Avviso

Questo sito utilizza cookies...
I cookies sono piccoli file di testo che aiuto a migliorare la sua esperienza di navigazione nel nostro sito. Navigando in ogni parte di questo sito lei autorizza l'utilizzo dei cookies. Maggiori informazioni sulla policy dei cookies visualizzando le Condizioni di utilizzo.

Ultimata la seconda parte  del «Gesù di Nazaret» di Benedetto XVI

· Il testo definitivo consegnato nei giorni scorsi agli editori ·

Il testo definitivo del secondo volume dell'opera Gesù di Nazaret di Benedetto XVI è stato consegnato nei giorni scorsi agli editori incaricati della pubblicazione. Ne dà notizia un comunicato della Sala Stampa della Santa Sede, informando che questo secondo volume è dedicato alla Passione e alla Risurrezione, e riprende dal punto dove finiva il primo volume. L'originale tedesco è stato affidato a Manuel Herder — l'editore che sta curando l'opera completa («Gesammelte Schriften») di Joseph Ratzinger — e a don Giuseppe Costa, direttore della Libreria Editrice Vaticana. Sarà quest'ultima — come editore principale — a provvedere alla concessione dei diritti, a pubblicare l'edizione italiana e ad affidare il testo ad altri editori per le diverse traduzioni nelle varie lingue, che saranno condotte direttamente sull'originale tedesco. Si auspica che la pubblicazione del libro avvenga in modo contemporaneo nelle lingue di maggiore diffusione: per quanto rapida, essa richiederà ancora diversi mesi, dati i tempi necessari alla traduzione accurata di un testo tanto importante e atteso.

EDIZIONE STAMPATA

 

IN DIRETTA

Piazza S. Pietro

20 ottobre 2019

NOTIZIE CORRELATE