Avviso

Questo sito utilizza cookies...
I cookies sono piccoli file di testo che aiuto a migliorare la sua esperienza di navigazione nel nostro sito. Navigando in ogni parte di questo sito lei autorizza l'utilizzo dei cookies. Maggiori informazioni sulla policy dei cookies visualizzando le Condizioni di utilizzo.

Educazione

 

A sostegno di una formazione integrale dei giovani

La visita ad alcune università cattoliche e la partecipazione al quarto convegno sull’educazione cattolica hanno caratterizzato il viaggio in Cile compiuto dal 7 al 14 ...

Progetto Mozambico

Scholas occurentes è sbarcata in Mozambico coinvolgendo e dando voce, con la sua proposta educativa, a duecento giovani che, insieme, per la prima volta si ...

Insegnare a essere responsabili della collettività

Nel 2011 un candidato alle elezioni presidenziali degli Stati Uniti propose un’idea radicale, e da molti considerata bizzarra, per aiutare le scuole americane a tagliare ...

​Cresciuti in oratorio

«Cresciuto in oratorio» è il titolo della campagna che Regione e Diocesi di Lombardia hanno lanciato nei giorni scorsi, con l’obiettivo di risvegliare l’attenzione su ...

​Quale liceo classico

Liceo classico sì, liceo classico no? La proliferazione dei licei da un lato e la progressiva rimozione del greco e del latino dall’altro impongono la ...

Una grave ingiustizia

Nonostante «il progresso tecnico- scientifico sia arrivato così in alto, ci sono bambini analfabeti. È un’ingiustizia che intacca la dignità stessa della persona». È una ...

La classe in classe

Classe è un termine dai significati multipli: se applicato alla scuola, significa in primo luogo lo spazio all’interno del quale si tengono le lezioni e, ...

Imparare facendo

Non più Cenerentola relegata in un angolo, in perenne attesa di un principe-mecenate che spesso tarda ad arrivare, ma una figlia di pari grado, amata ...

Questione di buon senso

«Accogliamo favorevolmente la proposta del Governo di rimuovere il tetto delle ammissioni in base alla fede riguardante le scuole libere e le nuove accademie. Ciò ...

Cuore e mani

Le recenti celebrazioni per il cinquantesimo anniversario della dichiarazione del concilio Vaticano II Gravissimum educationis (28 ottobre 1965) e in occasione del venticinquesimo anniversario della ...

Eccellenti senza fondi

Le scuole cristiane continuano a essere in Israele tra le migliori del Paese, secondo la graduatoria pubblicata dal ministero dell’Istruzione pochi giorni prima dell’inizio del ...

L’importanza delle parole

Cercare le parole, trovare le parole, non avere parole, avere tante parole ma non sapere a chi dirle. Tutto il nostro mondo — pensieri, fantasie, ...

​Una task force per il liceo classico

Si è fatta pressante l’urgenza di rilanciare il precipuo ruolo del liceo classico poiché rischia di essere snaturato da chi intende privarlo della sua ragion ...

Libertà da difendere

Un attacco al principio stesso della libertà di insegnamento contenuto nella Costituzione: così la Conferenza episcopale francese definisce la riforma delle modalità di apertura delle ...

Protagonisti i giovani

Contro la logica dei muri, la scuola costruisce ponti. È questo il cuore del sesto congresso mondiale di Scholas Occurrentes che, iniziato il 27 maggio, ...

Più valori per la Nigeria

«Occorre fare una revisione del sistema educativo e sanitario della Nigeria, per restaurare l’integrità sociale e politica di tutto il Paese»: a sottolinearlo, nei giorni ...

​Il fondamentalismo si vince nelle scuole

Basta un mese per trasformare un adolescente britannico in un potenziale fanatico terrorista islamico: è questo, in estrema sintesi, l’allarme lanciato dal cardinale arcivescovo di ...

Amici a Betlemme

Il dialogo tra cristiani e musulmani, in un’area così delicata come quella mediorientale, cresce e si rafforza anche attraverso le aule universitarie. Ne è testimone ...

Valori che non si svendono

«Non svendete mai i valori umani e cristiani di cui siete testimoni nella famiglia e nella società»; anzi «date generosamente il vostro contributo perché la ...

Il mestiere di vivere

Quando mia figlia — allora aveva circa quattro anni — mi disse «anche tu hai una vocina dentro che ti parla, mamma?» capii che, come ...

Quelli del ‘65

È molto fortunato chi, cinquant’anni dopo essere partito, può tornare nel luogo dove si è formato e dove è anche rimasta parte della sua gioventù. ...

In tempi difficili

In questi giorni, fino a sabato 21, numerosi importanti rappresentanti del mondo accademico si riuniscono a Roma per il congresso mondiale promosso dalla Congregazione per ...

Una sfida continua

Cinquant’anni ma non li dimostra. La dichiarazione conciliare Gravissimum educationis, promulgata da Paolo VI il 28 ottobre 1965, resta un testo «di estrema attualità per ...

​La cura del gioco

Oggi nella realtà famigliare e scolastica sembrano esistere solo due componenti: i portatori di un problema e quelli che non lo sono. Da tempo, comportamenti ...

Educazione prima di tutto

In una lettera scritta a Leta verso il 401, san Gerolamo indica i precetti da seguire nell’educazione di una bambina consacrata alla vita religiosa: giocando ...

Bellissimi banchi vuoti

Ho avuto la fortuna di svolgere la mia missione in America Latina dagli anni Settanta e parte degli anni Ottanta del Novecento, periodo in cui ...

Contro l’odio l’arma dell’istruzione

I cattolici in Iraq stanno “sfidando” lo Stato islamico (Is) non con le armi o con la violenza, ma con l’educazione e l’insegnamento, grazie al ...

Profughi iracheni a scuola d’inglese e informatica

«Alla lunga, lo stato di emergenza non può non pesare negativamente anche dal punto di vista morale e spirituale su tanti nostri fratelli che senza ...

Come iniziò Maradona

Alfabetizzazione digitale e sport: sono i due ambiti su cui puntano i nuovi progetti di Scholas occurrentes, la rete educativa mondiale promossa su impulso di ...

In Nepal più diplomate che diplomati

Di poco, ma quest’anno, per la prima volta nella storia scolastica del Nepal, il numero delle ragazze che si presenteranno all’esame finale delle superiori (Slc, ...

Come i peggiori bulli

Non è la prima volta che, nel mondo occidentale dove le donne sono rispettate ed emancipate, dove hanno le stesse possibilità degli uomini di decidere ...

Le giovani africane studiano a rischio della vita

Le giovani africane rischiano ogni giorno la vita semplicemente perché vogliono ricevere un’educazione. Lo rivela, pur senza fornire numeri precisi, l’ultimo rapporto diffuso ieri a ...

Oltre la scuola c’è di più

Oltre la scuola c’è di più. Non è un semplice slogan, ma un programma per gettare ponti di dialogo, per integrare bambini di ogni religione, ...

Il futuro è dei laici

Le scuole delle Marcelline, presenti in tutto il mondo, in Italia contano oltre tremila studenti e trenta suore. Questa sproporzione — affatto negativa — rispecchia ...

Scuole per restare

Ha aperto l’11 dicembre ad Ankawa, sobborgo a maggioranza cristiana di Erbil, la prima scuola prefabbricata donata da Aiuto alla Chiesa che Soffre (Acs) ai ...

Al centro la persona

Dialogo con le culture e le religioni, centralità della persona, libertà educativa, formazione degli insegnanti. Sono i temi al centro del lavoro della Congregazione per ...

Sant’Ambrogio nello zaino

L’inizio dell’anno scolastico in Italia offre l’opportunità di riprendere alcune istruzioni dei Padri della Chiesa sull’attività di studio. La letteratura patristica infatti è feconda di ...

Per un nuovo patto educativo

Con un’esortazione a «ricomporre il patto educativo» tra famiglia, scuola e società Papa Francesco si è rivolto ai partecipanti al terzo congresso mondiale di Scholas ...

Per educare i giovani alla pace

Progetti per la formazione di insegnanti nell’Africa sub-sahariana, una facoltà universitaria di educazione tecnica per i giovani vulnerabili dei quartieri più problematici di Buenos Aires, ...

Educazione in digitale

Oltre trecentomila scuole iscritte, appartententi a 35 Paesi dell’America, dell’Europa e dell’Africa. I loro rappresentanti si ritroveranno in Vaticano dal 1° al 4 settembre per ...

La riforma dell’istruzione preoccupa la Chiesa in Cile

L’arcivescovo di Santiago del Cile, monsignor Ricardo Ezzati Andrello, ha criticato il disegno di legge con il quale il Governo cileno intende riformare il sistema ...

Alla scuola di Gesù

Il compito degli insegnanti cattolici «è di vitale importanza non solo per la Chiesa ma per il bene comune e il futuro di tutta la ...

Perché amare la scuola

Non una manifestazione “contro” ma una manifestazione “per”. Papa Francesco mette subito in chiaro lo spirito con cui ha accolto l'invito a presiedere il grande ...

Papa Francesco visiterà il policlinico Gemelli

Papa Francescio visiterà il policlinico Gemelli che celebra il cinquantesimo di fondazione. Lo ha annunciato il cardinale segretario di Stato Pietro Parolin nella lettera indirizzata ...

Le Filippine e il gusto della conoscenza

Per sostenere e motivare l’apprendimento attraverso la lettura, soprattutto tra le fasce più deboli e disagiate della popolazione, l’Education Foundation (Efi), gruppo laico cattolico filippino ...

Per contribuire al futuro di Timor Est

Una scuola nata «per essere parte integrante» del progetto di crescita della nazione e che intende «collaborare» con il ministero dell’istruzione e con «tutte le ...

In difesa della libertà d’insegnamento

La Chiesa ha tutto il diritto di educare ai più alti valori morali e alle istituzioni formative cattoliche spetta di testimoniare, con coraggio, la libertà ...

A scuola di dialogo

Più di un miliardo di ragazzi in età scolare, 58 milioni di insegnanti, oltre al personale non docente: sono questi i numeri di quell’immenso campo ...

EDIZIONE STAMPATA

 

IN DIRETTA

Piazza S. Pietro

13 dicembre 2017