Avviso

Questo sito utilizza cookies...
I cookies sono piccoli file di testo che aiuto a migliorare la sua esperienza di navigazione nel nostro sito. Navigando in ogni parte di questo sito lei autorizza l'utilizzo dei cookies. Maggiori informazioni sulla policy dei cookies visualizzando le Condizioni di utilizzo.

History

 

Il miracolo di Trento

Quando il 4 dicembre dell’anno 1563, nella cattedrale di Trento, il cardinale Morone, presidente del concilio, intonò il Te Deum e poi gridò a quanti ...

Un cappellano a Togliattigrad

Sono passati quarantatré anni da quando nel 1970 le prime auto Žiguli sono uscite dallo stabilimento Vaz costruito sul Volga a Togliattigrad su licenza della ...

Tra Camelot e Gerusalemme

Gli americani di oggi, che erano già nati il 22 novembre 1963, giorno in cui il presidente John Fitzgerald Kennedy venne assassinato, sanno dire esattamente ...

Quel tragico 16 ottobre 1943

Una presenza significativa in un giorno significativo quella di Enzo Camerino alla messa celebrata da Papa Francesco questa mattina, mercoledì 16 ottobre, nella cappella di ...

Il ricordo antidoto alla negazione della storia

Roma, 16. «È una giornata di grande coesione civile e istituzionale» che coinvolge tutte le fedi. Così il presidente della Repubblica, Giorgio Napolitano, ha commentato ...

Un’ebrea in classe con Dindina Ciano

Sono trascorsi ormai settant’anni da quel 16 ottobre 1943. Settant’anni: eppure, ogni volta che ci si ritrova a camminare nel cuore dell’antico ghetto romano riaffiorano ...

L’eccidio cominciò molto prima della guerra civile

Quando si parla dei martiri spagnoli degli anni Trenta del XX secolo - scrive di Vicente Cárcel Ortí - li si chiama erroneamente “martiri della ...

Tutti salvi ad Assisi

Don Aldo Brunacci non ha mai dimenticato quando monsignor Giuseppe Placido Nicolini, vescovo di Assisi, gli chiese di collaborare a un’operazione tanto nobile quanto rischiosa: ...

Al numero 3121 di via Calvo

È il 13 marzo, il nuovo Papa si affaccia sul balcone, tra la folla c’è una piccola suora, si chiama Genevieve. È commossa, si conoscono. ...

Francesco e gli operai dell’undicesima ora

(Anticipazione di una sintesi di un saggio che sarà pubblicato nel volume in preparazione Frate Francesco , a cura della Società internazionale di Studi francescani ...

Una storia che non sta in piedi

Nel campo di concentramento di Dachau, c’è una targa intitolata a Giovanni Palatucci, il questore di Fiume insignito del titolo di Giusto delle Nazioni dallo ...

Un uomo come voi

Il 4 ottobre 1965 Paolo VI visita a New York l’assemblea generale dell’Organizzazione delle Nazioni Unite e a nome del concilio, che ha appena iniziato ...

Aveva una missione

«Amico mio, fai attenzione per noi, abbi fiducia e finisci la tua opera che il mondo attende», queste brevi commoventi parole le scrisse Laure a ...

Là, oltre la linea è l’Italia che risorge

Per Gabrio Lombardi, la “lunga estate” del 1943 cominciò la mattina del 19 luglio, il giorno del primo bombardamento alleato su Roma. Capitano del 13° ...

Carità imprudente

La necessità di teorizzare e di generalizzare le tematiche relative alla Shoah rischia talora di far passare in secondo piano il fatto che negli anni ...

Una sola parola per tante realtà diverse

«L’idea di una conversione, nel senso che adesso diamo a questo termine, è restata a lungo, forse fino all’avvento del cristianesimo, totalmente estranea alla mentalità ...

Invidia e odio razziale

Quale fu la ragione dell'odio contro gli ebrei sviluppatosi in Germania dagli inizi del XIX secolo? Prova a rispondere a questo interrogativo lo storico e ...

Il sogno di Martin Luther King

I cinquant’anni del grido I have a dream di Martin Luther King vengono ricordati dal cardinale arcivescovo di Washington in un articolo pubblicato sul «National ...

Ultimo guadagno la libertà

Una Chiesa maggioritaria, vicina al trono, ricca di vocazioni, di monasteri e di stupende cattedrali, che viene praticamente spazzata via dalla scena pubblica nel giro ...

La politica delle sottolineature

Nei decenni successivi alla morte di Alcide De Gasperi (19 agosto 1954), Nello Vian tornò spesso sulla figura dello statista trentino: in particolare sugli anni ...

Bibliotecario di passo

Se i bibliotecari sono pennuti alati di stanza o di passo, Alcide De Gasperi appartenne alla classe dei migratori, anche se il passo durò quindici ...

I due banditi

È il libro di un socialista contro le dittature che De Gasperi, allora in disgrazia per antifascismo e occupato allo schedario del catalogo, non seppe ...

La politica delle sottolineature

Nei decenni successivi alla morte di Alcide De Gasperi (19 agosto 1954), Nello Vian tornò spesso sulla figura dello statista trentino: in particolare sugli anni ...

L’obbedienza carica di ragioni che rende liberi

All’interno del complesso evento storico del modernismo, la figura di Giuseppe Toniolo si distinse per la sincera e ragionata posizione di un intellettuale credente che ...

E Washington risarcì per le bombe sui rifugiati di Pio XII

Myron C. Taylor, rappresentante personale del presidente degli Stati Uniti Roosevelt presso la Santa Sede dal 1939, pubblicò nel 1947 la corrispondenza intercorsa durante la ...

Quando la croce  liberava   dal filo spinato

Alberto Monticone è ben noto sia per via delle sue prestigiose opere, che del suo insegnamento universitario (Università di Messina, Università di Perugia, Università La ...

La grande rete di Fiume

Le polemiche, si sa, non giovano a nessuno, e tantomeno al progresso della conoscenza storica, soprattutto su vicende tanto complesse che richiederebbero, al contrario, un ...

Quella migrazione finita in catene

Un libro apparso qualche anno fa a cura di Roberto Scagno ( Veneti in Romania , 2008) ricostruiva minuziosamente, oltre alla storia ancora quasi sconosciuta ...

Appeasement finanziario

Consapevole della minaccia che la Germania nazista rappresentava per la pace in Europa, il Governo di Sua Maestà aveva già congelato i beni del Reich ...

Sgomento e voglia di ricostruire

La notizia della caduta del fascismo venne data alla radio nella tarda serata del 25 luglio 1943. Le trasmissioni vennero interrotte da uno scarno comunicato ...

I nonni che non ho avuto

Nel subire la distruzione della propria presenza l’ebraismo europeo ha vissuto la sua stagione più terribile. Questo il lascito sottostante alla ricerca storica di cui ...

Degenerazione psichiatrica

In Arte e coscienza d’oggi del 1893, commentando l’opera del medico ungherese Max Nordau Entartung ( Degenerazione ), Luigi Pirandello scriveva: «O buon Dio, e ...

Pio XII e il flagello della guerra

Per il settantesimo anniversario del primo violento bombardamento alleato sull’Urbe, il Vescovo di Roma ha fatto pervenire al suo cardinale vicario Agostino Vallini, una lettera ...

E Pio XII abbracciò Roma ferita

Settant’anni fa, il 19 luglio 1943, l’aviazione statunitense bombardava Roma: 9.125 bombe da 690 aerei per 930,30 tonnellate di esplosivo; circa 1800 i morti. Egidio ...

Perché crollò Bisanzio

In un articolo scritto nel 1896 per la rivista «Vestnik Evropy», Vladimir Solov’ev fa un’audace rilettura storica del bizantinismo. Il testo integrale è contenuto nell’ultimo ...

Le origini della Chiesa a Nola

Sono stati raggiunti «punti di arrivo su alcune questioni che da circa ottant’anni si discutevano nell’ambito della diocesi» ha detto l’arcivescovo Beniamino De Palma, della ...

Quando nacquero i seminari

Il 4 dicembre 2013 ricorreranno i 450 anni dalla chiusura del Concilio di Trento (1545-1563). Nella cornice di questa importante ricorrenza, un’altra data merita d’essere ...

Ma chi informò il giornale vaticano?

Salomone Morpurgo fu uno dei maggiori bibliotecari italiani della sua generazione (concluse la carriera nel 1923 come direttore della Biblioteca Nazionale Centrale di Firenze). Eppure, ...

Per colpire la Chiesa di Pio XII

Giovanni Palatucci, questore reggente di Fiume nel 1944, arrestato dai tedeschi e morto a Dachau nel febbraio 1945, dichiarato nel 1990 Giusto delle Nazioni per ...

La mano tesa

Le voci, quasi leggendarie, di un eventuale incontro tra Papa Pio XII e Palmiro Togliatti, indiscusso e carismatico capo del comunismo italiano, hanno sempre destato ...

Il vero editto di Milano

Si è da poco spenta l’eco delle celebrazioni che hanno pubblicizzato il centenario dell’editto di Milano del febbraio 313 col quale gli imperatori Licinio e ...

Roma-Parigi andata e ritorno

Nel suo N. (2000), Ernesto Ferrero fa incrociare le vite di Napoleone Bonaparte, ormai quasi giunto all’esito finale, e di un oscuro letterato dell’Elba che ...

Protestiamo solennemente

Pio XI scrisse quattro lunghe encicliche contro i regimi che attuavano politiche persecutorie contro la Chiesa cattolica in diversi Paesi. Le più celebri furono quelle ...

La Chiesa davanti al tribunale della storia

Dieci questioni, intorno a cui un’opinione diffusa e “politicamente corretta” chiama la Chiesa a giudizio davanti al tribunale della storia: la sua infedeltà rispetto alle ...

Perché piace il medioevo

Si può facilmente immaginare lo stato d’animo degli storici quando leggono il medioevo alla Dan Brown e dei mille e mille suoi seguaci che si ...

La donna che stupì Lutero

In Italia non è frequente leggere buone biografie, scritte con precisione storica e gusto narrativo, e non sono neppure numerose le biografie di Lutero: da ...

Ore 20,15 il quartiere ebraico non esiste più

Settant’anni fa si concludevano gli eroici giorni dell’insurrezione e quelli orribili dello sterminio del ghetto di Varsavia. Iniziata il 19 aprile del 1943, la rivolta ...

«Toniolo è sempre giovane» disse De Gasperi

Nelle congiunture storiche in cui è diffuso il disorientamento può essere utile riandare ai grandi maestri del pensiero, ai testimoni di valori capaci di illuminare ...

La storia in cinque chilometri

Primi di maggio, feste d’Europa. Il plurale è d’obbligo non solo per la natura delle istituzioni coinvolte, ma anche perché i compleanni sono più d’uno, ...

Il pittore frustrato che divenne Führer

«Se avessero trovato qualcun altro, non mi sarei mai dedicato alla politica, sarei diventato un artista o un filosofo». È da questa nota affermazione di ...

La navicella con i due otri

A un certo punto del loro cammino, grandi e piccole case editrici sentono il bisogno di un catalogo storico che, raccogliendo in forma annalistica tutte ...

Un giovane di Salò in cerca di risposte dalla storia

Il volume di Roberto Vivarelli Storia delle origini del fascismo. L’Italia dalla grande guerra alla marcia su Roma (Bologna, Il Mulino, 2012, volume iii, pagine ...

La ragazza di Leningrado

Leningrado, 22 maggio 1941. Lena Muchina ha sedici anni. Il suo diario comincia da qui. La ragazza è alle prese con gli esami di fine ...

Il gesuita e la Resistenza

Fiumi d’inchiostro sono stati versati finora per cercare di raccontare le fasi cruciali che hanno segnato la lotta di liberazione in Italia dal regime nazi-fascista. ...

Quella tela silenziosa tessuta per salvare vite umane

Negli anni successivi al Vaticano II non era raro vedere Giovanni XXIII e Paolo VI contrapposti, quasi l’uno fosse Papa profetico e l’altro Papa che ...

I gioielli della signora

Dopo essere stata dal 25 ottobre 2012 al 24 marzo 2013 al Palazzo Reale di Milano, la mostra «Costantino 313 d.C.» arriva a Roma. Una ...

L’uomo che anticipò il futuro

È ancora poco noto al di fuori della cerchia degli studiosi di professione. Ma è un autentico gigante, una delle maggiori figure dell'Europa cinquecentesca. Stiamo ...

La primula rossa del Collegio Leoniano

Il 3 aprile di sessantanove anni fa, all’alba del Lunedì Santo, veniva barbaramente trucidato presso il Forte Bravetta, tra la via Aurelia e la via ...

Il signore delle chiavi

«Scendendo nella regione di Roma, vidi la Chiesa, la conobbi e la amai teneramente come una sorella». Sono versi attribuiti a Yared, soprannominato mahletai, ossia ...

L’ultimo veto sul conclave

Lo ius exclusivae, o exclusionis riguardo all’elezione del Pontefice — ammesso anche se mai del tutto accettato dal diritto canonico — è rimasto in vigore ...

Scesi dal soglio di Pietro

La risposta di Benedetto XVI nel libro-intervista Luce del mondo , era stata esplicita. Alla domanda del giornalista Peter Seewald («Quindi è immaginabile una situazione ...

Conflitti postconciliari

Dopo il discorso pronunciato da Papa Benedetto XVI il 22 dicembre 2005, che ha suscitato tanto clamore, il dibattito sulla corretta interpretazione del concilio Vaticano ...

Non si deve maltrattare la storia

Vaticano, finanze e fascismo, il tutto naturalmente condito dal segreto: ecco gli ingredienti appetitosi di un presunto scoop su «The Guardian», l’autorevole quotidiano londinese dove ...

I dollari del Papa contro Hitler

Una storia sconosciuta, che obbliga a tracciare nuovi bilanci. Una storia di spionaggio, di contatti segreti, di documenti molto delicati, rimasti nascosti per settant’anni e ...

Il dovere  della memoria

Se l’uomo senza ombra, Peter Schlemihl, la creazione letteraria di Chamisso, è costretto a diventare errante una volta persa la sua ombra, che cosa può ...

Nella Giornata della memoria ricordiamo i bambini della Shoah

Com’è noto, la Giornata della memoria istituita in Italia nel 2000 per commemorare le vittime della Shoah è divenuta un fenomeno di vasta portata, che ...

Anche loro

«I bambini crescono e diventano schifosi ebrei», rispose un ufficiale tedesco a chi gli chiedeva con quale animo teneva prigionieri dei bambini all’Hotel Meina, sul ...

Perché non diventi un guscio vuoto

Com’è noto, la Giornata della memoria istituita in Italia nel 2000 per commemorare le vittime della Shoah è divenuta un fenomeno di vasta portata, che ...

Un esodo dimenticato

Gli ebrei che vivevano nei Paesi arabi nel 1948 erano fra ottocentocinquantamila e un milione. Nel 1976, ne erano rimasti solo venticinquemila. Nello spazio di ...

Natale in orbita

Il 24 dicembre 1968 Frank Borman, Jim Lovell e Bill Anders sono i primi esseri umani a orbitare intorno alla Luna. Si tratta del secondo ...

Un esempio di resistenza

Le immagini esposte nella mostra «Dittatura vs Speranza» — promossa a Roma, nella Pontificia Università della Santa Croce, dall’Ambasciata Ceca presso la Santa Sede, e ...

Come nella melma nazista fiorì una donna nuova

Etty Hillesum sta diventando, forse suo malgrado, una testimone del Novecento perché la sua vicenda personale, inserita nel contesto storico che le venne dato da ...

Elia Dalla Costa il cardinale giusto

Fino al pomeriggio del 26 novembre, tra i ventiquattromila Giusti fra le nazioni riconosciuti dallo Yad Vashem di Gerusalemme vi era solo un uomo che ...

E a Firenze le suore spalancarono le porte agli ebrei in fuga

Dopo aver portato a termine il rastrellamento e la deportazione ad Auschwitz di 1.022 ebrei romani, i nazisti risalirono rapidamente la penisola per effettuare analoghe ...

Predicatori e confessori istruzioni per l’uso

Quello di Gregorio VII fu un pontificato grande e difficile, vissuto infine dal Pontefice come una sconfitta. Un pontificato segnato da grande rilevanza politica, scaturita ...

Cinque secoli di luce accecante

Ogni giorno almeno diecimila persone con punte di ventimila nei periodi di massima affluenza turistica, entrano in Cappella Sistina. È gente di ogni provenienza, lingua ...

L’imperatore e Margherita

Il decisivo scontro del 28 ottobre 312 ad saxsa rubra , nel suburbio nord di Roma, costituisce la fase iniziale di un processo di enorme ...

Quando quel segno divenne quotidiano

Si è discusso e si discute, oltre che sulle fonti, sulla natura del sèmeion che appare nella Vita di Costantino quale confidenza tarda dello stesso ...

Sempre vestiti per fuggire anche di notte

Il 16 ottobre 1943 rappresentò uno dei giorni più drammatici della storia italiana, segnato da un’onta d’infamia e di lutto, a causa del vile rastrellamento ...

La missione di Raoul

Cade quest’anno il centenario della nascita di Raoul Wallenberg, il diplomatico svedese che salvò nella Budapest del 1944 decine di migliaia di ebrei, Giusto delle ...

Rivoluzione e sotterfugi

Miguel de Unamuno si distinse per i suoi frequenti paradossi e per le sue contraddizioni, ma i suoi precedenti politici, l’esilio che subì durante la ...

Resistenza non armata

Dopo lo sfondamento della linea Gustav con l’operazione Diadem, che culminò con la presa di Cassino e la successiva liberazione di Roma, il quadro politico ...

Il giovedì santo di Vittorio Emanuele Orlando

Durante i mesi estivi Vittorio Emanuele Orlando aveva l’abitudine di scrivere un diario. Nell’ otium forzato dell’inverno 1943-1944 trascorso a Roma, prolungò quotidianamente questa consuetudine: ...

Quando erano tutti comunisti

Nel novembre 1947 Maurice Thorez, segretario del Partito comunista francese, confessò candidamente a Stalin di sentirsi soprattutto un cittadino dell’Urss prima che della Francia e ...

La Repubblica aspra e triste di Ortega y Gasset

Una delle più grandi figure intellettuali del mondo politico repubblicano spagnolo fu certamente il filosofo José Ortega y Gasset. Professore universitario, uomo di grande cultura ...

L’euro a lezione di storia

Le travagliate vicende dell'Unione monetaria latina - costituitasi nel 1865 tra Italia, Francia, Svizzera e Belgio (nel 1868 aderì anche la Grecia) e durata fino ...

L’autonomia dell’Osservatore Romano

«La Segreteria di Stato non può essere tenuta responsabile di ciò che pubblicano i giornali che non sono organi della Santa Sede e neppure di ...

Giornalisti e martiri

Settant’anni fa, il 26 luglio 1942, fu ucciso a Dachau padre Titus Brandsma, il carmelitano olandese elevato nel 1985 all’onore degli altari e proclamato, accanto ...

La mezz’ora che archiviò il fascismo

L’ora fatidica che sancì la capitolazione di Mussolini scoccò alle 2,40 del 25 luglio 1943 quando, su sua espressa richiesta, fu messo in votazione l’ordine ...

L’ospedale nella roccia

Ci sono molti modi per ripercorrere la storia di una città, nel tentativo di approfondirne momenti topici e grandi scelte. Per Budapest, dal 2008 esiste ...

Vi lascio una porta aperta

Non accenna a diminuire l’interesse per la figura di Matteo Ricci, il gesuita che alla fine del Cinquecento aprì all’Europa la strada della Cina. Fino ...

Storia di una spietata chirurgia demografica

I cento anni che vanno dalla guerra di Crimea (1853), alla morte di Stalin (1953) sono stati segnati dallo spostamento coatto di intere popolazioni, per ...

Quando era scandaloso chiamarsi fratelli e sorelle

Nell’omelia pronunciata in occasione della celebrazione del dies natalis di Pietro e Paolo, Benedetto XVI, ispirandosi alla esperienza vissuta dai due Apostoli, ha richiamato con ...

Voterei per Pietro

Pubblichiamo la lettera del 12 ottobre 1958 che il cardinale Celso Costantini scrisse di suo pugno mentre si trovava in clinica costretto a letto per ...

Un vescovo  in terra di missione

La memoria del cardinale Suhard, arcivescovo di Parigi dal 1940 al 1949, resta legata al celebre titolo — La France, pays de mission? — del ...

Pio XII restituito alla storia

«Finché tutto il materiale rilevante non sarà disponibile agli studiosi, questo tema resterà aperto a ulteriori indagini»: è forse questa, tra le righe, la vera ...

Il rischio di essere «cani muti» davanti a una strage

Sono trascorsi settantacinque anni dalla pubblicazione del documento più polemico dell’episcopato spagnolo, relativo alla guerra civile e alla persecuzione religiosa: la Lettera collettiva del 1° ...

Un volantino contro Hitler

Sant’Alessandro da Monaco stringe in mano, nell’icona che lo raffigura, una rosa bianca. La Chiesa ortodossa ha beatificato lo scorso febbraio Alexander Schmorell come testimone ...

In terza classe rincorrendo Bonaventura

In una sua corrispondenza da Madrid nel 1877, il francescano Fedele da Fanna (1838-1881) ricordava di aver «percorso quasi tutta l’Europa, rovistato quasi tutte le ...

Il Papa polacco e la rivoluzione delle coscienze

Venerdì 22 giugno a Roma, a Palazzo Altieri, verrà presentato il libro La fine e l’inizio. Giovanni Paolo II: la vittoria della libertà, gli ultimi ...

Bargellini antisemita ovvero le trappole di Wikipedia

Tempo fa, ho letto un saggio che ripercorreva la collaborazione di Eugenio Garin alla rivista «Belfagor», valendosi anche del suo carteggio con Luigi Russo, che ...

Il professore che difendeva la persona

Ispiratore e redattore delle encicliche di Giovanni XXIII Mater et magistra e Pacem in terris , nonché della dichiarazione conciliare Dignitatis humanae sulla libertà religiosa, ...

Ambrogio, Carlo e gli altri

La visita a Milano di Benedetto xvi ha risvegliato la memoria della splendida ghirlanda di pastori che lungo i secoli ha impreziosito la Chiesa ambrosiana, ...

E alle origini fu la famiglia

Il carattere fondante della vita cristiana dei primi secoli vuole che i fedeli vivano la dimensione ecclesiale e comunitaria senza dimenticare né il contesto sociale ...

Se lo storico va a caccia di reliquie

Per quanto oggi ci possa apparire paradossale, il complesso universo simbolico della reliquia si era consolidato nella vita cristiana con l’intento di radicarne le convinzioni ...

Dove è Pietro là è la Chiesa

Nel 374, dopo la morte dell’ariano Aussenzio, il popolo di Milano — con l’approvazione dell’imperatore Valentiniano i, sceglieva come vescovo Ambrogio, da qualche anno governatore ...

Fermate la guerra fratricida

Per denunciare al mondo la persecuzione religiosa nella Spagna repubblicana, iniziata il 19 luglio 1936, Pio XI pensò d'indirizzare una lettera al suo segretario di ...

La mia carrozza per il Papa

«Da Vienna è stata annunciata la morte della contessa Teresa Spaur, il cui nome può forse essere ricordato in relazione a quello di Sua Santità ...

Cento anni di «Pravda»

Curioso destino quello della «Pravda». Essere l’erede dei primi fogli clandestini ispirati da Lenin come l’«Iskra», aver subito, per anni, la censura zarista, e poi, ...

«Hora la mia allegrezza è consummata»

Pubblichiamo un testo inedito — uno stralcio di una lettera inviata al Generale preposito dei gesuiti, padre Everardo Mercuriano, alla vigilia del grande viaggio del ...

Origini e storia della Penitenzieria Apostolica

La penitenza ecclesiastica normalizzata era del tutto sconosciuta alla Chiesa primitiva; la Chiesa antica invitava — come Gesù — alla conversione unica e decisiva e ...

Nell’archivio del terrore

Il 26 aprile è uscito nelle librerie italiane il volume La vita in uno sguardo. Le vittime del Grande Terrore staliniano (Torino, Lindau, 2012, pagine ...

Gli sguardi deformati sui martiri cristiani del comunismo

Molto raramente, all’interno del dibattito storiografico, trova uno spazio importante l’analisi del rapporto tra la Chiesa cattolica e il movimento comunista internazionale che vada al ...

E il comandante Vero bussò alla porta di madre Adele

Fiumi d’inchiostro sono stati scritti finora sulla Resistenza. Solo recentemente però sta emergendo un filone storiografico che tende a riscoprire tutte quelle forme di Resistenza ...

Quel gesuita sul Titanic

«Mr Browne, the Jesuit», figura che ritorna spesso in Finnegans Wake di Joyce, era ispirato a una persona vera. Dietro il gesuita, infatti, si celava ...

Millesettecento anni fa la svolta di Costantino

«Fiumi d’inchiostro, da Eusebio di Cesarea nel iv secolo fino al recente libro di Paul Veyne Pourquoi notre monde est-il devenu chrétien? sono stati versati ...

Il compagno Gramsci? Che resti in carcere

Dal 1947 al 1951 l’editore Einaudi venne pubblicando il vasto corpus di lettere e note scritte da Antonio Gramsci negli anni trascorsi in carcere prima ...

Ma il lavoro degli storici offre più garanzie

È possibile intrecciare storia e ritualizzazione? Qui non si tratta di conciliare storia e memoria, ma di conciliare la storia con la forma estrema della ...

Cosa custodisce la ritualizzazione

Pubblichiamo le sintesi di due relazioni tenute a Forlì nel corso del seminario di studi «La ritualizzazione della memoria e la rappresentazione del diniego» organizzato ...

Il mito della legge semplice

Alla Facoltà teologica di Lugano si è tenuta una giornata di studio intitolata «Dio nelle costituzioni». Uno dei relatori ha sintetizzato per il nostro giornale ...

11.541 sedie vuote

Ci saranno 11.541 sedie vuote, sistemate per una lunghezza di circa un chilometro lungo il viale Maresciallo Tito, la via principale di Sarajevo, in occasione ...

Giustizia per Mindszenty

Per ogni cosa c’è il suo momento. Oggi è venuto quello della giustizia degli uomini. La notizia è di qualche giorno fa: il servo di ...

I conti col passato

Più della storia in sé e della scrittura — asciutta, senza fronzoli e particolari sussulti, al limite dell’asettico resoconto giudiziario — sono l’autore e il ...

Realismo e pazienza

Quando Paolo VI fu eletto Papa, a capo della rappresentanza pontificia a Madrid c’era dall’anno precedente il nunzio Antonio Riberi. Il suo consigliere era monsignor ...

Nella pampa con don Bosco dall’Amazzonia alle Ande

I religiosi e le religiose giunti numerosi in molti Paesi dell’America Latina nell’Ottocento e prima metà del Novecento, con viaggi lunghi e disagiati, per assistere, ...

Una farmacia dell’anima tra le Alpi svizzere

Millequattrocento candeline da spegnere sono un bel traguardo ed è quello che celebra nel 2012 l’abbazia di San Gallo, in Svizzera. Un vero scrigno di ...

L’ultimo documento del concilio

«Dobbiamo affrontare l’anno 2000 quanto meno con più unità e più disponibilità; dobbiamo essere maggiormente pronti a seguire il cammino di quella unità per la ...

Un barbagianni nel camino

In Chadzi-Murat , racconto di Tolstoj del 1912 ambientato nel Caucaso dove l’autore era stato da giovane ufficiale, si parla di uccelli rapaci in due ...

Nella biblioteca del vescovo si riflette la svolta costantiniana

Eusebio, vescovo e bibliotecario di Cesarea. È un titolo volutamente insolito. Benedetto XVI, nell’udienza generale a piazza San Pietro del 13 giugno 2007, ha voluto ...

Un risveglio di coscienze

I bambini cantano in coro l’inno di Mameli mentre su un grande schermo scorrono le immagini di un anno di celebrazioni. È cominciata così oggi ...

L’intelligenza e la salvezza dell’anima

Il 19 marzo 1962 moriva, nell’ospedale dei Fatebenefratelli dell’Isola Tiberina, don Giuseppe De Luca, prete romano. Giunto quasi alla soglia dei sessantaquattro anni, stava vivendo ...

La festa e i falò

«Finito di stampare nel mese di marzo 2012». Si tratta di una coincidenza voluta, perché il volume che presentiamo è dedicato proprio a La festa ...

Prete romano

Ricordo con nitidezza il 19 marzo 1962. All’inizio dell’ultima ora, nella seconda liceo del Seminario Romano Minore, il professore di italiano, don Antonio Pongelli, iniziò ...

Perosi stretto tra due fuochi

Nella lettera d’incarico con la quale il 15 dicembre 1898 nominava Lorenzo Perosi maestro della Cappella Musicale Pontificia, Leone XIII precisava che il tortonese avrebbe ...

Dalla provincia ma per nulla provinciale

Sembra quasi un segno potente che indica il percorso di una vita il fatto che Giuseppe Bastia, cattolico convinto e “intransigente”, compagno di Nicola Zanchini ...

La grande rete di monsignor Palatucci

Nella primavera del 1940 l’avanzata tedesca sui vari fronti di guerra, indusse Mussolini — che fino ad allora aveva sbandierato la non belligeranza per nascondere ...

Aborto e infanticidio nella Roma di Plinio il Giovane

Una lettera di Plinio il Giovane ( Ad familiares , VIII, 110) databile all’anno 107 e indirizzata al nonno della sua terza moglie, Calpurnio Fabato, ...

Inaugurata al Senato italiano la mostra che presenta il centocinquantesimo anniversario dello Stato unitario e del nostro giornale

<span id="><span id="> config=http://www.radioradicale.it/scheda/embedcfg/347392?30105" name="movie"> Con il presidente della Repubblica italiana Giorgio Napolitano che inaugura la mostra di Palazzo Giustiniani si avviano verso la conclusione ...

Come andare avanti senza far torto a Dio e a Cesare

Di come si sono articolati i centocinquant’anni in comune tra Stato italiano e Chiesa cattolica tanto è stato scritto, detto, raccontato, testimoniato, dipinto e cantato. ...

Un cuneo di speranza tra due oceani

Il viaggio di Sua Santità Benedetto XVI in Messico e a Cuba conferma ancora una volta che sia la fede sia lo sviluppo sostenibile dei ...

L’America Latina non è più il continente delle occasioni perse

Desidero in primo luogo ringraziare l’Ecc.mo Signor Ambasciatore Giorgio Malfatti di Monte Tretto per l’iniziativa di presentare il mio libro in questa prestigiosa sede dell’Istituto ...

Faccia a faccia in ricerca della stella polare

Le cattedre di diritto canonico ed ecclesiastico dell’università Cattolica del Sacro Cuore hanno una lunga tradizione di ricerche giuridiche, progetti interdisciplinari ed eventi culturali sul ...

Centocinquant’anni d’Italia e dell’«Osservatore»

Una sintesi di storia dei rapporti tra Stato e Chiesa dall’apertura della Questione Romana nel 1860, passando per i Patti Lateranensi del 1929, fino alla ...

Rivelarsi con orgoglio e senza remore

Nel pomeriggio di mercoledì 29 febbraio è stata aperta al pubblico a Roma, ai Musei Capitolini, la mostra «Lux in arcana. L’Archivio Segreto Vaticano si ...

E Gabriele rispose

Fu veramente un fulmine a ciel sereno quando mi raggiunse il messaggio che, nel suo primo paragrafo, bloccava la monografia, quasi pronta per la stampa, ...

La grande famiglia di padre Filippo

Quattro secoli fa, il 24 febbraio 1612, con il breve Christifidelium quorumlibet Papa Paolo v approvava le costituzioni della congregazione dell’Oratorio, la prima, in ordine ...

Cosa hai visto nel mio volto?

Pubblichiamo la prefazione al libro Il volto. Principio di interiorità. Edith Stein, Etty Hillesum (Milano, Marietti, pagine 96, euro 14) di Cristiana Dobner. Due delle ...

Quello sterminio progettato al civico 4

«In Memoriam Aktion T4. Lo sterminio nazista delle persone con disabilità»: è questo il titolo della mostra in corso fino al 6 marzo prossimo alla ...

Fratelli Sturzo a confronto

La figura di don Luigi Sturzo, fondatore del Partito Popolare Italiano, è ben nota come esponente di primo piano del movimento cattolico-sociale italiano e per ...

Quella volta che Spontini tentò di chiudere la Sistina

Gaspare Spontini era uomo di fede e musicista sommo. Quando gli chiesero di approntare un Rapporto intorno la Riforma della Musica di Chiesa prese la ...

«Basta con questa architettura razionale e monotona»  disse il Duce a Cencelli

Che Benito Mussolini abbia influenzato in modo determinante l’architettura italiana nel lungo periodo della egemonia fascista è cosa ormai acclarata. Se sia lecito tuttavia definirlo ...

Trent’anni dopo

Trent’anni fa, il 15 febbraio 1982, veniva resa pubblica la notizia che Giovanni Paolo II, venendo incontro al desiderio del cardinale Joseph Ratzinger, lo sollevava ...

La frammentazione nasce da quelle tesi del 1517

Il posto della Riforma protestante nella storia europea sembrerebbe chiaro. Collocata saldamente più di cinque secoli fa, risulterebbe ormai un evento distante dalla dinamica politica, ...

Quel diario tra Ratti e Montini

Il 6 febbraio 1922, al quattordicesimo scrutinio, il cardinale Achille Ratti fu eletto Papa, assumendo il nome di Pio XI. L’erudito diplomatico brianzolo, che Benedetto ...

Gary Cooper e la gaffe con Papa Pacelli

«È avvenuto tutto in modo molto naturale; chi ha conosciuto mio padre sa bene che sarebbe stato impossibile costringerlo a fare qualcosa che non aveva ...

Quando si mangiava insieme agli dei

In un prezioso lavoro finalmente pubblicato in Italia ( Quando fare è credere. I riti sacrificali dei Romani , Roma-Bari, Laterza, 2011, pagine 325, euro ...

Uomo della storia

Padre Giacomo Martina se ne è andato. Dopo tre anni e mezzo di malattia e di sofferenze, non si può dire che la notizia giunga ...

Scriveva di ieri guardando al domani

In questi ultimi anni, vissuti nell’infermeria dei gesuiti a Borgo Santo Spirito, si provava una certa fatica ad andare a trovarlo. Non era più il ...

Sessant'anni di servizio

Per milioni di cittadini britannici, e per i cittadini di altri 15 Paesi nel mondo che considerano la regina Elisabetta come loro capo di Stato, ...

Per capire i merovingi studia il Sessantotto

«Il telegiornale delle 20 fa parte del mio corso di formazione permanente» diceva con un sorriso Claudio Leonardi — lo storico, filologo e latinista italiano ...

È morto padre Giacomo Martina

Mentre chiude il giornale giunge la triste notizia della morte, nelle prime ore di questa mattina a Roma, del gesuita Giacomo Martina, autore della più ...

Tra Milano e Roma

«Pio XI e il suo tempo» è il titolo del convegno che il 4 febbraio apre a Desio le celebrazioni per il novantesimo anniversario dell’elezione ...

«Ci vuole un Papa missionario» disse Ratti a Roncalli

A novant’anni di distanza dalla sua elezione al soglio di Pietro, molto lavoro storiografico è stato compiuto sulla figura di Achille Ratti. Quel lavoro, di ...

Chiaro come un mattino di maggio

Giovanni Bosco è tra i santi cantati da Paul Claudel nella corona benignitatis anni Dei . Nel suo Journal , il 31 gennaio 1938, festa ...

Ricordo di un maestro

Beatus homo qui invenit sapientiam et qui affluit prudentia ( Proverbi , 3, 13). La mattina del 29 gennaio, domenica quarta dell’Epifania, è morto a ...

Testimone volontario

È una storia particolare quella di Denis Avey, classe 1919, testimone volontario dell’orrore della Shoah. E si fa fatica a credere fino in fondo che ...

Kant per quel prete non aveva segreti

«Sono stato invece che a Trieste, a Firenze: capirai, con mia riluttanza e timore, obbligatovi dall’insistenza dell’Assistente generale Mons. Montini della F.u.c.i. Orecchio toscano, roccaforte ...

Quando non c’era memoria ma solo trauma

Controfigure è una raccolta di racconti di Jadwiga Maurer — a cura di Laura Quercioli Mincer (Firenze, Giuntina, 2011, pagine 213, euro 14) — una ...

La scelta di Vittorio

Nel giardino dei Giusti tra le Nazioni, a Yad Vashem, dal 1997 c’è un albero dedicato a Vittorio Tredici (1892-1967). Un nome sconosciuto ai più. ...

Ma chi erano gli ebrei nascosti dai religiosi?

Dieci anni di ricerca sugli ebrei nascosti presso le case religiose hanno portato alla luce diversi elementi riferiti ai clandestini, braccati dai nazifascisti a Roma ...

Garibaldi alla Sistina

I grandi uomini hanno quasi tutti lo stesso difetto: si credono immortali. Pochissimi hanno la lungimiranza di preparare la propria successione. Anche perché pensano che ...

Cosa ci rende liberi

Da una decina di anni — come suggerisce la legge italiana n. 177 del 2000, che ha istituito il Giorno della Memoria — ricordiamo «l’abbattimento ...

La voce libera della Chiesa

Il tema è scontato — la Chiesa che invade gli spazi di libertà pubblici — e scontato è anche il punto di vista del pamphlet ...

Non abbandoniamo gli operai

Carlo Donat-Cattin giudica la Democrazia cristiana come un partito che deve farsi portavoce di diversi interessi e di diverse attese che provenivano dalla società civile, ...

Frecce e flagello per il pretoriano di Cristo

San Sebastiano, nel tempo, è stato considerato patrono di molte corporazioni professionali, quali gli arcieri, gli archibugieri, i mercanti di ferro, i tappezzieri e, da ...

Fango su Paolo VI

Dopo il discorso pronunciato da Paolo VI il 27 settembre 1975 (cfr. l’articolo pubblicato su «L’Osservatore Romano» del 26 novembre 2011 a pagina 5), sulla ...

Custode di un’identità

Nel pomeriggio di martedì 18 gennaio viene presentato a Milano, il Catalogo sistematico del Museo diocesano edito da Electa, in collaborazione con Intesa Sanpaolo, nella ...

La Bibbia che fece l’Inghilterra

Il quattrocentesimo anniversario della traduzione della Bibbia in inglese attribuita a Re Giacomo è stato recentemente celebrato nella cattedrale di Canterbury. Pubblichiamo alcuni stralci dell’intervento ...

Segni dei tempi

Il bellissimo Instrumentum laboris per il sinodo dei vescovi sulla nuova evangelizzazione, oltre a offrire una buona analisi della situazione odierna, formula l’augurio che nel ...

E Paolo VI svelò il mistero del capitolo mancante

Nel corso dell’udienza generale dell’8 marzo 1967, Paolo VI si soffermò a illustrare — in preparazione all’anno speciale che sarebbe stato aperto il successivo 29 ...

Quell’incontro che dà alla vita la direzione decisiva

Congregazione per la Dottrina della Fede Nota con indicazioni pastorali per l’Anno della fede Introduzione Con la Lettera apostolica Porta fidei dell’11 ottobre 2011, il ...

Sotto il balcone di Palazzo Venezia respinto indietro di venti secoli

Quando nel 1930 Henri-Irénée Marrou si trasferì a Roma, era, a ventisei anni, una delle promesse dell’antichistica francese. Ammesso all’École Normale Superieure nel 1925, vi ...

Quando la Sindone andò ad Avellino

Fiumi d’inchiostro sono stati versati finora sulla reliquia più venerata dalla cristianità: il “sacro lenzuolo” che, secondo la tradizione, avrebbe avvolto il corpo di Gesù ...

La fine di un mito

Il tentativo di cambiare il regime sovietico attuato alla fine degli anni Ottanta del secolo scorso dall’ultimo segretario del Partito comunista, Mikhail Gorbaciov, lo ha ...

Il terribile critico dell’«Osservatore»

Chissà se prima o poi riusciremo a dargli un nome; il misterioso fustigatore del Belcanto e romano che scriveva commenti al vetriolo negli anni Sessanta ...

Una luce nelle tenebre

Quella di Aldo Carpi (1886-1973) fu una preziosa testimonianza «della possibilità di vivere nell’amore in mezzo all’odio, di vivere una giustizia che trascende le giustizie ...

Il calore umano contro il gelo della dittatura

Ormai i libri che raccontano dell’oppressione poliziesca nell’Unione sovietica comunista sono tanti, sappiamo degli orrori perpetrati nei lager e delle stragi di contadini dovute a ...

Una storia di libertà

Nel dicembre del 1989, in un’intervista rilasciata a Le Nouvel Observateur, Milan Kundera non ebbe esitazioni nel rispondere al giornalista che gli chiedeva un commento ...

Goebbels e il suo giocattolo

Nella notte fra il 29 e il 30 gennaio 1944 le bombe americane distruggevano la Alte Philharmonie di Berlino, il tempio della tradizione sinfonica tedesca, ...

A torto o a ragione Furtwängler rimase

Finita la guerra, bisogna lanciare un segnale inequivocabile all’umanità, e punire in modo esemplare chi si è macchiato anche solo marginalmente dei crimini nazisti. Non ...

Il mecenatismo globale di Pio IX

Con lo scadere del 2011, volge al termine l’anno delle celebrazioni per il centocinquantenario dell’unità d’Italia. Caso unico, nel panorama delle nazioni europee, quello della ...

Lo spartiacque del Novecento

La mattina del 13 dicembre 1981, sul vecchio ponte in pietra che congiungeva Francoforte sull’Oder, nella Germania comunista, con il piccolo comune rurale di Słubice, ...

Quando la salvezza veniva dal Celio

Ancor prima della caduta del fascismo anche il monastero romano camaldolese di San Gregorio al Celio, erede di una tradizione culturale lunga millecinquecento anni, si ...

La normalità di una scoperta eccezionale

«Non c’è nulla di stupefacente». Sembra questa la frase che più sorprende nell’intervista rilasciata a «Il Foglio» da Paolo VIan, direttore del Dipartimento dei manoscritti ...

Mosè il partigiano

Il manoscritto che viene alla luce — nel libro Mosè Di Segni medico partigiano. Memorie di un protagonista della Guerra di Liberazione (1943-1944), a cura ...

Nel passato storico come nel presente eterno

Il 26 novembre a Roma, presso la chiesa di Sant’Atanasio, viene presentato il libro I concili ecumenici e la professione di fede cristiana — A ...

Un profeta incompreso

Paolo VI intervenne nel 1969 chiedendo ai sequestratori spagnoli di liberare il console tedesco a Madrid, Eugen Beihl. Al processo di Burgos fu chiara la ...

L’impronta di Benedetto padre e nutritore

Il 24 e il 25 novembre si svolge a Roma il convegno «Cum Petro et sub Petro» organizzato dall’Associatio sanctus Benedictus patronus Europae. Pubblichiamo stralci ...

Tra le carte in cerca di Tannhäuser

In occasione dell’apertura dell’archivio storico della Penitenzieria Apostolica si è svolta a Roma, a Palazzo della Cancelleria, una giornata di studio volta a far emergere ...

Dal modernismo al Vaticano II

Giovedì 17 novembre si tiene a Roma presso l’Institut français Centre Saint-Louis la conferenza «Le Cardinal Tisserant. Une figure française à Rome» alla quale parteciperà, ...

Un orientalista lorenese a Roma

Il segno più importante che ha lasciato nella storia della Chiesa del XX secolo non si colloca in Oriente, poiché si tratta dell’attività svolta a ...

A Dio quello che è di Dio

Monsignor Giovanni Battista Montini aveva seguito dalla Segreteria di Stato i negoziati ufficiali per il concordato del 1953 con la Spagna; un concordato insostenibile dopo ...

Tutte le tombe dei Papi (da Pietro a Felice III)

Il Liber Pontificalis, un’opera composta nel vi secolo per raccogliere i dati relativi alle biografie dei primi Pontefici e alla loro attività, riporta, in chiusura ...

L’uomo che scrisse il proemio per Lepanto

«Vi spogliereste della vostra identità con il saggio pretesto di salvare la vostra nuda esistenza? E che ne sarebbe allora della vostra storia, dei vostri ...

Il vescovo che scriveva anche in punto di morte

Il 1° novembre 1584, Carlo non riesce a camminare; sorretto dai suoi collaboratori celebra ad Arona la sua ultima messa. L’indomani, non è più in ...

Quella corsa disperata tra i ghiacci

Il 19 ottobre 1911 il norvegese Roald Amundsen partì dalla Baia delle Balene sul Mare di Ross per la conquista del Polo sud con quattro ...

Non rinunciate alla sfida dei ragazzi difficili

Il 26 ottobre scorso, nella Sala della Protomoteca del Comune di Roma, si è tenuto un convegno di studio organizzato dalla Pontificia Facoltà di Scienze ...

Imprenditori e imprenditrici del bene

Il grande problema della storia italiana è stato «fare gli italiani» in un Paese diviso, polarizzato, in cui le masse sono entrate lentamente nella storia, ...

C’era una volta «Il Vittorioso»

Il nome de «Il Vittorioso» suscita solo sorrisi e ricordi nel sessantenne che scrive anche se in fondo, per lui, gli incontri con il settimanale ...

Quel dissidente che studiava le religioni

A vent’anni di distanza dalla scomparsa, avvenuta il 21 maggio 1991, Ioan Petru Culianu non cessa di suscitare interesse. Oltre che nel suo paese d’origine, ...

Un po’ più che mangiare

Dal cibo semplice sostentamento per la sopravvivenza del corpo al cibo che diventa simbolo e va a nutrire lo spirito: dal materiale all’immateriale. È un ...

La vera perla di casa Freud

Goce Smilevski è uno scrittore macedone giovane e sconosciuto. O almeno tale è stato fino al successo clamoroso del romanzo intenso e appassionante La sorella ...

Una conciliazione per il rotto della cuffia

Il rapporto tra la Chiesa cattolica e il regime fascista ha sempre generato una serie lunghissima di opinioni contrapposte, polemiche velenose, lacerazioni profonde e, non ...

Il giardiniere del Signore che padroneggiava le fonti

Sono trascorsi già tre anni dalla morte di padre Michele Piccirillo. Era la notte del 25 ottobre 2008, e, a Livorno, non lontano da Lari, ...

Istanti di cronaca per sessant’anni di storia

Nelle redazioni dei quotidiani, i giornalisti sono soliti storpiarne il nome per scherzo, allungando il bisillabo con mille desinenze diverse o aggiungendo una vocale in ...

Cioran e Ionesco nel Cortile dei Gentili

Pubblichiamo il testo della lectio magistralis che il cardinale presidente del Pontificio Consiglio della Cultura ha tenuto l’11 ottobre in occasione del conferimento di una ...

Eugenio Pacelli e l’amico ebreo

Quando al diciassettenne Eugenio Pacelli, alunno del liceo romano «Ennio Quirino Visconti», fu assegnato il tema «I miei amici», con la penna scrisse giudizi molto ...

L’Unità italiana e gli affrettapopoli

Il 5 ottobre si è svolto a Milano, presso la fondazione Ambrosianeum, il convegno «Giorgio Rumi storico dell’Italia unita», organizzato nel centocinquantesimo anniversario dell’Unità e ...

Francescani nell’Italia unita

«Il 20 ottobre 1873 il governo prese possesso del Convento, mandato il Notaro Venuti con due testimoni e l’assessore municipale Placido di Scofera, i quali ...

Felicità antinazista

«Bisogna fare il bene finché si è al mondo»; era il motto che sorreggeva l’incredibile attività di Eugenia Schwarzwald: ben 16 ore al giorno di ...

Le bizzoche che impreziosirono la Chiesa

È costituita da due volumi di grandi dimensioni l’opera Mulieres in Ecclesia. Storie di monache e bizzoche (Spoleto, Fondazione Centro Italiano degli Studi sull’Alto Medioevo, ...

Donne incendiarie

«La sua storia conferma il vecchio adagio per cui si nasce incendiari e si muore pompieri?», chiede il giornalista. «Per me è avvenuto esattamente l’opposto: ...

Nel cuore della Riforma cattolica

Le parole Magis ostensus quam datus dell’iscrizione sulla tomba in San Pietro di Leone XI Medici, Papa per poco più di due settimane nell’aprile 1605, ...

Il sogno di Niccolò

Sabato 17 settembre a Sarzana, città natale di Papa Niccolò v, fondatore della Biblioteca Apostolica Vaticana, è presentato il volume Le origini della Biblioteca Vaticana ...

L’imputato Gemelli è assolto

In questo articolo l’autore del volume Padre Pio e il Sant’Uffizio: fatti, protagonisti, documenti inediti (Roma, Studium, 2011, pagine 257, euro 20) riprende solo alcuni ...

La relazione del 5 maggio 1921

Pubblichiamo il testo integrale — solo in parte riprodotto nel libro di Castelli — della relazione su padre Pio, datata 5 maggio 1921 e redatta ...

Che bello fare le capriole sul letto di Mussolini

Il 2 aprile 1950, il n° 17 de «L’illustrazione italiana» pubblicava un articolo di Corrado Sofia che riferiva intorno a un singolare episodio. Negli ultimi ...

Quando lavorare stancava

Appuntamenti, agende affollate, riunioni, ore piccole su testi e relazioni, colazioni di affari, fanno parte a buon diritto della mentalità dell’uomo moderno sul lavoro. Quante ...

Il lessico del male

Nato in Brandeburgo nel 1881 da una famiglia ebraica di origine boema profondamente integrata nella società tedesca, figlio di un rabbino riformato di Berlino, Victor ...

Controspionaggio all’«Osservatore Romano»

Il 26 settembre 1929 un’informativa anonima, manoscritta su carta intestata dell’«Osservatore Romano» (la cui redazione era, a quel tempo, in via Silla 35, Roma), denunciava ...

«Quando voglio far urlare l’Occidente stringo Berlino» diceva Krusciov

La città di Berlino rappresentò, senza dubbio, il punto più caldo, in Europa, della guerra fredda. «L’avamposto più occidentale del campo socialista» annotava compiaciuto il ...

Missione in Croazia per conto di Pio XII

Mentre sul continente europeo divampava il secondo conflitto mondiale, merita un’attenzione particolare la missione svolta dall’abate benedettino di Montevergine, monsignor Giuseppe Ramiro Marcone che, nell’estate ...

Un argine contro il baratro

Il 3 agosto 1941 risuonavano nella chiesa di San Lamberto a Münster, in Westfalia, le parole forti e inequivocabili di Clemens August von Galen, il ...

Non regaliamo un genio a Hitler

«Quando ascolto troppo Wagner mi viene voglia di invadere la Polonia». La battuta di Woody Allen fa ridere, ma a denti stretti, perché certi dolori ...

McLuhan supercitato ma poco conosciuto

«McLuhan? All’inizio l’hanno snobbato in tanti, ma quest’anno per il centenario della sua nascita (21 luglio 1911) nel mondo si celebrano oltre 250 convegni su ...

Quando il «Jewish Veteran» l odava Pio XII

Le ricerche storiche proseguono. E danno via via sempre nuove conferme di quello che fu il tenace impegno di Pio XII in favore degli ebrei ...

Quella trama dove passa il filo di Dio

Nel volume Scritti Liturgici. Riflessioni, appunti, saggi (1930-1939) — Brescia- Roma, Istituto Paolo VI - Studium, 2010, pagine 296 euro 35 — sono raccolti i ...

L’antidoto al veleno del razzismo

C’è un «antidoto» all’odioso «veleno del razzismo e del pregiudizio». È la medicina della «cultura storica, filosofica e religiosa» e del «dialogo», poiché «il pregiudizio ...

Un ribelle tranquillo

Il venticinquesimo anniversario della scomparsa di Raoul Manselli ha fornito a un gruppo di studiosi, variamente legati all’insegnamento e alla memoria dello storico, l’occasione per ...

Riscatto di un mondo dimenticato

A una considerazione complessiva la storiografia manselliana su Pietro di Giovanni Olivi e sullo spiritualismo francescano appare una pagina fondamentale della storiografia italiana novecentesca sul ...

Chiara Lubich rivoluzionaria del Novecento

Una donna protagonista del Novecento. Artefice di una rivoluzione silenziosa che ancora oggi continua a produrre frutti e a costruire ponti di reale fraternità tra ...

Quante sofferenze sono state evitate

Noi medici abbiamo un grande debito di riconoscenza nei confronti di Pio XII e del suo magistero. Papa Pacelli, infatti, è stato una persona di ...

Chi era veramente Giacomo Matteotti

Lo studioso che s’impegni nella ricostruzione della vicenda umana e politica di Giacomo Matteotti corre quasi inevitabilmente un rischio: che l’ammirazione e la simpatia che ...

«Caro Monsignore, se sapesse...»

Nel 1842, pubblicando a Venezia il suo Dizionario estetico , a proposito delle Lettere d’illustri italiani , lo scrittore e patriota italiano d’origine dalmata, Niccolò ...

Da quarant’anni testimoni del Vangelo della carità

Il 15 luglio 1971, con la lettera Amoris Officio , Paolo VI creava il Pontificio Consiglio Cor Unum. La celebrazione di questo primo quarantennio di ...

Falsario per gli ebrei nel nome di Pio XII

Nel libro Marie-Benoît de Bourg-d’Iré (1895-1990). Itinéraire d’un fils de saint François, Juste des nations , Parigi, Editions du Cerf, 2010, pagine 420) padre Gérard ...

Pietro a Roma è scolpito nella roccia

«L’Osservatore Romano» pubblicato l’11 e il 13 febbraio 1872, nella rubrica «Cronaca cittadina» portava un esauriente e dettagliato resoconto della «Disputa tra sacerdoti cattolici e ...

Argomenti per lo sterminio lunghi un secolo

«Che il Novecento abbia avuto una pessima opinione di sé è fin troppo noto; e tuttavia, almeno per quanto concerne l’antisemitismo, l’impressione è che il ...

Pio XII aiutò gli ebrei di Roma

Pubblichiamo l’intervento che l’ambasciatore d’Israele presso la Santa Sede, ha pronunciato il 23 giugno in occasione della cerimonia di consegna della medaglia di giusto fra ...

Verrà il giorno in cui gli Italiani si riconcilieranno col Papato

Sul tema dei difficili rapporti tra Stato e Chiesa nella seconda metà dell'Ottocento pubblichiamo uno stralcio dal libro La donazione di Costantino scritto dal nostro ...

Bastoncini di liquirizia o alberi tropicali?

Da un articolo del nostro direttore sugli anni santi di Pio XI (in Storia dei giubilei , IV, a cura di F. Margiotta Broglio e ...

Quando si oscura l'immagine di un grande Papa

Il 10 giugno alle 17,30, all'Istituto Luigi Sturzo di Roma, verrà presentato il libro curato dal nostro direttore, Giovanni Maria Vian, In difesa di Pio ...

EDIZIONE STAMPATA

 

IN DIRETTA

Piazza S. Pietro

21 agosto 2019