Avviso

Questo sito utilizza cookies...
I cookies sono piccoli file di testo che aiuto a migliorare la sua esperienza di navigazione nel nostro sito. Navigando in ogni parte di questo sito lei autorizza l'utilizzo dei cookies. Maggiori informazioni sulla policy dei cookies visualizzando le Condizioni di utilizzo.

Una scelta definitiva

· Le indicazioni del Papa per un gruppo di giovani romani ·

No alla cultura del provvisorio. Soprattutto in campo vocazionale la scelta deve essere definitiva. 

Lo ha ripetuto Papa Francesco sabato pomeriggio, 28 giugno, incontrando, nei pressi della grotta di Lourdes nei Giardini vaticani, un gruppo di giovani romani che stanno maturando la loro scelta vocazionale. “Vi ringrazio – ha detto il Pontefice – per questa visita, questa visita alla Madonna che è tanto importante nella nostra vita. E Lei ci accompagna anche nella scelta definitiva, la scelta vocazionale, perché Lei ha accompagnato suo Figlio nel suo cammino vocazionale che è stato tanto duro, tanto doloroso. Lei ci accompagna sempre... Un cristiano senza la Madonna è orfano. Anche un cristiano senza Chiesa è un orfano. Un cristiano ha bisogno di queste due donne, due donne madri, due donne vergini: la Chiesa e la Madonna”.

Il testo integrale del discorso del Papa 

EDIZIONE STAMPATA

 

IN DIRETTA

Piazza S. Pietro

20 settembre 2019

NOTIZIE CORRELATE