Avviso

Questo sito utilizza cookies...
I cookies sono piccoli file di testo che aiuto a migliorare la sua esperienza di navigazione nel nostro sito. Navigando in ogni parte di questo sito lei autorizza l'utilizzo dei cookies. Maggiori informazioni sulla policy dei cookies visualizzando le Condizioni di utilizzo.

Un film in dieci ore

· La serie televisiva ispirata a Fargo dei fratelli Coen ·

Del film da cui ha origine, l’indimenticabile Fargo dei fratelli Coen (1996), la prima stagione dell’omonima serie televisiva mantiene lo spirito: concedendosi la libertà di costruire nuovi intrecci e personaggi, le dieci puntate omaggiano il film che le ha generate.

Allison Tolman interpreta Molly Solverson nella serie televisiva «Fargo»

La penna di Noah Hawley, ideatore della serie e sceneggiatore di tutti gli episodi, rievoca magistralmente l’opera di Joel ed Ethan Coen, qui nella veste di produttori. Lo scrive Edoardo Zaccagnini aggiungendo che quella che l’autore ha definito «non una serie, ma un film di dieci ore», si muove nello stesso pittorico e violento spazio del film: un Minnesota piatto, interamente coperto di neve e sferzato da un vento gelido. Il film era ambientato nel 1987, nella serie siamo nel 2006, ma il bianco della natura viene lo stesso riempito di umorismo surreale e sporcato dal sangue umano che sgorga dalla lotta tra chi crede nella vita (la sua e quella del prossimo) e chi flirta di continuo con la morte, provando piacere nel provocarla ancora prima che nell’accumulare potere e denaro.

EDIZIONE STAMPATA

 

IN DIRETTA

Piazza S. Pietro

23 maggio 2019

NOTIZIE CORRELATE