Avviso

Questo sito utilizza cookies...
I cookies sono piccoli file di testo che aiuto a migliorare la sua esperienza di navigazione nel nostro sito. Navigando in ogni parte di questo sito lei autorizza l'utilizzo dei cookies. Maggiori informazioni sulla policy dei cookies visualizzando le Condizioni di utilizzo.

Armenia

 

Nuove proteste in Armenia

Si aggrava la crisi politica in Armenia: nuove manifestazioni di protesta sono previste per la giornata di oggi dopo che decine di migliaia di persone ...

Contestato il premier armeno

Decine di migliaia di manifestanti sono scesi nuovamente in piazza ieri sera nella capitale armena Erevan, per protestare contro l’elezione a primo ministro con poteri ...

​Gregorio di Narek nostro contemporaneo

Nella storia armena, il X secolo è generalmente considerato come l’inizio dell’“età d’argento”. Tale periodo fu caratterizzato dal prosperare della vita monastica, dalla fondazione di ...

Come piante assetate nel deserto

È passata una settimana da quei giorni memorabili che hanno segnato la presenza di Papa Francesco in Armenia, e anche se il Pontefice è rientrato ...

Sguardo positivo

Con il viaggio in Armenia il Pontefice ha compiuto un’altra visita del cuore, nata già in Argentina dalla consuetudine e dall’amicizia con i figli esuli ...

Dalla memoria un futuro di pace

Solo la memoria è «capace di incamminarsi per sentieri nuovi e sorprendenti», trasformando «le trame di odio in progetti di riconciliazione» che consentono di «sperare ...

​In cammino, anzi di corsa

In cammino verso la piena comunione col passo dei «pellegrini», per donare insieme il Vangelo al mondo e gettare «semi di pace». È l’invito ripetuto ...

Mai più tragedie e indifferenza

«Mai più vi siano tragedie come questa»: racchiudono un monito e una speranza le parole scritte da Papa Francesco al termine della visita al memoriale ...

Dalla memoria il futuro

La melodia struggente dei flauti ha suggellato a Yerevan l’omaggio reso da Papa Francesco al memoriale di Tzitzernakaberd, il monumento da cui si può vedere ...

​Nel segno della memoria

Si è aperta nel segno della memoria e della preghiera la seconda giornata del Papa in Armenia. Intensa e commovente la visita compiuta sabato mattina, ...

​Abbraccio tra fratelli

Francesco e Karekin ii stretti in un abbraccio ai piedi dell’aereo appena giunto allo scalo di Yerevan: è la prima, significativa immagine regalata dalla visita ...

Nuove vie di riconciliazione

Per Papa Francesco l’esito del referendum sulla Brexit — che ha visto il 51,9 per cento dei cittadini britannici pronunciarsi a favore del distacco dall’Ue ...

Alle sorgenti della fede

«Vengo come pellegrino per attingere alla sapienza antica del vostro popolo e abbeverarmi alle sorgenti della vostra fede». Lo afferma Francesco in un videomessaggio rivolto ...

​Il sogno di un popolo

La simpatia da parte degli armeni nei riguardi di Papa Francesco era già ben nota, ma dopo la messa celebrata in San Pietro il 12 ...

Lettere scritte sulla pietra

Il viaggio apostolico di Papa Francesco in Armenia si può configurare come un pellegrinaggio a uno dei luoghi sorgivi della fede cristiana, un atto di ...

Dura come roccia

«Prime impressioni dell’Armenia — la mattina, in treno. Pietra grigioverdastra che non svetta verso l’alto — rupe o montagna — ma si estende in larghezza, ...

Come un fratello

Il sorriso incorniciato dalla barba bianca dell’arcivescovo Nathan Hovhannisian, responsabile delle relazioni esterne della Chiesa apostolica armena, si riempie di una calda espressione di benvenuto: ...

EDIZIONE STAMPATA

 

IN DIRETTA

Piazza S. Pietro

16 giugno 2019