Avviso

Questo sito utilizza cookies...
I cookies sono piccoli file di testo che aiuto a migliorare la sua esperienza di navigazione nel nostro sito. Navigando in ogni parte di questo sito lei autorizza l'utilizzo dei cookies. Maggiori informazioni sulla policy dei cookies visualizzando le Condizioni di utilizzo.

Europa

 

Confronto su migranti e sicurezza

Immigrazione e sicurezza saranno al centro del quinto vertice Europa-Africa che si svolgerà i 29 e 30 novembre in Costa d’Avorio, dove ci si aspetta ...

L’Italia risponde all’Onu

«Se l’alto commissariato prt i rifugiati e e l’organizzazione internazionale per le migrazioni, organismi collegati all’Onu, hanno potuto agire in Libia con visite a centri ...

Asia centrale ed Europa più vicine

Cinque paesi dell’Asia centrale hanno firmato ieri in Turkmenistan un accordo per la realizzazione di un progetto commerciale e di trasporti terrestri, ferroviari e marittimi ...

Vangelo dell’accoglienza

Barcellona, 10. «Vogliamo vivere questo tempo di prova, con gli eventi delle migrazioni, della povertà e della miseria di tanti uomini e donne, soprattutto giovani ...

Solidarietà e giustizia nel futuro dell’Europa

Bruxelles, 9. La necessità di costruire un’Europa «più unita, forte e democratica», alimentando i «principi della solidarietà, della giustizia sociale e della sostenibilità» è stata ...

Un impegno sempre più globale

Impegno globale contro il riscaldamento globale. Mentre a Bonn proseguono i lavori della conferenza internazionale sul clima Cop 23 promossa dalle Nazioni Unite, in Brasile ...

Ue con l’Italia

I capi di stato e di governo dell’Unione europea hanno deciso di «tornare sulla questione del regolamento di Dublino a dicembre, con l’obiettivo di arrivare ...

Ophelia si abbatte sull’Irlanda

Il ciclone post-tropicale Ophelia si è abbattuto, nella giornata di lunedì, sull’Irlanda. Seppur indebolito, l’uragano ha portato con sé venti fino a 130 chilometri orari ...

Fuori dall’Ue ma in Europa

«Usciamo dall’Unione europea ma restiamo in Europa». Con queste parole oggi il premier britannico Theresa May sembra voler riassumere il suo discorso fatto ieri, a ...

In Africa hotspot europei

«L’Europa non ha fatto i suoi compiti e bisogna ancora lavorare molto» per una soluzione sulla crisi dei migranti. È quanto ha dichiarato il cancelliere ...

Attacchi a Bruxelles e a Londra

La presenza di un’arma da taglio è l’elemento che accomuna i due episodi avvenuti a distanza di pochi minuti in Belgio e in Gran Bretagna. ...

L’Onu denuncia i rischi delle rotte verso la Spagna

La Spagna non ha le risorse né le capacità per far fronte all’ondata crescente di arrivi di migranti. Questo l’allarme lanciato ieri dall’ufficio dell’Alto commissario ...

Dalla Germania fondi per i migranti

La Germania destinerà quest’anno cinquanta milioni di euro per le attività in Libia svolte dall’Agenzia delle Nazioni Unite per i rifugiati (Unhcr) e dall’Organizzazione internazionale ...

L’alternativa spagnola

Dall’inizio del 2017 fino al 6 agosto, l’arrivo via mare di migranti in Spagna ha raggiunto quota 8385, ovvero è quasi quadruplicato rispetto allo stesso ...

La pressione dei migranti si sposta sulla Spagna

Con un incremento negli ultimi mesi del 230 per cento degli arrivi di migranti in Spagna, si delinea quella che l’Organizzazione mondiale per le migrazioni ...

Italia in prima linea

L'Italia è in prima linea nella gestione dell’emergenza migranti nel Mediterraneo e applica regole precise approvate dal parlamento. Questa la posizione espressa ieri sera dal ...

Tripoli sostiene la missione italiana

Il governo di unità nazionale libico guidato dal premier Al Sarraj ha espresso ieri apprezzamento per la collaborazione con l’Italia sulla gestione dell’emergenza migranti. L’Italia ...

Si allarga l’indagine sulle ong

«Il codice di condotta non è pensato per consentire una generalizzazione in negativo delle ong, che non condivido». Con queste parole il ministro dell’interno italiano, ...

Contro i trafficanti e per evitare le morti in mare

Il commissario europeo alle migrazioni e agli affari interni, Dimitris Avramopoulos, ha espresso ieri apprezzamento e fiducia per l’impegno dell'Italia a fare accertamenti sui presunti ...

Sequestrata la nave di una ong tedesca

La nave di una ong è coinvolta in un’indagine per favoreggiamento dell’immigrazione clandestina. La Procura di Trapani — che da mesi indaga sui salvataggi effettuati ...

L’Europa sostiene l’Italia nel controllo delle ong

Bruxelles appoggia il tentativo italiano di dare regole ai salvataggi in mare da parte delle ong. La commissione europea ha sottolineato che chi non firma ...

Ong chiamate a firmare il codice di condotta

Roma, 31. Giornata decisiva per il codice di condotta delle ong nei salvataggi nel Mediterraneo. Oggi pomeriggio è prevista la firma presso il ministero dell’interno ...

Solo briciole dall'Europa

Un “contributo di emergenza” di cento milioni di euro e una squadra di 500 tecnici per accelerare i rimpatri degli irregolari. È quanto contenuto nelle ...

L’Europa ancora divisa sui migranti

Prima il summit di Tunisi per il confronto con i paesi d’origine dei migranti, poi il vertice con le ong sul codice di condotta, in ...

L’Europa cerca una strategia sui migranti

«Il problema ha bisogno di tre capisaldi, il primo dei quali è comprendere che ci troviamo di fronte a flussi che arrivano da un continente, ...

L’Europa rifiuta i visti umanitari

Semaforo rosso definitibo sull’ipotesi dei visti umanitari per i migranti come chiesto dall’Italia. Dopo alcune indiscrezioni, ieri Bruxelles ha chiesto esplicitamente di «evitare di fornire ...

L’Europa presenta un piano per l’emergenza migranti

«Dimostreremo con i fatti che vogliamo rimanere solidali, soprattutto con l’Italia che mostra un atteggiamento eroico». Così il presidente della commissione europea, Jean-Claude Juncker, ha ...

Bruxelles studia procedure d’infrazione

La commissione europea si appresta a varare procedure d’infrazione nei confronti degli stati membri che non applicano il programma di ricollocamenti di persone bisognose di ...

L’Africa opportunità europea

L’Africa come risorsa e opportunità. È stato calcolato che entro il 2050 la società europea, a causa dell’invecchiamento e dello stallo demografico, avrà bisogno di ...

Paura a Notre-Dame

Paura a Notre-Dame dove, fra migliaia di fedeli e turisti, l’algerino Farid Ikken si è avventato con un martello contro tre poliziotti gridando «questo è ...

Riparte il dialogo sul Ttip

Passano per il Ttip (Transatlantic Trade and Investment Partnership) le speranze di dialogo tra Stati Uniti e Unione europea, dopo le tensioni legate alla richiesta ...

Clima di divisione in occidente

«I tempi in cui si poteva fare pieno affidamento sugli altri sono passati da un bel pezzo, questo l’ho capito negli ultimi giorni. Noi europei ...

Da Francia e Italia pressing per l’unione fiscale

Si compatta il cuore dell’Europa per rilanciare il progetto unitario. Emmanuel Macron e Paolo Gentiloni premono sull’unione fiscale nell’eurozona e sono pronti a lavorare con ...

​L’Europa e la pace

Pace nell’Europa e in tutto il mondo: questo è l’auspicio del Papa che di recente ha parlato a un gruppo di polacchi reduci dalla seconda ...

Una rifondazione necessaria

Non si deve «essere timidamente europei, altrimenti abbiamo già perso»: è quanto affermava Emmanuel Macron in un’intervista pubblicata su «Libération» del 20 marzo scorso, quando ...

L’Europa ha bisogno di un’Africa forte

La Commissione europea fissa priorità politiche e proposte concrete per rafforzare il partenariato con l’Africa. È quanto si legge in un comunicato ufficiale rilasciato ieri ...

In cerca di protezione

Nel 2016, i ventotto stati membri dell’Unione europea hanno accordato lo statuto di protezione a 710.400 richiedenti asilo, cioè più del doppio rispetto al 2015. ...

Sulla pelle dei migranti

Non bastano gli orrori della guerra, gli stenti di fughe interminabili, i rischi del mare aperto, lo sfruttamento economico e sessuale. Sulla pelle dei migranti ...

Mediterraneo di plastica

Il Mediterraneo è sempre più un mare di plastica, invaso da mozziconi di sigarette, contenitori per alimenti, bottiglie di ogni tipo e polistirolo. La situazione ...

Salvare vite prima di tutto

L’agenzia Frontex, che per prima ha sollevato perplessità sulle attività delle ong e sui loro presunti legami con i trafficanti di esseri umani, ha chiesto ...

L’Unesco premia l’accoglienza di Lampedusa

L’Unesco ha attribuito al sindaco di Lampedusa, Giusy Nicolini, e alla ong francese «S.o.s Mediterranée» il premio Felix Houphouet-Boigny per la ricerca della pace, per ...

Violenze sui migranti

Violenza sistematica, brutalità e trattamenti illegali. È quanto denunciano di aver subito rifugiati e migranti lungo la rotta balcanica. secondo il rapporto diffuso dall’organizzazione internazionale ...

​Capovolgere il paradigma economico

Resterà aperta fino al 2 maggio la consultazione pubblica della Commissione europea sul futuro della sua politica agricola (Pac). Occorre aprire un ampio dibattito sul ...

L’Austria accolga i profughi

Nessuno sconto dell’Unione europea a Vienna sui ricollocamenti dei profughi. «Confido — ha infatti scritto ieri il presidente della Commissione europea, Jean-Claude Juncker, al cancelliere ...

Visegrád attacca Bruxelles

I cosiddetti paesi di Visegrád, dopo un incontro quadrilaterale a Varsavia, hanno annunciato di opporsi a quello che giudicano come un “ricatto” della maggioranza dell’Unione ...

Le quattro priorità dell’Unione

Tra due giorni, sabato 25 marzo, in Campidoglio, si celebrerà il sessantesimo anniversario della firma dei Trattati di Roma, l’avvio del processo di integrazione europea. ...

Sostegno all’Italia

Invece di temere una nuova ondata di migranti «stiamo facendo tutto quello che possiamo, con le altre parti coinvolte, per prevenirla». Ecco perché l’Unione europea ...

Tusk confermato presidente del consiglio Ue

Sono ripresi questa mattina i lavori del vertice europeo, senza il premier britannico Theresa May, che ieri invece aveva partecipato alla seduta che ha deciso ...

L’Europa tenta il rilancio a velocità diverse

Sembra arrivato davvero il tempo di un’Europa a più velocità. A tre settimane dalle celebrazioni del sessantesimo anniversario dei Trattati di Roma del 25 marzo ...

A Bruxelles si accelera sulla difesa europea

I ministri degli esteri e della difesa europei si riuniscono questa sera a Bruxelles, sotto la guida dell’alto rappresentante per la politica estera e di ...

Musulmani di Francia

«Smarcarsi dalle organizzazioni da cui siamo nati, tagliare il cordone ombelicale con i Fratelli musulmani, darsi un nuovo nome poiché il vecchio era percepito in ...

Il muro di Ceuta non ferma la disperazione

Le barriere non fermano i migranti. Ieri, centinaia di persone hanno preso d’assalto in quattro punti diversi il “muro” che separa l’enclave spagnola di Ceuta ...

L’obbligo dell’accoglienza

«L’islam non è fonte del terrorismo». Il messaggio arriva direttamente dal cancelliere tedesco, Angela Merkel, intervenuta oggi alla conferenza sulla sicurezza in corso a Monaco. ...

Provvedimenti e decreti in ordine sparso

La questione immigrazione suscita dibattito su più fronti europei. In Ungheria le autorità organizzano centri con mega container per i migranti, mentre in Italia il ...

Mediterraneo e futuro dell’Ue

Bruxelles, 4. L’Europa approva il piano per chiudere la rotta dei migranti dalla Libia verso l’Italia, con la promessa di fare qualcosa per migliorare le ...

Brexit senza sconti

Una schematica illustrazione di obiettivi: è quanto contiene il Libro bianco sulla Brexit presentato ieri dal premier britannico Theresa May. Mercoledì la camera dei comuni ...

Merkel in Turchia per parlare di migranti

Il cancelliere tedesco, Angela Merkel, è oggi in Turchia per la sua prima visita dal tentato golpe dello scorso 15 luglio. In programma un incontro ...

May promette chiarezza

Il premier britannico, Theresa May, presenterà un libro bianco in cui verranno puntualizzati gli obiettivi del suo governo nei negoziati sulla Brexit, l’uscita dall’Unione europea. ...

Inarrestabile

L’aumento dei flussi di migranti dall’Africa attraverso il Mediterraneo centrale non si fermerà: su questa previsione si basa il piano discusso oggi alla commissione europea ...

L’aiuto dell’Europa per i migranti a Belgrado

L’Unione europea assegnerà alla Serbia ulteriori quattro milioni di euro in aiuti. Salirà così a più di 20 milioni di euro l’aiuto umanitario complessivo. È ...

Fare soldi sui migranti

«Abbiamo stimato che nel 2015 le organizzazioni attive nel traffico di migranti hanno fatturato tra i 3 e i 6 miliardi di dollari: si tratta ...

May detta la linea sulla Brexit

Il governo britannico di Theresa May chiarisce i prossimi passi sulla Brexit, sottolineando che «Londra non cercherà di restare nel mercato unico europeo». In un ...

Europa e migranti

Il ministro degli esteri italiano, Angelino Alfano, riceve oggi il commissario europeo per le migrazioni e gli affari interni, Dimitris Avramopoulos, che, in un’intervista rilasciata ...

Allarme per i migranti a Lesbo

«La commissione Ue è cosciente che la situazione» dell’accoglienza dei migranti nelle isole greche e in particolare a Lesbo è «insostenibile», ma «dobbiamo essere altrettanto ...

Vittime del freddo

Almeno 20 persone sono morte negli ultimi giorni in Europa a causa dell’ondata di gelo artico che si sta abbattendo sul continente. Tra i paesi ...

Europa compatta contro il terrorismo

Il cosiddetto stato islamico (Is) vuole compiere attacchi che provochino molte vittime in Gran Bretagna e non «ha alcun freno morale» all’uso di armi con ...

Operazioni antiterrorismo in Europa

Allerta terrorismo in Europa. Le forze dell’ordine britanniche, francesi e spagnole hanno eseguito diversi arresti dopo aver sventato piani terroristici. Intanto, in Germania si discute ...

Più protezione per i minori

Sono numerose le iniziative in Europa promosse dalle Chiese cristiane a favore dell’accoglienza ai migranti, soprattutto donne e bambini. Secondo 78 organizzazioni governative e associazioni ...

Prorogato l’accordo tra Europa e Turchia

L’accordo sui migranti, siglato a marzo tra l’Unione europea e la Turchia, continuerà a essere applicato anche nel 2017. Ad annunciarlo sono state ieri fonti ...

Rinviata la riforma di Dublino

L’Unione europea rinvia la discussione sulla riforma del regolamento di Dublino sul diritto di asilo. La revisione — ha annunciato il presidente del Consiglio europeo, ...

Più cooperazione sui migranti

Il tema della gestione dei flussi migratori sarà il punto centrale del vertice, in programma per domani. I capi di stato e di governo dei ...

Ripensare l’Europa unita

«Quelli che hanno pensato di fare a pezzi l’Unione sbagliano, perché senza Unione non esisteremmo come nazioni singole». Sono parole del presidente della commissione europea, ...

Cooperazione rafforzata tra Europa e Nato

Per fare fronte alle nuove sfide per la sicurezza europea, si rafforza l’alleanza fra Unione europea e Nato. Ieri sono state approvate le misure concrete ...

Misure europee contro l’inquinamento

Lo smog uccide oltre 460.000 persone ogni anno in Europa. Per questo il parlamento Ue chiede agli stati membri di imporre limiti più stringenti per ...

Attaccato un campo profughi sull’isola greca di Chios

Un violento attacco, con lancio di bottiglie molotov, petardi e sassi, è stato compiuto nella notte tra mercoledì e giovedì contro il campo di profughi ...

Con l’umanesimo della misericordia

«Umanizzare l’Europa. Il sapere teologico, ponte tra le culture» è il titolo della prolusione che il cardinale arcivescovo emerito di Barcellona terrà nel pomeriggio di ...

Elezioni europee sotto osservazione

La vittoria di Donald Trump a pochi mesi dal successo del referendum in Gran Bretagna sulla Brexit può segnare un nuovo trend populista per l’Occidente? ...

Sui ricollocamenti promesse non mantenute

Un monito agli stati europei a fare di più sui ricollocamenti di rifugiati e richiedenti asilo è giunto ieri dal commissario europeo per le migrazioni ...

Un’Europa povera di strategie

L’emergenza immigrazione mette a nudo i nervi scoperti di un’Europa povera di strategie. Mentre l’Ungheria annuncia il rafforzamento della barriera al confine con la Serbia ...

Prosegue lo sgombero a Calais

Più di 3000 migranti, degli oltre 6000 presenti nel campo di Calais, nel nord della Francia, sono già stati trasferiti nella prima giornata di sgombero ...

Ancora morti

Un’altra tragedia legata all’immigrazione. I cadaveri di sette migranti sono stati recuperati ieri al largo delle coste libiche durante una serie di operazione di soccorso ...

Sui migranti responsabilità da condividere

In Europa «non ci può essere una solidarietà à la carte» sulla questione dei migranti e dei ricollocamenti. Sono parole che il presidente del consiglio ...

Vertice europeo sui migranti

Sale l’attesa per il dibattito sulla questione immigrazione nell’ambito del consiglio europeo di oggi e domani a Bruxelles. Drammatica la cronaca delle ultime ore: i ...

Italia sola nel Mediterraneo

L’Italia continua a sopportare il peso dei flussi del Mediterraneo «praticamente da sola», «nonostante gli impegni presi in sede europea». Sono parole del presidente della ...

Frontex a sostegno dell’Italia

Il sostegno all’Italia nella gestione dell’emergenza immigrazione è una priorità per la nuova agenzia europea di guardacoste e guardie di frontiera, Frontex, che «rafforzerà il ...

Nessun muro tra Austria e Italia

Il Brennero «rimane come è, cioè aperto, anche perché l’Italia sta facendo un ottimo lavoro di controllo». È quanto ha dichiarato il cancelliere austriaco Christian ...

Meno arrivi ma più morti nel Mediterraneo

Diminuisce il numero dei migranti che arrivano in Europa ma aumenta il numero dei morti in mare. È quanto emerge dai dati aggiornati dell’Organizzazione internazionale ...

Benessere senza miopie

«Se vogliamo perseguire l’interesse tedesco, dobbiamo dire in maniera realistica che anche il benessere dell’Africa è nell’interesse tedesco». È quanto ha affermato il cancelliere tedesco ...

Strage silenziosa

Bruxelles, 5. I corpi di trentotto persone, tra cui una donna incinta, sono stati recuperati nel Canale di Sicilia. Sono le vittime più recenti della ...

Hollande nel campo di Calais

Parigi smantellerà il discusso campo profughi di Calais ma Londra deve fare la sua parte. È la raccomandazione del presidente francese, François Hollande, che si ...

Europa a un bivio

E’ cominciato in mattinata, nella capitale della Slovacchia, l’incontro informale tra i leader di tutti i paesi che fanno parte dell’Unione europeo. Si tratta del ...

​Migranti morti nel Danubio

Questa volta la tragedia dell’immigrazione si consuma nelle acque del Danubio: almeno due persone sono morte e altre cinque sono disperse, tra cui bambini, nel ...

Europa e questione fiscale

Si fa presto a dire ricorso. L’annunciato appello dell’Irlanda sul caso Apple non è così scontato come è sembrato. Dopo la decisione presa dalla Commissione ...

Torna il dibattito sull’austerità

Spinta alla crescita, all’occupazione e agli investimenti, «raddoppiando il piano Juncker», e freno alle «strettorie finanziarie» dell’austerità. È quanto si legge nel documento finale del ...

Nessuna invasione e i muri non servono

«Che si tratti di rifugiati o di migranti per ragioni economiche credere di respingerli con muri o barriere è un po’ ingenuo oltre che inefficace. ...

Nel Mediterraneo si continua a morire

È una tragedia infinita quella che si sta consumando nel Mediterraneo. I corpi di altri 15 migranti sono stati infatti recuperati ieri nel corso di ...

Un morto ogni ottanta minuti

A un anno esatto dallo scatto che sconvolse il mondo, quello del corpo senza vita del piccolo Aylan, profugo siriano di soli tre anni, scosso ...

L’Europa riparte da Ventotene

È il giorno di Ventotene. Questo pomeriggio, a bordo della portaerei Garibaldi, il cancelliere tedesco, Angela Merkel, il presidente francese, François Hollande, e il presidente ...

Confronto europeo

I nodi cruciali del progetto europeo di fronte alle enormi sfide del terrorismo e dell’immigrazione sono stati affrontati ieri, nel corso di una conversazione telefonica, ...

Un piano per Ventimiglia

«Dobbiamo decomprimere la situazione a Ventimiglia e c’è un solo modo per farlo: prendere queste persone e portarle da un’altra parte». Questo il piano del ...

Quelle paure che agitano l’Europa

Salisburgo, 9. «Chi conosce Gesù Cristo non può mai essere un fondamentalista. Le grandi narrazioni del Vangelo, come la storia del buon samaritano o le ...

Caos a Ventimiglia

«Sul confine di Ventimiglia, anche su quel varco italo-francese, ci giochiamo l’Europa. E noi lo stiamo gestendo con la massima efficienza possibile, in una fase ...

Patto globale sull’immigrazione

L’emergenza immigrazione si fa di giorno in giorno sempre più critica. A dimostrarlo, ancora una volta, è il tragico epilogo del viaggio di un gruppo ...

Tensione in tutta Europa

Dopo i recenti attentati in Francia e in Germania in tutto il continente europeo si respira un clima di allarme e di tensione. Questo rende ...

Rafforzata la sicurezza in Europa contro la minaccia jihadista

Si intensificano in Europa le misure di sicurezza dopo i sanguinosi attentati delle ultime settimane in Francia e in Germania. Il ministro dell’Interno francese, Bernard ...

Emergenza senza tregua nel Mediterraneo

Continuano senza sosta, nel Canale di Sicilia, gli interventi di soccorso a gommoni e barche malandate che salpano dalle coste africane stipate fino all’inverosimile da ...

Sicurezza rafforzata in Europa per timore di nuovi attentati

Il Belgio celebra oggi la sua Festa nazionale in un clima di massima allerta. La sicurezza è stata ulteriormente rafforzata dopo l’attentato di una settimana ...

Brexit pesa sull’economia mondiale

La Brexit pesa sull’economia mondiale, ed europea nello specifico. A certificarlo è il Fondo monetario internazionale (Fmi). Senza la svolta britannica, l’economia avrebbe potuto godere ...

Ancora un naufragio nel Canale di Sicilia

Almeno venti migranti sono annegati nel Canale di Sicilia. Hanno perso la vita prima che arrivasse la nave norvegese Siem Pilot che ha tratto in ...

Nuova tragedia del mare

Una nuova tragedia del mare, questa mattina, ha insanguinato nuovamente il Mediterraneo. Sono almeno quattro i corpi recuperati nel mar Egeo dalla guardia costiera greca ...

Crescono in Europa i pregiudizi sui rifugiati

Washington, 13. È nell’Europa dell’est che i migranti fanno più paura e si alimenta, nell’immaginario comune, l’associazione tra rifugiati e terroristi. È quanto emerge da ...

​La Nato blinda l’est europeo

È ormai un provvedimento preso e non più un annuncio il dispiegamento sul fronte dell’est europeo di 4 battaglioni della Nato, definiti «robusti e multinazionali». ...

Un’Europa forte nella Nato

Fronte europeo orientale, crisi siriana, emergenza profughi, questione ucraina, lotta al cosiddetto Stato islamico (Is). Sono questi i principali dossier del vertice Nato, in corso ...

Nuovo passo per l’Europa

Il Parlamento europeo, riunito nella sua prima plenaria ordinaria dopo il referendum sulla Brexit, discute del nuovo slancio che l’Unione europea deve ritrovare sul piano ...

Le persone prima dei confini

«L’Unione europea sta intensificando gli sforzi per mantenere i migranti e i rifugiati a ogni costo fuori» dai propri confini, «minacciando i Paesi di origine ...

Dieci donne muoiono nell’ennesimo naufragio

Almeno dieci donne sono morte nell’ennesimo naufragio di un gommone carico di migranti in viaggio nel Canale di Sicilia. Intanto, è stato riportato alla luce ...

​Futuro di riconciliazione

Together 4 Europe (Insieme per l’Europa) — il “cammino di unità nella diversità” che, iniziato nel 1999, coinvolge oggi più di trecento fra movimenti e ...

L’Europa cerca un’uscita dalla Brexit

L’Unione europea è abbastanza forte per sopravvivere alla Brexit. Sono parole del cancelliere tedesco, Angela Merkel, che rifletttono lo spirito con cui i capi di ...

Non abbandonare chi è in cerca di aiuto

Condividere buone pratiche, mettersi in ascolto dei profughi giunti in Europa, sentirsi uniti nella preghiera e, soprattutto, riflettere sulle paure che percorrono le società del ...

Il diritto di chiedere asilo

La cittadinanza non può essere usata come criterio per respingere le richieste di asilo. È quanto sostiene Caritas Europa, che esorta il Parlamento europeo, la ...

Quattromila soccorsi in 24 ore

Oltre 3600 migranti sono attesi in queste ore in Sicilia. Sono solo una fetta dei quasi cinquemila disperati alla deriva salvati negli ultimi giorni. Oltre ...

Nascono le guardie di frontiera europee

Nascono le nuove guardie di frontiera europee: un compromesso è stato raggiunto ieri a tempo di record a Bruxelles sul regolamento per la protezione delle ...

Fa discutere l’accordo tra Europa e Turchia

Si continua a discutere nell’Unione europea sull’accordo con la Turchia per la gestione dei flussi di migranti e rifugiati. Secondo il Consiglio d’Europa, l’accordo con ...

Centinaia di jihadisti pronti a colpire in Europa

Centinaia di jihadisti in marcia dalla Siria verso l’Europa sono pronti a colpire. Belgio e Francia sono già nel mirino, con il pericolo di attentati ...

Dovere di proteggere

Le centinaia di uomini, donne e bambini mancanti all’appello dopo i disastrosi naufragi delle ultime settimane nel mare di Creta e le 2918 vite, secondo ...

Meno restrizioni per i migranti che raggiungono l’Europa

Aprire canali sicuri e legali per l’ingresso nell’Unione europea; introdurre un visto umanitario, agevolmente ottenibile tramite le ambasciate in Europa e nei Paesi di origine ...

​Prende forma il piano europeo sulle migrazioni

Resta l’incognita sulle centinaia di dispersi dell’ultimo naufragio nel Mediterraneo, avvenuto venerdì al largo di Creta. Sono solo sette i morti accertati al momento e ...

Cameron difende il no alla Brexit

Critiche durissime e una situazione che appare altamente incerta. Questa la principale diagnosi che emerge dai media britannici all’indomani del primo confronto televisivo sulla Brexit, ...

Il dovere di un cristiano

Come i cristiani devono promuovere l’accoglienza degli uomini e delle donne che cercano rifugio in Europa? È stato questo uno degli interrogativi al centro della ...

Centinaia di migranti dispersi al largo di Creta

Centinaia di dispersi, circa 400, nell’ennesimo naufragio nel Mediterraneo, questa volta al largo della Grecia. Di 700 persone a bordo dell’imbarcazione rovesciata 340 sono state ...

Chiuso Idomeni i migranti stanno peggio di prima

Resta impossibile al momento valutare il numero di dispersi in mare nei tre naufragi avvenuti in questa settimana. C’è la certezza di 70 cadaveri riportati ...

Senza lasciare traccia

Si contano ma non si trovano. Sono i minori migranti che non mancano quasi mai sui barconi della disperazione, ma che poi non lasciano traccia. ...

Ancora morti nel Mediterraneo

Bruxelles, 25. Stavolta i soccorritori non ce l’hanno fatta a salvare tutti. E così sette persone sono morte nel naufragio di un barcone con circa ...

Chiude il campo profughi greco di Idomeni

Avviate le operazioni di sgombero del campo di Idomeni in Grecia, il più grande del Paese. I migranti verranno trasferiti gradualmente verso altre aree organizzate ...

Va avanti l’intesa con Ankara

I ministri dell’Interno Ue hanno concordato ieri una posizione comune per l’attivazione di un “freno d’emergenza” che permetterà la sospensione dell’esenzione dei visti per Paesi ...

L’Ue non abbandona l’ipotesi di hotspot in mare

La proposta italiana di realizzare hotspot in mare «è pienamente allo studio». Ci lavorano cinque esperti della Commissione dell’Unione europea e dell’agenzia Frontex. Lo conferma ...

L’Italia discute con Bruxelles l’apertura di nuovi hotspot

Più hotspot in Italia mentre si valuta l’ipotesi di una sorta di hotspot galleggianti. Questa la posizione dell’Unione europea che apprezza e sostiene l’impegno del ...

Niente barriere al Brennero

La barriera al Brennero non si farà. La stretta di mano tra i ministri degli Interni di Italia e Austria, rispettivamente Alfano e Sobotka, ha ...

In Italia più sbarchi che in Grecia

L’Unione europea punta a lanciare un piano di investimenti destinati ai Paesi di origine dei migranti, soprattutto africani ma anche asiatici, come Pakistan e Afghanistan. ...

Braccio di ferro tra Ue e Turchia

No alla reintroduzione di controlli al Brennero. È precisa la presa di posizione del Commissario alla migrazione, Dimitri Avramopoulos. Riferisce di aver scritto all’Austria una ...

Agenti antiterrorismo dell’Europol negli hotspot

L’Unione europea invia agenti antiterrorismo negli hotspot, i centri di registrazione e identificazione, in Italia e in Grecia. L’obiettivo è impedire che potenziali jihadisti possano ...

In gioco il futuro dell’Europa

Fronte comune di Italia e Germania contro nazionalismi e populismi. Dal vertice a Roma tra il presidente del Consiglio italiano, Renzi, e il cancelliere tedesco, ...

Quattro sfide per l'Europa

L’Europa ha bisogno di una rinascita, e non di una restaurazione o di una nostalgia alimentata dalle immagini del dopoguerra. Ne è convinto il cardinale ...

Bruxelles pronta a rivedere Schengen

La Commissione Ue è pronta a considerare l’ipotesi di una sospensione duratura di Schengen in risposta all’emergenza immigrazione. A confermarlo è stata oggi la portavoce ...

Con i muri ci si rinchiude

Dare “priorità” ai minori non accompagnati; invitare i Governi al “realismo politico”; affrontare i problemi “senza paura”: le sfide sono grandi, per questo le Chiese ...

Europa ferma al Brennero

Una recinzione al Brennero, lunga 370 metri e alta quattro metri, potrebbe essere il nuovo muro in Europa, voluto dall’Austria. Mobilitati 250 poliziotti austriaci, ma ...

Gran Bretagna chiusa per i piccoli profughi di Calais

Discussa chiusura del Governo britannico sui piccoli profughi. Non ammette minori siriani se già sbarcati in Europa. Resta il tetto dei 3000 profughi, di cui ...

Ancora sbarchi in Italia

Impegno della Nato nel Mediterraneo contro gli scafisti. Se ne parla da tempo e ora l’Europa ha l’appoggio del presidente degli Stati Uniti. Non si ...

Segno dei tempi

Ai miei tempi si parlava di “invasione dei barbari” per descrivere quel fenomeno storico del primo medioevo europeo. Oggi, si chiama con il termine, più ...

Più Europa e meno muri

«Papa Francesco ha detto che i profughi non sono numeri, ma persone che hanno volti e storie» e proprio per questo «il mondo non ha ...

Accordo europeo sulla gestione delle frontiere

I ministri degli Interni e della Giustizia dell’Unione europea hanno approvato ieri, al termine di una riunione a Lussemburgo, il progetto di una Guardia costiera ...

Draghi risponde a Berlino e difende l’autonomia della Bce

«La Bce lavora per tutta l’eurozona, non solo per la Germania». Parole chiare, quelle pronunciate dal presidente della Banca centrale europea (Bce), Mario Draghi, ieri, ...

L’Ue chiede tutele per rifugiati non siriani

Progressi nell’attuazione dell’accordo tra Ue e Turchia sui migranti ci sono ma resta la questione delle tutele a profughi anche non siriani e il nodo ...

Delusi dall’ultima utopia

«L’Europa è la patria dei diritti umani, e chiunque metta piede in terra europea dovrebbe poterlo sperimentare» ha ricordato il Papa accompagnando i profughi da ...

L’ennesima strage

A pochi giorni dalla visita di Papa Francesco sull’isola di Lesbo, nuove tragedie legate all’immigrazione segnano le acque del Mediterraneo. Barconi con più di 400 ...

In cerca di una strategia

«Proviamo frustrazione e vergogna per i muri che vediamo alzare in Europa. Ma dovremmo provare orgoglio per questa Italia e questa Europa che salvano vite ...

Non solo numeri

C’è grande attesa per il viaggio di Papa Francesco che domani, sabato, si recherà, insieme al Patriarca ecumenico Bartolomeo e all’arcivescovo di Atene e di ...

Altre vittime dell’immigrazione nel Canale di Sicilia

Ancora vittime dell’immigrazione. Due migranti sono annegati durante una traversata del Canale di Sicilia: sono caduti in mare, insieme ad altri due uomini che sono ...

Islam fra odio e integrazione

Madrid, 14. Da Madrid a Parigi, a Londra: l’islam, ma anche l’islamofobia, sotto osservazione, in un periodo storico caratterizzato da conflitti e tensioni che dal ...

Brennero della discordia

Fa discutere la decisione austriaca di costruire una barriera anti-immigrati al punto confine del Brennero. «Stiamo chiedendo di verificare se il comportamento dell’Austria risponda o ...

False soluzioni

«Costruire barriere fra stati di Schengen, e ora in particolare quella fra Austria e Italia, non è la soluzione giusta». Sono parole chiare e incisive ...

Arrestati cinque terroristi per le stragi di Parigi e Bruxelles

Cinque persone sono state arrestate ieri nel corso di nuove operazioni antiterrorismo a Bruxelles. Tra di esse ci sono Mohammed Abrini e Osama Krayem. Lo ...

Un’altra tragedia nell’Egeo

Nuova tragedia nell’Egeo. Almeno cinque persone, quattro donne e un bambino, sono annegati questa mattina nel naufragio di un barcone di migranti che cercava di ...

Il rischio di una generazione perduta

Eurolandia «resta una costruzione incompleta» e questa situazione, «amplificata dagli effetti degli errori della politica nel corso della crisi, continua a lasciare l’Unione economica e ...

Rotta inversa

È approdata a Dikili, sulla costa egea della Turchia, la nave partita stamani da Lesbo con un nuovo gruppo di migranti rimandati indietro nell’ambito del ...

Rivelazioni sconcertanti

Emergono particolari inquietanti del passato di uno degli attentatori suicidi dell’aeroporto di Bruxelles delle scorse settimane. L’agenzia France Press rivela che Najim Laachraoui, che il ...

Caccia ai terroristi in Europa

Resta alta l’allerta terrorismo in Europa dove le forze di sicurezza intensificano le operazioni alla ricerca di sospetti jihadisti. La polizia olandese ha realizzato nella ...

Inferno a Idomeni

Diventa di ora in ora sempre più drammatica la situazione nel campo profughi greco di Idomeni al confine con la ex Repubblica jugoslava di Macedonia. ...

​Operazioni antiterrorismo a Bruxelles

Nuova operazione di polizia questa mattina a Bruxelles. Un sospetto è stato arrestato in un blitz nel quartiere di Forest, lo stesso da dove era ...

Attacco al cuore dell’Europa

Il cuore dell'Europa è sotto attacco. Bruxelles, la città sede delle istituzioni europee e simbolo dell'Unione, è stata colpita questa mattina da diversi attentati di ...

Torna l’incubo del terrorismo a Parigi

Torna a farsi sentire l’incubo del terrorismo nel cuore dell’Europa: dal Belgio alla Francia. Quattro mesi dopo le stragi del 13 dicembre, e mentre a ...

Emergenza continua

Mentre, dopo la chiusura della rotta balcanica, si riapre quella attraverso il Mediterraneo — con oltre 2500 persone salvate in meno di 48 ore al ...

Sull’orlo del baratro

Un invito all’Ue ad accelerare i tempi per l’attuazione del piano per la ripartizione dei profughi nei Paesi membri è venuto dal commissario europeo all’Immigrazione, ...

Il fiume della vergogna

Il fiume Suva Reka scorre lungo il confine tra Grecia e Macedonia, a pochi chilometri da Idomeni, luogo del campo profughi dove decine di migliaia ...

Nel mondo 244 milioni di migranti

Il fenomeno dell’immigrazione, con le sue drammatiche conseguenze, riguarda tutto il mondo, e non soltanto un continente o un Paese. I flussi di arrivi che ...

Crisi umanitaria

Le nuove procedure introdotte nella rotta balcanica stanno mettendo a repentaglio la vita dei profughi e rischiano di innescare una crisi umanitaria nella regione. A ...

Le frontiere restano chiuse

Il Governo austriaco non torna indietro sulla decisione di chiudere le frontiere ai migranti e ai rifugiati. «L’Austria mantiene la sua politica, non farà passi ...

Ankara alza il prezzo

Ankara alza il prezzo per un accordo con l’Europa sulla gestione dell’emergenza immigrazione. Chiesto il raddoppio degli aiuti, l’accelerazione del processo di adesione e un ...

​Questione di fiducia

«C'è una mancanza di fiducia reciproca tra Paesi ma il nostro ruolo è superarla e alla fine penso che prevarrà l’interesse comune». Queste le parole ...

L’Europa al fianco della Grecia

«La Grecia e il popolo greco stanno pagando un prezzo altissimo per un problema che non hanno creato. Voglio dire molto chiaramente che l’Unione Europea ...

Speranze e paure nella giungla di Calais

Lo smantellamento della parte sud dell’accampamento di rifugiati di Calais è iniziato lunedì mattina, sotto il controllo delle autorità pubbliche, conformemente a quanto stabilito alcuni ...

Onda d’urto

Resta esplosiva ed estremamente critica la situazione al confine fra ex Repubblica jugoslava di Macedonia e Grecia, dove oltre 7.000 migranti e profughi giunti dal ...

Disperazione e rabbia

La disperazione, il freddo e la fatica hanno spinto questa mattina decine di migranti ad abbattere la recinzione al confine tra Grecia ed ex Repubblica ...

Pesano le assenze nel summit sui migranti

Non scemano le tensioni sul nodo immigrazione. Il Governo austriaco, al centro di accese critiche per i tetti introdotti sull’accoglienza e il transito dei richiedenti ...

La City contro Brexit

Lo scontro sulla Brexit diventa battaglia in campo aperto. Alcuni dei principali rappresentanti della City (il distretto finanziario di Londra) si sono schierati contro l’uscita ...

Emergenza sulla rotta balcanica

Più di 9.000 tra migranti e rifugiati sono bloccati alla frontiera tra la ex Repubblica jugoslava di Macedonia e la Grecia. Si fa sempre più ...

Misure urgenti

Una nuova tragedia del mare segna l’apertura, oggi, del Consiglio europeo chiamato a dare risposte all’emergenza immigrazione. Il cadavere di un bambino di soli 4 ...

Tanti modi per convertirsi a Dio

Roma, 16. In questo periodo sono numerose le iniziative in Europa promosse dalla Chiesa volte a far riflettere quanto sia importante la Quaresima per i ...

Ancora vite disperse in mare

La tragedia dei profughi in cerca di scampo in Europa ha fatto registrare oggi decine di altre vittime. Sono infatti trentatre i morti finora accertati ...

Unità possibile

Incontro, riconciliazione, futuro: delle tre parole-chiave che compongono il tema del quarto evento internazionale di «Insieme per l’Europa» — dal 30 giugno al 2 luglio ...

Donne e bambini in balia del mare

I migranti che attraversano il Mediterraneo per giungere in Europa sono soprattutto donne e bambini. È quanto denunciato dal Fondo delle Nazioni Unite per l’infanzia ...

La tragedia dei profughi e l’illusione europea

Giorno dopo giorno i profughi e migranti che cercano di raggiungere l’Europa pagano il loro tragico tributo di vite umane. Sono ventiquattro i morti accertati, ...

Migranti senza risposte

Mentre l’Europa continua a discutere sulla tenuta del sistema Schengen, si registrano nuove tragedie dell’immigrazione. Davanti alle coste dell’isola di Kos, nell’Egeo, sei migranti, tra ...

Quale futuro per Schengen

«Sulla crisi dei migranti si gioca la sopravvivenza di Schengen». Le parole di Christine Lagarde, direttore del Fondo monetario internazionale (Fmi), intervenuta questa mattina al ...

Draghi rilancia le Borse

«Abbiamo molti strumenti a disposizione per intervenire e soprattutto il Consiglio direttivo ha il potere, la volontà e la determinazione di usare questi strumenti». Si ...

Effetto domino

Nell’Europa che litiga sui profughi, ora si teme l’effetto domino. Dopo gli annunci dell’Austria, anche la Slovenia e la Croazia sono pronte a sospendere gli ...

Una lunga scia di sangue

Non si ferma la lunga scia di sangue legata all’immigrazione. I corpi di sette migranti sono stati ritrovati la scorsa notte nella provincia di Smirne, ...

Accoglienza in cambio dei beni

Fa discutere in Europa la decisione della Danimarca che per dissuadere l’arrivo di migranti in futuro concederà accoglienza ma solo in cambio del sequestro dei ...

L’Ue non accelera sulla questione migratoria

A poche ore dall’ennesima tragedia nel Mediterraneo — la morte, ieri, di due donne e una bimba di cinque anni annegate nel naufragio di un ...

Morire in mare a due anni

Nuova tragedia nell’Egeo: è un bambino siriano di due anni il primo migrante a perdere la vita nel 2016. Il piccolo Khalid, in viaggio verso ...

Allerta terrorismo in Europa

Festeggiamenti di capodanno blindati in diverse parti del mondo, soprattutto in Europa, con crescenti misure di sicurezza per il timore di attentati terroristici. Bruxelles ha ...

Se l’immigrazione diventa un’opportunità

I migranti rappresentano «un’opportunità» sul piano economico e sociale. Nel messaggio di fine anno, il cancelliere tedesco, Angela Merkel, ha ribadito la volontà del suo ...

Pianificavano attentati

Resta alta l’allerta terrorismo in Europa. L’operazione di polizia scattata nelle ultime ore in Belgio e conclusasi con l’arresto di due persone ha permesso di ...

La sfida più grande

Quella dell’immigrazione rappresenta oggi la sfida più grande nello scenario internazionale. E non solo in Europa, dove restano irrisolti importanti nodi politici. Anche in America ...

Emergenza globale

Non si placa l’emergenza immigrazione nel Mediterraneo. Oltre cento migranti sono sbarcati questa mattina nel porto di Catania, in Sicilia. Erano stati soccorsi nei giorni ...

Confronto mondiale

Un confronto mondiale per aprire nuove strade nella gestione dell’emergenza immigrazione e spronare anche il settore privato a fare di più di fronte alla principale ...

Un voto senza certezze

Le elezioni legislative spagnole di domani, domenica, sono caratterizzate da un clima di grande incertezza per il risultato e per la futura governabilità del Paese.Il ...

​Ue a confronto con la tragedia dei profughi

Mentre il flusso di profughi e migranti è segnato ogni giorno da nuove tragedie — ieri altri sei bambini sono annegati nell’Egeo — l’Unione europea ...

Sull’immigrazione l’Europa cerca il dialogo con la Turchia

L’Europa cerca il dialogo con la Turchia sulla questione dell’immigrazione. All’inizio 2016 la Grecia ospiterà sull’isola di Chio un mini-vertice che vedrà la partecipazione del ...

L’Ue studia una nuova agenzia per il controllo delle frontiere

L’Unione europea si appresta a varare una nuova Agenzia dei confini e delle guardie costiere che amplierà e sostituirà l’attuale Frontex. Lo ha comunicato oggi ...

​Multiculturalità e solidarietà

Il 28 e 29 novembre scorsi nel Granducato di Lussemburgo si è tenuto l’annuale Bazar International de Luxembourg, esposizione di prodotti artigianali e stand culinari ...

Mille persone salvate nel Mediterraneo

Oltre mille persone sono state tratte in salvo da imbarcazioni in difficoltà al largo delle coste libiche nella sola giornata di ieri, che per fortuna ...

Misure della Bce per contrastare la deflazione

Le misure annunciate ieri dalla Banca centrale europea (Bce) per contrastare i segnali di deflazione strisciante nell’eurozona — prolungamento del Quantitative easing (Qe), gli acquisti ...

Duemila persone soccorse nel Mediterraneo

Quasi duemila persone sono state tratte in salvo tra ieri e stanotte in undici operazioni di soccorso a profughi e migranti nel Mediterraneo coordinate dalla ...

Morti nel Mediterraneo

È ancora una volta segnato dalla tragedia il Mediterraneo, principale rotta dell’immigrazione verso l’Europa. Almeno tre persone sono annegate e trenta risultano ancora disperse nel ...

Nuove perquisizioni antiterrorismo alla periferia di Bruxelles

Nuove perquisizioni legate alle stragi di Parigi dello scorso 13 novembre sono in corso da questa mattina nel quartiere Molenbeek-Saint-Jean a Bruxelles. Stando a fonti ...

I terroristi erano pronti per altri attacchi a Parigi

Mentre Bruxelles cerca di tornare alla normalità dopo giorni di massima allerta, emergono nuovi particolari dalle indagini sul massacro di Parigi e sulle minacce terroristiche ...

Unità contro il terrorismo

Russia e Stati Uniti devono cooperare tra loro nella lotta al cosiddetto Stato islamico (Is). A sottolinearlo è stato ieri sera Ban Ki-moon nel corso ...

Massima allerta

Il fuggitivo numero uno, Salah Abdeslam, considerato uno dei responsabili del massacro di Parigi, è ancora latitante. Il lungo blitz notturno che per ore ha ...

Vicini alla gente

L’anno della vita consacrata deve essere l’occasione per avvicinare, attraverso la testimonianza delle virtù evangeliche, la vita dei religiosi a quella della gente comune.È quanto ...

Sui profughi un’Unione troppo lenta

«Se si va avanti con questo ritmo e con queste cifre ridicole, i rifugiati arrivati in Italia e in Grecia finiranno di essere distribuiti nei ...

Impegno serbo per Srebrenica

La Serbia ha deciso di stanziare cinque milioni di euro a favore dello sviluppo della municipalità di Srebrenica, la cittadina bosniaca teatro vent’anni fa del ...

Nuova tragedia dell’immigrazione nell’Egeo

Una nuova tragedia si è consumata in queste ore nell’Egeo, dove sono annegati al largo delle coste turche quattordici profughi, compresi sette bambini, nel naufragio ...

​L’Europa si salva con l’Europa

In Europa ma contro l’Europa. Nel vecchio continente sono costantemente all’opera «gruppi di pressione, economici e culturali», che tentano di «togliere all’Europa i suoi valori» ...

Da Malta riparte il dialogo sull’immigrazione

Almeno 45 leader sono attesi domani alla Valletta per il vertice tra Ue e Africa sull’immigrazione: una due-giorni fondamentale, durante la quale si discuteranno i ...

Altre tragedie dell’immigrazione

Il Mediterraneo è ancora una volta segnato da tragedie legate all’immigrazione. Le autorità greche hanno recuperato ieri i corpi di cinque migranti nell’Egeo orientale.La guardia ...

Egeo mare di tragedie

Due bambini sono le ultime vittime delle traversate nell’Egeo di profughi in partenza dalle coste turche. La loro sorte si è compiuta nella notte, quando ...

Ancora tensione sulla rotta dei Balcani

Non accenna a diminuire il flusso dei profughi e migranti che cercano di arrivare nel nord Europa attraverso la rotta dei Balcani. E l’emergenza aumenta: ...

Vergogna europea

Più grave di un bollettino di guerra o del bilancio di un terremoto: l’emergenza immigrazione che sta investendo l’Europa conferma giorno dopo giorno la sua ...

Merkel chiede più impegno sull’immigrazione

Mentre l’emergenza migranti continua, si attendono i primi, concreti passi per rendere operative le decisioni concordate nel vertice sull’immigrazione svoltosi domenica a Bruxelles. Se c’è ...

Crisi senza precedenti

Con l’avvicinarsi dell’inverno peggioreranno «le condizioni di vita per le migliaia di persone che al momento rischiano di restare intrappolate in una terra di nessuno, ...

L’Ue tenta trattative con i Paesi dei Balcani

L’Unione europea cerca di accelerare le trattative con gli altri Paesi per gestire il flusso di profughi e migranti. Il presidente della Commissione europea, Jean-Claude ...

A rischio il sistema dei ricollocamenti

Il sistema dei ricollocamenti Ue rischia di entrare in stallo. Con l’aereo che parte dall’Italia questa settimana con un centinaio di profughi a bordo si ...

Nasce l’asse Ankara-Bruxelles

La crisi dei profughi e la solidarietà antiterrorismo riavvicinano Ankara e Bruxelles come dimostra la visita del cancelliere tedesco, Angela Merkel, che ieri ha promesso ...

Naufragi di vite e civiltà

Decine di persone sono morte oggi nell’Egeo. La Guardia costiera greca ha riferito che tre bambini e una donna, dei quali non sono state divulgate ...

Oltre le promesse

«Non è eccessivo dire che l’Europa si trova di fronte a una prova storica». Questo il messaggio lanciato dal cancelliere tedesco, Angela Merkel, parlando questa ...

Tempo di scelte

Sarà dominato dalla questione dei flussi di profughi e migranti il Consiglio europeo di domani a Bruxelles. A questo tema fa riferimento quasi tutta la ...

Si allunga la tragica lista dei morti nel Mediterraneo

Mentre i Paesi dell’Unione europea intensificano in vista del Consiglio europeo di giovedì prossimo il confronto sulle risposte comuni all’aumentato flusso di profughi e migranti, ...

L’Egeo si prende la vita di un altro bambino

Nel giorno in cui Consiglio di sicurezza dell’Onu si appresta a votare una risoluzione per autorizzare l’operazione dell’Unione europea contro i trafficanti di esseri umani ...

L’Unione europea alla prova dell’immigrazione

L’unità dell’Europa si gioca sul tema dell’immigrazione e, in tal senso, «le regole di Dublino sono obsolete». Occorre una strategia comune, dispiegata su più livelli ...

Ue e Turchia trovano intese sui profughi

La questione dei flussi di profughi è al centro, oggi, dell’apertura della sessione plenaria del Parlamento europeo a Strasburgo. Nell’occasione, il presidente della Commissione europea, ...

Il diritto alla vita fondamento dello sviluppo umano

«Possa questa Giornata portare a un rinnovato riconoscimento del fatto che il diritto alla vita è il fondamento dello sviluppo umano integrale e la misura ...

Imminente l’avvio dei ricollocamenti di profughi nell’Unione europea

La questione dei flussi di profughi e migranti resta al centro del confronto tra i diversi soggetti dell’Unione europea, mentre si incominciano a organizzare i ...

Pagina storica

Oggi più che mai la società francese, e più in generale l’intero continente europeo, hanno bisogno che i credenti in Cristo mostrino il volto dell’unità ...

Una Germania unita e aperta verso i perseguitati

Nonostante le differenze che esistono ancora tra est e ovest su vari livelli — in particolare economico, sociale e di risorse per i giovani — ...

Tensione a Ventimiglia

Mentre la polizia francese ha deciso di chiudere il confine, a Ventimiglia sono intervenute oggi in un blitz le forze dell’ordine italiane per far sgomberare ...

​Non si placa l’emergenza immigrazione

Nuova tragedia dell’immigrazione nell’Egeo. Diciassette siriani sono annegati a largo della città turca di Bodrum mentre cercavano di raggiungere l’isola greca di Kos. Secondo quanto ...

Contrasti accantonati

-Sembrano almeno per il momento accantonati i contrasti all’interno dell’Unione europea sulla vicenda dell’aumentato afflusso di profughi e migranti. Il vertice dei capi di Stato ...

Accoglienza a maggioranza

L’intesa è stata raggiunta, ma l’Unione europea non trova unanimità sulla questione dell’accoglienza dei migranti. Il ricollocamento per quote dei 120.000 profughi oggi presenti in ...

Strage di innocenti in mare

Una bambina dell’apparente età di cinque o sei anni è l’ultima vittima restituita dal mare delle tragedie di profughi e migranti che vi si susseguono. ...

Vite spezzate

Aveva quattro anni la bambina siriana morta annegata questa mattina nel naufragio di un barcone al largo della Turchia. La Guardia costiera turca è riuscita ...

Dalla tenda alla parrocchia

Si moltiplicano in Europa le iniziative per dar seguito all’appello lanciato da Papa Francesco, durante l’Angelus di domenica 6 settembre, a ospitare una famiglia di ...

Se questa è Europa

Le scene di ieri alla frontiera tra Ungheria e Serbia, dove migliaia di profughi e migranti sono stati respinti da truppe in assetto di guerra ...

L’Europa non può attendere

L’Europa non può attendere. Di fronte alla sempre più grave emergenza dell’immigrazione l’Unione deve trovare una strada comune.Con questo intento, ieri, il cancelliere tedesco, Angela ...

​L’Europa chiamata a decidere su profughi e migranti

Il Consiglio dei ministri dell’Interno dell’Unione europea si riunisce questo pomeriggio a Bruxelles per decidere misure comuni sulla questione dell’aumentato afflusso di profughi e migranti, ...

Flessibilità per chi accoglie i rifugiati

Bruxelles, 12. Sconti per chi accoglie. L’Ecofin (il summit che riunisce i ministri dell’Economia e della Finanza dei ventotto) ha formulato la proposta che prevede ...

Servono coraggio e solidarietà

Il vertice dei ministri degli Esteri e della Giustizia dei ventotto Paesi dell’Unione europea, in programma lunedì, rappresenta un appuntamento decisivo per capire il nodo ...

Dramma senza fine

Non conosce tregua il dramma dell’immigrazione in Europa. Un italiano è stato fermato questa mattina vicino Budapest, alla guida di un furgone con 33 siriani ...

Una sfida comune

«L’Unione europea non è forse stata fondata sulla solidarietà tra gli europei? Il problema dei rifugiati è una sfida comune che di conseguenza chiede una ...

Il momento della sincerità

«In Europa è arrivato il momento della sincerità e non dei discorsi vuoti. L’Unione non versa in buone condizioni. Manca l’unione e manca anche l’Europa». ...

Nuovo piano europeo per i rifugiati

La Germania e la Francia si preparano ad accogliere circa metà dei 120.000 richiedenti asilo del nuovo schema di ricollocamenti che il presidente della Commissione ...

Inerzia e miopia

«Se i Paesi europei avessero cercato serie soluzioni a conflitti come quello in Siria e se avessero dedicato tempo e risorse sufficienti per l’assistenza umanitaria ...

L’Onu al fianco di Bruxelles

«Siate la voce di chi ha bisogno di protezione». Con queste parole il segretario generale delle Nazioni Unite, Ban Ki-moon, si è rivolto oggi ai ...

Si può fare

Fare tutto il possibile per rispondere, in fretta e con efficacia, alla richiesta del Papa. Sono unanimi le reazioni di diocesi, istituzioni e movimenti cattolici ...

Draghi non molla

I rischi di un peggioramento del quadro economico sono aumentati e per questo il presidente della Bce, Mario Draghi, ha deciso di aumentare il sostegno ...

L’Europa discute mentre si continua a morire

Mentre l’Europa continua a discutere, nel Mediterraneo si continua a morire. Almeno undici migranti, probabilmente siriani, sono annegati e altri cinque risultano dispersi in due ...

C’è sempre spazio

Le manifestazioni xenofobe violente avvenute lo scorso fine settimana nei pressi di Dresda hanno drammaticamente rilanciato il problema dell’accoglienza ai profughi e ai rifugiati in ...

Sbarramenti e rinvii

Mentre non s’interrompe il flusso di profughi e migranti verso le coste europee del Mediterraneo, altre Nazioni sbarrano le frontiere a queste persone in fuga ...

L’Europa cerca regole di solidarietà

Il presidente della Commissione europea, Jean-Claude Juncker, presenterà il 9 settembre, nell’ambito del suo discorso al Parlamento di Strasburgo sullo stato dell’Unione europea, i dettagli ...

Sì del Bundestag al salvataggio greco

Il Bundestag tedesco ha approvato oggi con ampia maggioranza il terzo pacchetto di aiuti alla Grecia. Dallo spoglio è emerso che hanno votato a favore ...

Mediterraneo di dolore

Un’ennesima tragedia si è consumata ieri nel Mediterraneo, mentre i flussi di migranti e profughi verso l’Unione europea continuano a suscitare reazioni di rifiuto da ...

Fondi ma poca accoglienza

Nuove risorse per la gestione dell’immigrazione. La Commissione europea ha approvato ieri 23 programmi nazionali pluriennali dei Paesi membri che saranno finanziati dal Fondo asilo, ...

In salvo ma non al sicuro

Sono oltre duemila i profughi e i migranti tratti in salvo negli ultimi tre giorni nel Mediterraneo, dove martedì si è consumata l’ennesima tragedia, con ...

Umanità inabissata

Sono ventisei i corpi finora recuperati di profughi e migranti annegati ieri nel naufragio di un barcone che si è rovesciato a quindici miglia a ...

Duemila non sono arrivati

Oltre duemila profughi e migranti sono morti quest’anno nel Mediterraneo mentre cercavano di raggiungere le coste europee. Lo ha comunicato ieri l’Organizzazione internazionale delle migrazioni ...

Frontiere del rifiuto

Si moltiplicano in diversi Paesi dell’Unione europea le misure di respingimento di profughi e migranti irregolari. In Gran Bretagna, il Governo conferma la linea dura ...

Borse in burrasca

Non è stata una riapertura facile quella della Borsa di Atene che oggi ha ripreso le contrattazioni dopo cinque settimane di stop forzato. Gli indici ...

L’Europa è sempre qualcun altro

La situazione a Calais, in Francia, dove poche migliaia di profughi e migranti tentano da settimane di penetrare nel terminal dell'Eurotunnel, il collegamento ferroviario sotto ...

Cameron annuncia misure più dure

Il Governo britannico conferma e inasprisce — nei fatti e nelle parole — la posizione che lo vede considerare una questione di polizia l’aumentata pressione ...

Lagarde gela Tsipras

Il Fondo monetario internazionale (Fmi) gela Atene: non ha ancora deciso se partecipare al terzo salvataggio della Grecia. A preoccupare gli economisti di Washington è ...

Treni da prendere a costo della vita

I treni diretti dalla Francia in Gran Bretagna sembrano diventati purtroppo strumenti di morte per le persone, migranti e profughi, che cercano di varcare la ...

Eurotunnel della disperazione

Un uomo è morto stanotte in un nuovo tentativo di prendere d’assalto a Calais, in Francia, il terminal dell’Eurotunnel, il collegamento ferroviario sotto la Manica ...

Prove greche di normalità

La Grecia cerca di recuperare una parvenza di normalità: dopo il via libera della Bce (Banca centrale europea) la Borsa di Atene attende solo un ...

Scontro tra Fmi e Berlino sul debito greco

I capi delle istituzioni e del fondo salva-Stati europeo sono attesi oggi ad Atene per avviare le prime negoziazioni sul nuovo piano di salvataggio greco. ...

​Mediterraneo ultima frontiera

Senza sosta proseguono gli sbarchi di migranti nel Mediterraneo. Oltre duemila persone sono state soccorse ieri in otto distinti interventi al largo delle coste della ...

Pressing dell’Ue sul clima

Pressing dell’Unione europea in vista della Conferenza dell’Onu sul clima in programma a Parigi a fine anno. I ministri degli Esteri dei 28 hanno accolto ...

Sull’immigrazione l’Europa cerca una nuova strategia

Sull’immigrazione l’Europa deve trovare una strategia nuova fondata sulla coerenza e la solidarietà. Con questo proposito, l’alto rappresentante Ue per la Politica estera e di ...

Tsipras decide il rimpasto

Il rimpasto di Governo in Grecia segna di fatto la fine politica di Syriza e l’apertura di una nuova fase. Si fa dunque sempre più ...

Nuove operazioni di soccorso nel Mediterraneo

Ancora sbarchi. Oltre settecento migranti tratti in salvo in queste ultime ore nel Canale di Sicilia sono attesi nel porto di Trapani. E ieri sera ...

L’Europa ha bisogno di fiducia

«Il progetto dell’integrazione e dell’unità europea ha portato ai suoi popoli pace, sicurezza e prosperità. Questi successi hanno bisogno di essere protetti e condivisi da ...

Quasi tremila migranti soccorsi nel Mediterraneo

Non conosce tregua l’ondata di migranti che ogni giorno sfidano le insidie del mare per raggiungere l’Italia e l’Europa sognando una vita migliore. Circa 2600 ...

Tsipras all’esame del Parlamento

Nuovo esame per Alexis Tsipras. Oggi il premier greco dovrà verificare la tenuta della propria maggioranza nel voto sull’accordo raggiunto due giorni fa a Bruxelles, ...

Cimitero Mediterraneo

Una nuova, lunga scia di sangue torna a macchiare il Mediterraneo. Ieri la Guardia costiera tunisina ha recuperato, in distinte operazioni, i cadaveri di 32 ...

Tragedie segnano il Mediterraneo

Mentre l’Europa continua a discutere di quote di ridistribuzione e di sicurezza, nuove tragedie dell’immigrazione segnano il Mediterraneo.La prima si è svolta ieri a largo ...

L’Europa accelera sul dossier immigrazione

Si riunisce oggi a Lussemburgo il consiglio dei ministri degli Interni dell’Unione europea: il principale dossier sul tavolo dei ministri è quello dell’immigrazione, e in ...

Nessuna tregua

Non si fermano gli sbarchi sulle coste italiane. Nelle ultime ore, più di seicento persone sono state soccorse nel Canale di Sicilia. La nave svedese ...

Immigrazione priorità europea

L’immigrazione è una priorità del nuovo semestre europeo a guida lussemburghese. Ieri, nella conferenza stampa di apertura del semestre, il premier del Granducato, Xavier Bettel, ...

​Una crisi di portata storica

Una cifra record: 137.000 rifugiati e migranti hanno attraversato il Mediterraneo diretti verso l’Europa durante i primi sei mesi del 2015. La maggioranza era in ...

Operazione antiterrorismo in Italia

L’incubo terrorismo non risparmia l’Italia. È scattata alle prime ore di stamattina una vasta operazione delle forze dell’ordine contro alcune cellule del terrore internazionale nel ...

Oltre la carità

Di fronte alle dimensioni sempre più vaste del fenomeno migratorio e all’emergenza dei rifugiati «vediamo un’Europa molto spesso confusa, che sembra priva di una vera ...

Immigrazione nodo europeo

Una risposta europea «complessiva ed efficace» al problema dei migranti con «tutti i Paesi membri che devono partecipare al meccanismo di redistribuzione delle «40.000 persone ...

Col fiato sospeso

Atene, 24. Riparte oggi il negoziato sulla Grecia: questa sera si riunirà a Bruxelles l’Eurogruppo (il summit dei ministri dell’Economia e delle Finanze dell’eurozona) per ...

Frontiere interne sbarrate dall’Europa

Dopo quella tra Ventimiglia e Mentone, un’altra frontiera interna dell’Unione europea si è trasformata nelle ultime ore nel teatro dell’ennesimo scontro in materia di immigrazione.A ...

Tragedia senza fine

Oltre 2500 migranti a bordo di quindici barconi sono stati soccorsi ieri al largo della Libia. Circa mille disperati hanno raggiunto le coste greche negli ...

L’Europa cerca il dialogo sull’immigrazione

L’Europa cerca il dialogo sull’immigrazione. Dopo i giorni degli attriti a distanza tra Roma e Parigi e del braccio di ferro alla frontiera di Ventimiglia ...

Scetticismo sul piano Tsipras

«Ci sono ancora molti giorni per arrivare a una decisione». Non lascia spazio all’entusiasmo il cancelliere tedesco, Angela Merkel, nel commentare il negoziato con la ...

Dove naufraga l’Europa

Centossettanta migranti e profughi restano sugli scogli di Ventimiglia, decisi a non spostarsi finché non avranno accesso in Francia. Ma la situazione alla frontiera non ...

Ancora nessun accordo tra Europa e Grecia

È ancora stallo sulla Grecia e lunedì toccherà ai capi di Stato e di Governo, convocati d’urgenza, cercare di evitare quella che il commissario agli ...

Inconsistenza europea

È sulla frontiera tra Francia e Italia che si palesano l’inconsistenza e le contraddizioni di un’Europa che sull’emergenza immigrazioni è ancora incapace di andare oltre ...

Venti di guerra fredda

Cresce la tensione tra Russia e Occidente e, con essa, il timore di una nuova corsa agli armamenti. Intervenendo ieri a una fiera dell’industria bellica, ...

Amiche di tutti

A Kormakiti, nell’autoproclamata Repubblica di Cipro del Nord (riconosciuta dalla Turchia ma non dalla comunità internazionale), suor Bernadette, suor Piera, suor Elsa e suor Pierpaola ...

​Nubi nere su Atene

È rottura tra la Grecia e creditori internazionali al tavolo tecnico di Bruxelles. «Sebbene qualche progresso sia stato fatto, il negoziato non è riuscito, poiché ...

Doccia scozzese per Atene

Assomiglia sempre più a una doccia scozzese la vicenda del negoziato della Grecia con i creditori. Mentre il tempo si fa sempre più stretto, nessuna ...

Meno paura e più accoglienza

Venticinque anni fa la caduta dei regimi dell’est europeo venne celebrata anche come una «grande vittoria del diritto umano alla libertà di emigrare e di ...

Emergenza ma senza fretta

L’arrivo di migranti e profughi sulle coste mediterranee europee è un’emergenza destinata ad accrescersi e protrarsi, ma i Governi dell’Unione europea sembrano non avere fretta ...

Sulla pelle dei disperati

Sono circa 54.000 i migranti arrivati sulle coste italiane dall’inizio dell’anno. Nel solo mese di giugno — secondo i dati diffusi ieri dall’Unhcr, Alto commissariato ...

Là dove la religione può

“La promozione e la tutela del diritto di libertà di religione è un compito fondamentale degli Stati e delle organizzazioni internazionali. La libertà di religione ...

L’Europa che non vuole i migranti

Proteste, accuse e moniti, ma poche soluzioni. Il nodo dell’immigrazione continua a far discutere un’Europa in cerca di idee. E intanto, in questo fine settimana ...

Confermate le sanzioni a Mosca

I difficili rapporti con la Russia in relazione alla crisi in Ucraina sono stati al centro dei lavori del G7, il gruppo dei sette Paesi ...

Nuovo fronte dell’immigrazione

Nuovo fronte per l’immigrazione nel Mediterraneo. Sta aumentando sempre di più il numero dei migranti in arrivo dalla Turchia e che si dirige verso le ...

La black list di Mosca suscita le proteste europee

È bufera sulla blacklist segreta della Russia contro 89 personalità politiche e militari europee stilata in risposta alle sanzioni occidentali per la crisi ucraina. Ed ...

Migliaia di migranti sulle coste italiane

Una delle più grandi ondate di migranti verso le coste italiane. In tre giorni, secondo Frontex (l’Agenzia europea per la gestione delle frontiere), sono state ...

Un’altra tragedia annunciata

Stesso registro, stessa tragedia annunciata. Nelle ultime ventiquattro ore 17 cadaveri di migranti sono stati recuperati nel Mediterraneo. Oltre quattromila le persone soccorse. Questo in ...

Risposte lente al fenomeno migratorio

Si susseguono gli sbarchi di migranti e profughi sulle coste italiane — sono più di settecento quelli soccorsi solo ieri in operazioni di navi italiane ...

Compassione e coraggio

Compassione e coraggio sono stati i due concetti chiave del messaggio del segretario generale delle Nazioni Unite, Ban Ki-moon, ieri, in un discorso alla sede ...

Obiettivo clima

Un accordo vincolante sul clima nel prossimo vertice Onu di dicembre, a Parigi, è un obiettivo e un dovere per la Germania e la Francia. ...

Primo passo di un cammino difficile

Il Consiglio europeo ha dato ieri il suo via libero politico all’avvio di un’operazione navale, sotto comando italiano, con l’obiettivo di mettere fine all’attività dei ...

In gioco la forza e la credibilità dell’Europa

«La forza e credibilità dell’Europa nello scenario internazionale sulla questione della gestione dell’immigrazione dipende dall’assunzione, per la prima volta, della responsabilità comune dell’accoglienza». Queste le ...

Per non essere complici

Domani a Strasburgo il Parlamento europeo esaminerà in sessione plenaria una proposta di legge tesa ad arginare il flusso di soldi verso i gruppi armati ...

Sostegno all’agenda europea per il Mediterraneo

L’Oim (Organizzazione internazionale delle migrazioni) ha espresso ieri sostegno all’agenda europea sull’immigrazione approvata pochi giorni fa dalla Commissione Ue.Il documento rappresenta, secondo l’Oim, un primo ...

L’Eurogruppo incalza Atene

L’Eurogruppo ha accolto con favore i progressi della Grecia nei negoziati con i creditori e le intenzioni delle autorità di Atene di accelerare il lavoro ...

Merkel e Putin cercano il dialogo sull’Ucraina

Un omaggio ai caduti sovietici nella guerra contro il nazismo in nome di una memoria condivisa e dell’impegno a far tesoro della «lezione della storia» ...

Possibile svolta europea sulle migrazioni

L'Europa affronta il nodo immigrazione. Secondo anticipazioni di stampa italiane, attribuite a fonti diplomatiche a Bruxelles, la Commissione europea è pronta ad approvare una nuova ...

La vittoria contro i pronostici

Contrariamente a tutte le previsioni degli osservatori e dei sondaggisti, i conservatori del primo ministro britannico, David Cameron, hanno vinto le elezioni legislative, conquistando la ...

Per un’Europa delle libertà

Roma, 8. Le donne, i migranti, i nomadi, il lavoro, l’ambiente: a settant’anni dal termine del secondo conflitto mondiale sono ancora molti e dolorosi i ...

​Migranti al Consiglio di sicurezza

Il bilancio delle vittime nel Mediterraneo cresce inesorabile di ora in ora, mentre la questione dei migranti in Europa giunge finalmente al Consiglio di sicurezza ...

Mea culpa europeo

Sull’immigrazione l’Europa e riconosce le proprie inadempienze. Come ha detto oggi il presidente della Commissione Ue, Jean-Claude Juncker, durante la riunione plenaria del Parlamento europeo ...

Immigrazione crisi europea

«Non esiste una soluzione militare alla tragedia umana che sta avvenendo nel Mediterraneo». Così il segretario generale delle Nazioni Unite, Ban Ki-moon, si è espresso ...

L’Europa sfiducia la Grecia

La pazienza dell’Eurogruppo verso la Grecia è agli sgoccioli. In molti contestano ormai la credibilità del ministro delle Finanze greco, Yanis Varoufakis. Da Riga, dove ...

Accordo difficile sulla Grecia

«L’irrevocabilità dell’euro è parte della cornice istituzionale dell’Unione europea fin dal trattato di Maastricht, e l’uscita di un Paese membro dall’eurozona non è prevista nei ...

Ferita europea

L’Europa e l’immigrazione: un binomio che in queste ore, di fronte all’immane tragedia del peschereccio naufragato al largo delle coste libiche, appare sempre più complesso. ...

L’ora delle risposte

Potrebbero essere novecento le vittime del terribile naufragio avvenuto tra sabato e domenica al largo della costa libica, in quella che senza dubbio è la ...

Siamo tutti responsabili

«Ci lasciamo sconvolgere dai numeri ma dietro ogni migrante che muore in mare, o che arriva stremato sulle nostre coste, c’è un volto, una famiglia, ...

Altre vite inghiottite dal Mediterraneo

Una nuova tragedia al largo delle coste libiche conferma come il Mediterraneo sia sempre più un liquido sepolcro per tanti infelici costretti ad avventurarvisi perché ...

Confronto tra Tsipras e Putin

Le misure di Atene stanno andando «nella direzione sbagliata» in quanto «non sono abbastanza mirate alla parte più debole della popolazione». Con queste parole, nel ...

I musulmani francesi chiedono di raddoppiare le moschee

Raddoppiare nel giro di due anni il numero delle moschee in Francia: è quanto ha auspicato il rettore della Grande moschea di Parigi, Dalil Boubakeur, ...

Atene pronta a risarcire il Fondo monetario internazionale

Mentre continuano le trattative con l’Europa per la riqualificazione del debito, il Governo greco assicura che non ci sarà nessuno “strappo” con il Fondo monetario ...

Tragedia europea

Sono ancora poche le certezze sulla dinamica del volo della Germanwings che si è schiantato ieri sulle Alpi francesi. Il bilancio è stato comunque confermato: ...

Nessun duello

Berlino, 24. Ieri sera a Berlino il cancelliere tedesco, Angela Merkel, e il premier greco, Alexis Tsipras, si sono confrontati a tutto tondo su una ...

Vertice Ue sulla Grecia

Il Governo greco dovrà presentare nei prossimi giorni una lista completa di riforme dettagliate all’interno del quadro degli accordi raggiunti all’Eurogruppo del 20 febbraio scorso.È ...

Confronto sull’immigrazione

L’Europa fa i conti con la questione migratoria. Si apre oggi a Bruxelles un vertice dei ministri dell’Interno Ue per fare il punto della situazione ...

Senza un soldo

La Grecia «sta lottando per sopravvivere e ha bisogno di ogni singolo euro in circolazione». Queste le parole pronunciate ieri da Alekos Flambouraris, ministro greco ...

Doccia fredda sulla Grecia

Il pacchetto di riforme che la Grecia ha inviato all’Unione europea «è lontano dall’essere completo» e per essere attuato richiederà «tempi lunghi». A marzo, quindi, ...

Berlino chiede di stabilizzare la tregua in Ucraina

Nelle regioni orientali dell’Ucraina «il cessate il fuoco è fragile e va stabilizzato». Così si è espresso ieri il cancelliere tedesco, Angela Merkel, in conferenza ...

Lotta alla povertà e all’emarginazione

Londra, 3. «Gli immigrati arrivano in Gran Bretagna per lavorare duro e per dare un contributo molto positivo alla nostra società e Londra senza di ...

Voto tedesco per Atene

Il Parlamento tedesco ha approvato questa mattina l’estensione del piano di aiuti greco, come stabilito dall’Eurogruppo. Poco prima del voto, il ministro delle Finanze, Wolfgang ...

Periferia d’occidente

«Un motivo per stare sempre più vicino a Francesco e al suo provvidenziale ministero»: così il cardinale patriarca di Lisbona, Manuel José Macário do Nascimento ...

Accordo in extremis

Via libera: l’Eurogruppo ha raggiunto ieri un accordo con Atene che smentisce, per ora, qualsiasi futuro scenario critico. La Grecia ha ottenuto lo sblocco dei ...

Un’Europa a due velocità

Aumenta il numero di cittadini europei che rinunciano a cure mediche essenziali, a causa della necessità di partecipare economicamente alla spesa (22,8 per cento di ...

Pochi fatti, molte parole

È stato reso noto l’11 febbraio scorso il Rapporto pubblico annuale 2015 della Corte dei Conti francese. Un intero capitolo descrive la situazione delle cure ...

Prove di dialogo al vertice europeo

Prove di dialogo fra Grecia e istituzioni europee. Dopo lo stallo di mercoledì con i ministri delle Finanze dell’area euro, ieri — durante il vertice ...

Scontro all’Eurogruppo

Si cercava il compromesso, si temeva lo scontro, e i timori si sono avverati: nessun accordo tra Grecia ed Eurogruppo. I ministri non sono riusciti ...

Con le braccia aperte

Sono stati centinaia i profughi provenienti da Siria, Ucraina, Iraq, Sudan e Afghanistan accolti lo scorso anno dalla rete Caritas in Slovacchia.«Nel 2014 abbiamo avuto ...

La Bce scuote la Grecia

Il Governo greco non cambia posizione dopo la decisione di ieri della Banca centrale europea (Bce) di non accettare più dall’11 febbraio titoli del debito ...

Garanzia di un diritto

Crisi economica, istruzione, insegnamento della religione a scuola, famiglie in difficoltà: sono alcuni dei temi più importanti affrontati nei giorni scorsi durante l’assemblea ordinaria dei ...

Ritorno in Israele

La crescita esponenziale della aliyah, l’immigrazione ebraica nella terra d’Israele, riflette il malessere di molte comunità ebraiche europee che dura da anni e si acuisce ...

Tsipras conquista Atene

Una sfida all’euro: così, in sintesi, la stampa internazionale descrive la vittoria di Alexis Tsipras, leader del partito della sinistra radicale greco Syriza, nelle elezioni ...

Enigma greco

Sette anni di recessione, un tasso di disoccupazione oltre il 25 per cento, i salari minimi fermi in media a 450 euro al mese, un ...

Dall’incontro alla riconciliazione

Venticinque anni dopo la caduta del muro di Berlino, il 2014 ha mostrato che la conclusione della guerra fredda non ha ancora cessato di far ...

Offensiva europea contro il terrorismo

Massiccia offensiva antiterrorismo in Europa. Oltre duecento agenti della polizia tedesca hanno effettuato all’alba un raid contro sospette cellule islamiste a Berlino, arrestando due persone. ...

Uniti contro il terrore

È una pagina di civiltà la manifestazione contro il terrorismo e di cordoglio per le sue vittime che vedrà domani un milione di persone sfilare ...

Stallo profondo nel mercato del lavoro europeo

Stallo profondo nel mercato del lavoro dell’Ue: la strada per uscire dalla crisi appare dunque ancora molto lunga. Secondo i dati diffusi da Eurostat, il ...

L’immigrazione come fonte di sviluppo

«Di solito l’immigrazione viene trattata solo sotto il profilo della sicurezza e degli affari interni. Oggi invece parliamo di immigrazione e sviluppo. Per la prima ...

Scossa di speranza

La visita al Parlamento europeo a Strasburgo il 25 novembre ha rappresentato il primo incontro del Papa con l’Europa come insieme. Con la decisione di ...

Dramma greco

La Grecia torna a far paura. E a fare le spese del ritorno dell’incertezza politica nel Paese, con la crisi del Governo di unità nazionale, ...

La politica della strada

Nel mio Paese, la Slovacchia, si usa dire: Host’do domu, Boh do domu, che si può tradurre: «Ospite in casa, Dio in casa». Dall’annuncio della ...

Berlino sollecita il dialogo con Mosca

Il conflitto in Ucraina può essere risolto solo attraverso la via diplomatica e Berlino farà di tutto per arrivare a una soluzione con la Russia. ...

Come ridare speranza al futuro

«Come ridare speranza al futuro?» ha chiesto a voce alta Papa Francesco ai membri del Parlamento europeo riuniti nell’emiciclo del palazzo di Strasburgo. E su ...

Una chiave di lettura della storia europea

Un viaggio breve, brevissimo. Circa quattro ore sul suolo francese. Il più breve nella storia dei viaggi internazionali dei Pontefici. Poche cerimonie. Tutto il tempo ...

Memoria, coraggio, utopia

Per «camminare verso il futuro» servono «memoria, coraggio, sana e umana utopia»: lo ha ricordato il Pontefice ai membri del Consiglio d’Europa durante la visita ...

Per curare le fragilità

È stato un viaggio essenziale quello che ha portato Papa Francesco a Strasburgo per visitare le istituzioni europee e incontrarvi le donne e gli uomini ...

Solidarietà e giustizia sociale

Stanca, anziana, bisognosa di energie nuove. Papa Francesco, che con il viaggio in Albania ha cominciato a visitarla partendo da oriente, l’ha paragonata a una ...

Il senso di un’Unione

Sono passati ventisei anni dal discorso di Giovanni Paolo II al Parlamento europeo. Era l’11 ottobre 1988. La visita del Papa fu un preludio all’annus ...

Vescovi spagnoli in assemblea

L’elezione di un nuovo membro del comitato esecutivo (in sostituzione del cardinale Antonio María Rouco Varela che a fine agosto ha rinunciato al governo pastorale ...

Libero scambio ma attenzione ai più deboli

Bruxelles, 15. Il trattato di libero scambio (Transatlantic Trade and Investment Partnership, Ttip) attualmente in corso di negoziato tra gli Stati Uniti e l’Unione europea ...

Sempre più critica la situazione in Ucraina

Tutte le parti in conflitto in Ucraina devono «rispettare le proprie responsabilità e rinnovare il proprio impegno per un’attuazione urgente e piena del protocollo di ...

Scongiurata in Europa l’emergenza gas

Scongiurata l’emergenza gas per il prossimo inverno non solo per l’Ucraina ma per l’intera Europa. L’accordo tra Kiev, Mosca e l’Ue è stato raggiunto ieri ...

Jet da combattimento russi nei cieli europei

Una significativa e insolita attività militare russa nello spazio aereo europeo è stata registrata ieri dalla Nato. Fonti dell’Alleanza atlantica hanno confermato che quattro gruppi ...

Bruxelles avverte Londra risponde

«Non pagheremo i due miliardi a dicembre; contesteremo questa richiesta in ogni modo possibile». Questo il messaggio lanciato ieri dal premier britannico, David Cameron, in ...

La sfida del cambiamento

«Una cattedra itinerante di dottrina sociale della Chiesa»: è la definizione che il vescovo di Orihuela-Alicante, Jesús Murgui Soriano, dà della Settimana sociale di Spagna.L’importante ...

L’Europa e la partita del lavoro

L’Europa scende in campo per giocare la sua partita più difficile, quella del lavoro. A Milano questo pomeriggio si apre un vertice straordinario voluto dal ...

Contro l’odio e l’ingiustizia

Dopo Francia e Regno Unito, anche in Germania i musulmani hanno condannato nettamente le violenze dei fondamentalisti che stanno seminando sangue e terrore in Medio ...

L’Europa riparte da oriente

Scriveva Giovanni Paolo II che un polacco non può sviluppare una riflessione approfondita sulla propria patria senza parlare dell’Europa e senza trovarsi infine a discutere ...

Nuovo naufragio nell’anno più tragico per il Mediterraneo

Una nuova tragedia ha funestato ieri nel Mediterraneo il flusso di migranti e profughi che dall’Africa e dal Vicino oriente cercano di raggiungere le coste ...

Funchal prima diocesi globale

La diocesi del Funchal fu la prima diocesi portoghese della Chiesa cattolica eretta fuori dall’Europa, conseguenza dei viaggi di scoperta per mare che rafforzarono l’esperienza ...

Nato pronta a sostenere la sovranità ucraina

I capi di Stato e di Governo della Nato si sono riuniti oggi a Newport, in Galles, per uno storico vertice che sarà dominato dalla ...

Così è tradito l’islam

«La vigliacca e barbara esecuzione dell’ostaggio americano Steven Sotloff fa inorridire la coscienza umana, sconcerta e sfida il mondo intero. Questo assassinio conferma le motivazioni ...

Accanto alle nuove povertà e fragilità

«Combattere la cultura della morte», proteggendo ed amando la vita dal suo inizio alla sua fine naturale. Con questa esortazione Papa Francesco si rivolge ai ...

Tragedie nel Canale di Sicilia

Ancora un tragico naufragio nel Canale di Sicilia: i cadaveri di cinque migranti sono stati recuperati oggi nell’ambito delle operazioni di soccorso a un gommone ...

Strategia globale contro il traffico di organi

Il traffico di organi umani per il trapianto costituisce una grave violazione dei diritti umani. Il fenomeno ha raggiunto dimensioni globali. Essendo una pratica clandestina, ...

Non è la via da seguire

«Ogni vita umana ha un valore intrinseco e come tale questo deve essere affermato e amato. Questo rappresenta un principio fondamentale per le nostre leggi ...

L’ora delle nomine ai vertici delle istituzioni dell’Ue

Quella di oggi dovrebbe essere la giornata decisiva per dipanare la complicata matassa delle nomine ai vertici delle istituzioni dell’Unione europea, a partire dalla scelta ...

Europa della flessibilità

Più flessibilità per chi fa le riforme, nuovi strumenti finanziari per gli investimenti, misure per proteggere i cittadini e una migliore gestione dell’immigrazione: i leader ...

Ucraina, Georgia e Moldova più vicine all’Europa

È stato suggellato oggi a margine del vertice europeo l’accordo di associazione e libero scambio tra l’Ue e tre Repubbliche ex sovietiche, Ucraina, Georgia e ...

Dilemma europeo

Flessibilità o rigidità? Crescita o rigore? Questo è il problema. Dovranno farci i conti i ventotto capi di Stato e di Governo dell’Unione europea che ...

Sempre persone

«Le persone in stato vegetativo o in stato di minima coscienza sono persone certamente con gravi disabilità e totalmente dipendenti, ma non con una particolare ...

I separatisti ucraini accettano il cessate il fuoco

Nell’Ucraina dell’est fucili e mortai taceranno per qualche giorno, dopo più di due mesi di sangue e violenze. Almeno fino alla mattina di venerdì prossimo. ...

Una questione islamica

È una mobilitazione senza precedenti quella che nelle ultime settimane sta coinvolgendo gran parte della comunità musulmana in Francia. Come se l’attentato del 24 maggio ...

Haïm Korsia nuovo Gran rabbino di Francia

Cinquantuno anni, lionese, sefardita, cappellano generale militare israelita, uomo molto apprezzato negli ambienti culturali francesi, aperto al dialogo con la società, le istituzioni e con ...

Gelo del Cremlino sulla tregua proposta da Kiev

Il presidente ucraino, Petro Poroshenko, ha annunciato ieri un cessate il fuoco unilaterale da parte delle truppe di Kiev per permettere ai miliziani separatisti dell’est ...

Italia invecchiata

Un Paese che invecchia sempre più e dove a frenare il calo demografico non vale neppure l’apporto degli immigrati. Anche l’arrivo di questi ultimi è ...

Per un rilancio dello spirito missionario

«Rilanciare lo spirito missionario» che «distingue in modo significativo» la diocesi di Funchal «fin dall’inizio della sua creazione».È questa la consegna che il cardinale Fernando ...

Il Mediterraneo inghiotte altre vite

La nave Etna della Marina militare italiana ha sbarcato ieri a Palermo le salme dei dieci naufraghi annegati nella nuova tragedia delle migrazioni avvenuta sabato ...

Non sommare violenza a violenza

Londra, 14. No alle violenze sessuali durante i conflitti bellici. Lo ha ribadito il primate cattolico di Inghilterra e Galles, cardinale Vincent Gerard Nichols, arcivescovo ...

Sfide comuni per il bene dell’Europa

«L’Unione europea riconquisterà la fiducia dei cittadini, se saprà trovare soluzioni concrete ai problemi e alle sfide attuali: la disoccupazione, il cambiamento climatico, la migrazione, ...

Corridoi umanitari per i civili nell’est ucraino

Il nuovo presidente eletto dell’Ucraina, Petro Poroshenko, ha disposto la creazione di corridoi umanitari nell’est russofono del Paese per i civili intenzionati a sfuggire alle ...

In Normandia settant’anni dopo

Il presidente francese, François Hollande, ha aperto oggi a Caen le cerimonie per il settantesimo anniversario dello sbarco in Normandia rendendo omaggio alle vittime — ...

Solidarietà con gli alluvionati

Le acque si sono ritirate — anche se rimangono numerose zone sommerse — tuttavia adesso si teme il possibile scatenarsi di epidemie e malattie infettive. ...

Così cresce la giustizia nel mondo

Toledo, 5. Ventidue microprogetti agricoli, sociali ed educativi nei Paesi in via di sviluppo con un unico comune denominatore: l’aiuto ai più deboli. È quanto ...

Digiuno per il clima

«Lottare contro il cambiamento climatico per lasciare una terra sana alle future generazioni costituisce una priorità da difendere e un dovere di giustizia per i ...

La dottrina di Obama per l’Europa orientale

Si chiama European Reassurance Initiative: è il piano da un miliardo di dollari che il presidente statunitense, Barack Obama, ha annunciato ieri per rafforzare la ...

Come si difende la libertà religiosa

Un appello per la tutela della libertà religiosa in Europa e l’augurio che i cristiani del continente europeo sappiano con «dolcezza» e «rispetto» sempre «rendere ...

In Ucraina non tacciono le armi

I caccia militari ucraini hanno attaccato ieri la sede dell’autoproclamata Repubblica popolare di Lugansk, con un bilancio di almeno 5 morti, tra i quali anche ...

Libertà e solidarietà

C’è l’amore per la libertà e per la solidarietà sociale dei polacchi alla base dei grandi cambiamenti politici che, venticinque anni fa, portarono allo stabilimento ...

Da mennonita a greco-cattolica

Una chiesa mennonita costruita nel 1909 nell’antico villaggio di Schoensee (oggi Snegurovka), in Ucraina, e caduta in rovina durante il regime sovietico, sta per essere ...

Prima la casa

Circa centomila persone nella Repubblica Ceca sono senzatetto o rischiano di diventarlo. Secondo il Consiglio giustizia e pace, l’accesso all’edilizia popolare rappresenta uno degli strumenti ...

Si combatte nell’est dell’Ucraina

Le truppe ucraine hanno respinto un attacco di milizie filo-russe in una postazione di frontiera nella regione di Lugansk nell’est del Paese. Lo ha reso ...

Escalation di violenze in Ucraina

Nuova escalation nei combattimenti tra esercito e ribelli nell’est dell’Ucraina, dove i militari di Kiev hanno attaccato con caccia e missili le roccheforti filorusse di ...

Non è una conquista

Roma, 30. Il sì della Camera dei deputati sul divorzio breve «non darà nessun contributo» alla riflessione. Il vescovo di Cassano all’Jonio, Nunzio Galantino, segretario ...

Per costruire ponti

Con la lettura del messaggio di Papa Francesco, si è aperta, mercoledì sera, a Ratisbona, la novantanovesima edizione del Katholikentag in Germania. Nel messaggio, il ...

L’Ue auspica il dialogo tra Mosca e Kiev

La Russia «cooperi con il nuovo e legittimo presidente ucraino, prosegua nel ritiro delle sue forze armate dai confini e usi la sua influenza sui ...

Progetto di pace e riconciliazione

«La grande maggioranza dei cittadini che ha votato ha accordato la propria preferenza a candidati pro Europa. Questo permetterà al Parlamento di continuare il proprio ...

Sanguinosa battaglia a Donetsk

Le forze speciali ucraine hanno ripreso il pieno controllo dell’aeroporto di Donetsk, che lunedì era stato assalito dai miliziani filo-russi, e hanno distrutto un accampamento ...

Confronto tra le forze europeiste

I leader dell’Ue si riuniscono oggi a Bruxelles per analizzare le ragioni del buon risultato ottenuto dalle formazioni euroscettiche e di estrema destra alle elezioni ...

L’antisemitismo torna a insanguinare l’Europa

L’antisemitismo torna a insanguinare l’Europa. In Belgio sono quattro le persone uccise da un uomo che ha fatto irruzione sabato nel Museo ebraico di Bruxelles, ...

Petro Poroshenko verso la presidenza dell’Ucraina

Le presidenziali in Ucraina si sono rivelate un vero e proprio trionfo per Petro Poroshenko. L’oligarca filo-occidentale che ha sostenuto la rivolta di Maidan è ...

Segnali all’Europa per un cambio di passo

Il blocco del Partito popolare (Ppe) mantiene la leadership all’interno del Parlamento europeo con 214 seggi, ma a vincere sono soprattutto i partiti euroscettici e ...

Vladimir Putin conciliante sulle elezioni ucraine

Il presidente russo Vladimir Putin apre uno spiraglio di dialogo con le autorità di Kiev: alla vigilia dall’apertura dei seggi, il leader del Cremlino ha ...

Ci sono ancora muri da abbattere

Crisi di valori, decristianizzazione della società, penuria di vocazioni sacerdotali, formazione e sviluppo del ministero missionario diocesano, nuova evangelizzazione: la Francia di sessanta-settanta anni fa, ...

Corsi di prevenzione al divorzio

La famiglia si sostiene anche affiancando le coppie in crisi, aiutandole a superare le inevitabili difficoltà legate alla vita matrimoniale. Ne è convinta la Caritas ...

Elezioni della distanza

Quasi mezzo milione di cittadini del vecchio continente sono in questi giorni chiamati alle urne per rinnovare i propri rappresentanti al Parlamento europeo, unico organismo ...

Balcani in allarme per la piena dei fiumi

L’emergenza inondazioni nei Balcani, con almeno cinquanta morti e decine di migliaia di sfollati, riguarda ora alla piena dei grandi fiumi, soprattutto la Sava e ...

Balcani in ginocchio

Belgrado, 19. La Serbia e la Bosnia ed Erzegovina hanno chiesto aiuti internazionali per le operazioni di soccorso nelle aree devastate dalle violente inondazioni. Il ...

Muro contro muro in Ucraina

Si è conclusa senza risultati la seconda sessione del dialogo per l’unità nazionale promosso dal Governo ucraino, svoltasi sabato nella città orientale di Kharkiv a ...

Non c’è Europa senza un progetto comune

Costruire nella pace un’Europa a misura di cittadino è un diritto (ma anche un dovere) di tutti. Per questo ognuno, nessuno escluso, è chiamato a ...

Nuovi colloqui in Ucraina per l’unità nazionale

Un nuovo round di colloqui di unità nazionale si terrà a giorni in Ucraina, probabilmente la prossima settimana a Donetsk: ad annunciarlo l’ex presidente Leonid ...

Alla scuola di Gesù

Il compito degli insegnanti cattolici «è di vitale importanza non solo per la Chiesa ma per il bene comune e il futuro di tutta la ...

Fedele alla Chiesa romana fino al martirio

«Atteggiamento forte, non rinuncia al papato, elemento ostile al regime, istiga le masse, canalizza il clero suddito sulla linea anti-democratica». Con queste poche righe la ...

Collera turca

Il ritrovamento, ieri sera, di altri cadaveri ha fatto salire a 282 il numero delle vittime accertate della sciagura avvenuta martedì nella miniera di Soma, ...

Ultimatum dei separatisti

I separatisti filo-russi del Donbass hanno lanciato un ultimatum, minacciando di avviare un’operazione militare se entro le 21 locali (le 19 in Italia) l’esercito ucraino ...

Dialogo nazionale al via in Ucraina

Kiev, 14. È previsto questo pomeriggio nel Parlamento di Kiev l’inizio della prima seduta del tavolo d’unità nazionale organizzato dal Governo ucraino per cercare di ...

Strage nelle miniera

Ankara, 14. Sono già più di duecentotrenta i cadaveri estratti nella notte dai soccorritori nella miniera di carbone turca di Soma, in parte distrutta nel ...

Putin sostiene la mediazione dell’Osce

Il presidente russo, Vladimir Putin, appoggia la mediazione dell’Organizzazione per la sicurezza e la cooperazione in Europa in vista di una soluzione della crisi in ...

Piano per l’Ucraina

Kiev, 12. L’Unione europea sostiene i piani e gli sforzi dell’Organizzazione per la sicurezza e la cooperazione in Europa (Osce) sulla crisi ucraina. Lo ha ...

Tensione in Ucraina alla vigilia del referendum separatista

Kiev, 10. Alla vigilia del voto sull’indipendenza della regione orientale dell’Ucraina, nell’area sono in corso i preparativi per la consultazione. Nonostante l’appello a sorpresa arrivato ...

Kiev pronta al dialogo nazionale

La diplomazia internazionale è impegnata a cercare di allentare la tensione in Ucraina nonostante in queste ore si combatta nelle strade di Mariupol, strategica città ...

A porte spalancate

Cattedrali e monasteri d’Europa spalancano le porte. Per favorire gli incontri e lo scambio di esperienze, così come chiede Papa Francesco a una Chiesa «in ...

Europa e immigrazione

Lampedusa oggi non è che l’immagine più drammatica di un fenomeno molto complesso e difficilmente intellegibile, che però è radicato nella profondità della storia europea. ...

Passi distensivi di Mosca sulla crisi ucraina

Si riaccende una piccola speranza di fermare la spirale di violenza in Ucraina e di giungere alla ricomposizione del conflitto in atto. Rivolgendosi per la ...

Kiev chiede l’aiuto internazionale

Diplomazia al lavoro nel tentativo di disinnescare la grave crisi ucraina, mentre Kiev ha chiesto l’aiuto internazionale per l’organizzazione delle prossime elezioni presidenziali del 25 ...

Iniziative diplomatiche per la pace in Ucraina

Ancora sangue a Sloviansk, roccaforte del separatismo filo-russo nell’est ucraino, dove combattimenti sempre più pesanti allungano il conteggio delle vittime di questo conflitto. Secondo quanto ...

Scossa per l’Europa

«Il progetto di integrazione europea rimane l’unica possibile salvezza del vecchio continente, nella stagione della globalizzazione e della crisi della politica moderna, a fronte del ...

Sforzi per un dialogo tra Kiev e i separatisti

Kiev, 5. A una settimana dagli annunciati referendum per l’indipendenza nel sud-est ucraino, l’esercito di Kiev rafforza la sua offensiva nella regione di Donetsk, mentre ...

Liberi gli osservatori dell’Osce sequestrati in Ucraina

Gli osservatori militari dell’Organizzazione per la sicurezza e la cooperazione in Europa (Osce) in ostaggio a Sloviansk sono stati liberati oggi. Lo ha reso noto ...

Battaglia nell'est dell'Ucraina

L’esercito di Kiev ha lanciato oggi un attacco per riprendere il controllo di Slaviansk e Kramatorsk, roccaforti nell’est dell’Ucraina dei secessionisti filo-russi. I soldati hanno ...

Anche Putin minaccia sanzioni

Kiev, 30. Rispondendo alle sanzioni economiche adottate da Stati Uniti e Unione europea contro Mosca in relazione alla crisi ucraina, il presidente russo, Vladimir Putin, ...

Rassicurazioni russe

La Russia ha ribadito di non aver intenzione di invadere l’Ucraina. Lo ha affermato ieri sera il Pentagono riferendo di una conversazione telefonica fra il ...

Ancora violenti disordini nell’est dell’Ucraina

Cresce di ora in ora la tensione nell’est dell’Ucraina. Separatisti filo-russi armati hanno assalito e occupato anche il municipio di Kostiantinivka, una città a metà ...

Duro confronto sull’Ucraina

Sempre più tesa la situazione nell’Ucraina orientale, che sembra ormai caduta in una spirale di violenze. Otto osservatori dell’Osce (Organizzazione per la sicurezza e la ...

Scambio di accuse sulla crisi ucraina

Si acuisce la tensione nel sud-est dell’Ucraina mentre Stati Uniti e Russia si scambiano reciproche accuse. Il segretario generale dell’Onu, Ban Ki-moon, è «profondamente preoccupato» ...

Erdoğan e le condoglianze agli armeni

Il primo ministro turco, Recep Tayyip Erdoğan, ha presentato le «condoglianze» ai discendenti delle centinaia di migliaia di civili armeni uccisi tra il 1915 e ...

Obama invita Mosca a rispettare gli accordi sull’Ucraina

Il presidente degli Stati Uniti, Barack Obama, ha avvertito oggi che promuoverà «nuove sanzioni contro la Russia» se Mosca non manterrà gli impegni presi nell’accordo ...

Risale la tensione in Ucraina

Torna pericolosamente a salire la tensione in Ucraina legata alla crisi per lo stallo dell’accordo di pace di Ginevra e le reciproche contestazioni tra Russia ...

Già traballa l’accordo sull’Ucraina

L’accordo di Ginevra firmato ieri da Mosca e Kiev — con la mediazione di Ue e Stati Uniti — per provare a disinnescare la crisi ...

Primo accordo sull’Ucraina

Russia e Ucraina, con la mediazione di Stati Uniti e Unione europea, hanno raggiunto un rapido e sorprendente accordo ieri a Ginevra, volto a disinnescare ...

La data più importante

Pubblichiamo, in una nostra traduzione, il testo del videomessaggio che il primo ministro britannico ha diffuso in occasione della Pasqua sul sito in rete del ...

Alla ricerca di un compromesso

Per cercare di invertire l’escalation che si è innescata nell’est dell’Ucraina, dove nelle ultime ore si sono registrati sanguinosi scontri tra esercito e insorti filo-russi, ...

Primi scontri nell’est dell’Ucraina

Si fa sempre più critica la situazione nell’est dell’Ucraina dove ieri si sono registrati i primi scontri armati — con alcune vittime — durante l’operazione ...

È ancora possibile una svolta alla crisi ucraina

Vladimir Putin «utilizzi la propria influenza sui gruppi armati filo-russi per convincerli» a deporre le armi e «a lasciare gli edifici che hanno occupato». È ...

La fede che sana le ferite

Un appello alla concordia e all’unità del popolo e dei dei fedeli ortodossi in Ucraina è stato lanciato dal patriarca ecumenico di Costantinopoli, Bartolomeo. L’occasione ...

Prova di forza tra Kiev e gli insorti nell’est

Nell’Ucraina dell’est scorre il sangue. Mentre gli insorti s’impossessano di nuovi palazzi amministrativi nelle città vicine al confine con la Russia, il Governo di Kiev ...

Tensione nell’est dell’Ucraina

Kiev, 12. Uomini armati hanno preso il controllo di una stazione di polizia nella città di Slavjansk, nell’est dell’Ucraina. Lo ha reso noto oggi il ...

Europa progetto da migliorare

L’Unione europea non è, e non deve essere, un’istituzione basata sulla salvaguardia degli interessi economici. È piuttosto un’importante realtà chiamata a realizzare le aspirazioni di ...

Scaduto l’ultimatum di Kiev ai ribelli dell’est

È scaduto alle 11 di oggi l’ultimatum lanciato dalle autorità di Kiev contro i separatisti delle regioni russofone dell’Ucraina orientale, ai quali è stata garantita ...

Pace per l’Ucraina

La Conferenza episcopale ucraina si unisce all’appello alla pace e all’integrità territoriale lanciato nei giorni scorsi dal Consiglio ucraino delle Chiese e delle organizzazioni religiose ...

Kerry e Lavrov dialogano sulla crisi ucraina

Il segretario di Stato americano, John Kerry, ha parlato ieri sera al telefono con il ministro degli Esteri russo, Serghiei Lavrov, per fare il punto ...

Forza speciali di Kiev nel sud-est dell’Ucraina

Sempre più tesa la situazione nell’est dell’Ucraina dove le forze di sicurezza hanno condotto un raid in un edificio governativo di Kharkiv occupato dai dimostranti ...

Una società in cerca di fiducia e condivisione

«In un’epoca dove la mondializzazione è diventata una realtà, non ci si può ripiegare su interessi o ricerche identitari strettamente nazionali. Il futuro e la ...

Se l'infanzia diventa un incubo

Il numero di bambini che erano a rischio povertà in Grecia nel 2012 ha superato il mezzo milione: sono 521.000, il 26,9 per cento di ...

Stato confusionale

«Le nuvole non si sono ancora diradate, ma la parte peggiore della crisi sembra essere passata», si sostiene da più parti a livello europeo, auspicando ...

Cala la tensione sulla crisi ucraina

Kiev, 1. Alimentando le speranze di una soluzione diplomatica, la Russia ha iniziato ieri sera a ritirare le truppe dal confine con l’Ucraina. Il quindicesimo ...

La conquista di Parigi non salva Hollande dal tracollo

Parigi, 31. Netta affermazione del centro-destra e crollo dei socialisti — anche se conservano Parigi — nel secondo turno delle elezioni amministrative di ieri in ...

Nessuna svolta sulla crisi ucraina

Parigi, 31. «Non accetteremo un cammino in cui il legittimo Governo dell’Ucraina non sia al tavolo. Il principio è chiaro: nessuna decisione sull’Ucraina senza l’Ucraina». ...

Spiragli di dialogo

Si riapre uno spiraglio di dialogo tra Mosca e Washington dopo giornate di gelo e di scambi di accuse sulla crisi in Ucraina. Il presidente ...

Sale la tensione ai confini con l’Ucraina

Nonostante che una vasta maggioranza dell’Assemblea generale dell’Onu abbia isolato ieri Mosca approvando una risoluzione in difesa dell’integrità territoriale dell’Ucraina, sono «quasi 50.000» i soldati ...

Mano tesa all’Ucraina

L’Occidente si mostra solidale con l’Ucraina. Il Fondo monetario internazionale (Fmi) ha infatti annunciato un principio di accordo per un primo pacchetto di aiuti, tra ...

Le sanzioni e lo spiraglio

Bruxelles, 26. Resta alta la tensione in Ucraina dopo l’annessione della Crimea alla Federazione russa. Da ieri la bandiera russa sventola su tutte le installazioni ...

La linea di Obama

In uno dei momenti più tesi nei rapporti diplomatici con la Russia, il presidente degli Stati Uniti, Barack Obama, ha confermato la propria linea nei ...

Hollande arretra

È un chiaro messaggio politico quello che emerge dalle amministrative francesi, primo vero test per il Governo socialista del presidente François Hollande. Secondo l’ultimo aggiornamento ...

Colloquio tra Lavrov e Kerry sulla crisi in Ucraina

Kiev, 22. Il ministro degli Esteri russo, Serghiei Lavrov, e il segretario di Stato americano, John Kerry, hanno in programma di incontrarsi oggi all’Aja, dove ...

Guerra di sanzioni

È ormai guerra di sanzioni tra Washington e Mosca sulla crisi in Ucraina, mentre l’Unione europea ha aggiunto 12 nuovi nomi alla lista nera, annullando ...

Perché l’Europa scelga la solidarietà

Bruxelles, 21. «È essenziale che i cittadini Ue partecipino al processo democratico esprimendo il loro voto il giorno delle elezioni. Più elevata sarà l’affluenza, più ...

Merkel minaccia ulteriori sanzioni alla Russia

L’Unione europea è pronta ad adottare sanzioni di livello 3 contro la Russia, tra cui figurano misure di natura economica, qualora dovesse peggiorare la situazione ...

Crimea sempre russa parola di Vladimir Putin

«La Crimea è sempre stata una parte inscindibile della Russia». Lo ha detto oggi il presidente russo, Vladimir Putin, intervenendo al Parlamento riunito in sessione ...

Crimea nuovo confine

Profondamente divisa appare la comunità internazionale dopo il referendum svoltosi ieri in Crimea per l’annessione alla Russia. Una consultazione che, come era facilmente prevedibile, si ...

Lavrov e Kerry divisi sulla crisi ucraina

Sei ore di discussione ieri a Londra non sono servite al segretario di Stato americano, John Kerry, e al ministro degli Esteri russo, Serghiei Lavrov, ...

I segni di speranza della Chiesa in Spagna

È Ricardo Blázquez Pérez, arcivescovo di Valladolid, il nuovo presidente della Conferenza episcopale spagnola. A eleggerlo è stata l’assemblea plenaria dei vescovi, riunita da martedì ...

Battezzati non sempre fa rima con evangelizzati

Il cardinale Reinhard Marx, arcivescovo metropolita di Monaco e Frisinga, è stato eletto presidente della Conferenza episcopale tedesca dai vescovi riuniti in assemblea plenaria a ...

Alla ricerca di una soluzione politica per la crisi ucraina

La Russia boccia le proposte statunitensi sulla crisi ucraina ma per la prima volta ne preannuncia di proprie, mentre il Consiglio di sicurezza dell’Onu lancia ...

Anche la Cina chiede garanzie sulla crisi ucraina

Kiev, 10. Si intensificano i contatti diplomatici per cercare di stemperare la crisi ucraina. Il presidente cinese, Xi Jinping, ha sollecitato una soluzione politica e ...

Gas a orologeria

Restano ancora molto distanti le posizioni tra Occidente e Russia sulla grave crisi in Ucraina, con Mosca che è arrivata ieri a impugnare anche l’arma ...

Si alza il livello dello scontro sulla crisi in Ucraina

Kiev, 7. Si inaspriscono i toni dello scontro sulla crisi in Ucraina dopo la decisione assunta ieri dal Parlamento (filo-russo) della Crimea di convocare un ...

Da scontro militare a confronto economico

Kiev, 6. La diplomazia internazionale è impegnata in queste ore nella complicata ricerca di una soluzione alla grave crisi in Ucraina. E questo passa anche ...

Quanto è difficile essere donna in Europa

Bruxelles, 5. La violenza fisica, sessuale e psicologica contro le donne è una delle piaghe che affligge l’Europa. A confermarlo è il nuovo rapporto dell’agenzia ...

Per disinnescare la crisi ucraina

Kiev, 5. Ferve l’inziativa diplomatica internazionale per cercare di disinnescare la pericolosa crisi ucraina, mentre in Crimea uomini armati hanno preso il controllo di due ...

Per i Giusti di tutto il mondo

Anna Foa ricorda che il 6 marzo si celebra in tutta Europa, per il secondo anno, la giornata europea dei giusti. Questa giornata è stata ...

Washington sospende la cooperazione con Mosca

Gli Stati Uniti hanno sospeso ogni forma di cooperazione commerciale e militare con la Russia. «Alla luce degli eventi in Ucraina, abbiamo sospeso le trattative ...

Kiev chiede aiuto all’Occidente

Precipita la situazione in Ucraina, dopo che stamane le guardie di frontiera di Kiev hanno segnalato un ammassarsi di veicoli corazzati sul lato russo dello ...

Alta tensione tra Mosca e Kiev

Kiev, 1. Peggiora drammaticamente la situazione in Crimea, malgrado i primi accenni di dialogo diplomatico fra Russia e Occidente.Il Governo di Kiev ha denunciato oggi ...

Il Parlamento ucraino accusa la Russia di invasione

Il consiglio per la Sicurezza e la Difesa ucraino si è riunito oggi in seduta straordinaria per esaminare l’emergenza in Crimea, dove salgono le tensioni ...

Giovani e anziani i poveri della Bulgaria

Nuove misure contro la povertà, sviluppo dei servizi in favore degli anziani, revisione dei criteri dei tagli al welfare: sono queste, in sintesi, le principali ...

Cresce la tensione in Crimea

Nonostante a Kiev si intraveda un ritorno alla normalità, la situazione in Ucraina resta molto tesa, anche perchè dopo i blindati russi intravisti lunedì a ...

Blindati russi in Crimea

Kiev, 26. Le nuove autorità ucraine sono pronte a ripristinare il pieno dialogo diplomatico con la Russia non appena sarà formato il nuovo Governo che ...

In Ucraina c’è bisogno di solidarietà

Un forte appello alla comunità internazionale affinché si adoperi al più presto ad aiutare l’Ucraina è stato lanciato dall’arcivescovo maggiore di Kyiv-Halyč degli Ucraini, Sviatoslav ...

L’Occidente promette sostegno economico a Kiev

Kiev, 25. Colloquio ieri sera tra i leader delle principali forze di opposizione e l’alto rappresentante per la Politica estera e di sicurezza comune dell’Ue, ...

Cresce la tensione tra Mosca e i nuovi dirigenti ucraini

Kiev, 24. Dopo la fragorosa caduta dell’ex presidente Viktor Ianukovich — nei suoi confronti è stato spiccato oggi un mandato di arresto con l’accusa di ...

Più possibile somiglianti a Gesù

Non un merito né un avanzamento di carriera, ma un nuovo impegno per la Chiesa e l’umanità che ha come unico punto di riferimento e ...

Nel Duomo di Milano come a Manila

Gioia, entusiasmo e commozione si leggevano sui volti dei ventimila fedeli filippini presenti alla messa celebrata ieri, domenica, nel Duomo di Milano.A presiederla il cardinale ...

Yulia Tymoshenko verso la libertà

Si sgretola il potere del presidente ucraino, Viktor Ianukovich, nonostante il compromesso firmato ieri tra Governo e opposizione — grazie alla mediazione dei rappresentanti dell’Unione ...

Intesa sulle macerie

Faticosamente, sotto la pressione internazionale, l’Ucraina sembra avere trovato una via di uscita dalla crisi. È stato raggiunto un accordo tra Governo e opposizione ucraina ...

Ucraina in fiamme

Kiev, 20. Nell’Ucraina in fiamme, dove il centro di Kiev è tornato a trasformarsi in un campo di battaglia, si fa sempre più difficile una ...

In Ucraina serve saggezza

È unanime da parte dei leader religiosi la condanna della violenza che sta insanguinando le strade della capitale ucraina. All’appello rivolto da Papa Francesco durante ...

Sangue nelle strade di Kiev

Kiev, 19. La fragile tregua è saltata dopo il rifiuto di colloqui seri da parte delle autorità ucraine per una soluzione pacifica della crisi e ...

Amnistia per i manifestanti in Ucraina

Kiev, 17. Dopo quasi tre mesi, la grave crisi politico-istituzionale che sta attanagliando l’Ucraina potrebbe essere arrivata a una svolta positiva. Il procuratore generale, Viktor ...

Tagli che fanno male

Una «disgrazia». È netta la bocciatura che l’arcivescovo di Westminster, presidente della Conferenza episcopale di Inghilterra e Galles, Vincent Gerard Nichols, fa della riforma dei ...

Rilasciati in Ucraina i maifestanti arrestati

Tutti i 234 manifestanti antigovernativi detenuti nelle ultime settimane in Ucraina sono stati scarcerati. Ma la tensione resta alta a Kiev: l’opposizione che da giorni ...

Ancora proteste in Bosnia ed Erzegovina

Alcune centinaia di persone manifestano anche oggi a Sarajevo, davanti alla sede della presidenza bosniaca, dove il traffico è bloccato, ma senza incidenti di rilievo. ...

Letta si è dimesso Renzi verso l’incarico

Su una cosa Matteo Renzi ha sicuramente ragione: da oggi il segretario del Partito democratico (Pd) si gioca tutto. Il dato da aggiungere è che ...

Il più grave passo falso

La proposta di legge per estendere anche ai minori in fin di vita la possibilità di chiedere l’eutanasia, adottata alla fine del novembre scorso dalle ...

Per un Mediterraneo di pace e dialogo

La necessità di recuperare e valorizzare l’eredità cristiana e la convivenza tra le religioni; il contributo che alla pace nel Vicino oriente può venire dal ...

In nome di san Vladimir

«La venerazione del santo principe Vladimir, fondatore della Rus’, è di fondamentale importanza per i popoli di Russia, Ucraina e Bielorussia, non solo in termini ...

Ma è cristiano chi accoglie lo straniero

«La Svizzera ha bisogno di continuare a essere un luogo che accoglie lo straniero».È quanto ha detto il segretario generale del World Council of Churches ...

Passa in Svizzera il referendum per limitare l’immigrazione

Con il 50,3 per cento dei voti favorevoli, è passato ieri in Svizzera il referendum per limitare l’immigrazione. Anche se lo scarto è di poco ...

La Bosnia ed Erzegovina deve poter guardare avanti

Mostar è una città sospesa, quasi vent’anni dopo Dayton. Un luogo “congelato” da una pace, imposta dall’Occidente, che fermò la guerra. Ogni giorno a Mostar, ...

Dialogo tra Putin e Ianukovich

Il presidente russo Vladimir Putin e quello ucraino, Viktor Ianukovich, hanno avuto un breve colloquio ieri sera, a margine della cerimonia ufficiale di apertura delle ...

S’infiamma la Bosnia ed Erzegovina

Violente proteste antigovernative, innescate dalla grave crisi economica e dalla crescente povertà, sono divampate in Bosnia ed Erzegovina. Le contestazioni, iniziate mercoledì scorso dagli operai ...

Dignità dei lavoratori e giusto salario

«Non lasciamo che ci rubino la speranza»: si conclude con questa esortazione, che riprende parole di Papa Francesco, il comunicato finale diffuso al termine dell’incontro ...

Tre manifestanti muoiono negli scontri con la polizia a Kiev

Si aggrava la crisi in Ucraina: sono almeno tre i manifestanti morti — due dei quali per ferite d’arma da fuoco — nei violenti scontri ...

Renzi incassa il sì del partito sulla riforma della legge elettorale

La direzione del Partito democratico (Pd), non senza qualche insofferenza, ha dato il via libera ieri, 20 gennaio, al progetto di riforma della legge elettorale, ...

Dalla parte della vita

Parigi, 18. Domani, domenica, è in programma a Parigi la nona edizione della Marcia per la vita, organizzata dal collettivo «En marche pour la vie». ...

L’astensione non è una buona scelta

Bruxelles, 8. «L’astensione non è un’opzione. È evidente che il carattere privato della cabina elettorale è sacro quasi quanto quello del confessionale e che la ...

Putin rafforza le misure di sicurezza

Mosca, 30. L’incubo terrorismo ripiomba sulla Russia. In tutto il Paese sono state rafforzate le misure di sicurezza — soprattutto negli aeroporti e nelle stazioni ...

Ucraina e questioni teologiche al sinodo ortodosso russo

Gli eventi in Ucraina, la questione del primato nella Chiesa universale, il battesimo dei bambini nati con surrogazione di maternità, la situazione del clero militare ...

A Strasburgo per costruire l’unità

Fa tappa a Strasburgo, cuore dell’Europa e luogo storico della riconciliazione post-bellica, il “pellegrinaggio della fiducia sulla terra”, trentaseiesima edizione di quell’ideale itinerario di fede ...

Migranti triplicati in Italia

Sono quasi 43.000 i migranti giunti in Italia dall’inizio dell’anno, erano poco più di 13.000 nello stesso periodo del 2012. Sono dati forniti ieri dal ...

Riforma in Spagna della legge sull'aborto

Il Governo spagnolo di Mariano Rajoy ha approvato ieri una riforma della legge sull’aborto, che limita la possibilità di interrompere la gravidanza liberamente entro le ...

Trasparenza e semplificazione

Friburgo, 20. Maggiore trasparenza e semplificazione del lavoro all’interno degli organi misti incaricati del finanziamento, ponendo l’accento sulla promozione della giustizia sociale e sulla riduzione ...

Visione comune nella difesa dei valori

Mosca, 19. «Ciò che il Papa formula oggi e suggerisce per la Chiesa, per il mondo e la società, coincide con la nostra visione»: lo ...

L'isola dei destini intrecciati

Lampedusa, un’isola piccola per un fenomeno imponente come la migrazione di popoli. I lampedusani hanno cuore e pazienza da vendere. La loro storia li ha ...

L’Europa deve ritrovare un’anima

Per “ricostruire” l’Europa non bisogna cominciare dal tetto ma dalle fondamenta, non servono tanto nuove istituzioni quanto educare i giovani a essere europei. «Noi manchiamo ...

Un sinodo per tre

Merville, 16. «Una prima mondiale», ha commentato l’arcivescovo di Lille, Laurent Ulrich. Di certo è la prima volta, quantomeno in Francia, che tre diocesi si ...

Le maschere del cristianesimo

La mano tesa, l’ascolto e l’umiltà di non imporre le proprie idee ma di saperle difendere con forza: sono virtù che ogni un buon diplomatico ...

Sale la tensione a Kiev

Kiev, 11. Forte tensione a Kiev dopo il tentativo nella notte di prendere d’assalto con i blindati piazza Maidan. Oltre diecimila manifestanti sono presenti nel ...

Migranti non merce

La Valletta, 7. «I migranti non sono una merce che si può importare ed esportare a piacimento. Un approccio al fenomeno migratorio che non tenga ...

In Italia parere favorevole alla pillola dei 5 giorni dopo

Il parere favorevole fornito ieri al Governo italiano dal Consiglio superiore di Sanità (Css) alla registrazione in Italia della cosiddetta pillola dei cinque giorni dopo, ...

La ricchezza spirituale patrimonio comune dell’Europa

Non venga mai meno in Europa l’annuncio della Parola di Dio. Anzi, trovi cuori aperti pronti ad accoglierlo. Questo auspicio è stato affidato all’intercessione dei ...

Un risultato oltre gli schieramenti

Con quattro «sì» ad altrettanti quesiti referendari, gli italiani hanno deciso l’abrogazione delle leggi riguardanti, in sintesi, la privatizzazione dell’acqua, la costruzione di centrali nucleari ...

Il salvataggio della Grecia continua a dividere l’Ue

Il salvataggio della Grecia continua a dividere l’Unione europea: intanto i rischi di default crescono e si intensificano le stime sulle dimensioni dell’intervento anticrisi. Per ...

La Francia dice no alla ricerca sulle embrionali

Svolta positiva in Francia sul controverso progetto di legge in materia di bioetica. L’emendamento sulla possibilità di una ricerca regolamentata sulle cellule embrionali, sostenuto dal ...

Atene dice sì al rigore

Il Governo greco ha approvato il nuovo piano di austerity 2012-2015 con un altro pacchetto di tagli e di privatizzazioni. Le misure, che ora passano ...

La Bce invita a varare riforme strutturali

Le prospettive di crescita dell’area euro sono deboli, e quindi serve un piano complessivo per la crescita: anzitutto s’impongono riforme strutturali. Lo ha detto Vitor ...

Al centrodestra le legislative in Portogallo

Come ampiamente previsto, il centrodestra ha vinto le elezioni legislative anticipate di ieri in Portogallo. Dopo sei anni di Governo, il Partito socialista (Ps) del ...

Portogallo voto nella crisi

Alle prese con una crisi economica senza precedenti, e a meno di due anni dalle ultime elezioni, circa 15 milioni di portoghesi si recano domenica ...

Obama, Medvedev e lo scudo

Sulle questioni della sicurezza i vecchi nemici della guerra fredda saranno in grado di lasciare da parte i vecchi stereotipi? Washington e Mosca, ancora in ...

Berlino apre al salvataggio della Grecia

Il nuovo salvataggio della Grecia è sempre più vicino e i mercati ci credono: le borse europee hanno chiuso ieri tutte in rialzo e anche ...

Germania pioniere del cambiamento energetico

La Germania può diventare il pioniere del cambiamento verso l’era dell’energia rinnovabile. Lo ha detto il cancelliere tedesco, Angela Merkel, commentando la decisione del Governo ...

Se alla Grecia non tornano i conti

Dopo il Fondo monetario internazionale (Fmi) è la volta dell’Unione europea ad agitare lo spettro, all’indirizzo della Grecia, del blocco degli aiuti. Questa eventualità sarebbe ...

Ultimatum alla Grecia

L’Unione europea pressa la Grecia affinché le parti politiche raggiungano un accordo sul piano di riassestamento finanziario. Questo all’indomani della cruciale riunione ad Atene con ...

Obama e i nuovi alleati europei

«Un’Europa forte e integrata è nell’interesse degli Stati Uniti». Lo ha detto il presidente americano, Barack Obama, incontrando il presidente polacco, Bronisław Komorowski, durante il ...

Pagine nuove per la ex Jugoslavia

L’arresto di Ratko Mladić, responsabile del massacro, nel luglio del 1995, di oltre ottomila civili bosniaci musulmani a Srebrenica, nel più spaventoso episodio di pulizia ...

Per Atene l’uscita dall’euro non è un’opzione

Non se ne parla di uscire dall’euro: questa la replica del ministro delle Finanze greco, George Papacostantinou, alle affermazioni, ieri, del commissario Ue alla Pesca, ...

Catturato il responsabile dell’eccidio di Srebrenica

È stato arrestato in Serbia Ratko Mladić, il principale responsabile della strage di Srebrenica, il più sanguinoso massacro del conflitto bosniaco del 1992-1995. La notizia ...

Piace all’Ue il piano di austerità del Governo greco

Apprezzamento di Bruxelles per le nuove misure antideficit e per il piano di privatizzazioni decisi dalle autorità greche. «La Commissione europea si rallegra della determinazione ...

I debiti pubblici europei affossano i mercati finanziari

La crisi dei debiti statali di diversi Paesi europei mette sotto pressione i mercati finanziari internazionali, soprattutto con i nuovi timori riguardanti Grecia e Spagna, ...

Crollo dei socialisti in Spagna

Netta sconfitta del presidente del Governo spagnolo, José Luis Rodríguez Zapatero: il suo partito socialista (Psoe) ottiene infatti il peggiore risultato della storia nelle elezioni ...

Grecia, la spallata di Fitch

La Grecia rischia la bancarotta, gli investitori sembra siano in fuga: la decisione di Fitch, ieri, di tagliare di ben tre gradini il rating di ...

Eurosalvataggio a listino fisso

La Commissione Ue ha raggiunto l’accordo sul rafforzamento dello European Financial Stability Facility (Efsf), l’attuale Fondo salva-Stati, e la messa a punto dello European Stability ...

La siccità mette a rischio le coltivazioni di grano

Gran parte dell’Europa è tormentata negli ultimi mesi dalla siccità che sta aggravando le condizioni delle coltivazioni di grano in un crescendo di preoccupazione simile ...

Irlanda e Gran Bretagna mostrano di aver voltato pagina

La regina Elisabetta II è da ieri a Dublino per la prima visita di un sovrano britannico da cento anni a questa parte, dopo quella ...

La crisi demografica sfida per tutti i cristiani

La cultura di massa si oppone oggi apertamente ai valori cristiani, nella misura in cui essa si poggia sul culto del successo, del consumo, del ...

Messaggi rassicuranti dall’Eurogruppo

La riunione di ieri a Bruxelles dei ministri delle Finanze del cosiddetto Eurogruppo, quello dei Paesi che hanno adottato l’euro, si è conclusa con il ...

Russia coinvolta  nello scudo spaziale

Il leader del Cremlino, Dmitri Medvedev, ha inviato una lettera ai leader degli Stati membri del Consiglio Russia-Nato chiedendo garanzie che il progetto statunitense di ...

Pesi e contrappesi

Nella crisi greca il gioco dei pesi e dei contrappesi è troppo delicato per tracciare diagnosi esatte. L’agenzia Standard&Poor’s ha motivato il nuovo taglio del ...

La provocazione di ripensarsi

«Tu conferma la nostra fede»: il motto, scelto mesi fa per presentare la visita del Santo Padre nelle terre del Nordest si è dimostrato, in ...

Shock greco per l’Europa

Nessuno se lo aspettava, ma in poche ore l’incubo è diventato realtà. La situazione greca è molto grave, occorre agire subito per evitare il peggio. ...

Anatomia della crisi

L’accordo per il salvataggio del Portogallo apre una nuova fase nella crisi economica europea. Quella che fino a poco tempo fa gli analisti consideravano solo ...

Germania, calano i disoccupati

Calano oltre le attese i disoccupati in Germania ad aprile: secondo i dati forniti dall’ufficio federale del Lavoro sono scesi di 37.000 unità su base ...

2011 fuga dal dollaro

La minaccia di un abbassamento del rating da parte di Standard&Poor’s indebolisce gli Stati Uniti. Il dollaro ha segnato ieri i livelli minimi da oltre ...

La speranza nasce a Lampedusa

A Lampedusa non si erano mai visti tanti migranti su un solo barcone: ben 760, stipati su un peschereccio arrugginito, partito dal porto libico di ...

L’idraulico di Woody Allen e il senso del lavoro

Si stanno moltiplicando in Italia le statistiche e i rapporti dai quali si desume che il Paese sta vivendo una trasformazione economica dai caratteri contraddittori. ...

Napolitano richiama tutti al senso della misura

«Il prossimo 9 maggio si celebrerà al Quirinale il Giorno della Memoria delle vittime del terrorismo e delle stragi di tale matrice. Quest'anno, il nostro ...

In Spagna l’emergenza si chiama lavoro

Si aggrava la crisi dell’economia spagnola. Dopo le banche, la nuova emergenza si chiama lavoro. Il tasso di disoccupazione continua ad aumentare nonostante gli interventi ...

Un codice garantirà in Francia  laicità e libertà religiosa

Un «codice della laicità e della libertà religiosa» che avrà la forma di una raccolta di testi fondamentali e che sarà pronto alla fine del ...

Una comunità sempre vigile e premurosa

Sulla lotta agli abusi sui minori non si deve abbassare la guardia: è il monito lanciato dal vice presidente della Irish Catholic Bishops’ Conference, l’arcivescovo ...

Stretta degli anglicani sui matrimoni con immigrati

La comunità anglicana ha stabilito delle direttive per impedire la diffusione dei matrimoni simulati, il cui scopo reale è quello di far ottenere la cittadinanza ...

Udienza al presidente della Repubblica di Lettonia

Nella mattina di giovedì 14 aprile, nel Palazzo Apostolico, Benedetto XVI ha ricevuto in udienza il presidente della Repubblica di Lettonia, Valdis Zatlers, il quale ...

Il Patriarca ecumenico in visita a Parigi

La consegna della nuova edizione della traduzione ecumenica della Bibbia, la presentazione alla stampa del suo libro À la rencontre du mystère. Comprendre le christianisme ...

La crescita può attendere i rischi no

Nei Paesi dell’eurozona si assiste a «una crescita sostenibile, ma l'incertezza resta particolarmente elevata e i rischi sono numerosi». La diagnosi è stata tracciata direttamente ...

Trasferiti da Lampedusa i profughi del Nord Africa

Saranno tutti trasferiti in giornata i 535 profughi arrivati ieri a Lampedusa con un barcone dalla Libia. Si tratta di persone provenienti dall’Africa sub-sahariana. La ...

Sì del Senato francese alla ricerca sull’embrione

Il Senato francese ha adottato ieri, in prima lettura, il progetto di legge sulla bioetica teso a modernizzare la legge del 2004 sulla pratica della ...

Il Papa profondamente colpito dalla tragedia nel Mediterraneo

«La tragedia della morte in mare di un gran numero di migranti che dalle coste dell’Africa settentrionale cercano di raggiungere l’Europa ha c olpito profondamente ...

Il rischio di una laicità che rifiuta la religione

Il rischio di cristallizzare il malessere provocato da alcune pratiche musulmane minoritarie e, paradossalmente, di ridurre la comprensione della laicità al suo concetto più chiuso, ...

La Bce verso un rialzo dei tassi

La Banca centrale europea (Bce) si prepara a modificare i tassi di riferimento: una svolta annunciata poco tempo fa dal presidente dell’istituto, Jean-Claude Trichet, e ...

Berlino chiede una soluzione politica per la Libia

Il ministro degli Esteri tedesco, Guido Westerwelle, in visita a Pechino ha detto che «la situazione in Libia non può essere risolta con mezzi militari». ...

Lampedusa frontiera d’Europa

«Quello degli sbarchi a Lampedusa non è solo un problema italiano, perché a Lampedusa non c’è solo la frontiera dell’Italia, ma anche quella dell’Europa. Chi ...

Solo il rigore dei conti  può sostenere la ripresa

«Delle finanze pubbliche sane sono una condizione indispensabile per la competitività durevole». Ad affermarlo, nel corso di un intervento ieri a Parigi, è stato il ...

Resta grave l’emergenza immigrati a Lampedusa

Sbarchi continui, quasi 20.000 immigrati già arrivati sull’isola dall’inizio dell’anno, navi e aerei civili e militari per i trasferimenti sulla terraferma ma il flusso sembra ...

L’Ue accelera sul debito

La crisi dei debiti sovrani resta una grave minaccia per la stabilità dell’Eurozona. E i leader europei dettano la linea per la stesura delle prossime ...

Dalla Spagna all’America  in piazza per la vita

In occasione delle celebrazioni della Giornata internazionale della vita, oggi e domani si tengono in Spagna e in America latina numerose manifestazioni organizzate dai movimenti ...

Merkel fa retromarcia sul nucleare

. «Più presto la Germania uscirà dal nucleare e meglio sarà». Con queste poche parole il cancelliere tedesco, Angela Merkel, è intervenuto, ieri, lasciando intendere ...

L’Italia celebra i 150 anni di unità

Una forte partecipazione popolare ha segnato oggi in Italia le cerimonie per i 150 anni di unità. A Roma, alla presenza del presidente della Repubblica, ...

Sì al nuovo patto Ue

Un impegno politico da realizzare su base volontaria e senza cifre, secondo modalità scelte da ciascun Governo, anche se Bruxelles vigilerà. L’obiettivo è quello di ...

Un cammino che continua per il bene dell’Italia

Approfondire e rilanciare lo studio della dottrina sociale della Chiesa, soprattutto nella sua parte relativa al «tema cruciale» della libertà religiosa. È una delle principali ...

Vietato affidare bambini a coppie cristiane

L'Alta Corte di Giustizia d'Inghilterra e Galles ha emesso una sentenza in base alla quale a una coppia di coniugi cristiani, appartenente alla comunità pentecostale, ...

Sarkozy e le radici cristiane della Francia

«La cristianità ci ha lasciato una magnifica eredità di civiltà e di cultura: i presidenti di una Repubblica laica. Posso dirlo, perché è la verità. ...

Lisbona attacca l’euro e chiede una risposta forte alla crisi

Mentre il presidente del Consiglio Ue, Herman Van Rompuy, cerca un accordo sulla riforma del patto di stabilità, il Portogallo lancia un duro attacco all’euro ...

I giovani priorità per la Spagna

Il cardinale arcivescovo di Madrid, Antonio María Rouco Varela, è stato confermato alla guida dell’episcopato iberico per il prossimo triennio. L’elezione è avvenuta questa mattina ...

I valori che identificano l’Europa

Al Consiglio delle conferenze episcopali d’Europa (Ccee) appartengono quali membri le attuali trentatré conferenze episcopali presenti nel continente, rappresentate di diritto dai loro presidenti, oltre ...

Il fardello della crisi sul voto in Irlanda

Attanagliata da una crisi economica senza precedenti e con addosso il pesante fardello dei prestiti internazionali, l'Irlanda è chiamata venerdì alle urne per le elezioni ...

Più sicurezza per i cristiani

«L’importanza della libertà religiosa rappresenta un diritto e un valore che ogni società democratica dovrebbe essere pronta a difendere e a promuovere. La persecuzione dei ...

Perdono e rinascita per la Chiesa in Irlanda

Perdono per le colpe commesse e gratitudine per la verità: è il sentimento espresso dal vice presidente della Irish Catholic Bishops’ Conference (Icbc), l’arcivescovo di ...

La testimonianza via di accesso alla verità

Perché la verità deve avere un prezzo? E qual è il rapporto fra la testimonianza e la verità? Attorno a queste due domande — che ...

L’Europa si ricorda delle violenze contro i cristiani

L’Unione europea ha finalmente approvato una risoluzione in cui vengono condannate le violenze contro le minoranze religiose, con un esplicito riferimento a quelle cristiane. I ...

Solidarietà e bene comune per l’Irlanda

A cinque giorni dall’appuntamento per le elezioni nazionali, che si terranno venerdì 25, i vescovi d’Irlanda rivolgono un appello ai cattolici affinché diano un determinante ...

Iesu communio, le suore in jeans

Sono poco meno di duecento e la maggior parte di loro ha un’età compresa fra i 18 e i 35 anni, cosa che le rende ...

L’identità cristiana della democrazia europea

«L’affermazione dell’identità cristiana in Europa non è esclusiva ma inclusiva, nel senso che ha in sé le condizioni necessarie per lo sviluppo di ciò che ...

I vescovi francesi a lezione  per dialogare con l’islam

Nessun testo da votare, nessuna decisione da prendere, solo il bisogno di incontrarsi per approfondire una formazione al dialogo interreligioso sempre più necessaria in un ...

Non c’è pace senza libertà religiosa

Non un abuso del termine, né una mera assenza di guerra o una superficiale tolleranza passiva: «La pace che il Signore ci ha lasciato e ...

Il genio artistico celebra  l’intesa tra Stato e Chiesa

In occasione delle celebrazioni per l’ottantaduesimo anniversario dei Patti Lateranensi (11 febbraio 1929) e del ventisettesimo dell’Accordo di modificazione del Concordato (18 febbraio 1984), l’Ambasciata ...

Il contributo dei cristiani all’integrazione europea

In Europa il dialogo ecumenico si è venuto sviluppando anche grazie a un’intensa e fraterna collaborazione fra gli organismi istituzionali che riuniscono la stragrande maggioranza ...

L’aborto non è mai una buona medicina

Una vittoria delle donne. E della verità su una realtà così drammatica e complessa come quella dell’aborto, che mai può essere considerata come «sicura». È ...

Cristiani costruttori di pace

Come costruire ecumenicamente la pace nelle comunità cristiane con il coinvolgimento di ogni uomo e di ogni donna? Questa domanda costituisce il tema dell’incontro del ...

Dove crollano i muri

Sale la tensione sul fronte dell’immigrazione. In queste ore nel centro di accoglienza di Lampedusa i materassini di gommapiuma sono sparsi dovunque, nei corridoi nei ...

Dimensione storica di un seme di speranza

La pubblicazione della Sagrada Biblia. Versión oficial de la Conferencia Episcopal Española (Madrid, Biblioteca de Autores Cristianos, 2010, pagine XXI + 2133) è stata un ...

Progresso è rispettare la dignità di ogni essere umano

In Francia lo hanno già soprannominato bébé-médicament , il bambino-medicina: è nato il 26 gennaio all’ospedale «Béclère» di Clamart, nell’Île-de-France, sostanzialmente per curare uno dei ...

L’interpretazione della Bibbia

L’attuale laicismo, soprattutto in Europa, punta a relativizzare la Bibbia fino a dissolverla in una specie di pluralismo religioso, con l’obiettivo di farla scomparire come ...

Tornerà a splendere la Sistina di vetro

L’aggettivo più frequente, nei siti internet che parlano della Sainte-Chapelle, a Parigi, è breathtaking , mozzafiato; «Al boulevard du Palais numero 4 c’è qualcosa che ...

L’eurozona corre sull’asse Merkel-Sarkozy

L’asse Sarkozy-Merkel caratterizza il vertice di Bruxelles, con la proposta di un patto forte per l’eurozona, ma i partner, in merito, sono divisi. La Germania, ...

La voce e il volto della Parola

L’apostolato biblico «ha una consistenza ecclesiale non solo come animazione della pastorale in chiave biblica, ma come continuo alimento, all’interno della vita ecclesiale, di questo ...

Nel Regno Unito con il linguaggio del cuore

Ottanta minuti di immagini, con i tredici discorsi pronunciati da Benedetto XVI durante il viaggio nel Regno Unito dal 16 al 19 settembre 2010. C’è ...

Le fondamenta cristiane  della casa comune europea

Benedetto XVI ha ricevuto nella mattina di giovedì 3 febbraio, alle ore 11, in solenne udienza, Sua Eccellenza il Signor Alfons M. Kloss, nuovo Ambasciatore ...

Preti candidati politici solo se è minacciata la Chiesa

I membri del clero non possono candidarsi alle elezioni per posti di potere in istituzioni nazionali, sovranazionali, regionali o locali, a meno che emerga una ...

Grave colpa avere lettori

Il giornale cattolico «El Debate», diretto fino al 1932 dal futuro cardinale Ángel Herrera Oria, il giorno dopo la proclamazione della Seconda Repubblica, in un ...

L’attenzione per l’infanzia in Irlanda

Monsignor Dermot Clifford, arcivescovo di Cashel e amministratore apostolico della diocesi di Cloyne, ha annunciato, domenica, di aver conferito a Bill Meagher l’incarico di responsabile ...

I vescovi spagnoli e la libertà religiosa

Gli attacchi contro le comunità cristiane nel mondo e le ripercussioni sociali della profonda crisi economica che attanaglia la nazione sono i principali punti messi ...

Tra fede e scienza necessario il dialogo

La riaffermazione della necessità del dialogo tra fede e scienza e la memoria degli studenti cristiani che in modo non violento seppero opporsi al regime ...

Sarkozy e Merkel scendono in difesa dell'euro

Di fronte alla platea del Forum economico mondiale di Davos, in Svizzera, il presidente francese, Nicolas Sarkzoy, ha difeso l'euro. «Posso assicurarvi — ha detto ...

L'Europa non deve abbandonare i cristiani del Medio Oriente

L’Europa deve agire in maniera più determinata, concreta ed efficace in difesa dei cristiani in Medio Oriente. È questo il messaggio principale lanciato ieri dall’Assemblea ...

Emergenza giustizia in Italia

I magistrati italiani hanno il dovere del «riserbo» al quale «non sempre si attengono, senza rendersi probabilmente conto che una notizia o un giudizio da ...

Una voce pacata e obbiettiva

«Dobbiamo fermarci in tempo. Prima che questo disastro antropologico degeneri ancora di più». È l'appello lanciato questa mattina dal segretario generale della Conferenza episcopale italiana ...

EDIZIONE STAMPATA

 

IN DIRETTA

Piazza S. Pietro

12 dicembre 2017