Avviso

Questo sito utilizza cookies...
I cookies sono piccoli file di testo che aiuto a migliorare la sua esperienza di navigazione nel nostro sito. Navigando in ogni parte di questo sito lei autorizza l'utilizzo dei cookies. Maggiori informazioni sulla policy dei cookies visualizzando le Condizioni di utilizzo.

Brexit

 

Elezioni confermate per il 12 dicembre nel Regno Unito

Con il via libera del partito laburista è ormai fissata al 12 dicembre la data delle elezioni anticipate nel Regno Unito invocate dal governo Tory ...

Proroga accordata per la Brexit

I 27 paesi Ue hanno deciso di accettare la richiesta del Regno Unito di una proroga per la Brexit fino al 31 gennaio 2020. Lo ...

Johnson indica una data per le elezioni anticipate

Il primo ministro britannico Boris Johnson chiederà al Parlamento di convocare le elezioni anticipate per il 12 dicembre. È quanto ha annunciato lui stesso ieri, ...

​Verso una proroga sulla Brexit

È emerso consenso tra i 27 sulla opportunità di concedere un’estensione della data della Brexit per evitare un’uscita no deal del Regno Unito dall’Ue, ma ...

Brexit in un limbo

La discussione sull’accordo di Brexit si trova ora «in un limbo». È l’espressione usata dallo speaker della Camera, John Bercow, in attesa di vedere cosa ...

Per la Brexit scenari ancora aperti

Westminster potrebbe ritornare oggi al voto sull’accordo per la Brexit, raggiunto la scorsa settimana tra l’Unione europea (Ue) e il governo britannico, dopo la complessa ...

Il Regno Unito con un piede fuori dall’uscio

Si decide oggi, in quello che è stato definito dai media locali il «Super Saturday» la sorte della Brexit: se cioè verrà portata a termine ...

Brexit con il fiato sospeso

L’accordo raggiunto ieri sulla Brexit significa che il Regno Unito lascerà l’Unione europea (Ue) il 31 ottobre prossimo. Lo ha ribadito il premier britannico, Boris ...

Accordo raggiunto fra Ue e Londra sulla Brexit

È stato raggiunto un accordo sulla Brexit. Lo ha annunciato da Bruxelles il capo negoziatore dell’Ue, Michel Barnier, rallegrandosi di «un risultato giusto e ragionevole ...

Boris Johnson alle strette sulla Brexit

Accordo o non accordo con Bruxelles, nella vicenda Brexit una giornata decisiva sarà quella di sabato 19 ottobre, quando i parlamentari sono chiamati dal governo ...

La proposta di Johnson va modificata

«Ci sono alcuni punti problematici nella proposta britannica» sulla Brexit — arrivata ieri — che «necessitano di ulteriore lavoro che spetta al Regno Unito». Sono ...

Ipotesi di nuovo accordo sul backstop

Una nuova proposta del Regno Unito in tema di Brexit è stata presentata oggi dal premier britannico Boris Johnson: in mattinata è stata illustrata in ...

A Westminster toni accesi e poco dialogo

Nonostante la riapertura del Parlamento britannico di mercoledì scorso, Westminster non è tornato al business as usual. L’esecutivo — e con esso molti dei dibattiti ...

Johnson torna a chiedere elezioni subito e Brexit

«Sfiduciatemi e andiamo alle elezioni oppure fatevi da parte sulla strada verso la Brexit»: è questo il messaggio che il premier britannico Boris Johnson ha ...

Nel Regno Unito non si terranno elezioni anticipate

Giornata politica intensa ieri a Westminster. Il governo guidato dal conservatore Boris Johnson ha perso l’ennesimo voto sulla Brexit — il sesto su sei da ...

Brexit: approvata la legge contro il no deal

S’inasprisce lo scontro in Gran Bretagna sulla Brexit e si moltiplicano gli ostacoli sul cammino del premier Boris Johnson. Una settimana complicata si è chiusa ...

Johnson non cede sul rinvio della Brexit

Nessuna richiesta di rinvio della Brexit oltre il 31 ottobre da parte del premier: la esclude categoricamente Boris Johnson affermando con un’espressione tipica inglese: «Piuttosto ...

Pesanti sconfitte per Johnson

Due sconfitte parlamentari per il premier britannico Boris Johnson: ieri la Camera dei comuni ha approvato — con 327 voti contro 299 — la legge ...

Sulla Brexit ora è muro contro muro

«Corbyn e il suo disegno di legge di resa significherebbero anni di incertezza e di rinVII. Sono determinato a portare avanti il paese e portare ...

Sulla Brexit Johnson pronto a ricorrere alle elezioni anticipate

Il primo ministro del Regno Unito, Boris Johnson, ha confermato ieri, dopo una riunione urgente di gabinetto, di «non voler rinviare la scadenza per la ...

Brexit: più strade per evitare il no deal

Un’iniziativa urgente in parlamento annunciata dai laburisti, una pioggia di azioni legali e una petizione che ha già raggiunto il milione e mezzo di firme, ...

Oltre un milione di firme per non chiudere Westminster

È arrivato già a oltre un milione e 200 mila, mentre andiamo in stampa, il numero delle firme raccolte dalla petizione online per scongiurare la ...

In cerca di una via d’uscita

Il presidente francese, Emmanuel Macron, ricevendo il premier britannico Boris Johnson all’Eliseo, ha dichiarato che una soluzione alla questione del backstop sulla frontiera irlandese può ...

Johnson prova a trattare con l’Unione europea

Con lo spettro di una Brexit disordinata che incombe fra poco più di due mesi e nel suo primo viaggio all’estero da premier britannico, Boris ...

Il Regno Unito si svincola dalle leggi dell’Ue

Il ministro britannico per la Brexit, Steve Barclay, ha firmato ieri la legge che di fatto svincola il Regno Unito dalle leggi dell’Ue. La legge ...

Al via le candidature per il dopo May

Si sono palesate le prime candidature alla carica di primo ministro del Regno Unito dopo che ieri Theresa May ha annunciato che presenterà formalmente le ...

Theresa May annuncia le dimissioni

Il premier britannico Theresa May ha annunciato questa mattina che presenterà formalmente le dimissioni da leader del partito conservatore il 7 giugno. Lo ha fatto ...

Regno Unito alle urne con l’incognita May

È stato il Regno Unito, che continua a essere scosso anche in queste ore dalla questione Brexit, a dare il via oggi, insieme con i ...

Nuovo rilancio della May nuova bocciatura

Pioggia di no riguardo la «nuova offerta» sulla Brexit illustrata ieri dalla premier britannica Theresa May in vista della legge di attuazione dell’uscita dall’Ue (Withdrawal ...

​Negoziato fallito fra May e Corbyn

Dopo sei settimane di negoziati, sembra essere definitivamente tramontata la possibilità di un accordo tra il governo conservatore del premier Theresa May e il partito ...

Il Regno Unito voterà alle elezioni europee

Anche il Regno Unito parteciperà alle elezioni europee. Lo ha dichiarato ieri il vicepremier, David Lidington, a margine di una nuova sessione di negoziati con ...

Rimandata a ottobre

La Brexit è rimandata a ottobre. Bruxelles e Londra si sono accordati su un nuovo rinvio «flessibile»: significa che il Regno Unito avrà tempo fino ...

May ha chiesto il rinvio della Brexit

Il premier britannico Theresa May ha messo nero su bianco la richiesta di un rinvio della Brexit, nella lettera che ha inviato al presidente del ...

Westminster esclude il no deal

Per un solo voto e grazie a una maggioranza trasversale la Camera dei comuni ha approvato nella notte una legge per evitare la Brexit no ...

May apre al compromesso con i laburisti

Il premier britannico Theresa May ha aperto ufficialmente la via a una Brexit “soft” e ha annunciato l’incontro oggi con il leader dell’opposizione Jeremy Corbyn. ...

Nessun piano alternativo alla Brexit di May

Per la seconda volta in pochi giorni il parlamento britannico non si è accordato su alcun piano alternativo a quello del premier Theresa May per ...

L’ora del mancato accordo

«Un momento storico senza un ritorno indietro possibile»: con queste parole, il 10 novembre 2017, il premier britannico Theresa May indicava la data e l’ora ...

Brexit al terzo voto

È arrivato il fatidico 29 marzo ma non è la giornata della Brexit. Nella fase di sospensione che si vive, oggi è il giorno del ...

L’ultima carta di Theresa May

Theresa May è pronta a giocare l’ultima carta pur di ottenere in extremis il via libera di Westminster — che resta comunque complicato — all’accordo ...

Preghiere per una Brexit serena

Nel clima di generale incertezza che accompagna il processo di uscita del Regno Unito dall’Unione europea, le Chiese locali, nelle loro diverse denominazioni, invitano le ...

Il parlamento britannico assume la guida della Brexit

Westminster prende il controllo della Brexit. Ieri sera, la camera dei comuni ha votato — con 329 voti contro 302 — un emendamento che permetterà ...

Theresa May riunisce il governo

Dopo l’imponente manifestazione di sabato scorso il dibattito sulla Brexit avviene non solo nei palazzi della politica ma anche a livello popolare e sui social. ...

L’Ue concede una proroga per la Brexit

I leader dell’Unione europea si sono riuniti ieri sera in consiglio dopo aver ascoltato il premier britannico Theresa May che ha formalizzato la richiesta di ...

Sulla Brexit sempre meno certezze

Nessuna vera decisione sulla Brexit si avrà prima del 20 o 21 marzo. All’Ue spetta l’ultima parola sull’ipotesi, avallata ieri da Westminster, di un rinvio, ...

​Partita riaperta per la Brexit

Tutto il processo della Brexit potrebbe essere rimesso in discussione. Escluso il distacco dall’Ue senza un accordo sulle relazioni future — il famigerato “no deal” ...

Europa dono di Dio

«Non spetta alla Chiesa indicare soluzioni tecniche ma, come abbiamo ripetuto spesso, la Brexit non riuscirà a rompere la fraternità che esiste tra noi e ...

Per la Brexit nessun accordo o rinvio

Nessun accordo: non è solo la traduzione dell’espressione inglese “no deal” — ipotesi sulla quale il parlamento britannico è chiamato a pronunciarsi oggi — ma ...

​Strasburgo dà una mano a May

L’Unione europea tende la mano al Regno Unito sul backstop, la clausola di garanzia sul confine irlandese. Si tratta di concessioni che potrebbero essere sufficienti ...

Caos calmo a Strasburgo

Sulla Brexit nessuna novità è arrivata dai colloqui tra Regno Unito e Ue nel fine settimana e a Strasburgo, sede del parlamento europeo, nessuno si ...

​May paventa il salto nel vuoto

Le ipotesi restano tutte aperte per la Brexit mentre il premier Theresa May torna a presentare il suo piano come l’unica alternativa al caos. «Il ...

Torna il piano May

Si intravede la possibilità che i Tories si ricompattino e arrivino a dare il via libera all’accordo sulla Brexit che Theresa May ha promesso di ...

Si profila la Brexit senza accordo

Non si tratta del voto definitivo ma pesa l’ulteriore bocciatura in parlamento, in tema di Brexit, registrata dal premier Theresa May. Ieri il suo piano ...

Riparte la trattativa

Spetterà al nuovo ministro britannico per la Brexit, Stephen Barclay — il terzo incaricato in due anni — il compito di approfondire, a margine dell’accordo ...

Bruxelles tende la mano a May

Sembra ci sia un margine per intervenire sul backstop, il sistema di salvaguardia del confine irlandese che costituisce il nodo che ostacola il piano sulla ...

May a Bruxelles con una proposta

Il premier britannico si recherà giovedì a Bruxelles, per incontrare il presidente della Commissione europea, Jean-Claude Juncker. Theresa May dovrà presentare le «nuove proposte» sul ...

Sulla Brexit muro contro muro

Rischia di finire in un vicolo cieco la complessa vicenda della Brexit, l’uscita del Regno Unito dall’Unione europea. Meno di 24 ore dopo il voto ...

​Ridiscutere la Brexit con Bruxelles

La Camera dei Comuni ha detto sì alla richiesta avanzata ieri dal premier Tory, Theresa May, di un mandato per cercare di ridiscutere con l’Ue ...

​Tappa cruciale per la Brexit

Nuova importante giornata per la Brexit. La Camera dei rappresentanti del parlamento britannico è chiamata oggi a votare su alcuni emendamenti all’accordo tra l’Ue e ...

May rilancia il dibattito

Non è emerso un vero e proprio piano nel discorso con cui ieri pomeriggio il premier Theresa May ha avviato il dibattito su un nuovo ...

Theresa May guarda a Bruxelles

Al premier britannico Theresa May, che ieri ha superato la prova della mozione di sfiducia presentata dal leader laburista Jeremy Corbyn, potrebbe arrivare un decisivo ...

Caos Brexit

Tanto è stato netto, numericamente forte e deciso il pronunciamento dei deputati britannici nel respingere l’accordo May sulla Brexit, tanto è difficile soppesare le posizioni ...

​May affronta il voto di sfiducia

Dopo la pesante sconfitta ai Comuni nel voto sull’accordo per la Brexit, il premier britannico Theresa May affronta oggi a Westminster una mozione di sfiducia ...

Voto finale sull’accordo May

Ha assunto oggi un particolare significato la consueta riunione del martedì del governo britannico. Nel pomeriggio, infatti, è atteso il voto di ratifica da parte ...

L’immigrazione nel dopo Brexit

Nell’ultimo question time del 2018, il premier Theresa May e il ministro degli interni Sajid Javid hanno presentato il «libro bianco» sull’immigrazione, chiarendo così il ...

​Corbyn contro May

Il leader dell’opposizione britannica Jeremy Corbyn ha presentato ieri una mozione di sfiducia contro il primo ministro Theresa May, in seguito al suo rifiuto di ...

​Più certezze e meno barriere

La decisione del governo inglese di voler lanciare, a breve, un programma di registrazione (Settlement scheme) rivolto ai cittadini dell’Unione europea che vivono in Inghilterra, ...

​Limature alla Brexit e negoziato aperto sull’Italia

Sono ripresi questa mattina a Bruxelles i lavori del consiglio dei capi di stato e di governo dell’Ue iniziati ieri sera e proseguiti fino a ...

May supera il voto di sfiducia

Theresa May si salva dalla ribellione interna. Il primo ministro britannico si è infatti vista confermare ieri sera la fiducia come leader dei Tory da ...

​Scontro sulla Brexit al parlamento di Londra

Duro scontro fra il premier britannico Theresa May e il leader dell’opposizione Jeremy Corbyn sul rinvio della ratifica dell’accordo sulla Brexit. Nel questione time di ...

​May rinvia il voto sull’accordo per la Brexit

Il premier britannico, Theresa May, ha rinviato il voto in parlamento, inizialmente previsto per oggi, sull'accordo con l’Europa per la Brexit. «L’accordo sarebbe bocciato con ...

​In bilico il governo May

C’è attesa in Gran Bretagna per il voto di domani alla Camera dei Comuni sull’intesa per la Brexit. Il paese si troverà «in acque inesplorate» ...

I rischi della Brexit per Londra

Dopo la mozione parlamentare che lo ha richiesto è stata pubblicata ieri la versione integrale del parere legale raccolto dal procuratore generale Geoffrey Cox per ...

​Il parlamento incalza May

Alla camera dei comuni di Westminster è stata approvata la mozione che sancisce come «un oltraggio al parlamento» la mancata pubblicazione integrale del parere legale ...

​Spetta a Londra decidere

La Gran Bretagna ha la possibilità di revocare la Brexit in modo unilaterale sino alla data di conclusione dell’accordo di uscita dall’Ue. È questa l’opinione ...

​Per salvaguardare dialogo e riconciliazione

Occorre assolutamente scongiurare che in Irlanda vadano dispersi gli enormi progressi degli ultimi decenni, in termini di dialogo e riconciliazione, dopo un lungo periodo di ...

Via libera dell’Ue alla Brexit

Dopo il via libera, ieri, da parte dei paesi Ue all’accordo sulla Brexit firmato dal premier britannico Theresa May, l’accordo stesso dovrà passare il voto ...

Intesa raggiunta sulla Brexit

«Se il parlamento britannico tentasse di fermare la Brexit sarebbe “un tradimento” della fiducia di quegli elettori ai quali le stesse camere avevano affidato la ...

​Sulla Brexit l’Ue rischia di spaccarsi

Nel momento più delicato del processo della Brexit, l’Europa rischia di spaccarsi. Proprio mentre il caponegoziatore Ue, Michel Barnier, chiede a tutti i ministri degli ...

Theresa May blinda il governo sulla Brexit

A pochi giorni dal previsto voto di sfiducia del partito nei suoi confronti, il premier britannico, Theresa May, passa al contrattacco disponendo un minirimpasto di ...

Sulla Brexit Theresa May tira dritto

«Ciò che stiamo facendo è negoziare un accordo che ci permetterà di riprendere il controllo dei nostri confini e di mettere fine alla libertà di ...

Terremoto Brexit per May

Il governo britannico è letteralmente nel caos. Dopo il sì del consiglio dei ministri di ieri alla bozza di accordo sulla Brexit raggiunta dal premier ...

Bozza di accordo sulla Brexit

Sembra sbloccarsi il nodo Brexit. Il Regno Unito e l’Unione europea hanno raggiunto ieri una bozza di accordo sulla questione. Questa bozza — ha affermato ...

Brexit non vuol dire uscire dall’Europa

«Uscire dall’Ue non vuol dire uscire dall’Europa»: è la convinzione espressa da monsignor Nicholas Gilbert Hudson, vescovo ausiliare di Westminster, parlando a margine dell’assemblea plenaria ...

Prima della Brexit

È stata presentata ieri in Gran Bretagna l’ultima legge finanziaria prima della prevista Brexit a fine marzo prossimo. Il premier Theresa May ha parlato di ...

May difende il suo piano per la Brexit

L’intesa sulla Brexit per un distacco concordato fra Londra e Bruxelles è «fatta al 95 per cento», ma sull’ostacolo residuo — il nodo del confine ...

Brexit e migranti

Al via i lavori della seconda giornata del vertice Ue, dopo la sessione speciale di ieri sera dedicata alla Brexit. Questa mattina i ventotto capi ...

Prove di accordo sulla Brexit

Restano alcune «questioni irrisolte» sulla strada di un accordo sull’uscita del Regno Unito dall’Ue. Lo hanno confermato, in una nota ufficiale congiunta, il premier britannico ...

Negoziati decisivi sulla Brexit

I negoziati sulla Brexit proseguono «giorno e notte» in vista del vertice Ue fissato mercoledì 17 ottobre e «l’obiettivo è trovare l’accordo». È quanto ha ...

Tories alla resa dei conti sulla Brexit

Boris Johnson è tornato a esprimere dure critiche al piano negoziale per la Brexit del premier britannico Theresa May, alla vigilia dell’inizio del congresso dei ...

​Impasse nei negoziati sulla Brexit

«Ora abbiamo bisogno di sentire dall’Unione europea quali sono le reali questioni e quali sono le loro alternative». Sono parole del premier britannico, Theresa May, ...

Timori per una Brexit dura

Pesante avvertimento da parte del governatore della Bank of England, Mark Carney, secondo il quale il rischio, temutissimo, che non si raggiunga un accordo sulla ...

Trump a colloquio con May

Londra, 13. «Abbiamo molto di cui discutere, a partire dai rapporti speciali fra Regno Unito e Stati Uniti, che sono grandi». Sono parole del premier ...

​La Scozia frena sulla Brexit

Il parlamento locale della Scozia ha negato il consenso sulla legge quadro per la Brexit promossa dal governo conservatore britannico del premier Theresa May, che ...

Brexit in crisi per l’Irlanda

Creare un’area comune in Irlanda : questa è la proposta avanzata dal presidente del Consiglio europeo Donald Tusk per evitare confini fisici tra Repubblica d’Irlanda ...

Londra esce anche dall’unione doganale

Il premier britannico Theresa May ha confermato che la Gran Bretagna, dopo l’uscita dalla Unione europea (Ue) nel marzo 2019, intende abbandonare anche l’unione doganale. ...

Nuovo round di negoziati sulla Brexit

Ripartono i negoziati sulla Brexit, l’uscita del Regno Unito dall’Unione europea. Un nuovo round negoziale fra le rispettive delegazioni è in programma a Bruxelles la ...

Fuori dall’Ue ma in Europa

«Usciamo dall’Unione europea ma restiamo in Europa». Con queste parole oggi il premier britannico Theresa May sembra voler riassumere il suo discorso fatto ieri, a ...

Sulla Brexit non c’è ancora chiarezza

«Il tempo passa rapidamente e su alcune questioni oggetto di negoziati non c’è ancora una posizione chiara di Londra». Ha spiegato così la sua preoccupazione ...

La Bce interviene nella discussione sulla Brexit

La Banca centrale europea (Bce) interviene nella discussione sulla Brexit con particolari che solo apparentemente sono tecnici, ma che in realtà rivestono una grande importanza ...

Brexit e non solo

Votare e interessarsi della cosa pubblica è un dovere dei cristiani. Tanto più in un frangente così delicato e ricco di incognite come quello della ...

Prove di unità dell’Ue a 27

Forte appello all’unità in vista del negoziato con il Regno Unito per la Brexit. A lanciarlo è il presidente del consiglio europeo, Donald Tusk, all’avvio ...

​Voto in vista della Brexit

Ha sorpreso tutti l’annuncio, fatto ieri dal primo ministro britannico Theresa May, della decisione di chiedere elezioni anticipate nel Regno Unito l’8 giugno prossimo. I ...

Londra avvia la Brexit

È stata consegnata la lettera con la quale il Regno Unito ha avviato l’uscita dall’Unione, secondo le indicazioni dell’articolo 50 del Trattato di Lisbona. Il ...

Edimburgo non arretra

Gli scozzesi non arretrano sul referendum per l’indipendenza dal Regno Unito, come “contromisura” rispetto alla Brexit, e hanno mandato un messaggio chiaro a Londra. Angus ...

La sfida scozzese

«Il governo britannico rifiuta ogni compromesso che ci consenta di rimanere almeno dentro il mercato comune europeo; non ci resta altra strada che decidere da ...

Via libera a una hard Brexit

Un altro passo in avanti verso la Brexit. Ieri la camera dei Lord ha respinto, con un risultato più netto delle aspettative, un emendamento pensato ...

Brexit senza sconti

Una schematica illustrazione di obiettivi: è quanto contiene il Libro bianco sulla Brexit presentato ieri dal premier britannico Theresa May. Mercoledì la camera dei comuni ...

La Brexit si avvicina

La camera dei comuni britannica ha dato ieri sera il via libera definitivo al testo di legge governativo per avviare il negoziato sull'uscita della Gran ...

Westminster al voto sulla Brexit

È atteso in serata il voto della camera dei comuni britannica sulla legge presentata dal governo di Theresa May per l’avvio della Brexit. Successivamente, dal ...

Westminster voterà

Sulla Brexit il parlamento britannico voterà. È quanto stabilito oggi dalla Corte suprema di Londra. Il governo prende atto della decisione, che respinge il suo ...

Parigi non fa sconti

Doccia fredda per il premier britannico, Theresa May, che in poco meno di 24 ore è passata dalla comprensione di Merkel all’intransigenza di Hollande. Il ...

Brexit pesa sull’economia mondiale

La Brexit pesa sull’economia mondiale, ed europea nello specifico. A certificarlo è il Fondo monetario internazionale (Fmi). Senza la svolta britannica, l’economia avrebbe potuto godere ...

Entra nel vivo il nuovo Governo May

Entra nel vivo il lavoro del nuovo Governo britannico di Theresa May, che ieri ha completato il quadro delle nomine e chiarito le linee chiave ...

Nuova squadra di Governo per il Regno Unito

Theresa May, dopo l’investitura ufficiale da parte della regina Elisabetta ii quale primo ministro del Regno Unito, ha presentato ieri la sua squadra di Governo, ...

Premier della Brexit

Ultimo Consiglio dei ministri per David Cameron che lascia, dopo 6 anni, la guida del Governo britannico a Theresa May, ministro dell’Interno dal 2010. La ...

Un’Europa forte nella Nato

Fronte europeo orientale, crisi siriana, emergenza profughi, questione ucraina, lotta al cosiddetto Stato islamico (Is). Sono questi i principali dossier del vertice Nato, in corso ...

L’Europa cerca risposte

Mentre l’Unione europea è alle prese con la risposta politica alla Brexit e Londra deve far fronte al crollo della sterlina e alle turbolenze del ...

Europa a 27 e Alleanza atlantica

La Brexit entra nei dibattiti dell’Alleanza atlantica e dunque anche negli equilibri dell’Occidente con la Russia. L’8 luglio si apre a Varsavia il primo vertice ...

Unità non intolleranza

Londra, 5. «In questo tempo di incertezza, la gente ha bisogno di punti di riferimento, ma ciò non è un valido motivo per cedere alla ...

Nuovo passo per l’Europa

Il Parlamento europeo, riunito nella sua prima plenaria ordinaria dopo il referendum sulla Brexit, discute del nuovo slancio che l’Unione europea deve ritrovare sul piano ...

Oltre Brexit

È ancora presto per valutare fino in fondo la vera portata storica di un evento tanto complesso quanto il voto britannico dello scorso 23 giugno. ...

La Brexit fa paura anche ai tories

La Brexit non finisce di stupire, oltre che dividere. Lo dimostra il passo indietro compiuto ieri dall’ex sindaco di Londra, Boris Johnson, vincitore dal referendum ...

Responsabilità morali verso il mondo

«Bisogna naturalmente rispettare la decisione degli elettori britannici, anche se a noi, Comece, dispiace tantissimo». Con queste parole il cardinale Reinhard Marx, presidente della Commissione ...

No al modello norvegese

Nessuna decisione precisa, piuttosto una presa d’atto della «gravità del momento» e l’avviso alla Gran Bretagna che non può tenere in sospeso l’Europa con una ...

L’Europa cerca un’uscita dalla Brexit

L’Unione europea è abbastanza forte per sopravvivere alla Brexit. Sono parole del cancelliere tedesco, Angela Merkel, che rifletttono lo spirito con cui i capi di ...

​Partita a scacchi sulla Brexit

Bruxelles, 27. La Brexit continua a fare sentire i propri effetti sui mercati. A inizio mattinata alcune delle maggiori Borse mondiali sembravano avere assorbito il ...

Bruxelles corre ai ripari

Londra, 25. «Non sarà un divorzio consensuale». E’ l’espressione usata dal presidente della Commissione europea, Jean-Claude Juncker, per spiegare il percorso che attende l’Unione europea ...

Il Regno Unito sceglie l’uscita

Frexit, Nexit, Swexit: a poche ore dalla diffusione dei dati ufficiali del referendum per la permanenza del Regno Unito nell’Ue, che ha visto prevalere seppur ...

Cameron presenta le dimissioni

Sarà un nuovo primo ministro britannico a guidare i negoziati che faranno seguito al processo di uscita del Regno Unito dall'Unione europea. Lo assicura il ...

Voto sull’Europa

I mercati scommettono sul Remain. Nel giorno in cui i cittadini della Gran Bretagna decidono se restare o meno nell’Unione europea, le Borse si muovono ...

La Brexit Harry Potter e i mostri

Chissà se nel 2013, quando promise che in caso di rielezione avrebbe favorito il referendum sulla Brexit, il primo ministro britannico David Cameron, immaginava uno ...

Quale futuro per l’Unione europea

Come sarà l’Unione europea il 24 giugno? Dopo la sospensione della campagna referendaria per l’assassinio della deputata laburista Jo Cox, i sondaggi evidenziano un aumento ...

Remainers avanti

Dopo lo schock per l’uccisione della deputata laburista Jo Cox, riprende la campagna per il referendum sulla Brexit. Mancano infatti ormai meno di 72 ore ...

​Londra dice no all’odio e alla violenza

Il giorno dopo il terribile assassinio della deputata laburista ed europeista Jo Cox, la Gran Bretagna si stringe nel dolore e nella riflessione. Il primo ...

Cresce il fronte a favore della Brexit e la sterlina s’indebolisce

Sterlina in affanno sui mercati mentre cresce nei sondaggi il fronte dei sostenitori della Brexit. E, intanto, dai vertici di Bruxelles arriva la conferma che ...

Brexit non è solo economia

«L’uscita della Gran Bretagna dalla Ue sarebbe una battuta d’arresto non solo economica ma geopolitica». È quanto sostiene il presidente del Consiglio europeo, Donald Tusk.L’analisi ...

​O Brexit o mercato unico

Se Londra sceglie la Brexit, non potrà essere nel mercato comune europeo. Arriva dalla Germania un chiarimento importante per la Gran Bretagna, in vista del ...

EDIZIONE STAMPATA

 

IN DIRETTA

Piazza S. Pietro

18 novembre 2019