Avviso

Questo sito utilizza cookies...
I cookies sono piccoli file di testo che aiuto a migliorare la sua esperienza di navigazione nel nostro sito. Navigando in ogni parte di questo sito lei autorizza l'utilizzo dei cookies. Maggiori informazioni sulla policy dei cookies visualizzando le Condizioni di utilizzo.

​Un’inattesa Billie Holiday

Una delle più grandi voci della musica jazz e blues di tutti i tempi, la talentuosissima e tormentata Billie Holiday (1915-1959), nutriva una venerazione speciale per Teresa di Lisieux: il legame è raccontato da Tracy Fessenden nel suo ultimo libro Religion Around Billie Holiday (2018) che ripercorre aspetti meno noti della vita della grande artista statunitense. Attaccamento al rosario incluso, molta della musica di Lady Day sarebbe stata fortemente influenzata dalla religione, spesso in modi sorprendenti. Il libro analizza infatti le forze spirituali che hanno lasciato il segno sull’artista durante la sua breve ma intensissima vita. 

EDIZIONE STAMPATA

 

IN DIRETTA

Piazza S. Pietro

20 settembre 2019

NOTIZIE CORRELATE