Avviso

Questo sito utilizza cookies...
I cookies sono piccoli file di testo che aiuto a migliorare la sua esperienza di navigazione nel nostro sito. Navigando in ogni parte di questo sito lei autorizza l'utilizzo dei cookies. Maggiori informazioni sulla policy dei cookies visualizzando le Condizioni di utilizzo.

Camerun

 

Il Camerun e la crisi dimenticata

L’orribile massacro nel villaggio di Ntumbo nei giorni scorsi in cui milizie armate hanno sterminato ventidue persone, tra cui soprattutto donne e bambini, ha riacceso ...

Strage di donne e bambini in Camerun

Brutale attacco in Camerun. Uomini armati hanno assaltato, venerdì scorso, il villaggio di Ntumbo, nel nord-ovest del paese, uccidendo almeno 22 persone. Diversi corpi sono ...

Migliaia in fuga dal Camerun

Sono circa 8000 le persone attualmente in fuga dal Camerun verso la Nigeria a causa del preoccupante acuirsi della violenza nelle ultime due settimane. Lo ...

Uguali nella diversità

Vivere in armonia con il prossimo, nel rispetto delle diversità e delle vulnerabilità reciproche, dovrebbe essere il fondamento di qualsiasi società. Tuttavia, in molti paesi ...

Dialogo per il bene del Camerun

In Camerun il «dialogo inclusivo» rimane l’unico strumento in grado di risolvere la cosiddetta “crisi anglofona”, il conflitto in corso nelle due regioni del North-West ...

Rapiti in Camerun settantanove studenti

Settantanove ragazzi sono stati rapiti in una scuola ieri nella parte occidentale del Camerun alla vigilia della prestazione di giuramento del presidente Paul Biya; si ...

Dialogo contro la violenza

«Senza dialogo, non è possibile». Il cardinale camerunense Christian Wiyghan Tumi, arcivescovo emerito di Douala, indica con chiarezza la strada che il paese africano deve ...

​Il Camerun sceglie il presidente

Per la prima volta dal 1992 due candidati dell’opposizione in Camerun hanno creato una coalizione per sfidare il presidente Paul Biya, al potere dal 1982 ...

In Camerun si vive nella paura

«La tensione si taglia con un coltello». E, anche se al momento in città non ci sono scontri, «i commercianti e gli imprenditori temono che ...

Si fermi ogni forma di violenza

Yaoundé, 21. «Fermiamo tutte le forme di violenza e smettiamo di ucciderci: siamo tutti fratelli e sorelle, riprendiamo il cammino del dialogo, della riconciliazione, della ...

Scontri in Camerun nell’area anglofona

Diversi villaggi sono stati incendiati nei giorni scorsi nei pressi della città di Mamfe, nella regione anglofona nel sud-ovest del Camerun. E sono stati uccisi ...

Sciagura ferroviaria nel Camerun

È di almeno 55 morti e 600 feriti il bilancio ancora provvisorio di un incidente ferroviario in Camerun. Un treno è deragliato a Eseka, sulla ...

Massacro di civili in Nigeria

Ennesimo massacro in Nigeria. Soldati del Camerun avrebbero attraversato il confine e dato l’assalto ad alcuni villaggi, uccidendo almeno centocinquanta civili inermi. Il terribile racconto ...

EDIZIONE STAMPATA

 

IN DIRETTA

Piazza S. Pietro

23 febbraio 2020