Avviso

Questo sito utilizza cookies...
I cookies sono piccoli file di testo che aiuto a migliorare la sua esperienza di navigazione nel nostro sito. Navigando in ogni parte di questo sito lei autorizza l'utilizzo dei cookies. Maggiori informazioni sulla policy dei cookies visualizzando le Condizioni di utilizzo.

Una settimana
per le vocazioni

· Dal 6 al 12 novembre negli Stati Uniti ·

Washington, 26. Si svolgerà dal 6 al 12 novembre prossimo negli Stati Uniti la National Vocation Awareness Week, la Settimana nazionale delle vocazioni, promossa dalla commissione episcopale per il clero, la vita consacrata e le vocazioni. Si tratta di un’occasione di incontro e di riflessioni per promuovere la cultura vocazionale e incoraggiare le persone a porsi una domanda: «A quale vocazione nella vita mi sta chiamando Dio?».

Parrocchie, scuole e comunità sono invitate a includere, nei loro programmi pastorali, preghiere e speciali iniziative focalizzate sulla consapevolezza delle vocazioni. Al riguardo, i presuli statunitensi ricordano le parole di Papa Francesco pronunciate durante l’omelia in occasione della xxxi giornata mondiale della gioventù di Cracovia: «Non abbiate paura di dirgli “sì” con tutto lo slancio del cuore, di rispondergli generosamente, di seguirlo! Non lasciatevi anestetizzare l’anima, ma puntate al traguardo dell’amore bello, che richiede anche la rinuncia». «Pregare per le vocazioni — ha detto monsignor Michael Francis Burbidge, presidente della commissione episcopale per il clero, la vita consacrata e le vocazioni — è responsabilità di tutta la Chiesa».

La National Vocation Awareness Week si realizza negli Stati Uniti dal 1976, grazie all’iniziativa degli stessi vescovi, per riflettere durante una settimana sulle vocazioni al sacerdozio, sul diaconato e sulla vita religiosa.

EDIZIONE STAMPATA

 

IN DIRETTA

Piazza S. Pietro

24 novembre 2017

NOTIZIE CORRELATE