Avviso

Questo sito utilizza cookies...
I cookies sono piccoli file di testo che aiuto a migliorare la sua esperienza di navigazione nel nostro sito. Navigando in ogni parte di questo sito lei autorizza l'utilizzo dei cookies. Maggiori informazioni sulla policy dei cookies visualizzando le Condizioni di utilizzo.

Ambiente

 

Chi fugge per cause ambientali

In questo contributo non intendiamo negare il fatto che nel contesto dei cambiamenti climatici e del degrado ambientale si verifichi uno sradicamento di popolazioni, né ...

Per un’alleanza tra uomo e ambiente

Pubblichiamo una nostra traduzione dall’inglese del messaggio che il cardinale Pietro Parolin, segretario di Stato, ha inviato a nome del Papa ai partecipanti alla quarta ...

Stop agli investimenti nelle energie fossili

Nuovo passo in avanti da parte della Chiesa per una migliore cura della nostra casa comune. In una dichiarazione pubblicata il 4 ottobre, festa di ...

Basta con il saccheggio della terra

Un nuovo drammatico allarme della Fao rischia di passare sotto silenzio. La crescita della produzione alimentare sta gravemente diminuendo e soprattutto arretra rispetto alla crescita ...

​Se si perde la sacralità del mondo

Ogni azione offre sicurezza, se la sua qualità è sostenibile nell’ambiente. Ne consegue che la rinnovata attenzione per la nostra “casa comune” non è appannaggio ...

Irma devasta i Caraibi

L’uragano Irma, uno dei più potenti mai registrati nell’Atlantico, sta devastando i Caraibi e punta sulla Florida che si prepara al peggio. Secondo le Nazioni ...

Microplastiche nell’acqua di tutto il mondo

Nell’acqua corrente di tutto il mondo sono presenti fibre di plastica microscopiche. A rivelarlo è un’organizzazione non profit di Washington, Orb Media, che ha lavorato ...

Energia per il futuro

L’energia è un bene comune di tutta l’umanità; ogni essere umano è responsabile e deve contribuire all’energia globale; la gestione energetica deve promuovere la pace ...

​Amazzonia sotto attacco

Un altro durissimo colpo alla foresta amazzonica, uno dei “polmoni del mondo”. Il governo del presidente Michel Temer ha approvato ieri un decreto che di ...

In dialogo per salvare l’ambiente

Dal 13 al 15 luglio scorsi, la Fondazione “Antoni Gaudí per le Grandi Città”, di Barcellona, ha organizzato a Rio de Janeiro il congresso internazionale ...

Quando manca l’acqua

«Femminilizzazione della povertà idrica in Africa» è il tema di una riflessione pubblicata recentemente dalla Rete ecumenica per l’acqua (Ecumenical Water Network, Ewn). L’autrice, anglicana ...

Tempo del creato

Roma, 20. «Raccomandiamo alle Chiese di considerare e promuovere la salvaguardia del creato quale parte integrante della vita della Chiesa a tutti i suoi livelli». ...

​Nuovi obiettivi per le missioni urbane

Le metropoli concentrano sempre di più su di sé le risorse e la popolazione del pianeta. Secondo l’Urban Climate Change Research Network dell’Onu il 54 ...

Emergenza siccità nell’Africa orientale

Sempre più grave l’emergenza siccità in Africa orientale, dove le scarse precipitazioni hanno peggiorato la carestia, lasciando terra bruciata, pascoli asciutti e migliaia di animali ...

Rispetto e responsabilità per l’ambiente

Rispetto e responsabilità nei confronti dell’ambiente e un miglioramento nelle relazioni umane tra gli abitanti delle metropoli, dove invece prevale un modello di società sempre ...

​ Un mondo sempre più assetato

Nel mondo tre persone su 10, ovvero 2,1 miliardi, non hanno accesso ad acqua potabile subito disponibile a casa, e sei su 10 (4,4 miliardi) ...

​Montagna di ghiaccio alla deriva

Un enorme iceberg grande quanto la Liguria si è staccato dalla banchisa nella parte occidentale dell’Antartide. Lo hanno reso noto i ricercatori della Swansea University, ...

La «Laudato si’» e le grandi città

Acqua potabile, qualità dell’aria, smaltimento dei rifiuti: questi i principali temi al centro del congresso «Laudato si’ e grandi città», che si tiene a Rio ...

Alla ricerca di un nuovo ordine globale

Con la prima stretta di mano tra Donald Trump e Vladimir Putin si è aperto oggi il vertice del g20 ad Amburgo. Il presidente statunitense ...

In difesa degli oceani

Contro il rischio di un «vorace e miope sfruttamento delle risorse naturali» che le generazioni future rischiano di vedere «decimate» ha messo in guardia il ...

L’ombra della navata e il canto degli uccelli

Se c’è un ambito in cui viene spontaneo collegare l’architettura alla natura, questo è lo spazio delle pievi e delle chiese rurali. Vengono alla mente ...

Bambini vittime di malattie annunciate

Oltre 5,6 milioni di bambini in Africa sono sempre più esposti a rischio di contrarre malattie legate all’acqua: è il drammatico allarme lanciato dal Fondo ...

La terra, sorella e madre

L’ingratitudine dell’uomo si può misurare in rapporto alle offese che egli usa recare a colei, ovvero la terra, che gli è stata donata per nutrirlo ...

Atwood, la plastica e Lutero

«La plastica ci sta avvelenando e il tempo a disposizione per cambiare regime si sta esaurendo»: è secco e diretto l’allarme lanciato dalle colonne del ...

Il pianeta rischia di soffocare

Gli oceani sono a rischio come mai prima d’ora, minacciati soprattutto dalla plastica che inquina i mari di ogni angolo del globo, ma anche dalla ...

Nel 2015 assassinati 185 ecologisti

Di clima si può morire, e non solo a causa dell’inquinamento. Gli attivisti che difendono l’ambiente, spesso impegnati a contrastare interessi che li sovrastano, rischiano ...

Seguendo la «Laudato si’»

«Ogni aspirazione a curare e migliorare il mondo richiede di cambiare profondamente gli stili di vita, i modelli di produzione e di consumo, le strutture ...

Basterebbe poco per salvare la terra

Roma, 22. Basterebbe poco, davvero poco. Per disinnescare il processo degenerativo che sta causando il riscaldamento climatico, nei termini previsti dall’accordo di Parigi del 2015, ...

Cultura dell’ambiente

Manila, 3. «Nelle Filippine oggi ci troviamo di fronte a settori nei quali si continuano a sfruttare le risorse naturali distruggendo l’ambiente proprio mentre c’è ...

​Pechino conferma l’impegno sul clima

La Cina conferma tutti gli impegni presi sul clima e il rispetto «al cento per cento» dell’accordo di Parigi del 2015. A meno di ventiquattro ...

​La cura dell’ambiente è cura dei poveri

Il passo indietro dell’amministrazione statunitense nelle politiche volte a frenare il riscaldamento globale del pianeta rischia di danneggiare ulteriormente l’ambiente naturale e di penalizzare ancora ...

​Ritorno al carbone

«Oggi creiamo nuovi posti di lavoro grazie alle energie fossili. L’America ricomincia a essere vincente con gas e petrolio». Come aveva promesso fin dagli albori ...

Acqua e dignità

«Non si può considerare l’acqua come una merce di scambio. L’acqua è un diritto»: parlando mercoledì 22 marzo al convegno internazionale organizzato a Roma all’Augustinianum ...

Manca l’acqua

Un miliardo di persone al mondo non hanno accesso all’acqua potabile. Lo rivela un rapporto del Consiglio mondiale dell’acqua (World Water Council, Wwc) in occasione ...

Trump punta su sicurezza e difesa

Donald J. Trump si prepara a ricevere, domani, alla Casa Bianca il cancelliere tedesco, Angela Merkel, mentre gli occhi di tutto il mondo sono puntati ...

Se gli oceani non ce la fanno più

Entro i prossimi trent’anni, a causa delle alterazioni prodotte dalle emissioni di gas serra, gli oceani saranno sempre più privi di ossigeno e invivibili. Lo ...

Sfida globale

«La sfida globale, che tutta l’umanità sta affrontando, esige il coinvolgimento di ogni persona insieme all’attuazione di ogni comunità locale»: lo scrive Papa Francesco in ...

Acqua diritto umano

Mentre la comunità scientifica di tutto il mondo festeggia la scoperta di sette pianeti che potrebbero avere acqua e dunque vita, sulla terra quello della ...

La casa comune non può attendere

Rispettare gli accordi presi a livello internazionale e impegnarsi per la difesa dell’ambiente naturale sia a livello nazionale che globale. È quanto, nella sostanza, chiede ...

Economia e società

Per la prima volta sono tre i vincitori del premio “Economia e società”, promosso dalla fondazione Centesimus annus pro Pontifice per diffondere «la conoscenza della ...

Ambiente mortale

Isidro Baldenegro, difensore dei boschi e leader indigeno tarahumara, è stato assassinato lo scorso gennaio nel nord del Messico come lo era stato suo padre ...

Rispetto e bene comune

Lo chiamano «supporto integrale»: è il tipo di aiuto che le comunità indigene chiedono al resto del mondo. «Supporto integrale» significa «non considerare solo gli ...

Per una crescita sostenibile

«L’economia lineare — produzione, consumo e smaltimento — sta diventando un’opzione sempre più insostenibile, in quanto sottopone l’ambiente a un costante degrado, dato dal saccheggio ...

​Zone umide e cambiamenti climatici

È dedicata alla riduzione del rischio da calamità la quindicesima giornata mondiale delle zone umide, che si svolge venerdì 3 febbraio. Il tema scelto — ...

Grave disboscamento in Amazzonia

Sempre più grave l’allarme ambientale in Amazzonia, dove la foresta sta scomparendo a ritmi vertiginosi. Secondo i calcoli dell’Istituto di ricerca ambientale amazzonico (Ipam), basati ...

Contro il mito dell’aumento del pil

Anticipiamo stralci di un articolo del prossimo numero di «Vita e Pensiero».Prendere sul serio l’impegno del +2°c entro la fine del secolo rende difficile aumentare ...

Misure europee contro l’inquinamento

Lo smog uccide oltre 460.000 persone ogni anno in Europa. Per questo il parlamento Ue chiede agli stati membri di imporre limiti più stringenti per ...

Artico meno freddo

Negli ultimi due mesi, la temperatura media dell’Artico è salita a livelli mai registrati prima. Gli esperti di due istituti di ricerca, la Rutgers university ...

Terra sempre più calda

Washington, 9. Mentre a Marrakech, in Marocco, proseguono i lavori della Cop22, la conferenza delle Nazioni Unite sul clima, l’Organizzazione meteorologica mondiale (Omm) ha reso ...

Dalle parole ai fatti

Con l’urgenza — e l’obbligo — di passare dalle parole ai fatti, si è aperta oggi a Marrakech, in Marocco, la ventiduesima Conferenza dell’Onu sul ...

Sul clima occorre fare di più

Il mondo deve incrementare da subito gli impegni a ridurre le emissioni inquinanti — in particolare i gas-serra responsabili dei mutamenti climatici globali — presi ...

Dalle fonti fossili alle energie pulite

Roma, 7. Nel giorno della festa di san Francesco d’Assisi, la Federazione organismi cristiani servizio internazionale volontario (Focsiv) e altre sei organismi cattolici di vari ...

Momento di svolta

L’accordo sul clima di Parigi (Cop21) entrerà in vigore il prossimo 4 novembre. Lo hanno confermato da New York fonti delle Nazioni Unite, precisando che ...

L’Europa e la sfida del clima

Il Parlamento europeo ha ratificato l’accordo sul clima, raggiunto a Parigi a dicembre 2015. Il segretario generale delle Nazioni Unite, Ban Ki-moon, presente in aula ...

Di aria si muore

Sempre più allarmanti i dati sull’inquinamento atmosferico. Il 92 per cento della popolazione mondiale vive in aree in cui le polveri sottili superano il limite ...

Per un mondo più equo

La globalizzazione gestita male danneggia i popoli, accresce le disuguaglianze e alimenta il populismo. Così Angus Deaton, premio Nobel per l’economia 2015, ha presentato lo ...

La strada dopo Parigi

È iniziato il percorso che porterà alla Conferenza mondiale sul clima Cop22, in programma a Marrakech, in Marocco, dal 7 al 18 novembre prossimi. Nella ...

Senza regole ai danni della terra

Brasilia, 5. Il Brasile è diventato una «terra senza legge, dove tutto è permesso». È il titolo del comunicato-denuncia della commissione per la pastorale della ...

Siamo ancora in tempo

«L’acqua, il cibo e la giustizia climatica sono la chiave per un futuro sostenibile». Questo è stato uno dei messaggi principali dell’Ecumenical Water Network del ...

Vespri ecumenici

Il pianeta ha bisogno di cure, di attenzioni, di buona volontà da parte di tutti, perché ognuno nel suo piccolo può salvarlo dalla distruzione, dall’inquinamento, ...

Una nuova idea di sviluppo

Nell’enciclica Laudato si’ Papa Francesco esprime la sua ferma e solida posizione relativamente al cambiamento climatico, al suo impatto e alle sue conseguenze. Il suo ...

Per una virtù desiderabile

Il 12 dicembre 2015, 195 Stati hanno concluso uno storico accordo, che prende atto del pericolo mortale che il riscaldamento climatico rappresenta per l’umanità e ...

È ora di scegliere tra collasso e stabilità

Sempre più in anticipo: per l’esattezza cinque giorni rispetto all’anno scorso. Oggi, infatti, l’umanità esaurirà le risorse che la natura mette a disposizione per tutto ...

Adesso o mai più

Sarà efficace l’accordo sul clima raggiunto circa un anno fa alla conferenza di Parigi? La domanda è legittima e scottante. Se, come stabilito dai Paesi ...

Nessuna indulgenza verso chi depreda l’ambiente

Alcune grandi multinazionali starebbero donando ingenti quantità di denaro a diverse organizzazioni legate alla Chiesa, nel tentativo di “ammorbidirne” la posizione riguardo alla costruzione di ...

Uno choc benefico

L’enciclica Laudato si’ ha costituito una profonda innovazione nella tradizione dei documenti pontifici: sia per l’argomento trattato sia per l’uditorio al quale è rivolta, che ...

La Senna in piena chiude il Louvre

Resta critica la situazione del maltempo in Francia anche se si abbassa il livello di allerta e accenna a diminuire la piena della Senna a ...

Benessere e inquinamento non sono un binomio necessario

L’innalzamento della temperatura globale entro i due gradi, limite stabilito nella Cop 16 di Cancun appena nel 2010, è ormai ritenuto, dall’ultimo rapporto Ipcc (Intergovernmental ...

Umanesimo ecocompatibile

Nel riproporre il primo Convegno di Camaldoli del 2005 «Il segreto legame del mondo. Per una nuova coscienza ecocompatibile», avvertiamo dieci anni dopo qualche segno ...

Zero emissioni

L’America latina può diventare la prima area del mondo a zero emissioni di gas serra entro il 2050. Questo l'annuncio contenuto in un rapporto dell’Unep, ...

Inquinamento e povertà

Il modello di sviluppo contemporaneo, basato sul consumo di energia fossile, degrada non solo l’ambiente, ma anche la stabilità politica, la salute e la sicurezza ...

In Mindanao servono aiuti urgenti

La situazione degli agricoltori colpiti dalla siccità nell’isola di Mindanao e nel sud delle Filippine continua a preoccupare la Chiesa cattolica. Migliaia di persone sono ...

Con coraggio e onestà

«Le sfide che ci attendono richiedono onestà e coraggio» perché «tutti devono intraprendere azioni per ridurre le emissioni inquinanti». È quanto ricordano 270 leader e ...

Bp dovrà risarcire 20 miliardi di dollari

Si conclude con un risarcimento record di 20 miliardi di dollari a carico del colosso petrolifero Bp la vicenda della “marea nera”, ovvero l’incidente su ...

Siccità e veleni

Il 22 marzo di ogni anno, dal 1992, si celebra la giornata mondiale dell’acqua promossa dalle Nazioni Unite. Quest’anno la ricorrenza è dedicata al rapporto ...

Il motore del cambiamento

I cambiamenti climatici rappresentano la sfida più immediata per l’umanità, come è stato universalmente riconosciuto nella Conferenza di Parigi (Cop 21), svoltasi tra il 30 ...

Impronta idrica

Non c’è nessun altro aspetto della nostra vita più complesso, irrinunciabile, percepibile e allo stesso tempo familiare come l’acqua. Papa Francesco, nell’enciclica Laudato si’, ricorda ...

Il petrolio soffoca l’Amazzonia

La Chiesa in Perú è vicina alla popolazione della provincia di Bagua, regione amazzonica del nord del Paese, colpita dall’emergenza idrica dovuta a un disastro ...

Per la cura della creazione

Un invito a prenderci «cura della creazione, perché l’abbiamo ricevuta come dono da coltivare e proteggere per le generazioni future» è contenuto nel videomessaggio di ...

Mondo assetato

Al tasso attuale di crescita, la domanda mondiale di acqua per uso domestico e industriale raddoppierà entro il 2050, mettendo a rischio la sua disponibilità ...

Pianeta disabitato

La metà della popolazione mondiale vive su appena l’un per cento delle terre emerse. Se, come dicono le ultime stime dell’Onu, entro il 2100 la ...

​Non dimenticate i poveri

«Dar vita a nuovi modelli imprenditoriali che, nel promuovere lo sviluppo di tecnologie avanzate, siano anche in grado di utilizzarle per creare un lavoro dignitoso ...

Appello di Ban Ki-moon sul clima

«È tempo di agire per fermare il riscaldamento globale». I Governi, il settore privato e le organizzazioni internazionali devono «iniziare a lavorare per attuare gli ...

Tempo supplementare

Parigi, 11. Slitta a domani all’ora di pranzo la chiusura della Conferenza mondiale a Parigi sui cambiamenti climatici (Cop 21), originariamente prevista per questo pomeriggio. ...

Passi in avanti sul clima

Per facilitare le trattative alla Conferenza dell’Onu di Parigi sul cambiamento climatico (Cop21), sono state pubblicate stamane due bozze del testo dell’accordo, una che contiene ...

Patto per la tutela delle riserve idriche

Un “Patto di Parigi su acqua e adattamento” per la tutela delle riserve idriche sarà contenuto nelle conclusioni della Conferenza mondiale sul clima, la Cop21, ...

Per una transizione ecologica

Molto probabilmente l’incontro di 900 sindaci di tutto il mondo che si svolgerà venerdì 4 dicembre a Parigi non sarà l’evento mediaticamente più importante della ...

L’allarme delle isole-Stato

Il futuro del pianeta, ma soprattutto quello delle piccole isole-Stato è al centro del dibattito alla Conferenza sul clima di Parigi. A causa dell’innalzamento del ...

Una sfida difficile

«Il clima è un bene comune, di tutti e per tutti» e per questo nella lotta al riscaldamento globale «quel che è in gioco è ...

Per un accordo globale che guardi al futuro dell’umanità

Un accordo “globale e trasformativo, fondato sui principi della solidarietà, della giustizia, dell'equità e della partecipazione”. Ricordando le parole di Papa Francesco durante la recente ...

Clima ultima chiamata

Con un minuto di silenzio in ricordo delle vittime degli attacchi terroristici di Parigi del 13 novembre scorso, si è aperta oggi nella capitale francese ...

Pellegrini per il clima

Parigi, 28. Si sono dati appuntamento ieri sera nella chiesa di Saint-Merry i trecento “pellegrini climatici” giunti a Parigi dopo aver percorso le strade di ...

Occasione di cambiamento

Pubblichiamo l’intervento del segretario per i rapporti con gli Stati pronunciato il 20 novembre in occasione della trentesima conferenza internazionale del Pontificio Consiglio per la ...

Emergenza riscaldamento climatico

Sempre più frequenti, le catastrofi naturali hanno provocato dal 1995 oltre 600.000 morti, in media più di 30.000 l’anno, con oltre quattro miliardi di persone ...

​Bambini sempre più vittime dei cambiamenti climatici

I bambini sono le prime vittime del riscaldamento globale. Mentre manca meno di una settimana all’avvio a Parigi dell’attesa Conferenza mondiale sul clima — la ...

La custodia del creato è un’azione concreta

Le preoccupazioni per l’esito della ventunesima Conferenza delle parti (Cop21) della Convenzione quadro delle Nazioni Unite sui cambiamenti climatici — che si terrà a Parigi ...

Clima sempre più a rischio

Nel 2014 le emissioni di gas nocivi hanno segnato nuovi, preoccupanti record. Lo rende noto un rapporto dell’Organizzazione meteorologica mondiale (Omm), a pochi giorni dalla ...

L’Amazzonia merita un futuro diverso

«Non abbiamo un altro mondo nel quale poter traslocare»: ha citato il grande scrittore colombiano Gabriel García Márquez il cardinale Peter Kodwo Appiah Turkson nel ...

La risorsa vitale

“La questione dell’acqua nel contesto della Laudato si’” è il titolo dell’incontro accademico svoltosi nei giorni scorsi presso il Campus della Pontificia Università cattolica argentina ...

Allarme inondazioni in Asia

Allarme inondazioni per molte metropoli asiatiche. Gli ultimi dati forniti dal centro studi statunitense Climate Central — e diffusi come contributo alla Conferenza mondiale sul ...

L’orizzonte a Parigi

In un futuro nemmeno troppo lontano la base navale di Norfolk, in Virginia, potrebbe essere sommersa dal mare, il cui livello — secondo le più ...

​Obama rilancia la lotta ai cambiamenti climatici

Mettendo fine ad un dibattito durato sette anni, il presidente degli Stati Uniti, Barack Obama, ha detto “no” al progetto per la costruzione dell’oleodotto Keystone ...

Dieci milioni di persone a rischio fame

Quest’anno, nel sud dell’Africa, in Asia e in America centrale, dieci milioni di poveri soffriranno ancora di più la fame a causa di siccità e ...

Impegno sul clima

Cina e Francia hanno raggiunto ieri sera un accordo sui controlli anti-emissioni nocive per prevenire il surriscaldamento del clima. L’intesa prevede verifiche ogni cinque anni.In ...

Si scioglie la Groenlandia

Il riscaldamento globale sta facendo sentire i suoi effetti devastanti anche in Groenlandia, dove i ghiacciai stanno avendo un sempre più rapido e preoccupante scioglimento. ...

Per un accordo giusto e vincolante sul clima

Un appello ispirato dalla lettera enciclica Laudato si’ di Papa Francesco è stato sottoscritto da cardinali, patriarchi e vescovi, rappresentanti delle Conferenze episcopali continentali delle ...

Corsa contro il tempo

A sei settimane dalla Conferenza mondiale sul clima (Cop21) che si terrà a Parigi dal 30 novembre all’11 dicembre, le delegazioni di 195 Paesi si ...

L’Onu chiarisce i termini dell’impegno sul clima

New York, 7. L’Onu ha preparato una nuova bozza di accordo sulla lotta al riscaldamento globale, accordo che dovrebbe essere firmato a Parigi il prossimo ...

La lezione delle mucche

«La minaccia alla nostra casa comune richiede soluzioni comuni. Nessun Paese può risolvere questo problema da solo». E poiché gli Stati Uniti «hanno spesso preso ...

Allarme inquinamento

Le isole indonesiane di Sumatra e Kalimantan sono state investite nei giorni scorsi da una nube tossica che ha provocato diffuse infezioni respiratorie nella popolazione ...

Volkswagen con le spalle al muro

Fino a undici milioni di automobili truccate in tutto il mondo, con il titolo in borsa in picchiata, circa ventiquattro miliardi di euro bruciati in ...

Le preoccupazioni di Ban Ki-moon

New York, 11. «Sono riconoscente a Papa Francesco per la sua enciclica pubblicata a giugno». Ha voluto citare la Laudato si’ il segretario generale delle ...

Un mondo magnifico avvelenato ogni giorno

Karachi, 11. Sviluppare una riflessione sul concetto di ambiente, in modo da innescare una conversione nel rapporto tra società civile e natura, per cambiare il ...

Quell’incanto che apre le porte alla Verità

Casa comune e sorella. E per di più, madre. Soltanto un innamorato del creato come Francesco d’Assisi avrebbe potuto chiamare madre la terra nel suo ...

Come il ricco stolto

Istanbul, 31. «Come cristiani ortodossi siamo stati istruiti dai padri della Chiesa a limitare per quanto possibile le nostre necessità. Al principio del consumismo contrapponiamo ...

Dall’emergenza alla pianificazione

I vescovi asiatici lanciano un’esortazione affinché, sul clima, si passi da una logica emergenziale a una programmazione di lungo periodo. Dal 18 al 20 agosto ...

Impegno per un nuovo accordo climatico mondiale

Il cancelliere tedesco, Angela Merkel, il presidente francese, François Hollande, il segretario generale delle Nazioni Unite, Ban Ki-moon, e il presidente del Perú, Ollanta Humala, ...

​Con il Papa per l’ambiente

Bangkok, 19. «Il Myanmar è un caso evidente delle conseguenze del cambiamento climatico su un Paese. Per oltre 75 anni, prima del ciclone Nargis, non ...

Ecologia domestica

Nel capitolo VI della Laudato si’ il Papa segnala l’importanza fondamentale della famiglia, nell’ambito della quale riceviamo le “buone abitudini”, quelle che ci rimangono per ...

Giornata di preghiera per la cura del creato

Papa Francesco ha istituito la giornata mondiale di preghiera per la cura del creato, che a partire da quest’anno si celebrerà il 1º settembre, in ...

Dipende solo dall’uomo

In un’epoca caratterizzata dalla globalizzazione, di cui si parla tanto e in modo non sempre appropriato, paradossalmente i messaggi etico–politici di carattere planetario sembrano essere ...

Un clima nuovo

Fissare regole per affrontare la sfida più difficile. A circa tre mesi dalla conferenza sul clima di Parigi, Barack Obama rilancia l’azione della sua Amministrazione ...

Spazio di libertà

«Noi non siamo Dio. La terra ci precede e ci è stata data». Con questa espressione Papa Francesco introduce nella Laudato si’ (67) una riflessione ...

Addio al carbone

A poco più di un anno dalle elezioni e a qualche mese dal vertice Onu di Parigi sul clima, Obama lancia una nuova offensiva per ...

Cartolina da Trastevere

Le notizie sui disagi e sul degrado che stanno interessando l’Italia rimbalzano da una sponda all’altra dell’oceano Atlantico. Già il 22 luglio il «New York ...

Nel segno del dieci

Dieci proposte per costruire città nuove, diverse, senza schiavi o esclusi. È la sollecitazione che i rappresentanti dei movimenti popolari hanno rivolto ai sindaci provenienti ...

Terra rovente

Sono sempre più allarmanti i dati sul surriscaldamento della Terra. Il 2014 è stato l’anno più caldo di sempre, ma il poco invidiabile record è ...

Alleanza urbana per lo sviluppo sostenibile

Dalla Città del Vaticano a New York: nasce l’alleanza urbana dei sindaci per lo sviluppo sostenibile. Il battesimo ufficiale avrà luogo alle Nazioni Unite il ...

Ecologia totale

La «cultura della cura dell’ambiente non è un atteggiamento solamente “verde”; significa avere un atteggiamento di ecologia umana. L’ecologia è totale». Ha esordito così Papa ...

Passi in avanti verso un’intesa sul clima

A quattro mesi dalla cruciale conferenza (Cop21) sul clima di Parigi, si comincia a intravedere qualche concreto passo in avanti per arrivare a un accordo ...

Pressing dell’Ue sul clima

Pressing dell’Unione europea in vista della Conferenza dell’Onu sul clima in programma a Parigi a fine anno. I ministri degli Esteri dei 28 hanno accolto ...

Uniti per salvare la casa comune

«Uscire dall’egoismo nel quale l’inerzia delle nostre abitudini ci ha fatto cadere e scoprire la libertà sobria che ci conduce a una conversione del cuore»: ...

Schiavitù e cambiamenti climatici

Nel pomeriggio di oggi, martedì 21 luglio, Papa Francesco partecipa in Vaticano ai lavori dell’incontro sul tema «Modern slavery and climate change: the commitment of ...

Quotidianità che fa la differenza

Fare la raccolta differenziata, limitare i consumi allo stretto necessario, ridurre l’uso di acqua, evitare di sprecare ciò di cui disponiamo: sono gesti della vita ...

Schiavitù e cambiamenti climatici

Per la prima volta in Vaticano più di settanta sindaci delle grandi città del mondo, insieme con i governatori locali e i rappresentanti delle Nazioni ...

Conversione ecologica

Ci avviciniamo a un evento importantissimo per la salvaguardia ambientale del pianeta e la lotta ai cambiamenti climatici: la ventunesima conferenza di Parigi 2015 sul ...

Sul clima è il momento dell’azione

La Chiesa deve guardare fuori, verso l’esterno, per affrontare la questione del cambiamento climatico: lo ha sottolineato ieri l’arcivescovo di Canterbury e primate della Comunione ...

Un movimento per la «Laudato si’»

L’enciclica Laudato si’ conferma e incoraggia l’impegno messo in campo dalla Chiesa in Belgio. Da diversi anni, ormai, i vescovi hanno affrontato il tema dell’ecologia ...

Apostolato della casa comune

La Laudato si’ è un passo «enorme» nella difesa dell’ambiente, ma non può bastare «l’euforia generale» che ha seguito la pubblicazione dell'enciclica. Occorre impegnarsi per ...

È tempo di decisioni

«I prossimi dieci mesi — con la conferenza di Addis Abeba sul finanziamento dello sviluppo, l’Assemblea generale delle Nazioni Unite e la conferenza di Parigi ...

La ricetta della fede di fronte alla crisi climatica

Uscire dall’era dei combustibili fossili e applicare misure che permettano di non superare un riscaldamento globale di più di 2 gradi centigradi; proteggere le popolazioni ...

Cambio di rotta

L’enciclica Laudato si’ ha gettato una luce coraggiosa sul fatto che il cambiamento climatico è frutto della disuguaglianza nell’umanità e che il dramma della povertà ...

Nuovi modelli di sviluppo

Per contrastare la povertà e il degrado ambientale occorre che «la comunità umana riveda seriamente il modello dominante di sviluppo, produzione, commercio e consumo». E ...

Perché Adamo vuol dire terra

Mangiare «è un atto morale perché è umano». Per questo, garantire il cibo a tutti deve costituire un «imperativo» e non soltanto una «scelta politica». ...

Con Papa Francesco per la cura della casa comune

Monsignor Thomas Gerard Wenski, arcivescovo di Miami nonché presidente del Committee on Domestic Justice and Human Development, ha esortato il Congresso degli Stati Uniti a ...

Più povertà in Asia dai cambiamenti climatici

I mutamenti climatici incidono sulla povertà dei gruppi già meno economicamente privilegiati e, spesso, annullano l’impegno dei Governi nei loro confronti. È questo il dato ...

Responsabilità morale

Proponiamo una nostra traduzione dell’articolo — intitolato Climate Change and Moral Responsibility — scritto dal patriarca ecumenico e dal primate della Comunione anglicana, pubblicato nell’edizione ...

I volti del caffè

«Forse è strano da ammettere per un brasiliano, ma non bevo mai caffè». Sebastião Salgado lo rivela presentando l’elegante volume Profumo di sogno (Roma, Contrasto, ...

Un progetto di ecologia integrale

Una lettera enciclica è scritta per circolare e offrire a tutti coloro che sono disposti ad ascoltare motivi per riflettere e agire. A questa finalità ...

Per un confronto serio e onesto

«Il Papa assume una ferma presa di posizione sulla questione climatica». È un titolo descrittivo, forse un po’ compassato, come si conviene alla tradizione della ...

Il richiamo della foresta

I mezzi per contrastare le conseguenze del cambiamento climatico e il rischio della sopravvivenza stessa dell’uomo sono a disposizione di tutti. Pensiamo alle foreste. Sono ...

Verso un futuro low carbon

Ci aspettano decenni in cui la domanda di energia nel mondo continuerà a crescere. L’aumento della popolazione e del pil delle economie oggi emergenti, fanno ...

Accordo sul clima al G7

Accordo sul clima fra i leader del G7. Un’azione «urgente e concreta è necessaria per affrontare il cambiamento climatico» hanno affermato i capi di Stato ...

Contro lo sfruttamento globalizzato

«L’umanità non può ignorare la propria responsabilità per il creato»: è quanto ha dichiarato il segretario generale del World Council of Churches (Wcc), reverendo Olav ...

Mercati affamatori

La produzione agricola mondiale cresce ogni anno a un tasso medio superiore a quello della popolazione. E la produzione di cibo da tempo supera la ...

Obiettivo clima

Un accordo vincolante sul clima nel prossimo vertice Onu di dicembre, a Parigi, è un obiettivo e un dovere per la Germania e la Francia. ...

Per una nuova economia del clima

«Quando è in gioco il futuro del pianeta, non ci sono frontiere politiche, barriere o muri dietro cui nascondersi per proteggerci dagli effetti del degrado ...

Giustizia climatica

Questo è un anno importantissimo per il futuro del nostro pianeta. La comunità scientifica è stata categorica nel dire che uno dei maggiori pericoli che ...

Riscaldamento globale fame e speculazione finanziaria

Il fenomeno del riscaldamento terrestre provocato dall’emissionedi sostanze inquinanti — sul quale la comunità internazionale si confronterà al vertice di Parigi in programma per il ...

Tappa fondamentale per il pianeta

Il 2015 si presenta come un anno cruciale per la difesa del pianeta e del suo ambiente naturale. In vista della conferenza sul clima delle ...

Invito a riflettere sul bene più prezioso

«Verso la giustizia dell’acqua: un pellegrinaggio di giustizia e pace» («Towards water justice: a pilgrimage of justice and peace») è il tema della campagna di ...

La siccità inaridisce il futuro

Sempre più persone in Brasile vengono coinvolte in conflitti collegati alla scarsità di acqua o comunque al suo accesso e alla sua utilizzazione. Lo dicono ...

Spegniamo i motori e fermiamoci

Nel 2013 a Rio de Janeiro, in occasione della Giornata mondiale della gioventù, Papa Francesco parlando ai vescovi brasiliani disse che «L’Amazzonia è un banco ...

L’acqua che non ci sarà

L’acqua — risorsa molto contesa e, per molti analisti, in grado di alterare in futuro gli equilibri geopolitici — è sempre più sovrasfruttata, sprecata e ...

C’è un solo modo per salvare il pianeta

Manila, 28. Di fronte alla crisi ecologica non possono esserci due maniere di considerare il mondo, una religiosa e l’altra laica. Non si può separare ...

Non c’è più tempo

«Dobbiamo prenderci cura del nostro pianeta come guardiani del creato, e non solo per noi stessi ma anche per le future generazioni che ci vivranno. ...

Sorella e madre terra

Come realizzare «un’agricoltura a basso impatto ambientale» che non metta a rischio «la stabilità climatica»? E come coniugare il dovere di «coltivare la terra» con ...

Bussola per difendere l’ambiente

Migliaia di persone, di religioni differenti, stanno progettando di intraprendere un «pellegrinaggio di giustizia climatica», a piedi o in bicicletta, per sensibilizzare la comunità internazionale ...

La cicala e la formica

Il principio di precauzione è un principio di azione che impegna le autorità pubbliche a prendere misure provvisorie e flessibili per fronteggiare potenziali rischi sanitari ...

Risposta libera da pressioni

Sui cambiamenti climatici urge «una risposta collettiva responsabile, che superi gli interessi e i comportamenti particolari e si sviluppi libera da pressioni politiche ed economiche», ...

Clima fede e speranza

«Clima, fede e speranza: tradizioni confessionali unite per un futuro comune», è il titolo della dichiarazione del vertice interreligioso che sarà presentata ufficialmente al Cop20, ...

Il piccolo Tibet

Il Gran Sasso non somiglia alle Dolomiti solo perchè è costitutito da dolomia, una roccia calcarea rosata e bellissima, piena di fossili e inclusi marini ...

Accordo sul clima tra Stati Uniti e Cina

Cina e Stati Uniti hanno raggiunto un accordo sulle emissioni inquinanti oggi a Pechino durante un vertice bilaterale tra il presidente cinese, Xi Jinping, e ...

Ultimatum alla Terra

Le concentrazioni di gas serra hanno raggiunto i livelli più alti in ottocentomila anni e, se non verranno drasticamente ridotte, i cambiamenti climatici impatteranno in ...

Responsabilità comune di proteggere il creato

Il «preoccupante fenomeno del cambiamento climatico» chiama in causa «aspetti non solo scientifico-ambientali o socio-economici, ma anche e soprattutto etico-morali, visto che incide su tutti, ...

Se il clima si surriscalda

Convocato dal segretario generale delle Nazioni Unite, Ban Ki-moon, si apre oggi al Palazzo di Vetro di New York il vertice straordinario dell’Onu sui cambiamenti ...

Clima nuovo per il mondo

Si apre martedì a New York la conferenza dell’Onu sui cambiamenti climatici. Convocato dal segretario generale delle Nazioni Unite, Ban Ki-moon, il summit avrà tra ...

La compagnia della bellezza

Sin dall’inizio del suo pontificato, nella sua prima omelia, Papa Francesco ha sottolineato l’importanza della custodia del creato e dell’umanità. In particolare, facendo riferimento al ...

Un messaggio inascoltato

La radice di ogni comportamento di Francesco di Assisi sta nel rapporto che egli seppe ricostruire con quel Dio che l’aveva amato dall’eternità e al ...

L’Amazzonia si difende insieme

Brasília, 11. Occorre unire le energie per proteggere l’Amazzonia. È quanto, in sostanza, chiede Papa Francesco ai partecipanti all’incontro inaugurale della Rete Ecclesiale Pan-amazzonica organizzato ...

Una responsabilità che non si può condividere

Ciascuno di noi è impegnato a sorvegliare e custodire il giusto ordinamento del paesaggio terrestre (...) per evitare di tramandare ai nostri figli un tesoro ...

L’avidità e il profitto porteranno all’ira della natura

«Il continuo attaccamento dell’uomo alle cose terrene e corruttibili sono una provocazione nei confronti della creazione, poiché, quanto più ci volgiamo verso la terra, tanto ...

Un’avidità che fa scempio dell’ambiente

La nona Giornata per la custodia del creato sul tema «Educare alla custodia del creato, per la salute dei nostri paesi e delle nostre città», ...

Cambiamenti climatici e diritti umani

Ginevra, 7. Un vertice interreligioso sui cambiamenti climatici si terrà a New York il 21 e il 22 settembre 2014. All’incontro, organizzato dal World Council ...

Contro lo sfruttamento dell’Amazzonia

La Chiesa in Brasile lancia un nuovo allarme per l’Amazzonia. Il grido parte da Roraima, la provincia settentrionale del grande bacino fluviale al confine con ...

Tutela delle foreste arma contro la povertà

Una percentuale significativa della popolazione mondiale dipende — e spesso quasi interamente — dai prodotti forestali per la propria sussistenza e per soddisfare esigenze di ...

Sos desertificazione

Sono più di 110 i Paesi oggi potenzialmente a rischio di desertificazione e siccità: per combattere questi pericolosi fenomeni che minacciano il futuro del pianeta, ...

Digiuno per il clima

«Lottare contro il cambiamento climatico per lasciare una terra sana alle future generazioni costituisce una priorità da difendere e un dovere di giustizia per i ...

Proteste degli indigeni brasiliani

Una manifestazione di protesta è stata organizzata ieri da circa ottocento indios nella capitale brasiliana contro un progetto di legge che prevede modifiche alle regole ...

Politiche rispettose dell’uomo e dell’ambiente

«Papa Francesco richiama tutti alla responsabilità di perseguire politiche che siano rispettose dell’ambiente, esprimendo preoccupazione per l’avido sfruttamento delle risorse naturali, troppo spesso non considerate ...

L’educazione è la prima strategia ambientale

«Considerare l’educazione ambientale come un requisito urgente, affinché gli individui, le società e gli Stati prendano coscienza del significato trascendente» del mondo che ci circonda.È ...

Sviluppo sostenibile

Data la complessità della questione energetica, la Dottrina sociale della Chiesa reputa che essa possa essere adeguatamente affrontata, interpretata e risolta sulla base di una ...

Stop agli arpioni

L’Aja, 1. Stop agli arpioni giapponesi nell’oceano Antartico. La Corte internazionale di giustizia dell’Aja ha emesso ieri una sentenza, molto attesa e dal carattere vincolante, ...

Una risposta al grido della Terra

La Commissione interfrancescana di giustizia, pace e integrità del creato — composta dai delegati dei ministri generali dei frati minori, dei conventuali, dei cappuccini, del ...

EDIZIONE STAMPATA

 

IN DIRETTA

Piazza S. Pietro

19 ottobre 2017

Prossimi eventi