarà ...

Sequestrata la nave di una ong tedesca

La nave di una ong è coinvolta in un’indagine per favoreggiamento dell’immigrazione clandestina. La Procura di Trapani — che da mesi indaga sui salvataggi effettuati ...

L’Europa sostiene l’Italia nel controllo delle ong

Bruxelles appoggia il tentativo italiano di dare regole ai salvataggi in mare da parte delle ong. La commissione europea ha sottolineato che chi non firma ...

Solo due ong firmano il codice di condotta

Roma, 1. Il Codice di condotta proposto dal ministero dell’interno italiano per le operazioni di salvataggio di migranti in mare è stato controfirmato ieri solo ...

Salvati 178 migranti

Città del Messico, 31. Centosettantotto migranti provenienti dall’America centrale e diretti verso gli Stati Uniti sono stati salvati ieri in Messico, nello stato di Veracruz. ...

Ong chiamate a firmare il codice di condotta

Roma, 31. Giornata decisiva per il codice di condotta delle ong nei salvataggi nel Mediterraneo. Oggi pomeriggio è prevista la firma presso il ministero dell’interno ...

Lo yogurt degli schiavi

Acquistano il latte biologico nella terremotata Amatrice per poi vendere il loro yogurt, consegnandolo a domicilio in bicicletta, a Roma e dintorni. È lo yogurt ...

Questione di regole

È prevista lunedì pomeriggio la firma a Roma dell’intesa sul cosiddetto codice di condotta delle organizzazioni non governative attive in mare per i salvataggi di ...

Non c’è un’invasione di migranti

Nessuna invasione di migranti in Europa, ma molte, troppe vittime. È quanto sottolinea oggi l’agenzia dell’Onu per i rifugiati (Unhcr), che denuncia: «nell’ultimo periodo c’è ...

Naufragio nell’Egeo

Nuova tragedia legata all’immigrazione nel Mediterraneo. Almeno sette persone, due donne e cinque bambini, sono morte nel naufragio di un barcone carico di migranti nel ...

Bloccato il rimpatrio dei rifugiati caldei dagli Stati Uniti

Il giudice Mark Goldsmith di Detroit ha bloccato per novanta giorni il rimpatrio di cristiani caldei e di altri immigrati iracheni disposta lo scorso giugno ...

Solo briciole dall'Europa

Un “contributo di emergenza” di cento milioni di euro e una squadra di 500 tecnici per accelerare i rimpatri degli irregolari. È quanto contenuto nelle ...

Sempre più minori in balia dei trafficanti di esseri umani

Il 93 per cento degli oltre 12.000 minorenni arrivati in Italia nei primi sei mesi di quest’anno ha viaggiato solo. Lo documenta l’ultimo rapporto dell’Unicef ...

L’Europa ancora divisa sui migranti

Prima il summit di Tunisi per il confronto con i paesi d’origine dei migranti, poi il vertice con le ong sul codice di condotta, in ...

Nuova tragedia dell’immigrazione

Nove morti, tutti uomini, e trenta feriti, venti dei quali in grave pericolo in vita. È il primo bilancio di un nuovo dramma dell'immigrazione irregolare ...

Europa in ordine sparso sull’accoglienza ai migranti

«L’Italia dovrebbe chiudere i suoi porti» per arginare i flussi migratori dal Mediterraneo. Non va molto per il sottile il premier ungherese, Victor Orbán, nei ...

L’Europa cerca una strategia sui migranti

«Il problema ha bisogno di tre capisaldi, il primo dei quali è comprendere che ci troviamo di fronte a flussi che arrivano da un continente, ...

Fuggiranno tristezza e pianto

El Paso, 20. «Sono il pastore di una diocesi attraversata da muri e posti di blocco che separano le persone dai loro cari. Sono il ...

Affari senza umanità

Un business in espansione, uno dei più fruttuosi del nuovo secolo. I ricavi di tutte le attività criminali legate al traffico di esseri umani in ...

Serve visione a lungo termine

Affrontare compiutamente e con successo un fenomeno epocale come quello dell’immigrazione significa anche avere «una visione a lungo termine», piuttosto che uno sguardo tutto rivolto ...

L’Europa rifiuta i visti umanitari

Semaforo rosso definitibo sull’ipotesi dei visti umanitari per i migranti come chiesto dall’Italia. Dopo alcune indiscrezioni, ieri Bruxelles ha chiesto esplicitamente di «evitare di fornire ...

​Nuovo codice per le ong

Via libera dell’Unione europea al «Codice di condotta per le ong» impegnate nelle operazioni di salvataggio dei migranti in mare. L’importante passo che consentirà di ...

Ondata di sbarchi sulle coste italiane

Una nuova ondata di sbarchi ha interessato ieri i porti italiani: oltre cinquemila i migranti arrivati sulle coste della penisola. Oggi ne sono attesi altri. ...

​Non si fermano gli sbarchi

Non si fermano gli sbarchi in Italia. Questa mattina a Crotone sono arrivati 1200 migranti a bordo di una nave norvegese appartenente alla missione Triton. ...

​Solidarietà a parole

Tanta solidarietà a parole. Ma nei fatti l’Europa continua a restare inerte di fronte al dramma dell’immigrazione nel Mediterraneo e alle difficoltà dell’Italia, ormai da ...

Spiragli di dialogo sui migranti

L’Europa raggiunge un accordo per la modifica dell’operazione Triton nel Mediterraneo, uno dei punti più controversi nella gestione dell’emergenza immigrazione. Nel vertice tenutosi ieri a ...

Sempre più duro il confronto sull’immigrazione

Non c’è tregua per i migranti. Mentre si registra un nuovo record di arrivi sulle coste europee — negli ultimi sei mesi soltanto in Italia ...

Tusk chiede di stroncare il traffico di esseri umani

«Il traffico di esseri umani ha generato lo scorso anno 1,6 miliardi di dollari nella sola Libia». È quanto ha affermato il presidente del consiglio ...

Intesa a metà sull’immigrazione

«I ministri dell’interno dell’Unione europea hanno raggiunto un accordo sulla necessità di accelerare il lavoro collettivo nell’attuazione delle seguenti azioni prioritarie per ridurre la pressione ...

Milioni di bambini africani in fuga da guerre e siccità

Sette milioni di bambini africani ogni anno lasciano il proprio territorio. Ma solo uno su cinque raggiunge l’Europa: gli altri restano nel continente o muoiono ...

L’Europa presenta un piano per l’emergenza migranti

«Dimostreremo con i fatti che vogliamo rimanere solidali, soprattutto con l’Italia che mostra un atteggiamento eroico». Così il presidente della commissione europea, Jean-Claude Juncker, ha ...

L’accoglienza possibile

«La sera, che era il momento in cui ci trovavamo tutti, veniva anche da ridere perché per riuscire a comunicare tra di noi potevamo metterci ...

L’inconsistenza dell’Europa

Ben poca cosa è il risultato del vertice a tre svoltosi a Parigi tra Francia, Italia e Germania se poi il tutto si risolve nella ...

Incoraggiamento del Papa a un nuovo portale dedicato ai migranti

Francesco incoraggia «quanti — istituzioni, realtà associative e singoli — si aprono saggiamente al complesso fenomeno migratorio con adeguati interventi di sostegno, testimoniando quei valori ...

L’Italia incassa il sostegno di Francia e Germania

Piena intesa tra Italia, Francia e Germania sulla gestione dell’emergenza migranti. È questo, secondo i partecipanti, l’esito del vertice svoltosi ieri sera a Parigi, tra ...

Politiche globali oltre l’emergenza

Lo sviluppo di politiche globali che rafforzino i legami di solidarietà tra i migranti e i Paesi di origine e destinazione è stato auspicato dalla ...

Abbandonati nel deserto

L’Organizzazione internazionale delle migrazioni (Oim) teme che possano essere morti 51 migranti abbandonati giorni fa dai trafficanti di esseri umani nel deserto in Niger, mentre ...

Fronte della solidarietà sui migranti

Sulla crisi dei migranti i paesi dell’est Europa restano sulle loro posizioni di chiusura — nonostante le sanzioni scattate due settimane fa per i mancati ...

Duemila morti che chiedono giustizia

Il numero di migranti e rifugiati morti nel Mediterraneo dall’inizio dell’anno sfiora ormai i duemila. Lo ha annunciato oggi a Ginevra l’Organizzazione internazionale delle migrazioni ...

Le rotte della disperazione

Un fenomeno globale, segno di un’epoca. Nel mondo, oggi, una persona su 122 è un rifugiato. L’immigrazione assume contorni diversi da continente a continente, anche ...

Per fronteggiare il dramma di chi fugge

Quali risposte — immediate, a medio e lungo termine — può dare la Chiesa a livello diocesano, regionale e nazionale, e con il contributo delle ...

Linea dura sui ricollocamenti

Scattano le sanzioni contro gli stati europei che non rispettano gli obblighi dei ricollocamenti dei migranti. Le procedure, attivate ieri da Bruxelles, hanno colpito tre ...

Bruxelles studia procedure d’infrazione

La commissione europea si appresta a varare procedure d’infrazione nei confronti degli stati membri che non applicano il programma di ricollocamenti di persone bisognose di ...

Morti otto migranti in un naufragio nel Mediterraneo

È di almeno otto morti e 52 dispersi il bilancio provvisorio del naufragio di un gommone di migranti diretto verso l’Italia e affondato al largo ...

Gli immigrati di Lampedusa chiedono Bibbie

Millesettecento copie della Bibbia in lingua inglese e in francese per rifugiati e richiedenti asilo nell’edizione interconfessionale, curate dalle alcune società bibliche, sono giunte, nei ...

Migranti africani morti soffocati

Stipati in un camion chiuso ermeticamente e abbandonati dai trafficanti per due giorni. Sono morti così sette africani, soffocati in un camion frigorifero trovato a ...

Basta con la minaccia delle deportazioni

Le sfide poste agli Stati Uniti dal fenomeno dell’immigrazione non si risolvono con le deportazioni ma percorrendo nuove strade che vadano incontro alle reali necessità ...

Misure concrete per contrastare i trafficanti

Quello dei bambini migranti non accompagnati è uno degli aspetti più terribili dell’attuale fenomeno migratorio. Per cercare di porre rimedio alle forme di sfruttamento e ...

​Ennesimo naufragio nel Mediterraneo

Sembra siano più di 25 i morti dell’ultimo naufragio avvenuto nelle acque del Canale di Sicilia due giorni fa. La conferma è arrivata dai migranti ...

Sicurezza e assistenza per gli immigrati haitiani negli Stati Uniti

Apprezzamento e soddisfazione sono stati espressi dal presidente del comitato sull’immigrazione della Conferenza episcopale statunitense, monsignor Joe Steve Vásquez, vescovo di Austin, in merito alla ...

Si studia un accordo sui migranti

Un accordo di massima per intervenire a monte dei flussi migratori che confluiscono in Libia per poi puntare all’Europa. È il frutto dell’incontro tra il ...

Confronto con i paesi africani

Un vertice per gestire il monitoraggio dei confini meridionali libici, via di accesso per il 90 per cento dei migranti. Si terrà domani a Roma. ...

Bambini soli vittime dei trafficanti

Su scala mondiale aumenta il numero dei bambini soli in fuga sulla via dei migranti e sono minori circa il 28 per cento delle vittime ...

Ultimatum di Bruxelles sui ricollocamenti

L’Unione europea lancia l’ultimatum ai paesi che non ricollocano i richiedenti asilo da Italia e Grecia: tempo un mese, e la procedura di infrazione potrebbe ...

Ancora naufragi e morti nel Mediterraneo

Bruxelles, 8. Ancora naufragi e centinaia di morti nel Mediterraneo. Si temono duecento vittime in almeno due distinti naufragi, entrambi al largo delle coste libiche.Questa ...

Migliaia di donne e bambini nel limbo

Circa 75.000 rifugiati e migranti, compresi 24.600 bambini, sono bloccati in Grecia, Bulgaria, Ungheria e nei Balcani Occidentali. Drammatico lo stato di incertezza in cui ...

Si cerca di fare chiarezza sull’operato delle ong

Sul piano investigativo non ci sono riscontri all’ipotesi di possibili legami tra ong e trafficanti di esseri umani. È quanto emerge dalle audizioni della commissione ...

Si teme una nuova strage al largo della Libia

I corpi di quattro migranti e un barcone vuoto sono stati ritrovati nelle acque al largo della Libia, suscitando il timore che in quel braccio ...

In cerca di protezione

Nel 2016, i ventotto stati membri dell’Unione europea hanno accordato lo statuto di protezione a 710.400 richiedenti asilo, cioè più del doppio rispetto al 2015. ...

Sulla pelle dei migranti

Non bastano gli orrori della guerra, gli stenti di fughe interminabili, i rischi del mare aperto, lo sfruttamento economico e sessuale. Sulla pelle dei migranti ...

Salvare vite prima di tutto

L’agenzia Frontex, che per prima ha sollevato perplessità sulle attività delle ong e sui loro presunti legami con i trafficanti di esseri umani, ha chiesto ...

Per i migranti imbarcazioni sempre più piccole

I corpi senza vita di 15 migranti sono stati recuperati oggi nel Mar Egeo, davanti alle coste dell’isola di Lesbo. Le notizie della guardia costiera ...

Una risposta sempre pronta e solidale

Durante il periodo pasquale si sono intensificate le iniziative umanitarie promosse dalla Chiesa a favore dei migranti. In particolare, spicca quella di Caritas italiana e ...

La criminalità dietro il picco degli sbarchi

Prende sempre più corpo l’ipotesi di una regia occulta dietro l’impennata degli sbarchi di migranti registrata nell’ultima settimana. Fonti del governo italiano hanno infatti riferito ...

L’Unesco premia l’accoglienza di Lampedusa

L’Unesco ha attribuito al sindaco di Lampedusa, Giusy Nicolini, e alla ong francese «S.o.s Mediterranée» il premio Felix Houphouet-Boigny per la ricerca della pace, per ...

Oltre ottomila migranti salvati in tre giorni

Ancora sbarchi oggi sulle coste italiane. Attesi, in mattinata, mille migranti in Calabria e, nel pomeriggio, novecento in Sardegna. Ad accoglierli saranno rispettivamente il porto ...

In migliaia salvati in mare

Un intenso “traffico" di gommoni e barchini, carichi di migranti, viene registrato nel tratto di mare tra la Libia e l’Italia, con numerosissime richieste di ...

Mare nostrum sepolcro di migranti

Ancora decine e decine di vite umane perse in mare, tra cui donne e giovanissimi. Il drammatico copione dei naufragi nel Mediterraneo, nonostante i tanti ...

Polemiche tra Frontex e ong

È forte polemica tra Frontex e le ong impegnate nel Mediterraneo. Fabrice Leggeri, direttore dell’agenzia europea per le frontiere responsabile dell’operazione Triton, parla di «ong ...

Venduti come schiavi

Venduti come schiavi, come oggetti con un prezzo preciso. Il mondo moderno e la globalizzazione non sono riusciti a estirpare la piaga della schiavitù. Oggi, ...

Bloccati dalla burocrazia

Aumentano per i richiedenti asilo le difficoltà di accesso alla protezione internazionale, con più ostacoli e burocrazia che limitano l’accesso ai diritti e producono marginalità ...

Violenze sui migranti

Violenza sistematica, brutalità e trattamenti illegali. È quanto denunciano di aver subito rifugiati e migranti lungo la rotta balcanica. secondo il rapporto diffuso dall’organizzazione internazionale ...

L’Austria accolga i profughi

Nessuno sconto dell’Unione europea a Vienna sui ricollocamenti dei profughi. «Confido — ha infatti scritto ieri il presidente della Commissione europea, Jean-Claude Juncker, al cancelliere ...

Si teme una nuova tragedia

Si teme una nuova tragedia di migranti nel mediterraneo. Un naufragio con 146 morti sarebbe infatti avvenuto nelle ultime ore nel canale di Sicilia. Lo ...

Visegrád attacca Bruxelles

I cosiddetti paesi di Visegrád, dopo un incontro quadrilaterale a Varsavia, hanno annunciato di opporsi a quello che giudicano come un “ricatto” della maggioranza dell’Unione ...

Solidarietà alla prova dei fatti

La questione migratoria resta spinosa per gli stati membri dell’Ue. L’Austria conferma di non riuscire a rispettare la quota dei ricollocamenti. Da parte sua, il ...

Mediterraneo cimitero di migranti

È salito a 66 morti il tragico bilancio di uno dei naufragi nel Mediterraneo di cui si è avuta notizia ieri, quello al largo della ...

Ecatombe nel Mediterraneo

Tragedia nelle acque dell’Egeo e si teme un’ecatombe al largo della Libia. Questa mattina tra Turchia e Grecia un barcone si è rovesciato e sono ...

Verso la Sicilia migliaia di migranti

Quasi 2500 migranti sono stati soccorsi nelle scorse ore al largo della Libia. Tra loro, ci sono centinaia di minori non accompagnati. Complessivamente tra sabato ...

Per i diritti dei lavoratori migranti

«Promuovere la migrazione sicura e assicurare la protezione sociale per i lavoratori che migrano tra gli stati indiani e all’estero». Padre Jaison Vadassery, segretario dell’Ufficio ...

Sostegno all’Italia

Invece di temere una nuova ondata di migranti «stiamo facendo tutto quello che possiamo, con le altre parti coinvolte, per prevenirla». Ecco perché l’Unione europea ...

Cinquemila bambini a rischio

A un anno dalla firma dell’accordo tra Union europea e Turchia, Save the Children denuncia l’aumento allarmante dei casi di autolesionismo e tentativo di suicidio, ...

Allarme sbarchi

L’Italia rilancia l’allarme immigrazione. Stando ai dati diffusi ieri dal ministero dell’Interno, nei primi 73 giorni del 2017 i migranti soccorsi in mare sono aumentati ...

Deportati e sfruttati

Albert, ventidue anni, congolese, passeggia per Rappongi (noto quartiere di Tokyo) apparentemente senza alcuna meta. E spesso le apparenze non ingannano. «Non ho nulla da ...

Immigrazione e razzismo

Buenos Aires, 11. «Nessun popolo è criminale o narcotrafficante o violento. “Si accusano della violenza i poveri e le popolazioni più povere, ma, senza uguaglianza ...

Minori da tutelare

Critiche alle posizioni del governo ungherese in tema di migranti arrivano dall’agenzia per l’infanzia dell’Onu, Unicef, e da altre organizzazioni umanitarie. Intanto, il Consiglio d’Europa, ...

Inaccettabile separare le famiglie

Città del Messico, 10. «È inaccettabile la possibilità che vengano separate le famiglie messicane che entrano in territorio statunitense». La dichiarazione — che fa riferimento ...

Intrappolati in Libia

Thimothe ha sessant’anni, ha lo sguardo paziente e fiducioso. Quando apre la porta di casa sua, alla periferia di Tripoli, Libia, apre il suo cuore ...

Migranti uccisi sulla spiaggia

Che i trafficanti di esseri umani non si facciano scrupoli è purtroppo noto. Lo testimoniano le migliaia di persone morte in mare. Eppure lascia comunque ...

Detenzione per i richiedenti asilo

Il parlamento ungherese ha dato via libera, ieri, alla legge che prevede la detenzione per i richiedenti asilo, fino alla decisione sul loro futuro. I ...

Incertezza sul futuro dei migranti

Aperto il 7 marzo 2016 a Grande-Synthe, una cittadina situata sulla costa nord della Francia, di fronte alla Gran Bretagna, il campo di rifugiati della ...

Trump firma la nuova versione del bando agli immigrati

Il presidente degli Stati Uniti Donald Trump ha firmato il nuovo bando all’immigrazione dai paesi a rischio di terrorismo. Rispetto alla versione precedente, bloccata dai ...

Naufragio al largo della Libia

Venticinque dispersi e oltre cento tratti in salvo. Sono i numeri della nuova tragedia dell’immigrazione registrata nelle ultime ore nel Mediterraneo. I migranti erano salpati ...

Bruciati vivi nella baraccopoli degli schiavi

Due migranti africani, originari del Mali, sono morti carbonizzati questa notte nell’incendio che si è sviluppato all’interno di una baraccopoli nelle campagne tra San Severo ...

Quasi cinquecento morti in mare

Una strage senza precedenti. Il 2017 è iniziato all’insegna dell’emergenza assoluta sulla rotta Libia-Italia per i disperati che stanno cercando di raggiungere l’Europa.Su un totale ...

Muore un migrante su quaranta

Un migrante su 40 non ce la fa. I viaggi disperati dei profughi verso l’Europa diventano sempre più pericolosi e i trafficanti fanno sempre più ...

Vittime di un traffico senza pietà

Jasmine è una bambina siriana di dieci anni, ha grandi occhi scuri e un sorriso appena accennato. Non ha voglia di parlare Jasmine, perché le ...

Una nuova strategia europea sui visti

Il consiglio dell’Unione europea ha approvato un nuovo meccanismo per facilitare la sospensione della liberalizzazione dei visti per i paesi terzi che non rispettano più ...

Riprende il flusso di migranti

È arrivata questa mattina nel porto italiano di Palermo la nave norvegese Siem Pilot con a bordo 993 migranti salvati nel canale di Sicilia. Si ...

Così si colpisce proprio la sicurezza

Washington, 25. Un nuovo accorato invito a riconsiderare le norme estremamente restrittive varate nelle ultime settimane dall’amministrazione federale in materia di immigrazione è stato lanciato ...

Messico pronto a rispondere

Il governo messicano è pronto a rispondere «colpo su colpo» a ogni misura che Washington adotterà unilateralmente. «C’è preoccupazione, c’è irritazione da parte dei messicani ...

Sfida all’umanità

La storia dell’umanità è stata sempre segnata dalle migrazioni, così come dalle disparità legate all’economia e a strategie politiche e pretese di potere, che si ...

Volti e storie di chi fugge

Quello che fa loro più paura è ciò da cui stanno scappando. Per questo sono disposti a sfidare deserti infuocati e mari in tempesta, a ...

Santuari per gli immigrati

Ogni comunità di fede diventi un «santuario», luogo di accoglienza e riparo per gli immigrati a rischio di espulsione. È l’appello lanciato nel comunicato conclusivo ...

I migranti dividono l’Europa

L’ingenuità e l’impreparazione dell’Europa di fronte a un fenomeno così vasto e complesso quanto la grande migrazione intercontinentale iniziata nel 2015 dall’Africa e dall’Asia rappresenta ...

Il muro di Ceuta non ferma la disperazione

Le barriere non fermano i migranti. Ieri, centinaia di persone hanno preso d’assalto in quattro punti diversi il “muro” che separa l’enclave spagnola di Ceuta ...

Diritto d’inclusione

Torino, 17. Che il 2017 sia «l’anno in cui tanto nell’Unione europea che in Italia, in particolare, si ricominci ad avere la grandezza d’animo e ...

Diritto di vivere

Sembra ormai lontano l’anno 2015, durante il quale i numerosi rifugiati afghani che avevano trovato ospitalità in Germania beneficiavano di misure di accoglienza “facilitate” dalla ...

Nuova ondata di migranti verso le coste italiane

Rafforzare la politica dei rimpatri dei migranti economici dall’Italia: è il piano di lavoro su cui Frontex si è impegnato con l’Italia in vista di ...

Fronte comune dei paesi centramericani

Messico, Guatemala, Honduras ed El Salvador faranno fronte comune per affrontare la minaccia di rimpatri di massa dagli Stati Uniti dei cittadini dei rispettivi paesi.A ...

La storia di Guadalupe

Guadalupe García de Rayos ha vissuto ventidue anni in Arizona dove è arrivata appena adolescente. Madre di due cittadini statunitensi, la donna ha avuto più ...

Centinaia di arresti negli Stati Uniti

Centinaia di arresti di immigrati illegali, perquisizioni e rimpatri. Sale negli Stati Uniti la tensione dopo l'annuncio del presidente Donald Trump di un nuovo ordine ...

Trovare una casa da amare

Spesso si fa riferimento alla nostra emigrazione italiana che meglio illumina le condizioni degli emigranti moderni. Anche noi, dalla fine dell’Ottocento a tutta la seconda ...

Provvedimenti e decreti in ordine sparso

La questione immigrazione suscita dibattito su più fronti europei. In Ungheria le autorità organizzano centri con mega container per i migranti, mentre in Italia il ...

​Ingiusto e pericoloso

Washington, 6. «Moralmente ingiusta» e «religiosamente pericolosa». Così il board of directors della Catholic Theological Society of America definisce, chiedendone il ritiro, il recente discusso ...

Mediterraneo e futuro dell’Ue

Bruxelles, 4. L’Europa approva il piano per chiudere la rotta dei migranti dalla Libia verso l’Italia, con la promessa di fare qualcosa per migliorare le ...

Europa unita nella lotta ai trafficanti

«Fermare l’immigrazione è impossibile, si devono fare scelte corrette per gestire al meglio i flussi». È quanto ha affermato ieri Federica Mogherini, l’alto rappresentante dell’Unione ...

Merkel in Turchia per parlare di migranti

Il cancelliere tedesco, Angela Merkel, è oggi in Turchia per la sua prima visita dal tentato golpe dello scorso 15 luglio. In programma un incontro ...

Si compatta il fronte dell’Europa meridionale

I paesi che si ritrovano nella definizione di Sud Europa auspicano valori saldi e risposte concrete, sia in tema di crescita economica che in tema ...

​Trump non si ferma

«Le relazioni tra Stati Uniti e Gran Bretagna non sono mai state più forti». Con queste parole, ieri, il presidente statunitense, Donald Trump, ha salutato ...

Inarrestabile

L’aumento dei flussi di migranti dall’Africa attraverso il Mediterraneo centrale non si fermerà: su questa previsione si basa il piano discusso oggi alla commissione europea ...

Trump pronto a costruire il muro

«Grande giorno per la sicurezza nazionale: costruiremo il muro». Queste le parole twittate ieri sera dal presidente statunitense, Donald Trump, per anticipare i contenuti dell’ordine ...

L’aiuto dell’Europa per i migranti a Belgrado

L’Unione europea assegnerà alla Serbia ulteriori quattro milioni di euro in aiuti. Salirà così a più di 20 milioni di euro l’aiuto umanitario complessivo. È ...

Fare soldi sui migranti

«Abbiamo stimato che nel 2015 le organizzazioni attive nel traffico di migranti hanno fatturato tra i 3 e i 6 miliardi di dollari: si tratta ...

Il freddo non ferma gli sbarchi

Nonostante il picco invernale, 1500 persone sono state intercettate su barconi nel Canale di Sicilia negli ultimi tre giorni. Purtroppo otto di loro sono state ...

Richiedenti asilo detenuti

Bruxelles, 14. Mentre in Europa fa discutere la decisione del primo ministro dell’Ungheria, Viktor Orbán, di mettere in detenzione tutti i migranti irregolari, anche quelli ...

Altri 800 salvati in mare

Sono circa 800 i migranti salvati nella giornata di ieri al largo della Libia, in sei diverse operazioni di soccorso coordinate dalla centrale operativa della ...

Europa e migranti

Il ministro degli esteri italiano, Angelino Alfano, riceve oggi il commissario europeo per le migrazioni e gli affari interni, Dimitris Avramopoulos, che, in un’intervista rilasciata ...

​Nave militare greca offre riparo per i migranti a Lesbo

Una nave della marina militare è stata inviata sull’isola di Lesbo per offrire alloggio ai migranti esposti al freddo dell’eccezionale ondata di gelo che ha ...

Lotta agli scafisti nelle acque libiche

La lotta agli scafisti va fatta in acque libiche, perché solo così sarà possibile bloccare le centinaia di barconi che partono dal paese nordafricano. In ...

Più sbarchi in Italia nel 2016

Nel 2016 sono stati 503.700 i migranti che hanno attraversato illegalmente le frontiere dell’Unione europea, di cui 364.000 via mare. Secondo le stime dell’agenzia Frontex, ...

Scontri alla barriera tra Marocco e l’enclave di Ceuta

Circa un migliaio di migranti provenienti dall’Africa subsahariana hanno cercato ieri di superare la doppia barriera che separa l’enclave spagnola di Ceuta dal Marocco. Secondo ...

Un cimitero sulla spiaggia

I corpi di undici migranti sono stati ritrovati sulle spiagge vicino Tripoli. È quanto ha reso noto la Croce rossa libica, mentre nel Mediterraneo centrale ...

Tragico record di morti in mare

Il tragico record di 5000 persone morte nel tentativo di attraversare il Mediterraneo, per raggiungere l’Europa, è stato purtroppo raggiunto. Lo ha annunciato l’alto commissariato ...

Migranti in primo piano

Immigrazione, mercato unico, sicurezza, ma anche inclusione sociale, politiche di vicinato, settore marittimo. Sono queste le sei priorità del governo maltese per il semestre di ...

Sfide epocali sui minori

È urgente provvedere all’assistenza di 6000 migranti minori non accompagnati, presenti in Italia. È l’Unicef a lanciare l’allarme denunciando «oggi, sulle coste italiane ed europee ...

Prorogato l’accordo tra Europa e Turchia

L’accordo sui migranti, siglato a marzo tra l’Unione europea e la Turchia, continuerà a essere applicato anche nel 2017. Ad annunciarlo sono state ieri fonti ...

Tragica conta dei morti

New York, 17. Almeno 7.189 migranti sono morti nel mondo dall’inizio del 2016, e oltre la metà nel Mediterraneo. Sono dati dell’Organizzazione internazionale per le ...

Quanto fruttano cinquemila morti

A fine 2016 conteremo 5000 morti nel Mediterraneo. È il drammatico bilancio previsto dall’Alto commissario Onu per i rifugiati, Filippo Grandi, mentre le cifre ufficiali ...

Troppo poco per i piccoli migranti

Almeno 700 bambini sono morti in mare e oltre 700.000 minori hanno chiesto asilo in Europa negli ultimi mesi. Sono alcuni dei dati che fotografano ...

Il record più triste

Il 2016 si conferma l’anno record per le morti di migranti in mare, oltre che l’anno in cui si registra il più alto numero di ...

Al confine

Duemilasettecentotrenta chilometri separano Tepaltepec da Tijuana dove, davanti un piccolo obelisco, finisce il Messico. Non è possibile andare oltre neppure con lo sguardo. Il mondo, ...

Attaccato un campo profughi sull’isola greca di Chios

Un violento attacco, con lancio di bottiglie molotov, petardi e sassi, è stato compiuto nella notte tra mercoledì e giovedì contro il campo di profughi ...

Ennesimo naufragio nel Mediterraneo

Nuovo naufragio al largo della Libia. Sembra siano decine i dispersi nell’ennesima tragedia del mare verificatasi ieri sera a 30 miglia dalle coste africane. Sono ...

Dall’Ucraina per fare gli scafisti

In Calabria, nel sud Italia, sono stati arrestati due cittadini ucraini accusati di essere gli scafisti dell’imbarcazione sulla quale viaggiavano 122 migranti sbarcati a Roccella ...

Parigi aiuta i migranti

È un primo punto di approdo per centinaia di rifugiati e richiedenti asilo che ogni settimana sbarcano a Parigi. Dopo tre mesi e mezzo di ...

Sui ricollocamenti promesse non mantenute

Un monito agli stati europei a fare di più sui ricollocamenti di rifugiati e richiedenti asilo è giunto ieri dal commissario europeo per le migrazioni ...

Mai così tanti morti

Proseguono gli sbarchi sulle coste italiane. Oltre 300 migranti in queste ore sono arrivati in Sicilia, ma su una nave, c’erano anche i corpi di ...

​Nuova strage di migranti

Un’altra giornata drammatica sul fronte delle migrazioni: ieri nel braccio di mare che divide le coste nordafricane da quelle italiane sono morte 239 persone in ...

Morti o schiavi

Non si ferma la drammatica conta dei morti in mare. Sono stati ritrovati i corpi di 16 migranti sulle coste libiche, nei pressi di Matsok ...

I corridoi umanitari

Sui documenti ufficiali si chiama “sponsorizzazione privata”. Risponde alla domanda che, da anni, in tanti si pongono di fronte alle carrette del mare: c’è un’alternativa ...

Il più alto bilancio mai registrato

Strage senza fine. Sono almeno 3800 i migranti morti o dispersi nel Mediterraneo dall’inizio dell’anno. È quanto fa sapere l’Onu, che parla del più alto ...

Sgomberata la giungla di Calais

Al terzo giorno di sgombero, si vivono confusione e incertezza nella tendopoli di Calais, la cosiddetta “giungla” dei migranti nel nord della Francia. Secondo la ...

Un’Europa povera di strategie

L’emergenza immigrazione mette a nudo i nervi scoperti di un’Europa povera di strategie. Mentre l’Ungheria annuncia il rafforzamento della barriera al confine con la Serbia ...

Paure immotivate

Ferrara, 26. «Non è quello delle barricate il paese che conosco. Che ho conosciuto in tutti questi anni». Don Francesco Garbellini, dal 2008 parroco di ...

Donne migranti

Le donne migranti sono al centro del primo numero della rivista «I quaderni del SaMiFo», presentato a Roma nella mattina del 26 ottobre. Curata dal ...

Prosegue lo sgombero a Calais

Più di 3000 migranti, degli oltre 6000 presenti nel campo di Calais, nel nord della Francia, sono già stati trasferiti nella prima giornata di sgombero ...

Iniziato lo sgombero della “giungla”

È cominciato questa mattina all’alba a Calais, nel nord della Francia, lo sgombero del campo denominato la “giungla”, che per 18 mesi ha ospitato in ...

Ancora morti

Un’altra tragedia legata all’immigrazione. I cadaveri di sette migranti sono stati recuperati ieri al largo delle coste libiche durante una serie di operazione di soccorso ...

Sui migranti responsabilità da condividere

In Europa «non ci può essere una solidarietà à la carte» sulla questione dei migranti e dei ricollocamenti. Sono parole che il presidente del consiglio ...

Vertice europeo sui migranti

Sale l’attesa per il dibattito sulla questione immigrazione nell’ambito del consiglio europeo di oggi e domani a Bruxelles. Drammatica la cronaca delle ultime ore: i ...

I migranti non sfuggono alla tratta

Il 71 per cento dei migranti che partono dall’Africa alla volta dell’Europa, lungo la rotta del Mediterraneo centrale, è stato vittima di sfruttamento e tratta ...

A Calais si prepara lo sgombero

Conto alla rovescia per lo sgombero della tendopoli a Calais. Secondo la stampa francese, l’evacuazione della cosiddetta «giungla» dei migranti, nel nord della Francia, dovrebbe ...

Si continua a morire sulla rotta spagnola dell’immigrazione

Sono oltre 210 i migranti che hanno perso la vita dall’inizio dell’anno sulla rotta spagnola dell’immigrazione irregolare. È quanto ha reso noto l’Associazione per i ...

​Minorenni e soli

Bruxelles, 15. Centinaia di bambini non accompagnati sono ancora in movimento attraverso l’Europa del sud-est, nonostante la chiusura ufficiale delle frontiere, ma poco si sa ...

Italia sola nel Mediterraneo

L’Italia continua a sopportare il peso dei flussi del Mediterraneo «praticamente da sola», «nonostante gli impegni presi in sede europea». Sono parole del presidente della ...

Frontex a sostegno dell’Italia

Il sostegno all’Italia nella gestione dell’emergenza immigrazione è una priorità per la nuova agenzia europea di guardacoste e guardie di frontiera, Frontex, che «rafforzerà il ...

Nessun muro tra Austria e Italia

Il Brennero «rimane come è, cioè aperto, anche perché l’Italia sta facendo un ottimo lavoro di controllo». È quanto ha dichiarato il cancelliere austriaco Christian ...

Meno arrivi ma più morti nel Mediterraneo

Diminuisce il numero dei migranti che arrivano in Europa ma aumenta il numero dei morti in mare. È quanto emerge dai dati aggiornati dell’Organizzazione internazionale ...

Benessere senza miopie

«Se vogliamo perseguire l’interesse tedesco, dobbiamo dire in maniera realistica che anche il benessere dell’Africa è nell’interesse tedesco». È quanto ha affermato il cancelliere tedesco ...

Strage silenziosa

Bruxelles, 5. I corpi di trentotto persone, tra cui una donna incinta, sono stati recuperati nel Canale di Sicilia. Sono le vittime più recenti della ...

Strage di migranti

Ennesima strage di migranti in mare. Fonti turche hanno reso noto che almeno trenta migranti sono annegati in diversi naufragi, avvenuti ieri, a largo della ...

Ungheria al voto

In Ungheria domenica si vota per il referendum sulle quote dei richiedenti asilo, che Bruxelles chiede ad ogni membro dell’Ue di accogliere per alleggerire il ...

Nel Mediterraneo si continua a morire

Tragedia al largo delle coste della Turchia. Almeno quattro corpi sono stati recuperati dalla guardia costiera di Ankara a seguito di un naufragio nel mar ...

​Juncker a Berlino con Merkel e Hollande

Il presidente della Commissione europea Jean Claude-Juncker partecipa stasera a Berlino, con il cancelliere tedesco Angela Merkel e il presidente francese Francois Hollande, alla cena ...

Tra asilo e ricollocamenti

«L’intesa Ue-Turchia sui migranti sta funzionando e le due parti restano impegnate». Sono parole del coordinatore europeo per l’attuazione dell’accordo, Maarten Verwey. Ha sottolineato che ...

​In prima linea nell’accoglienza dei migranti

Lampedusa e Calais: due angoli d’Europa — uno in pieno Mediterraneo, l’altro che guarda al Mare del Nord — che nell’immaginario collettivo sono oggi strettamente ...

Hollande nel campo di Calais

Parigi smantellerà il discusso campo profughi di Calais ma Londra deve fare la sua parte. È la raccomandazione del presidente francese, François Hollande, che si ...

Strage mediterranea

Continua a salire il bilancio delle vittime del naufragio di mercoledì scorso nelle acque al largo di Kafr El Sheikh, in Egitto. E si profila ...

Un’altra strage di migranti nel Mediterraneo

Un’altra strage di migranti nelle acque del Mediterraneo. È di 42 morti e centinaia di dispersi l’ultimo bilancio del naufragio avvenuto ieri, al largo delle ...

Impegno rinnovato

Un aumento di tre miliardi di dollari dei finanziamenti umanitari globali per il 2017, oltre all’impegno per mantenere tale cifra invariata negli anni successivi. Questo ...

Dialogo globale la sola strada da percorrere

Pubblichiamo in una nostra traduzione italiana l’intervento del segretario di Stato, cardinale Pietro Parolin, pronunciato il 19 settembre al summit delle Nazioni Unite sui migranti.Signor ...

Punto di partenza

«Un accordo internazionale sull’immigrazione farà sì che un maggior numero di bambini avrà la possibilità di andare a scuola, i diritti di rifugiati e migranti ...

Distrutto il campo profughi di Lesbo

Migliaia di migranti e rifugiati sono in fuga dal campo di Moria, sull’isola di Lesbo, in Grecia, a causa di un violento incendio scoppiato nella ...

​Ancora migranti morti nel Mediterraneo

Non conoscono tregua gli sbarchi di rifugiati e migranti sulle coste italiane. Una donna sudanese di 36 anni incinta, che stava affrontando il viaggio in ...

​Metà dei minori migranti resta senza istruzione

Esclusi da qualunque percorso di istruzione: accade a oltre la metà dei minori migranti, secondo l’allarme lanciato dall’Unhcr. Intanto, nella notte c’è stato l’ennesimo sbarco ...

​Migranti morti nel Danubio

Questa volta la tragedia dell’immigrazione si consuma nelle acque del Danubio: almeno due persone sono morte e altre cinque sono disperse, tra cui bambini, nel ...

L’Onu cerca strategie sull’immigrazione

La gestione dei flussi migratori e l’emergenza, a essa strettamente legata, in molte parti del mondo sarà al centro della 71ª Assemblea generale delle Nazioni ...

Soldi direttamente ai rifugiati con il nuovo programma europeo

Prosegue il dibattito tra Ue e Turchia sui migranti. L’Alto rappresentante dell’Unione europea per gli Affari esteri e la politica di sicurezza, Federica Mogherini, insieme ...

Nessuna invasione e i muri non servono

«Che si tratti di rifugiati o di migranti per ragioni economiche credere di respingerli con muri o barriere è un po’ ingenuo oltre che inefficace. ...

L’Europa innalza un altro muro

Fa discutere l’annuncio da parte del Regno Unito della costruzione di un muro che correrà per un chilometro lungo l’autostrada che arriva al porto francese ...

Falliti i ricollocamenti sul territorio europeo

Procede troppo a rilento la politica dei ricollocamenti da Italia e Grecia verso gli altri Paesi europei, pensata come uno dei pilastri su cui poggiare ...

Nel Mediterraneo si continua a morire

È una tragedia infinita quella che si sta consumando nel Mediterraneo. I corpi di altri 15 migranti sono stati infatti recuperati ieri nel corso di ...

Un morto ogni ottanta minuti

A un anno esatto dallo scatto che sconvolse il mondo, quello del corpo senza vita del piccolo Aylan, profugo siriano di soli tre anni, scosso ...

Sempre più migranti in balia del Mediterraneo

«Prima dell’arrivo dell’autunno, i trafficanti sfruttano l’ultima lunga finestra di bel tempo. Temiamo un picco record di sbarchi». Fonti del Viminale fanno presagire una fine ...

Mille migranti salvati  nel Mediterraneo

Sono circa 1100 i migranti tratti in salvo nella giornata di domenica nello Stretto di Sicilia. Si è trattato di undici distinte operazioni di soccorso ...

In cerca di speranza

L’invito a «proseguire nel generoso impegno dell’accoglienza e della solidarietà, per diventare sempre più “Chiesa in uscita”, annunciatrice gioiosa del Vangelo della misericordia e testimone ...

Rischia di riaprirsi la rotta balcanica

In Grecia ci sono quasi 27.500 bambini migranti e rifugiati bloccati e il numero continua ad aumentare. A lanciare l’allarme, ieri, è stato l’Unicef, il ...

Orfani dell’America latina

Si intitola «Sogni spezzati». È il rapporto dell’Unicef dedicato al viaggio dei bambini dall'America centrale agli Stati Uniti, fenomeno che nei primi sei mesi del ...

Una strage infinita

È una strage senza fine quella che si consuma da mesi nel Mediterraneo. I corpi di due bambine, una di otto mesi l’altra di cinque ...

Linea dura sui migranti

Espulsioni più rapide per i migranti che delinquono e anche per quelli che rappresentano pur solo potenzialmente una minaccia per la Germania. È questa una ...

Parigi rafforza la rete di assistenza ai migranti

Dopo un’estate di sgomberi a ripetizione, a Calais ma anche a Parigi, e momenti di forte tensione, la Francia annuncia un piano per migliorare l’accoglienza ...

Emergenza profughi a Milano

Emergenza migranti a Milano. Il sindaco Giuseppe Sala sta valutando con il prefetto Alessandro Marangoni alcune misure d’intervento. Dopo l’ipotesi di usare nuove tende per ...

Un piano per Ventimiglia

«Dobbiamo decomprimere la situazione a Ventimiglia e c’è un solo modo per farlo: prendere queste persone e portarle da un’altra parte». Questo il piano del ...

Caos a Ventimiglia

«Sul confine di Ventimiglia, anche su quel varco italo-francese, ci giochiamo l’Europa. E noi lo stiamo gestendo con la massima efficienza possibile, in una fase ...

Patto globale sull’immigrazione

L’emergenza immigrazione si fa di giorno in giorno sempre più critica. A dimostrarlo, ancora una volta, è il tragico epilogo del viaggio di un gruppo ...

Emergenza senza tregua nel Mediterraneo

Continuano senza sosta, nel Canale di Sicilia, gli interventi di soccorso a gommoni e barche malandate che salpano dalle coste africane stipate fino all’inverosimile da ...

Sulle coste libiche si continua a morire

Si continua a morire nel Mediterraneo. Quarantuno corpi di migranti sono stati ritrovati sabato scorso sulle spiagge libiche di Sabrata, annegati dopo essersi affidati a ...

​Tragedia senza fine

È arrivata oggi a Trapani la nave Aquarius di Medici senza frontiere con a bordo 209 migranti e le salme di 22 persone, tra cui ...

Ancora un naufragio nel Canale di Sicilia

Almeno venti migranti sono annegati nel Canale di Sicilia. Hanno perso la vita prima che arrivasse la nave norvegese Siem Pilot che ha tratto in ...

Nuova tragedia del mare

Una nuova tragedia del mare, questa mattina, ha insanguinato nuovamente il Mediterraneo. Sono almeno quattro i corpi recuperati nel mar Egeo dalla guardia costiera greca ...

Follia razzista

È stato fermato oggi con l’accusa di omicidio preterintenzionale Amedeo Mancini, l’imprenditore agricolo di Fermo, nelle Marche, che due giorni fa, martedì, ha massacrato di ...

Segnale europeo

Inclusione e integrazione: queste le due parole chiave della risoluzione non vincolante approvata ieri dal Parlamento europeo. Riunita in sessione plenaria, l’assemblea ha approvato (con ...

Sgominata una rete criminale che gestiva il business dei migranti

Trentotto persone sono state arrestate dalla Procura di Palermo per reati diversi che rientrano, però, nell’accusa di traffico di esseri umani. Ma c’è anche il ...

Le persone prima dei confini

«L’Unione europea sta intensificando gli sforzi per mantenere i migranti e i rifugiati a ogni costo fuori» dai propri confini, «minacciando i Paesi di origine ...

Dieci donne muoiono nell’ennesimo naufragio

Almeno dieci donne sono morte nell’ennesimo naufragio di un gommone carico di migranti in viaggio nel Canale di Sicilia. Intanto, è stato riportato alla luce ...

Quattromila soccorsi in 24 ore

Oltre 3600 migranti sono attesi in queste ore in Sicilia. Sono solo una fetta dei quasi cinquemila disperati alla deriva salvati negli ultimi giorni. Oltre ...

Nascono le guardie di frontiera europee

Nascono le nuove guardie di frontiera europee: un compromesso è stato raggiunto ieri a tempo di record a Bruxelles sul regolamento per la protezione delle ...

Fa discutere l’accordo tra Europa e Turchia

Si continua a discutere nell’Unione europea sull’accordo con la Turchia per la gestione dei flussi di migranti e rifugiati. Secondo il Consiglio d’Europa, l’accordo con ...

Soluzioni globali

Di fronte a «una crisi senza precedenti», che vede numeri record di rifugiati e migranti costretti a fuggire dai loro Paesi in guerra, «gli Stati ...

Ennesima strage di migranti

Ancora una strage di profughi. E ancora una perdita di piccole vite nell’ennesima tragedia della disperazione che ha colpito un gruppo di siriani in fuga ...

Al fianco dell’Africa

Al fianco dell’Africa per guardare alle ragioni profonde dell’immigrazione e prevenire nuove tragedie. Questo il punto nodale del vertice tenutosi ieri a Bruxelles fra i ...

​Abusi nei campi profughi

Abusi compiuti nei campi profughi in Francia, sulla costa settentrionale tra la Manica e il Mare del Nord. A denunciarlo è l’Unicef, il fondo delle ...

Morte nel deserto

Nuova tragedia dell’immigrazione in Africa. I corpi di 34 migranti, tra i quali si contano venti bambini, sono stati trovati ieri nel deserto del Sahara, ...

Soli sui barconi nove bambini su dieci

Raddoppia il numero di minori non accompagnati tra i migranti. Sono il novanta per cento di quanti salgono sui barconi. Nei primi cinque mesi del ...

Sulle frontiere della formazione

Il dramma delle migrazioni di massa, dei rifugiati e dei profughi, molti dei quali «figli e figlie dell’Oriente cristiano, accolti in Europa, Canada, Stati Uniti ...

L’Ue discute su aiuti ai Paesi di origine  e guardie di frontiera

Oltre 2500 migranti provenienti dal Canale di Sicilia sono attesi sulle coste italiane, nei porti siciliani di Palermo, Messina, Augusta, e in quello di Reggio ...

Cooperazione contro la tratta dei migranti

Non sembra esserci dubbio sull’identità del presunto boss del traffico di esseri umani arrestato in Sudan e estradato in Italia. Notizie di stampa riferivano delle ...

Per i migranti diritti umani e non solo miliardi

Potenzialità e rischi nel piano sui migranti presentato dalla Commissione europea. Vengono aumentati i fondi ma, secondo l’organizzazione umanitaria Oxfam, il piano europeo «rischia di ...

Basta slogan

«Abbiamo leadership politiche in alcuni Paesi europei che investono più in slogan anziché in risposte vere, comunitarie. Bisogna prendersi la responsabilità di raccontare ai cittadini ...

​Prende forma il piano europeo sulle migrazioni

Resta l’incognita sulle centinaia di dispersi dell’ultimo naufragio nel Mediterraneo, avvenuto venerdì al largo di Creta. Sono solo sette i morti accertati al momento e ...

Centinaia di migranti dispersi al largo di Creta

Centinaia di dispersi, circa 400, nell’ennesimo naufragio nel Mediterraneo, questa volta al largo della Grecia. Di 700 persone a bordo dell’imbarcazione rovesciata 340 sono state ...

Chiesa con le porte aperte

All’alba di lunedì 30 maggio è scattato lo sgombero dei migranti che il giorno prima si erano accampati in una tendopoli montata sulla spiaggia alla ...

Disumano chiudere il campo di Dadaab

Per l’Agenzia delle Nazioni Unite che si occupa di rifugiati, Unhcr, è «disumana» la decisione del Kenya di chiudere il campo profughi più grande al ...

Risposta globale al dramma dell’immigrazione

L’Onu chiede di rafforzare i soccorsi nel Mediterraneo per prevenire nuove tragedie dell’immigrazione. L’appello è giunto ieri dal segretario generale Ban Ki-moon che ha lodato ...

Per i migranti il 2016 è anno di morte

Si fa di giorno in giorno più grave il bilancio delle tragedi legate alle migrazioni attraverso il Mediterraneo: solo la scorsa settimana sono infatti annegate ...

Sgomberata la tendopoli dei migranti a Ventimiglia

Sgomberato il campo di accoglienza di Ventimiglia e, in attesa di una soluzione, il vescovo della città della Liguria mette a disposizione spazi della sua ...

Chiuso Idomeni i migranti stanno peggio di prima

Resta impossibile al momento valutare il numero di dispersi in mare nei tre naufragi avvenuti in questa settimana. C’è la certezza di 70 cadaveri riportati ...

Senza lasciare traccia

Si contano ma non si trovano. Sono i minori migranti che non mancano quasi mai sui barconi della disperazione, ma che poi non lasciano traccia. ...

Dove si abbandona Dio

«Chi lascia affogare degli uomini nel Mediterraneo lascia affogare anche Dio ogni giorno, per migliaia di volte». Parole del cardinale arcivescovo di Colonia, Rainer Maria ...

Risposte umanitarie durature

«Viviamo in un periodo di crisi senza precedenti: mai, nel corso della storia, tante persone sono state dislocate e costrette a emigrare, una crisi di ...

Ancora morti nel Mediterraneo

Bruxelles, 25. Stavolta i soccorritori non ce l’hanno fatta a salvare tutti. E così sette persone sono morte nel naufragio di un barcone con circa ...

Chiude il campo profughi greco di Idomeni

Avviate le operazioni di sgombero del campo di Idomeni in Grecia, il più grande del Paese. I migranti verranno trasferiti gradualmente verso altre aree organizzate ...

​Più tutele per i richiedenti asilo

Una procedura più rapida e una migliore tutela giuridica dei richiedenti asilo: sono questi gli orientamenti della futura politica di accoglienza dei rifugiati in Svizzera. ...

Va avanti l’intesa con Ankara

I ministri dell’Interno Ue hanno concordato ieri una posizione comune per l’attivazione di un “freno d’emergenza” che permetterà la sospensione dell’esenzione dei visti per Paesi ...

L’Ue non abbandona l’ipotesi di hotspot in mare

La proposta italiana di realizzare hotspot in mare «è pienamente allo studio». Ci lavorano cinque esperti della Commissione dell’Unione europea e dell’agenzia Frontex. Lo conferma ...

L’Italia discute con Bruxelles l’apertura di nuovi hotspot

Più hotspot in Italia mentre si valuta l’ipotesi di una sorta di hotspot galleggianti. Questa la posizione dell’Unione europea che apprezza e sostiene l’impegno del ...

Non bastano i fondi per i migranti e l’Unhcr si appella ai privati

Bruxelles, 18. Milioni di rifugiati sono a rischio se gli aiuti umanitari non aumenteranno. L’allarme è dell’Alto Commissariato Onu per i Rifugiati, Uhncr, che chiede ...

​Troppo pochi i Paesi che si fanno carico dei profughi

La crisi dei rifugiati è diventata un «fenomeno globale» che richiede «risposte globali». È quanto afferma l’Alto commissario Onu per i rifugiati, Unhcr, Filippo Grandi, ...

Niente barriere al Brennero

La barriera al Brennero non si farà. La stretta di mano tra i ministri degli Interni di Italia e Austria, rispettivamente Alfano e Sobotka, ha ...

In Italia più sbarchi che in Grecia

L’Unione europea punta a lanciare un piano di investimenti destinati ai Paesi di origine dei migranti, soprattutto africani ma anche asiatici, come Pakistan e Afghanistan. ...

Braccio di ferro tra Ue e Turchia

No alla reintroduzione di controlli al Brennero. È precisa la presa di posizione del Commissario alla migrazione, Dimitri Avramopoulos. Riferisce di aver scritto all’Austria una ...

Un patto globale

Un appello agli Stati membri delle Nazioni Unite ad accogliere il dieci per cento dei profughi l’anno, e ad arrivare nel 2018 all’adozione di un ...

Agenti antiterrorismo dell’Europol negli hotspot

L’Unione europea invia agenti antiterrorismo negli hotspot, i centri di registrazione e identificazione, in Italia e in Grecia. L’obiettivo è impedire che potenziali jihadisti possano ...

Il business della tratta a spese dell’Africa

L’Africa non è il maggiore “produttore” di migranti. Anzi è il continente con la più alta percentuale di rifugiati. E quello che soffre maggiormente del ...

In gioco il futuro dell’Europa

Fronte comune di Italia e Germania contro nazionalismi e populismi. Dal vertice a Roma tra il presidente del Consiglio italiano, Renzi, e il cancelliere tedesco, ...

Altri naufragi nel Mediterraneo

Sono 113 i morti in quattro distinti naufragi avvenuti davanti alle coste libiche tra venerdì e domenica scorsa. Lo riferisce l’Organizzazione internazionale per le migrazioni ...

Cosa sarà di Schengen

Austria, Germania, Danimarca, Svezia e Norvegia potranno estendere i controlli alle loro frontiere interne fino a un massimo di sei mesi, ma solo per confini ...

Bruxelles pronta a rivedere Schengen

La Commissione Ue è pronta a considerare l’ipotesi di una sospensione duratura di Schengen in risposta all’emergenza immigrazione. A confermarlo è stata oggi la portavoce ...

Settanta dispersi al largo della Libia

Bruxelles, 30. Mercoledì prossimo sarà chiaro come l’Ue voglia cambiare il regolamento di Dublino sul diritto di asilo. Questo mentre giunge notizia di una nuova ...

Con i muri ci si rinchiude

Dare “priorità” ai minori non accompagnati; invitare i Governi al “realismo politico”; affrontare i problemi “senza paura”: le sfide sono grandi, per questo le Chiese ...

I profughi dimenticati di Manus

Chiude il campo profughi sull’isola di Manus, in Papua Nuova Guinea, ma c’è incertezza sul futuro delle mille persone che vi sono ospitate. Dopo che ...

Europa ferma al Brennero

Una recinzione al Brennero, lunga 370 metri e alta quattro metri, potrebbe essere il nuovo muro in Europa, voluto dall’Austria. Mobilitati 250 poliziotti austriaci, ma ...

Sfida per l’Europa

Il messaggio di santa Caterina si dimostra ancora una volta attuale in un momento in cui l’Italia e l’Europa «sono di nuovo attraversate da venti ...

Gran Bretagna chiusa per i piccoli profughi di Calais

Discussa chiusura del Governo britannico sui piccoli profughi. Non ammette minori siriani se già sbarcati in Europa. Resta il tetto dei 3000 profughi, di cui ...

Ancora sbarchi in Italia

Impegno della Nato nel Mediterraneo contro gli scafisti. Se ne parla da tempo e ora l’Europa ha l’appoggio del presidente degli Stati Uniti. Non si ...

Segno dei tempi

Ai miei tempi si parlava di “invasione dei barbari” per descrivere quel fenomeno storico del primo medioevo europeo. Oggi, si chiama con il termine, più ...

Accordo europeo sulla gestione delle frontiere

I ministri degli Interni e della Giustizia dell’Unione europea hanno approvato ieri, al termine di una riunione a Lussemburgo, il progetto di una Guardia costiera ...

Tragiche conferme

Arrivano le prime conferme del tragico naufragio nel Mediterraneo della scorsa settimana, con il timore di centinaia di migranti annegati, anche se non sono state ...

L’Ue chiede tutele per rifugiati non siriani

Progressi nell’attuazione dell’accordo tra Ue e Turchia sui migranti ci sono ma resta la questione delle tutele a profughi anche non siriani e il nodo ...

L’Europa in cerca di risposte

Si lavora a vari livelli, tra Bruxelles, l'alto commissariato Onu per i Rifugiati e il Governo egiziano, per verificare quanto realmente accaduto nel naufragio nel ...

L’ennesima strage

A pochi giorni dalla visita di Papa Francesco sull’isola di Lesbo, nuove tragedie legate all’immigrazione segnano le acque del Mediterraneo. Barconi con più di 400 ...

In cerca di una strategia

«Proviamo frustrazione e vergogna per i muri che vediamo alzare in Europa. Ma dovremmo provare orgoglio per questa Italia e questa Europa che salvano vite ...

​Essere cattolici è un lavoro usurante

Jon ha quarantadue anni viene dal Congo. Indossa una giacca mimetica e dei jeans, se ne sta seduto su una sedia al centro della sala ...

Non solo numeri

C’è grande attesa per il viaggio di Papa Francesco che domani, sabato, si recherà, insieme al Patriarca ecumenico Bartolomeo e all’arcivescovo di Atene e di ...

Altre vittime dell’immigrazione nel Canale di Sicilia

Ancora vittime dell’immigrazione. Due migranti sono annegati durante una traversata del Canale di Sicilia: sono caduti in mare, insieme ad altri due uomini che sono ...

Brennero della discordia

Fa discutere la decisione austriaca di costruire una barriera anti-immigrati al punto confine del Brennero. «Stiamo chiedendo di verificare se il comportamento dell’Austria risponda o ...

False soluzioni

«Costruire barriere fra stati di Schengen, e ora in particolare quella fra Austria e Italia, non è la soluzione giusta». Sono parole chiare e incisive ...

Guerra ai migranti

La polizia della ex Repubblica jugoslava di Macedonia ha usato ieri gas lacrimogeni contro i migranti, oltre 500 persone, che dal lato greco della frontiera ...

Un’altra tragedia nell’Egeo

Nuova tragedia nell’Egeo. Almeno cinque persone, quattro donne e un bambino, sono annegati questa mattina nel naufragio di un barcone di migranti che cercava di ...

Migrazioni emergenza mondiale

Istanbul, 9. «La crisi umanitaria che abbiamo di fronte, che ha spinto verso l'Europa migranti in fuga da guerre e altre minacce, dovrebbe essere una ...

Rotta inversa

È approdata a Dikili, sulla costa egea della Turchia, la nave partita stamani da Lesbo con un nuovo gruppo di migranti rimandati indietro nell’ambito del ...

Con i profughi a Lesbo

Papa Francesco si recherà in visita a Lesbo sabato 16 aprile per incontrare, insieme al Patriarca ecumenico Bartolomeo e all’arcivescovo di Atene e di tutta ...

Lampedusa dell’Egeo

Si fanno sempre più precarie le condizioni di vita per le migliaia di profughi e migranti che hanno raggiunto l’isola greca di Lesbo. Sulla loro ...

Piano contestato

Parte il piano per la gestione dell’emergenza immigrazione concordato da Unione europea e Turchia. I primi profughi che hanno ottenuto il diritto alla protezione internazionale ...

Un mare di bambini in fuga da guerre e povertà

Dall’inizio dell’anno sono quasi 60.000 i minori migranti che hanno attraversato il Mediterraneo per raggiungere l’Europa, in fuga da guerre, violenza e povertà estrema. È ...

Impegni disattesi

Non certo un buon risultato: si poteva fare molto di più. Questo il giudizio di Oxfam (confederazione internazionale di organizzazioni umanitarie, attiva in più di ...

Solidarietà globale per i migranti

«Siamo qui per affrontare la più grande crisi di rifugiati e sfollati del nostro tempo»; serve «un aumento esponenziale della solidarietà globale» soprattutto nei confronti ...

Oltre mille migranti soccorsi in 48 ore

Non conosce tregua l’emergenza immigrazione in Europa. Nelle ultime quarantotto ore almeno 1500 persone sono state tratte in salvo nel Mediterraneo. E questa mattina è ...

Tragedia nelle acque libiche

Fine settimana segnato ancora una volta dal sangue dei migranti. La Guardia costiera libica ha annunciato ieri che dodici cadaveri sono stati rinvenuti lungo la ...

Inferno a Idomeni

Diventa di ora in ora sempre più drammatica la situazione nel campo profughi greco di Idomeni al confine con la ex Repubblica jugoslava di Macedonia. ...

Situazione critica

Sono «centinaia di migliaia», forse addirittura 800.000, i migranti in attesa sulle coste libiche e che cercheranno la prossima estate di arrivare in Europa. A ...

Le vere vittime dell’immigrazione

Bambini che muoiono nei naufragi dei barconi o che vengono strappati alle loro famiglie e abbandonati in un campo profughi. Bambini malati senza la possibilità ...

Ancora tragedie nel Mediterraneo

Non si ferma la lunga scia di morte nel Mediterraneo. La Guardia costiera libica ha recuperato ieri i cadaveri di quattro donne morte dopo il ...

Accoglienti verso tutti

«Essere accoglienti verso tutti», in particolar modo verso «i più poveri, i più bisognosi, i sofferenti e gli emigranti». È l’invito rinnovato dal cardinale Pietro ...

Dov’è tuo fratello?

Il dramma dell’immigrazione e dei flussi dei profughi viene spesso raccontato dai media in maniera astratta facendo leva unicamente sulla sensazione dei numeri. Ma dietro ...

Accoglienza per delega

«Oggi continueremo le consultazioni e sono sicuro che raggiungeremo i nostri obiettivi di aiutare i rifugiati e di rafforzare le relazioni». Così il premier turco, ...

Emergenza continua

Mentre, dopo la chiusura della rotta balcanica, si riapre quella attraverso il Mediterraneo — con oltre 2500 persone salvate in meno di 48 ore al ...

Sull’orlo del baratro

Un invito all’Ue ad accelerare i tempi per l’attuazione del piano per la ripartizione dei profughi nei Paesi membri è venuto dal commissario europeo all’Immigrazione, ...

Il fiume della vergogna

Il fiume Suva Reka scorre lungo il confine tra Grecia e Macedonia, a pochi chilometri da Idomeni, luogo del campo profughi dove decine di migliaia ...

​Shakesperare e i migranti del 1600

Della lungimiranza di William Shakespeare, in termini di scandaglio dell’animo umano e dei contrastanti sentimenti che in esso si agitano, nessun critico e lettore avveduto ...

Nel mondo 244 milioni di migranti

Il fenomeno dell’immigrazione, con le sue drammatiche conseguenze, riguarda tutto il mondo, e non soltanto un continente o un Paese. I flussi di arrivi che ...

Crisi umanitaria

Le nuove procedure introdotte nella rotta balcanica stanno mettendo a repentaglio la vita dei profughi e rischiano di innescare una crisi umanitaria nella regione. A ...

​Illegali le espulsioni collettive di migranti

Le espulsioni collettive di migranti previste nella bozza d’accordo tra Unione europea e Turchia sono illegali. Lo ha affermato ieri l’Alto commissario delle Nazioni Unite ...

Le frontiere restano chiuse

Il Governo austriaco non torna indietro sulla decisione di chiudere le frontiere ai migranti e ai rifugiati. «L’Austria mantiene la sua politica, non farà passi ...

Chiusa la rotta dei Balcani

Slovenia, Croazia, Serbia ed ex Repubblica jugoslava di Macedonia hanno deciso di chiudere i loro confini al passaggio di migranti e rifugiati che non hanno ...

Ankara alza il prezzo

Ankara alza il prezzo per un accordo con l’Europa sulla gestione dell’emergenza immigrazione. Chiesto il raddoppio degli aiuti, l’accelerazione del processo di adesione e un ...

Morti nell’Egeo nell’attesa di un nuovo inizio

Si continua a morire nell’Egeo. Almeno 25 migranti hanno perso la vita ieri nel naufragio dell’imbarcazione su cui si trovavano, mentre altre decine sono state ...

​Questione di fiducia

«C'è una mancanza di fiducia reciproca tra Paesi ma il nostro ruolo è superarla e alla fine penso che prevarrà l’interesse comune». Queste le parole ...

L’Europa al fianco della Grecia

«La Grecia e il popolo greco stanno pagando un prezzo altissimo per un problema che non hanno creato. Voglio dire molto chiaramente che l’Unione Europea ...

Più fondi per i migranti

Qualcosa sembra smuoversi nella gestione europea dell’emergenza immigrazione. La Commissione ha deciso oggi di proporre al Consiglio e al Parlamento di stanziare urgentemente nuovi fondi ...

Speranze e paure nella giungla di Calais

Lo smantellamento della parte sud dell’accampamento di rifugiati di Calais è iniziato lunedì mattina, sotto il controllo delle autorità pubbliche, conformemente a quanto stabilito alcuni ...

Onda d’urto

Resta esplosiva ed estremamente critica la situazione al confine fra ex Repubblica jugoslava di Macedonia e Grecia, dove oltre 7.000 migranti e profughi giunti dal ...

Disperazione e rabbia

La disperazione, il freddo e la fatica hanno spinto questa mattina decine di migranti ad abbattere la recinzione al confine tra Grecia ed ex Repubblica ...

Richiamo dell’Onu

Preoccupato per le crescenti restrizioni imposte ai confini lungo la rotta balcanica, il segretario generale dell’Onu, Ban Ki-moon, ha lanciato un appello a tutti i ...

Rischio collasso

Tensioni, accuse, polemiche. Quella che si è riunita a Bruxelles per cercare una soluzione all’emergenza immigrazione è un’Europa senza progetti concreti e senza leader, persa ...

Alla ricerca di una strategia

«La Grecia non accetterà azioni unilaterali. Anche noi possiamo farle. Non accetteremo di diventare un magazzino di anime, anche se questo comporta un aumento di ...

Quando il futuro passa per la scuola

È necessario affrontare la sfida educativa nei confronti dei giovani, ancor più acuta nel contesto delle seconde generazioni di migranti. Lo ha affermato il cardinale ...

Pesano le assenze nel summit sui migranti

Non scemano le tensioni sul nodo immigrazione. Il Governo austriaco, al centro di accese critiche per i tetti introdotti sull’accoglienza e il transito dei richiedenti ...

Emergenza sulla rotta balcanica

Più di 9.000 tra migranti e rifugiati sono bloccati alla frontiera tra la ex Repubblica jugoslava di Macedonia e la Grecia. Si fa sempre più ...

L’Austria non cambia idea sui migranti

Nonostante lo scontro con l’Europa, l’Austria avvia la stretta sui profughi. Il Governo di Vienna, in aperta sfida con l’Ue, ha attuato la decisione di ...

Tragedia dell’immigrazione

Tragedia dell’immigrazione nell’Agrigentino. Un barcone con a bordo decine di migranti è approdato questa mattina sulla costa di Torre Salsa, a Siculiana.Due persone che erano ...

Misure urgenti

Una nuova tragedia del mare segna l’apertura, oggi, del Consiglio europeo chiamato a dare risposte all’emergenza immigrazione. Il cadavere di un bambino di soli 4 ...

Recinzioni e controlli più severi alle frontiere austriache

L’Austria creerà un sistema di controlli e recinzioni per limitare il flusso dei migranti sui valichi con l’Italia di Tarvisio, Brennero e Resia.Una decisione che ...

Labirinto europeo

La Grecia ha fallito nella difesa dei confini di Schengen dall’immigrazione di massa, quindi i Paesi del gruppo di Visegrád devono attuare un piano b ...

Parigi dice no ai ricollocamenti

Prosegue in Europa il confronto politico sulla gestione dell’emergenza migranti a pochi giorni dal vertice europeo del 18-19 febbraio a Bruxelles.Fa discutere la recente dichiarazione ...

​Treno carico di speranze

Sono le 9 del mattino e Norma Vázquez Romero accende come ogni giorno il fuoco dei due pentoloni di quasi un metro di diametro in ...

In difesa dei migranti

Mentre Papa Francesco arriva in Messico, negli Stati Uniti cresce la mobilitazione delle comunità cristiane in favore degli immigrati. Così, se l’episcopato cattolico, da sempre ...

Nato subito al fianco dell’Europa

Nel quadro della missione della Nato per la lotta ai trafficanti di esseri umani e la gestione dell’immigrazione «aumenterà anche la sorveglianza dell’Alleanza lungo la ...

Più aiuti internazionali per l’emergenza immigrazione

La Nato è pronta a sostenere e partecipare alle operazioni navali nel Mare Egeo per rispondere alle richiesta di Turchia, Grecia e Germania di un ...

Ancora vite disperse in mare

La tragedia dei profughi in cerca di scampo in Europa ha fatto registrare oggi decine di altre vittime. Sono infatti trentatre i morti finora accertati ...

Via libera al fondo per i rifugiati

Passi in avanti nella gestione dell’emergenza immigrazione in Europa. La Commissione Ue «accoglie con favore l’accordo raggiunto dagli Stati membri» sui dettagli del fondo per ...

Donne e bambini in balia del mare

I migranti che attraversano il Mediterraneo per giungere in Europa sono soprattutto donne e bambini. È quanto denunciato dal Fondo delle Nazioni Unite per l’infanzia ...

Bambini scomparsi

Londra, 1. Almeno 10.000 migranti minorenni non accompagnati sono scomparsi dopo il loro arrivo in Europa. Lo riferisce il quotidiano «The Guardian» citando Europol e ...

​Gelo per i profughi

Uno dei tanti fattori mortali della drammatica condizione di profughi e migranti, in questo caso il gelo, ha provocato ieri l’ennesima vittima di questa tragedia ...

Duecento morti in un mese

Sono 244 i migranti che hanno perso la vita nel Mediterraneo nel primo mese del 2016. Il dato è stato diffuso questa mattina dall’Organizzazione internazionale ...

La tragedia dei profughi e l’illusione europea

Giorno dopo giorno i profughi e migranti che cercano di raggiungere l’Europa pagano il loro tragico tributo di vite umane. Sono ventiquattro i morti accertati, ...

Migranti senza risposte

Mentre l’Europa continua a discutere sulla tenuta del sistema Schengen, si registrano nuove tragedie dell’immigrazione. Davanti alle coste dell’isola di Kos, nell’Egeo, sei migranti, tra ...

Schengen verso la chiusura

«Schengen è sull’orlo del tracollo». Le parole dell’austriaca Johanna Mickl-Leitner rendono bene il senso del vertice informale tra i ministri dell’Interno Ue iniziato ieri ad ...

Prove di dialogo su Schengen

Amsterdam, 25. Salvaguardare la tenuta di Schengen, rafforzare le strutture di accoglienza e di registrazione dei migranti e rilanciare il progetto europeo. Questi i tre ...

Quale futuro per Schengen

«Sulla crisi dei migranti si gioca la sopravvivenza di Schengen». Le parole di Christine Lagarde, direttore del Fondo monetario internazionale (Fmi), intervenuta questa mattina al ...

Risposte globali per l’immigrazione

L’immigrazione è un dramma globale che necessita di risposte globali. Con questa convinzione il presidente statunitense, Barack Obama, e il cancelliere tedesco, Angela Merkel, hanno ...

Caos migranti

Caos europeo sui migranti. L’Austria ha deciso ieri di fissare un tetto all’accoglienza di richiedenti asilo nel Paese: da qui al 2019 ne potranno entrare ...

Effetto domino

Nell’Europa che litiga sui profughi, ora si teme l’effetto domino. Dopo gli annunci dell’Austria, anche la Slovenia e la Croazia sono pronte a sospendere gli ...

Nessuno scrupolo

Una tragedia terribile per milioni di persone e un business miliardario per uomini senza scrupoli. Nella Giornata mondiale del migrante e del rifugiato, tenutasi ieri, ...

L’Egeo inghiotte altre vite

I corpi di cinque persone sono stati trovati oggi al largo dell’isola di Samo, sulla rotta percorsa dai profughi e migranti che giungono dalla vicina ...

Una lunga scia di sangue

Non si ferma la lunga scia di sangue legata all’immigrazione. I corpi di sette migranti sono stati ritrovati la scorsa notte nella provincia di Smirne, ...

Accoglienza in cambio dei beni

Fa discutere in Europa la decisione della Danimarca che per dissuadere l’arrivo di migranti in futuro concederà accoglienza ma solo in cambio del sequestro dei ...

L’Ue non accelera sulla questione migratoria

A poche ore dall’ennesima tragedia nel Mediterraneo — la morte, ieri, di due donne e una bimba di cinque anni annegate nel naufragio di un ...

Altre vittime in mare

I 112 morti accertati nel naufragio — venerdì, ma se ne è avuta notizia solo ieri — nelle acque somale di un’imbarcazione di profughi e ...

​Responsabilità comune

L’Europa cerca di fare quadrato e salvare Schengen. Diversi appelli dei leader, ieri, hanno richiamato i partner dell’Unione a fare fronte comune per raggiungere un’intesa ...

Strappo tedesco sull’immigrazione

«Il controllo delle frontiere esterne non funziona, in particolare tra Grecia e Turchia. Le registrazioni non vengono fatte. I ricollocamenti non vanno avanti». È questo ...

Morire in mare a due anni

Nuova tragedia nell’Egeo: è un bambino siriano di due anni il primo migrante a perdere la vita nel 2016. Il piccolo Khalid, in viaggio verso ...

Se l’immigrazione diventa un’opportunità

I migranti rappresentano «un’opportunità» sul piano economico e sociale. Nel messaggio di fine anno, il cancelliere tedesco, Angela Merkel, ha ribadito la volontà del suo ...

La sfida più grande

Quella dell’immigrazione rappresenta oggi la sfida più grande nello scenario internazionale. E non solo in Europa, dove restano irrisolti importanti nodi politici. Anche in America ...

Emergenza globale

Non si placa l’emergenza immigrazione nel Mediterraneo. Oltre cento migranti sono sbarcati questa mattina nel porto di Catania, in Sicilia. Erano stati soccorsi nei giorni ...

Confronto mondiale

Un confronto mondiale per aprire nuove strade nella gestione dell’emergenza immigrazione e spronare anche il settore privato a fare di più di fronte alla principale ...

Non solo numeri

«Non è sufficiente contare il numero di coloro che arrivano, o dei quasi 4.000 dati per dispersi o affogati. Dobbiamo anche agire. La migrazione deve ...

​La croce di Lampedusa entra al British Museum

Una croce composta con i resti di un barcone di rifugiati che naufragò nel 2013 vicino a Lampedusa causando la morte di 366 persone è ...

Oltre sessanta milioni di profughi

Nel 2015 il numero di profughi nel mondo è aumentato superando quello già spaventoso di quasi sessanta milioni registrato l’anno scorso. Lo ha reso noto ...

L’anno terribile di profughi e migranti

New York, 18. «Il 2015 verrà ricordato come un anno di sofferenza umana e di tragedie dei migranti. Negli ultimi dodici mesi mesi, più di ...

​Ue a confronto con la tragedia dei profughi

Mentre il flusso di profughi e migranti è segnato ogni giorno da nuove tragedie — ieri altri sei bambini sono annegati nell’Egeo — l’Unione europea ...

Ancora morti nel Mediterraneo

Nuova tragedia dell’immigrazione nelle acque del Mediterraneo. La Guardia costiera di Antalya ha reso noto il ritrovamento dei cadaveri di due bambine di 7 e ...

Merkel detta la linea dell’accoglienza

La Germania, che ha accolto un milione di profughi, «ce la fa perché l’identità del Paese è nelle grandi sfide». Con questo messaggio, il cancelliere ...

Sull’immigrazione l’Europa cerca il dialogo con la Turchia

L’Europa cerca il dialogo con la Turchia sulla questione dell’immigrazione. All’inizio 2016 la Grecia ospiterà sull’isola di Chio un mini-vertice che vedrà la partecipazione del ...

​La scommessa del cancelliere

Sulla questione dei migranti, il cancelliere tedesco, Angela Merkel, non cambia rotta, continuando a opporsi a un tetto limite per l’accoglimento dei profughi. E ne ...

L’Ue studia una nuova agenzia per il controllo delle frontiere

L’Unione europea si appresta a varare una nuova Agenzia dei confini e delle guardie costiere che amplierà e sostituirà l’attuale Frontex. Lo ha comunicato oggi ...

Ennesime stragi

Ennesima tragedia nel Mar Egeo, davanti alle coste della Turchia: un barcone carico di migranti è affondato questa mattina a largo dell'isola di Farmakonissi, provocando ...

Mille persone salvate nel Mediterraneo

Oltre mille persone sono state tratte in salvo da imbarcazioni in difficoltà al largo delle coste libiche nella sola giornata di ieri, che per fortuna ...

Duemila persone soccorse nel Mediterraneo

Quasi duemila persone sono state tratte in salvo tra ieri e stanotte in undici operazioni di soccorso a profughi e migranti nel Mediterraneo coordinate dalla ...

Morti nel Mediterraneo

È ancora una volta segnato dalla tragedia il Mediterraneo, principale rotta dell’immigrazione verso l’Europa. Almeno tre persone sono annegate e trenta risultano ancora disperse nel ...

Tragedia mediterranea

Resta drammatica la situazione nel Mediterraneo, dove migliaia di disperati cercano ogni giorno di raggiungere l’Europa su barconi fatiscenti. Sei bambini sono morti in due ...

In difesa di Schengen

«Mi rendo conto che Schengen è in coma. Ma tutti quelli che credono in questo principio devono rianimarlo. Più della moneta unica, Schengen rappresenta una ...

Tragedia a largo delle Canarie

Nuove tragedie legate all’immigrazione. Un barcone con a bordo 46 migranti è affondato ieri nell’oceano Atlantico fra il Sahara occidentale e le Canarie a 128 ...

Se vogliamo libertà e giustizia

È ampiamente dimostrato che la diversità portata dall’immigrazione ha arricchito la nostra città, per non parlare dell’intero Paese. Sin dall’inizio Chicago ha attirato immigrati e ...

Schengen sotto scacco

Dopo gli attentati a Parigi «la Polonia deve mantenere il controllo completo delle sue frontiere, della sua politica d’asilo e d’immigrazione», quindi «non vediamo la ...

Paradigma della crisi

Il dolore «dei nostri fratelli e contadini indigeni, che in America centrale e in Messico» sono costretti dai cambiamenti climatici a «complessi e perversi fenomeni ...

Una Chiesa nuova per gli immigrati del Centroamerica

Molti ci hanno messo un anno, altri alcuni mesi e altri ancora hanno iniziato il viaggio solo ppochi giorni fa. Provengono da Cuba, ma anche ...

Sui profughi un’Unione troppo lenta

«Se si va avanti con questo ritmo e con queste cifre ridicole, i rifugiati arrivati in Italia e in Grecia finiranno di essere distribuiti nei ...

Strategia comune

Sull’immigrazione «occorre cambiare marcia e accelerare sulla redistribuzione, così come sull’accoglienza e sui rimpatri». Per questo, i Governi europei debbono mostrare «maggiore leadership». Usa parole ...

Nuova tragedia dell’immigrazione nell’Egeo

Una nuova tragedia si è consumata in queste ore nell’Egeo, dove sono annegati al largo delle coste turche quattordici profughi, compresi sette bambini, nel naufragio ...

Da Malta riparte il dialogo sull’immigrazione

Almeno 45 leader sono attesi domani alla Valletta per il vertice tra Ue e Africa sull’immigrazione: una due-giorni fondamentale, durante la quale si discuteranno i ...

Immigrazione e crisi economica

Immigrazione, Grecia, nuove previsioni economiche della Commissione Ue e completamento dell’Unione monetaria: questi i principali temi che l’Eurogruppo affronterà nel vertice di oggi, aprendo una ...

Altre tragedie dell’immigrazione

Il Mediterraneo è ancora una volta segnato da tragedie legate all’immigrazione. Le autorità greche hanno recuperato ieri i corpi di cinque migranti nell’Egeo orientale.La guardia ...

Egeo mare di tragedie

Due bambini sono le ultime vittime delle traversate nell’Egeo di profughi in partenza dalle coste turche. La loro sorte si è compiuta nella notte, quando ...

​I rifugiati non possono aspettare

Il Regno Unito e il resto d’Europa possono e devono fare di più per accogliere le ondate dei rifugiati che giungono dalle regioni mediorientali. È ...

Ancora tensione sulla rotta dei Balcani

Non accenna a diminuire il flusso dei profughi e migranti che cercano di arrivare nel nord Europa attraverso la rotta dei Balcani. E l’emergenza aumenta: ...

L’Egeo si prende altre vite

Nuove tragedie hanno segnato nel fine settimana nell’Egeo l’ininterrotto flusso di profughi e migranti che cercano di trovare in Europa scampo da guerre, persecuzioni e ...

​L’ora della responsabilità

Mentre resta lo sgomento per le nuove stragi nel Mediterraneo — teatro oramai quotidiano di naufragi e tragedie di barconi colmi di migranti che fuggono ...

Vergogna europea

Più grave di un bollettino di guerra o del bilancio di un terremoto: l’emergenza immigrazione che sta investendo l’Europa conferma giorno dopo giorno la sua ...

La vera sfida europea

«La redistribuzione dei profughi è difficile da un punto di vista organizzativo, ma possibile e necessaria». Così l’Alto commissario per la politica estera dell’Unione europea, ...

L’Ue apre alla flessibilità

L’Unione europea apre sulla concessione di margini finanziari in deroga ai vincoli di bilancio per i Paesi impegnati a fronteggiare l’accresciuto flusso di profughi e ...

Merkel chiede più impegno sull’immigrazione

Mentre l’emergenza migranti continua, si attendono i primi, concreti passi per rendere operative le decisioni concordate nel vertice sull’immigrazione svoltosi domenica a Bruxelles. Se c’è ...

Accordo in extremis

È terminato con un accordo volto a raggiungere un maggiore coordinamento il vertice straordinario che la Commissione europea ha organizzato ieri a Bruxelles per rispondere ...

Crisi senza precedenti

Con l’avvicinarsi dell’inverno peggioreranno «le condizioni di vita per le migliaia di persone che al momento rischiano di restare intrappolate in una terra di nessuno, ...

​Tensione sull’immigrazione nei Balcani

Alta tensione in Europa centrale per l’emergenza migranti. Sono 5000 i profughi e i rifugiati che nella sola mattinata di oggi hanno oltrepassato il confine ...

L’Ue tenta trattative con i Paesi dei Balcani

L’Unione europea cerca di accelerare le trattative con gli altri Paesi per gestire il flusso di profughi e migranti. Il presidente della Commissione europea, Jean-Claude ...

A rischio il sistema dei ricollocamenti

Il sistema dei ricollocamenti Ue rischia di entrare in stallo. Con l’aereo che parte dall’Italia questa settimana con un centinaio di profughi a bordo si ...

Nasce l’asse Ankara-Bruxelles

La crisi dei profughi e la solidarietà antiterrorismo riavvicinano Ankara e Bruxelles come dimostra la visita del cancelliere tedesco, Angela Merkel, che ieri ha promesso ...

Naufragi di vite e civiltà

Decine di persone sono morte oggi nell’Egeo. La Guardia costiera greca ha riferito che tre bambini e una donna, dei quali non sono state divulgate ...

Sangue su una frontiera europea

Un afghano è stato ucciso ieri dalla polizia di frontiera bulgara al confine con la Turchia. È la prima volta, nella vicenda dei flussi di ...

Saggio realismo

L’alternativa all’integrazione è l’apartheid, in forma più o meno mascherata, scriveva Ernesto Galli della Loggia in un editoriale pubblicato sul «Corriere della sera» il 15 ...

Oltre le promesse

«Non è eccessivo dire che l’Europa si trova di fronte a una prova storica». Questo il messaggio lanciato dal cancelliere tedesco, Angela Merkel, parlando questa ...

Tempo di scelte

Sarà dominato dalla questione dei flussi di profughi e migranti il Consiglio europeo di domani a Bruxelles. A questo tema fa riferimento quasi tutta la ...

Si allunga la tragica lista dei morti nel Mediterraneo

Mentre i Paesi dell’Unione europea intensificano in vista del Consiglio europeo di giovedì prossimo il confronto sulle risposte comuni all’aumentato flusso di profughi e migranti, ...

Più controlli ai confini dell’Ue

Nelle stesse ore in cui il Consiglio di sicurezza dell’Onu dava ieri, come previsto, il via libera alla missione navale dell’Unione europea per contrastare gli ...

L’Egeo si prende la vita di un altro bambino

Nel giorno in cui Consiglio di sicurezza dell’Onu si appresta a votare una risoluzione per autorizzare l’operazione dell’Unione europea contro i trafficanti di esseri umani ...

L’Unione europea alla prova dell’immigrazione

L’unità dell’Europa si gioca sul tema dell’immigrazione e, in tal senso, «le regole di Dublino sono obsolete». Occorre una strategia comune, dispiegata su più livelli ...

Intese da precisare

Deve essere ancora definita l’intesa con la Turchia, data per certa negli ultimi due giorni dai responsabili istituzionali dell’Unione europea, sul controllo delle frontiere turche ...

Ue e Turchia trovano intese sui profughi

La questione dei flussi di profughi è al centro, oggi, dell’apertura della sessione plenaria del Parlamento europeo a Strasburgo. Nell’occasione, il presidente della Commissione europea, ...

Confronto tra Ue e Turchia sui flussi di profughi

Mentre il mare restituisce quasi un centinaio di corpi, compreso quello di un bambino dell’apparente età di tre o quattro anni, di profughi e migranti ...

Una risposta politica e umanitaria

La crisi migratoria attuale richiede una risposta politica unitaria e in tempi brevi. È quanto scrivono, in una dichiarazione congiunta, il presidente della Commissione degli ...

Imminente l’avvio dei ricollocamenti di profughi nell’Unione europea

La questione dei flussi di profughi e migranti resta al centro del confronto tra i diversi soggetti dell’Unione europea, mentre si incominciano a organizzare i ...

Sessanta milioni di profughi

Il flusso di rifugiati in Europa è l’ultimo sintomo delle forti tensioni politiche ed economiche in Nord Africa e in Medio oriente: la crisi dei ...

Tensione a Ventimiglia

Mentre la polizia francese ha deciso di chiudere il confine, a Ventimiglia sono intervenute oggi in un blitz le forze dell’ordine italiane per far sgomberare ...

​Non si placa l’emergenza immigrazione

Nuova tragedia dell’immigrazione nell’Egeo. Diciassette siriani sono annegati a largo della città turca di Bodrum mentre cercavano di raggiungere l’isola greca di Kos. Secondo quanto ...

Il dovere di proteggere

Le decisioni prese questa settimana dall’Unione europea sull’accoglienza a profughi e migranti «sono un passo nella giusta direzione, ma sono necessari altri sforzi per aiutare ...

Contrasti accantonati

-Sembrano almeno per il momento accantonati i contrasti all’interno dell’Unione europea sulla vicenda dell’aumentato afflusso di profughi e migranti. Il vertice dei capi di Stato ...

Accoglienza a maggioranza

L’intesa è stata raggiunta, ma l’Unione europea non trova unanimità sulla questione dell’accoglienza dei migranti. Il ricollocamento per quote dei 120.000 profughi oggi presenti in ...

Prova d’appello

Bruxelles, 22. Con il vertice straordinario dei capi di Stato e di Governo di domani, preceduto stasera da una nuova riunione dei ministri dell’Interno, l’Unione ...

Strage di innocenti in mare

Una bambina dell’apparente età di cinque o sei anni è l’ultima vittima restituita dal mare delle tragedie di profughi e migranti che vi si susseguono. ...

Vite spezzate

Aveva quattro anni la bambina siriana morta annegata questa mattina nel naufragio di un barcone al largo della Turchia. La Guardia costiera turca è riuscita ...

Una famiglia di profughi in Vaticano

Una famiglia di profughi siriani, composta da padre, madre e due figli, in fuga dalla guerra è stata accolta dalla comunità parrocchiale di Sant’Anna in ...

Se questa è Europa

Le scene di ieri alla frontiera tra Ungheria e Serbia, dove migliaia di profughi e migranti sono stati respinti da truppe in assetto di guerra ...

L’Europa non può attendere

L’Europa non può attendere. Di fronte alla sempre più grave emergenza dell’immigrazione l’Unione deve trovare una strada comune.Con questo intento, ieri, il cancelliere tedesco, Angela ...

Naufragio a largo della Turchia

Sono 22 i morti accertati, compresi quattro bambini, in un nuovo naufragio, avvenuto stamani, di un barcone carico di profughi e migranti al largo delle ...

​L’Europa chiamata a decidere su profughi e migranti

Il Consiglio dei ministri dell’Interno dell’Unione europea si riunisce questo pomeriggio a Bruxelles per decidere misure comuni sulla questione dell’aumentato afflusso di profughi e migranti, ...

Flessibilità per chi accoglie i rifugiati

Bruxelles, 12. Sconti per chi accoglie. L’Ecofin (il summit che riunisce i ministri dell’Economia e della Finanza dei ventotto) ha formulato la proposta che prevede ...

Servono coraggio e solidarietà

Il vertice dei ministri degli Esteri e della Giustizia dei ventotto Paesi dell’Unione europea, in programma lunedì, rappresenta un appuntamento decisivo per capire il nodo ...

Intervista doppia

Ci sono oratori che negli ultimi mesi hanno osato giocare una partita delicatissima all’interno delle comunità locali. Se raccontiamo questa storia, una fra tante, è ...

Dramma senza fine

Non conosce tregua il dramma dell’immigrazione in Europa. Un italiano è stato fermato questa mattina vicino Budapest, alla guida di un furgone con 33 siriani ...

Una sfida comune

«L’Unione europea non è forse stata fondata sulla solidarietà tra gli europei? Il problema dei rifugiati è una sfida comune che di conseguenza chiede una ...

Il momento della sincerità

«In Europa è arrivato il momento della sincerità e non dei discorsi vuoti. L’Unione non versa in buone condizioni. Manca l’unione e manca anche l’Europa». ...

Concreta solidarietà

«L’appello del Papa è stato raccolto con concretezza e determinazione. Tante parrocchie, istituti religiosi, moltissime famiglie hanno dato la loro disponibilità a ospitare uno o ...

Nuovo piano europeo per i rifugiati

La Germania e la Francia si preparano ad accogliere circa metà dei 120.000 richiedenti asilo del nuovo schema di ricollocamenti che il presidente della Commissione ...

L’Onu al fianco di Bruxelles

«Siate la voce di chi ha bisogno di protezione». Con queste parole il segretario generale delle Nazioni Unite, Ban Ki-moon, si è rivolto oggi ai ...

Si può fare

Fare tutto il possibile per rispondere, in fretta e con efficacia, alla richiesta del Papa. Sono unanimi le reazioni di diocesi, istituzioni e movimenti cattolici ...

La marcia che scuote l’Europa

Una lunga marcia di centinaia di migranti e rifugiati attraversa l’Europa. Germania e Austria hanno deciso ieri di aprire le frontiere: centinaia di disperati in ...

«Ho molti sogni»

«Ich bin stolz, weil ich kurde». È questo lo stato di Whatsapp di Meskin Hagi, 27 anni. Ci sono due errori grammaticali in tedesco, ma ...

Momento di verità

«Qui, a Kos, è il punto in cui inizia l’Europa, a un passo dalla guerra. Siamo di fronte a un problema europeo. Per l’Europa è ...

​Giusta ridistribuzione

«Una giusta ridistribuzione di centomila profughi è ciò di cui abbiamo bisogno» in Europa affinché «la solidarietà non suoni come un vuoto slogan». Si è ...

L’Europa discute mentre si continua a morire

Mentre l’Europa continua a discutere, nel Mediterraneo si continua a morire. Almeno undici migranti, probabilmente siriani, sono annegati e altri cinque risultano dispersi in due ...

Berlino invoca la solidarietà europea

L’Italia va aiutata dagli altri Paesi europei che sono chiamati, tutti, ad accogliere i migranti «in modo equo». Se questo non avverrà «è naturale che ...

Ma l’Europa ancora non c’è

Trentasette morti: è il bilancio del naufragio avvenuto ieri al largo delle coste libiche. È questa solo l’ultima di una lunghissima serie di tragedie legate ...

Crisi di solidarietà

«Si tratta di una crisi di solidarietà, non è una crisi di numeri», ha dichiarato ieri il Segretario generale dell’Onu, Ban Ki-moon, dicendosi «inorridito e ...

​Civiltà sommersa

Oltre duecento sono i morti accertati nella nuova, ennesima tragedia consumatasi ieri pomeriggio nel Mediterraneo, trasformato sempre più in un gorgo che inghiotte vite e ...

Di fronte alle proprie responsabilità

Sui migranti si specula. E chi abbandona le proprie case, spesso intere famiglie con bambini, lo fa perché vive in una situazione di perenne ingiustizia. ...

Bare sull’asfalto e in mare

Vienna, 27. Decine di profughi e migranti — le prime informazioni parlano di cinquanta persone — sono stati trovati morte in un Tir parcheggiato in ...

Disordini in Ungheria tra polizia e migranti

Tensione in Ungheria in un centro di accoglienza nella zona di frontiera di Röszke tra polizia e migranti. Gli agenti sono intervenuti con lacrimogeni per ...

I muri non sono una soluzione

Nuovo dramma dell’immigrazione nel Mediterraneo. Un ragazzo somalo di 14 anni è morto ieri dopo essere stato soccorso dalla nave Dignity dell’organizzazione Medici senza Frontiere, ...

Questa non è Europa

«Quando parliamo di migrazioni parliamo di esseri umani come noi, solo che queste persone non possono vivere come noi perché non hanno avuto la fortuna ...

L’Onu sollecita l’Ue all’impegno per profughi e migranti

La nuova esplosione di violenze legate alle risposte di diversi Governi europei al flusso di profughi e migranti — quella registrata nelle ultime ore al ...

Sbarramenti e rinvii

Mentre non s’interrompe il flusso di profughi e migranti verso le coste europee del Mediterraneo, altre Nazioni sbarrano le frontiere a queste persone in fuga ...

L’Europa cerca regole di solidarietà

Il presidente della Commissione europea, Jean-Claude Juncker, presenterà il 9 settembre, nell’ambito del suo discorso al Parlamento di Strasburgo sullo stato dell’Unione europea, i dettagli ...

Centomila sventurati non sono un’invasione

Nel mese di luglio sono arrivati su suolo europeo 107.500 migranti e profughi, portando il totale di quest’anno a 340.000, una cifra vicina a quella ...

Quel grido doloroso dei profughi

Marzo 1971. La guerra civile che incendia il Pakistan orientale spinge verso le frontiere con l’India le popolazioni in fuga dai massacri. Nel giro di ...

Una risposta di civiltà

Non s’interrompono le operazioni di soccorso nel Mediterraneo, risposta di civiltà e umanità alla tragedia di profughi e migranti che cercano di attraversarlo per sfuggire ...

Emergenza che riguarda tutti

Genova, 18. «Quando vediamo centinaia, migliaia di persone, esseri umani — uomini, donne, bambini — che affrontano i viaggi della morte per arrivare in Paesi ...

Almeno una tomba

Avranno almeno pietosa sepoltura le 49 le vittime dell’ennesima tragedia del mare avvenuta sabato al largo della Libia. Le loro salme, accompagnate dai 312 compagni ...

Mediterraneo di dolore

Un’ennesima tragedia si è consumata ieri nel Mediterraneo, mentre i flussi di migranti e profughi verso l’Unione europea continuano a suscitare reazioni di rifiuto da ...

Se l’Africa rifiuta gli africani

La decisione del Governo del Gabon di rimpatriare quattrocento persone arrivate, in alcuni casi anche alcuni anni fa, da Benin, Burkina Faso, Gambia, Ghana, Mali, ...

Fondi ma poca accoglienza

Nuove risorse per la gestione dell’immigrazione. La Commissione europea ha approvato ieri 23 programmi nazionali pluriennali dei Paesi membri che saranno finanziati dal Fondo asilo, ...

Non serve il filo spinato

L’Onu condanna le politiche di respingimento di migranti e profughi nonché una certa militarizzazione delle frontiere messa in atto da alcuni Paesi. In particolare l’Alto ...

In salvo ma non al sicuro

Sono oltre duemila i profughi e i migranti tratti in salvo negli ultimi tre giorni nel Mediterraneo, dove martedì si è consumata l’ennesima tragedia, con ...

Umanità inabissata

Sono ventisei i corpi finora recuperati di profughi e migranti annegati ieri nel naufragio di un barcone che si è rovesciato a quindici miglia a ...

Duemila non sono arrivati

Oltre duemila profughi e migranti sono morti quest’anno nel Mediterraneo mentre cercavano di raggiungere le coste europee. Lo ha comunicato ieri l’Organizzazione internazionale delle migrazioni ...

Frontiere del rifiuto

Si moltiplicano in diversi Paesi dell’Unione europea le misure di respingimento di profughi e migranti irregolari. In Gran Bretagna, il Governo conferma la linea dura ...

L’Europa è sempre qualcun altro

La situazione a Calais, in Francia, dove poche migliaia di profughi e migranti tentano da settimane di penetrare nel terminal dell'Eurotunnel, il collegamento ferroviario sotto ...

Cameron annuncia misure più dure

Il Governo britannico conferma e inasprisce — nei fatti e nelle parole — la posizione che lo vede considerare una questione di polizia l’aumentata pressione ...

Basta salvarne uno

L’ultimo romanzo di Tommy Wieiringa, Questi sono i nomi (Milano, Iperborea, 2014, pagine 336, euro 17), tratta temi attualissimi — l’emigrazione e la vergognosa tratta ...

Treni da prendere a costo della vita

I treni diretti dalla Francia in Gran Bretagna sembrano diventati purtroppo strumenti di morte per le persone, migranti e profughi, che cercano di varcare la ...

Eurotunnel della disperazione

Un uomo è morto stanotte in un nuovo tentativo di prendere d’assalto a Calais, in Francia, il terminal dell’Eurotunnel, il collegamento ferroviario sotto la Manica ...

Ancora una bara galleggiante nel Mediterraneo

Tredici cadaveri sono stati recuperati ieri pomeriggio su un barcone diretto verso l’Italia, raggiunto dai soccorsi al largo della Libia. Sullo stesso barcone vi erano ...

Sbarchi senza sosta

A meno di ventiquattro ore dall’ultima tragedia del Mediterraneo, continuano gli sbarchi sulle coste italiane. Sono arrivati questa mattina al porto di Palermo 785 migranti ...

Morte nel Mediterraneo

Morte nel Mediterraneo. Alcune decine di migranti sono annegati in seguito al naufragio di un gommone avvenuto ieri mattina davanti alle coste libiche. A riferirlo ...

​Mediterraneo ultima frontiera

Senza sosta proseguono gli sbarchi di migranti nel Mediterraneo. Oltre duemila persone sono state soccorse ieri in otto distinti interventi al largo delle coste della ...

Centinaia di migranti soccorsi nel Mediterraneo

A meno di ventiquattro ore dall’accordo europeo sulla ridistribuzione dei migranti nei Paesi membri, non accennano a diminuire gli sbarchi sulle coste italiane.Questa mattina sono ...

​Accordo al ribasso sui migranti

Accordo raggiunto sull’immigrazione, ma ben al di sotto dell’obiettivo. Saranno infatti 32.000 i migranti che saranno ricollocati nei ventotto Paesi Ue e non 40.000 come ...

Sull’immigrazione l’Europa cerca una nuova strategia

Sull’immigrazione l’Europa deve trovare una strategia nuova fondata sulla coerenza e la solidarietà. Con questo proposito, l’alto rappresentante Ue per la Politica estera e di ...

Mare di dolore

A dieci anni, malata di diabete, si era imbarcata in Egitto con il padre e le sorelle su un barcone diretto verso le coste europee. ...

Nuove operazioni di soccorso nel Mediterraneo

Ancora sbarchi. Oltre settecento migranti tratti in salvo in queste ultime ore nel Canale di Sicilia sono attesi nel porto di Trapani. E ieri sera ...

Quasi tremila migranti soccorsi nel Mediterraneo

Non conosce tregua l’ondata di migranti che ogni giorno sfidano le insidie del mare per raggiungere l’Italia e l’Europa sognando una vita migliore. Circa 2600 ...

Cimitero Mediterraneo

Una nuova, lunga scia di sangue torna a macchiare il Mediterraneo. Ieri la Guardia costiera tunisina ha recuperato, in distinte operazioni, i cadaveri di 32 ...

Tragedie segnano il Mediterraneo

Mentre l’Europa continua a discutere di quote di ridistribuzione e di sicurezza, nuove tragedie dell’immigrazione segnano il Mediterraneo.La prima si è svolta ieri a largo ...

L’Europa accelera sul dossier immigrazione

Si riunisce oggi a Lussemburgo il consiglio dei ministri degli Interni dell’Unione europea: il principale dossier sul tavolo dei ministri è quello dell’immigrazione, e in ...

Vittime dell’immigrazione

Dal Mediterraneo alla Manica, il dramma dell’immigrazione segna in profondità l’Europa. La Guardia costiera tunisina ha recuperato ieri i cadaveri di cinque migranti al largo ...

Nessuna tregua

Non si fermano gli sbarchi sulle coste italiane. Nelle ultime ore, più di seicento persone sono state soccorse nel Canale di Sicilia. La nave svedese ...

Immigrazione priorità europea

L’immigrazione è una priorità del nuovo semestre europeo a guida lussemburghese. Ieri, nella conferenza stampa di apertura del semestre, il premier del Granducato, Xavier Bettel, ...

Per una globalizzazione della solidarietà

«La pastorale della Chiesa nei confronti dei migranti è animata da alcuni principi chiaramente espressi nella dottrina sociale», fra cui «il diritto della persona a ...

​Una crisi di portata storica

Una cifra record: 137.000 rifugiati e migranti hanno attraversato il Mediterraneo diretti verso l’Europa durante i primi sei mesi del 2015. La maggioranza era in ...

Oltre la carità

Di fronte alle dimensioni sempre più vaste del fenomeno migratorio e all’emergenza dei rifugiati «vediamo un’Europa molto spesso confusa, che sembra priva di una vera ...

Le rotte della disperazione

Si fa sempre più difficile la situazione dei flussi migratori nel Mediterraneo e nei Balcani. Negli ultimi giorni, oltre 1300 migranti sono stati soccorsi nel ...

Non si può far finta di nulla

«Non possiamo fare finta che nulla accada attorno a noi; non possiamo distogliere lo sguardo da quell’umanità ferita che ci tende la mano». Monsignor Duarte ...

L’Europa lavora a un accordo più forte

Sull’immigrazione in Europa si punta a un accordo più forte, nel quale siano meglio specificate le misure e i criteri della redistribuzione. Della questione dovrà ...

Né obbligo né volontà

Sulla questione dei flussi di profughi e migranti, uno dei principali temi del Consiglio europeo che si avvia in queste ore a conclusione a Bruxelles, ...

Immigrazione nodo europeo

Una risposta europea «complessiva ed efficace» al problema dei migranti con «tutti i Paesi membri che devono partecipare al meccanismo di redistribuzione delle «40.000 persone ...

Frontiere interne sbarrate dall’Europa

Dopo quella tra Ventimiglia e Mentone, un’altra frontiera interna dell’Unione europea si è trasformata nelle ultime ore nel teatro dell’ennesimo scontro in materia di immigrazione.A ...

Tragedia senza fine

Oltre 2500 migranti a bordo di quindici barconi sono stati soccorsi ieri al largo della Libia. Circa mille disperati hanno raggiunto le coste greche negli ...

L’Europa cerca il dialogo sull’immigrazione

L’Europa cerca il dialogo sull’immigrazione. Dopo i giorni degli attriti a distanza tra Roma e Parigi e del braccio di ferro alla frontiera di Ventimiglia ...

Una nazione senza terra

I profughi a causa di conflitti e persecuzioni, sono ormai oltre sessanta milioni, il numero più alto di sempre. E la metà sono bambini. Se ...

Inconsistenza europea

È sulla frontiera tra Francia e Italia che si palesano l’inconsistenza e le contraddizioni di un’Europa che sull’emergenza immigrazioni è ancora incapace di andare oltre ...

In attesa dell’Europa

Ventimiglia, 16. Sono ancora decine i profughi e migranti ammassati sugli scogli a Ventimiglia. Molti minacciano di gettarsi in mare nel caso si tentasse di ...

Vecchie regole e nuova emergenza

Roma, 15. Rappresenta di per sé un’emergenza la lentezza con la quale l’Unione europea cerca di trovare nuove regole — e soprattutto consenso tra i ...

Europa sbarrata ai profughi

La polizia francese schierata a Mentone, al confine con l’Italia per impedire l’ingresso di centinaia di profughi e migranti accampati a Ventimiglia, è solo l’ultimo ...

È emergenza solo se manca un piano

Roma, 13. La mancanza di un piano di accoglienza per chi chiede protezione internazionale (protezione sussidiaria, asilo e protezione umanitaria) è «una carenza che ha ...

Fuga e paura

Fuga e paura sono le parole più ricorrenti nei racconti dei profughi, provenienti in maggioranza dall’Eritrea, ma anche da Somalia, Etiopia, Sudan e Siria, che ...

Meno paura e più accoglienza

Venticinque anni fa la caduta dei regimi dell’est europeo venne celebrata anche come una «grande vittoria del diritto umano alla libertà di emigrare e di ...

Emergenza ma senza fretta

L’arrivo di migranti e profughi sulle coste mediterranee europee è un’emergenza destinata ad accrescersi e protrarsi, ma i Governi dell’Unione europea sembrano non avere fretta ...

La solidarietà può attendere

Sull’immigrazione sarà «una discussione molto complicata». La solidarietà può attendere in Europa, come confermano fonti del Consiglio Ue che parlano di gravi disaccordi nell’attuazione dell’agenda ...

Sulla pelle dei disperati

Sono circa 54.000 i migranti arrivati sulle coste italiane dall’inizio dell’anno. Nel solo mese di giugno — secondo i dati diffusi ieri dall’Unhcr, Alto commissariato ...

L’Europa che non vuole i migranti

Proteste, accuse e moniti, ma poche soluzioni. Il nodo dell’immigrazione continua a far discutere un’Europa in cerca di idee. E intanto, in questo fine settimana ...

Nuovo fronte dell’immigrazione

Nuovo fronte per l’immigrazione nel Mediterraneo. Sta aumentando sempre di più il numero dei migranti in arrivo dalla Turchia e che si dirige verso le ...

Solidarietà difficile

In materia di immigrazione, forti resistenze di diversi Governi dell’Unione europea — e di molte amministrazioni locali — si contrappongono alle solenni dichiarazioni di solidarietà ...

Migliaia di migranti sulle coste italiane

Una delle più grandi ondate di migranti verso le coste italiane. In tre giorni, secondo Frontex (l’Agenzia europea per la gestione delle frontiere), sono state ...

Un’altra tragedia annunciata

Stesso registro, stessa tragedia annunciata. Nelle ultime ventiquattro ore 17 cadaveri di migranti sono stati recuperati nel Mediterraneo. Oltre quattromila le persone soccorse. Questo in ...

Risposte lente al fenomeno migratorio

Si susseguono gli sbarchi di migranti e profughi sulle coste italiane — sono più di settecento quelli soccorsi solo ieri in operazioni di navi italiane ...

Compassione e coraggio

Compassione e coraggio sono stati i due concetti chiave del messaggio del segretario generale delle Nazioni Unite, Ban Ki-moon, ieri, in un discorso alla sede ...

L’Ue fa un altro passo per l’immigrazione

La Commissione europea, riunita oggi a Bruxelles, ha dato il via libera al pacchetto legislativo di attuazione dell’agenda sull’immigrazione, a quanto si apprende mentre la ...

Basta un gesto di umanità

Nei mari del sud est asiatico si sta assistendo a un’agonia dalle proporzioni gigantesche: «una nuova ondata di “boat people”, fuggiti a causa di povertà ...

Nessuna bacchetta magica

«Dobbiamo usare queste settimane per creare consenso politico affinché ci sia una svolta. Non sarà facile perché nessuno ha la bacchetta magica, ma fino a ...

Ultima tappa una fossa comune

È spesso una fossa comune ai margini di un campo di lavoro forzato l’ultima tappa del viaggio per mare intrapreso da tanti infelici in fuga ...

In soccorso dei rohingya

Il Segretario generale dell’Onu, Ban Ki-moon, oggi in visita in Vietnam, ha fatto appello ai Paesi del sud-est asiatico per affrontare non solo l’emergenza, ma ...

Il sogno paterno salvato dalla fisarmonica

In una delle scene più drammatiche di Marina — film sulla vita del cantante Rocco Granata — si vede un padre atterrito che riceve la ...

Soccorsi a rohingya e bengalesi

Sembrano finalmente avviati gli interventi di soccorso ai profughi e migranti — della minoranza rohingya in fuga dalle persecuzioni del Myanmar e bengalesi in fuga ...

Malaysia e Indonesia pronte ad accogliere i migranti

Spiragli di soluzione sul caso dei migranti asiatici. Malaysia e Indonesia si sono offerte di ospitare temporaneamente le migliaia di migranti rohingya e bengalesi da ...

Lotta tra disperati

Nella generale tragedia delle migrazioni forzate per mare di tanti infelici, s’innestano purtroppo — come spesso accade in tante situazioni umane di crisi — crudeli ...

Primo passo di un cammino difficile

Il Consiglio europeo ha dato ieri il suo via libero politico all’avvio di un’operazione navale, sotto comando italiano, con l’obiettivo di mettere fine all’attività dei ...

In gioco la forza e la credibilità dell’Europa

«La forza e credibilità dell’Europa nello scenario internazionale sulla questione della gestione dell’immigrazione dipende dall’assunzione, per la prima volta, della responsabilità comune dell’accoglienza». Queste le ...

L’accoglienza è anche spirituale

Siamo capaci di accogliere gli stranieri nella nostra Chiesa? È una questione importante. Fra gli immigrati ci sono tanti che provengono da tradizioni religiose diverse ...

Sostegno all’agenda europea per il Mediterraneo

L’Oim (Organizzazione internazionale delle migrazioni) ha espresso ieri sostegno all’agenda europea sull’immigrazione approvata pochi giorni fa dalla Commissione Ue.Il documento rappresenta, secondo l’Oim, un primo ...

I migranti che nessuno vuole

In forte contrasto con il nuovo appello dell’Onu a un’azione umanitaria coordinata che consenta di salvare migliaia di boat-people al largo delle coste thailandesi, malesi ...

L’Onu cerca una rotta per il Mediterraneo

Il Consiglio di sicurezza dell’Onu sta studiando la risposta da dare all’emergenza nel Mediterraneo dove si susseguono le traversate dei barconi carichi di migranti e ...

Un’industria sulla pelle dei migranti

Un’«industria disumana». I presuli statunitensi tornano a fare sentire la propria voce in tema di immigrazione, accendendo i riflettori sul sistema dei centri di detenzione, ...

L’Onu discute di immigrazione

Il Consiglio di sicurezza delle Nazioni Unite si riunisce oggi per discutere dell’immigrazione nel Mediterraneo. Si tratta di un vertice molto importante, nel quale è ...

Possibile svolta europea sulle migrazioni

L'Europa affronta il nodo immigrazione. Secondo anticipazioni di stampa italiane, attribuite a fonti diplomatiche a Bruxelles, la Commissione europea è pronta ad approvare una nuova ...

Umanità inabissata

È stato individuato il relitto del barcone con a bordo settecentocinquanta migranti e profughi inabissatosi il 18 aprile nel Mediterraneo.La Marina italiana lo ha localizzato ...

Chi prende i migranti

Roma, 5. Notizie di molte altre morti in mare vengono in queste ore comunicate dai migranti che a migliaia stanno arrivando nei porti italiani. A ...

Vite alla deriva nel Mediterraneo

Nel Mediterraneo si è purtroppo aggiornato nel fine settimana il doloroso conteggio dei morti — sono dieci le persone morte, di stenti o annegate, tra ...

Confronto aperto sull’immigrazione

Piccoli passi in avanti sulla questione immigrazione in Europa. Ieri il Parlamento di Strasburgo ha approvato a maggioranza una risoluzione al termine di un lungo ...

Mea culpa europeo

Sull’immigrazione l’Europa e riconosce le proprie inadempienze. Come ha detto oggi il presidente della Commissione Ue, Jean-Claude Juncker, durante la riunione plenaria del Parlamento europeo ...

Uniti per fermare la strage

Un nuovo accordo internazionale per porre fine alla strage di migranti nel Mediterraneo: questo l'obiettivo con il quale si sono incontrati ieri il segretario generale ...

Immigrazione crisi europea

«Non esiste una soluzione militare alla tragedia umana che sta avvenendo nel Mediterraneo». Così il segretario generale delle Nazioni Unite, Ban Ki-moon, si è espresso ...

Come una grande Nazione dispersa

La strage in Mediterraneo è solo una parte della tragedia della mobilità forzata di migranti e profughi alla quale l’aumento dei conflitti e delle sperequazioni ...

Accoglienza al primo posto

Roma, 24. «Piccoli passi di un’Europa incerta e timorosa ad affrontare il dramma delle morti, il flusso di duecentomila migranti dal Nord Africa, le centinaia ...

Solidarietà e multilateralismo europei

Forse si poteva fare di più. L’Europa avrebbe potuto dare una risposta più alta e completa — e anche più concreta — alla situazione che, ...

Avanti divisi

Tra passi in avanti e divisioni interne, l’Europa cerca una strategia comune sull’immigrazione. Dal Consiglio Ue straordinario di Bruxelles, convocato dopo la terribile strage di ...

L’Europa chiamata a una scelta politica

Sarà molto complesso il Consiglio europeo straordinario convocato domani a Bruxelles, su richiesta dell’Italia, dopo il tragico naufragio nel Canale di Sicilia. L’Europa è infatti ...

Disunione europea

«Siamo di fronte a tragedie sconvolgenti: trafficanti di esseri umani che provocano stragi di innocenti. Sentiamo questa ferita lacerante». Ha usato queste parole forti il ...

L’ora delle risposte

Potrebbero essere novecento le vittime del terribile naufragio avvenuto tra sabato e domenica al largo della costa libica, in quella che senza dubbio è la ...

La tragedia nel Mediterraneo interpella l’Europa

Si susseguono nei porti italiani gli arrivi di migranti e profughi soccorsi mentre attraversano il Mediterraneo su imbarcazioni sempre meno sicure, messe in mare da ...

La sfida dell’accoglienza

Riceviamo in questi giorni notizie drammatiche di migliaia di uomini, donne e bambini salvati in mare e approdati sulle coste italiane. E sappiamo, purtroppo, che ...

Deriva di disperazione

La situazione in Mediterraneo «è grave e peggiorerà nelle prossime settimane e mesi». Lo ha detto il commissario europeo per l’Immigrazione, Dimitri Avramopoulos, riguardo alla ...

Sos migranti

L’alto commissariato delle Nazioni Unite per i rifugiati (Unhcr) esprime profondo dolore per l’ennesima tragedia nel Mediterraneo che ieri ha causato la morte di almeno ...

​Sette pilastri

Le migrazioni non sono «un’emergenza» o «un fenomeno temporaneo» ma «un fatto ordinario di vita». Mosso da questa convinzione, il cardinale Francesco Montenegro denuncia l’inefficacia ...

Il dramma delle famiglie nel carcere di Dilley

San Antonio, 30. Una testimonianza importante. Perché si accendano i riflettori sul dramma di intere famiglie di immigrati irregolari detenute in carcere. Per dimostrare ancora ...

Una sfida per l’Europa

Sono un vescovo che vive al confine sud dell’Italia e, pertanto, mi confronto con la situazione di questo Paese, dove, in meno di vent’anni, l’immigrazione ...

Confronto sull’immigrazione

L’Europa fa i conti con la questione migratoria. Si apre oggi a Bruxelles un vertice dei ministri dell’Interno Ue per fare il punto della situazione ...

Quella in Mediterraneo è un’emergenza umanitaria

L’emergenza provocata dal sempre più massiccio flusso di profughi e migranti nel Mediterraneo è soprattutto umanitaria e su questo piano i responsabili delle dipolomazie europee ...

Immigrazione al centro dell’agenda europea

Dopo l’ennesima tragedia del Mediterraneo, con la morte ieri di dieci migranti per il ribaltamento di un gommone, l’Europa torna a interrogarsi sulla questione migratoria. ...

Una nuova tragedia dell’immigrazione

Nuova tragedia dell’immigrazione nel Mediterraneo che riporta in primo piano il tema della sicurezza e dei sistemi di gestione del fenomeno migratorio in Europa. I ...

Sviluppo per non emigrare

Lo sviluppo sociale è l’unico freno possibile alle migrazioni dai Paesi poveri. Su questa convinzione si è incentrato l’incontro aperto ieri a Città del Guatemala ...

Lotta alla povertà e all’emarginazione

Londra, 3. «Gli immigrati arrivano in Gran Bretagna per lavorare duro e per dare un contributo molto positivo alla nostra società e Londra senza di ...

La vita prima delle frontiere

L’ultima tragedia delle migrazioni consumata in Mediterraneo spinge la Commissione europea e il Parlamento di Strasburgo a intensificare le pressioni sui Governi degli Stati membri ...

Triton sotto esame

A meno di quarantotto ore dalla nuova strage dell’immigrazione, con oltre 330 persone morte a largo di Lampedusa, riesplode in Italia e in Europa la ...

Una lunga catena di morte

Non conosce tregua la lunga catena di morte legata all’immigrazione nel Mediterraneo. Domenica scorsa, oltre al primo barcone soccorso con a bordo 105 immigrati, ventinove ...

Tragedia europea

«È in corso il dramma. La nostra lotta contro i trafficanti continua in modo costante e coordinato. Deve essere fatto di più». Le parole del ...

Merkel apre sulla riforma dell’immigrazione

Il cancelliere tedesco, Angela Merkel, ha aperto a una possibile revisione della legge sull’immigrazione, come chiesto dai socialdemocratici della Spd, suoi alleati nel Governo di ...

Chiesa madre di tutti

Diffondere una «nuova cultura dell’incontro», una politica «capace di mettere sempre al centro la povera gente» e un’economia che sappia «interpretare l’esigenza della gratuità e ...

Impegno europeo

La lotta ai trafficanti di esseri umani sarà una priorità dell’Unione europea. Il commissario all’Immigrazione dell’Ue, Dimitris Avramopoulos, annuncia il pugno di ferro contro i ...

Traffico disumano

L’abbandono dei grandi mercantili carichi di migranti alla deriva da parte di trafficanti senza scrupoli è un fenomeno tremendo, che va prevenuto e combattuto con ...

Una sola famiglia al cospetto di Dio

Washington, 2. «Siamo una sola famiglia al cospetto di Dio»: è questo il tema della Settimana nazionale della migrazione che sarà celebrata negli Stati Uniti ...

L’immigrazione come fonte di sviluppo

«Di solito l’immigrazione viene trattata solo sotto il profilo della sicurezza e degli affari interni. Oggi invece parliamo di immigrazione e sviluppo. Per la prima ...

Punita la speranza

«Non è solo il contenuto di questo disegno di legge a non essere etico ma anche il modo in cui è stata affrontata tutta la ...

I morti non sono danni collaterali

Nella gestione dell’immigrazione le vittime umane non possono diventare danni collaterali. Lo affermato ieriAntónio Guterres, responsabile dell’Alto commissariato dell’Onu per i rifugiati (Unhcr), aprendo a ...

Ancora un tributo di vite disperse

La tragedia delle migrazioni in Mediterraneo ha chiesto ieri un ennesimo tributo di vite umane. Ventotto migranti su un barcone salpato dalle coste africane e ...

David Cameron e la libera circolazione degli europei

L’immigrazione «porta benefici» al Regno Unito, ma «deve essere controllata, giusta e centrata attorno ai nostri interessi nazionali». E allora no a tetti sui numeri, ...

I vantaggi dell’accoglienza

«La nostra tradizione di accoglienza degli immigrati ci ha dato enormi vantaggi. Ha fatto di noi una Nazione dinamica, giovane, imprenditoriale». Può considerarsi a tutti ...

Il Mediterraneo inghiotte altre vite

Si sono purtroppo confermate terribili le conseguenze dell’ennesima tragedia della migrazione nel Mediterraneo avvenuta giovedì ad appena tre miglia marine dalle coste della Libia. Secondo ...

Un anno senza vere risposte

La notizia di una nuova strage di migranti in Mediterraneo — con dieci morti accertati e decine di dispersi nel naufragio di un barcone davanti ...

La necessità di un cambiamento nella gestione degli aiuti umanitari

Il sistema dell’assistenza umanitaria globale è ormai allo stremo: servono non soltanto più risorse, ma anche un cambiamento radicale delle modalità di gestione e di ...

In Mediterraneo s’inabissa la speranza

Dall’inizio del 2014 nel mondo almeno 4.077 persone hanno perso la vita mentre tentavano di migrare via terra e via mare. Tre quarti di queste ...

Migranti in attesa di famiglia

Dall’episcopato degli Stati Uniti arriva un nuovo allarme sulle condizioni dei migranti e delle loro famiglie. A lanciarlo è stato monsignor James Anthony Tamayo, vescovo ...

Nuovo naufragio nell’anno più tragico per il Mediterraneo

Una nuova tragedia ha funestato ieri nel Mediterraneo il flusso di migranti e profughi che dall’Africa e dal Vicino oriente cercano di raggiungere le coste ...

Naufragi di vite e di speranze

Oltre duecento persone risultano disperse dopo l’affondamento di un barcone al largo della costa libica, in un’ennesima tragedia delle migrazioni in Mediterraneo. Un portavoce della ...

Speranze annegate

Quasi quattromila persone sono state tratte in salvo nel fine settimana dalle navi italiane impegnate in Mediterraneo nell’operazione Mare nostrum, in una serie di interventi ...

Altri morti restituiti dal Mediterraneo

La Guardia costiera tunisina ha recuperato ieri i corpi di 14 persone, in un tratto di mare vicino alle acque territoriali libiche. Tra i corpi, ...

Impegno di Bruxelles sull’immigrazione

Aumentare il sostegno all’Italia per rafforzare gli sforzi finora compiuti dal Governo di Roma sul tema dell’immigrazione. Questo il messaggio lanciato ieri dal commissario europeo ...

Mare di morte

Centosettanta corpi senza vita sulla spiaggia libica di al Qarbouli: sono le ultime vittime di un orrore senza fine. Il barcone sul quale venerdì scorso ...

Alla ricerca di una strategia comune

«Se finisse Mare Nostrum sarebbe un’ecatombe. Il mare non è una strada, dove se il pulmino ha fatto salire troppe persone si accosta ai lati ...

Dove la politica non arriva

Il tentativo, stroncato giovedì 7 dalle forze di sicurezza spagnole e marocchine, di circa duecento migranti subsahariani di entrare nell’enclave spagnola di Melilla, in territorio ...

Trafficanti senza pietà

Roma, 30. Proprio mentre si celebra la prima giornata mondiale contro la tratta di esseri umani, si registra oggi un’altra tragedia dell’immigrazione: almeno venti persone ...

Ma gli Stati Uniti proseguono i rimpatri forzati

È stato rimpatriato in Honduras il primo gruppo di immigrati privi di documenti, tra cui diversi bambini, che erano giunti negli Stati Uniti nelle scorse ...

Spari sugli immigrati

Il ferimento a colpi di arma da fuoco di due immigrati dalla Costa d’Avorio ha provocato ieri sera ore di tensione e disordini a Castel ...

Bambini senza tetto

Se il Congresso non approva il finanziamento di quasi quattro miliardi di dollari chiesto da Obama per l’emergenza immigrazione, presto non ci sarà più un ...

Questa è un’emergenza umanitaria

Città del Messico, 11. «Questi bambini hanno lasciato i propri Paesi spinti dalla povertà, dalla violenza e dal desiderio di ritrovare i loro genitori o ...

Profughi in attesa

Intercettati alcuni giorni fa nell’oceano Indiano, un gruppo di 153 richiedenti asilo della minoranza tamil dello Sri Lanka, fra cui quaranta minori, sono a bordo ...

Sos immigrazione negli Stati Uniti

L’emergenza immigrazione ai confini tra Stati Uniti e Messico rischia di trasformarsi in vera e propria crisi umanitaria. Così il presidente Barack Obama ha chiesto ...

Compassione e giustizia

Washington, 8. Compassione e giustizia: i presuli statunitensi tornano con determinazione ad affrontare il tema dell’immigrazione sollecitando nuovamente l’approvazione di una legge specifica che, appunto ...

L’Europa cerca intese sui flussi migratori

Il fenomeno epocale dei flussi migratori non può essere gestito solo sul piano delle risposte nazionali ai momenti di emergenza, ma implica una revisione profonda ...

Italia e Unione europea cercano una strategia comune sull’immigrazione

Non si fermano le operazioni per portare soccorso ai migranti e profughi alla deriva nel Mediterraneo. E sul tema dell’immigrazione l’Unione europea cerca una strategia ...

La questione migrazioni s’impone all’Unione europea

L’Europa sta cercando il modo di aumentare il contributo comunitario agli sforzi dell’Italia per gestire l’aumento dei flussi migratori «nell’ambito delle risorse disponibili»: lo ha ...

Serve uno scatto di umanità e democrazia

A pochi giorni dal primo anniversario (8 luglio) della visita di Papa Francesco nell’isola di Lampedusa, lungo le coste siciliane gli immigrati continuano a morire. ...

Risposte da dare

«I minorenni stranieri non accompagnati, essendo in Italia privi di adulti di riferimento, sono particolarmente vulnerabili. Essi dovrebbero essere accolti e protetti adeguatamente e avere ...

Piccoli migranti della speranza

Non conosce tregua negli Stati Uniti l’afflusso di bambini abbandonati provenienti in prevalenza dal Messico e dal-l’America centrale che attraversano la frontiera in cerca di ...

Nuova tragedia dell’immigrazione nel golfo di Aden

Una nuova tragedia dell’immigrazione. Sessanta migranti somali ed etiopici sono morti annegati al largo delle coste dello Yemen e con loro due yemeniti membri dell’equipaggio. ...

L’Onu studia iniziative per i flussi migratori

L’Onu sta valutando l’ipotesi di creare centri di prima accoglienza per migranti e profughi in Paesi dell’Africa settentrionale o del Vicino Oriente, così da poter ...

Dai Paesi del Mediterraneo impegno comune sull’immigrazione

Resta alta l’attenzione sull’immigrazione in Europa. Su richiesta dell’Italia, ieri, nella dichiarazione finale diffusa dopo l’incontro tra i ministri degli Esteri dei Paesi mediterranei a ...

Nel mare e nel deserto

Si muore in mare. Si muore nel deserto. Ma a uccidere non sono il mare e il deserto, ma la guerra e il sottosviluppo che ...

Europa e immigrazione

Lampedusa oggi non è che l’immagine più drammatica di un fenomeno molto complesso e difficilmente intellegibile, che però è radicato nella profondità della storia europea. ...

Integrazione e rispetto oltre il pregiudizio

«Come rappresentanti delle Chiese cristiane, noi affermiamo la nostra convinzione che ogni essere umano è stato creato a immagine di Dio e deve essere ugualmente ...

Altri morti nel Mediterraneo

Atene, 5. Due migranti sono morti annegati e diverse decine risultano dispersi nel naufragio di due barconi a nord dell’isola greca di Samos, nell’Egeo. Trentasei ...

Gli immigrati e le reti di Melilla

Circa 140 migranti africani provenienti dalle regioni subsahariane sono riusciti ad attraversare la frontiera dell’enclave spagnola di Melilla, sulla costa orientale del Marocco. Altre centinaia ...

Come si cerca di fermare le migrazioni

Tripoli, 29. Oltre un migliaio di persone, provenienti nella quasi totalità dalle regioni subsahariane, sono state arrestate dalle forze di sicurezza libiche mentre tentavano di ...

Per salvare i boat-people

Il sud dell’Asia e l’Oceania sono tra le aree del mondo più coinvolte nel fenomeno epocale delle migrazioni per mare e sono da tempo alla ...

Famiglie disgregate

«È la disgregazione della famiglia il primo problema di cui soffrono i migranti su entrambi i lati del confine tra Messico e Stati Uniti, e ...

Nuovo allarme profughi per la Siria

La crisi ucraina potrebbe provocare un’ondata di profughi dalla Crimea, e questo avrebbe conseguenze disastrose. Si tratta di un’emergenza che bisogna essere pronti ad affrontare, ...

In ricordo delle vittime delle migrazioni

I vescovi degli Stati Uniti e quelli del Messico si incontreranno dal 30 marzo al 1° aprile prossimo alla frontiera tra i due Paesi (a ...

Nel Duomo di Milano come a Manila

Gioia, entusiasmo e commozione si leggevano sui volti dei ventimila fedeli filippini presenti alla messa celebrata ieri, domenica, nel Duomo di Milano.A presiederla il cardinale ...

Passa in Svizzera il referendum per limitare l’immigrazione

Con il 50,3 per cento dei voti favorevoli, è passato ieri in Svizzera il referendum per limitare l’immigrazione. Anche se lo scarto è di poco ...

EDIZIONE STAMPATA

 

IN DIRETTA

Piazza S. Pietro

12 dicembre 2017