Avviso

Questo sito utilizza cookies...
I cookies sono piccoli file di testo che aiuto a migliorare la sua esperienza di navigazione nel nostro sito. Navigando in ogni parte di questo sito lei autorizza l'utilizzo dei cookies. Maggiori informazioni sulla policy dei cookies visualizzando le Condizioni di utilizzo.

Un’occasione per la pace

· Tutto pronto in Corea del Sud per l’inizio delle Olimpiadi invernali ·

Membri delle delegazione nordcoreana a Inje in Corea del Sud (Reuters)

Le Olimpiadi invernali che si aprono venerdì nella località sciistica sudcoreana di Pyeongchang, a soli 80 chilometri dal confine smilitarizzato con la Corea del Nord, rappresentano uno snodo chiave nei difficili rapporti diplomatici tra Seoul e Pyongyang, tecnicamente ancora in stato di guerra. Gli atleti delle due delegazioni sfileranno insieme sotto un’unica bandiera nella cerimonia d’apertura della rassegna a cinque cerchi. E gareggeranno anche insieme, almeno nell’hockey su ghiaccio femminile, scendendo in campo in una selezione mista per rappresentare l’intera penisola asiatica. Le Olimpiadi hanno avuto un notevole peso specifico nel processo che, dall’inizio dell’anno, ha favorito l’avvio di una nuova fase di distensione al 38° parallelo. 

EDIZIONE STAMPATA

 

IN DIRETTA

Piazza S. Pietro

19 settembre 2018

NOTIZIE CORRELATE