Avviso

Questo sito utilizza cookies...
I cookies sono piccoli file di testo che aiuto a migliorare la sua esperienza di navigazione nel nostro sito. Navigando in ogni parte di questo sito lei autorizza l'utilizzo dei cookies. Maggiori informazioni sulla policy dei cookies visualizzando le Condizioni di utilizzo.

Dialogo Interreligioso

 

La teologia islamica insegnata a Tubinga

Cinque anni fa, presso l’università di Tubinga, crocicchio di filosofi e poeti quali Hegel, Hölderlin e Schelling, ma pure di scienziati come Wilhelm Schickard e ...

Nel dialogo con i musulmani

Kuala Lumpur, 11. I gesuiti dell’Asia moltiplicheranno i loro sforzi e si impegneranno in una ricerca approfondita sul ministero del dialogo islamo-cristiano in Asia: è ...

Fraternità da premiare

A Bangui, capitale della Repubblica Centrafricana, la gente li chiama i gemelli di Dio. E sì che sono molto diversi in quasi tutto. Uno è ...

Insieme verso un futuro di pace

Roma, 2. Formazione degli imam e delle guide religiose (preludio alla creazione di un apposito albo), comunicazione dei nomi e dei recapiti delle stesse guide ...

Quei gesti gratuiti di amore e fraternità

La storia dolcissima di Rut, la donna moabita che non abbandona la propria suocera, rivela in filigrana l’amore provvidente di Dio che sa trasformare, con ...

Cittadini anche i non musulmani

Un qualsiasi stato islamico è tenuto a garantire tutela ai non musulmani che vivono al suo interno: lo ha ribadito il grande imam di al-Azhar, ...

Gesti, parole, umanità

La giornata dell’ebraismo che si celebra in Italia il 17 gennaio è segno del grande apprezzamento che esiste all’interno della Chiesa cattolica nei confronti dell’ebraismo. ...

Il dialogo non è debolezza

«Il dialogo con i musulmani deve continuare, perché l’alternativa sarebbe la violenza. Tuttavia si deve chiarire che desideriamo il dialogo, ma non la “sottomissione”». All’indomani ...

Dal dialogo alla comunione spirituale

Il Centro Mariapoli di Tlemcen, in Algeria, ha fatto recentemente da cornice al secondo congresso internazionale dei musulmani del movimento dei focolari. L’incontro, a cui ...

La morte di Paolo De Benedetti

Era una figura importante del dialogo ebraico-cristiano, il teologo e biblista ebreo Paolo De Benedetti, morto domenica 11 all’età di 89 anni. Lo ricorda, sulla ...

Pace in nome della religione

Pubblichiamo una traduzione in italiano del comunicato congiunto diffuso al termine dell’incontro della Commissione bilaterale delle delegazioni del Gran rabbinato d’Israele e della Commissione della ...

​Il saluto del Papa a una delegazione musulmana dall’Iran

Prima dell’udienza generale di mercoledì 23 novembre, il Papa ha ricevuto nell’Auletta dell’Aula Paolo VI i partecipanti al colloquio promosso dal Pontificio consiglio per il ...

​La strada della cultura

L’islam è troppo debole sotto l’aspetto culturale. Ed è una debolezza che sta avendo evidenti ricadute drammatiche in tutto il mondo. L’Hojjat ol-Islam Morteza Vaez ...

Dialogo nella verità

La «grave crisi» che attraversa l’islam, la violenza di alcune correnti presenti nella società, alcuni difficili passaggi del Corano strumentalizzati dal cosiddetto stato islamico: tutte ...

Islam in Indonesia fra integralismo e dialogo

Ci sarebbe il tentativo di dividere il movimento islamico moderato, garanzia di dialogo in Indonesia, dietro alla manifestazione di protesta organizzata da gruppi integralisti per ...

Terrorismo e violenza profanano il nome di Dio

Nuovo appello del Papa ai leader delle religioni del mondo perché prendano le distanze «in modo chiaro» da ogni forma di violenza e di barbarie ...

Rinnovata speranza tra le famiglie

«Cristiani e indù: promuoviamo la speranza tra le famiglie» è il tema del messaggio rivolto dal Pontificio Consiglio per il dialogo interreligioso ai fedeli della ...

Pace solida e giusta

L’estremismo che utilizza slogan religiosi è una minaccia tesa a distruggere i rapporti secolari fra cristiani e musulmani, e la strumentalizzazione della fede, al fine ...

Famiglia denominatore comune

Indicare nella famiglia un denominatore comune alle tre religioni abramitiche e offrire in chiave interreligiosa, come espressione della società civile, risposte concrete alle emergenze spirituali ...

Il paganesimo dell’indifferenza

Trent’anni dopo l’intuizione di Giovanni Paolo II, storicamente e spiritualmente profetica, esponenti religiosi di ogni parte del mondo sono tornati ad Assisi. Per incontrarsi, per ...

Solo la pace è santa

«Il dialogo nasce quando sono capace di riconoscere che l’altro è un dono di Dio e ha qualcosa da dirmi». Nel tweet lanciato mercoledì 21 ...

Piccoli ambasciatori

È stato affidato alle struggenti note della colonna sonora de La vita è bella l’appello per la pace lanciato al mondo da Papa Francesco e ...

A pranzo con i rifugiati

Nei giorni in cui a New York scoppiano pericolosi ordigni e le cronache dei notiziari parlano solo di attentati e scontri armati, quando la parola ...

Il giorno della pace

Papa Francesco è ad Assisi per la giornata di preghiera per la pace con i leader religiosi di tutto il pianeta, a trent’anni dallo storico ...

Il seme più piccolo

«Il più piccolo seme di pace può avere un impatto grandissimo sul mondo». Le parole del patriarca Bartolomeo sintetizzano in modo assai eloquente lo spirito ...

​Non c’è pace senza dialogo

«Oggi più che mai abbiamo bisogno di pace, per questa guerra dappertutto nel mondo». Con queste parole, pronunciate durante l’Angelus, il Papa ha invitato i ...

Sete di pace

Trent’anni fa, il drammatico bisogno di pace per l’umanità ispirò Giovanni Paolo II a invitare leader religiosi e spirituali di tutto il mondo a una ...

Strumenti per il dialogo

Due autori — Marco Dal Corso e Brunetto Salvarani — vogliono affrontare una sfida che ormai, è inutile negarlo, incombe su di noi, quella dei ...

Per favorire un dibattito costruttivo

È risultata poco comprensibile la polemica sollevatasi in questi ultimi giorni sulla presunta non accoglienza dei cristiani nella Grande moschea di Roma. Basta andarvi infatti ...

No a chi divide e distrugge

Papa Francesco è tornato a condannare la violenza commessa in nome della religione e ha invitato i leader spirituali a prendere le distanze «da tutto ...

​America in dialogo

La creazione di un Istituto di dialogo a livello continentale nelle Americhe. Con questo obiettivo si è aperto stamane, mercoledì 7 settembre, a Roma il ...

La strada del perdono

«È la prima volta nella storia della città che sessanta musulmani si scusano in pubblico per i loro atti violenti e promettono di non offendere ...

Giovani contro la violenza

«Condivisione di esperienze e di amicizie, ma anche momento di riflessione e discussione sul presente e sul futuro del dialogo tra cristiani e musulmani come ...

Un’Europa senza valori non ha futuro

«Dobbiamo custodire il patrimonio di valori che abbiamo ricevuto dalle generazioni che ci hanno preceduto. Il passato ci ha trasmesso valori irrinunciabili, allontanandoci dai quali ...

Un futuro da costruire insieme nel segno della pace

Da Rouen a Palermo, da Parigi a Roma: sono stati migliaia i musulmani che, raccogliendo l’invito lanciato da diversi imam e organismi islamici, si sono ...

​Da simbolo dello sterminio a luogo di rinascita

Fra qualche giorno Papa Francesco visiterà l’ex campo di sterminio tedesco di Auschwitz-Birkenau e gli occhi del mondo intero saranno ancora una volta rivolti al ...

L’esperimento americano

Quali strade deve percorrere il dialogo tra ebrei, cristiani e musulmani? Questa è una delle domande alle quali si è cercato di dare risposta durante ...

Equilibrio nel dialogo

La Chiesa cattolica è missionaria e i missionari spendono la loro esistenza in tutte le parti del mondo annunciando il Vangelo. Fra la Chiesa e ...

In Senegal a scuola di dialogo islamico-cristiano

Dakar, 17. Promuovere la cooperazione tra cristiani e musulmani in Senegal. Con questo obiettivo è nato 10 anni fa il Consiglio d’iniziative civiche e culturali ...

Tempo di pace tra le religioni

Un’occasione propizia per rilanciare il dialogo e la collaborazione tra le religioni soprattutto in quelle regioni dove sono più evidenti le difficoltà di pacifica convivenza ...

Udienza al Grande Imam di Al-Azhar

Lunedì 23 maggio Papa Francesco ha ricevuto in udienza lo sceicco professor Ahmad Muhammad al-Tayyib, grande Imam di Al-Azhar, che era accompagnato da una delegazione ...

Senza pregiudizi

Friburgo, 19. L’importanza del dialogo interreligioso è stata al centro della visita che il gruppo di lavoro «Islam» della Conferenza episcopale svizzera ha compiuto nei ...

In dialogo con i buddisti per costruire ponti

«Aderire a qualsiasi iniziativa che potrebbe in qualche modo favorire il dialogo per il bene dell’umanità», tenendo sempre ben presente ciascuno la propria identità, ma ...

​Piena cittadinanza per i cristiani

Molte volte Papa Francesco ha dato voce «all’atroce, inumana e inspiegabile persecuzione» di quanti — soprattutto cristiani — in varie parti del mondo «sono vittime ...

​Quando il dialogo si fa in moschea

Il 12 maggio 2016, nella Grande Moschea di Roma, una delle più grandi se non la più grande in Europa, si è tenuto un incontro ...

​Quella serratura difettosa

Una suora (Elena Bosetti), un rabbino (Haim Fabrizio Cipriani), un imam (Yahya Pallavicini) e uno psichiatra non credente (Vittorino Andreoli) commentano una delle più note ...

Il dialogo interreligioso come base di una prospettiva di pace

Signor Presidente del Senato,Eminenze,Eccellenze,Autorità civili e militari,Signore e Signori,Al termine di questo Convegno, così ricco di spunti, riflessioni e anche di preoccupazioni, per la situazione ...

Per un’educazione ecologica

«Buddisti e cristiani: promuoviamo insieme un’educazione ecologica»: è questo il titolo del messaggio che il Pontificio consiglio per il dialogo interreligioso ha inviato ai buddisti ...

Una nuova chiesa grazie ai musulmani

Contadini musulmani che contribuiscono ad una raccolta fondi per la costruzione di una chiesa cattolica in Pakistan. È il confortante gesto di generosità di cui ...

Grazie a Maria

Non poteva che tenersi nella chiesa di Nostra Signora del Libano, parrocchia maronita, la prima edizione della “festa islamico-cristiana” di Lione. Lunedì scorso, solennità dell’Annunciazione ...

Un segno sulla montagna

Esce il 6 aprile in Francia il libro Tibhirine, l’héritage (a cura di Christophe Henning, Paris, Bayard, 2016, pagine 180, euro 14,90), una raccolta di ...

​Per non cadere nella trappola

Sulla “gente del libro” (ahl al-kitab), come vengono chiamati gli ebrei e i cristiani nel Corano, l’interpretazione più singolare è quella del professor Mustafa Bouhandi: ...

Cammino per la pace

Con lo slogan «Un cammino per la pace» si terrà dal 12 al 14 aprile prossimo, a Buenos Aires, il congresso mondiale di dialogo interculturale ...

Fede al femminile

Le donne cristiane continuano a praticare maggiormente la religione rispetto agli uomini. È quanto emerge da un’approfondita ricerca del Pew Research Center, dedicata appunto al ...

Regno Unito e lotta al terrorismo

La strategia di prevenzione del terrorismo rischia di alienare le persone e mette troppa pressione a chi, avendo incarichi pubblici, come per esempio nelle scuole, ...

Il segno della promessa

In occasione del cinquantesimo anniversario della dichiarazione conciliare «Nostra aetate» si è svolto a Roma, dal 28 giugno al 1° luglio 2015, il convegno dell’International ...

​Siamo amici e fratelli

Sono incontri preziosi che «servono a incrementare il dialogo interreligioso e a spezzare la visione di odio e di sospetto che c’è stata per molti ...

Religioni unite per la legalità

Il piano di riforma dell’anticorruzione «è manipolato per interessi politici. Uno dei suoi scopi è quello di permettere alle persone coinvolte (per appropriazione indebita di ...

Luoghi di preghiera in condivisione

A Singapore la carenza di spazi e il caro affitti costringono le varie confessioni a condividere i luoghi di culto. Per rispondere ai bisogni delle ...

​Se cristiani e musulmani studiano insieme

«Se ragazzi cristiani e musulmani mangiano, studiano e giocano insieme fin da piccoli, guarderanno gli uni agli altri come amici; stare insieme significa fare esperienza ...

Sì alla fiducia no alla paura

Occorre vincere la paura e la disinformazione, spesso interessata, con cui oggi una fetta della popolazione e larga parte del dibattito pubblico guardano all’islam e ...

La Chiesa è dialogo

Dalle conversazioni del giornalista Riccardo Benotti con i superiori generali di quattordici istituti religiosi, è nato il libro "Viaggio nella vita religiosa. Interviste e incontri" ...

Amici a Betlemme

Il dialogo tra cristiani e musulmani, in un’area così delicata come quella mediorientale, cresce e si rafforza anche attraverso le aule universitarie. Ne è testimone ...

Lungo la strada della comunione

Poco più di cinquant’anni fa, il 4 dicembre 1965, quattro giorni prima della fine del Vaticano II, il beato Papa Paolo VI tenne una liturgia ...

​Il Papa incontra una delegazione musulmana di Roma

Papa Francesco ha ricevuto nella mattina di mercoledì 20 gennaio, nello studio dell’aula Paolo VI, la delegazione del consiglio di amministrazione del Centro islamico culturale ...

Per un percorso unico

Lo spartiacque storico è una data: il 28 ottobre 1965, giorno in cui al concilio Vaticano II venne votata la dichiarazione Nostra aetate, che aprì ...

Consuetudine fissa

Consuetudine fissa, in ebraico chazaqà, diventa ogni atto ripetuto tre volte. Così, dopo aver accolto con un benvenuto cordiale Papa Francesco nel Tempio maggiore di ...

Siamo diventati amici e fratelli

«Da nemici ed estranei, siamo diventati amici e fratelli». Nel Tempio Maggiore di Roma Papa Francesco ha riassunto con queste parole gli ultimi cinquant’anni di ...

​Francesco al Tempio Maggiore di Roma

Domenica 17 gennaio, nel giorno in cui in Italia si celebra il dialogo tra cattolici ed ebrei, Papa Francesco visita il Tempio Maggiore di Roma ...

Ancora insieme, di nuovo in cammino

Pubblichiamo un articolo uscito nel numero di gennaio di «Pagine ebraiche. Il giornale dell’ebraismo italiano».In un tempo mediaticamente ossessionato dalle prime volte (che spesso prime ...

Ci attendono i frutti più dolci

La terza visita di un Pontefice alla sinagoga di Roma rappresenta certo qualcosa di molto diverso e di assai più significativo del caloroso rinnovo di ...

Il cammino di un’amicizia

Domenica 17 gennaio Papa Francesco visiterà per la prima volta la sinagoga di Roma, che si trova non lontana dal Vaticano, lungo il Tevere. Si ...

Tolleranza e coesistenza

Combattere l’estremismo religioso e il terrorismo e promuovere il pluralismo come vero fondamento della società indonesiana: sono i motivi che hanno spinto Nahdlatul Ulama (Nu), ...

Un carisma speciale

La rete mondiale dell’Apostolato della preghiera, che svolge da tempo un vasto compito di diffusione delle intenzioni mensili del Pontefice, ha aggiunto una novità significativa ...

Dialogo tra le religioni

«La maggior parte degli abitanti della terra si professa credente. E questo dovrebbe provocare un dialogo tra le religioni. Non dobbiamo smettere di pregare per ...

Vento del nord

La rivista «Tsafon» — nord in ebraico, con riferimento a Lille, città del nord della Francia — ha cominciato ad apparire nel 1990 grazie all’iniziativa ...

Tre sfide

Nell’anno appena trascorso il Pontificio Consiglio per il dialogo interreligioso ha dovuto svolgere la sua missione in un contesto ancora più travagliato e drammatico. Penso ...

Un cammino da proseguire

«Riteniamo necessario ribadire con convinzione, alle nostre comunità e a tutti gli uomini ricchi di sensibilità e di sapienza, la necessità di proseguire il cammino ...

Anglicani e ortodossi contro la tratta di esseri umani

Anglicani e ortodossi organizzeranno insieme una conferenza internazionale da tenere a Istanbul il prossimo anno sul tema delle moderne schiavitù e del traffico di esseri ...

Solo con la fede più forti della violenza

«Un vero e proprio tsunami sta per abbattersi sull’Europa, quello dell’esodo dei disperati e perseguitati che fuggono dalla guerra e dalla strategia del terrore organizzata ...

La regola d’oro per l’umanità sofferente

Andare incontro alla folla dell’umanità sofferente «che grida, che piange, che lotta e che, ciononostante, continua a sperare». È questo «l’impegno comune, concreto, eroico se ...

Dervisci e francescani

Da dieci anni, i francescani minori organizzano nella parrocchia Saint Louis dei francesi di Istanbul, la celebrazione in ricordo della preghiera voluta da Giovanni Paolo ...

Per la liberazione degli ostaggi in Medio oriente

Un appello per «la liberazione di tutti gli ostaggi, i civili rapiti e leader religiosi, e il ritorno sicuro degli sfollati interni e dei rifugiati ...

La guerra non è mai santa

«La guerra non è mai santa, l’eliminazione e l’oppressione dell’altro in nome di Dio è sempre blasfema. L’eliminazione e l’oppressione dell’altro e della sua storia, ...

Radici del nostro mondo

Il settimanale spagnolo «Vida Nueva» lo ha definito il primo pellegrinaggio interreligioso della storia. Si concluderà domenica 6 settembre, dopo centosette chilometri, ed è stato ...

Più fedi una nazione

Giacarta, 29. Rappresentanti di tutte le religioni si sono riuniti nei giorni scorsi a Kudus, in Indonesia, per un momento di festa organizzato dal Balai ...

Segno di riconciliazione

Nicosia, 20. Soddisfazione è stata espressa dal World Council of Churches (Wcc) per la riapertura, dopo 41 anni, della chiesa dedicata alla Panagia (Vergine Maria) ...

Conoscenza e rispetto

Da Christophe Roucou a Vincent Feroldi: dal 1° settembre cambio della guardia alla guida del Servizio nazionale per le relazioni con l’islam (Sri), organismo in ...

Strumento di pace

«Mettere il dialogo interreligioso al servizio della pace in Africa»: è questo l’invito del cardinale Philippe Nakellentuba Ouédraogo, arcivescovo di Ouagadougou (Burkina Faso). Durante una ...

Gesti non parole

Verba docent, exempla trahunt. È sulla falsariga di questo detto latino che le relazioni tra cristianesimo ed ebraismo potrebbero migliorare. Non è possibile infatti fermarsi ...

Autentica fraternità

«In un mondo in cui la diversità è vista come una minaccia, il nostro stare insieme in amicizia e pace è un segno di apertura ...

No alla violenza in nome della religione

“Nessuno può uccidere. Nessuno può uccidere in nome di Dio; questo sarebbe un doppio crimine: contro Dio e contro la persona stessa”. E' quanto riafferma ...

Dialogo ma dal basso

Sabato scorso Parigi, Marsiglia, Rennes e Saint-Étienne hanno ospitato, per la prima volta simultaneamente, quattro forum islamo-cristiani regionali, con l’obiettivo — sottolinea il quotidiano francese ...

Un dialogo aperto con l’islam

Dopo venti numeri e dieci anni di vita, la rivista plurilingue semestrale «Oasis» esce il 4 giugno con copertina, formato e grafica rinnovati e con ...

Cosa possono fare le religioni

«Creare una cultura di pace: cosa possono fare le religioni?» è stato il tema della conferenza tenuta nei giorni scorsi a Roma, presso il Lay ...

Fatica e gioia del dialogo

«In quest’anno che segna il cinquantesimo anniversario di Nostra aetate, siamo più che mai convinti che il dialogo interreligioso, e nel nostro caso il dialogo ...

Sogno diventato realtà

"Nostra aetate ci dice che tutti i popoli includono una sola comunità e hanno una sola origine, e una è anche la loro meta finale: ...

Più solidarietà contro il fanatismo

Firenze, 13. «L’intervento della comunità internazionale contro il terrorismo deve concentrarsi a rafforzare e consolidare i Governi del Medio oriente. I gruppi terroristici vorrebbero trasmettere ...

A reciproca difesa

Soyons tous les gardiens de nos frères. Siamo tutti custodi dei nostri fratelli. Si conclude con queste parole l’appello interreligioso alla pace e alla fratellanza ...

In dialogo con l’islam

Rilanciare nei porti e a bordo delle navi il dialogo tra persone di differenti religioni. Perché, sebbene l’attuale clima internazionale non aiuti l’incontro tra culture, ...

Piccoli semi crescono

Non si può uccidere in nome di Dio» e «non si possono discriminare le persone in base alla loro appartenenza etnica o religiosa». È il ...

Insieme contro l’intolleranza

«La Chiesa rispetta i credenti di tutte le religioni»: anzitutto «perché sono esseri umani con i loro diritti fondamentali», e poi perché essa «riconosce tutto ...

Il dialogo ecumenico riparte così

Roma, 6. «Una chiamata a contrastare la violenza sulle donne, in tutte le sue forme, a partire dalla cultura che la genera e la permette. ...

Quello Spirito che va dove vuole

Papa Francesco durante l’ultima visita al Patriarca Bartolomeo ha nuovamente confermato la piena ecclesialità della Chiesa d’Oriente; di più, ha chiesto apertamente la benedizione personale ...

Sarajevo attende il Papa

Cresce anche tra la comunità musulmana l’attesa per la visita che Papa Francesco compirà il 6 giugno prossimo nella capitale della Bosnia ed Erzegovina per ...

Per una storia da poter scrivere insieme

«Il dialogo ecumenico oggi non può più essere separato dalla realtà e dalla vita delle nostre Chiese. Nel 2017 i cristiani luterani e cattolici commemoreranno ...

Chiamati a portare insieme Dio al mondo

La giornata del 17 gennaio, che la Chiesa in Italia, in Polonia, in Austria e nei Paesi Bassi festeggia come il “Giorno dell’ebraismo”, offre un’ottima ...

L’amore di Dio è rispetto

La sera dell’8 gennaio a San Giovanni Rotondo è stata scritta una bella pagina per favorire il dialogo interreligioso tra le varie confessioni monoteiste. L’incontro ...

Il dialogo antidoto alla violenza

Procede a passo spedito la preparazione del quinto congresso dei leader delle religioni mondiali e tradizionali, in programma nel prossimo giugno ad Astana, in Kazakhstan. ...

Stella nel cielo tempestoso

Non c’è dubbio che il momento che stiamo vivendo sia uno dei più bui della storia dell’umanità. Non passa giorno senza che abbiano luogo degli ...

Un fatto storico

«Apprezzamento» per la condanna dei jihadisti del cosiddetto Stato islamico (Is) pronunciata giovedì scorso all’Al Azhar; necessità di «persistere in ogni sforzo di dialogo e ...

In dialogo per il bene della società

«Non possiamo restare in silenzio o indifferenti davanti alle estreme e inumane forme di violenza a cui sono stati sottoposti cristiani e yazidi», in fuga ...

La religione non va strumentalizzata

La condanna esplicita e senza riserve della «grave violazione dei diritti umani in Iraq e in Siria» e il ripudio «di ogni sfruttamento della religione ...

Uniti contro la violenza in nome della religione

Uniti contro la violenza in nome della religione. Sostenere la diversità religiosa e culturale in Iraq e in Siria: è il tema della conferenza internazionale ...

Concluso il forum cattolico-musulmano

Una condanna «unanime degli atti di terrorismo, oppressione, violenza nei confronti di persone innocenti», nonché delle persecuzioni, profanazioni di luoghi sacri e distruzione di eredità ...

Ecologia per tre

La difesa del creato è uno dei possibili terreni d’intesa tra le grandi religioni monoteiste. Un campo aperto di lavoro — il riscaldamento globale, lo ...

Dove la convivenza è una realtà

In questi giorni, in cui il fondamentalismo islamico mostra la sua faccia più feroce inneggiando continuamente alla guerra religiosa, l’islam moderato sembra a molti, più ...

Prova di maturità

«Dobbiamo mantenere il sangue freddo. Ciò non significa chiudere gli occhi ma nemmeno lasciarci sopraffare da timori incontrollati che potrebbero portarci a mancare di rispetto ...

Serve un’alleanza con i musulmani moderati

«Tutto il mondo deve essere contrario a questi estremisti che commettono violenze e costituiscono una minaccia per tutti. Musulmani e cristiani devono manifestare una ferma ...

C’è futuro se si protegge il creato

«Come rappresentanti di fedi e tradizioni religiose diverse, esprimiamo la nostra più viva preoccupazione per le conseguenze del cambiamento climatico sulla terra e sui suoi ...

Il contributo della politica al dialogo tra le fedi

Astana, 20. Rappresentanti religiosi dei cinque continenti si sono riuniti giovedì scorso ad Astana, capitale del Kazakhstan, in preparazione del quinto Congresso dei leader delle ...

La religione non deve essere pretesto per la violenza

«Il dialogo interreligioso e la pacifica convivenza tra persone di diverso credo religioso» costituiscono argomenti «di estrema attualità», che stanno particolarmente a cuore a Papa ...

No alle guerre in nome della religione

La colomba della pace volerà il prossimo anno nel Paese delle Aquile, a Tirana. L’annuncio è stato ad Anversa, al termine della preghiera per la ...

Gli unici interlocutori possibili

Tanti anni fa in un incontro organizzato dalla moschea di Madrid sul dialogo tra musulmani e cristiani, vissi un’esperienza che mi fece capire quanto sia ...

Insieme nel passato e nel futuro

«Cristiani e musulmani: noi siamo i migliori garanti gli uni degli altri». È quanto scrive Gregorios IIIi Laham, patriarca di Antiochia dei Greco-Melkiti in un ...

Non basta conoscere bisogna amare

Sono davvero lieto che si pubblichi questa collana dedicata all’ebraismo e ai rapporti ebraicocristiani. Essa contribuirà alla scoperta dell’ebraismo da parte di molti cristiani. Costituirà ...

Il vero nemico del dialogo interreligioso

Il peggior nemico del dialogo interreligioso è la paura, che deriva «dalla scarsa conoscenza e comprensione reciproca» fra i vari gruppi religiosi. Per questo è ...

Chi costruisce il futuro

Molte iniziative di Papa Francesco sono state catalogate come storiche. Sicuramente quando i cronisti racconteranno l’attività di questi anni daranno grande spazio al pellegrinaggio in ...

Per superare la logica della violenza

Dal mondo a Sarajevo: la rete internazionale di Oasis ha scelto per l’incontro annuale la capitale dolorosa dei Balcani, città-simbolo del ventesimo secolo come la ...

Con gli ebrei per la democrazia

Più di un migliaio di persone, tra le quali ministri e numerosi rappresentanti musulmani e cristiani, si sono riunite lunedi sera nella sinagoga di Bruxelles ...

Perché un cammino comune è possibile

Dalla spianata delle Moschee alla Cupola della roccia, al Muro occidentale, al memoriale Yad Vashem, all’Orto degli ulivi, al Getsemani e, per finire, al Cenacolo. ...

Non c’è posto per la violenza

Non c'è religione al mondo che predichi la violenza. E non c'è al mondo alcuna guerra di religione. E ancora: non c'è religione che non ...

Insieme per la pace

Si è concluso con la sottoscrizione di una Dichiarazione comune l’incontro ad Amman tra il Pontificio Consiglio per il Dialogo Interreligioso e il Royal Institute ...

Cinquant’anni di dialogo con le religioni

«Vi daremo un annuncio a questo proposito, affinché esso abbia voce e valore di Pentecoste; ed è questo: come tempo fa annunciammo, Noi istituiremo, e ...

Il metodo del dialogo secondo Chiara

Cinquant’anni sono trascorsi da quando, nel maggio del 1964, un piccolo gruppo di musulmani venne in visita al Centro dei Focolari di Rocca di Papa ...

Solidarietà dialogo e riconciliazione

«Le gioie e le speranze, le tristezze e le angosce degli uomini d’oggi, dei poveri soprattutto e di tutti coloro che soffrono, sono pure le ...

In dialogo con le religioni tradizionali africane

Vedere, ascoltare, capire e incoraggiare. Sono queste le quattro motivazioni principali della visita che il cardinale Jean-Louis Tauran, presidente del Pontificio Consiglio per il dialogo ...

Con l’amicizia di Papa Francesco

In occasione del 17 gennaio, giorno in cui la Chiesa in Italia, Polonia, Austria e Paesi Bassi celebra la Giornata dell’Ebraismo (in Svizzera questa giornata ...

Chiamati a testimoniare l’unità

Proseguire le relazioni e intensificare la cooperazione per dare una testimonianza comune nel mondo e in particolare in Europa: sono i propositi del patriarca ecumenico ...

Il dialogo al tempo di Francesco

«Dopo il Papa “teologo” — anche del dialogo tra le religioni — l’elezione di un Pontefice con uno stile diretto e semplice e con una ...

Visione comune nella difesa dei valori

Mosca, 19. «Ciò che il Papa formula oggi e suggerisce per la Chiesa, per il mondo e la società, coincide con la nostra visione»: lo ...

Quando i musulmani vanno in aiuto dei cristiani

Prove di dialogo e di convivenza tra cristiani e musulmani a Zamboanga, l’isola delle Filippine teatro di scontri fra i ribelli del Moro National Liberation ...

EDIZIONE STAMPATA

 

IN DIRETTA

23 febbraio 2017

Prossimi eventi