Avviso

Questo sito utilizza cookies...
I cookies sono piccoli file di testo che aiuto a migliorare la sua esperienza di navigazione nel nostro sito. Navigando in ogni parte di questo sito lei autorizza l'utilizzo dei cookies. Maggiori informazioni sulla policy dei cookies visualizzando le Condizioni di utilizzo.

HumanRights

 

Lavoro ridotto a prigionia

Le condizioni incuranti della dignità dell’uomo che segnano il lavoro in tante parti del mondo, hanno avuto una tragica riprova ieri in Italia, dove sette ...

Protestano gli operai meno pagati al mondo

Si allargano dalla Cambogia al Bangladesh le manifestazioni di protesta degli operai tessili meno pagati al mondo. Ieri, alle porte di Phnom Penh, una donna ...

La schiavitù moderna ai raggi X

Oltre ventisette milioni di persone questa mattina si sono svegliate essendo non esseri umani ma schiavi moderni. Un dato atroce in costante crescita: il traffico ...

La vergogna della tratta

Gustavo Vera – maestro elementare e responsabile della Fundación Alameda, organizzazione laica e aconfessionale argentina, partner di Libera, con cui l’arcivescovo Bergoglio ha collaborato per ...

La frontiera del traffico di esseri umani

La polizia messicana ha liberato ieri 44 persone, in maggioranza provenienti da Paesi dell’America centrale, che erano state sequestrate dai trafficanti di esseri umani. L’episodio ...

Schiavi moderni

Circa 30 milioni di persone nel mondo vivono in condizioni di schiavitù. Lo denuncia il Global Slavery Index, uno studio condotto in 162 Paesi redatto ...

La sicurezza alimentare è la sfida del futuro

Nel corso della storia, grazie all’inventiva degli agricoltori e dei pastori e, più di recente, alla creatività di scienziati e ingegneri, la produzione alimentare ha ...

La lotta per i diritti dei contadini in India e in Colombia

La Camera indiana ha approvato una nuova legge sull’esproprio delle terre agricole che protegge i diritti dei contadini, ma che è fortemente criticata dagli industriali. ...

La schiavitù moderna

«Credo che sarebbe bene occuparsi di tratta delle persone e schiavitù moderna. La tratta degli organi può essere affrontata in coincidenza con la tratta delle ...

La Chiesa in Brasile e i diritti dei «quilombolas»

«Contribuire al lavoro della Chiesa di fronte alla realtà delle comunità quilombolas, valorizzando e difendendo il loro diritto alla vita, alla cultura, alle tradizioni, alle ...

Passa per il lavoro la dignità di ogni uomo

«Il lavoro è un elemento fondamentale per la dignità di una persona attraverso il quale è possibile mantenere se stessi, la propria famiglia e contribuire ...

Il grido di Malala

«I talebani non sono riusciti a farmi tacere». È il grido di Malala, lanciato ieri dalla tribuna dell’Onu. Un grido che ha voluto farsi voce ...

Una riforma sempre più necessaria

«Un incoraggiamento ad andare avanti» al fine di approvare una legge i cui effetti avranno un impatto «non solo per il futuro della nazione ma ...

Il grido dell’oppressione

Non si può restare indifferenti dinanzi al grido del dolore e dell’oppressione che si leva da milioni di persone, vittime di violenze, soprusi, costrette a ...

Non solo a Dacca

Costretti a lavorare anche durante i periodi di malattia; reclusi nelle loro stanze; picchiati e a volte legati ai letti. Il tutto in un contesto ...

Come morire per 38 euro al mese

Gli operai del Rana Plaza, il palazzo di otto piani crollato mercoledì mattina alla periferia di Dacca, in Bangladesh, sono stati obbligati a tornare al ...

Accordo al g8 contro lo stupro di guerra

Il ministro degli Esteri britannico, William Hague, ha annunciato, ieri, un accordo internazionale che riconosce lo stupro di guerra come una grave violazione della Convenzione ...

Non solo le armi uccidono i bambini

È «scioccante» la frequenza e l’intensità delle violenze sessuali su bambini adolescenti durante e subito dopo i conflitti. La denuncia è contenuta nel nuovo rapporto ...

Discriminazione significa anche riconoscere le differenze

C’è un gioco di carte, la brisque , dove i giocatori hanno come fine quello di fare dei “matrimoni”, vale a dire di riunire nelle ...

Battaglia di civiltà contro le mutilazioni genitali femminili

La Giornata mondiale contro le mutilazioni genitali femminili che si celebra domani in tutto il mondo è stata istituita contestualmente all’approvazione, lo scorso 10 dicembre, ...

Se il relativismo si impone come norma

«È reale il rischio che il relativismo morale che si impone come nuova norma sociale venga a minare le fondamenta della libertà individuale di coscienza ...

Paradossi di un mondo invisibile

Nella giornata internazionale dei diritti delle persone con disabilità il mondo fa i conti con un’evidenza: la società ancora rifiuta il disabile. Nonostante i grandi ...

Il conflitto fra diritti umani e morale quotidiana

Perché in molte parti del mondo è così difficile applicare i diritti umani? Il piccolo ma denso libro di Franco La Cecla e Piero Zanini ...

Per una giustizia che riabilita e recupera alla società

Per «fare giustizia» non basta riconoscere e punire il colpevole di un reato: occorre che «si faccia tutto ciò che è possibile per correggere e ...

No, l’anima non ve la do

Con la relazione "Attualità del pensiero cristiano russo del XX secolo: il concetto di persona" – di cui l'Osservatore romano pubblica oggi ampi stralci – ...

Il diritto all’acqua nel mondo globalizzato

L’acqua e le sfide a essa connesse sono nuovamente al centro dell’attenzione. Difatti, si svolge in questi giorni, in Svezia, la settimana mondiale dell’acqua, organizzata ...

Schiavi d’Europa

Nell’Unione europea ci sono quasi un milione di persone, in maggioranza donne, in condizione di schiavitù, sfruttate sessualmente (270.000) o costrette a lavori forzati (670.00). ...

Busso e ti bombardo

Le guerre del XX e XXI secolo offrono una prevalenza di guerre civili, in cui le popolazioni non sono più solo elementi passivi dei conflitti. ...

Chiesa e diritti umani

Parlare di Chiesa e diritti umani - a partire dalla Dichiarazione del 1789 - significa affrontare il nodo del rapporto di questa istituzione con la ...

La piaga del lavoro forzato

La piaga del lavoro forzato è una delle principali emergenze internazionali. Sono infatti 21 milioni le persone nel mondo costrette a fare un lavoro che ...

Se si manipolano le parole

La cultura nella quale viviamo racchiude i frutti positivi di un processo storico segnato dalla decolonizzazione (avendo un potente movimento concesso alle donne uno status ...

Povertà e ingiustizia favoriscono la schiavitù

Le cifre sono agghiaccianti. Nonostante lotte e guerre storiche e nonostante da oltre un secolo il diritto internazionale, arricchito da decine di accordi e dichiarazioni ...

Vita da profughi

Il numero di profughi provocati dai conflitti è cresciuto nel 2011 del 20 per cento rispetto all’anno precedente, secondo i dati diffusi ieri a Ginevra ...

Il seggio della speranza

Il leader dell’opposizione in Myanmar e premio Nobel per la pace, Aung San Suu Kyi, ha salutato «l’avvento di una nuova era» e fatto appello ...

Ancora violazioni dei diritti umani nella Papuasia indonesiana

La tragica escalation della violenza in Indonesia rende urgente un nuovo appello per sensibilizzare le coscienze, il Paese e la comunità internazionale a risposte concrete ...

Le minoranze religiose in Pakistan questione cruciale

Quello alla libertà religiosa continua a essere in Pakistan un diritto sempre più limitato: a conferma di ciò giunge, fra l’altro, un rapporto dell’Asian Human ...

Digiuno di massa a difesa dei diritti dei dalit in India

I cristiani in India hanno annunciato dal 25 al 27 luglio un digiuno nazionale di massa per riportare all’attenzione del Governo l’annosa questione della dignità ...

Episcopati americani con i migranti e rifugiati

Un appello ai Governi affinché si assumano la responsabilità della tutela giuridica dei migranti, compresi coloro che cercano lavoro, i richiedenti asilo, i rifugiati e ...

EDIZIONE STAMPATA

 

IN DIRETTA

Piazza S. Pietro

26 gennaio 2020