Avviso

Questo sito utilizza cookies...
I cookies sono piccoli file di testo che aiuto a migliorare la sua esperienza di navigazione nel nostro sito. Navigando in ogni parte di questo sito lei autorizza l'utilizzo dei cookies. Maggiori informazioni sulla policy dei cookies visualizzando le Condizioni di utilizzo.

Un gesuita pro-salesiano

· Papa Francesco e don Bosco ·

Questa è la storia di un ragazzo di dodici anni che nel 1949, solo per un anno, frequentò il Colegio Wilfrid Barón de los Santos Ángeles a Ramos Mejía, nel Gran Buenos Aires. Ma anche quella di due salesiani, Enrique Pozzoli, che lo aveva battezzato e guidato spiritualmente per molti anni, e Cayetano Bruno che del giovane ha raccolto confidenze fatte di timori, convinzioni, dubbi, certezze, rimorsi, rimpianti. Cose accadono alle persone che vivono intensamente.

 Al centro padre Enrique Pozzoli

Lo scrive Marcello Filotei aggiungendo che il ragazzo è diventato prima gesuita, poi vescovo, arcivescovo, cardinale e ora è Papa, ma il suo rapporto con i salesiani e con don Bosco è sempre rimasto vivo. E proprio di questo legame parlano quattro lettere — due inedite, due già pubblicate sull’Osservatore Romano — che Jorge Mario Bergoglio, inviò in diversi periodi al suo amico padre Bruno. Le quattro missive sono state ritrovate nel 2012 nell’Archivio centrale salesiano di Buenos Aires e ora sono pubblicate integralmente nel volume Papa Francesco e don Bosco (Città del Vaticano, Libreria Editrice Vaticana, 2015, pagine 157, euro 14) pensato da Alejandro León con la finalità di «avvicinarsi all’incontro tra don Bosco e Papa Francesco con approccio semplice ma completo, muovendo dal metodo storico-genetico-processuale-teologico-formativo e partendo dalle radici salesiane della sua famiglia, dalla sua immersione nelle vicende storiche in cui gli toccò vivere e rileggendo via via la sua esperienza salesiana, in modo da permetterci di illuminare la dimensione eccelsiale del carisma salesiano come dono e sfida».

EDIZIONE STAMPATA

 

IN DIRETTA

Piazza S. Pietro

16 ottobre 2019

NOTIZIE CORRELATE