Avviso

Questo sito utilizza cookies...
I cookies sono piccoli file di testo che aiuto a migliorare la sua esperienza di navigazione nel nostro sito. Navigando in ogni parte di questo sito lei autorizza l'utilizzo dei cookies. Maggiori informazioni sulla policy dei cookies visualizzando le Condizioni di utilizzo.

Crisi Umanitaria

 

Sudan: firmata l’intesa fra governo e ribelli

Il governo di transizione del Sudan e i maggiori gruppi ribelli del paese hanno firmato un accordo di pace che consentirà fra l’altro di aprire ...

Ore di tensione in Siria per l’annunciato attacco turco

C’è diffusa preoccupazione per l’annunciata offensiva turca nel nordest della Siria. «Tutte le preparazioni sono state completate per l’operazione», ha reso noto questa mattina, via ...

Milioni di persone a rischio nello Yemen

Se non arriveranno nuovi finanziamenti per lo Yemen, saranno ridotte le razioni alimentari per 12 milioni di persone e almeno 2,5 milioni di bambini malnutriti ...

Corridoio umanitario a Idlib

Il ministero degli esteri siriano ha annunciato l’apertura di un corridoio umanitario per consentire ai civili di fuggire dalla provincia di Idlib, ultima roccaforte di ...

Dramma umanitario nel nord-ovest della Siria

L’Onu torna a denunciare la drammatica situazione nel nord ovest della Siria, dove negli ultimi quattro giorni sono morte 111 persone. Si contano oltre 500 ...

Ebola emergenza internazionale

L’epidemia di Ebola nella Repubblica Democratica del Congo è stata dichiarata dall’Organizzazione mondiale della sanità (Oms) «un’emergenza sanitaria pubblica a livello internazionale», uno dei livelli ...

Lotta alla fame come priorità

Un appello a una maggiore attenzione della comunità internazionale per la drammatica situazione della Repubblica Democratica del Congo, superata solo dallo Yemen per il numero ...

In Sahel crisi senza precedenti

«Siamo qui per lanciare l’allarme su una situazione umanitaria nel Sahel che si sta deteriorando costantemente» con «livelli senza precedenti»: è quanto ha detto Sofie ...

Appello per il Venezuela

«La situazione umanitaria in Venezuela si è deteriorata in modo straordinario» e quella «sanitaria continua a essere estremamente critica». A dichiararlo è l’Alto commissario dell’Onu ...

Il dramma dei centri di detenzione in Libia

Negli ultimi nove mesi, almeno 22 persone sono morte per malattie, probabilmente tubercolosi, nei centri di detenzione di Zintan e Gharyan, situati nel Gebel Nefusa, ...

Una delle più gravi crisi umanitarie al mondo

Nello Yemen ci sono circa un quarto di milione di profughi africani, per oltre il 90 per cento somali. Persone cioè fuggite da un Paese ...

Rohingya in condizioni critiche

Le risorse idriche per oltre 140.000 rohingya che vivono nei campi profughi nella penisola di Teknaf, nel Bangladesh sudorientale, sono ridotte a un livello critico. ...

Altri 140.000 sfollati in Siria

Circa 140.000 persone sono state sfollate nella provincia di Idlib, nella Siria nordoccidentale, dove le forze del regime di Assad stanno combattendo contro i gruppi ...

​Sfollati in costante aumento

È salito a 41.100 il numero degli sfollati dall’inizio degli scontri armati a Tripoli e dintorni. Lo scrive l’Ufficio delle Nazioni Unite per gli affari ...

Il colera nello Yemen è di nuovo un’emergenza

L’emergenza colera in Yemen rischia di ritornare a livelli catastrofici: dall’inizio dell’epidemia nel 2016, più di 3000 persone sono morte e oltre 1,3 milioni sono ...

​Migliaia di sfollati nella capitale libica

Fonti locali denunciano la morte di almeno sette persone, tra cui tre medici, negli scontri in Libia tra l’esercito guidato dal comandante dell’Esercito nazionale libico, ...

​Otto anni di conflitto

Un paese martoriato da quella che è tuttora forse la peggiore crisi umanitaria dalla fine della seconda guerra mondiale: è ciò che emerge dal dossier ...

Via crucis quotidiana

«Solo Gesù può curare le ferite aperte, bisogna rialzarsi e muoversi»: ne è fermamente convinto padre Ibrahim Alsabagh, francescano della parrocchia latina di San Francesco ...

Venezuela sempre più nel caos

Il Parlamento venezuelano ha dichiarato ieri lo stato d’emergenza in considerazione del protrarsi del blackout che da giovedì scorso ha colpito il paese. Questo mentre ...

Nuove sanzioni statunitensi contro Maduro

Gli Stati Uniti hanno imposto nuove sanzioni a sei alti responsabili della sicurezza venezuelana vicini a Nicolás Maduro per aver bloccato l’ingresso degli aiuti umanitari. ...

Liberi dai rifuti

Grazie al sostegno economico del governo britannico, Tearfund, agenzia cristiana di soccorso e sviluppo con sede a sud di Londra ma attiva in una cinquantina ...

Nuovi scontri al confine tra Venezuela e Brasile

Sempre più alta la tensione in Venezuela. Scontri armati sono stati segnalati nelle ultime ore al confine con il Brasile, nella città venezuelana di Santa ...

​Guaidó alla frontiera con la Colombia

Il leader dell’opposizione venezuelana Juan Guaidó, riconosciuto da parte della comunità internazionale come presidente ad interim, si è recato ieri alla frontiera con la Colombia ...

​Dialogo nello Yemen

Le parti in conflitto nello Yemen hanno raggiunto un accordo, questa mattina, per il ritiro delle forze militari dalla città di Hodeidah, porto chiave del ...

Piano di azione per aiutare i rohingya

Le agenzie umanitarie dell’Onu e diverse ong hanno lanciato un piano congiunto di risposta 2019 per la grave crisi umanitaria che ha colpito la minoranza ...

​Appello dell’Onu per la Libia

Le Nazioni Unite hanno lanciato un appello per reperire 202 milioni di dollari, da destinare agli aiuti per oltre mezzo milione di persone colpite dalla ...

Oltre cento milioni di persone hanno bisogno di aiuto

Le Nazioni Unite prevedono che il prossimo anno quasi 132 milioni di persone — in 42 paesi del mondo — avranno bisogno di soccorso e ...

Aiuti per i profughi siriani

Un convoglio umanitario di 78 camion con aiuti salvavita ha raggiunto, con una settimana di ritardo sul previsto, un campo profughi improvvisato con almeno 45.000 ...

Rientri massicci di congolesi dall’Angola

L’Agenzia delle Nazioni Unite per i rifugiati (Unhcr) ha espresso preoccupazione per la situazione umanitaria in rapida evoluzione nella regione del Kasai, nella Repubblica democratica ...

Sul lago Ciad a rischio milioni di persone

«Servono stanziamenti concreti e, soprattutto, interventi che coinvolgano le comunità locali. In gioco c’è il futuro di milioni di persone la cui vita quotidiana è ...

​Impegno di Aung San Suu Kyi sui rohingya

Maggiore trasparenza sulla gestione da parte del governo del Myanmar della grave crisi umanitaria dei rohingya. È questo l’impegno che si è assunto oggi il ...

Denunciata dall’Onu la situazione in Venezuela

Con 23 voti favorevoli, 7 contrari e 17 astenuti, il Consiglio dei diritti umani delle Nazioni Unite ha approvato una risoluzione sulla crisi umanitaria in ...

​Crisi dimenticate

Molte crisi umanitarie sono del tutto ignorate dai mezzi di comunicazione di massa, con gravi ripercussioni sugli aiuti. Situazioni come quelle che si registrano nello ...

Si aggrava in Siria la crisi umanitaria

Si sta rapidamente deteriorando la situazione umanitaria nella Ghouta orientale, un’area nei pressi di Damasco, dove trecentomila persone vivono sotto assedio e nessun ospedale è ...

Venti milioni di persone a rischio

Nella regione del Sahel del Lago Ciad, che comprende Ciad, Camerun, Nigeria e Niger, afflitta dal terrorismo di Boko Haram e da una profonda crisi ...

Aleppo est finirà distrutta

Situazione sempre più critica in Siria. Il Consiglio di sicurezza delle Nazioni Unite si riunisce nuovamente oggi, su richiesta della Russia, per cercare una soluzione ...

Bloccati gli aiuti allo Yemen

L’entrata di aiuti umanitari nello Yemen resta estremamente difficile. A lanciare l’allarme, ieri, il responsabile degli aiuti umanitari dell’Onu, Stephen O’Brien. Con oltre 6700 morti, ...

​Drammatica la crisi umanitaria in Ucraina

Nel cuore dell’Europa c’è una guerra quasi dimenticata dai media che da circa due anni sta flagellando l’est dell’Ucraina. L’alto commissariato dell’Onu per i diritti ...

EDIZIONE STAMPATA

 

IN DIRETTA

Piazza S. Pietro

21 novembre 2019