Avviso

Questo sito utilizza cookies...
I cookies sono piccoli file di testo che aiuto a migliorare la sua esperienza di navigazione nel nostro sito. Navigando in ogni parte di questo sito lei autorizza l'utilizzo dei cookies. Maggiori informazioni sulla policy dei cookies visualizzando le Condizioni di utilizzo.

Filosofia

 

Uomini che s’interrogano sull’eterno

Viene da lontano l’iconografia del filosofo e, nei secoli, ha preso forma, fermandosi ora a ritrarre, in maniera reale o virtuale, i saggi della storia, ...

L’opposto di un intellettuale noioso

In un omaggio apparso su «Le Monde» per la sua morte nel 1978, l’accademico Jean-Luc Marion lo aveva definito un «monumento silenziosamente indicativo e assolutamente ...

Chiamati da ciò che ancora non è

Anticipiamo uno stralcio della relazione che Gerl-Falkovitz tiene al Meeting di Rimini nel pomeriggio del 19 agosto in occasione della presentazione della mostra Romano Guardini ...

Ricordo del gesuita Pierre-Jean Labarrière

Era tra i massimi studiosi di Hegel degli ultimi decenni Pierre-Jean Labarrière, il filosofo e gesuita francese morto il 12 luglio a Parigi. Aveva 86 ...

Testimone instancabile della luce

A trent’anni dalla sua morte, avvenuta il 26 giugno 1988, quest’uomo che non aveva fondato scuole e non accettava discepoli — così ha detto qualcuno ...

Profeta e pensatore

Nel mese di ottobre 2017 è apparso uno studio molto importante che ripercorre la formazione intellettuale di papa Francesco, Jorge Mario Bergoglio. Una biografia intellettuale ...

Sana radicalità

Pubblichiamo ampi stralci dell’articolo «L’aut-aut sull’Europa di Romano Guardini», uscito sul numero 2/2018 del bimestrale dell’Università Cattolica del Sacro Cuore «Vita e Pensiero». Alla luce ...

Montini tra Marcuse e Camus

«È contro l’uomo che dovete difendere l’uomo, l’uomo minacciato di non essere altro che una parte di se stesso, ridotto, come si è detto, a ...

Sacralità della cerimonia del tè

Lichilai, un poeta Sung diceva che erano tre le cose più deplorevoli al mondo: la rovina dei giovani attraverso la cattiva educazione, il degrado delle ...

Marx in controluce

Se non si può «storicamente separare un pensatore da ciò che gli altri più tardi hanno compiuto in suo nome» è «anche vero non lo ...

Lullo maestro di dialogo

Lullo laicus illuminatus. È il titolo del volume recentemente pubblicato dalla rivista «Antonianum», periodico della Pontificia Università omonima: una monografica di articoli, dedicati all’eccezionale figura ...

La storia come chiave di lettura

Nel secolo XIX il filosofo e teologo russo Vladimir Solovyov (1853-1900) forniva contributi significativi alla teologia, non solo a quella ortodossa, ma anche al pensiero ...

Ambrogio e la morte

Pubblichiamo uno stralcio della prolusione — intitolata «“Non temo di morire, perché abbiamo un Signore buono”. Variazioni in una nota espressione di Ambrogio di Milano» ...

Nuova solidarietà

Il 19 febbraio scorso l’arcivescovo di Chieti-Vasto ha tenuto alla Pontificia università Lateranense la conferenza L’unità dei saperi. Per una sintesi interdisciplinare tra teologia, filosofia ...

La filosofia delle virtù cristiane

Il gesuita polacco Erich Przywara, filosofo, teologo, conferenziere e grande uomo di cultura del secolo XX — scrittore prolifico con all’attivo ben ottocento ricerche e ...

Il Natale dimenticato

Durante l’udienza generale del 27 dicembre il Papa ha parlato dello «snaturamento» del Natale. E proprio nel giorno che ricorda la nascita di Cristo è ...

Il volto dell’Assoluto

Nella sua lunga attività di apostolato scientifico, il padre Xavier Tilliette si è sempre sforzato di istituire una passerella tra la filosofia e la teologia. ...

Donne vive e vere

Pubblichiamo l’intervento della psicologa italiana pronunciato in occasione della presentazione del volume «Generare Dio» di Massimo Cacciari, tenutasi il 5 dicembre presso il salone dell’Affresco ...

L’eredità di Francisco Suárez

Dall’ultimo numero della Civiltà Cattolica pubblichiamo stralci dell’articolo dedicato a «Francisco Suárez. Il padre della modernità filosofica». Ricorre quest’anno il quattrocentesimo anniversario della morte del ...

Il diavolo non è solo questione da medioevo

«Il diavolo c’è anche nel secolo ventunesimo. E non dobbiamo essere ingenui. Dobbiamo imparare dal Vangelo come fare la lotta contro di lui»: queste parole, ...

La filosofia serve a vivere

I quattro capitoli in cui si articola l’ultimo saggio di Giorgia Salatiello, La consulenza filosofica, l’accompagnamento spirituale e gli esercizi ignaziani (Napoli, Chirico, 2017, pagine ...

Il demiurgo e il giardiniere

Il mondo è diviso in due categorie. C’è chi, nella consapevolezza della limitatezza del genere umano, si reputa co-gestore di un mondo da custodire, e ...

La sapienza concreta del cristiano

È morto ad Arezzo il 27 maggio Edoardo Mirri, pensatore di grande rilievo che la modestia personale e la vita operosa e aliena da ogni ...

Il mistero dell’azione umana

È difficilissimo — soprattutto per chi, come me, non è filosofo di professione — e forse quasi temerario, recensire l’ultimo libro di Giorgio Agamben Karman. ...

Un mondo in evoluzione

Anticipiamo da «Aggiornamenti sociali» parte di un articolo scritto dal direttore di «Études» sull’opera di Pierre Teilhard de Chardin (1881-1955). L’opera di Teilhard ha sedotto ...

​Faust e l’asinello

Rileggendo il Faust, può sembrare che l’inizio sia stato scritto per chi cerca e insegna oggi, come già Goethe: «Filosofia ho studiato, diritto e medicina, ...

Il filosofo e la preghiera

«Non domandare agli Dèi che ti diano ciò che brami, ma domanda loro di liberarti da ogni bramosia». Questa sentenza del famoso stoico Epitteto sembra ...

L’epoca del rumore

Pubblichiamo un articolo uscito sull’ultimo numero di «Études. Revue de culture contemporaine», la rivista dei gesuiti francesi. «Il XX secolo è, tra le altre cose, ...

Problemi scottanti

Il libro della filosofa tedesca Bettina Stangneth affronta due problemi intorno ai quali, da decenni, è in corso una polemica scottante. E li risolve con ...

Senza passato, senza futuro senza presente

Dopo il successo del suo libro Sette brevi lezioni di fisica, tradotto in ben quaranta lingue dalla sua uscita nel 2014, il professor Carlo Rovelli ...

​Per una spiritualità del distacco

«Quando predico, sono solito parlare del distacco e dire che l’uomo deve essere distaccato da se stesso e da tutte le cose. In secondo luogo, ...

Metafisica della tenerezza

Merita tutta la nostra attenzione una recente pubblicazione della filosofa e teologa italiana Isabella Guanzini Tenerezza. La rivoluzione del potere gentile (Milano, Ponte alle Grazie, ...

Dov’è la felicità?

«Gallione, fratello mio, tutti gli uomini vogliono essere felici, ma nessuno riesce a vedere bene cosa occorra per rendere la vita felice. È un traguardo ...

Dov’è la felicità?

«Gallione, fratello mio, tutti gli uomini vogliono essere felici, ma nessuno riesce a vedere bene cosa occorra per rendere la vita felice. È un traguardo ...

Lévinas e la filosofia dell’Altro

Emmanuel Lévinas ammirava enormemente Heidegger per il vigore intellettuale della sua opera filosofica, a partire da Essere e tempo del 1926, ma non poté esimersi ...

Come nasce e si afferma l’antigiudaismo contemporaneo

Nel grosso volume curato da Danielle Cohen-Levinas e Antoine Guggenheim, L’antijudaïsme à l’épreuve de la philosophie et de la théologie (Paris, Seuil, 2016, pagine 708, ...

Denominatori che accomunano le religioni

Nel greco antico la presenza del duale, oltre al singolare, fa sì che solo dal numero tre in poi si passi al plurale. Ciò che ...

Una dedica trovata per caso

Nel 1979 Henri de Lubac pubblicò una colossale ricerca su La posterité spirituelle de Joachim de Flore. Dopo un ampio capitolo introduttivo teso a documentare ...

Paracelso medico e filosofo

Oggi sarebbe davvero difficile sottovalutare l’importanza dell’opera di Paracelso nel pensiero medico e filosofico del Cinquecento. Tuttavia, la sua carriera fu segnata da insuccessi e ...

Necessità del limite

Est modus in rebus, scriveva Orazio in un verso celeberrimo della prima delle sue Satire, ricordando che c’è un limite in ogni cosa, superato il ...

L’importanza di un titolo

Gli incipit dei documenti magisteriali hanno sempre un certo valore simbolico. Non solo, però, in quei testi. Si pensi, ad esempio, per entrare nell’ambito della ...

Intervista a Cartesio

Descartes sembra amare scenari solenni per dare un senso alla sua opera e al suo stesso impegno speculativo, chiamando anche in causa grandi interlocutori. Appena ...

Se finisce il paradosso dell’interiorità

Non succede spesso che uno storico medievista ponga al suo ambito di studi domande che nascono dall’attualità, e cerchi di rispondere attraverso una ponderosa e ...

Tra la libertà e l’America

Ha amato la Chiesa e ha amato l’America. Era convinto che questi due amori fossero perfettamente compatibili l’uno con l’altro e anzi che la Chiesa ...

Non c’è più religione

«Non c’è più religione... Dio è morto». Lo sentiamo ripetere di continuo, e qualcuno di quelli che si lanciano in affermazioni del genere pretendono di ...

E' morto Tzvetan Todorov

«Ho sempre amato la letteratura perché mi aiuta a vivere» soleva dire Tzvetan Todorov, uno dei massimi intellettuali contemporanei, morto martedì 7 all’età di 77 ...

Sperare ancora in mezzo al tumulto

Con il ritorno del terrorismo e della guerra, i «discorsi sulla guerra» si moltiplicano, fino a produrre una scoraggiante cacofonia. Ci spiacerebbe aggiungere un’analisi a ...

Viotto tra Maritain e Montini

Noto soprattutto come uno dei maggiori studiosi di Jacques Maritain, è morto mercoledì 4, all’età di 93 anni, nella sua casa di Varese, il filosofo ...

Legittimare l’umano

«Ogni volta che la società ha fatto fuori il divino, l’abbiamo visto tornare sotto la forma di dei poco simpatici; richiedono tutti un sacrificio umano». ...

Ecologia ante litteram

Il titolo del Salone del libro 2016 era «Visioni»; il filo conduttore, far conoscere i progetti già realizzati o ancora da realizzare di chi ha ...

Un ebreo gioioso

Bhl è una sigla che si decritta all’istante: Bernard-Henry Lévy, filosofo, combattente sulle barricate dalla Bosnia all’Ucraina, da Darfour alla Libia, manager d’industria, scrittore. La ...

Il pensiero della differenza

Nella IX Appendice della grande Enciclopedia italiana Treccani, uscita nel febbraio di quest’anno, emerge con nettezza un quadro culturale e sociale segnato dall’incertezza e dalla ...

Per dare ali al pensiero

Due amici, la filosofa Patrizia Manganaro e il teologo Riccardo Ferri si scambiano, da Breslavia (Wrocław) a Roma, nove lettere in Pensieri concentrici. Lettere fenomenologiche ...

Se manca la consistenza

Uno dei tratti diffusi che contrassegnano la cultura contemporanea è la mancanza di confini precisi entro i quali, d’altronde, possono acquisire consistenza e visibilità i ...

I libri sono i maestri

I libri sono i maestri dichiara Evandro Agazzi, professore presso la Universidad Panamericana e presidente dell'International Academy of Philosphy of Science, nell'intervista ad Alessandro Gamba ...

Filosofo a bassa intensità

È appena stato pubblicato Invito a Platone (Brescia, La Scuola, 2016, pagine 123, euro 12,50) sintesi degli studi compiuti da Giovanni Reale sul filosofo di ...

​Atene e Gerusalemme

Lo stretto rapporto che nel mondo antico la teologia cristiana intrecciò con la filosofia greca, soprattutto quella platonica, è al centro del libro di Enrico ...

Dottore che non tramonta

Non è per una certa forza d’inerzia intellettuale che possiamo parlare di attualità di san Tommaso d’Aquino. Solo che ancora pochi lo studiano, ascoltandolo profondamente, ...

Religione della libertà

«Io conosco e stimo e amo e considero amici e fratelli molti cattolici, schiettamente liberali; né ciò solo nei nobili ricordi della storia del Risorgimento, ...

​Ragione e sensibilità

A torto o a ragione, Piero Martinetti (1872-1943) è considerato uno dei pensatori italiani più creativi del primo Novecento. Indubbiamente, il filosofo piemontese si distinse ...

Digiuno ma non troppo

San Gerolamo approfondisce il tema del cibo, fornendoci delle vere e proprie regole alimentari, nel trattato Contro Gioviniano (403), un monaco definito dallo stesso Padre ...

Il dilemma di Blaise Pascal

«Mosè o la Cina», si domanda Blaise Pascal. «Chi è più credibile?» (Pensées, Brunschvicg 593). Non si tratta di capire chi ha ragione, tra Mosè ...

Il traghettatore

«Erano le nove e mezzo del mattino, allorchè giungemmo ad Arona, in sulla riva del Lago Maggiore», così scriveva sulle pagine del «Boston Daily Advertiser» ...

Il ritorno dell’Anticristo

La figura dell’Anticristo è presente, da quasi duemila anni, nelle culture di matrice giudaico-cristiana, e quindi anche nella tradizione musulmana, come immagine potente del male ...

Con due sorelle maggiori

La sua passione e la sua ricerca indefessa hanno indagato in particolar modo sui rapporti tra cultura dell’antica Grecia e Vicino Oriente Antico, ampliando anche ...

La convergenza originaria

«Con il trasformarsi del concetto di peccato in quello di senso di responsabilità, con il trasformarsi della violazione dei comandamenti divini in trasgressione di leggi ...

Leggere san Francesco a Tōkyō

Se Raphael von Koeber fosse vissuto ai nostri giorni avrebbe partecipato al recente incontro di Papa Francesco con gli anziani.Trecento anni dopo il breve periodo ...

I nodi di una tragedia

Il breve testo di Emmanuel Lévinas, La compréhension de la spiritualité dans les cultures française et allemande (riproposto dalle Éditions Payot&Rivages, Paris, 2014, pagine 86, ...

Ulisse e il sogno di Guardini

L’affinità di Papa Francesco con Romano Guardini è — lo dico con gioia — esistenziale, perché è molto più grande e intensa di una semplice ...

Le trappole dell’ideologia

Nei giorni in cui si ravviva la memoria del Papa Paolo VI — e per l’anniversario della Ecclesiam suam e per la sua morte — ...

Cosa serve per pensare

«Mantenere aperto lo spazio del desiderio»: è questo, secondo il cardinale Leonardo Sandri, il contributo che le religioni danno al mondo globale. Il prefetto della ...

Miti e simboli che fanno l’uomo

Julien Ries ha sempre definito la disciplina che praticava “storia delle religioni” e nello stesso tempo “antropologia religiosa”: le due espressioni non significano però la ...

Con gli occhi del poeta

Dal 4 marzo sarà in libreria Lo scandalo dell’amore (Milano, Mondadori, 2014, pagine 200, euro 18) nel quale il cardinale Gianfranco Ravasi e il filosofo ...

Insieme

«Incontrare Dietrich von Hildebrand fu per me, come per molti suoi studenti, l’inizio di una “avventura nella grazia”. Lo incontrai nel suo modesto appartamento a ...

Aristotele visto dai latini

Nella collana «Corpus Philosophorum Medii Aevi. Subsidia» della Unione Accademica Nazionale si è conclusa la pubblicazione del repertorio dei commenti latini di Aristotele, frutto di ...

Perché è un bene che ci siano degli uomini sulla terra?

La parola «umanesimo» è relativamente recente. Ma il fenomeno è dovuto passare attraverso un tempo d’incubazione abbastanza lungo per giungere a cristallizzarsi in una formula. ...

Un’epoca nuova

Maritain è stato uno dei massimi filosofi cristiani del Novecento. Ha saputo riproporre il pensiero di san Tommaso non solo in chiave storica, come ha ...

EDIZIONE STAMPATA

 

IN DIRETTA

Piazza S. Pietro

26 settembre 2018