Avviso

Questo sito utilizza cookies...
I cookies sono piccoli file di testo che aiuto a migliorare la sua esperienza di navigazione nel nostro sito. Navigando in ogni parte di questo sito lei autorizza l'utilizzo dei cookies. Maggiori informazioni sulla policy dei cookies visualizzando le Condizioni di utilizzo.

Economia e Finanza

 

Russia e India rilanciano le intese

Il tradizionale forum economico mondiale di San Pietroburgo — la cosiddetta “Davos russa” — quest’anno guarda a Oriente e ai Balcani, con India e Serbia ...

A Davos parla la Cina

Berna, 17. «La globalizzazione è in crisi, ma il protezionismo non è la scelta giusta». Questa la convinzione espressa oggi dal presidente cinese Xi Jinping, ...

Torna il dibattito sull’austerità

Spinta alla crescita, all’occupazione e agli investimenti, «raddoppiando il piano Juncker», e freno alle «strettorie finanziarie» dell’austerità. È quanto si legge nel documento finale del ...

Brexit pesa sull’economia mondiale

La Brexit pesa sull’economia mondiale, ed europea nello specifico. A certificarlo è il Fondo monetario internazionale (Fmi). Senza la svolta britannica, l’economia avrebbe potuto godere ...

New Delhi punta all’Africa

È iniziata ieri da Maputo, capitale del Mozambico, la visita in Africa del primo ministro indiano, Narendra Modi. L’obiettivo è quello non solo di rafforzare ...

Frenano le economie avanzate

I rischi per l’economia globale sono più pronunciati. E fra questi ci sono la Brexit (l’eventuale uscita del Regno Unito dall’Ue) e il protezionismo negli ...

Riad lancia le riforme

Il Governo saudita ha approvato ieri un vasto piano di riforme quinquennali per diversificare l’economia e renderla meno dipendente dal petrolio, generando entro il 2020 ...

La via della fiducia

Cina e Stati Uniti devono gestire correttamente le divergenze e aumentare il livello di fiducia reciproca. È il messaggio del presidente cinese, Xi Jinping, all’apertura, ...

​Washington sostiene la mediazione spagnola

Washington sostiene la mediazione spagnola per trovare una soluzione alla crisi politica ed economica in Venezuela. Il segretario di Stato americano, John Kerry, ha chiamato ...

Borsa di Tokyo in picchiata

Nuovi crolli per le Borse mondiali. La piazza di Tokyo, dopo la pausa di ieri per festività, ha ceduto oggi oltre il cinque per cento. ...

Segno negativo sui listini mondiali

Borse mondiali ancora nella tempesta. Tokyo ha chiuso oggi segnando pesanti perdite. L’indice Nikkei ha registrato un meno 5,40 per cento. Uno dei peggiori cali ...

Venezuela sull’orlo del baratro

Omicidi in aumento, inflazione e corruzione record. Il Venezuela è in testa alla classifiche più negative, mentre ancora non si trova l’accordo fra Governo chavista ...

Draghi rilancia le Borse

«Abbiamo molti strumenti a disposizione per intervenire e soprattutto il Consiglio direttivo ha il potere, la volontà e la determinazione di usare questi strumenti». Si ...

Tonfo asiatico

Mentre le piazze europee cercano il rimbalzo dopo una serie di sedute in negativo, una nuova ondata di vendite travolge i mercati asiatici.La borsa di ...

​Dove nascono le disuguaglianze

Dal 2010 al 2015 il patrimonio dei 62 supermiliardari nel mondo è aumentato del 44 per cento, arrivando ai 1760 miliardi di dollari. Questo mentre ...

​Borse nel caos

La Banca centrale cinese, in un editoriale pubblicato oggi sul suo sito, si dice capace di mantenere lo yuan «a un livello ragionevole di equilibrio» ...

Pechino corre ai ripari

Il giorno dopo la grande débâcle delle Borse mondiali che ha visto crollare i mercati dall’Asia agli Stati Uniti, arriva il primo segnale di un ...

La Fed apre una nuova era

La Federal Reserve ha aperto ieri una nuova era, chiudendo la stagione dei tassi pari allo zero, iniziata nel 2008 con la crisi finanziaria.Con una ...

Misure della Bce per contrastare la deflazione

Le misure annunciate ieri dalla Banca centrale europea (Bce) per contrastare i segnali di deflazione strisciante nell’eurozona — prolungamento del Quantitative easing (Qe), gli acquisti ...

Per una transizione ecologica

Molto probabilmente l’incontro di 900 sindaci di tutto il mondo che si svolgerà venerdì 4 dicembre a Parigi non sarà l’evento mediaticamente più importante della ...

Nuova comunità economica

I leader dei dieci Paesi dell’Associazione delle Nazioni del sud-est asiatico (Asean) hanno raggiunto ieri un accordo per dare vita, entro la fine dell’anno, all’Aec, ...

​Svolta per la ripresa

«Dobbiamo agire di più per rafforzare la crescita». Questo il monito espresso dal presidente statunitense, Barack Obama, alla vigilia del summit del g20 che si ...

L’ombra del protezionismo

Una crescente tendenza al protezionismo sta frenando gli investimenti nei Paesi in via di sviluppo, bloccando così interi settori dell’economia reale. Questo l’allarme lanciato dagli ...

Accordo senza precedenti

Gli Stati Uniti e 11 Paesi dell’area Asia-Pacifico hanno siglato ieri lo storico accordo Trans-Pacific Partnership (Tpp), costato otto anni di difficili trattative e che ...

Volkswagen con le spalle al muro

Fino a undici milioni di automobili truccate in tutto il mondo, con il titolo in borsa in picchiata, circa ventiquattro miliardi di euro bruciati in ...

Decisione rinviata

«La ripresa ha progredito a sufficienza. Ci sono ragioni per alzare i tassi ora e ne abbiamo discusso, ma, alla luce delle incertezze estere e ...

Pechino rassicura il g20

Al g20 finanziario in corso ad Ankara è stato, ieri, il giorno della Cina. Nei primi colloqui in plenaria, ma anche negli incontri bilaterali, Pechino ...

Draghi non molla

I rischi di un peggioramento del quadro economico sono aumentati e per questo il presidente della Bce, Mario Draghi, ha deciso di aumentare il sostegno ...

Il sogno infranto del Dragone

Complessità, paura e incertezza: sembrano essere questi gli elementi caratterizzanti l’attuale situazione dei mercati finanziari mondiali, alle prese con le maggiori perdite dallo scoppio della ...

Caduta libera

Le turbolenze sui mercati finanziari scatenate dai timori sulla Cina, dove l’economia reale dà sempre di più pericolosi segni di rallentamento, non accennano a stemperarsi. ...

Pechino spaventa Wall Street

Il crollo di Wall Street ha chiuso ieri uno dei peggiori venerdì della recente storia finanziaria mondiale, che ha visto cedere in modo rilevante le ...

Sos materie prime

Utili che vanno a picco, economie emergenti sempre più in crisi, grandi fondi di investimento in sofferenza. Sono solo alcuni degli effetti provocati in questi ...

Sì del Bundestag al salvataggio greco

Il Bundestag tedesco ha approvato oggi con ampia maggioranza il terzo pacchetto di aiuti alla Grecia. Dallo spoglio è emerso che hanno votato a favore ...

Bruxelles frena sul salvataggio greco

Bruxelles tiene la briglia tirata sulla Grecia. In vista dell’Eurogruppo di domani, venerdì, fonti europee fanno sapere che a ottobre i creditori intendono revisionare il ...

Pechino e Atene fanno tremare Wall Street

Borse europee in pesante rosso anche oggi, dopo la nuova svalutazione dello yuan decisa dalla Banca centrale cinese. Pechino non si è fermata al taglio ...

Borse in burrasca

Non è stata una riapertura facile quella della Borsa di Atene che oggi ha ripreso le contrattazioni dopo cinque settimane di stop forzato. Gli indici ...

Lagarde gela Tsipras

Il Fondo monetario internazionale (Fmi) gela Atene: non ha ancora deciso se partecipare al terzo salvataggio della Grecia. A preoccupare gli economisti di Washington è ...

Prove greche di normalità

La Grecia cerca di recuperare una parvenza di normalità: dopo il via libera della Bce (Banca centrale europea) la Borsa di Atene attende solo un ...

Tigri di carta

Rallenta l’economia cinese e i mercati accusano il colpo. Ieri la Borsa di Shanghai ha registrato il suo lunedì “nero” arrivando a perdere oltre l’otto ...

Tsipras decide il rimpasto

Il rimpasto di Governo in Grecia segna di fatto la fine politica di Syriza e l’apertura di una nuova fase. Si fa dunque sempre più ...

Sì del Bundestag al salvataggio greco

Esame tedesco per l’accordo greco. Il terzo piano di salvataggio per la Grecia è in rampa di lancio ed è atteso oggi alla prova del ...

Tsipras all’esame del Parlamento

Nuovo esame per Alexis Tsipras. Oggi il premier greco dovrà verificare la tenuta della propria maggioranza nel voto sull’accordo raggiunto due giorni fa a Bruxelles, ...

Partita interna per Tsipras

Ora la partita vera si gioca in casa. Si annuncia molto complicato il compito per Alexis Tsipras, il premier greco che ha firmato l’accordo con ...

L’Europa attende il piano greco

L’Europa attende il piano greco: in serata l’Esecutivo guidato da Alexis Tsipras presenterà una serie di proposte ai creditori internazionali per ottenere un nuovo piano ...

​Se Shanghai fa più paura di Atene

La crisi che non t’aspetti. Sedute in profondo rosso per le Borse asiatiche: ieri Tokyo ha fatto segnare un calo del tre per cento, Hong ...

​Dopo la tempesta greca

Oltre il 61 per cento dei greci ha votato “no” al referendum sulle condizioni poste dai creditori per attuare un nuovo piano di salvataggio. Ha ...

La lezione greca

Nel referendum di domani, domenica 5 luglio, è in gioco non soltanto il futuro di un Paese, la Grecia, ma soprattutto quello di un progetto ...

Sull’Europa l’ombra del contagio greco

Non solo battibecchi politici e schermaglie a distanza. La crisi greca può avere un impatto disastroso sulla tenuta dell’economia del vecchio continente. Nel caso in ...

Col fiato sospeso

Atene, 24. Riparte oggi il negoziato sulla Grecia: questa sera si riunirà a Bruxelles l’Eurogruppo (il summit dei ministri dell’Economia e delle Finanze dell’eurozona) per ...

A un passo dall’accordo sulla Grecia

Il vertice straordinario dei capi di Stato e di Governo dell’Ue sulla Grecia ha registrato ieri importanti progressi e questa volta sembra che il dialogo ...

Scetticismo sul piano Tsipras

«Ci sono ancora molti giorni per arrivare a una decisione». Non lascia spazio all’entusiasmo il cancelliere tedesco, Angela Merkel, nel commentare il negoziato con la ...

Grecia in coda

Il primo ministro greco, Alexis Tsipras, si dichiara in queste ore ottimista in vista del vertice di lunedì tra i capi di Stato e di ...

Ancora nessun accordo tra Europa e Grecia

È ancora stallo sulla Grecia e lunedì toccherà ai capi di Stato e di Governo, convocati d’urgenza, cercare di evitare quella che il commissario agli ...

​Nubi nere su Atene

È rottura tra la Grecia e creditori internazionali al tavolo tecnico di Bruxelles. «Sebbene qualche progresso sia stato fatto, il negoziato non è riuscito, poiché ...

Doccia scozzese per Atene

Assomiglia sempre più a una doccia scozzese la vicenda del negoziato della Grecia con i creditori. Mentre il tempo si fa sempre più stretto, nessuna ...

​Più vigilanza più cooperazione

«Il quadro della vigilanza e del sistema di cooperazione internazionale si sono ulteriormente rafforzati»: è quanto emerge dal rapporto annuale per il 2014 presentato dall’Autorità ...

Atene non accetta ultimatum

Il Governo greco non accetterà ultimatum dai creditori internazionali né dall’Unione europea. Questa la posizione del premier ellenico, Alexis Tsipras, sottolineata ieri dal portavoce di ...

L’Eurogruppo incalza Atene

L’Eurogruppo ha accolto con favore i progressi della Grecia nei negoziati con i creditori e le intenzioni delle autorità di Atene di accelerare il lavoro ...

Riscaldamento globale fame e speculazione finanziaria

Il fenomeno del riscaldamento terrestre provocato dall’emissionedi sostanze inquinanti — sul quale la comunità internazionale si confronterà al vertice di Parigi in programma per il ...

L’Europa sfiducia la Grecia

La pazienza dell’Eurogruppo verso la Grecia è agli sgoccioli. In molti contestano ormai la credibilità del ministro delle Finanze greco, Yanis Varoufakis. Da Riga, dove ...

Accordo difficile sulla Grecia

«L’irrevocabilità dell’euro è parte della cornice istituzionale dell’Unione europea fin dal trattato di Maastricht, e l’uscita di un Paese membro dall’eurozona non è prevista nei ...

Occhi puntati sulla Grecia

Il tempo stringe e le casse greche sono sempre più vuote, al punto da obbligare Atene a imporre agli enti locali il versamento automatico di ...

Se l’economia non è al servizio dell’uomo

Fra il 1990 e il 2010 le imprese multinazionali sono passate da 37.500 a 82.000, e nel 2011 le loro 790.000 filiali hanno impiegato 69 ...

Confronto tra Tsipras e Putin

Le misure di Atene stanno andando «nella direzione sbagliata» in quanto «non sono abbastanza mirate alla parte più debole della popolazione». Con queste parole, nel ...

Atene pronta a risarcire il Fondo monetario internazionale

Mentre continuano le trattative con l’Europa per la riqualificazione del debito, il Governo greco assicura che non ci sarà nessuno “strappo” con il Fondo monetario ...

Per una economia della dignità

Il 31 marzo a Palazzo Maffei Marescotti a Roma è stato presentato l’ultimo numero della rivista «Limes» sul tema Moneta e impero. Tra gli altri ...

Sulla Grecia si tratta a oltranza

«Stiamo cercando un compromesso onesto con i nostri creditori, ma non un accordo incondizionato». Queste le parole pronunciate ieri dal premier greco, Alexis Tsipras, nel ...

Voto tedesco per Atene

Il Parlamento tedesco ha approvato questa mattina l’estensione del piano di aiuti greco, come stabilito dall’Eurogruppo. Poco prima del voto, il ministro delle Finanze, Wolfgang ...

Accordo in extremis

Via libera: l’Eurogruppo ha raggiunto ieri un accordo con Atene che smentisce, per ora, qualsiasi futuro scenario critico. La Grecia ha ottenuto lo sblocco dei ...

Prove di dialogo al vertice europeo

Prove di dialogo fra Grecia e istituzioni europee. Dopo lo stallo di mercoledì con i ministri delle Finanze dell’area euro, ieri — durante il vertice ...

La Bce scuote la Grecia

Il Governo greco non cambia posizione dopo la decisione di ieri della Banca centrale europea (Bce) di non accettare più dall’11 febbraio titoli del debito ...

Dramma greco

La Grecia torna a far paura. E a fare le spese del ritorno dell’incertezza politica nel Paese, con la crisi del Governo di unità nazionale, ...

Soluzioni pacifiche per le dispute territoriali

La Cina non utilizzerà mai la forza per raggiungere i propri scopi, compresa la risoluzione di dispute territoriali con altri Paesi nel Mare Cinese meridionale. ...

La sfida della crescita al g20

«Il nostro messaggio nei prossimi due giorni dev’essere un messaggio di speranza e di ottimismo». Con queste parole il premier australiano, Tony Abbott, ha aperto ...

Le promesse di Obama all’Africa

Washington, 6. Il presidente degli Stati Uniti, Barack Obama, ha annunciato un piano di investimenti in Africa per un valore di 33 miliardi di dollari, ...

Argentina al contrattacco

«Bisogna porre un freno ai fondi “avvoltoio” e alle banche insaziabili che vogliono lucrare su una Argentina spezzata e impoverita: non lasciamo che ci facciano ...

Più Vangelo nella gestione dei beni delle comunità religiose

In un mondo dominato dalle logiche di mercato, dev’essere il Vangelo il criterio fondamentale per la gestione dei beni nelle comunità religiose. Per questo la ...

Nessun accordo sul debito argentino

«Nessun accordo, ma il Paese non fallirà». Con queste parole, oggi, il ministro dell’Economia argentino, Axel Kicillof, ha commentato da New York il fallimento delle ...

Sempre più complesse le trattative sul debito argentino

«Restano divisioni non risolte». Così Daniel Pollack, il mediatore incaricato di portare avanti le trattative fra i fondi speculativi e l’Argentina, al termine del primo ...

Europa della flessibilità

Più flessibilità per chi fa le riforme, nuovi strumenti finanziari per gli investimenti, misure per proteggere i cittadini e una migliore gestione dell’immigrazione: i leader ...

Meglio tardi che mai

L’austerity imposta da molti Governi per fare fronte alla crisi finanziaria sta inevitabilmente aumentando le diseguaglianze sociali. È dunque ora che si cominci a disegnare ...

La solidarietà nasce con Adamo

“Economia” è una parola greca che significa “legge della casa” del mondo, nella quale sono da considerare innanzitutto le persone prima di ogni realtà finanziaria. ...

Il lavoro è la persona

Dentro la crisi economica, in un’azienda perugina nei guai. Inizia alla Trafomec di Tavernelle la visita del cardinale eletto Gualtiero Bassetti al mondo del lavoro ...

Un’etica umana per l’economia

Per l’apertura del 44° incontro annuale del World Economic Forum, in programma in questi giorni a Davos-Klosters, in Svizzera, il Papa ha inviato — tramite ...

Globalizzazione a scuola dalla Chiesa

Roma, 5. «In Italia, in Europa e nel mondo intero stiamo vivendo un periodo di profonda crisi economica le cui cause sono anche di ordine ...

EDIZIONE STAMPATA

 

IN DIRETTA

Piazza S. Pietro

28 luglio 2017

Prossimi eventi