Avviso

Questo sito utilizza cookies...
I cookies sono piccoli file di testo che aiuto a migliorare la sua esperienza di navigazione nel nostro sito. Navigando in ogni parte di questo sito lei autorizza l'utilizzo dei cookies. Maggiori informazioni sulla policy dei cookies visualizzando le Condizioni di utilizzo.

Verso Dublino 2018

· Al via l’anno di preparazione al grande incontro mondiale delle famiglie ·

Manca un anno esatto al grande raduno internazionale delle famiglie a Dublino nel 2018. Lunedì 21 agosto, al santuario di Knock in Irlanda, sarà presentato l’itinerario di preparazione all’incontro mondiale in programma nella capitale irlandese dal 21 al 26 agosto del prossimo anno. A illustrare appuntamenti e contenuti sarà l’arcivescovo Diarmuid Martin, insieme con padre Timothy Bartlett, segretario generale dell’incontro.

Il manifesto dell’incontro che aprirà l’anno di preparazione al raduno di Dublino

Per il lancio di quello che sarà un vero e proprio “conto alla rovescia” ci saranno molte famiglie provenienti da tutta l’Irlanda, pronte a vivere una giornata all’insegna della preghiera e del dialogo ma anche del divertimento. Non mancherà il confronto sulle questioni più pratiche e concrete, come quelle che tratterà padre Bartlett in un laboratorio su un tema particolare: «Incollati ai nostri telefoni: possiamo rendere la tecnologia più amica della famiglia?».

Momento centrale della giornata sarà la concelebrazione eucaristica presieduta dall’arcivescovo Martin, con vescovi e sacerdoti di tutta l’Irlanda. E l’omelia, è stato reso noto, sarà incentrata su un argomento specifico: «Quando i piatti volano: Papa Francesco sulle gioie e le sfide della vita familiare». Proprio durante la celebrazione della messa verrà presentata l’icona della Sacra famiglia, simbolo dell’incontro mondiale, commissionata appositamente a una comunità contemplativa redentorista. Presto l’icona inizierà a essere portata in pellegrinaggio nelle diocesi irlandesi. E sarà anche presentata la preghiera ufficiale per l’appuntamento. Tra le tante altre iniziative, lunedì verrà inoltre lanciato il programma Amoris: let’s talk family! Let’s be family! pensato per offrire «risorse di riflessione e dibattito» alla luce dell’esortazione apostolica di Francesco.

EDIZIONE STAMPATA

 

IN DIRETTA

Piazza S. Pietro

09 dicembre 2019

NOTIZIE CORRELATE