Avviso

Questo sito utilizza cookies...
I cookies sono piccoli file di testo che aiuto a migliorare la sua esperienza di navigazione nel nostro sito. Navigando in ogni parte di questo sito lei autorizza l'utilizzo dei cookies. Maggiori informazioni sulla policy dei cookies visualizzando le Condizioni di utilizzo.

Azerbaigian

 

La via maestra del dialogo

Prima dell’udienza generale di mercoledì 27 novembre, in un’auletta dell’Aula Paolo VI il Papa ha incontrato i partecipanti al diciannovesimo incontro di alto livello promosso ...

​In Azerbaigian dove la fede unisce

«Siamo una fraternità. La parola tolleranza, che presuppone una sopportazione, non descrive realmente la nostra comunità: noi siamo una fraternità». Così il capo degli ebrei ...

Cordialità e ospitalità

«Grande cordialità e premurosa ospitalità»: nel riavvolgere il nastro del recente viaggio di Papa Francesco nel Caucaso, il cardinale Kurt Koch, presidente del Pontificio Consiglio ...

Amico e fratello

Con il Papa qui in Georgia abbiamo vissuto delle ore bellissime: ore di sentimenti intensi, che hanno racchiuso la gioia, l’ammirazione, la commozione, il calore ...

​Il tempo del Papa

Il secondo viaggio nella regione caucasica ha portato il Papa in due paesi dove i cattolici sono pochissimi: in Georgia la quasi totalità della popolazione ...

Per una pace stabile

Un duplice appello di pace — rivolto alle autorità politiche e ai leaders religiosi della regione caucasica — ha concluso la visita di Papa Francesco ...

Sui sentieri del dialogo

Una porta aperta sui sentieri dell’incontro, del dialogo e della pace. L’immagine di Papa Francesco che attraversa insieme allo sceicco Allahshukur Pashazadeh la porta spalancata ...

​Papa Francesco torna nel Caucaso

Georgia e Azerbaigian sono le mete del sedicesimo viaggio internazionale di Papa Francesco, che parte alle 9 di venerdì 30 settembre dall’aeroporto di Fiumicino alla ...

​Triplice eredità

È difficile esprimere le suggestioni che emergono nel cuore pensando al viaggio che Papa Francesco si appresta a iniziare, sotto lo sguardo di Maria, alla ...

​Alle periferie dell’Europa cristiana

Con il suo prossimo viaggio in Georgia e in Azerbaigian, Papa Francesco prosegue il suo avvicinamento “periferico” all’Europa che l’ha già portato a Lampedusa, Tirana, ...

​Come un amico

Incontro, riconciliazione, pace: sono, secondo il cardinale Pietro Parolin, i temi portanti del viaggio che porterà dal 30 settembre al 2 ottobre Papa Francesco in ...

Pace e dialogo

Avrà una dimensione soprattutto ecumenica e interreligiosa, e sarà occasione per un forte messaggio di pace e riconciliazione tra i popoli, il viaggio che dal ...

Siamo tutti fratelli

«Siamo tutti fratelli» è il motto della visita che Papa Francesco farà in Azerbaigian nell’ambito del viaggio che, dal 30 settembre al 2 ottobre, lo ...

EDIZIONE STAMPATA

 

IN DIRETTA

Piazza S. Pietro

15 dicembre 2019