Avviso

Questo sito utilizza cookies...
I cookies sono piccoli file di testo che aiuto a migliorare la sua esperienza di navigazione nel nostro sito. Navigando in ogni parte di questo sito lei autorizza l'utilizzo dei cookies. Maggiori informazioni sulla policy dei cookies visualizzando le Condizioni di utilizzo.

Yemen senza pace

· Designato il nuovo mediatore delle Nazioni Unite ·

Aerei da guerra della coalizione araba a guida saudita hanno bombardato ieri il palazzo presidenziale nella capitale dello Yemen,San’a, mentre si registrano nuovi scontri tra forze lealiste e anti-governative.

Palazzi distrutti dai bombardamenti  nella capitale San’a (Reuters)

Quattro bombe sono cadute sul compound presidenziale e sulla vicina collina, dove i ribelli sciiti huthi che combattono il presidente costretto all’esilio, Abedrabbo Mansour Hadi, stanno preparando un attacco alla provincia di Mareb, ricca di petrolio, e teatro nei giorni scorsi di ripetuti scontri a fuoco. Sono state inoltre distrutte batterie di missili e depositi di munizioni sul monte Attan. I raid sono i primidopo l’annuncio, la scorsa settimana, della fine dell’operazionemilitare contro gli huthi.Nel contempo, in tutto lo Yemen si continua a combattere.Nella strategica città portuale meridionale di Aden i bombardamenti hanno ripetutamente centrato postazioni degli huthi, mentre a Taez, terza città del Paese, nel sud, e a Ibb, a sud della capitale, le milizie sciite stanno tuttora attaccando concolpi di mortaio, dopo che le forze di Hadi hanno ucciso ieri cinque ribelli sciiti e ferito altre sei persone. E con gli scontri a fuoco che non accennano a diminuire, si annuncia irta di ostacoli la missione del nuovo inviato delle Nazioni Unite nello Yemen, il diplomatico mauritano Ismaïl Ould Cheikh Ahmed, che prende il posto del marocchino Jamal Benomar. L’obiettivo del nuovo funzionario, nominato direttamente dal segretario generale dell’Onu, Ban Ki-moon,è quello di provare a rilanciare il dialogo fra le parti in conflitto.

EDIZIONE STAMPATA

 

IN DIRETTA

Piazza S. Pietro

25 agosto 2019

NOTIZIE CORRELATE