Avviso

Questo sito utilizza cookies...
I cookies sono piccoli file di testo che aiuto a migliorare la sua esperienza di navigazione nel nostro sito. Navigando in ogni parte di questo sito lei autorizza l'utilizzo dei cookies. Maggiori informazioni sulla policy dei cookies visualizzando le Condizioni di utilizzo.

Youcat è anche in cinese

· Una casa editrice di Taipei ha tradotto e stampato il sussidio alla catechesi dedicato ai ragazzi ·

Youcat, il sussidio al catechismo rivolto a tutti i ragazzi che hanno partecipato nel 2011 alla Giornata mondiale della gioventù di Madrid e di cui Benedetto XVI ha scritto la prefazione, si è arricchito di una nuova edizione in lingua cinese. «Quello che aspettavamo da alcuni mesi finalmente è arrivato», si legge sulla pagina Facebook dedicata a Youcat curata dai giovani di Hong Kong, come riferisce l’agenzia AsiaNews.

Dall’anno scorso ci sono a Hong Kong, Macao e Taiwan numerosi gruppi giovanili cattolici che come testo di riferimento usano il pratico libro giallo distribuito nel 2011 in occasione della Giornata mondiale della gioventù in Spagna, diventato un libro fondamentale. Finora — è stato spiegato — i giovani avevano avuto la possibilità di consultare Youcat nella versione in lingua inglese, ma una casa editrice di Taipei ha tradotto il sussidio in cinese e ne ha fatto stampare le copie. Taipei è la capitale e la maggiore città di Taiwan. Posta all’estremità settentrionale dell’isola, è una municipalità speciale amministrata direttamente da Taiwan.

L’edizione in lingua cinese — informa AsiaNews — da quando è stata annunciata su internet la pubblicazione sta riscuotendo un grande successo, con numerose copie del sussidio già vendute.

Il libro è composto da 304 pagine e si apre con l’introduzione scritta da Benedetto XVI e una presentazione dei temi e degli argomenti. Il sussidio, è specificato, si presta a una facile consultazione e attrae molti lettori che sono in cerca di risposte a problemi, offrendo anche piste di riflessione personale e comunitaria o anche solo un po’ di ispirazione per la preghiera.

EDIZIONE STAMPATA

 

IN DIRETTA

Piazza S. Pietro

27 gennaio 2020

NOTIZIE CORRELATE