Avviso

Questo sito utilizza cookies...
I cookies sono piccoli file di testo che aiuto a migliorare la sua esperienza di navigazione nel nostro sito. Navigando in ogni parte di questo sito lei autorizza l'utilizzo dei cookies. Maggiori informazioni sulla policy dei cookies visualizzando le Condizioni di utilizzo.

​Vicinanza ai cinesi colpiti dalla frana

Squadre di soccorritori sul luogo della frana che ha distrutto il villaggio cinese di Xinmo (Reuters)

«Vicinanza alla popolazione del villaggio cinese di Xinmo colpito» la mattina precedente «da una frana causata da forti piogge» è stata espressa dal Papa all’Angelus del 25 giugno. Salutando i fedeli presenti in piazza San Pietro per la recita mariana domenicale il Papa ha assicurato la propria preghiera «per i defunti e i feriti e per quanti hanno perso la casa», invocando dal Signore il conforto per le famiglie e il sostegno per i soccorritori». L’ultimo bilancio fornito dai soccorritori parla di 93 dispersi. Le vittime accertate sono dieci. Le autorità locali non escludono il rischio di nuovi smottamenti e frane nell’area.

EDIZIONE STAMPATA

 

IN DIRETTA

Piazza S. Pietro

25 marzo 2019

NOTIZIE CORRELATE